Ciao ragazze!

Sto scrivendo questo post per voi, ma principalmente anche per me! Eheh sono sicura che ve ne siete accorte: ultimamente quando si parla (e vi parlo!) di capelli, leggiamo e sentiamo sempre parole straniere – per lo più inglesi – che indicano quel tipo di taglio, colore o acconciatura. Insomma, il nostro vocabolario beauty per i capelli (così come quello per i cosmetici!) si è arricchito davvero tanto e ammetto che io sono la prima a fare fatica a starci dietro e a ricordarmi tutto!
Vediamo allora insieme tutti i termini riferiti ai capelli (vecchi e nuovi) e cerchiamo di chiarire bene il loro significato in questo Hair-Dictionary!
Pronte? Iniziamo! 😉

cliomakeup-dizionario-capelli-cover

Per semplificare il tutto e rendervi questo post più utile e agevole nella lettura (anche quando vorrete consultarlo all’occorrenza!) ho deciso di dividere l’insieme dei vocaboli dedicati ai capelli in 3 settori specifici, ovvero quelli che interessano più di tutti i capelli:

1) I TAGLI

2) LE ACCONCIATURE/TECNICHE di STYLING (appunto! :D)

3) I COLORI/LE TECNICHE DI COLORAZIONE.

Alcune parole le conoscete sicuramente, altre sono certa che sono completamente nuove anche per voi! Io ad esempio ne ho scoperte alcune di cui ignoravo l’esistenza! Ora leggete tutto e alla fine ditemi quante ne conoscevate!

Iniziamo da quelle che riguardano i TAGLI!

– BOB

E’ il taglio che ho fatto qualche mese fa e che in italiano si potrebbe definire come CASCHETTO! La sua lunghezza non raggiunge mai le spalle e il suo stile può essere chic e sbarazzino al tempo stesso, a seconda della piega che diamo ai capell: possiamo infatti lasciarli lisci e o dare un po’ di movimento!

cliomakeup-dizionario-capelli-bob

cliomakeup-dizionario-capelli

Una delle sue varianti, per chi ha i capelli più lunghi, è il FAUX BOB. Se per un’occasione speciale volete accorciare i vostri capelli e ottenere un look dallo stile un po’ retrò, questo è quello che fa per voi. Vo serviranno solo poche forcine e un po’ di pazienza. Anche molte star lo hanno adottato!

cliomakeup-dizionario-capelli-emma-watson-hair-faux-bob-hairstyleVe ne avevo parlato tempo fa, dedicando un post proprio a come ottenere un perfetto faux bob

-LOB

E’ un termine che viene fuori dall’unione di due parole: ‘Long’+ ‘bob’, ovvero un bob lungo, un caschetto più lungo del normale. La lunghezza in questo caso può arrivare anche alle spalle, ma non deve superarle di molto.

cliomakeup-dizionario-capelli-jennifer-lawrence-lob

cliomakeup-dizionario-capelli-lob

cliomakeup-dizionario-capelli

-SHAG BOB

E’ anche questa una variante del bob, e prevede un taglio più scalato e se vogliamo disordinato, portato quindi con più disinvoltura. Ideale se si hanno capelli fini oppure con poco volume.

Si può anche dare un po’ do movimento con l’arricciacapelli per dare ancora più dinamicità alla testa.

liomakeup-capelli-dizionario-julianne-hough

cliomakeup-dizionario-capelli-shag-bob-star-anne-hataway

cliomakeup-dizionario-capelli-shag

-WOB

Ennesima variante del bob, stavolta ‘wavy’+ ‘bob’, quindi un caschetto mosso! Li vediamo spesso e io stessa ve l’ho mostrato nel tutorial per creare boccoli facilissimi! Insomma, anche qui nulla di così nuovo… ma solo un termine in più! 😀

-BANGS

E’ semplicemente la frangetta!

cliomakeup-dizionario-capeli-bang

cliomakeup-dizionario-capelli-frangetta

Corta o lunga frontale o laterale… e in quest’ultimo caso, si può chiamare anche…

-SWEPT BANGS!

E’ appunto la frangetta portata di lato, come un ciuffo!

cliomakeup-dizionario-capelli-swept-bang

cliomakeup-dizionario-capelli-swept-bang-3

cliomakeup-dizionario-capelli-swept-bang-2

 

-PIXIE CUT

E’ il famoso taglio cortissimo, la versione iperfemminile del taglio alla maschiaccio! Va sempre di moda ed è stato sfoggiato da tantissime celebs. Può essere anche arricchito da accessori!

cliomakeup-dizionario-capelli-Pixie

cliomakeup-dizionario-capelli-Emma-Watson-pixie-hairstyle

cliomakeup-dizionario-capelli-pixie-hairstyle

ACCONCIATURE E TECNICHE DI STYLING

-UPDO; HAIRDO

Sono entrambi termini che indicano un’acconciatura, una pettinatura particolare più o meno elaborata, che abbia comunque i capelli raccolti.

cliomakeup-dizionario-capelli-updo

cliomakeup-dizionario-capelli-updos

cliomakeup-dizionario-ca

-BUN; KNOT; TOP KNOT

E’ il classico chignon! Disordinato o da ‘ballerina’ è una delle acconciature più semplici e veloci, adatte per qualunque occasione! Anche io ve ne ho parlato spesso e vi ho fatto vedere come realizzarlo in pochissimo tempo!

cliomakeup-dizionario-capelli-chignon-1Questa è la versione “top knot”, cioè come un “nodo” sulla parte più alta della testa!

cliomakeup-dizionario-capelli-chignon-2

cliomakeup-dizionario-capelli-charlize-theron-chignon-laterale

Ultimamente ne vanno pazzi anche tantissimi ragazzi (e attori ehehe) !

cliomakeup-dizionario-capelli-chignon-5

cliomakeup-dizionario-capelli-chignon-4

cliomakeup-dizionario-capelli-chignon-men-with-man-bun

-HUN

Questa ammetto che non la conoscevo affatto! Viene dall’unione dei termini ‘half’, ‘up’ e ‘bun‘! Quindi uno chignon alto ma a metà testa! In più prevede che i capelli vengano raccolti solo in parte, lasciando libero il resto della chioma:

cliomakeup-dizionario-capelli-chignon-hun-4

cliomakeup-dizionario-capelli-chignon-hun

cliomakeup-dizionario-capelli-chignon-hun-2

-PONYTAIL

E’ la classica coda di cavallo, alta o bassa, liscia o mossa! Qui trovate dei modi per rendere la vostra coda più bella e originale!

cliomakeup-dizionario-capelli-coda-2

cliomakeup-dizionario-capelli-coda-1

cliomakeup-dizionario-capelli-coda-3

– BEACH WAVES

Sono le onde ‘da spiaggia’, quelle un po’ selvagge ma sexy al tempo stesso. Le vediamo spesso sui red carpet o sui capelli delle modelle di Victoria’s Secret e si possono ottenere con dei ferri arricciacapelli specifici e con i Sea Salt Spray!

cliomakeup-dizionario-capelli-onde-1

cliomakeup-dizionario-capelli-onde-2

cliomakeup-dizionario-capelli-onde-4

Tra le parole che sentiamo spesso nell’ambito delle acconciature, ce ne sono anche molte che riguardano le trecce o gli strumenti per capelli!
Curiose di sapere, per esempio, quanti termini esistono per indicare una treccia? E per il settore ‘colori e tecnice di colorazioni’ come siamo messe? Ne scoprirete delle belle e di strampalate! 😀 Cliccate qui per la seconda pagina!