Ciao ragazze!

Dai vostri commenti mi sono accorta di aver scritto tantissime volte sull’importanza del blush, su come applicarlo e come abbinarlo al resto del make-up… ma mai su come sceglierlo in base alla propria carnagione!! Ho allora preso 10 celebrity dagli incarnati differenti e ho scoperto qual era il blush che usavano nel loro look più radioso e naturale, per capire insomma qual è il colore ideale perché chiunque, dalla ragazza chiarissima alla più scura, possa ottenere il tanto amato effetto bonne mine! Siete pronte? Allora…via!

Cliomakeup-blush-carnagione-pelle-scura-chiara-media-marion-cotillardMarion Cotillard è un bonus ;-). La sua è una pelle medio-chiara, dal sottotono abbastanza neutro. Qui indossa il blush della Tarte nel color Tipsy!

Ragazze, una premessa: queste non sono regole assolute e, in generale, il blush, come il rossetto o l’ombretto, può dare il “carattere” di un look. L’applicazione e il colore può cambiare su uno stesso incarnato, ovviamente. In questo post ho però cercato di scovare la tonalità giusta per un effetto semplicemente “sano” e super-naturale. Per i malva, i rosso fuoco e i magenta vi lascio alla vostra creatività ;-)!

1. INCARNATO CHIARISSIMO – SOTTOTONO ROSATO

Cliomakeup-blush-carnagione-pelle-scura-chiara-media-jessica-ChastainCliomakeup-blush-carnagione-pelle-scura-chiara-media-jessica-Chastain

Jessica ha una pelle chiarissima, diafana, e dal sottotono decisamente rosa. In questi casi difficilmente si vuole avere un effetto molto visibile dal blush, ma saltare del tutto lo step sarebbe un vero e proprio errore! La pelle chiara e chiarissima ha bisogno di dimensione e di scongiurare l’effetto “pallida” – si vuole apparire come radiose e dalla pelle di porcellana, non malaticce, ovviamente. L’applicazione deve essere quindi leggerissima e magari ripassata con un po’ di fondotinta sopra, così da nascondere l’eccesso. Ma per quanto riguarda il colore?

Cliomakeup-blush-carnagione-pelle-scura-chiara-media-YSL-Soft-bluah-velvety-peach-40€crJessica Chastain indossa YSL Soft blush in Velvety Peach. Prezzo: 40€ circa

Jessica, che con questo look è perfetta, indossa un pesca apparentemente anche intenso e vivace. Questo fa sì che sia visibile nonostante sia solo picchiettato leggermente sulle gote. È una tonalità universale e, come vedete, sta benissimo anche con un colore di capelli “problematico” per gli abbinamenti, come il suo rosso rame! Insomma, tonalità da non perdere!

2. INCARNATO CHIARISSIMO – SOTTOTONO DORATO

Cliomakeup-blush-carnagione-pelle-scura-chiara-media-Cate-Blanchett

Eterea e magnifica, la pelle di porcellana di Cate Blanchett. Anche nel suo caso l’applicazione rende il blush quasi impercettibile, ma la pelle risulta radiosa, sana, piena. L’effetto bonne mine, insomma, c’è. Il colore ideale per ottenere l’incarnato perfetto, quale sarà?

Cliomakeup-blush-carnagione-pelle-scura-chiara-media-Giorgio-armani-sheer-blush-5-beigeCate Blanchett indossa Giorgio Armani Sheer Blush n°5 Beige. Prezzo: 43€ circa

È il famoso rosino-marroncino che anche a me piace tanto. Il Rose Royce di Catrice, per intenderci. Anche questa volta il colore è universale e utilizzabile anche sulle pelli da medie a olivastre, con un’applicazione più decisa. Sfumato sulle gote più chiare, invece, rigorosamente dopo che il fondotinta si è già asciugato (per esserne certe, passate un velo di cipria) dà dimensione e un bell’effetto “sano” alle carnagioni di porcellana!

3. INCARNATO MEDIO-CHIARO – SOTTOTONO NEUTRO

Cliomakeup-blush-carnagione-pelle-scura-chiara-media-emma-watson

Emma Watson ha la pelle un po’ come la mia, abbastanza neutra è medio-chiara. Lo ammetto: siamo tra le più fortunate. Certo forse un applicazione strong di un colore troppo intenso non ci starebbe benissimo, ma possiamo sperimentare tra le tonalità più delicate di quasi tutti i colori. E proprio per questo Emma ha una strategia interessante…

Cliomakeup-blush-carnagione-pelle-scura-chiara-media-benefit-34,50€Emma Watson indossa Benefit Dandelion Blush. Prezzo: 34,50€

L’idea è quella di creare una base in crema, picchiettando delicatamente il colore del rossetto. Non serve che dia molto colore, ma piuttosto una leggera tonalità. Potete prelevare il colore con un dito direttamente dalle labbra, per evitare di prenderne troppo. Dopo di che, una spolverata di un blush delicato roseo ma tendente al beige, per riomogeneizzare il tutto e dare un raffinato effetto naturale anche alle tonalità vitaminiche (come nel caso dell’arancione di Emma). Bello no?

4. INCARNATO MEDIO-CHIARO – SOTTOTONO DORATO

Cliomakeup-blush-carnagione-pelle-scura-chiara-media-Julianne-Hough

Le ragazze chiare di capelli e carnagione, ma con l’incarnato baciato dal sole, come Julianne Hough, puntano sempre ad avere l’aria di chi è appena tornata da un weekend a Palm Beach. E non serve sempre il bronzer per questo, anzi! Ma qual è il blush giusto?

Cliomakeup-blush-carnagione-pelle-scura-chiara-media-chanel-in-love-42€Julianne Hough indossa Chanel Joues Contraste nella tonalità In Love. La foto falsa un po’, ma vi assicuro che si tratta di un corallo dal riflesso dorato. Prezzo: 42€

Risposta: il rosa corallo intenso. Se avete gli occhi azzurri, poi, ancora meglio: risalteranno naturalmente senza bisogno nemmeno di un ombretto. Se siete un po’ abbronzate, potete concedervi anche un finish leggermente satinato (quello che indossa Julianne ha microglitter dorati), se no restate sul matte o sulla consistenza un crema, per essere comunque leggermente illuminate!

5. INCARNATO MEDIO-CHIARO – SOTTOTONO ROSATO

Cliomakeup-blush-carnagione-pelle-scura-chiara-media-zooey

Come vi dico sempre, molto dipende dallo stile e per avere un effetto “bambolina”, chi ha la pelle medio-chiara fredda, può e deve puntare soprattutto sul blush! Sì, ok, ma quale?

Cliomakeup-blush-carnagione-pelle-scura-chiara-media-tarte-dollfaceZooey Dechanel indossa il Tarte Amazonian Clay 12-Hour Blush in Dollface. Prezzo: 28$

Con questo tipo di incarnato, il (difficilissimo) rosa bubblegum freddo è perfetto. Se, tenendo in mano la cialdina, il colore può sembrare un po’ strano, vi assicuro che, una volta sulle guance sarà diverso: guardate come sta bene su Zooey Dechanel. Se come lei, poi, avete gli occhi blu o verdi, sarà il massimo.

6. INCARNATO MEDIO – SOTTOTONO NEUTRO

Cliomakeup-blush-carnagione-pelle-scura-chiara-media-nina-dobrev

Quando la pelle è un po’ pi scura, difficilmente il sottotono è rosato. È anche vero che, però, Nina Dobrev tende più al neutro che al giallo. Il blush che indossa, così delicato, naturale e raffinato, andrà benissimo anche per incarnati più rosati. Sta proprio benissimo, non è vero?

Beh se volete scoprire qual è il colore di blush usato da Nina e quali sono i blush più adatti agli incarnati mediterranei e a quelli più scuri… non vi resta che continuare a leggere il post cambiando pagina!