Ciao a tutte!

Siete stufe di pensare che per essere eleganti, sia necessario soffrire il freddo? O, al contrario, che in nome del confort siate obbligate a rinunciare al vostro stile? Niente vi fu di più falso: certo, guardando le modelle e le celebrities che si aggirano per Los Angeles a febbraio con i sandali, si potrebbe cadere in quest’inganno. Ma sbirciando lo street style delle fashioniste che non rinunciano ad un cappotto caldo, ad un maglione alla moda o ad un capello salva-orecchie… abbiamo preso ispirazione per uno stile caldo e, insieme, soooo chic! Ovviamente sempre in versione economicamente accessibile 😉 !

ClioMakeUp-moda-cappotto-maglione-guanti-cappa-caldo-inverno-2016-saldi-asos-pelliccia-sintetica-ecopelliccia-pelo-lungo-cover.jpg.001A sinistra una ragazza paparazzata fuori dalle sfilate, a destra un cappotto molto simile (pag. 2). Immaginatevi degli ankle boots al posto delle décolleté e l’outfit è fatto!

Insomma, vi sentite un po’ così…? Allora il post è fatto apposta per voi!!

ClioMakeUp-moda-cappotto-maglione-guanti-cappa-caldo-inverno-2016-saldi-asos-pelliccia-sintetica-ecopelliccia-pelo-lungo-facciabuco

IL CAPPOTTO COCOON CON CINTURA


Ahh quello stile un po’ anni ’70 che è tanto di moda adesso…! Perché non sfruttarlo per restare al calduccio, avvolte da un fascino glamour un po’ alla Annie Hall? E come meglio declinarlo in un cappotto se non scegliendo un taglio cocoon, un tessuto mélange e applicando una sottile cinturina in vita?

ClioMakeUp-moda-cappotto-maglione-guanti-cappa-caldo-inverno-2016-saldi-asos-cocoon-melange-cintura-hefashioneaters.comCredits: hefashioneaters.com

Con un cappotto del genere, il resto del look deve essere ben pensato ed equilibrato. Bellissimo con i pantaloni stretti o dritti ma leggermente corti. Anche il taglio “carrot” potrebbe funzionare, ma non vale lo stesso per tutto: questo cappotto potrebbe non fare per voi se siete appassionate di gonne ampie. Attente agli accessori: la cintura è protagonista! Siate minimal!

ClioMakeUp-moda-cappotto-maglione-guanti-cappa-caldo-inverno-2016-saldi-asos-cocoon-melange-cinturaCappotto misto lana (27%) modello cocoon con cintura. Prezzo: 133,99€ ora scontato a 80,99€ su ASOS.it

 

IL BERRETTO CON IL POMPON

Le orecchie lasciate al freddo e al vento non sono mai una bella idea. E quando ci si abitua a portare il cappello, poi, si diventa come “dipendenti” e, senza, si patiscono molto di più le basse temperature. Quindi, insomma, perché rinunciare? Anche lui, il classico berretto con il pompon, può essere super-cool!

Se ce lo mostra Miroslava Duma, una delle fashion editor più copiate e fotografate alle sfilate, noi ci crediamo, non è vero?

ClioMakeUp-moda-cappotto-maglione-guanti-cappa-caldo-inverno-2016-saldi-asos-cappello-mire-dum

Il segreto è abbinarlo al meglio, con look casual ma ben studiati, e i cui colori si sposino alla perfezione: avete visto come il bianco del cappello di Mira sia ripreso dai profili della sua chanellina?

Un’ottima idea è anche di abbinare il colore del pompon (a contrasto) al cappotto! 😉

ClioMakeUp-moda-cappotto-maglione-guanti-cappa-caldo-inverno-2016-saldi-asos-cappello-ponpom-pelliccia-fintaIl ponpom in pelliccia ecologica è perfetto per il berretto a trecce. Prezzo: 16,99€ su ASOS.it

IL CAPPOTTO HYPSTER OVERSIZE NERO

Il cappotto nero un po’ maschile, il cappellino a fagiolo, jeans modello “boyfriend” risvoltati e sneakers anni’90: l’hypster è servita.

ClioMakeUp-moda-cappotto-maglione-guanti-cappa-caldo-inverno-2016-saldi-asos-over-plus-size-nero-thesetingstaketime.comCredits: thesetingstaketime.com

Sta bene a tutte e sta su tutto: evitate certe sfumature di blu e di marrone, il cappotto nero è un vero passe-partout. Se abbinato al giusto stile, poi, è super attuale. Non c’è motivo per rinunciare ad essere ben coperte!!

ClioMakeUp-moda-cappotto-maglione-guanti-cappa-caldo-inverno-2016-saldi-asos-over-plus-size-neroBraveSoul Plus – cappotto plus size aderente, in tessuto sintetico. Prezzo: 129,99€ ora scontato a 42,99€ su ASOS.it

IL COLLO DI PELO SINTENTICO

La pelliccia sintetica è uno dei grandissimi trend fashion di quest’anno: le ragazze impazziscono all’idea di poter essere calde, morbide come un peluche e dall’aria lussuosa e un po’ retrò…il tutto senza torcere un pelo a nessun animale.

ClioMakeUp-moda-cappotto-maglione-guanti-cappa-caldo-inverno-2016-saldi-asos-sciarpa-pelliccia-ecologica-vanessa-jackmanCredits: Vanessa Jackman

Noi non possiamo che appoggiare questa moda, per una volta, ecologica e finalmente sdoganata. Anche i grandi stilisti, infatti, (in primis Stella McCartney, che ha abolito anche la pelle) hanno cominciato ad usare pelo sintetico, raffinando anche le tecniche per renderlo bello alla vista e morbido al tatto.

…E caldissimo, una volta indossato!!

ClioMakeUp-moda-cappotto-maglione-guanti-cappa-caldo-inverno-2016-saldi-asos-sciarpa-pelliccia-ecologicaJack Wills – Romanby – Stola lunga in pelliccia sintetica 81,99€ su ASOS.it

Ma non solo stole: la pelliccia ecologica si è diffusa soprattutto come giacca! A pagina due vedremo come indossarla oggi, come sfruttare nella moda i due colori dell’anno e…come imitare ARIANA GRANDE, pur restato ben bene al caldo! Allora girate pagina!

99 COMMENTI

  1. Ok, diciamo che dei cappotti selezionati non me ne piace manco uno. Tutti troppo larghi senza forma…adatti, secondo me, solo a ragazze alte e abbastanza snelle.
    Il cappotto oversize adatto a tutte? Ma anche no! A me che sono bassa 1,58 starebbe proprio male! Come tutti i capi larghi e senza forma. Innanzi tutto mi farebbe sembrare ancora piú tappetta e poi non valorizza nulla…Ci vuole qualcosa di piú sagomato che slanci.
    E poi odio profondamente i baveri dei cappotti che ricordano quelli della giacca di the mask…

  2. Per quanto mi riguarda non posso indossare nulla di tutto questo…tranne il cappello…sono 1,60…piccolina anche di costituzione…già i cappotti di Zara o stradivarius modelli avvitato taglia S mi stanno come un cappotto ad A…questi farebbero l’effetto “mi sono messa l’accappatoio di papà” Ahahahahah! Clio noto sempre che metti abiti e dupe di Asos…qualche volta potresti darci alternative con abiti dei negozi più “commerciali” (Zara, H&M, Stradivarius, Bershka e chi più ne ha più ne metta)??? Ad esempio io nn posso comprare su internet perché devo per forza provare i vestiti dato il mio fisico! Buon venerdì a tutteeeee

  3. secondo me la pelliccia ecologica “economica” è da bocciare a priori… non ne ho ancora vista una decente (belle da lontano, ma da vicino sembrano peluches spelacchiati!)

  4. Secondo me dipende da quanto è economica! Cioè per 50/100& si, fanno schifo. Quelle che costano un di più, ma sempre molto meno di quelle vere, per me sono molto belle

  5. beh certo, economica intendo al massimo 100 euro… anche il collo della foto si vede che è proprio spelacchiato

  6. Ehm non mi piace niente tranne il cappello con il pon pon che adoro è x le pellicce ecologiche tra le 3000 proposte in giro solo una si è fatta largo nel mio armadio..

  7. secondo me però la pelliccia, su chi è un po’ più in carne, mimetizza molto… certo se si è 1.50 andrebbero evitati i modelli lunghi

  8. certo che fare cappotti che arrivano a metà polpaccio alle modelle non è una mossa molto intelligente… alcune volte sono lunghini anche per me che sono 1.70!

  9. So che non tutti hanno soldi da straspendere … ma un cappotto in misto lana??? Uno dei capi in cui di solito investo, appunto perchè non ne compro 10 all’anno ma magari nemmeno 1 se quello dell’anno scorso è ancora bello è il cappotto. Ma deve essere di qualità, non dico di cashmere o di una marca super costosa ma di buona fattura, taglio classico e di un bel tessuto. Scusate ma con le manifatture di tessuti che abbiamo in Italia e che ci invidiano in tutto il mondo andiamo a comprare un cappotto di cartone su internet?
    Seconda cosa, se metto un cappotto rosa o azzurrino per il viaggio in metro mi dura circa 2 minuti poi è da portare in lavanderia. Mi piacciono tutti e 2 ma sono veramente colori poco pratici per il mio stile di vita.
    La pelliccia ecologica poi … per me o è vera o se aderisco al cruelty free compro un cappotto o una giacca a vento. Quella finta non mi piace proprio …

  10. Il “look book” sarebbe il catalogo? -_-
    A me lo stile casual chic di Ariana Grande sembra solo un’accozzaglia di cose diverse, o ti vesti elegante o ti vesti sportiva, ma se con leggings e maglione maxi devi indossare la borsa figa lo fai solo per ostentare.

  11. Io sono “alta” quanto te (le virgolette sono doverose in questo caso ahah) eppure i cappotti larghi mi piacciono tantissimo! Certo, non indossati con delle sneakers o converse, ma con i tacchi o degli stivaletti (anche abbastanza alti) penso slancino molto la figura! O almeno, questa è la sensazione che ho quando li indosso 😀

  12. Bene, a quanto pare sono l’unica che sta praticamente sbavando su tutti i cappotti (tranne quelli di pelliccia sintetica, che proprio non mi piacciono.. Non mi piace il pellicciotto in generale)! Penso sia il capo più interessante da sfoggiare in inverno, evito quasi sempre i giubbotti perché troppo sportivi e mi danno l’idea di gonfiarmi ancora di più, essendo bassa anche io 1.58… Appena posso me ne accaparro uno di un colore particolare e mi cambia completamente l’outfit 😀 Li adoro in quanto poi mi durano parecchie stagioni, quindi per me è un ottimo investimento!

  13. Il berretto pon pon ce l ho anch’io ma come sistemare i capelli sotto ?? (Io ne ho pochissimi e sottili e lunghi, un disastro!)

  14. Comunque io devo comprarmi un cappotto, piumino per l’inverno ma non ho proprio idee sul modello.. non vorrei prendere qualcosa che hanno tutte e vorrei un capo che si abbini sia alla tenuta chic che a quella più sportiva

  15. I capi che hai scelto sono molto carini secondo me, soprattutto il cappottino color Serenity e le pellicce ecologiche (tra l’altro io stessa ne avevo comprata una lo scorso anno e mi sembrano molto eleganti!).

    In realtà con questo caldo che fa in Italia comprare capi di questo genere è un po’ uno spreco, perché non li sfrutterei abbastanza 🙁

  16. oh appunto!
    ho un cappotto di panno, lana cotta, boh non so nemmeno io cosa, stile montgomery, preso da Combipel due anni fa….intanto è scomodo, pesante nel senso di peso specifico, ma non scalda nulla, ha praticamente solo tre bottoni sul davanti e sta mezzo aperto! lo metto pochissimo, solo quando non fa freddo (per me sopra i 10 gradi) e quando necessito di qualcosa di elegante, cioè per Natale e Capodanno.
    Molto più comodo e caldo un bel piumino!!!!

  17. dopo aver letto “caldeggio” e “secreto” direi che è veramente il caso di considerare l’ipotesi di un correttore di bozze!

  18. Cappotti oversize: belli da vedere, impossibili da indossare
    X quanto riguarda le pellicce,io le adoro e ne ho tantissime.. Tutte finte!

  19. Ahahahaha sn morta! Diciamo K quello K va di moda sulle riviste Nn è la stessa cosa K va di moda nella vita reale

  20. Sono d’accordo. Questa mania dell’adatto a tutte non la capisco proprio.. Penso non esista un solo capo che veramente sia adatto a tutte, visto che siamo tutte diverse, soprattutto per quanto riguarda le forme del corpo. Lo stesso cappotto oversize che su una ragazza alta e senza curve sta benissimo, dando quell’aria chic-finto-casual, su una ragazza con una forma diversa, magari formosa ma con la vita stretta, sembra solo trasandato e sciatto. Eppure quella stessa ragazza starebbe benissimo se assecondasse le sue forme e mettesse un bel cappottino avvitato con cintura! Quindi giusto che ognuno si vesta come preferisce, ma secondo me esistono eccome capi che valorizzano di più una certa forma che non un’altra, e non esistono invece quelli che stanno bene su tutte in ogni occasione (compresi i tanto decantati tubini neri e camicie bianche)

  21. È un po’ di tempo che lo penso, cavolo ma solo io rileggo le cose che scrivo? Ok che è un blog che tratta di make up, ma alcuni strafalcioni mi fanno sanguinare gli occhi

  22. Perchè magari è nel tuo stile e riesci a portarli bene! Io, non riesco proprio a vedermici, quindi sembrerei una barbona XD proprio perchè non mi sento a mio agio e non lo so “portare”.

  23. A me invece quel tipo di look piace molto!! Non è necessario che la borsa sia firmata, è il concetto del giocare con stili diversi! Tipo ti vuoi vestire sportiva, ma non vuoi sembrare una scappata di casa, e metti un accessorio più elegante, oppure vuoi vestirti elegante, ma non sentirti troppo tirata, allora metti il vestitino con la scarpa bassa… Per dire, insomma, il concetto è questo secondo me…

  24. Em…anche quella devo dire che non è il massimo. Però quest’autunno sono usciti quei gilet di pelliccia colorati (tipo pappagallo) che in realtá mi attiravano…alla fine non l’ho preso un po’ perchè sono dell’opinione che i maglioni o le giacche senza maniche siano abbastanza inutili e un po’ perchè sembravo un tantino la figlia dello yeti…ma ancora non ho abbandonato del tutto l’idea.
    Le pellicce di simil visone&co non solo ingrossano e non slanciano particolarmente, ma soprattutto mi sanno troppissimo di vecchiarda!
    (Ps. Mi scuso con le amanti del genere)

  25. Non so perché Clio, ma il link sotto al cappotto nero ti manda nella pagina di Asos dove c’è quello marrone 🙁

  26. spesso sorvolo, anche perchè molte volte leggo di fretta e guardo la sostanza (che è sbagliato!).ma certe volte ci sono frasi che non si riescono a leggere, o per la punteggiatura, o per improponibili neologismi italoamericani!

  27. Per stare al caldo, vado di Refrigiwear… Imbattibile, e i modelli sono comunque avvitati e con cintura. Per quando voglio essere elegante (meteo permettendo) cappotto Max Mara (intramontabile) o un altro classico con gli alamari, il Virginia Coat di Fay.

  28. E per fortuna non sono l’unica che ha freddo davvero e non per finta!! 😀
    “Vi mostro come essere carine e stare al caldo”, e poi vedo solo cappottini e caviglie nude……

  29. Qui vicino roma oggi alle 12 erano quasi 20 gradi :S… che inverno! Anche io credo sia uno spreco.. tanto manca solo febbraio.. a marzo gia fa caldo XD

  30. io se mi vesto così poi mi ritrovo una settimana a letto con l’influenza! preferisco mettermi il mio piumino, sciarpone in lana e berretto calato fino agli occhi. con massimo 5 gradi la moda fa a farsi friggere

  31. sarà che viaggio in scooter tutto l’inverno, ma per me la parola d’ordine è COPRIRSI!! non importa se risulterò infagottata e poco alla moda, indosserò il mio piumino pesante poco trendy ma molto caldo 😀
    (vorrei aggiungere che questa moda delle caviglie nude proprio non la capisco… che senso ha coprirsi fino a far sparire la faccia e avere le caviglie nude???)

  32. da qualche tempo esco agli stessi orari dei ragazzi in età da scuola superiore…….ho notato che ci sono i risvoltini…..ma ci sono anche dei jeans talmente corti da sembrare dei “pinocchietti”! ma che moda è??? poi con il mega sciarpone di lana stile nonna abelarda, e mezzo polpaccio scoperto?????

  33. fino a qualche anno fa si sarebbe detto che una che veste così non si sa vestire, o non ci capisce niente di moda.
    Adesso sono io quella che non ci capisce più niente!

  34. ieri su facebook mi è apparsa una di quelle cose che si condividono, in cui c’era Carla Gozzi che diceva che dobbiamo essere femminili anche d’inverno, quindi chissene del freddo, dobbiamo metterci tessuti leggeri, calze leggere (o senza) e decolletè. Ma che mi importa a me della femminilità, io ho freddo!!! la femminilità la farò vedere d’estate che anzi faccio fatica a nasconderla certe volte!

  35. ho appena scritto la stessa cosa, sulle caviglie nude.
    Per quanto riguarda lo scooter, hai tutta la mia stima.Io l’altra mattina ho dovuto fare un breve tratto in bici e morivo,davvero, non so come facciate in scooter, che non potete nemmeno pedalare per scaldarvi!

  36. La moda è cambiata molto negli ultimi anni, alcune cose le trovo improponibili, altre mi piacciono. Io sono una che ama i look eleganti, mi metterei i tacchi anche per dormire, ma le mie amiche sono sempre molto più sportive… Quindi a me la moda di mischiare piace, posso essere elegante senza essere eccessiva

  37. infatti!! concordo pienamente!! mi scoccia far la pignola, ma proprio non riesco a farmeli piacere, neanche sui ragazzini che a loro sta bene tutto!! mi “fanno” un gran freddo e mi viene tanta voglia di fargli l’orlo invece del risvolto!! ;-D 😉

  38. XD grazie!! ormai sono abituata, da quando lavoro ho sempre girato sulle due ruote…anzi per tanto tempo non ho guidato la macchina. nella giungla milanese non puoi sopravivvere in altro modo.. preferisco così anche perchè mi capita di spostarmi da una parte all’altra della città e non saprei come fare.
    (e comunque, per assurdo tendo ad ammalarmi molto meno così che non prendendo i mezzi!)

  39. ah beh sicuro! i mezzi sono un ricettacolo di batteri! complimenti ancora più sinceri perchè sei a Milano, non al sud, e quindi, almeno di solito, freddo e umido! (anch’io padanoide, della bassa!)

  40. Ma il Parka nel colore classico ossia verdone,va di moda solo dalle mie parti ? Praticamente ce l’hanno tutti sia donne che uomini

  41. Io proprio non capisco come si possa definire “ecologica” una pelliccia/pelle sintetica. Avete idea di cosa significhi la parola “sintetica”? Da cosa è composto? Con cosa si produce? Dove si estrae il materiale principale? Mboh.

  42. Risvoltino, sciarpone e giacca rigorosamente aperta. Poi in primavera canotta e cappellini di lana. Così, perché il buon senso è un optional.

  43. Ciao TeamClio, che bell’idea questo post! 🙂
    La pelliccia non mi piace (né vera né finta), sono carini i capotti! 🙂

  44. Ce ne sono di cose poco sensate: stivali in estate, golfini coprispalle…abiti senza maniche in tessuti pesantissimi, abiti di semplice fodera in pieno inverno…purtroppo ho pochissimo tempo per fare shopping e proprio perché nei 4 negozi che giro si fa fatica a trovare qualcosa di decente, mi vesto più o meno nello stesso modo.

  45. Anche a me piacciono molto i cappotti, ma con il freddo che ha fatto qui da me avrei battuto i denti.

  46. La penso come te. Il cappotto che ho è un modello che per fortuna non è passato di moda nonostante abbia 10 anni. Mi sta benissimo, l’ho preso a prezzo di campionario è di Max Mara. Ma neanche max mara fa più cose di gran qualità purtroppo…

  47. Non solo i ragazzini, pure le mamme. Poi le scarpe da uomo inglesi rigorosamente senza calzino che si vede. Con qualche grado sotto zero

  48. Carla Gozzi avrà già un principio di artrosi e come minimo l’alluce valgo. Rimpiango gli anni che furono, dove si era eleganti anche senza soffrire e si univa a meraviglia praticità ed eleganza.

  49. Carla Gozzi avrà già un principio di artrosi e come minimo l’alluce valgo. Rimpiango gli anni che furono, dove si era eleganti anche senza soffrire e si univa a meraviglia praticità ed eleganza.

  50. Purtroppo, da novembre in poi i cappotti non mi fanno abbastanza caldo, quindi vado di piumino e se non sono fashion pazienza.

  51. Me l’ha detto mio collega proprio due giorni fa: ultimamente non sei elegante come al solito.
    Volevo rispondergli: grazie! Ma io ho freddo!
    Scemo.

  52. ahahaaha
    a me è simpatica….quando fa le trasmissioni da sola. In coppia con Miccio si inacidisce! e comunque, sempre perchè io di moda non ne capisco, a me al sua non sembra eleganza, ma schiavitù! tiè! scusa carla, stamattina sono acida!

  53. omamma che brutte!
    io ne ho un paio, comprate anni fa quando ancora non erano di moda, sono più fini di quelle che vanno di moda adesso con la suola spessa 5cm e sono grigio fumo non lucidissime. Le metto coi jeans a lunghezza normale…..e il collant nero, quando però non fa freddo perchè quel sottilissimo strato di finta pelle tiene un freddo assurdo!

  54. ahahahahaha
    che poi, la caviglia dell’uomo, già di per sè non è che sia sta bellezza da vedere!

  55. e vogliamo parlare di 3-4anni fa, con gli ugg????sembrava che da settembre a maggio avessero tutte un freddo assurdo ai piedi…….forse non se ne ricordano più?

  56. Infatti! A volte guardo alcune ragazze che hanno dei bei cappottino magari con scollo chanel, taglio ad A e maniche importanti e penso “che figo pure io lo voglio”…poi penso “ah no sono alta un tappo è una noce” faccio l’effetto “la mia taglia non c’era e ho dovuto prendere una xl”!!!

  57. Comunque non so da voi, da me ci sono dieci gradi e l’erba verde.
    Inquietante.. Per questo periodo il cappotto va benissimo

  58. Davvero! Tante volte mi viene spontaneo pensare “se lo leggesse la mia prof di lettere delle superiori -lontano ricordo-,arriverebbe a malapena al 6!”. Passi per i refusi (nessuno ne è immune), ma alcune volte noto sintassi o tempi verbali che mi lasciano molto perplessa; è un po’ un peccato, perché sarebbe meglio se chi scrive, rivolgendosi ad una massa di utenti, desse il buon esempio anche nell’uso corretto della lingua italiana. Ma temo sia tutt’altro che scontato.

  59. In linea di massima, e’ vero. Io stessa metto il piumino per tutto l’inverno e oltre. Però, ricordo che ho avuto tanti anni fa un cappotto di lana e cachemire, leggerissimo (come peso) ma caldissimo e tanto morbido, scaldava più di certe giacche a vento! Poi ho iniziato a scegliere più per modello e costo che per i materiali. D’altra parte, non ho mai comperato un piumino di fascia alta, di quelli belli gonfi, magari questi tengono caldo caldo anche sotto zero? Ad es., il classico woolrich, a me esteticamente non piace nemmeno ma mi hanno detto che scalda tantissimo. Mi interesserebbe proprio sapere se davvero questi piumini da 600 o 700€ (!!) scaldano più di altre giacche a vento meno costose.

  60. Allora non sono l’unica! la metà del mio guardaroba e’ fatta di vestiti da mettere in piena estate. Per il resto dell’anno fatico a trovare…

  61. Proprio non saprei, nemmeno io ho mai comprato un piumino di quelli pesantissimi e costosissimi, specie perché preferisco aggiungere un maglione: appena mi muovo per più di dieci minuti muoio di caldo e un maglione posso toglierlo senza rischiare di prendere un accidente..

  62. Hai ragione….anch’io ho un bellissimo cappotto di Trussardi comprato per botta di c..o in un outlet. Sarà anche bello ed elegante ma …ohhhh mi viene un freddo cane. L ho abbandonato per il mio fantastico piumino!

  63. quella dei divi in canotta col cappello di lana in testa mi fa impazzire ogni volta che ne vedo uno,muori dal caldo ma hai il cervello freddo?

  64. Diffusione tessile è il mio salvavita in questi casi anche se tolgono l’etichetta si vede che molte cose sono di qualità, ho comprato giacche e cappotti a prezzi stracciati e sono ancora bellissimi

  65. Bello il post anche se alcuni capi li odio(pellicce in primis)! Però…
    Perchè non dire che cappotti con colori come il serenity o il rose quartz stanno bene solo ad alcune stagioni armocromatiche(estati)? E’ qualcosa che ha a che fare con il trucco anche, io da quando ho scoperto di essere un autunno soft profondo scappo da ombretti o rossetti freddi e linee troppo nette di eyeliner perchè non mi valorizzano, mentre i colori caldi ma smorzati mi esaltano! Clio perchè non fai un post al riguardo? Sarebbe molto interessante avere anche il tuo parere sull’armocromia e penso aiuterebbe anche le altre ragazze … Io con certi trucchi sembro malata XD

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here