Ciao ragazze!

Purtroppo anch’io sono tra quelle persone che hanno sempre la zona T lucida, in particolare l’area della fronte. Non ne faccio un dramma, lo accetto abbastanza tranquillamente perché so bene che se ci si fissa su un’imperfezione si tende mettere troppi prodotti o quelli sbagliati, ottenendo l’effetto contrario e magari anche qualche bel brufolo 🙂

Ciononostante, negli anni ho provato vari prodotti e tecniche atti a minimizzare questo fastidioso effetto; in questo post voglio fare il punto sulle cause della lucidità della zona T, quali sono i rimedi, i prodotti migliori e la mia routine attuale!

cliomakeup-zona-T-lucida-1

Le cause della pelle lucida della zona T sono principalmente tre: o stiamo usando i prodotti sbagliati, o abbiamo la pelle grassa o mista, oppure stiamo semplicemente sudando per il caldo! Non sapete quante volte mi capita di sentire le persone lamentarsi per la fronte lucida quando è solo normalissimo sudore.

cliomakeup-zona-T-lucida-3-angelina-jolie.jpg
Comunque, per risolvere il problema è sempre bene partire dalla base ovvero una skincare corretta: vi ricordo sempre che col cambio di stagione è necessario aggiornare la beauty routine, generalmente in favore di prodotti più freschi e leggeri, a partire dal detergente fino al siero e alla crema. Ciò premesso, ecco quali sono i prodotti principali da usare per la zona T e i miei preferiti!

Primer opacizzanti

Tra i miei preferiti c’è quello di Clarins, che è antirughe ma anche opacizzante.

cliomakeup-zona-T-lucida-4-clarinsClarins Lisse Minute Base Comblante. Su Sephora.it a 25,50€

Inoltre, mi piace quello di Benefit:

cliomakeup-zona-T-lucida-5-porefessionalBenefit Cosmetics Matte rescue Gel invisibile opacizzante. Su Sephora.it a 30,50€

Entrambi li uso sempre picchiettandoli sopra al makeup: odio l’effetto dei primer siliconici sotto il trucco, perché poi il fondotinta non si stende mai bene, soprattutto con prodotti pastosi come questi.

Ciprie colorate

cliomakeup-zona-T-lucida-10-cipria

La cipria è il primo prodotto a cui pensiamo quando si parla di opacizzare la zona T, ma personalmente è tra quelli che uso di meno!

Dato che di solito ne metto poca, è facile che la pelle torni lucida in brevissimo tempo, quindi in questo senso la classica cipria colorata non è decisamente la mia prima scelta.

cliomakeup-zona-T-lucida-6-cipriaAlcune delle mie ciprie colorate top!

Salviettine assorbisebo

cliomakeup-zona-T-lucida-9-clio-salviettine

Anche le salviettine assorbisebo rendono la pelle opaca solo per poco tempo, e sono più un palliativo da portarsi in giro, soprattutto le versioni senza cipria all’interno come quelle che uso io.

Le mie preferite sono quelle di Too Cool For School.

cliomakeup-zona-T-lucida-8-salviettine-opacizzantiToo Cool For School, Dinoplatz Dear Brachiosaurus Blotting Paper. Prezzo: 8 $.

… O di Tatcha:

cliomakeup-zona-T-lucida-7-salviettine-tatchaTatcha Original Aburatorigami. Prezzo: 12$

cliomakeup-zona-T-lucida-11-clio-salviettineQueste le ho comprate in Giappone: la parte “unta” diventa nera e quindi non sai mai se prevale la soddisfazione o lo schifo ahahaha!!

Nella prossima pagina trovate le ultime due tipologie di prodotto specifiche per combattere il lucido della zona T. Inoltre, vi svelerò qual è per me il cosmetico FONDAMENTALE per far sì che l’effetto opaco duri il più possibile, e vi riepilogo la mia routine anti-lucidità step by step!

48 COMMENTI

  1. Buongiorno! Pensavo di avere la pelle mista quando un mua mi ha detto che era “semplicemente” sudore!! O.O !! Ho comunque risolto usando le salviettine assorbi sebo. Da quando le ho scoperte le ho sempre in borsa! Dovrebbe essere arrivata da sephora la bloterazzi (penso si scriva così), qualcuna l’ha provata?

  2. no basta. . Le salvittine assorbisebo non mi fregano più! ! le ho usate e mi son riempita di brufoletti sottopelle! piuttosto uso una crema più idratante perché nel mio caso più uso robe che asciugano e seccano, più si scatena una reazione contraria..paradossalmente la crema nirvanesque light rides della nuxe mi aiuta di più di una più leggera come la normaderm antiage vichy o la ultraface della khiel’s.. ebbene si: c’ho i brugoli e pure le rughe!!:D

  3. Ciaooooo io provai il fondotinta double wear durante una prova trucco ed ero curiosissima x le recensioni lette!!! Oimmena delusione pazzesca,su di me ebbe un effetto vecchiarda, cartapesta altro che effetto mat!!!!! Calcestruzzo!!! Io per la lucidità uso o le salviette e o la cipria ma non trasparente che a mio avviso ingrigisce il colore del fondo!!! Poi quest’anno ho usato il fondotinta compatto e ho risolto ogni problema!!!

  4. Io devo dire che il Double Wear di Estee Lauder non tiene poi così a bada la lucidità. L’ho comprato questo mese tutta felice perchè finalmente potevo comprarlo ma è stata una delusione è mai e poi mai spenderò ancora tutti quei soldi!! Sulle zone secche segna tantissimo e la pelle assume proprio l’aspetto di terra arida. Sulla fronte e intorno al naso dopo meno di due ore si lucida e si scioglie…molto ma molto meglio l’Infaillible Mat 24 (e anche più economico) a cui ritornerò presto!! Questo sì che stava lì tutto il giorno senza lucidare e senza seccare!!!!

  5. Ciao , io invece lo sto usando già da un po’ e mi trovo benissimo , ci passo sopra la polvere di riso acquistata al super e ho la pelle opaca per tutto il giorno . Finalmente il fondotinta perfetto per questa mia pelle grassa . Buona giornata a tutte/ i

  6. Buongiorno, anche a me attirava tantissimo l’idea della bloterazzi però il prezzo è un po’ troppo alto per il mio budget, così qualche settimana fa ho comprato due spugnette “piatte” e ho provato ad usarle come delle salviette assorbi sebo… funzionano! Mi si è aperto un mondo XD Ovviamente non posso dirti se siano paragonabili alla bloterazzi, ma fanno il loro (sporco) lavoro 🙂

  7. Da qualche settimana sto provando la nuova cipria compatta di Neve Cosmetics e sono moooolto soddisfatta. Riesce a non far lucidare la mia zona T per il doppio del tempo rispetto alle altre ciprie che ho provato fino ad ora 🙂

  8. Io lo so che in tutti i post sulla pelle grassa viene consigliato il double wear ma io ho la pelle un po’ secca e vi giuro che con questo fondo mi trovo bbenissimo!

  9. Sul double wear mi è successo lo stesso, calcola che ho la pelle matura, è stato un disastro, come con il Remarcable di Marc Jacobs, vade retro! Per la zona T uso un po’ di cipria che rinnovo a metà giornata!

  10. Io per la lucidità vado di primer opacizzante e di fondotinta minerale implorando poi di non sudare! Vorrei provare un fondotinta liquido ad effetto matt ma il mio problema è sempre lo stesso, SONO TUTTI TROPPO SCURI! Volevo provare quello di L’Oreal ma la tonalità più chiara per me è scurissima! Chiedo aiuto a tutte, conoscete un fondotinta per pelli grasse di fascia media in una tonalità adatta a Morticia Addams?

  11. Ciao! Volevo chiederti alcune cose sulla cipria. 1) E’ coprente abbastanza da essere usata come un leggero fondotinta minerale? Io di solito uso la cipria come fondotinta se ha una minima coprenza. 2) Com’è la grana della polvere? Sottile come il flat perfection o grossa come l’high coverage? Quest’ultimo infatti seppur abbia una buona coprenza ha una polvere “spessa” che si vede e su di me si accumula nelle rughette.

  12. Sono una portatrice sana di pelle grassa e zona T lucida e l’unico fondotinda che non mi fa lucidare è il Double Wear, ne ho provati tanti ma l’unico che fa il suo dovere è proprio lui, il prezzo però non è bassissimo e quindi lo uso solo in giornate particolari. Ora sto utilizzando quello di loreal che è buono, a me non secca la pelle anzi fa un bell’effetto, ma non è paragonabile a quello di Estee lauder. Tra le ciprie la mia preferita è quella trasparente di essence 😉

  13. Allora, non è coprente (se la applichi con una spugnetta un minimo minimo minimo copre, ma almeno per i miei parametri non si può definire una “cipria colorata”) ma ha una grana sottile, almeno per quanto possa intendermene io 🙂

  14. Immagino che sia proprio buona,anche se non l’ho mai provata.Comunque ti posso dire che è molto valido il fondotinta minerale High Coverage 😉

  15. Ciao Clio! Io ho la pelle mista, con la zona t che so lucida.. quindi ho sempre con me le salviette assorbisebo! Poi io mi trovo bene col fondotinta compatto di Mac (ma non ricordo il nome in questo momento perché di solito utilizzo il fondotinta in polvere con la bella stagione e adesso fa ancora freddino!).. un bacione!!!!!

  16. Io mi sono trovata meglio con la versione light del double wear e sono contentissima! non segna le zone più secche, copre ma non è mascherone e soprattutto si stende molto più facilmente. provane un campioncino, se puoi, penso ti ricrederai.:)

  17. Sinceramente ho la fortuna di nonlucidarmi troppo per cui ,etto solo unvelo di cipria per fissareil fondotinta. Poi succeda quel che succeda non mi interesso piú del trucco fino a che non me lo levo la sera. Pace se fronte e zigomi si lucidano un po’. In fondo siamo umani che vivono enon star perennemente sul red carpet!

  18. io consiglio di evitare assolutamente qualsiasi primer viso! una volta ne usavo uno che, non appena lo mettevo, dava una sensazione orribile, come se avessi tappato tutti i pori…ed era davvero così! da quando ho smesso di usarlo il fondotinta e la cipria durano più a lungo e si stendono meglio. il miglior primer è la nostra crema viso di fiducia!

  19. Concordo!!!!
    Ho comprato il double wear a febbraio e lo trovo fantastico!!!
    Qnd so che devo stare fuori tutto il giorno lo fisso x sicurezza con la cipria (x ora uso quella trasparente di essence che mi si è rotta ed allora ho triturato facendola diventare polvere),ma regge benissimo anche senza cipria!!!!
    Io ho preso il colore rattan,solo che mi sono resa conto che è un pò scuretto e tendente troppo al giallo ed allora l’ho mischiato col revlon colorstay che xò sta x terminare ed allora nn so come fare….mi hanno detto che x il double wear le numerazioni non corrispondono non corrispondono ai colori in tonalità progressiva…è vero???
    Tu hai mai provato il double wear light???Ci stavo facendo un pensierino x l’estate

  20. come si vede che è tutto soggettivo,io la penso esattamente al contrario!!!
    Il fondo 24h matt della l’oreal nn mi regge tutto il giorno,manmano scompare quasi a chiazze,invece il double wear mi regge tutto il giorno senza neanche la cipria!!!

  21. anche io mi trovo benissimo,anche senza cipra regge benissimo,ma se devo stare fuori tutto il giorno x sicurezza ne spolvero un pò!!!

  22. Ciao,io da febbraio sto usando il double wear e mi ci trovo benissimo!!!!
    Ho il rattan 2w2 che forse è leggermente scuro e stavo pensado di provare il 2w1 ma mi hanno detto che la numerazione non corrisponde alle colorazioni nel senso che non è detto che crescendo il numero aumenta la tonalità e viceversa….è vera qst cosa???
    Forse x l’estate qst fondo potrebbe risultare pesantuccio e stavo facendo un pensierino sulla versione light xò visto che i campioncini sono introvabili sapresti dirmi quali sono le differenze col fondo classico sptt in termini di coprenza,durata e controllo lucidità???
    grazie

  23. Ho la pelle mista con tendenza a lucidarsi sptt in estate.
    Ho provato il fondo l’oreal infallible 24h matt ma non mi ci sono trovata bene xk’ in realtà non dura neanche 8h e man mano tende ad andare via a macchie!!!
    Forse l’ho provato nel periodo sbagliato,sett-ott è cambio di stagione e la pelle ne risente,fatto sta che nn l’ho terminato e lo tengo come riserva da utilizzare in extremis!!!
    A febbraio ho comprato il double wear e lo adoro!!! Dura tutto il giorno senza muoversi minimamente e regge benissimo anche senza cipria!!!
    Io lo stendo con le dita (col bennello non mi trovo e la spugnetta x ora nn ce l’ho) e se si dosa bene non fa x niente l’effetto mascherone!!!
    Forse con l’estate potrebbe risultare pesantino e vorrei capire un pò come è la versione light….se l’avete provata fatemi sapere!!!!

  24. Ciao a tutte… Io quando ho caldo sudo nella zona dei baffetti!! Accade anche a voi??? Cosa usate X rimediare?

  25. Io l’avevo solo provato per poco, ma nemmeno a me ha dato l’impressione di evidenziare quello che non c’è. Non mi sembrava luminosissimo, ma nemmeno opaco…direi più satinato.
    Infatti, l’idea di provarlo nonostante la pelle a tendenza secca non se ne va

  26. L’unico difetto di questo fondotinta sono le colorazioni, non si capisce bene perchè i colori come dici tu non sono progressivi, io sono stata fortunata perchè la prima volta che l’ho provato mi avevano dato dei campioncini e avevano azzeccato il colore 😉 per il correttore purtroppo non ti so dire, non l’ho mai provato perchè non avendo grandi problemi con le occhiaie non prendo quelli costosi, ultimamente infatti ne sto usando uno della make up revolution pagato meno di 3€ che mi sta piacendo tantissimo!

  27. Grazie mille! E’ il classico color stay del quale si sente parlare da anni o è un prodotto più recente?

  28. È il classico….nel tempo hanno cambiato solo il contenitore che per fortuna ora ha un erogatore a pompetta con cui si riesce a dosare il fondotinta.

  29. Io con le ciprie di solito mi trovo molto bene… uso l’HD di MUFE, Benefit, Laura Mercier, Guerlain. .. ma in assoluto quella che uso di più (perché è quella meno piena di.. schifezze) è la semplice e pura polvere di riso che prendo in erboristeria.

  30. io li ho entrambi ti dirò che il light lo avevo preso con l’intento di stare più leggera col caldo ma alla fine non lo uso mai in primis copre meno ma comunque ha una copertura media e ha il vantaggio di essere più leggero sul viso solo che sulla zona t in estate dopo poche ore mi abbandona e si lucida quindi preferisco mettere in giorni che necessitano di un trucco curato e durevole qualche goccia in meno di quello classico che non si schioda dal suo posto,una ottima alternativa che ho scoperto l’estate scorsa è il liquido solare di shiseido(essendo amante del compatto mi incuriosiva) che è liquido come l’acqua e leggerissimo ma è praticamente un tatuaggio fa sparire i pori è waterproof resiste a giornate di sudore costa poco e ha una confezione piccola e leggera da portare in giro nei viaggi insomma secondo me un jolly x me col caldo

  31. la durata del light è buona e discreta solo sulle pelli secche e normali in estate su quelle miste e grasse lascia perdere 2 ore e sei lucida 4 e il fondo sulle zone grasse è scomparso,la coprenza è media i colori sono solo 3 e sono un disastro di sottotoni

  32. hai voglia! io il miracolo non l’ho ancora scoperto se qualcuno trova rimedio ce lo faccia sapere,forse solo il botulino potrebbe qualcosa!

  33. Clio, che ne pensi del primer Rimmel stay matte? Poi un’altra domanda, non ho mai capito se i primer che riducono i pori riducono anche la lucidità o se non c’entra niente? Graaaazie!

LASCIA UNA RISPOSTA