Ciao ragazze!

Torno alla carica con la serie sulla storia dei brand e stavolta il protagonista è un marchio leggendario: Estée Lauder, una delle case cosmetiche più antiche e blasonate.

Come sapete adoro alcuni dei trucchi Estée Lauder e in particolare i prodotti per cui questo brand è più famoso, ovvero fondotinta, correttori e rossetti! Non ho invece provato moltissimo di skincare, ma qualcosa sì 🙂 Siete curiose? Allora leggete oltre!

ClioMakeUp-migliori-prodotti-estee-lauder-1

Iniziamo con un po’ di storia che, nel caso di Estée Lauder, inizia nel lontano 1946, quando la signora Estée Lauder (si chiamava proprio così!) e suo marito Joseph Lauder hanno iniziato a produrre cosmetici a New York.

ClioMakeUp-migliori-prodotti-estee-lauder-2-fondatrice

La prima linea comprendeva solo quattro prodotti tra creme e detergenti, ma negli anni successivi l’azienda ha continuato a crescere. Nel 1960, con l’ingresso da Harrods, Estée Lauder ha iniziato ad essere conosciuta a livello internazionale e nel 1967 la sua fondatrice è stata nominata tra le 10 più importanti donne d’affari negli USA. Nel ’68 fu fondata Clinique, la prima marca cosmetica guidata da un dermatologo, testata contro le allergie, e fragrance-free; in seguito, Clinique fu anche la prima azienda cosmetica per donne a introdurre una seconda linea maschile.

ClioMakeUp-migliori-prodotti-estee-lauder-6-testimonialEstée Lauder è anche nota per aver avuto negli anni come testimonial volti iconici come Karen Graham, Elizabeth Hurley, Joan Smalls e Gwyneth Paltrow.

Ultimamente il brand ha cercato di svecchiare la propria immagine grazie ad una linea più giovane e a testimonial come Kendall Jenner, che ha anche firmato una palette di ombretti.

ClioMakeUp-migliori-prodotti-estee-lauder-3-kendall-jenner

La linea si chiama Estèe Edit e ha come testimonial, appunto, Kendall Jenner, e la beauty influencer coreana Irene Kim.

ClioMakeUp-migliori-prodotti-estee-lauder-4-linea-edit

ClioMakeUp-migliori-prodotti-estee-lauder-5-edit

Ma veniamo al sodo :-): inizio col presentarvi il mio primo e unico flop di Estèè Lauder!

PRODOTTI FLOP

MASCHERA CONTORNO OCCHI STRESS RELIEF

ClioMakeUp-migliori-prodotti-estee-lauder-7-contorno-occhiEstée Lauder Eye Mask Stress Relief. Prezzo: circa 40€

Non mi piacciono ma… stupidamente li ho comprati due volte perché il nuovo packaging mi ha tratto in inganno ehehehe! In realtà si tratta di un prodotto che non amo molto perché tra tutti i miei patch sono quelli che idratano meno – infatti li avevo anche inseriti tra i flop di qualche mese fa.

Questo era quindi l’unico, sparuto flop di un brand che, come sapete, apprezzo molto! Veniamo quindi ai prodotti senza infamia e senza lode… I medi di Estèe Lauder!

PRODOTTI MEDI

ROSSETTI PURE COLOR ENVY

ClioMakeUp-migliori-prodotti-estee-lauder-8-rossetti-liquidiEstée Lauder Pure Color Envy Liquid Lip Potion in Naughty Naive. Su Amazon.it in offerta a 25,42€

Rispetto alla foto il colore tende più al rosa corallo; è un gloss in gel sul tipo dei Glossy Stain di YSL, e io ho acquistato solo questo colore. Non mi è piaciuto tanto perché il colore non era omogeneo e andava nelle pieghe, ma può darsi che altri colori siano meglio!

BB CREAM ANTI-OXIDANT

ClioMakeUp-migliori-prodotti-estee-lauder-9-bb-creamEstée Lauder Daywear Bb Anti-Oxidant Beauty Benefit. Su Amazon.it in offerta a 41,33€

Non è malaccio: però non ci sono tanti colori (io ho preso il light medium che è un po’ più scuro del mio colore naturale) e la stesura non è super omogenea. Tende a formare delle piccole macchie che poi si uniformano solo se lavorate bene il prodotto. Di contro ha una buona durata e non unge la pelle.

MASCHERA DA NOTTE POWERFOIL MASK

ClioMakeUp-migliori-prodotti-estee-lauder-10-maschera-cotoneEstée Lauder Advanced Night Repair Concentrated Recovery PowerFoil Mask 4 Sheets. Su Amazon.it a 92€

É la nuova maschera in cotone che presenta uno strato di alluminio che dovrebbe fungere da isolante di modo che le sostanze all’interno penetrino più in profondità. Contiene parecchio siero ed è molto cool da vedere, ma credo che non valga il prezzo assurdo che ha, e non la ricomprerò.

ClioMakeUp-migliori-prodotti-estee-lauder-11-clio-maschera

CORRETTORE DOUBLE WEAR

ClioMakeUp-migliori-prodotti-estee-lauder-12-doublewear-correttoreEstée Lauder Double Wear Stay in Place Concealer. Su Sephora.it a 25,50€

È il correttore classico e più famoso di Estée Lauder, ma la nuova formula, che esiste già da qualche anno, purtroppo non mi fa impazzire perché non copre tanto. Ha una buona durata, un’ottima selezione colori e si sfuma bene, ma per quanto mi riguarda la bassa coprenza mi impedisce di essere soddisfatta al 100% quando lo applico.

Siete curiose di scoprire invece i miei (molti) TOP? Nella prossima pagina trovate tutti i nomi di quelli che secondo me sono i migliori prodotti di Estèe Lauder!

77 COMMENTI

  1. manca il top prodotto skincare è il celebre Advanced Night repair che ho usato per anni ed è veramente ottimo ma costa troppo e lho abbandonato ci sono anche le nuove formulazioni per chi ha problemi di pori dilatati mancanza di luminosità ecc. tra i profumi ho usato per anni solo d’estate Pleasures e per strada mi fermavano per chiedermi cosa fosse ..uno dei migliori profumi mai usati ..

  2. Pensa che volevo proprio comprare il correttore double Wear per il viso in particolare, ma se dici che non è molto coprente evito. Peccato. Certi prodotti riformulati vengono peggiorati. Io ho il Revlon Colorstay, ma la versione nuova con la pompetta: è buono, ma non ha la durata che mi aspettavo su una pelle mista-oleosa. Il Double Wear light invece, da sephora non c’era e la commessa mi ha truccata con la bb cream, che però su una pelle mista-oleosa non va bene. I rossetti mi ispirano molto e mi sa che per l’inverno me ne regalerò uno.

  3. Quello che adoro di più di Estee Lauder sono i prodotti per la skin care. ..le sue creme sono imbattibili!

  4. Io sono una Estee Lauder addicted per la skincare. Assolutamente ottimo e super efficace il siero notte Advanced Night Repair. Io adoro anche la crema giorno e il contorno occhi Advanced Time Zone. La crema giorno lascia la pelle luminosissima ed è efficace contro i primi segni del tempo.
    Ho provato anche la crema giorno Day Wear ma non mi ha fatto impazzire.

  5. Mi hanno sempre affascinato queste storie di donne con la D maiuscola che partivano con 4 prodotti per poi arrivare ad avere un impero nel mondo del makeup , adoro e e uso il fondotinta Double Wear , per la mia pelle grassa è una manna , mi piacerebbe provare un rossetto ” chissà come mai ” ? Eh la rossettite è una malattia cronica che mi ha colpito tantissimi anni fa …

  6. Ho provato per la prima volta qualcosa di questa marca proprio il mese scorso, invogliata dalle mini size acquistabili sul sito del brand. Ho comprato il contorno occhi per la notte con cui mi sto trovando benissimo e il correttore che viene venduto insieme.Anche il correttore mi sta piacendo, forse è un pochino troppo chiaro,ma non mi va a seccare la zona e la illumina. Ho preso poi la mini taglia del rossetto envious che mi sta piacendo tantissimo, ha un colore e una tenuta pazzeschi!Mi hanno dato in omaggio due mini taglie, una di mascara e una del primer ciglia,che però non ho ancora provato.Per ora sono molto soddisfatta del brand, sia per i prodotti provati, sia per questa politica molto intelligente delle mini size e degli omaggi, perchè è un ottimo sistema per far conoscere il marchio.

  7. Grazie a questo blog ho scoperto il double wear, che apprezzo tantissimo! Lo uso su fronte naso mento, dura davvero tutto il giorno, la sera basta solo un ritocco veloce, di sicuro non lo mollo più!!!!

  8. Wow! Desideravo davvero questo post…proprio ieri meditavo l’acquisto di insatiable ivory e cercavo la tua opinione!!! Io adoro la sezione labbra e non mi dispiace il double wear correttore ma la cosa più importante per me è Che ci sono marchi della cui qualità mi fido e estee Lauder è uno di questi!

  9. Il Double Wear Light è il mio fondotinta preferito in assoluto e lo uso solo per le occasioni speciali per non finirlo in fretta

  10. Io ho uno dei Pure Color Envy Sculpting Lipstick e concordo che la formula sia fantastica. Ha una buona durata pur essendo confortevole ed idratante. Il colore che ho è il Rebellious Rose, perfetto per ravvivare il viso (e le mie labbra cadaveriche) quando non ho voglia di usare una tonalità super accesa. Insomma, consigliatissimo!
    http://carolinapage.eu

  11. Ciao Gabry! Concordo che il Double Wear sia validissimo per chi ha la pelle grassa.
    Per quanto riguarda i rossetti, io ne ho uno dei Pure Color Envy Sculpting Lipstick (colore Rebellious Rose), e devo dire che è veramente valido. Se li proverai, non credo che rimarrai delusa! 😉
    Buon sabato!

  12. Estee Lauder, insieme ad altri 2 brand famosi, anni fa si dichiarò cruelty free, poi la PETA scoprì che commissionava in segreto test su animali in Cina, per non perdere il mercato cinese, il quale pretende per legge che i prodotti siano testati sugli animali, per poter essere venduti.
    Non nutro la minima stima per questo marchio.
    Boicottaggio a oltranza, per quanto mi riguarda.

  13. Ciao! Sono da tempo interessata al Double Wear ma visto il prezzo sto guardando ogni recensione che trovo, com’è a proposito di colorazioni? Io sono molto chiara ma più gialla che rosata e so che il colore più chiaro del DW è molto rosato…

  14. Clio uno dei prossimi post di questo genere ce lo potresti per piacere fare su Caudalie? Grazie mille!

  15. Ciao Giulia , non ti so dire se il colore più chiaro sia rosato , io ho sottotono giallo e ho acquistato il 2C3 si può definire un colore medium , ti suggerisco di farti dare un sample da Sephora visto il prezzo . Ciao e buona giornata

  16. Clio Ke bello hai fatto il post su ester lauder i gloss mi ispira vano da parecchio ma ho sempre lasciato perdere pensando avessero 1 cattiva tenuta invece …. povero portafoglio clio ma nn hai citato i mascara quello effetto cicli finte e il migliore che abbia mai provato in assoluto Cliuzza lo deviassolutamente provare

  17. Belli i post top e flop!!!!! Non ho provato nulla di questo marchio ma mi attira molto il correttore con illuminante x contorno occhi secco

  18. Ciao ragazze e ciao clio!! vorrei acquistare il double wear in occasione del venti per cento di sconto da sephora! Ho un sottotono giallo.. quale colorazione dovrei prendere? Ho visto che ci sono 2c3, 2n1 ecc..sapete la differenza tra la c e la n?

  19. A me ha sempre affascinato molto il marchio Lauder,anche solo vedere i prodotti sistemati negli espositori.forse il colore blu e oro delle confezioni me li hanno fatti vedere sempre come oggetti preziosi.

  20. 92 euro ma dentro ci stanno 4 bustine. Mi stupisce che non le è piaciuta perché in Internet pare sia una bomba. Io la volevo prendere. Ora sono perplessa

  21. Confermo li eye patch che non fanno un
    tubo. Sono tipo oleosi – ma secchi. Nessuna differenza. Una fregatura clamorosa.
    Il correttore Stay in place a me piace molto, sia la coprenza che la durata, ma soprattutto perché non mi secca il contorno occhi. Ma riconosco che la questione del correttore è molto sensibile.
    Il tasto dolente è la maschera in alluminio che davvero volevo provare, ho letto tanti commenti positivi. Stavo giusto cercando una complice che avrebbe preso la confezione insieme a me per ammortizzare il costo folle. Tu dici che non ne vale la pena? Che tristezza 🙁
    Su Esteè Lauder bisogna dire anche che era lei a inventare i nostri amati campioncini, che il marchio tuttora si impegna tantissimo nella ricerca per il cancro al seno e che la sua concorrente e rivale nelli anni 60 era nientepopodimeno la Helena Rubinstein. La sua vicina di casa (avevano i loro saloni di belezza a pochi isolati di distanza) con cui non si sono mai incontrate.

  22. Non so magari dipende anche dal tipo di pelle che si ha..!? Alcune ne traggono benefici altre non trovano differenze. .!?

  23. Ciao! io lo ho acquistato proprio ieri nel colore 1n1 ivory nude, cioè la colorazione più chiara con sottotono neutro, però esiste anche nel colore 1c1 (che dovrebbe chiamarsi cool bone) che invece ha sottnto giallo. Io ero tentata di comprare proprio quest’ultimo ma in una recensione una ragazza diceva che fosse addirittura troppo giallo, per cui ho optato per il neutro. Ti consiglio di dare un’occhiata ai tester di queste due tonalità, a meno che tu non sia proprio bianca, una delle due potrebbe andarti bene 🙂

  24. Le colorazioni con la c hanno sottotono giallo, quelle con la n sottotono neutro e quelle con la w hanno sottotono rosato 🙂

  25. È vero, il mascara è stupendo, lo amo! inoltre manca la migliore crema notte e antirughe mai provata, la suprême

  26. Ma grazie! Non ci capivo niente con tutte quelle cifre! Io ho il Revlon Colorstay e mi trovo benissimo ma il Double Wear mi chiama, é come il canto delle sirene per Ulisse!!!!

  27. Io ce l’ho il correttore Double Wear e posso garantirti che ha una coprenza eccellente! Nel periodo da mega occhiaie di zio Fester copriva in modo formidabile e, al contrario dell’erase paste, non segna affatto. Io lo strasuperconsiglio

  28. Mi spiace che il correttore non ti sia piaciuto Clio perché io lo trovo strepitoso, miracoloso per le mie occhiaie e non segna affatto anzi illumina. La bb prima era fenomenale, poi ne avranno cambiato formula e, soprattutto toni, perché mi rende arancione e non si stende in modo omogeneo come prima

  29. Ciao! Beh, almeno sono 4! Infatti una sola per 92,00 mi sembrava davvero una follia. Piuttosto uno va a farsi una bella pulizia del viso completa per quel prezzo, no?

  30. Su di me il fondo double wear fa un effetto palta terribile, molto molto pesante! Consigliato su pelli giovani e tendenti al grasso!

  31. Ho provato poche cose di questo marchio, con i prodotti per la pelle fondi e BBCream ho problemi con i colori perché sono tutti molto giallo aranciati e li trovo scuri; ho provato il siero però pori dilatati l’Idealist, mi piaceva ma era più un primer, perché se dimenticavo di metterlo per un giorno i pori erano di nuovo tutti li. Non male i rossetti e il mascara Sumptuos, ma ci sono marche come Dior e Chanel che a parità di prezzo mi hanno colpito di più .

  32. non ho mai provato mai nulla di questa marca ma vorrei iniziare a prendere qualcosa, quindi clio grazie del post, mi sarà molto utile! però mi ricordo che a scuola in inglese avevamo studiato la storia di estee lauder (perché facevamo business, non per i trucchi ahahah) e se non sbaglio il testo che avevamo diceva che è stata estee lauder a inaugurare i campioncini omaggio, cioè con ogni acquisto avevi un omaggio e questa formula ha avuto un grandissimo successo (non difficile da credere)

  33. Io di Estee Lauder uso il double wear e mi trovo benissimo lo uso principalmente d’estate perché la mia pelle mista diventa grassa 🙁 mi piacerebbe provare la versione light.. E qualche mese fa’ ho preso il rossetto Pure Color Envy Shine nel colore mischievous rose.. È un nude stupendo! Idratante e brillante, lo uso spessissimo soprattutto quando carico di più gli occhi.. L’unica pecca per me è il profumo non mi piace tanto… Come marchio mi piace.. Vorrei provare altre cose.. Purtroppo i campioni da Sephora te li danno con il contagocce.. Rotto!

  34. Potrei fare copia-incolla con il tuo commento. Anche io ho il Revlon ma vorrei provare Double Wear. Ho solo il correttore, mi sta piacendo moltissimo.
    Be. Prima o poi ci arriveremo :)))

  35. Non saprei, cara. Io tempo fa avevo il loro siero (Advanced night repair) e non era male. Il fatto è che su questa maschera dicono: “Ogni trattamento rilascia un’ondata di rivitalizzazione in forma fluida immergendo la pelle in una doppia dose di Siero Advanced Night Repair”.
    Tu capisci che curiosità è tanta. Ora non so.
    Io di Clio mi fido ciecamente, se lei dice che non è un gran chè, passo.

  36. Ah quindi ha proprietà che erano contenute in un prodotto da te già provato!eh allora si che sei curiosa

  37. Ahahahah mi sa che tra tasse di inizio estate e voglia di vacanze bisogna fare davvero le brave ufff

  38. Il double wear light l’hanno tolto dal mercato e il correttore doppio in Italia non c’è!

  39. l’ho già richiesto un paio di volte ma… Clio, il prossimo post di questa serie ce lo fai di l’oreal?? Ora che hai anche collaborato con loro magari hai provato qualcosa in più… dai dai dai!! 😉

  40. Davvero? Che cosa orribile..
    se è davvero così allora non farò mai acquisti di questo brand!

  41. A febbraio ho comprato il double wear e x chi ha la pelle mista-grassa è veramente il top!!!
    Coprenza super,si potrebbe pure far a meno del correttore sul viso,si stende facilmente ed è anche idratante;l’unica difficoltà è trovare il colore giusto xk’ a qnt ho capito non c’è corrispondenza tra numeri progressivi e tonalità; io ho il rattan 2w2 ma è un pò troppo giallin ed un pelino scuro ed infatti lo mischio con un altro fondo x avere il colore giusto!!!
    Il flop di Clio sul correttore double wear,sptt su di lei che ha pochissime occhiaie, mi sorprende xk’ tutte ne parlano strabene come durata e coprenza…

  42. scusa ma la c nn è x il sottotono rosa e la w x il giallo???
    io ho sottotono giallo e carnagione media ed ho preso il rattan 2w2 che xò è un pò troppo giallino ed un pelino scuro,infatti lo mischio con un fondo un pò più chiaro.
    qnd finisce vorrei ricomprarlo,ma vorrei capirci di più sulle tonalità xk’ a qnt pare numeri e colorazioni non sono progressivi…

  43. Scusami ma non lo so , tutte ste lettere a cosa equivalgono , io ero andata da Sephora e il colore giusto per me era quello … baci

  44. buongiorno ragazze! Di Estèe Lauder ho provato solo un primer, l’Illuminating Perfecting Primer. L’ho acquistato circa 8 mesi fa per il mio matrimonio, alla quale mi sono truccata da sola. Come fondotinta avevo Le Teinte Encre De Peau di Yves Saint Laurent, che mi piace abbastanza. Dato che tenderebbe ad evidenziare le pellicine o i segni di espressione, la commessa di Douglas mi aveva consigliato di prendere un primer che non fosse opacizzante, ma bensì idratante. Spinta dal suo consiglio ho acquistato appunto il suddetto primer, e se devo essere sincera non mi ha mai fatto impazzire. Quando lo metto sento la mia pelle ”trasudare” e quasi soffocare sotto, e la sento un pò unticcia. All’interno ha qualcosa che dona luminosità, forse dei micro micro glitter. Non so, ma ricordo che il giorno del matrimonio mi sentivo unticcia, ed è proprio l’effetto che volevo evitare a tutti i costi!! :/ Per fortuna ho avuto tranquillamente la possibilità di incipriarmi durante il corso della giornata, ma se tornassi indietro metterei una buona crema sotto e lascerei perdere quel primer! (che mi è costato 23€ grazie ad uno sconto, altrimenti lo avrei pagato circa 40€..) Adesso sul sito di Sephora non lo trovo nemmeno, forse è stato tolto dalla produzione..

  45. Perdonami ma mi hai incuriosito troppo, le mini size le hai acquistate sul sito italiano EL? Era un omaggio per l’acquisto che avevi fatto o ha proprio acquistato solo le mini taglie? Le voglio anch’io >. <

  46. Ciao!io ho proprio comprato le mini taglie sul sito italiano e in più ho ricevuto in omaggio due mini taglie di mascara

  47. Che marchio fantastico! Ho provato diverse cose, complici i cofanetti regalo che mi sono giunti un paio di volte: solo due flop per me, la BB cream perché è scurissima e oleosa (infatti la uso quando sono abbronzata o per una specie di contouring o mescolata con la crema per un effetto leggero) e gli ombretti, abbastanza medi sia come pigmentazione che come scelta di colori.
    I miei top sono:
    – Fondotinta double wear light (sulla pelle mista è una manna dal cielo);
    – il mascara sounptouse extreme (volumizza e allunga);
    – il correttore double wear (non ho tantissime occhiaie ma copre e illumina senza segnare);
    – la linea di rossetti envy (il colore envious è un rosso da infarto, classico e pieno);
    – l’olio advanced night repair (perfetto per le prime rughe senza essere troppo unto);
    – la crema revitalizing supreme light (la migliore crema antirughe da notte per pelli miste mai provata finora);
    – lo struccante occhi Gentle make-up remover (l’unico che non mi fa bruciare gli occhi);
    – la matita nera kajal (duratura e perfetta per gli smokey);
    – i pure color blush (pigmentatissimi);
    – rossetti cremosi pure color (in particolare rose tea, un nude sheer confortevole e scrivente);

    Si è capito che mi piace?XD

  48. Ti ringrazio!!! 🙂 Forse devo guardarci meglio (col pc e non col cellulare) perché io non le ho trovate 🙁

  49. Già anche io, dopo la tua indicazione, sono andata sul sito, ma le mini taglie non le ho trovate…

  50. Prova a scrivere mini nella barra delle ricerche del sito.Io sono arrivata alla pagina da un annuncio pubblicitario su facebook

  51. io ho la pelle grassa e vorrei comprarlo, ma ho un dubbio: sopra va applicata anche la cipria?ì Con gli altri fondotinta che ho usato l’ho sempre applicata!

  52. Ciao! da quello che ho capito i numeri dovrebbero identificare la tonalità (1 chiara, 2 media, 3 scura ecc…) e le lettere il sottotono (C= cool/freddo, W=warm/caldo, N=neutral/neutro), quindi nel caso di una pelle chiara con sottotono giallo guarderei quelli che iniziano con 1w.
    Purtroppo da Sephora non hanno tutte le tonalità, quindi è possibile che quella adatta a te non ci sia, io per esempio mi ero fatta dare un campioncino del 2w2 che va bene come sottotono perché è giallo, ma è un po’ più scuro del mio incarnato, quindi devo sfumarlo bene anche sul collo. Purtroppo però quello più chiaro (2w1) non c’era…magari con un po’ di abbronzatura sarà meglio.

  53. Ciao! No non è necessario mettere anche la cipria sopra xke da solo ha una buona durata… Magari protala con te x i ritocchi, se vedi che a fine giornata se unticcia 😉

  54. oooooooooooooooooooooooooooooooooooooooolà! nemmeno a me piace la STRESS RELIEF! Finalmente lo sento dire… non idratano e non vedo alcun cambiamento nell’occhio… ANCHE PER ME E’ NO
    CORRETTORE DOUBLE WEAR non mi è piaciuto, pesante e va nelle pieghette… per fortuna non l’ho comprato, solitamente io li provo in profumeria e li porto poi per le due ore successive per capire se dopo un pò mi piacciono ancora e la risposta è NO
    La maschera la devo ancora provare… vediamo….
    Per il resto non uso molto questo brand perchè sì fa cose carine ma che non mi attraggono più di un tanto

  55. grazie mille!!!!
    anche io avevo preso vari campioncini ed essendo di colorito medio e con sottotono giallo,alla fine ho optato x il 2w2 rattan ma anche a me risulta leggermente scuretto e il 2w1 sembra introvabile!!!

  56. Si infatti! bisognerebbe acquistarlo sul sito ufficiale esteé lauder oppure in qualche profumeria più fornita, ma il prezzo è molto più alto! Almeno da Sephora si può sfruttare lo sconto del 20%… mondo ingiusto….

LASCIA UNA RISPOSTA