Ciao a tutte!

In questi giorni Io prima di te è sulla bocca di tutti: il film è un adattamento dell’omonimo romanzo del 2012 di Jojo Moyes e ha ricevuto recensioni molto contrastanti: o lo si ama, o lo si trova parecchio disturbante.

Protagonista è un’attrice di cui abbiamo parlato spesso qui sul blog, complice anche una leggerissima passione di Clio (e di tutte noi) per Il trono di spade: Emilia Clarke, che nel film interpreta un personaggio che non potrebbe essere più diverso da quello di Daenerys.

Nel post vi raccontiamo qualche curiosità sui film (ma senza spoiler, non preoccupatevi!) e vi parliamo dei chiacchieratissimi look della protagonista Louisa Clark, senza dimenticare naturalmente il suo trucco. Cominciamo!

cliomakeup-io-prima-di-te-1Un tantino diversa, eh :-)?

IO PRIMA DI TE: IL FILM E LE POLEMICHE

In Io prima di te Emilia Clarke è la giovane e sognatrice Louisa Clark, che dopo essere rimasta disoccupata trova lavoro come assistente per Will Traynor, reso tetraplegico da un incidente avvenuto due anni prima. Senza temere di spoilerare nessuno, possiamo comunque parlare dell’accesa polemica che ha coinvolto i sostenitori dei diritti dei disabili: secondo molti, il film veicola il messaggio che le persone disabili sono fondamentalmente un peso per le loro famiglie e per le persone che li circondano, e soprattutto, che una vita da tetraplegico non è degna di essere vissuta.

tumblr_o2us01eyi01qkvmp7o1_500Tu sei più o meno l’unica cosa che mi fa desiderare di svegliarmi.

L’hashtag #MeBeforeEuthanasia si è diffuso anche presso personaggi famosi disabili, come Liz Carr, Penny Pepper, Cherylee Houston e Dominick Evans; e si sono verificate proteste in tutti gli Stati Uniti, ad opera di associazioni di attivisti contro l’eutanasia, come Not Dead Yet. Comunità di disabili hanno cooperato a livello internazionale per protestare contro il film su larga scala.

cliomakeup-io-prima-di-te-3-polemiche“Io non voglio che tu perda tutte le cose che un altro potrebbe darti”. Non vi stiamo raccontando niente che già il solo trailer non rivelasse.

L’autrice del libro, Jojo Moyes, ha dichiarato di avere avuto due membri della famiglia con una disabilità che richiedeva un’assistenza 24 ore al giorno, come Will. Ma la molla per scrivere il libro è scattata quando la Moyes ha avuto notizia di un giovane sportivo che era rimasto tetraplegico dopo un incidente e che, diversi anni più tardi, ha convinto i genitori a portarlo da Dignitas, associazione svizzera per il suicidio assistito.

Secondo la Moyes, in una situazione del genere non esiste il bianco o il nero, e non si può giudicare con il metro del giusto o dello sbagliato, o dei diritti e dei torti, a priori. È questo punto che, come scrittrice, l’ha affascinata e spinta quindi a scrivere il libro.

cliomakeup-io-prima-di-te-4-libroJojo Moyes

Durante la realizzazione del film, la Moyes ha lavorato a stretto contatto con Thea Sharrock, la regista, ed è rimasta entusiasta della versione cinematografica dei suoi personaggi, che a suo dire non potevano essere più vicini a ciò che aveva immaginato.

cliomakeup-io-prima-di-te-5-attori

Ma per i fan de Il Trono di Spade è stato strano vedere Emilia Clarke nei panni di un personaggio così diverso da quello che l’ha resa famosa: Louisa è una ragazza alla mano, allegra e un po’ eccentrica, e non ha nulla in comune con Daenerys.

cliomakeup-io-prima-di-te-6-vestitiPare che per la parte di Louise Emilia sia stata scelta tra 300 altre candidate: secondo Moyes e Sharrock, nel film quello era il ruolo più difficile da interpretare.

Ma ora passiamo a discorsi meno gravi e più vicini a quelli che siamo solite trattare qui nel blog: lo stile della protagonista e i suoi divertenti beauty look!

Sicuramente, molto del suo personaggio è costruito sul suo look bizzarro e coloratissimo! E se guardando il film vi siete chieste “dove diavolo l’avrà scovato questo vestito?”, troverete la risposta nella prossima pagina insieme alla descrizione del make-up, a cui alcune beauty guru hanno già dedicato dei tutorial!