Ciao ragazze!

Il post di oggi parlerà di insicurezza, sentimento che, tra una cosa e l’altra, tutti tendiamo a provare nel momento in cui ci focalizziamo su quello che non ci piace di noi, distogliendo magari l’attenzione da quelli che, invece, sono i nostri punti di forza! Questa dinamica, molto frequentemente, è una questione di testa, che ci porta ad enfatizzare quelli che in realtà non sono difetti ma, semplicemente, delle caratteristiche (fisiche o caratteriali, non importa) che contribuiscono a renderci le persone che siamo!

Guardando i membri dello star system, apparentemente sempre perfetti, eleganti e ritratti in pose scenografiche sulle copertine patinate dei magazine, si potrebbe pensare che siano immuni da questo tipo di emozioni, e invece…no! L’insicurezza accomuna praticamente tutti, anche quei membri dello show biz che, all’apparenza, sembrano non avere nulla di cui lamentarsi. E chi lo sa, forse vedere che alcune delle più celebri top model del mondo, o le pop star più acclamate e di successo del panorama musicale attuale hanno le nostre stesse insicurezze, può aiutarci a farci capire come, alla fine dei fatti, alcuni nostri timori e imbarazzi possono essere presi più alla leggera, senza intaccare il nostro benessere! Siete curiose di vedere di quali insicurezze vip si tratta? Continuate allora a leggere il post per scoprirlo, bellezze ;-)!

ClioMakeUp-Insicurezze-Vip-19

KATE MOSS E LE GAMBE STORTE

Kate Moss non solo è una delle modelle più celebri del mondo ma, a partire dal suo debutto negli anni ’90, è considerata universalmente una vera e propria icona della moda. Tuttavia, la supermodella inglese, diventata anche stilista nel 2007 per la catena di negozi Topshop, ha una grande insicurezza relativa…alle sue gambe!

ClioMakeUp-Insicurezze-Vip-3Via Pinterest

Kate, infatti, ha confessato di non amarle poiché pensa che siano storte e, di conseguenza, ciò la porta a non voler indossare abiti che le arrivino a metà polpaccio, perché a suo dire le enfatizzerebbero.


ClioMakeUp-Insicurezze-Vip-15Credits: posh24.com

Per questa ragione, la top model predilige le minigonne e indossa sempre i tacchi, uniche sue “regole” di stile che la fanno sentire più sicura riguardo il suo aspetto. Inoltre, ha anche affermato di aver fatto accorciare un cappotto da 40.000£, proprio perché le arrivava a metà polpaccio!

ClioMakeUp-Insicurezze-Vip-14Credits: glamour.com

KRISTEN STEWART E LE ORECCHIE GRANDII

Molto conosciuta specialmente per la sua interpretazione di Bella Swan nella saga di Twilight, Kristen Stewart spesso, sotto i riflettori e non solo, offre un’immagine di sé molto sicura e rock: non a caso, è stata anche scelta per interpretare la cantante Joan Jett nel film The Runaways!

ClioMakeUp-Insicurezze-Vip-5Via Pinterest

Tuttavia anche Kristen, che sembra mangiare quotidianamente pane e grinta, è insicura riguardo al suo aspetto, pensando di avere le orecchie troppo grandi!

ClioMakeUp-Insicurezze-Vip-12Credits: thegloss.com

Questo, comunque, non la distoglie dallo sfoggiare tagli di capelli corti e particolari che le lasciano scoperte e in bella vista, non rinunciando a questa sua passione!

ClioMakeUp-Insicurezze-Vip-13Credits: celebrityhive.com

RIHANNA E GLI SQUAT

Rihanna nelle sue performance spesso è una vera e propria bomba sexy, e non si fa problemi a osare con outfit e mise provocanti e particolari!

ClioMakeUp-Insicurezze-Vip-7Credits: hollywoodtake.com

Ma, nonostante ciò, Rihanna ammette di avere un cruccio da sempre, e che ha come protagonista il suo lato B!

ClioMakeUp-Insicurezze-Vip-8Via Twitter

Ogni giorno la cantante infatti si allena duramente e fa tantissimi squat, proprio perché sempre alla ricerca di migliorare quello che (paradossalmente), considera un suo punto debole!

ClioMakeUp-Insicurezze-Vip-18Credits: celebrific.com

Bellezze, non ho ancora finito! A pagina 2 infatti vi parlerò di altre celebrity acclamatissime e apprezzate del mondo della moda e della musica e di cosa non amano di loro stesse! Scopritelo nella pagina successiva!

81 COMMENTI

  1. Regina delle insicurezze?
    Eccomi!
    Ve le risparmio…Ogni tanto mi sento come una 15enne insicura..peccato che di campane ne son suonate e ad oggi invece che amarmi, evito gli specchi.
    Le gambe storte di Kate..il chiul di Rihanna….

  2. Ci credo poco ..se non ti piacciono le orecchie non porti i capelli corti, se non ti piace il tuo lato b non lo metti così tanto in mostra, dai… che faccia tanti squat è per mantenerlo così com’è è contrastare la forza di gravità come cerchiamo di fare tutte

  3. OOOOOO mio Dioooooo! ma che cavolo, se anche queste sono insicurezze allora io piango dall’occhio destro quando fuori fa freddo, che faccio? mi sparo? hahahahahahahaa, dai va la’, dalle nostre parti ( a Trento) si dice: che si lamentano del brodo gras.
    TUTTE STRONZATE! detto ciò, buongiorno bellezze, ciao Cliuzzzza, buon wiki a tutte, è venite ai mercatini di Natale, sono bellissimi.

  4. In effetti Rihanna aveva un sederone e con gli squatt è nettamente diminuito! Proverò anch’io.. certo da portatrice sana di culone non mi sognerei mai di andare in giro con le chiappe fuori, anzi:maglie e maglioni oversize e pantaloni con cuciture tattiche che alzano le chiappe!!

  5. Ognuno ha le sue, che siano piccole o grandi, non vedo perchè debbano essere considerate stronzate.
    Se fossi una cantante e mi colasse il naso ogni 3 secondi durante un concerto davanti a 100 mila persone, sarebbe un problema.
    E Kendall Jenner ha ammesso di essere troppo magra, un po’ anche per costituzione. Se fosse stata “coscientemente” anoressica come altre modelle, sarebbe stato un problema peggiore, non credi?

  6. Ora mi chiedo…ma Kate Moss dove cavolo le vede le gambe storte???? Ah beh, forse perché non ha visto le mie….

  7. mah, credo solo a Beyonce, Stewart, Kendall e Gigi ma tutte le altre mi sembrano le solite paraculate da dire per sembrare più umane e meno vip.
    Detto fra noi, Kirsten Stewart non mi piace proprio ma, non per criticare gratuitamente dato che chi scrive non è miss Italia, se proprio dovessimo elencarne i difetti dovremmo partire dai denti e dal mascellone.

  8. Stessa cosa che ho pensato io, se è una tua insicurezza non riesci a metterla in mostra… Ma forse il senso è: ERA una mia insicurezza, ma ora l’ho superata e riesco a sbattermene!

  9. Non mi sembra giusto sminuire le insicurezze, ognuno ha i propri complessi, ora solo perché loro sono delle star non significa che debbano per forza sentirsi perfette. Poi che si possa pensare “Si ma chi se ne accorge!” va bene, ma se a me non piace una parte di me stessa che ci posso fare?
    Pure io per esempio ho una leggera asimmetria al volto, magari nessuno se ne accorge ma io la vedo e evito sempre di legare i capelli per non metterla ancora più in risalto. E sapete che c’è? Che se Kristen Stewart ha le orecchie grandi e riesce a passarci sopra sfoggiando dei tagli corti che le stanno da dio e le tirano fuori il suo carattere, io la prendo come un modello di riferimento che mi insegna FREGATENE! Esci come ti pare e non sentirti a disagio per complessi che ingigantisci tu stessa!

    Comunque credo che la foto in blu di Rihanna sia photoshoppata perché si vede che è molto più sproporzionata rispetto alle altre foto

  10. Ognuno di se ha qualcosa che apprezza MENO…nel mio caso ,ad esempio , odio la forma degli occhi essendo portatrice di palpebra calante gia a 20 anni con occhi tondi e all ingiu. 🙁

  11. Mi sono innamorata del rossetto di Kirsten Stewart nella prima foto!! Ragazze, se avete un colore simile, vi prego, ditemi qual è, è stupendo!

  12. Ha solo sdrammatizzato un pò…il che non fa male, anche verso le proprie insicurezze, fa solo bene imparare a riderci su e a pensare a cose più importanti.

  13. Cara Rihanna se il tuo sedere non ti piace propongo uno scambio col mio… così tu potrai finalmente lamentarti per qualcosa

  14. Gigi cammina malissimo per fare la modella
    Altra prova che è lì per spinte e non per sua effettiva bravura

    Kendall per la prima volta la sento vicina a me,dato che abbiamo la stessa insicurezza

  15. No scusate ma devo scrivervelo: sto pensando a Beyonce che intanto che suda come una baghina ha il ventilatore a 1000 davanti alla faccia!! Chissa’ che mega diarrea dopo ogni concerto

  16. Che uscita da attention seeker quella di Rihanna, non le piace il suo lato b e ce l’ha perennemente al vento…ma dai

  17. Kendall ci credo che si senta “troppo” magra, considerando come sono le sue sorelle e i confronti che inevitabilmente si fanno crescendo.
    La camminata di Gigi può piacere o no, ma io ne ho sempre sentito parlare come della sua “firma”.
    Secondo me se in generale sei bella, nello show business delle due avere un “difetto” aiuta, per esempio tra le modelle quelle più pagate/famose sono quelle particolari, le altre tra tante ragazze stupende sono invisibili. Non so, mi viene in mente “The neon demon” che ho visto l’estate scorsa, le modelle canoniche sono oggettivamente più “classiche” di Elle Fanning, ma lei è particolare e finisce per calamitare tutti. Kate Moss certo non ha delle belle gambe ma le mette in mostra comunque e fa bene, Gisele Bundchen io la trovo troppo spigolosa, però appunto per questo è affascinante, Lara Stone ha la fessura tra i denti davanti, non parliamo delle sopracciglia di Cara, le guanciotte di Gigi (quando le aveva)…
    Io nel mio piccolo ho le orecchie secondo me un po’ grandi e con una leggera punta sopra, ma non mi pongo troppo il problema. Ho un taglio lungo, ma porto spesso i capelli dietro le orecchie, e… al mio ragazzo piacciono e le chiama “orecchie da elfo” 😉

  18. Brava! Pienamente d’accordo ! Dire ho le orecchie orrende o i piedi piatti è tipico di chi si sente veramente figa

  19. Nel titolo del capitolo su Beyonce c’è scritto orecchie, piedi e sudore ma… sono solo io che mi sono persa un pezzo?

  20. Ma anch ‘ io guardavo le tre foto di Rihanna , possibile che abbia 3 siluette così diverse !!! Mah sento odore di fotoshop . Ciao Ross

  21. Secondo me è bellissima. La preferisco in generale, non per questioni di taglia, alla bellezza artificiale delle sorelle.

  22. Ma Rihannaaaa, sono anni che ci sbatacchi in faccia il tuo bel didietro, tutta fiera, e adesso ci dici che non ti piace ed è il tuo cruccio! Eh no!! Così non va! Te ne prendi cura perché sai quanto merita!! In ogni caso se proprio ti fa schifo puoi fare un giveaway e darlo a noi, grazie! 😀

  23. Uuuuuuh guardalaaaa come se ne vergogna poverella, con quel coso lì tutto da nascondere! Mamma mia che cruccio

    Ahahahah io Riri la adoro comunque! 😀

  24. Ma solo a me non piacce Gigi hadid? sul fisico niente da dire, perfetta; ma ha lo sguardo che mi sa di pesce lesso.

  25. Mi è partito il messaggio. Mi rende insicura l’altezza (sono bassa 1 e 52) e i fianchi leggermente larghi dovuti alla ritenzione idrica. Ma con movimento fisico riesco a tenere sotto controllo e a tenermi la mia taglia 40 e tonicità. Ma poco dopo che smetto riecco la ritenzione

  26. Se penso alle insicurezze delle star mi viene sempre in mente l’insicurezza di una leggenda: Freddie Mercury. Non amava i suoi denti sporgenti, ma non se li ha mai fatti toccare per timore che potesse influire sulla sua voce magnifica. Grazie

  27. Io ho le occhiaie blu/viola e tante volte esco senza correttore, non è che mi senta sicura con le occhiaie o che le trovi belle, semplicemente me ne frego.
    Nelle occasioni che lo richiedono (feste, lavoro) mi metto il correttore per non sembrare sciatta e morta di sonno, però non è vero che se una cosa non ti piace non la mostri, sennò se il problema lo hai in faccia, che fai, ti metti il burka? diventi schiava del trucco? io da adolescente ho fatto la seconda: schiava di trucco (brufoli e occhiaie perenni, a 14 anni non li vuoi far vedere nemmeno morta) e piastra (i miei ricci sono difficoltosi da tenere in uno stato decente, la spuma li rende uno schifo e il diffusore li fa crespi e gonfi, l’unica cosa che funziona è lasciarli asciugare all’aria, senza phon, e non toccarli. Il che significa che mi alzo la mattina e come sono li lascio, se li pettino perdono la forma e si gonfiano, se metto la spuma si attaccano tipo fil di ferro perché sono sottilissimi).
    Poi, verso i 17, mi son resa conto che era una pazzia sconvolgere tanto il mio aspetto e che la gente avrebbe dovuto imparare a non rompermi le balle per i brufoli, le occhiaie e i capelli alla “penis canis”.
    Sto bene con le occhiaie a vista e i capelli spettinati con i filini sparsi all’insù? no, starei meglio senza, ma se devo privarmi di uscire di casa per questo, che vita di cacca devo fare?

    Quindi sì, puoi non amare una parte del tuo corpo e volerla comunque mostrare, o perlomeno non coprire.

    L’unica cosa per cui mi preoccupo di più è il sudore, purtroppo il mio non si vede ma si sente…però qui parliamo di igiene, che non è opinabile come l’estetica.

  28. Credevo di essere l’unica ad avere questo strano sintomo (a me lo fa il sinistro).
    E quando metto la matita all’interno lacrimano entrambi, infatti ci ho rinunciato del tutto :p

  29. Secondo me è un discorso differente: un conto è accertarsi, un conto mettersi in mostra. Io non amo il mio viso, ma lo accetto, ci convivo, esco quasi sempre senza trucco perché alla fine io sono quella ed è inutile barare, certi giorni lo trovo più carino, altri meno. È ovvio che non giro con la maschera di ferro addosso, ma non pubblico nemmeno centomila selfie al giorno di me con tutte le espressioni/bronci possibili, come fanno molte mie amiche che invece si piacciono tanto. Quindi ok l’accertarsi, ma io non credo proprio che rihanna non tolleri il suo sedere.

  30. Dici a me?? Io ho una necessità di andare almeno una volta l’anno sul serio!! Altrimenti nostalgia! Questo amore per Merano me l’ha passato il mio compagno che la conosce benissimo per il fatto che ci ha fatto il servizio di leva.

  31. Tutto vero, un’insicurezza la puoi accettare, però di solito quando abbiamo un occasione importante e siamo al centro dell’attenzione (vedi ad esempio un concerto in questo caso) tendiamo a non evidenziarla se ci fa sentire insicure ma a puntare su qualcos’altro… non dico che rihanna dovrebbe nascondere il suo sedere, ma evidentemente se punta tutta l’attenzione su di lui significa che non è più insicura riguardo a questa parte del corpo…

  32. a parte Beyonceè, mi sembrano delle colossali, gigantesche e pure inutili stronz@te : hai le gambe storte > solo minigonne, le orecchie a sventola > taglio supercorto , e via così…. Tutte dei geni

  33. Ma davvero? Per me, stessa cosa! È magica Merano! mio marito la conosceva già grazie ai genitori che ogni anno vanno!!! Non vedo l’ora di tornare

  34. Si! Poi ogni periodo è bello per andarci (questo periodo è il migliore), è a Merano 2000 sei stata?? È stupenda anche se non vai a sciare!

  35. Si hai ragione!!! No cavolo ancora non sono andata!!! Me ne hanno parlato benissimo infatti! Devo rimediare

  36. Io invece ricordo di aver visto per caso un video/letto un’intervista di Rihanna in cui diceva che ama il suo lato B e che é il suo punto forte! Forse la memoria mi inganna, ma visto come lo espone forse non ricordo tanto male!!

  37. i problemi di beyonce possono essere ammissibili… ma vogliamo parlare del lato b di rihanna??? pure io voglio averlo brutto in quel modo 😉

  38. Da quello che ho capito, Rihanna si lamenta del suo sedere perché se molla la palestra diventa una mongolfiera. E in effetti ci sono molte persone che hanno la tendenza al sederone accumula cellulite e devono curarsene molto per mantenerlo bene.
    Se lei ha effettivamente quella tipologia di sedere, ci credo che è il suo cruccio.

  39. Infatti a quanto dice è il suo sedere quando non fa squat tutti i giorni ad essere un problema, ovvio che finché lo ha tonico e in forma le piace.
    Pure io ad un evento non mi preoccupo della lieve ricrescita dei peli sulle gambe, ma se la ricrescita fosse di mezzo cm mi raderei, perché a quel punto non è sicurezza, ma sciatteria. Ok non vergognarsi di nulla, però un po’ di decenza non guasta.
    L’importante è non correre a nascondersi perché si ha una vergogna patologica, quello è davvero dannoso e non ti fa vivere serena.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here