Ciao ragazze!

In un periodo in cui si tirano le somme (beauty e non) dell’anno appena trascorso, non poteva mancare un post dedicato ai prodotti per capelli che abbiamo scoperto nel 2016 e ci hanno fatto dire: “Ma perché nessuno me l’aveva detto prima?!?!” 😀

Non è facile trovare lo shampoo della vita, o la maschera che fa tornare morbidi capelli che ci sembravano ineluttabilmente aridi e crespi, o il siero che sembra sublimare la nostra chioma come fa un buon rossetto MLBB sulle labbra. Sperando quindi di esservi utile, ho raccolto tutti i prodotti per capelli TOP che io e le ragazze del Team abbiamo avuto occasione di provare quest’anno, e che non abbiamo più abbandonato!

cliomakeup-migliori-prodotti-capelli-2016-1

Come sempre lascio prima la parola al Team: come sapete tutte le ragazze hanno i capelli medi o lunghi e se ne prendono religiosamente cura, quindi potrebbero darvi degli ottimi suggerimenti!

CHIARA: MASCHERA NUTRIENTE E CRISTALLI LIQUIDI

Uno dei prodotti con cui mi sto trovando meglio in assoluto è la Amethyste Professional Color Mask di FarmaVita: questa maschera per capelli è mirata a quelli colorati come i miei, e non solo mi aiuta moltissimo a nutrirli, idratarli e renderli molto morbidi, ma ho notato che prolunga la durata della tinta.

cliomakeup-migliori-prodotti-capelli-2016-2-mascheraAmethyste Professional Color Mask di FarmaVita. Prezzo: circa 7€

Normalmente, una volta alla settimana faccio un bell’impacco sulle lunghezze e lo tengo in posa circa 4 ore (generalmente prima di mettermi al PC): i capelli assorbono tutto il prodotto e poi rimangono soffici e profumatissimi. La consiglio caldamente a chi ha i capelli sfibrati e danneggiati, specialmente dalle tinte!


Sempre per le lunghezze, uso anche i cristalli liquidi ristrutturanti di Vitalcare.

cliomakeup-migliori-prodotti-capelli-2016-3-cristalli-liquidiVITALCARE Cristalli Liquidi Ristrutturante Capelli Colorati. Su Amazon.it a 24,75€

Quando ho i capelli bagnati, prima di asciugarli, ne metto una noce specialmente sulle punte: aiuta non solo a pettinarli meglio, ma li nutre e li rende molto lucidi – oltre, ovviamente, a far durare di più il colore. Questi cristalli liquidi sono ottimi per chi ha le punte dei capelli secche e che tendono a fare l’effetto “batuffolo”.

COSTANZA: BALSAMO E LACCA

Il prodotto per capelli che mi ha conquistato quest’anno è il balsamo Klorane al mango: ha un odore molto forte che non amo particolarmente (non resta però sui capelli, si sente solo durante l’applicazione), ma la resa è migliore rispetto a tutti i balsami che ho provato; è potente come una maschera, senza aver bisogno del tempo di posa. I capelli poi sono morbidi e nutriti anche là dove le punte sembravano secche e senza speranza!

cliomakeup-migliori-prodotti-capelli-2016-4-balsamo-kloraneKlorane balsamo al burro di mango. Su Amazon.it a 12,97€

Un prodotto che invece mi ha aiutato a danneggiare meno i capelli, nonostante non “aggiusti” i danni pregressi è la lacca Elnett di L’Oréal con olio di Argan.

cliomakeup-migliori-prodotti-capelli-2016-4-laccaL’Oréal Paris Elnett Olio d’Argan Lacca Spray per Capelli Secchi. Su Amazon.it a 4,68€

La mia chioma liscia-a-spaghetto necessita di lacca per qualunque acconciatura, ma ho sempre odiato il fatto che, il giorno dopo averla usata, i capelli fossero secchi, inariditi, e spesso si spezzassero per aver perso la propria elasticità. Ecco, nonostante abbia un’ottima tenuta, la Elnett Olio d’Argan limita molto questo effetto indesiderato, in qualche modo proteggendo i capelli dai danni. Inoltre ha un odore che adoooro e che resta sui capelli finché non rifaccio lo shampoo!

CHIARA: BALSAMO SENZA RISCIACQUO

Quest’anno ero decisa a tagliare i capelli che apparivano molto secchi e sfibrati e, senza troppe speranze, prima di andare dal parrucchiere ho comprato quasi per caso il balsamo delicato senza risciacquo di Biopoint.

cliomakeup-migliori-prodotti-capelli-2016-5-biopointBIOPOINT Balsamo professional istantaneo bifase senza risciacquo. Prezzo: circa 7€

A quel punto, l’appuntamento per il taglio è stato rimandato a tempo indeterminato :-)! Questo balsamo ammorbidisce moltissimo le punte, districa perfettamente i capelli, è comodo e veloce da usare e “chiude”, a livello estetico, le squame del capello (in poche parole: lucentezza mai vista!).

Insomma, già fin qui ce n’è per tutte le esigenze: da chi non ha tempo e cerca un prodotto senza risciacquo a chi è a caccia di nutrimento profondo! Ma nella prossima pagina trovate molti altri prodotti SUPER TOP per capelli, tra cui le mie scoperte del 2016!

86 COMMENTI

  1. Io ho provato su vostro suggerimento il Balsamo attivo di biofficina toscana : fantastico!!ho trovato il mio balsamo ideale!! Invece sono ancora alla ricerca di uno shampoo che mi lasci i capelli pulitoi a lungo senza seccarli. Forse proverò il kerastase che avete proposto!
    Un bacio

  2. Ho spesso la cute unta, mia sorella ha un po’ di forfora così ieri il parrucchiere ci ha consigliato di utilizzare uno shampoo meno aggressivo, voleva darmi uno sei sui prodotti sui 10 €, gli ho risposto che ci avrei pensato perché il prezzo è abbastanza alto…tenendo presente che mia sorella fa evaporare lo shampoo non volevo buttare via soldi.
    Avete degli shampoo poco aggressivi da consigliarmi?

  3. Ragazze guardate che i cristalli liquidi della vitalcare non costano così tanto!!io lo compro dal cad intorno ai 5€

  4. io sto usando da poco lo shampoo erboristico ai semi di lino dei provenzali.. l’unica pecca è l’abituarsi al fatto che produca poca schiuma.. però capelli morbidi e profumati per giorni!! 🙂

  5. Ciao! Dove lo compri? Potrebbe fare anche al caso mio se non appesantisce i capelli! Infatti io ho la cute grassa che me li fa sporcare dopo poco tempo…

  6. Ho sconfitto i capelli grassi! I miei top, dopo lunghe ricerche e shampoo riciclati per lavare le mani, sono lo shampoo dei Provenzali all’erba cappuccina, il balsamo omia ai semi di Lino e l’olio di cocco. Questa routine mi fa durare i capelli non decenti ma belli 4 giorni! Io che dovevo lavarli tutti i santi giorni…

  7. Io ho i capelli tendenti ad ingrassarsi in pochissimo tempo. Dopo moooolti tentativi ho trovato il mio shampoo ideale: Ekos. Si trova al Tigotà e fa MIRACOLI. Veramente veramente buono! L’odore non è buonissimo, ma non rimane sui capelli; al contrario il balsamo della stessa linea rende i capelli morbidissimi e profumati di agrumi!
    FINALMENTE ho trovato un rimedio che non abbandonerò presto! 😉

  8. Sono alla ricerca dello shampoo perfetto, delicato, con buon inci, per capelli fini e senza volume (sigh) consigli?

  9. Mi sono segnata i due prodotti Klorane, mi ispirano parecchio! Dopo ci faccio qualche ricerca e vedo un po’ come sono…

    I miei prodotti TOP per capelli del 2016 sono:

    – Olaplex n°3: L’ho scoperto alla fine dell’anno scorso e quest anno l’ho usato tantissimo. E’ davvero miracoloso! Per me che ho fatto un sacco di decolorazioni e che avevo i capelli abbastanza provati, questo prodotto me li ha riparati come nessun altro e credo che sia l’unico sul mercato ad essere così efficace. Non lo mollerò mai!;

    – Schwarzkopf Professional BC Bonacure Oil Miracle Liquid Oil Conditioner: E’ uno dei pochi oli spray che son riuscita a trovare con un inci buono e con dei buoni ingredienti al suo interno (come olio di Argan e keratina). Dopo averlo agitato per bene e una volta spruzzato sui capelli, procedo con la piega. Risultato finale: i capelli sono morbidi, luminosi, senza effetto “frizz”/crespo, e un sacco nutriti (nel tempo si nota di più). Stra-consigliato!;

    – L’Oréal Professional Intense Repair Cuti Liss System Mask: Se avete i capelli secchi o, anche solo, cercate una buona azione districante, questa maschera è per voi. Ne basta davvero pochissimo perchè è MOLTO corposa e con anche solo una noce di prodotto si riesce a fare tutto il capo. Se anche solo la lascio in posa un po’ più del solito, i capelli una volta asciugati sono liscissimi! Quindi non sempre la tengo in posa 2-3 min… dipende dall’effetto voluto. Il suo lavoro, comunque, lo fa… e anche bene!;

    – Lush Belli Capelli: Ho iniziato ad usarlo da qualche mese, eppure già mi piace tanto. Solitamente gli impacchi pre-shampoo me li faccio da me, però capita che ci sono quelle giornate dove utilizzare un prodotto già pronto non mi dispiace! Questo impacco è così ricco di ingredienti (soprattutto molti olii) che dopo averlo utilizzato (io lo tengo in posa anche qualche oretta) noto i capelli più forti e lucenti. Sicuramente ne ricomprerò altri vasetti!;

  10. purtroppo non mi piace e non uso/userò nessuna di queste marche… però approfitto per dire che il siero VITALCARE è disponbile da tigotà a meno di 10 euro!!

  11. Ciao! Li hai lisci? che marche hai provato? magari posso consigliarti qualcosa, ma non finché non so che cosa hai già usato senza successo…

  12. Ciao, anch’io ho i capelli grassi.. ho provato di tutto ma niente…
    adesso voglio provare con lo shampoo che consigli.. chissà possa andar bene per me… un bacio

  13. Prova! Io non pensavo minimamente di raggiungere questa specie di traguardo! Magari quello che va bene a me non va bene ad altre, bisogna provare e riprovare, ma quando trovi il prodotto giusto vedrai che capelli!!

  14. Lo spero! Anche perché costa pochissimo! Ho letto alcune recensioni e dicevano fosse aggressivo. Per me non è così, anzi mi ha alleviato anche il prurito. Ma se vedi che è aggressivo lo alterni con uno delicato! Fammi sapere

  15. Non so perché ma ho dimenticato un altro TOP che ho giá ricomprato per ben 2/3 volte quest anno…

    – Phyto 9 Crema Giorno: Non avevo mai provato “creme per capelli” prima di questo prodotto, quindi non sapevo cosa aspettarmi. Per prima cosa: l’inci è buono, quindi tutto ció che contiene di naturale davvero nutre i capelli. Io mi ci sto trovando bene… solitamente la applico quando ho i capelli lisci/disfatti, così da non preoccuparmi se rovino la piega. Ogni volta che la uso, i capelli sono più nutriti!

    Ps- ho visto l’inci del primo prodotto Klorane e, hmm. Il mango che contiene è tra gli ultimi posti e quindi non capisco cosa possa far di buono (il resto dell’inci non è granchè) quindi io passo!

  16. Il mio top in assoluto per i capelli sono gli shampoo di natura siberica. Da quando uso il ristrutturante ed idratante non ho bisogno di balsamo, i capelli sono morbidi e lucenti senza essere appesantiti. Spruzzo solo un prodotto della davines come termoprotettore.

  17. hai provato l’olaplex ? ne ho sentito parlare molto e in molti dicono che sia un buon prodotto, tu hai visto miglioramenti particolari ? grazie se rispondi

  18. me li segno! io sto ancora lottando con i capelli grassi…però in inverno la situazione migliora molto, è in estate il dramma!

  19. Ciao! Prova gli shampoo della Noah, per te in particolare consiglierei quello agli agrumi, li trovi da Tigotà, sono prodotti semi-professionali ma con un buon inci. Io li trovo favolosi!

  20. Ormai da un paio di anni ho scoperto i prodotti Noah da Tigotà, sono professionali (spesso si trovano i boccettoni da 1 litro in offerta), prodotti in Italia e con un buon inci. A ma hanno letteralmente cambiato la vita (e i capelli)! Li trovo favolosi. Per lo styling uso un oil no oil della Derbe che compro dalla mia parrucchiera.

  21. Proprio quest’anno ho scoperto i due prodotti bio che sono andati a sostituire maschere e creme varie: burro di karitè e olio di argan. Io ho i capelli mossi, spessi e mooolto voluminosi, ma purtroppo sono secchi e tendono al crespo, così mi si fa sempre quella brutta “atmosfera” intorno alla testa. Un po’ dei due prodotti mischiati insieme sui capelli umidi hanno fatto la differenza, mettendo in risalto i ricci e permettendomi di asciugare completamente al naturale 🙂

  22. Liscissimi e corti…..ho usato per anni lo shampoo e il balsamo ai 5 olii essenziali dell’occitane ma da un paio di mesi non funziona….come se li seccasse e allo stesso tempo dopo due gg li sento sporchi……ciao!

  23. Ciao Clio e Team, io sto provando tutti gli shampoo Garnier Ultra Dolce (anche se ultimamente non ho avuto tempo per comprarne uno e sto rubando lo shampoo di mia sorella della Lidl).

    Io ho i capelli lisci, sottili e che si sporcano velocemente (ogni giorno).

    Il mio preferito credo sia stato lo shampoo “ARGILLA DOLCE E CEDRO”.

    Quello che ho odiato è stato lo shampoo “5 piante”, che infatti non ho finito, l’ho lasciato a metà, perchè mi fa venire la forfora. Poi un altro che odio è “Olio d’argan e di camelia” con scritto “per capelli secchi” (ovviamente non fa per me, ma delle volte mia madre me l’ha comprato), a me sembra un balsamo.

    Gli altri che mi sono piaciuti:
    – “LATTE DI VANIGLIA E POLPA DI PAPAYA”
    – “MADREPERLA E FIORI DI CILIEGIO”
    – “Ricette di Provenza – Olio essenziale di Lavanda ed estratto di Rosa”
    Il balsamo in genere non lo uso. Se lo uso, rubo quello di mia sorella della Garnier (ma lo cambia sempre).
    Come lacca per capelli (quando faccio i capelli mossi) uso una della L’oreal che è di mia madre.

  24. La rivelazione dell’anno, arrivata in realtà nell’ultimo mese, per me è lo shampo Dolce metà di Lush, i miei capelli sono migliorati tantissimo, morbidi lucidi voluminosi e più ricci inoltre mi restano puliti più a lungo

  25. Confermo, la Phyto 9 é una bomba! Tempo fa, quando avevo i capelli più corti, usavo la Phyto 7 che é più leggera, ma ora che li ho lasciati crescere ho bisogno di nutrire tanto le punte…e il risultato é che la mia parrucchiera l’ultima volta mi ha detto che non avevo nemmeno una doppia punta

  26. Io ho il tuo stesso problema e mi trovo molto bene da diversi mesi con il Dove Advanced Hair Series – Shampoo idratante Oxygen Moisture. Ammetto però che l’INCI non l’ho neanche controllato quindi dai un’occhiata se ti sembra accettabile

  27. L’impacco lo fai prima della doccia ma con i capelli già bagnati o no? Perché io avevo provato ma senza pre-bagnarli mi sembrava che non si fossero assorbiti bene gli oli e bagnandoli sopporto poco di tenerli umidi a lungo…

  28. Qualcuno ha consigli per capelli che si spezzano solo guardandoli?? Ne perdo tonnellate (non per il cambio di stagione, dato che ne perdo SEMPRE tantissimi), quindi da circa 2 mesetti sono passata a shampoo e balsamo Dr Organics, ma per il momento non vedo tantissimi miglioramenti. Consigli?

  29. Ciao, è proprio vero, ho provato la maschera all’argan perché era in offerta e mi sono trovata benissimo, ho i capelli tinti, secchi e abbastanza lunghi, uso questa maschera al posto del balsamo (la lascio in posa durante la doccia) ormai da quattro o cinque mesi, lascia i capelli morbidi ma non pesanti. Ho usato tantissimi prodotti anche molto costosi, non avevo ancora trovato questo rapporto qualità/prezzo; presto proverò anche gli altri prodotti della Noha, fra l’altro in questo periodo gli shampoo sono in promozione . Mi piace molto anche che abbiano un buon inci, da quando uso prodotti senza siliconi, due anni, i capelli sono molto più belli e sani

  30. Ciao, prova anche a cambiare spazzola, anch’io ne perdevo molti di più quando usavo le spazzole classiche, da quando ho la Tangle teezer ne perdo pochi e si spezzano meno, l’ha notato anche il parrucchiere

  31. Verissimo! Anche io mi sono innamorata dello shampoo di Natura Siberica! Ho usato quello per capelli normali/grassi, ma ora, con il freddo, vorrei provarne uno un po’ più idratante…tu quale mi consigli? Non vorrei mi ungesse la cute…grazie

  32. L’Olaplex 3 é una specie di maschera pre lavaggio giusto? Mi ispira molto perché trovo che le maschere classiche post shampoo siano un pò pesantine per i miei capelli fini che restano un pò più unti del solito.

  33. In realtà è un trattamento, la fase finale di un kit (l’olaplex 1 e 2 lo usano in salone, il 3 è da mantanimento a casa). Serve per ristrutturare i capelli soprattutto se rovinati. Dovrebbe riunire i ponti di solfato (?) dei capelli o qualcosa del genere… non sono brava con i termini ma l’ho provato per un anno e funziona!

  34. Si, quando li decoloro in salone mi usano sempre il n1 e 2 (per limitare i danni) e il n3 come trattamento da casa. Aiuta un sacco se hai capelli danneggiati/sfibrati/decolorati!

  35. Confermo per la tangle, e poi ti consiglio le pastiglie della phyto anticaduta ora in promozione a 31 euro x 180 compresse. Se la caduta è sostanziosa da abbinare alle fiale da usare 3v al gg sulla cute. Me l’ ha consigliato la mia farmacista per mia mamma che soffre del tuo stesso problema…

  36. Con i capelli asciutti!anche perché conta che i nostri capelli sono come delle spugne e come essere hanno un’assorbenza limitata, quindi più bagni e meno posto c’è per altre cose 🙂 detto questo io scaldo l’olio con le mani (ma bene bene) perché il calore non eccessivo facilita l’assorbimento degli oli (e dei prodotti in generale)

  37. Il 2016 (specialmente da agosto in poi) è stato l’anno in cui i miei capelli hanno visto più cambiamenti di tutta una vita!
    Soffrivo da anni di forfora, tremenda, di tipo seborroico, con croste assurde. Ho provato qualsiasi tipo di shampoo antiforfora, siliconico, bio, di tutto.
    Ho incontrato l’amico Erba Cappuccina de I Provenzali, e per un buon 3 mesi ha funzionato, in abbinata con quello all’olio di sapote della stessa marca. Tutto okay, mi innamoro e penso di aver trovato LO shampoo (ed anche balsamo e maschera, sempre linea sapote).
    Poi un giorno PUF, la magia finisce, senza stimoli esterni diversi dal solito (parrucchiera ogni 6 mesi per la tinta seria e tinta in casa per la ricrescita ma con gli stessi prodotti usati da lei, come da due anni a Ata parte.) I capelli diventano ipercrespi, doppie punte come se non ci fosse un domani e la forfora. Di nuovo. Come un incubo. Mi dispero e vado dal dottore che mi suggerisce restivoil antiforfora e phyto9 per risanare i capelli. Li uso assieme a quello che resta di balsamo e maschera al sapote e via, sembra funzionare.

    Per due mesi.
    Poi si riparte. Capelli devastati e croste allucinanti, a volte addirittura da sangue. Piango, mi dispero, e nel frattempo trasloco.
    E cambio parrucchiera, provando il Jean Louis David del centro commerciale a 3 minuti da casa mia. Mentre mi fa il colore, la ragazza si accorge della mia situazione, e mi da una bustina di shampoo da provare a casa.

    La provo, sembra funzionare, ed inoltre avendo fatto una tinta senza ammoniaca, i capelli sono meno devastati, e ne basta pochissima. È da agosto che uso questo shampoo, ho comprato la seconda confezione ieri, e finalmente sento la cute pulita.
    Quindi dichiaro immenso amore al KERASTASE BAIN RICHE DERMO CALM!
    (Ed anche al balsamo Expert Nutrition e la maschera Expert Idratation di Franck Provost, che ho scoperto recentemente ma che amo!)

  38. Non so come sia l’inci perché sinceramente a me non interessa, ma lo shampoo alla malva di yves rocher abbinato allo spray a me sta cambiando la vita

  39. Dunque, partiamo dagli shampoo: Revlon! Quello purificante da 0,99 cent, ( ho la cute con psoriasi e prima usavo uno shampoo da farmacia da 11€ che non mi faceva nulla dopo un paio di anni, questo mi lascia una buona sensazione di freschezza lasciandolo agire un po’) e, sempre della Revlon quello anticaduta da 3€. Balsamo: sono in fase di sperimentazione, ma più che altro Elvive rinforzante, l’intenzione è prendere la maschera al miele della Garnier ultra dolce che usa un Cliogirl e usarla come balsamo. Maschera:

  40. Ciao io non ho la tangle ma ne uso una in cinghiale e non mi strappa i capelli. Come shampoo uso uno della Revlon specifico anticaduta, però non lo uso assiduamente, lo alterno spesso con quello purificante della stessa linea, magari usato sempre da buoni risultati. Tempo fa ho assunto anch’io delle compresse anticaduta ma non ho notato grandi cambiamenti.

  41. Ah la Belli Capelli, credo di essere al decimo vasetto! La adoro e lascia un profumo sui capelli che amo. Anche io ho segnato i 2 prodotti Klorane, mi ispirano entrambi.

  42. Io ero convinta di avere i capelli grassi per cui ho iniziato con quello agli agrumi, dopo qualche mese i mie capelli sono davvero cambiati e li lavo ogni 3-4 giorni anziché a giorni alterni come prima! Ora alterno vari tipi di shampoo e uso a volte il balsamo e a volte la crema impacco allo yogurt, mi piacciono tutti! E adoro il loro profumo!

  43. Scusatemi Team clio ma vorrei fare una piccola se così si può chiamare critica o meglio suggerimento i prodotti che avete elencato sono tutti carissimi e non alla portata di tutti cioè uno shampoo 7 euro? Mi sembra eccessivo ce ne sono di validi a minor prezzo poi un altro suggerimento è quando fate questi post perché non mettere anche le foto? Io ad esempio non ricordo i vostri volti sarebbe anche più d’aiuto così. Spero di non essere stata offensiva volevo solo darvi un suggerimento: )

  44. mmmh… strano! di solito quando uno shampoo a, smette di funzionare perché è cambiato qualcosa nel tuo capello… Prova shampoo, balsamo e maschere simili (vale a dire con oli di base) come quelli della garnier al cacao e cocco, o della Biolis apposta per capelli lisci (lo trovi da tigotà)… Sono comunque quelli con meno schifezze e non costano neppure molto!
    Io ho un capello completamente diverso dal tuo, però ho un’amica che usa questi prodotti e si trova bene!

  45. Lo shampoo dei Provenzali all’erba cappuccina fa schiuma o no ? Perche io non riesco a lavarmi i capelli se non si genera una marea di schiuma . Contiene siliconi ? Anche io ho i capelli grassi e quindi la tua routine potrebbe fare anche al caso mio ! Bacio

  46. Ciao Ele! No non contiene siliconi, perché io non ne utilizzo più! E fa una piacevole schiuma leggera! Non come gli shampoo classici ma abbastanza per avere la sensazione della cute insaponata! Dico cosi perché anch’io faccio fatica ad usare quelli che non fanno schiuma. Tempo fa ho usato il klorane, piaciuto per carità, ma tra il costo e questa cosa ho desistito!

  47. ASSOLUTAMENTE!!!! Clio prodotti per doppie punte e per capelli secchi…
    Io uso Alterna ma sono sempre pronta a provare cose nuove!!!
    Prima usavo Kerastase, Redken ma sinceramente come mi sono trovata con Alterna non mi era mai successo…indietro non torno.

    Sarebbe bello se potessi dirci qualcosina sui prodotti delle Star frequentando tu quegli ambienti… i capelli delle modelle/star/vips …chiamiamoli come vogliamo…
    date tutte le sfilate, servizi fotografici ecc ecc sono sempre sotto stress però sembrano sempre stupendi…

    che maschere usano…gli shampoo, le maschere notturne per le doppie punte…

    Cliiiiiiiooooooooooooooooooooooooo siamo in attesa, almeno io molto!

  48. Ciao!! Io mi son fatta portare da un’amica crine tempestose come crema/styling post shampoo e mi sto trovando divinamente. Mi parli un po’ di questo shampoo? Io ho i capelli mossi/boccolosi, ma molto sottili e si sporcano in un soffio. Ho provato altri shampoo per capelli mossi e tinti, ma erano troppo corposi e li appesantivano con un risultato finale osceno: radici piatte e “sporche” e il mosso che non era ne carne ne pesce, ne liscio ne boccoloso.

  49. ragazze vedo che usate natura Siberica, io ne sento sempre aprlare, ma in sardegna non ci sono rivenditori. Io ho i capelli mossi/boccolosi, ma sottilissimi e si sporcano subito, ma con le punte aride…Cosa mi consigliate di questo brand?

  50. Li ho appena cercati su Amazon però sono piuttosto cari, peccato, magari se durano tanto potrei farci un pensierino, sai se si possono usare solo una o due fasi? Oppure funziona se usato in combinazione?

  51. Sì certo, il n3 lo trovi nei saloni che utilizzano Olaplex, ma non credo ti vendano anche il n1 e 2, perchè quelli sono intesi ad uso professionale – peró una mia amica so che li ha trovati su Amazon.

  52. La fasi 1 e 2 costicchiano perchè credo siano solo ad uso professionale, e da usare solo in salone. Quindi quando trovi quei due prodotti on-line li trovi in quantità per parrucchieri, non per “clienti”. Ovviamente ti dureranno tantissimo…

    La fase 3 credo possano utilizzarla tutti, alla fine è un prodotto per ricostruire i capelli!

  53. Grazie mille, magari provo la fase 3, adesso faccio maschere ogni volta che lavo i capelli e mi porta via un sacco di tempo, se riuscissi a migliorarli con questo prodotto non sarebbe male 🙂

  54. ooo scusami disqus non mi aveva segnalato la presenza del commento… allora li lascia molto leggeri, e non ho notato secchezza ma vedo che da i meglio quando lo uso in combinata con balsamo, soprattutto spray senza risciaquo ( io uso il l’oreal arancione che non ha un inci troppo siliconico ma neanche totalmente bio). questa combo me li districa, profuma e lascia puliti per 2-3 giorni

  55. Ciao clio e ciao a tutte.. dopo tre permanenti fatte ho iniziato ad avere le doppie punte e ho trovato un prodotto eccezionale e per nulla costoso che le combatte durante la notte! È un trattamento rugenerante notturno.. vi lascio il link..

  56. Oh, grazie! Sono tentata di prenderlo, ma non mi va di spendere 8€ e rimanere delusa con un altro prodotto dell’armadietto inutilizzato. E hai la crema o lo spray?

  57. Ho la crema! Io mi sento di consigliartelo. Per i prodotti che non vuoi più esistono vari gruppi su facebook in cui ci sono ragazze che si scambiano/vendono prodotti, ad esempio Vanity shop. Magari così riesci a liberarti dei flop

  58. ciao 🙂 immagino che il burro di karitè lo sciogli per portarlo alla stessa consistenza dell’olio d’argan e poterli mischiare?

  59. ciao 🙂 scusami, ma l’olio spray della Testanera, il secondo, che dici che ha buon inci, non ha siliconi, peg, paraffina oltre a quegli ingredienti buoni?? perché mi sembra troppo strano 😀 in Italia sicuro non c’è!

  60. infatti non idrata una cippa 😀 credimi…ed è pure caruccia… ma a me manco la phyto 9 ha aiutato…li ho abbastanza secchi, e non sono l’unica che non è rimasta contenta sai…

  61. io li ho secchi e la phyto 9 non mi faceva niente oltre ad essere cara…altro che bomba… 🙁 e come me anche altre ragazze l’hanno detto…

  62. ciao 🙂 scusa se te lo chiedo..ma hai i capelli grassi per caso? perché io li ho secchi e quello shampoo per me è stato un incubo, me li ha seccati moltissimo e aggrovigliati…tipo stoppa…paglia…sembrava lo Svelto dei piattiiiiiii !!!! :O

  63. ciao 🙂 scusa, ma questa marca che dite, Blu-orange la si trova in Italia? ha inci buono o brutto?… 🙂

  64. No Marzia, li ho secchi! Ho usato shampoo per capelli grassi da adolescente (quando non sapevo che tipo di capello potessi avere) e non avevo paglia…. Peggio!

  65. Sì, anche se non li mischio sempre. Basta massaggiarne un po’ tra le mani e si ottiene praticamente un olio. Idem con l’olio di cocco, che ha la consistenza ancora più irregolare del karitè. Però ribadisco, vanno dosati con cura perché ne basta una goccia di troppo e i capelli appena lavati sembreranno luridi.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here