Ciao a tutte!

Siete in cerca di un eyeliner senza siliconi, parabeni con soli ingredienti vegetariani e vegani? Allora non potete perdervi questa recensione dedicata ai nuovi eyeliner InkMe di Neve Cosmetics!

Usciti in ben 10 colorazioni si ispirano all’antico Egitto, origine storica dell’eyeliner naturale. Promettono un finish pieno e opaco oltre a semplicità nell’utilizzo. Continuate a leggere per scoprire la nostra opinione e tutti gli swatch! 😉

cliomakeup-recensione-eyeliner-inkme-neve-cosmetics-1

EYELINER INKME NEVE COSMETICS

cliomakeup-recensione-eyeliner-inkme-neve-cosmetics-2

All’interno ci sono 4ml di prodotto mentre dalla data di apertura durano 12 mesi. Come detto precedentemente le colorazioni uscite sono 10, tutte dai nomi particolari e ispirati all’Egitto: Nut, Hatshepsut, Nefertiti, Ankh, Bastet, Thebes, Giza, Alexandria, Papyrus, Heliopolis. Il prezzo di questi eyeliner è di 10,90€.


INCI EYELINER INKME NEVE COSMETICS

cliomakeup-recensione-eyeliner-inkme-neve-cosmetics-3

A titolo informativo vi elenchiamo, qui di seguito, gli ingredienti dell’eyeliner nero, Bastet: Aqua (Water), Glycerin, Magnesium Aluminum Silicate, Hydrogenated Vegetable Oil, C14-22 Alcohols, Arachidyl Alcohol, Xanthan Gum, C12-20 Alkyl Glucdside, Acacia Senegal Gum, Behenyl Alcohol, Arachidyl Glucdside, Sodium Phytate, Sodium Dehydroacetate, Mica, Tin Oxide, Caprylyl Glycol, 1,2- Hexanediol, Tropolone (+/-) May Contain: Ci 77891 (Titanium Dioxide), Ci 77491 (Iron Oxide), Ci 77492 (Iron Oxide), Ci 77499 (Iron Oxide), Ci 77742 (Manganese Violet), Ci 77007 (Ultramarines), Ci 77510 (Ferric Ammonium Ferrocyanide), Ci 42090 (Blue 1 Lake), Ci 19140 (Yellow 5 Lake).

OPINIONI E WEB RUMORS

cliomakeup-recensione-eyeliner-inkme-neve-cosmetics-4

Si tratta di un prodotto molto chiacchierato sul web. In merito abbiamo visto tantissime preview e recensioni e la maggior parte delle persone ne parla bene: dicono abbiano una buona durata e pigmentazione. C’è chi però trova siano un po’ difficili da applicare, specialmente per chi è ancora alle prime armi con l’utilizzo dell’eyeliner.

SWATCH

Curiose di vedere tutti gli swatch? Per mostrarveli al meglio abbiamo realizzato due linee diverse: la prima con una sola passata di colore mentre la seconda (più grossa) con più passate.

cliomakeup-recensione-eyeliner-inkme-neve-cosmetics-5A sinistra swatch con luce naturale, a destra swatch con luce artificiale.

Come potete vedere alcuni colori sono più pigmentati di altri ma, dopo qualche passata, si riesce comunque ad ottenere un colore intenso. Al primo swatch ci siamo rese conto che il rilascio del colore non è immediato e tende a rimanere meno presente al centro della linea.

La texture di questi eyeliner è molto particolare: non si tratta di un prodotto liquido ma in crema. Anche l’applicatore è diverso rispetto al solito: è molto flessibile ma ha una punta in feltro che permette anche di realizzare vari puntini decorativi.

cliomakeup-recensione-eyeliner-inkme-neve-cosmetics-6A sinistra swatch con luce naturale, a destra swatch con luce artificiale.

Come detto dal brand la formulazione è a base d’acqua quindi non si tratta di un prodotto waterproof. Una volta asciutti tutti i colori presentano un finish opaco ad eccezione di Nut il quale ha un finish perlato e luminoso.

TEST – APPLICAZIONE

Nelle prossime fotografie potete vedere tutti le colorazioni applicate sull’occhio, sia con luce naturale che con luce artificiale.

cliomakeup-recensione-eyeliner-inkme-neve-cosmetics-7InkMe Bastet, fotografia realizzata con luce naturale.

cliomakeup-recensione-eyeliner-inkme-neve-cosmetics-8InkMe Bastet, fotografia realizzata con luce artificiale.

Data la formulazione di questi eyeliner abbiamo riscontrato non poche difficoltà nell’applicazione: la cosa è migliorata man mano che continuavamo a provarli ma all’inizio non è stato semplice.

cliomakeup-recensione-eyeliner-inkme-neve-cosmetics-9InkMe Nefertiti, fotografia realizzata con luce naturale.

cliomakeup-recensione-eyeliner-inkme-neve-cosmetics-10InkMe Nefertiti, fotografia realizzata con luce artificiale.

Inizialmente pensavamo di avere qualche problema con l’applicatore ma, dopo averlo confrontato con altri tipi di eyeliner, ci siamo rese conto che è proprio la texture di questi InkMe che ci impedisce un’applicazione facile e veloce e non ci fa realizzare linee ultra sottili e pulite.

cliomakeup-recensione-eyeliner-inkme-neve-cosmetics-11InkMe Hatshepsut, fotografia realizzata con luce naturale.

cliomakeup-recensione-eyeliner-inkme-neve-cosmetics-12InkMe Hatshepsut, fotografia realizzata con luce artificiale.

Per ottenere una linea ben pigmentata bisogna ripassare più volte la linea dato che, con la prima applicazione, tende a fare come negli swatch ossia a lasciare una striscia senza colore al centro.

cliomakeup-recensione-eyeliner-inkme-neve-cosmetics-13InkeMe Ankh, fotografia realizzata con luce naturale.

cliomakeup-recensione-eyeliner-inkme-neve-cosmetics-14InkeMe Ankh, fotografia realizzata con luce artificiale.

Siamo rimaste positivamente colpite della durata: trattandosi di eyeliner a base d’acqua ci aspettavamo sbavature ovunque e invece rimangono intanti fino a sera. Tendono però a venire via (specialmente la codina) nel momento in cui l’occhio inizia a lacrimare.

cliomakeup-recensione-eyeliner-inkme-neve-cosmetics-15InkMe Alexandria, fotografia realizzata con luce naturale.

cliomakeup-recensione-eyeliner-inkme-neve-cosmetics-16InkMe Alexandria, fotografia realizzata con luce artificiale.

Un altro punto a favore è che si struccano molto facilmente: basta infatti solo un po’ di acqua micellare e svaniscono senza sfregare troppo.

cliomakeup-recensione-eyeliner-inkme-neve-cosmetics-17InkMe Thebes, fotografia realizzata con luce naturale.

cliomakeup-recensione-eyeliner-inkme-neve-cosmetics-18InkMe Thebes, fotografia realizzata con luce artificiale.

I colori che abbiamo apprezzato di più per omogeneità e facilità di stesura sono Nefertiti, Hatshepsut, Alexandria, Giza, Nut e Papyrus. Anche Bastet, il nero, non è male ma preferiamo comunque le altre colorazioni.

cliomakeup-recensione-eyeliner-inkme-neve-cosmetics-19InkMe Papyrus + Nut, fotografia realizzata con luce naturale.

cliomakeup-recensione-eyeliner-inkme-neve-cosmetics-20InkMe Papyrus + Nut, fotografia realizzata con luce artificiale.

Molto bello e particolare è Nut, l’unico fra tutti ad avere un finish luminoso. La sua pigmentazione risulta superiore rispetto agli altri eyeliner ed è perfetto se stavate cercando un sostituito dell’eyeliner oro della limited edition natalizia di Essence.

cliomakeup-recensione-eyeliner-inkme-neve-cosmetics-21InkMe Giza + Nut, fotografia realizzata con luce naturale.

cliomakeup-recensione-eyeliner-inkme-neve-cosmetics-22InkMe Giza + Nut, fotografia realizzata con luce naturale.

Quello che ci è piaciuto meno è Heliopolis: fra tutti risulta il meno omogeneo e il più difficile da stendere in modo ottimale.

cliomakeup-recensione-eyeliner-inkme-neve-cosmetics-23InkMe Heliopolis + Bastet, fotografia realizzata con luce naturale.

cliomakeup-recensione-eyeliner-inkme-neve-cosmetics-24InkMe Heliopolis + Bastet, fotografia realizzata con luce artificiale.

Da quest’ultima immagine potete vedere bene come, cercando di realizzare delle linee molto fini con Bastet, il colore non risulta uniforme. Per aumentarne l’intensità e pigmentazione avremmo dovuto aumentare lo spessore della linea dato che la texture non permette questo genere di stesura.

TIPS AND TRICKS

Se non siete “esperte” nell’applicazione dell’eyeliner vi consigliamo di dare un’occhiata al post di Clio dedicato a tutti i segreti per applicarlo al meglio: scoprirete tanti consigli su come esercitarvi! 😉

RIASSUMENDO

Pigmentazione: 3 – a prima vista non sembrano molto pigmentati ma con qualche passata in più il colore risulta pieno.

Durata (waterproof sì/no): 4 – non si tratta di un prodotto waterproof ma se non avete l’occhio che tende a lacrimare non dovreste avere problemi con la durata.

Scorrevolezza del tratto: 2 – specialmente all’inizio abbiamo avuto molte difficoltà nell’utilizzare questo tipo di texture che non permette di realizzare tratti fini e non ha un rilascio del colore immediato.

VOTO FINALE: 3

Non sono male come eyeliner (specialmente alcune colorazioni) ma si tratta di un prodotto che sconsigliamo alle ciompette alle prime armi! 😉 Bisogna avere già un po’ di dimestichezza per applicare questi InkMe di Neve Cosmetics!

Vi ricordiamo che i voti sono così pensati: 5 eccellente; 4 molto buono; 3 sufficiente; 2 male; 1 NUN CE SEMO PROPRIO! 😉

Se non ne avete mai abbastanza di eyeliner guardate qui:

1) RECENSIONE THE LITTLE X-MAS FACTORY EYELINER ESSENCE!

2) RECENSIONE SUPER PRECISE EYELINER ESSENCE!

3) RECENSIONE 24 ORE CUSHION EYELINER DEBORAH MILANO!

Ragazze anche questa recensione eyeliner InkMe Neve Cosmetics finisce qui. Siete già in possesso di questo prodotto? Qual è il vostro colore preferito? Scriveteci la vostra opinione qui sotto! Tanti saluti dal TeamClio!

59 COMMENTI

  1. Ma sti occhi pazzeschi?? Complimenti!!!
    Comunque sono dei colori bellissimi, peccato per il voto finale, ma il portafoglio ringrazia, perché sennò li avrei voluti TUTTI.

  2. Peccato che sia già finita l’offerta lancio del 20% sul sito… Cmq dato il voto poco male.
    Mi ispiravano le colorazioni diverse dal solito, soprattutto Hatshepsut e Nefertiti.
    Non voglio fare polemiche, ma è parecchio che sono usciti, li ho visti ovunque, milioni di trucchi e swatches sui social e vari blog, mi dispiace che voi ne parliate solo ora. Capisco che per fare una recensione abbiate bisogno di tempo per testare, ma io apprezzerei anche qualche post in più sulle nuove collezioni make up in uscita!
    Grazie team, la recensione cmq è stata molto utile!

  3. Non li comprerò perché già non so usare un eyeliner in penna figuriamoci questi! Però la selezione colori è molto bella, ci sono proposte diverse dal solito ma in generale portabili. Bella anche la recensione così piena di foto

  4. Sono d accordo… io nn li ho presi xk aspettavo la vostra recensione e.. aspetta e aspetta alla fine nn li ho presi

  5. Io li ho presi con lo sconto iniziale (papyrus, verde militare e Hatshepsut, il rosso scuro) li ho già usati qualche giorno e li sto amando, posso anche non mettere l’ombretto perché sono già particolari da soli! All’inizio è difficile prenderci la mano ma con qualche trucchetto (linea di scotch) si riesce benissimo! Io li straconsiglio

  6. Eh anch’io alla fine, aspettavo recensione di clio o del team prima di prenderli e alla fine è scaduta l’offerta!

  7. se vuoi c’è una promozione sul sito di vanity space, io ho ordinato ieri, c’è lo sconto del 20% su tutto fino al 13… non sò se posso scriverti qui il codice, in caso mandami un MP 😉

  8. Complimenti ancora una volta a Silvia per la bravura!
    magari sapessi mettere l’Eye liner così! mi piacciono tantissimo i colori e in generale proprio l’azienda in sè … purtroppo riesco a fare una linea decente solo con l’eye liner di Kat von D che credo sia pensato per chi ha il parkinson perchè impossibile sbagliare …. quindi con questi chissà cosa verebbe fuori 🙁

  9. Questi occhi sono bellissimi come sempre (quanto li invidio!) ma anche l’applicazione dell’eyeliner è fantastica…sono rimasta incantata a guardare le foto! complimenti

  10. Mmmm è carino il colore InkMe Hatshepsut ma non lo comprerò sicuramente perchè da me Neve Cosmetics non c’è hahahahahahahahha

  11. Ciao ragazze! Purtroppo non siamo riuscite a farla uscire prima perché abbiamo dovuto prenderci tempo per testare i prodotti!

  12. Nut, Papyrus e Thebes mi piacciono da morire! E anche Hatshepsut non scherza!!
    Sono colori particolari e oggettivamente vanno bene anche da soli senza altro!

  13. Ragazze ma quanto è bello Giza?? Mi sono innamorata *_* Forse più in là prenderò quello e Papyrus che anche è molto bello, magari la difficoltà nell’applicazione si può risolvere con un pennellino a penna? Grazie della recensione Team 🙂

  14. belli quasi tutti i colori, mi sconforta solo che siano difficili da applicare, io che non sono capace di fare le codine con l’eye liner , rinuncio volentieri all’acquisto

  15. Non mi attirano come prodotti, ma le linee di eyeliner di Silvia sono stratosferiche! Bravissima! Complimenti, voglio copiartele

  16. Io ho preso il marrone rossiccio e lo trovo fantastico, il colore è stupendo e pieno e mi dura tutto il giorno. Lo applico con il pennello angolato ti essence (io li applico tutti con quello) e la linea viene perfetta

  17. I colori sono interessanti ma la resa per me sta tutta nella bravura di chi l’ha usati per il post.
    Una punta così fina che però non rilascia il colore al centro lascia perplessi.

  18. Concordo con tutto quello che avete detto 🙂 io ho preso nefertiti e mi piace da morire. si strucca in 2 secondi. in effetti l’applicazione non è immediata, bisogna capire come metterlo. ma a mio avviso non è un difetto poi cosi immenso.
    Prenderò anche Hatshepsut *_*
    Personalmente provo un’immensa stima per Neve, è in prima linea contro i test sugli animali e ci tiene a usare ingredienti di qualità, per me sono eccezionali.

    P.s.
    Silvia hai degli occhi meravigliosi!

  19. Qualche colore mi tenta… però 11 euro non sono pochi secondo me per un eye liner che (secondo la recensione ) non ha un colore pieno, non è facile da stendere e se ti scappa la lacrima ti scappa anche la codina… andrò a vederli in negozio poi deciderò…

  20. Davvero complimenti!! 🙂 Ad ogni foto pensavo “ma perchè a me non vengono così??” ahahah sarà però che io ho la palpebra leggermente cadente quindi è un po più complicato con la codina eheh

  21. A me e’ arrivato oggi thebes ma dopo aver letto la recensione ho quasi paura di quello che uscirà!
    Ciao!!!

  22. Bellissimi ma nemmeno tra cento anni riuscirò a farmi delle righe di eyeliner cosi spettacolari! Bravissima Silvia!

  23. Mi attirano molto. Io non esco mai di casa senza una riga do eyeliner colorato e sono sempre alla ricerca di nuovi prodotti. Per ora mi trovo molto bene con quelli colorati di kiko, mentre con altri marchi ho avuto esperienze disastrose, soprattutto legate alla fase struccaggio. Ma visto che pare che questi si strucchino facilmente, un pensierino lo faccio, tanto ormai ho una buona mano allenata a stenderlo.
    P.s: ogni volta che Silvia recensisce un eyeliner o matita occhi ne esce un piccolo capolavoro!

  24. Passo, è un prodotto per me troppo difficile da usare. P.s. Codine perfette complimenti davvero!

  25. Silviaaaa per favore ci fa un tutorial step by step su come mettere l’eye-liner a quel modo ?!sei bravissima,davvero uno spettacolo !!! Pensaci

  26. Da me la Neve c’è, la vende la mia erboristeria di fiducia. A vedere quel che è riuscita a farci Silvia, specie con Giza e Nut ma in generale con ogni trucco, mi verrebbe voglia di prenderne qualcuno. Poi mi ricordo che anche se fossi abile nell’usarlo, e non lo sono, non farebbe lo stesso effetto sul mio occhio che è tutto un plissé!

  27. Sono d’accordo. Io non lo posso usare, per il perché si veda il mio commento precedente, ma mi piacerebbe da morire vedere come fa!

  28. Ma daiiii hai una bella pelle Cris! Oggettivo proprio
    Avercela a cinquant…ehm quarantatre anni come te 😉

  29. Si sono usciti da poco, ma come fa sempre neve nei giorni successivi l’uscita c’era lo sconto del 20% sugli eyeliner!

  30. 3 come voto mi sembra un po’ pochino dai! Io per cominciare ho preso il nero e mi trovo benissimo! I prossimi saranno di sicuro Ankh, Alexandria e – soprattutto! – Hatshepsut!

  31. Il guaio è che vla pelle, bella o meno bella che sia, scivola verso il basso! Credimi il vero nemico non sono le rughe ma la gravità! Buona giornata

  32. Speriamo le piaccia l’idea! Io uso l’eye-liner quotidianamente ma sono la prova vivente di come l’esercizio non migliora più di tanto la situazione

  33. Anche a me credo non starebbe benissimo qst tipo di forma perché ho l’occhio incappucciato,e non ho tutto quello spazio sulla palpebra,però vorrei capire la tecnica per adattarla poi al mio caso

  34. Clio ha fatto un post tempo fa proprio sull’eyeliner in relazione ai vari tuoi di occhio. Nel mio caso il problema non è la forma dell’occhio, che non era incappucciato prima che la palpebra fissa ci franasse sopra. Servirebbe la blefaroplastica, che per motivi diversi non farò, quindi uso le matite e le sfumi un po’, su di me funzionano a dovere!

  35. Per curiosità che eye-liner usi ? Proprio poco dopo aver scritto la mia risposta precedente il maybelline nel pottino di vetro ha deciso di suicidarsi

  36. Oh cavolo che sfiga!! Ho usato fino a pochi mesi fa quello in pot della maybelline. Ora sto usando quello Sephora con il pennellino. Non è waterproof, a meno che non sia estate per me non è necessario dato che non mi lacrimano gli occhi con il freddo. Dura finché non mi strucco ed è nero intenso ed opaco.

  37. Infatti a me piace più l’effetto di quello in gel però forse per la codina è più facile usare quello in penna…non lo so le tento tutte

  38. Ciao team scusate l’off Topic ma è 3 volte che provo a caricare una richiesta su chiedi a a clio ma non me la fa visualizzare in alcun modo nonostante la dia come caricata cm posso fare?
    1 saluto
    Fragolina

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here