Ciao a tutte!

Parlando di talco per bambini potrebbe esserci qualcuno che storce un po’ il naso. Infatti molti attribuiscono al talco effetti tossici e cancerogeni; inoltre pare che la sua inalazione possa creare problemi alle vie respiratore e che, se messo sulla pelle, occluda i pori per via dell’effetto antitraspirante. Pertanto, sono tante le mamme che oggi hanno scelto di non utilizzarlo più sui loro bambini.

E allora cosa farne? Ci sono tantissimi usi alternativi di questa polverina che possono aiutarci nella vita di tutti i giorni. Il talco infatti ha anche caratteristiche positive come il buon odore, la consistenza impalpabile e soprattutto il fatto che regali una sensazione di fresco e asciutto. Se quindi avete in casa il talco e non volete usarlo sulla pelle, non buttatelo, ma date un occhio a tutti gli usi alternativi, inusuali ma decisamente pratici e molto intelligenti che abbiamo scoperto.

Credeteci, il talco per bambini potrebbe essere molto più utile di quel che immaginate!

ClioMakeUp-usi-talco-bambini-mani

1) TOGLIERE LE MACCHIE DI SUDORE E OLIO

Le macchie di sudore e olio, e in generale quelle di grasso, sono molto difficili da mandar via.

ClioMakeUp-usi-talco-bambini-macchie

Il talco può venire in vostro aiuto! Applicatene una spolverata e tamponate un pochino sulla macchia. Strofinate poi via la polvere, scuotete bene per eliminare il talco che è rimasto e voilà!

ClioMakeUp-usi-talco-bambini-polvere

Se lo sporco non è andato via, ripetete il procedimento un’altra volta e il vestito sarà pronto per essere messo in lavatrice.

2) RINFRESCARE LE LENZUOLA

Il talco per bambini può essere utile anche per il vostro letto. Mettetene un po’ tra il materasso e il lenzuolo: la polvere assorbirà il sudore e vi garantirà delle notti al fresco durante i periodi più caldi.

ClioMakeUp-usi-talco-bambini-lenzuola

Un consiglio pratico: se arrivano ospiti inattesi, rinfrescate le lenzuola con un po’ di talco.

ClioMakeUp-usi-talco-bambini-lettoCredits: Sileoni

3) CAMMINARE MEGLIO SUI TACCHI

Il talco è una polverina sottile e profumata che può diventare magica per i vostri piedi. Cospargete di talco le scarpe, soprattutto quelle con il tacco alto come le décolleté che si indossano anche senza calze, e in questo modo potrete scongiurare il sudore e mantenere i piedi comodi e all’asciutto.

ClioMakeUp-usi-talco-bambini-scarpeCredits: Lyst

4) AVERE LE MANI ASCIUTTE ANCHE CON I GUANTI DI PLASTICA

Quando indossate i guanti di plastica per i lavori domestici o per lavare i piatti, la pelle non respira e si crea un fastidioso ambiente umido intorno alle vostre mani.

ClioMakeUp-usi-talco-bambini-guantiVia Pinterest 

Per evitarlo, strofinate le mani con un po’ di talco prima di mettere i guanti da lavoro e sarete subito più fresche e asciutte.

5) ELIMINARE I CATTIVI ODORI DELLE SCARPE

Alcune scarpe, inevitabilmente fanno sudare — e puzzare! — i piedi. In questi casi il talco per bambini potrebbe, come abbiamo detto prima, assorbire il sudore e mascherare il cattivo odore.

ClioMakeUp-usi-talco-bambini-scarpe-odore

Il talco può davvero fare miracoli. Spruzzate un po’ di polvere nelle scarpe e lasciatela per qualche ora, meglio ancora per tutta la notte. Al mattino scuotete e fate uscire il talco in eccesso e le scarpe sono profumate e pronte per essere indossate.

Ragazze, questi sono soltanto alcuni degli usi alternativi del talco per bambini. A pagina 2 ce ne sono tanti altri, tra cui le soluzioni per i fastidiosi scricchiolii del pavimento e per sciogliere i nodi dei gioielli!