Ciao ragazze!

Alzi la mano chi non si è fatta scappare un sorriso guardando alcuni spot pubblicitari che avevano, come testimonial, alcuni degli attori più celebri di Hollywood! Da Antonio Banderas che chiacchiera con le galline mentre sforna biscotti, fino a Bruce Willis che promuove tariffe telefoniche in un italiano stentato, sono effettivamente tanti i membri dello show biz che hanno deciso di arrotondare i loro introiti prestando il loro volto agli spot televisivi!

A volte, però, complice un mercato di destinazione molto diverso dal nostro o, semplicemente una regia surrealistica, le pubblicità che hanno avuto come protagoniste le celebs possono risultare, a volte, veramente improbabili e divertenti! Qual è il sex symbol che si è messo a promuovere videogiochi, e quale mito del cinema si è cimentato in uno spot in compagnia di un coniglietto di peluche animato? Scopritelo, assieme ad altre pubblicità assurde a base di vip, continuando a leggere il post, bellezze ;-)!

ClioMakeUp-Spot-Improbabili-VipSpoiler: queste pubblicità susciteranno emozioni contrastanti :-P!

MADONNA, TRA SPADE E SAKÈ

Comincio con questa chicca riguardante la cantante Madonna, che ha ceduto nel 1995 al fascino delle pubblicità orientali con tanto di outfit a base di kimono e geta (le famose scarpe di legno giapponesi), per uno spot del sakè Takara!

ClioMakeUp-Spot-Improbabili-Vip-2

Lo spot, che ha come sottofondo musicale una canzone mai rilasciata della pop star  intitolata Broken, la immortala mentre suona il flauto e, successivamente, imbattersi in un…dragone dorato!

ClioMakeUp-Spot-Improbabili-Vip-1

Il dettaglio più divertente, però, è la capacità di Madonna di trasformare il drago, con un colpo di Katana, in un bicchiere di sakè! Di certo, non si può dire che la pubblicità non sia originale eheh!

DAVID LYNCH E IL CAFFÈ DI TWIN PEAKS

Nel 1992, dopo il successo della serie TV I segreti di Twin Peaks, David Lynch ha lanciato un prequel, Fuoco cammina con me. Il film è stato un flop sia a livello commerciale che di critica ma, contrariamente a quanto avvenuto in America, in Giappone ha spopolato, diventando un vero e proprio cult!

ClioMakeUp-Spot-Improbabili-Vip-6

Per questo motivo David Lynch, a due anni dalla cancellazione della serie TV, si è potuto consolare dirigendo nel 1993 quattro spot televisivi della durata di 30 secondi ciascuno, da trasmettere in Giappone per pubblicizzare il caffè in lattina Georgia!

ClioMakeUp-Spot-Improbabili-Vip-5

La cosa più divertente è che queste pubblicità sembravano proprio essere una mini-serie tratta dal celebre show, con parte del cast originale, comparsate varie e l’agente Dale Cooper che si gustava ettolitri di caffè!

Bellezze, non è finita qui! Spot improbabili vip d’eccezione e risate caratterizzeranno anche la pagina successiva! Andate a pagina 2 per scoprire qualche curiosità e vedere, sotto un’altra ottica, dei mostri sacri della recitazione, della musica e…dell’arte!