Quante volte capita di cercare su Google una domanda? Nell’intricato mondo del web si può infatti trovare una soluzione a tutti i dubbi che saltano per la testa. La moda è sicuramente uno dei campi che meglio si presta alle domande online: quando si ha bisogno di un consiglio o di un’informazione fashion, il web viene sempre in aiuto.

Su vogue.com abbiamo letto la classifica delle domande di moda più cercate su Google nel 2016. Alcune sono più prevedibili, altre ci hanno davvero sorprese. E siccome non vogliamo lasciare irrisolto nessun dubbio, abbiamo provato a dare delle risposte. Continuate nella lettura per saperne di più!

ClioMakeUp-domande-moda-google-boho-hippie-tagliare-maniche-modella-stilista-haute-couture-skinny-stivali-1

1) COME TAGLIARE LE MANICHE DI UNA CAMICIA?

Capita spesso di avere una camicia o una maglietta con le maniche troppo larghe/lunghe e, consapevoli del fatto che così non le indosseremo mai, la soluzione che ci viene in mente è quella di darci un taglio, letteralmente. Prendere in mano le forbici è perfetto anche per personalizzare un capo e renderlo unico. Ovviamente parliamo delle camicie casual e sportive e non di quelle eleganti che richiedono capacità sartoriali abbastanza elevate.

ClioMakeUp-domande-moda-google-boho-hippie-tagliare-maniche-modella-stilista-haute-couture-skinny-stivali-10

Kendall Jenner con una maglietta con maniche tagliate e scucita di fianco per creare una scollatura laterale.


Prima cosa: prendete le misure! Decidete prima quanto volete tagliare le maniche e tracciate un segno con del gesso che non macchia la stoffa. Armatevi di centimetro in modo da assicurarvi che le maniche abbiano la stessa lunghezza o, nel caso decideste di tagliarle completamente, che ci sia la stessa distanza dal collo. In base all’effetto che si vuole ottenere, si può poi lasciare il tessuto sfilacciato o fare un piccolo orlo.

ClioMakeUp-domande-moda-google-boho-hippie-tagliare-maniche-modella-stilista-haute-couture-skinny-stivali-11

Creditis: tomboyvintage.com 

2) COME DIVENTARE UNA MODELLA?

A quanto pare il sogno di molte ragazze è quello di diventare modelle. Affascinate dalla vita lustrini e paillettes delle topmodel o appassionate di moda e sfilate, in ogni caso entrare a far parte di questo mondo non è per niente facile. Soprattutto se si è molto giovani, occorre sempre fare molta attenzione e affidarsi ad agenzie serie e professionali.

ClioMakeUp-domande-moda-google-boho-hippie-tagliare-maniche-modella-stilista-haute-couture-skinny-stivali-10

ClioMakeUp-domande-moda-google-boho-hippie-tagliare-maniche-modella-stilista-haute-couture-skinny-stivali-6

3) COSA SIGNIFICA HAUTE COUTURE?

Quando si ha a che fare con la moda spesso ci si confronta con parole straniere che vengono nominate spesso, ma il cui significato non è chiarissimo. Haute couture letteralmente significa alta moda e consiste nel complesso delle grandi sartorie creatrici di modelli esclusivi. Gli abiti haute couture sono creazioni uniche ed inimitabili.

ClioMakeUp-domande-moda-google-boho-hippie-tagliare-maniche-modella-stilista-haute-couture-skinny-stivali-12

In passato la moda era solo haute couture:  ogni abito era un’opera d’arte.

In passato la moda era solo haute couture: le persone più abbienti e altolocate commissionavano abiti su misura di lusso che rappresentavano delle vere e proprie opere d’arte. Dopo la seconda guerra mondiale è nato un nuovo concetto di moda, il cosiddetto prêt à porter o, per dirlo in inglese, easy to wear: gli abiti venivano sempre creati dagli stilisti, ma erano più alla portata di tutti e la produzione non più sartoriale, ma industrializzata.

ClioMakeUp-domande-moda-google-boho-hippie-tagliare-maniche-modella-stilista-haute-couture-skinny-stivali-19

Via Pinterest 

4) COME INDOSSARE GLI STIVALI CON GLI SKINNY JEANS?

Tra i capi più indossati dalle donne ci sono sicuramente gli skinny jeans, mentre tra le calzature spiccano gli stivali: come abbinarli? Alti, bassi, larghi o stretti, gli stivali non sono facili da indossare con i pantaloni. I casi sono due: se gli stivali sono alti, è necessario che siano abbastanza larghi in modo da poter essere infilati sopra i pantaloni.

ClioMakeUp-domande-moda-google-boho-hippie-tagliare-maniche-modella-stilista-haute-couture-skinny-stivali-22

Via Pinterest 

Nel caso invece di stivaletti bassi, i pantaloni non devono essere troppo lunghi da creare pieghe sulle caviglie. Meglio quindi scegliere degli skinny jeans sopra la caviglia o fare dei piccoli risvolti.

ClioMakeUp-domande-moda-google-boho-hippie-tagliare-maniche-modella-stilista-haute-couture-skinny-stivali-20

5) QUANDO SI PUÒ INIZIARE AD INDOSSARE IL BIANCO?

Il bianco è un colore solare e luminoso, ma indossarlo non è semplicissimo. Sul bianco poi ci sono tantissimi luoghi comuni: ingrassa, non sta bene a chi è pallido, si sporca facilmente…

ClioMakeUp-domande-moda-google-boho-hippie-tagliare-maniche-modella-stilista-haute-couture-skinny-stivali-5

È il colore dell’estate per antonomasia, come tutti i colori chiari che risaltano l’abbronzatura. Ma non per questo è da bandire d’inverno, anzi! Cappotti, maglioni e pantaloni bianchi si adattano benissimo anche alla stagione più fredda.

ClioMakeUp-domande-moda-google-boho-hippie-tagliare-maniche-modella-stilista-haute-couture-skinny-stivali-16

Ragazze, siamo solo a metà! Volete sapere quali sono le altre domande di moda più cercate su Google? Qualche anticipazione: alcune riguardano gli stili di moda, mentre altre hanno a che fare con il lavoro… Scopritele tutte a pagina 2! 

15 COMMENTI

  1. Ma veramente c’è gente che perde tempo a cercare come indossare stivali e jeans o quando si può usare il bianco?! Io veramente boh…

  2. La domanda più interessante è proprio l’11sima!!! Io le mie converse bianche le pulisco con lo scracchio o nelle ipotesi più disperate in lavatrice!!!!

  3. Anche se non l’ho mai digitata (ugualmente alle altre), la 10ª è quella che più ‘mi appartiene’: il mio sogno è quello di entrare nel mondo della moda e fare la stilista, ma so assolutamente che sarà tutt’altro che facile, anzi…

  4. Ci sono un paio di domande che veramente…
    1) Cosa andava di moda negli anni 90? Perchè?! Perchè chiederti una cosa del genere? Sorvola e dimentica gli anni 90 tu che non l’hai vissuti. Friseè, permanenti, spalline giganti, 501 al ginocchio, neon. Perchè rivangare?
    2) Come vestirsi per essere hippy? C’è talmente tanto di sbagliato in questa domanda che l’unica risposta possibile è: lascia perdere. Essere hippy non è vestirsi in un certo modo. Quella è la conseguenza di una ideologia ben definita che ha a che fare con tutto tranne che con il fashion.

  5. Io le converse non le lavo proprio. Le lascio prendere aria, lavo i lacci ma mai la scarpa. Oltre al fatto che perde colore e se ho pagato per un paio di scarpe nere non voglio ritrovarmele cachi, la suola è incollata. Lavandole si stacca più facilmente. Ecco perché le mie converse (mai lavate) sono durate e durano più di quelle di mia sorella (usate di meno ma lavate in lavatrice).

  6. Boh io le lavo quando sono davvero immettibili e ne ho un paio nere che durano (e continuo a mettere) dalla terza media. Ho 26 anni. Non mi si è mai staccato nessun pezzo

  7. Non so magari hai un modello particolare oppure boh dipende solo dal caso… le mie ovviamente non sembrano nuove dopo 15 anni (ohmadonna) però staccate mai!

  8. Il “quando è opportuno indossare il bianco” si riferisce a una nota fissa americana, specie nel Sud più conservatore, c’è una famosissima scena di un film degli anni ’90 con Kathleen Turner serial killer fuori di testa che ammazza la gente che osa vestirsi di bianco dopo il Labor Day (prima settimana di Settembre), limite classico entro cui il bon ton Usa vecchio stile bandisce scarpe (soprattutto) e capi di questo colore estivo… 😀

  9. Ciao TeamClio, boh non ricordo se ho mai cercato queste cose…
    L’unica che potrebbe essere è “come diventare stilista” ma quando ero tipo alle superiori. :’D

  10. Alle mie dopo un anno si è consumata la suola a forza di indossarle si è assottigliata così tanto che si è fatto un buco quindi le ho dovute buttare 🙁

  11. Magari avessi saputo che volevo fare la stilista da piccola… Ormai è troppo tardi.
    A me il bianco o crema d’inverno piace poco, solo qualche cappotto o maglione (ma di buona qualità). Lo trovo orribile per gli stivali invece, troppo tamarro.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here