Uno dei dilemmi che accomuna molte donne è rappresentato dalla domanda “qual è la lunghezza di capelli giusta?”. Almeno una volta, chiunque di noi si è chiesta: “sto meglio con i capelli lunghi o corti?”.

Tantissime non osano tagliare i capelli e cambiare look perché hanno paura di non stare bene. Ecco ragazze, c’è un metodo, che sul web spopola già da un po’ di tempo, che pare essere infallibile per determinare la lunghezza perfetta, adatta per le diverse tipologie di viso.

L’inventore è un famoso parrucchiere, che, siamo sicure, la maggior parte di voi conoscerà. Vi assicuriamo che è una tecnica semplicissima e servono solo due cose che tutte avete in casa. Allora, cosa aspettate? Vi abbiamo incuriosite? Continuate a leggere per scoprire di cosa si tratta!

ClioMakeUp-lunghezza-capelli-giusta-viso-metodo

CAPELLI LUNGHI O CORTI?

Il taglio più in voga nell’ultimo periodo sembra essere il bob. Il classico caschetto è tornato, sia nella versione corta che lunga. È un look molto stiloso e con carattere, ma andrà bene per tutte? La domanda che si fanno tante ragazze è “starò bene con i capelli corti?”

ClioMakeUp-lunghezza-capelli-giusta-viso-11

Una volta che si dà un taglio, infatti, non è più possibile tornare indietro e a quel punto non resta che aspettare che ricrescano. Prima di sacrificare le lunghezze e magari vivere nel rimpianto della lunga chioma passata, è meglio dare un occhio a questo nuovo metodo che pare sia in grado di stabilire qual è la lunghezza che più dona al nostro viso!

ClioMakeUp-lunghezza-capelli-giusta-viso-anne-hathway

LA LUNGHEZZA DEI CAPELLI GIUSTA? QUESTIONE DI PROPORZIONI E ANGOLI

“John ha studiato i volti e ha visto che determinare l’angolo della mascella fa capire se per una donna è più adatto un taglio lungo o corto”

L’inventore di questa regola è il famoso hairstylist John Frieda. «John ha studiato i volti e ha visto che determinare l’angolo della mascella fa capire se per una donna è più adatto un taglio lungo o un taglio corto», ha spiegato Giles Robinson, senior stylist dei saloni di bellezza John Frieda nel Regno Unito.

È tutta questione di proporzioni e angoli. Questa regola, chiamata dei 2,25 pollici o dei 5,7 cm, tende a bilanciare la lunghezza dei capelli ai lineamenti: secondo il famoso parrucchiere, dal taglio del viso dipende il taglio dei capelli!

ClioMakeUp-lunghezza-capelli-giusta-viso-hepburn

COME FUNZIONA?

Innanzitutto, partiamo col dire cosa serve: una matita e un righello (ve l’avevamo detto che era questione di angoli e proporzioni!). Tranquille, non serve però essere esperte di matematica o geometria! Niente calcoli in vista per fortuna, solo una semplice misurazione! 😉

ClioMakeUp-lunghezza-capelli-giusta-viso-15

Appoggiate la matita sotto il mento in senso orizzontale. Posizionate poi il righello in verticale, in modo che lo zero sia sotto il lobo dell’orecchio e la matita e il righello formino un angolo retto.

ClioMakeUp-lunghezza-capelli-giusta-viso-olivia-wilde

Ok ragazze, abbiamo visto in cosa consiste questa regola per stabilire la lunghezza di capelli giusta. Vi siete armate di matita e righello? E adesso? Girate pagina per scoprire il responso!