Quante volte avrete sentito parlare di Contouring ma avete sempre pensato che la vostra pelle diafana fosse inadatta a realizzarlo su voi stesse? in effetti siamo spesso e volentieri abituate a vedere il classico counturing come un qualcosa di eccessivamente pesante e sopratutto adatto solo alle  già scure o abbronzate.

Eppure oggi sono qui per dimostrarvi che anche le ragazze dalla pelle chiarissima possono realizzare il contouring! Non ci credete? In questo post vi mostrerò tutti quanti gli step da seguire e i miei consigli da mettere in pratica per realizzare un contouring che sia in grado di modellare un volto dalla pelle eterea in modo estremamente semplice e naturale! Curiose di saperne di più? Se la risposta è sì, allora non vi resta che continuare a leggere! Pronte? Iniziamo subito!

ClioMakeUp-contouring-pelle-chiarissima-consigli-ispirazioni-beauty-come-realizzarlo-13

IL CONTOURING SULLE PELLI CHIARE È POSSIBILE?

Che cos’hanno in comune star come Nicole Kidman, Lily Collins, Emma Stone, Dita Von Teese e così via? Ovviamente una pelle diafana che spesso e volentieri viene apprezzata quanto odiata da noi comuni mortali che ogni giorno dobbiamo fare i conti con le normali abitudini e attività, nonché con il sole della bella stagione.

ClioMakeUp-contouring-pelle-chiarissima-consigli-ispirazioni-beauty-come-realizzarlo-12

Avere la pelle chiarissima infatti da alcune può essere considerato un “pregio” da altre un “difetto” e in questo caso entra in gioco proprio il contouring che serve a dare definizione al volto con giochi di luci e ombre.


Il contouring serve a dare definizione al volto con giochi di luci e ombre!

Ma sono sicura che tutte quante ormai conosciate alla perfezione di cosa si tratta, dal momento che le sorelle più famose del web hanno contribuito di gran lunga a portare in auge questo trend.

ClioMakeUp-contouring-pelle-chiarissima-consigli-ispirazioni-beauty-come-realizzarlo-8

Inoltre si tende anche erroneamente a pensare che si tratta di un trucco molto elaborato, lungo da realizzare e per il quale si necessitano tantissimi prodotti make-up.

ClioMakeUp-contouring-pelle-chiarissima-consigli-ispirazioni-beauty-come-realizzarlo-14

Eppure vi assicuro che esistono anche delle versioni light del contounring da realizzare anche in pochissimo tempo. In modo tale da ottenere un volto ben definito ma in modo molto naturale.

Ed è proprio il contouring leggero quello più adatto alla pelle chiarissima e diafana.

CE LO INSEGNA LA MAKE-UP ARTIST DI NICOLE KIDMAN

L’ispirazione mi è venuta leggendo un articolo di Hello Giggles in cui la make-up artist di star come Nicole Kidman, nonché direttore artistico nazionale del brand lussuoso Charlotte Tilbury, dava tutta una serie di tips and tricks su come realizzare un contouring perfetto su pelli diafane.

ClioMakeUp-contouring-pelle-chiarissima-consigli-ispirazioni-beauty-come-realizzarlo-15Via Instagram

Si tratta di Kate Synnot molto famosa nell’ambito del make-up, i suoi lavori infatti sono ammirabili proprio sui red carpet d’America.

ClioMakeUp-contouring-pelle-chiarissima-consigli-ispirazioni-beauty-come-realizzarlo-17.pngVia Instagram

Ma dunque una volta stabilito che con qualche accorgimento anche le pelli chiarissime possono realizzare un countourig da professioniste, quali saranno i suggerimenti di Kate da seguire uno per uno? Se siete curiose di scoprire tutti questi e le mie dritte, allora non vi resta che continuare a leggere il post! 🙂

15 COMMENTI

  1. Scusate ma che articolo è? “Trovate la terra che fa per voi” “trovate l’illuminante che fa per voi”.. mi serviva st’articolo per capirlo? Boh.. a volte fate cose davvero interessanti, altre volte sembra proprio che non sappiate che scrivere!!

  2. Scusate ma che articolo è? “Scegliete la terra che fa per voi” “scegliete l’illuminante che fa per voi”.. mi ci serviva st’articolo per capirlo?? Boh.. a volte scrivete cose davvero interessanti, altre volte sembra proprio che non sappiate cosa scrivere!!

  3. …CLIO io la penso come Giulia…non puoi scrivere “scegliete il colore che fa per voi”, perchè se lo sapessi fare io non seguirei un blog sul make up, perchè nel trucco ciò che ci piace non è quasi mai adatto per noi…io ad esempio adoro gli ombretti sul celeste, ma su di me che ho l’incarnato olivastro con sottotono caldo (almeno così mi sembra di aver capito) stanno malissimo…per favore, l’ho chiesto anche al TEAM, date precise indicazioni con marche, colorazioni e sopratutto per TUTTI I TIPI DI INCARNATI…io sto impazzendo a trovare un vostro post dove consigliate la TERRA PERFETTA PER ME per il countouring…ma le vostre informazioni sono generiche e approssimative sull’argomento…scegliete toni caldi, scegliete toni freddi, scegliete toni aranciati, scegliete toni rosati, non sono un’esperta come voi e sopratutto non ho assoluta dimestichezza con i trucchi, tu ne vedi a centinai ogni giorno e sai cosa significano certi termini…io no…quindi per favore consigliate marche specifiche, prendendo sempre in considerazione quelle economiche…

  4. Che delusione pensavo di trovare finalmente la terra perfetta x il contouring sulla mia pella chiara e invece niente solo consigli un po’ banali..scusate lo sfogo ma sono delusa

  5. Non capisco la piccola polemica, con toni garbati certo, ma sono anche indicati i prodotti e si danno dei consigli, il contouring per le pelli chiare non è semplice richiede accorgimenti che qui sono elencati. Tutto qui. ❤️

  6. Articolo un po’ deludente. Da formaggina quale sono pensavo ad un articolo più dettagliato con suggerimenti ben mirati. Invece…nada

  7. Mi sembra che ultimamente gli articoli siano poco stimolanti. Tanto gossip e pochi post sui prodotti o tutorial su come truccarsi 🙁

  8. giusto per informazione:
    * kate synnott non è il direttore artistico di Charlotte Tilbury, Charlotte Tilbury è il direttore artistico del suo stesso brand! Kate era la sua prima assistente, che dopo essersi trasferita ad LA ora si occupa del makeup di varie celebrities in diverse occasioni, quasi photoshoots e red carpet, per conto del brand!

  9. io apprezzo questo blog e l’impegno che mettete per gli articoli, ma questo post è davvero deludente! sembra scritto di corsa tanto per pubblicare qualcosa….. non si capisce come va fatto il contouring, i prodotti giusti, ci sono immagini prese a caso… sarebbe carino ed interessante invece che, visto che nel team ci sono ragazze con la pelle molto chiara mi sembra di ricordare, mostriate come fare, qualche foto, qualche tips mirato sui prodotti, l’applicazione, i pennelli, la differenza tra il con e senza, e il troppo ed il giusto, o il prodotto sbagliato e quello corretto… sicuramente ci vuole più tempo per farlo, ma verrebbe fatto meglio!

  10. Pelle chiarissima a sottotono rosa a rapporto. Vi dico come avrei risolto io l’annosa questione del contouring. Premetto che ho il viso ovale (dalla foto si vede) e che non ho gli zigomi in evidenza: mi interessa quindi “scavare” un po’ i lineamenti per cercare di tirar fuori gli zigomi. Il contouring lo faccio solo in inverno, perché in estate la luce vivida non mi piace per un lavoro “di fino” come questo… e poi mi strucco e mi ritrucco nel corso della giornata, per cui capite bene la mia scarsa voglia di star lì a scolpire più volte…
    Allora, bando alle ciance. Dopo fondo/bb cream ed un soffio di cipria (ma proprio un soffio) illumino la zona occhio/ osso zigomale, un po’ di blush sui pomelli e poi sotto lo zigomo applico un ombretto di kiko (il numero non me lo ricordo), dal colore identico al fard Taupe di Nyx. Ne applico un pochino pure sotto il mento e lungo la mascella, per sfinare un po’. Sfumo, sfumo e sfumo: l’effetto è delicato e mi piace molto.

  11. Mi stavo giusto chiedendo se sta Kate è pure l’autrice del famoso look borotalco/vecchiarda di nicole kidman…perché se è lei allora meglio evitare i suoi consigli!!

  12. Ciao Sophia, io ovviamente ho fatto riferimento ai colori che interessano a me come fair, quindi escludo a priori tonalità che per me non andrebbero bene, ma credo che la Mulac – come anche la Nabla – abbia anche tonalità adatte ai sottotoni caldi. Alcune mie amiche usano i prodotti di questa marca e ci si trovano benissimo.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here