Indietro
Prossimo

INTRODUZIONE & INCI

Un gel, all’aroma di biscotto, in grado di trasformare qualsiasi rossetto cremoso in un rossetto dal finish opaco e vellutato. È possibile? A quanto pare sì grazie al nuovo Candy Split Lips Mattifier di Kiko, uscito con la collezione Candy Split.

Secondo il brand è il prodotto ideale per indossare il rossetto nella nuance preferita senza rinunciare al finish opaco. Siete curiose di vederlo in azione? Allora bando alle ciance e iniziamo subito con questa recensione! 😄

cliomakeup-recensione-top-coat-mattificante- labbra-candy-split-lip-mattifier-kiko-1

CANDY SPLIT LIPS MATTIFIER KIKO

cliomakeup-recensione-top-coat-mattificante- labbra-candy-split-lip-mattifier-kiko-2All’interno ci sono 7,5ml di prodotto mentre, dalla data di apertura, dura 36 mesi. Il prezzo è di 2,95€ ed è disponibile in un’unica versione all’aroma di biscotto (anche se a noi, il profumo, ricorda molto le Big Babol!).

INCI

Dimethicone, Cetaryl Dimethicone, Crosspolymer, Aroma (Flavor), Raspberry Seed Oil/Tocopheryl Succinate Aminopropanediol Esters.


Siete incuriosite da questa tipologia di prodotto? Allora non fermatevi qui e girate subito alla prossima pagina!

Indietro
Prossimo

7 COMMENTI

  1. Onestamente mi sembra un prodotto inutile. Se il rossetto cremoso è di buona qualità, per renderlo opaco io metto di base una matita opaca dello stesso colore, poi applico il rossetto, lo tampono con un fazzoletto e infine ci metto la cipria attraverso una velina sottile. Così ottengo in rossetto matt e a lunga durata senza dover acquistare altri prodotti.

  2. Mi sembra un’ottima alternativa a questi prodotti forse davvero inutili, una cipria l’abbiamo in casa di sicuro!

  3. I prodotti di kiko stanno diventando imbarazzanti. Nulla che non si possa trovare di altre marche, con prezzi minori e qualità maggiore.
    I prezzi di kiko stanno salendo vistosamente e la qualità è piuttosto bassa, soprattutto quella delle collezioni limitate!

  4. Ciao Ylenia T! Ho provato a testarlo nella zona T ed effettivamente leviga un pochino i pori, ma non lo consiglierei come primer viso: non è abbastanza performante e inoltre, essendo una confezione molto piccola, durerebbe davvero poco a chi lo usa tutti i giorni. Spero di esserti stata utile, un bacio!
    Silvia ClioMakeUp

  5. All’inizio mi ispirava, ma dopo questa recensione non so più se mi ispira o meno! Certo per tre euro si può anche provare, ma se poi mi riduce la durata del rossetto?

  6. D’accordissimo. Non compro nulla da una vita. Con lo stesso prezzo ad esempio ho preso un ombretto purobio.. almeno non mi fa male alla pelle

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here