Da qualche tempo sul web spopolano dei video alquanto insoliti e particolari, stiamo parlando dei cosiddetti video ASMR, che pare abbiano lo scopo, tramite alcune tecniche ben precise, di rilassare la mente, contrastare lo stress e indurre il sonno, oltre che di provocare “l’orgasmo del cervello”! Forse alcuni di voi li conoscono già dal momento che si tratta di contenuti online davvero molto diffusi e famosi soprattutto tra i giovani.

In questo post vi parleremo di questa particolare tipologia di video che si trova su YouTube, vi spiegheremo le differenze che ci sono tra i vari generi e poi scopriremo cosa ne pensa la scienza! Inoltre siamo sicure che questi video inducano sempre il relax? Siete curiose di scoprire tutto questo e magari, perché no, di rilassarvi un po’? Se la risposta è sì, allora non vi resta che proseguire nella lettura!

ClioMakeUp-video-asmr-fan-novita-relax-sonno-dormire-rilassarsi-11

Credits: @gentlewhisperingasmr

CHE COSA SONO I VIDEO ASMR?

L’acronimo ASMR sta per Autonomous sensory meridian response tradotto in italiano con “risposta autonoma del meridiano sensoriale”. Questa tecnica è approdata in Italia a partire circa dal 2010 ma è adesso che il fenomeno si sta letteralmente diffondendo a macchia d’olio.

ClioMakeUp-video-asmr-fan-novita-relax-sonno-dormire-rilassarsi-13

Credits: @gentlewhisperingasmr


Questa tecnica fa sì che il corpo si rilassi totalmente tramite la visione di video con fruscii, suoni e giochi di ruolo provocando un piacere emotivo.

Ribattezzata anche come “orgasmo del cervello”, questa tecnica fa sì che il corpo si rilassi totalmente tramite la visione di video con fruscii, suoni e giochi di ruolo provocando un piacere emotivo.

Dunque non si tratta di video standard ma di diverse tipologie tra cui scegliere: si va dai video in cui parlando sottovoce chi lo gira produce dei suoni con la bocca, a giochi di ruolo di vario tipo che simulano una visita dal dottore oppure un taglio di capelli dal parrucchiere.

Esistono poi anche i giochi di ruolo a tema make-up in cui, chi fa il video, si rivolge alla telecamera come se stesse realmente truccando chi sta dall’altre parte dello schermo. Per non parlare poi di quelli che simulano massaggi oppure vere e proprie Spa!

ClioMakeUp-video-asmr-fan-novita-relax-sonno-dormire-rilassarsi-6

Un frame da un video ASMR che simula un massaggio alla testa. Credits: @sarajasmr

COME FUNZIONANO?

Tendenzialmente quando si guarda un video del genere il creatore consiglia di utilizzare degli auricolari, di stendersi, rilassarsi il più possibile e concentrarsi sui suoni in questione che, come vi dicevamo, possono essere di vario tipo. Si utilizzano dei microfoni in grado di rilevare anche i suoni più impercettibili e l’effetto di rilassamento dovrebbe essere dovuto proprio a questi ultimi.

ClioMakeUp-video-asmr-fan-novita-relax-sonno-dormire-rilassarsi-15

L’importante dunque non è tanto guardare questi video quanto ascoltarli in un ambiente che sia calmo e silenzioso in cui sentirsi a proprio agio.

Quello che i video di questo genere dovrebbero provocare in chi li guarda è una sorta di reale brivido alla nuca come se la persona che ha il compito di rilassarci fosse fisicamente accanto a noi. Insomma un po’ la stessa funzione dei grattini sulla schiena! Eheheh

ClioMakeUp-video-asmr-fan-novita-relax-sonno-dormire-rilassarsi-1

Si tratta tuttavia di reazioni soggettive: non a tutti infatti questi video provocano gli stessi effetti.

Perché molte persone si rilassano e tante altre invece no? Quali sono le principali categorie di video ASMR? Se volete scoprire tutto questo e tante altre chicche su questo argomento, correte a pagina due! Pronte? Cosa state aspettando? Voltate pagina!

22 COMMENTI

  1. io la sera sono talmente sfinita che appena chiudo gli occhi dormo come un sasso. Dubito di avere bisogno di ulteriori rilassamenti 😀

  2. E chiudiamoli un attimo sti telefoni e tablet. La scienza ha sempre detto di evitare schermi mezz’ora prima di dormire, no? Ma un bel romanzo, per chi ha ancora energie, non è meglio? Pura evasione.

  3. Io personalmente non li trovo molto rilassanti, ma anche perché il mio modo di rilassarmi è fare sport finché non sono stremata…tutto l’opposto di mettersi in un letto tranquilli insomma ahah
    Però non discuto minimamente degli effetti rilassanti che hanno alcuni suoni, prova ne sono i suoni di sottofondo che mettono in molti centri estetici o nelle Spa 🙂 diciamo che su di me ci vanno le maniere forti per rilassarmi ahah

  4. Molto interessante…..speriamo che queste metodiche mettano tutti d’accordo perché sullo spray di aroma terapia c’è stata un po’ di esagerazione!! Almeno qui si spera che non ci siano ingredienti chimici!!! Perdonate la mia ironia è del tutto innocente e fatta per strappare un sorriso. In ogni caso andrò a cercarmi questi video, grazie team e buona giornata a tutti.

  5. Sembra, e dico sembra interessante, ma non mi sbilancio. Sono particolarmente contro e aggiungerei stufa di questi trend che spopolano sul web. Secondo me dipende comunque da cosa ci fa rilassare, personalmente a me piace il completo silenzio senza rumori di sottofondo, altri invece dormono con la musica altri con vari rumori xD. Comunque molta gente si lascia trascinare e si crea il cosiddetto effetto placebo. Quindi, la mia domanda è sempre la stessa: Ma prima, senza tutte questi trend, web, app che a detta loro ci facilitano la vita, come si faceva?. Si chiudevano gli occhi e si dormiva lo stesso.

  6. Io ne ho provati diversi e il risultato è stato sempre il medesimo: mi innervosiscono terribilmente! Quindi per me niente ASMR! 😉

  7. Non ho capito bene neanch’io in base a cosa dovrebbero funzionare. E penso che se uno si mette a letto tranquillo magari una buona parte di rilassamento è già fatta e forse poi c’è un effetto placebo. Comunque se possono essere di aiuto a qualcuno bene, purché non diventino una fissazione.

  8. io devo ammettere che ne ho guardato qualcuno tipo i make-up di Martina B che ne ha fatti diversi sull’applicazione dei rossetti… all’inizio li ho trovati un po stupidi francamente, ma poi in realtà son riusciti a farmi rilassare davvero 🙂 darò un occhiata a quelli di @erikioba

  9. Ho scoperto questa tipologia di video circa sei mesi fa e per un certo periodo la sera non mi mettevo a letto se prima non ne guardavo, o meglio, ascoltavo uno.
    Sono una persona molto ansiosa e durante l’inverno questo problema mi si accentua di più, non so perché…diciamo che il momento x parte quando comincia l’ora solare fino all’arrivo dell’ora legale, credo perché siano molte di più le ore di buio e perché con il freddo si tengono le porte chiuse. Per dire, durante l’estate, che fa buio alle otto di sera, sto molto più rilassata.
    E quindi, appunto, quando ho scoperto questi video ASMR ne guardavo sempre uno prima di andare a letto o nei momenti in cui ero più agitata e incredibilmente riuscivano ad evitarmi l’attacco di panico. Sicuramente è una questione di gusto, bisogna trovare la tipologia di video che piace di più. Per esempio, ci sono i video sussurrati che a tanti potrebbero dare fastidio perché si sente molto il rumore della saliva e della lingua che si muove. Personalmente, quelli dove fanno i giochi di ruolo non mi fanno nessuno effetto perché muovono le mani davanti allo schermo, come se avessero una persona di fronte (tipo quelli di make up citati nel post, fanno finta di truccarti come se tu fossi davanti a loro). A me per esempio, ancora prima di scoprire questi video, una cosa che mi ha sempre aiutata a dormire è il suono della pioggia oppure un bel temporale.
    Poi ho scoperto che mi rilassano un sacco i video in cui tamburellano le unghie sugli oggetti, soprattutto sul legno, oppure i video in cui spazzolano i capelli. L’immagine che sta in cima alla seconda pagina di questo articolo viene da un video che è uno dei miei preferiti in assoluto e il canale della ragazza è quello che seguo principalmente per i video di ASMR.
    Vi consiglio di provare

  10. Ecco, effettivamente il mio anti insonnia è proprio la lettura. Se nel bel mezzo della notte mi sveglio e non riesco a riprendere sonno so che se mi alzo e leggo un po’ prima o poi il sonno arriva…. per me è matematico proprio 😀

  11. Sono sensibile all’ASMR da sempre, ma solo da alcuni anni sono riuscita a dare un nome a questa sensazione scoprendo che è molto comune e ci sono persone su Youtube che fanno video per provocare i “braingasm” XD Grazie a questi video mi addormento che è un piacere, soprattutto se sono molto stressata!

  12. Ti assicuro che i trend e l’effetto placebo non c’entrano assolutamente nulla qui.
    Io fin da piccola provavo le sensazioni suscitate dai video ASMR, soprattutto quando sentivo parlare le persone con una voce pacata e con poche inflessioni tonali.
    Ricordo una volta al Museo Egizio di Torino, nell’estate del ’95. Avevo quasi 8 anni. La guida che ci spiegava le cose aveva una voce così calma e rilassante che mi stavo addormentando in piedi in balia dei “tingles”, anche se non sapevo cosa fosse quella sensazione. E non l’ho saputo per molti anni, fino a quando non ho trovato per caso il primo video ASMR e ho scoperto che esiste una intera comunità online che è sensibile all’ASMR e tentano di provocare quella sensazione attraverso i video. Addirittura, prima di allora non ne avevo mai fatto parola con nessuno perché pensavo di essere l’unica a provare quelle sensazioni.
    Per me non è una moda ma una mano santa che mi aiuta a rilassarmi nei momenti di stress, quindi non mi interessa minimamente di farmi trascinare o meno in qualcosa che fanno tutti. Come facevo prima? Contavo le pecore. Ma con l’ASMR mi addormento in un paio di minuti.

  13. Beh ho inziato dicendo che sembra interessante. L’argomento nel post viene presentato come Trend, ecco perchè, ho ragionato seguendo questa linea. Ormai passa per trend anche una cosa che esisteva 100 anni fa e solo ora viene fuori dal web. Sono contenta che questa tecnica possa aiutarti 🙂

  14. Ho scoperto l’ ASMR dopo aver visto che ne parlavano in una puntata a forum. Ho poi indagato e ho scoperto che mi fanno addormentare e rilassare addirittura in ospedale, attutiscono lo stress, riducono i pensieri… Che vada di moda o no, sono un vero toccasana per il mio spirito! Consiglio di provare!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here