Quando vi parlo di prodotti make-up ogni giorno, fare nuove scoperte è sempre bello, ma come ci si comporta invece con i prodotti che abbiamo in casa a cui tanto siamo affezionate e che non vorremo mai buttare? In questi casi ci sono una serie di accortezze da tenere sempre in mente. In primo luogo vi devo dare una brutta notizia: “i prodotti make-up non sono eterni”! Ahimè, sapete tutti che ogni prodotto ha una data di scadenza e che dopo un po’ vanno purtroppo buttati specialmente per questioni di igiene.

Spesso e volentieri però noi beauty addicted tendiamo a non rispettare mai del tutto la data di scadenza riportata sulle confezioni, e questo in alcuni casi può anche andar bene, ma ci sono alcuni segnali che i nostri prodotti ci danno da non sottovalutare.
Un esempio? I liquidi che magicamente si separano oppure le beauty blender che pian piano emanano cattivi odori! Ebbene, oggi approfondiremo l’argomento e vi dirò quali sono i prodotti make-up da buttare SUBITO!
Volete scoprirli? Alcuni potrebbero davvero sorprendervi! Continuate a leggere il post!

ClioMakeUp-prodotti-da-buttare-scaduti-subito-tinte-fondotinta-primer-ombretti-rossetti-12

Via Giphy

LA DATA DI SCADENZA È IMPORTANTE

Ogni prodotto ha una data di scadenza che va tendenzialmente dai 6 mesi in giù per creme e mascara e invece dai 6 mesi ai 24 mesi per i prodotti che hanno maggiore “durata”, come ad esempio ombretti, terre e i prodotti in polvere in generale.

ClioMakeUp-prodotti-da-buttare-scaduti-subito-tinte-fondotinta-primer-ombretti-rossetti-14

i prodotti che scadono prima sono quelli in crema o liquidi

Tendenzialmente bisogna tenere a mente che i prodotti che scadono prima sono quelli in crema o liquidi, ovviamente questo non significa che gli altri siano eterni ma che potete sicuramente sfruttarli un po’ di più.ClioMakeUp-prodotti-da-buttare-scaduti-subito-tinte-fondotinta-primer-ombretti-rossetti-10

Un mascara quando è secco, si vede!

Quando acquistate un prodotto quindi controllate sempre la data di scadenza che è di solito indicata sotto al flaconcino con un numerino e una “M” accanto. La M ovviamente sta per mesi.

IL FONDOTINTA QUANDO LA TEXTURE DIVENTA “STRANA”

Chi magari utilizza il fondotinta soltanto nelle occasioni speciali e non quotidianamente avrà notato, almeno una volta, che dopo un po’ la texture diventa “strana”. Il prodotto non è più liquido e denso come quando lo avete appena acquistato, ma risulta quasi “separato” formando uno strato oleoso sulla parte superiore del flacone.

ClioMakeUp-prodotti-da-buttare-scaduti-subito-tinte-fondotinta-primer-ombretti-rossetti-11

Fare decluttering con i trucchi è importantissimo!!

In questo caso la sola e unica cosa da fare è buttarlo immediatamente. Questo significa che il fondotinta è di sicuro stato aperto per troppo tempo ed è arrivato il momento di dirgli addio.

GLI SMALTI SECCHI O DAI LIQUIDI SEPARATI

Una cosa molto simile si verifica anche con gli smalti un po’ vecchiotti. Quando vedete che si forma in superficie uno strato di un colore diverso o quando la consistenza della texture al contrario è grumosa, allora lo smalto non fungerà mai come un tempo.

ClioMakeUp-prodotti-da-buttare-scaduti-subito-tinte-fondotinta-primer-ombretti-rossetti-6

Motivo per cui sulle unghie finirà per non essere performante e potrebbe inoltre anche emanare qualche sostanza tossica. Dunque, attenzione, ragazze!

Bellezze, siamo solo a metà dell’opera! A pagina due trovare beauty blender puzzolenti e tanto altro! Ehehe siete pronte a scoprire quali sono i prodotti che devono andare direttamente in pattumiera? Correte a pagina due per scoprirli!