Come tutti gli anni ho pubblicato il video sui super top dell’anno, e giustamente mi avete fatto notare proprio qui sul forum che mancava ancora la versione scritta ehehe!

Quindi eccomi a rapporto, sia per chi non avesse visto il video, sia per chi preferisca avere tutte le informazioni per iscritto. Quest’anno è stato molto ricco di tentazioni per noi beauty addict: sono usciti innumerevoli trucchi validi in ogni fascia di prezzo, e io stessa ne ho provati decine e decine.

Non è stato facile, quindi, eleggerne i 10 prodotti migliori dell 2017! Mi sono limitata quindi al makeup, e ne troverete davvero per tutte le esigenze e le fasce di prezzo. Via col post!

cliomakeup-migliori-prodotti-2017-1-makeup

#1 UN’IRRESISTIBILE PALETTE DI TOO FACED

Too Faced, da sempre uno dei brand più amati per le palette, nel 2017 si è superato. Nel corso dell’anno sono state diverse quelle che mi hanno fatto impazzire, dalla Sweet Peach alla Natural Love. Ma dopo molte riflessioni ho deciso che solo una poteva rientrare tra i miei 10 migliori prodotti del 2017: la Just Peachy!

cliomakeup-migliori-prodotti-2017-2-just-peachyToo Faced palette Just Peachy. Prezzo: 45$

Presenta 12 bellissimi colori opachi, scriventi e pigmentati, dalle nuance meravigliose e dall’inebriante profumo di pesca. Spero tanto che presto arrivi anche in Italia!


cliomakeup-migliori-prodotti-2017-3-just-peachyVia Twitter

#2 IL FONDOTINTA PERSONALIZZATO

cliomakeup-migliori-prodotti-2017-4-lancomeLancôme fondotinta personalizzato. Prezzo: 90$

Quest’anno ho avuto occasione di provare il fondotinta personalizzato di Lancôme: questo servizio prevede di creare, appunto, il vostro “fondo perfetto” in base al tipo/colore di pelle, ma anche ai vostri gusti.

cliomakeup-migliori-prodotti-2017-5-lancome

Costa molto di più di un normale fondotinta ma è fatto su misura, e quindi perfetto sia dal punto di vista del colore, sia per texture, finish etc. Purtroppo, per ora in Italia il servizio è disponibile solo a Roma.

#3 UN FONDOTINTA MEDIO ECONOMICO MA FAVOLOSO

Decisamente meno costoso ma OTTIMO è il fondotinta di Rimmel che, come sapete già se mi seguite, quest’anno ho adorato. Un po’ per l’applicatore “coccoloso”, un po’ per la sua somiglianza con il mio adorato Face & Body di MAC – ma il Rimmel è un poco più coprente e sfumabile!

ClioMakeUp-prodotti-top-ottobre-2017-fondotinta-blush-mascara-palette-9

Rimmel fondotinta Breathable. Prezzo: 17,90€ su Amazon.it

#4 L’ILLUMINANTE DELL’ANNO

È scrivente, con dei riflessi magnifici ma al tempo stesso discreto. L’illuminante n.01 di PuroBIO racchiude tutto ciò che cerco io da questo genere di prodotti: fa la differenza in un look, ma non segna e non risulta pacchiano.

cliomakeup-migliori-prodotti-2017-6-purobio

Purobio Illuminante Resplendent n. 01. Prezzo: 10,90€

cliomakeup-migliori-prodotti-2017-7-illuminante-pur

#5 IL PRODOTTO SOPRACCIGLIA TOP DEL 2017

Ultimamente sono usciti vari prodotti sopracciglia e ve ne parlerò presto in un post dedicato a tutte le novità. In generale si tratta di pomate, mascara e matite, e quindi questo Disegnatore In Polvere Per Sopracciglia di Diego Dalla Palma si distingue anche per la sua particolarità.

cliomakeup-migliori-prodotti-2017-diego-dalla-palma

Diego Dalla Palma Disegnatore In Polvere Per Sopracciglia. Prezzo: 14,81€ su Amazon.it

È una sorta di eye-liner liquido per sopracciglia, è quindi molto preciso e a lunghissima tenuta.

Bellezze, eccoci arrivate a metà: nella prossima parte del post troverete ben 4 rossetti, i migliori che io abbia provato quest’anno, e un ombretto singolo top. Voltate pagina!

33 COMMENTI

  1. Proverei super volentierissimo il fondo su misura di Lancome, quantomeno per sapere finalmente la mia tonalità esatta (visto che non l’ho ancora capita!!).
    La Just Peachy mi piace tantissimo, il problema è che non la trovo adatta sulla mia tipologia di colori (capelli ed occhi castani scuri e carnagione chiara), ma solo su chi ha occhi chiari (azzurri o verdi), della Too Faced però sarei super curiosissima di provare la Natural Matte, ha dei colori che mi tentano molto!
    Su MLBB di Clio concordo in pieno: io lo sto adorando pur non essendo “il mio” MLBB, lo trovo super versatile: di giorno con un trucco acqua e sapone, di sera accompagnato ad un trucco occhi più forte.. lo adoro, davvero *_*
    PS. una curiosità: essendo io fissata con i rossetti MLBB (..grazie, Clio!! XD) ho notato una certa somiglianza tra quello di Clio ed il Mehr di MAC (dagli swatches online, purtroppo non ce l’ho).
    Chi possiede quest’ultimo mi dà le sue impressioni? Vorrei comprarlo ma non vorrei avere una sorta di doppione..

  2. Ciao! Io ho entrambi, il colore di base è molto simile ma il rossetto di Clio è più acceso e vira sul rosato, invece Mehr è un po’ più freddo e spento

  3. Ciao Sophia, grazie mille per il chiarimento!
    Purtroppo non avendo nelle vicinanze uno store MAC devo accontentarmi dell’acquisto online, quindi sto un po’ valutando quale rossetto potrebbe essere un buon candidato come prossimo MLBB, a parte ovviamente quello di Clio 🙂

  4. Si, ancora prima di acquistare quasi tutti i CreamyLove di Clio mi ero vista la videorecensione di LadyGlow su YT (in realtà ne ho viste tantissime altre, ma la sua era una tra le migliori)!
    Di MLBB Mac ho letto qualcosa anche di Fast Play e Craving, infatti volendone cercare uno che virasse un filo più sul rosso sono un po’ indecisa..

  5. ma grazie cara di tutti questi preziosi consigli: me li segno ed appena possibile me li guardo bene dal sito e dagli swatches online *_*
    Tra l’altro vorrei fare un bell’ordine approfittando di uno sconticino sul sito riservato ai nuovi iscritti, ma fosse per me prenderei tipo tutto!
    Il Mehr è quasi sicuro, dovrei deciderne uno tra Craving e Fast Play ma mi sa che taglierò la testa al toro visto che quest’ultimo mi pare non sia disponibile.
    Intanto, grazie mille ancora! <3

  6. Mi sa che Lover mi conviene ordinarmelo da Amazon, tanto nei negozi non si trova.
    Ho già scritto qualche giorno fa alcuni tra i miei preferiti del 2017, ma credo siano più di 10, perciò ora mi siedo e seleziono la Top Ten:
    1) Neve Cosmetics, ombretto “Dragon”
    2) Bottega Verde, crema viso all’acido glicolico
    3) Chanel, fondo compatto cipriato Mat Lumière in “Pastel”
    4) Kat Von D, Lock-It Concealer in Light 9 Neutral
    5) Nars, blush Orgasm
    6) FaceD, crema viso rassodante antinquinamento
    7) Essence, mascara Lashes of the Day
    8) Urban Decay, Vice Lipstick in Bittersweet, Afterdark, e Disturbed
    9) MAC, Ruby Woo
    10) Chanel, Rouge Allure in “Rouge Noir”.
    And the winner is… still “Dragon” XDDD

  7. Quando finirò i miei fondotinta voglio provare il rimmel. Anxhe l’illuminante e l’ombretto mufe sembrano interessanti!

    I miei 10 super top 2017 tra novità e vecchie conferme:
    – crema mani gurugu di lush
    – balsamo labbra honey trap di lush
    – crema piedi all’urea di cien
    – siero hydrabio di bioderma
    – mascara Dior Addict (il topppissimo)
    – base luminosa burberry che mischio alla crema o uso come illuminante discreto
    – ombretti nabla (appena comprati di nuovi con i saldi)
    – radiant creamy concealer di nars
    – rossetti urban decay in versione cream (Rapture e manic ma anche il vecchio turn on) e i laquer stick di Dior
    – Matitoni ombretto kiko (specie il marrone rosato e l’ottanio)

  8. Premetto che ho commentato ieri sui top del team ma il commento è finito nel dimenticatoio per qualche strano motivo. Ragazze un piccolo appunto, controllate i commenti bloccati, ho notato che molte si sono lamentate del fatto che il loro commento è stato bloccato, ma se non si dice nulla rimane nel dimenticatoio … comunque parentesi chiusa e ritorno al tema dei miei top dell’anno.
    Tra quelli del team e quelli di Clio sicuramente mi interessano il Lock it perchè non uso il fondotinta ma ho bisogno di un correttore bulletproof per le magagne, e letteralmente sbavo per i rossetti di Pat McGrath ma fino a quando non saranno disponibili in Europa lascio stare, le spese di spedizione sono assurde.
    I prodotti che ho usato di più quest’anno sono:
    – chanel les beiges #40 va bene per tutto bronzing, contouring e l’ho usata anche come ombretto
    – Charlotte tilbury bar of gold, anche questo un prodotto che va bene per tutto come illuminante leggero, strobing ed è bellissimo come ombretto e per i punti luce
    – intramontabile touch eclat YSL non so quanti ne ho comprati … (se volate easyjet hanno un extra 20% di sconto nella boutique di bordo, naturalmente ne ho approfittato)
    – Charlotte Tilbury Wonderglow è un primer bellissimo, illumina il viso e dà un bellissimo incarnato
    – Prodotti “The Ordinary”, scelgo l’acido ialuronico e il ferulico ma tutti quelli che ho provato sono fantastici anche come prezzo
    – Rossetto Walk of Shame di Charlotte Tilbury, perfetto MLLB per tutti i giorni
    – Piacevolmente sorpresa dal mascara Ciglione di Diego Dalla Palma, trovato nel calendario dell’avvento ha sostituito il duo Better Than Sex e They’re real
    – Maschera struccante Roger&Gallet
    – Maschera Voicemail di NIOD
    – il peeling enzimatico di Gatineau

  9. Ecco i prodotti charlotte tilbury mi tentano troppo, li prendi online vero? Vorrei tanto vederli dal vivo ma temo resterà un sogno! La chanel me la voglio prendere anche io quest’anno!

  10. A Londra ci sono i negozi e li vendono anche da Selfridges quindi ho avuto occasione di provare prima di comprare…
    il wonderglow l’avevo trovato sul giornale, ma mi è piaciuto talmente tanto che ho comprato il full size. Costano tanto ma durano anche tanto e danno soddisfazione per la qualità. L’unico che non mi ha soddisfatto del tutto è stata la magic wand, il colore del correttore illuminante è stupendo, il siero per gli occhi invece è orrendo, sono tornata al touche eclat. I rossetti matte li comprerei tutti subito … mi piace tantissimo anche Bond Girl e Birkin Brown, per non parlare di The Queen che è spettacolare anche se non per tutti i giorni. Delusissima dal fatto che su di me Pillow Talk risulta grigio … ho la carnagione verdina mediterranea.

  11. Quell’ombretto di MUFE ce l’ho ed è davvero splendido come il Blmm di Cliomakeup…insomma anche per me sono top 2017!

  12. Congratulazioni, non è una grossa rinuncia visti i guadagni! Ci sono talmente tanti swatches online che anche comprando a scatola chiusa è difficile andare storto, non credo che ci siano saldi sui prodotti CT purtroppo, ma ti consiglio di non comprare dal loro website perchè l’ultima volta che ho guardato tra tasse e spedizione spendi un sacco.

  13. I miei top, che ho scritto anche l’altro giorno nei top del team sono:
    – Fondotinta Fresh & Fit di Essence, ho trovato il colore che si fonde perfettamente con la mia pelle, ha una coprenza non esagerata come piace a me e un buon finish, non mi lucido tantissimo.
    – Quoto anche io la crema leggera Jowaè! La uso in combinazione con il fluido opacizzante nella zona T prima di truccarmi e devo dire che è una bella combinazione 🙂
    – Ovviamente il mio super top è la Naked 1 che mi è stata regalata per il compleanno dal mio ragazzo!
    – Crema mani Bio di Avenil, si assorbe in fretta e idrata molto, in più ha un profumo che adoro!
    – Matite long lasting di Wycon, morbide, molto pigmentate e lunga tenuta!
    – I rossetti migliori di quest anno sono stati Girl About Town, Flat Out Faboulous di Mac e Psyco di Urban Decay. Il primo sia per la tenuta che per il colore, tinge proprio le labbra ed è il fucsia perfetto che adoro. Il secondo amo il colore e l’effetto velluto che da, però da applicare con un primer per la sua secchezza. Il terzo è confortevolissimo e lunga tenuta! (Ne ho scelti 3 ma in realtà amo tutti i miei rossetti preziosi).
    – Adoro il pupa Vamp, nerissimo e mi da volume, più del celeberrimo Better Than Sex.
    – Ombretti in crema della Wycon: ho il n. 10 e il n. 16, due bronzi rosati uno più scuro e uno più chiaro, lunghissima tenuta, una volta messi non si spostano!!
    – Blush in gel della Revlon, ho quello color corallo/arancione che sembra fluo ma una volta messo sulle guance da un effetto molto naturale e colore per niente sparaflashato! Per non parlare che c’è moltissimo prodotto, non finisce mai!
    – Cipria Puro Bio, effetto naturale e per niente Cakey.

    PS: quello che ho già capito essere un top, è una crema Biologica di Bio Phytorelax, per pelli secche e disidratate che non è per niente unta (anzi lascia un effetto matte ma luminoso) e lascia la pelle morbidissima e idratata!

  14. Ho anch’io tutti e due i rossetti citati sia Maybelline che Rimmel. Il colore nn l’ho mai confrontato (Maybelline é arrivato da poco)… Mi durano entrambi 3 ore, ai pasti si tolgono. Insomma x me sono buoni rossetti, ma niente di Wow

  15. Pure io, ripropongo i miei top…
    Fondotinta MAC Prolongwear e Studio Fix…
    Correttore giallo (vari brand, ma Wycon in stick mi piace)…
    Palette Hourglass x natale (tranne illuminante)
    Rossetto Mehr Mac, Rimmel One n. 500..
    Mascara Colossal Waterproof
    Ombretti singoli Inglot e Nabla, tutti matte…

  16. Non mi offendo se è bloccato anche perchè so di non avere scritto nulla di offensivo, ma dopo averci messo 20 minuti a listare i miei top dell’anno un pochino mi dà fastidio.

  17. Esperienza strana riguardo Rouge Noir … l’avevo comprato ai tempi di Pulp Fiction in fibrillazione perchè non si trovava da nessuna parte (purtroppo sì ho l’età dei dinosauri), ed era un bel rosso scuro ciliegia/sanguigno, sono andata nel negozio Chanel per ricomprarlo perchè mi è venuta la voglia improvvisa e amara sorpresa era marrone, giuro che non era lo stesso rosso di Mia Wallace. Ho visto gli swatch recenti e confrontato con Pulp fiction e non è lo stesso colore!!! Orrore!!!

  18. Ciao! Cerchiamo di controllare regolarmente quelli bloccati erroneamente dal sistema, ma grazie del suggerimento, staremo ancora più attente!

  19. Ciao Clio, posso approfittare della gentile risposta per chiedere di nuovo un tutorial specifico su come usare al meglio gli ombretti liquidi? Mi piacciono un sacco perchè sono generalmente molto pigmentati e con colori molto belli soprattutto i metallizzati, ma ne giro alla larga perchè non ho idea di come applicarli, sfumarli e mixarli con altri ombretti. Evito le youtubers perchè usano un kilo di prodotti e a me piace molto più minimal.

  20. Ciao! Ecco i miei top
    1) palette naked 1 ( toppissimo)
    2) Mascara monsieur Big lancome
    3) matita sephora in flirting game
    4) gloss Dior (quello incolore)
    5)correttore Bobby brown
    6) correttore idratante benefit
    7) smalto essie in allure
    8) blush nars in orgasm
    9) terra Chanel les beiges
    10) matita occhi essence.
    Bacioni!

  21. Ecco i miei top:
    Cipria Hollywood di Neve
    Alabaster touch di neve per fissare il correttore
    Matita per sopracciglia di kiko
    Crème shadow in Dandy di Nabla
    Eyeliner liquido di essence
    Cameo di Nabla
    Chocoholic di Neve, sia come bronzer che come ombretto
    Rossetti
    Balkis di Nabla
    Chili di Mac
    Gossamer emotion 105 di kiko
    Pastello labbra in confusion di neve

  22. I miei top:
    Correttore Nabla 1.0
    Rossetto MLBB di Clio
    Rossetto e matita abbinata 714 di UD
    Palette Eye-conic Marc Jacobs
    Matita e mascara per sopracciglia Benefit
    Matte ink Maybelline n.15

  23. Ciao Clio!
    Per quanto riguarda il delineatore per sopracciglia di Diego dalla Palma, qui nel post indichi quello in POLVERE, ma nel video che hai fatto mi sembra proprio che tu stia usando quello LIQUIDO (sia per il packaging che vedo, sia per le parole che usi per descriverlo..)!!!!!!!! Quindi, di quale si parla? Quale è il migliore? Grazie, e cmq complimenti per il tuo lavoro e per l’amore che ci metti! Ti auguro una bellissima annata!

  24. Sottoscrivo! Anche io adoro ombretti liquidi, cremosi ed in stick, ma poi non so mai bene come utilizzarli… soprattutto in combinazione con altri (ed altri tipi).
    Ad esempio, qualche tempo fa mi sono imbattuta nel tuo video sul trucco “radiant orchid”, che mi piace tantissimo anche perché ho gli occhiali. Mi sono fiondata a prendere l’ombretto Christine di Nabla, che però ho trovato solo in versione “cream shadow”… e poi mi sono arenata perché non so bene come (e con quale sequenza) gestire l’ombretto cremoso e quello tortora in polvere…

  25. Mi ci trovo bene. Al primo utilizzo, mi ha sbavicchiato (come tutti del resto), xò poi nn mi ha dato più problemi. Nel mio caso allunga e volumizza, il giusto. X rimuoverlo é un pò laborioso.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here