Le feste, come ogni anno, dopo l’ Epifania sono volate via! E cosa succede durante i periodi di festa? Ovviamente ci si concedono tutta una serie di sgarri e piccoli grandi peccati di gola. Dopo le abbuffate, che speriamo abbiate vissuto “senza pensieri” e soprattutto senza sensi di colpa perché in questo periodo tutto è concesso, è tempo di correre ai ripari.

In che modo? Ovviamente con tutta una serie di rimedi utili a riprendere la solita routine e a depurare l’organismo dai grassi che abbiamo ingerito. Insomma oggi siamo qui pronte a ricominciare insieme a voi dandovi tutti i nostri consigli a riguardo. Ci siamo documentate bene e siamo pronte a rivelarvi i segreti per tornare in forma dopo le feste! Curiose di saperne di più? Se la riposta è sì, allora non vi resta che continuare a leggere il post.ClioMakeUp-rimedi-post-abbuffate-pancia-piatta-rimettersi-in-forma-feste-10

QUANTI CHILI SI ACCUMULANO DURANTE LE FESTE?

Quando si esagera con il cibo si ha sempre l’impressione di aver accumulato chili e chili, tuttavia non è esattamente così. Tendenzialmente infatti è impossibile accumulare tanto peso in poco tempo ma l’ago della bilancia potrebbe spostarsi per un accumulo eccessivo di liquidi, dal momento che in questi periodi dell’anno si tende a mangiare cibi più salati e grassi.

ClioMakeUp-rimedi-post-abbuffate-pancia-piatta-rimettersi-in-forma-feste-13

Dunque la prima causa di quella sensazione di malessere e pesantezza post abbuffate è legata principalmente all’accumulo di liquidi in eccesso. Se poi avete anche esagerato con le bevande alcoliche allora questo fattore verrà accentuato ancora di più.


ClioMakeUp-rimedi-post-abbuffate-pancia-piatta-rimettersi-in-forma-feste-14

COSA FARE? DISINTOSSICARSI È LA CHIAVE

Una delle prime cose a cui si pensa quando si parla di dieta detox è al digiuno. Sbagliatissimo, dal momento che saltare i pasti è in assoluto una delle prime cose da evitare quando si vuole tornare in forma dopo le feste.

ClioMakeUp-rimedi-post-abbuffate-pancia-piatta-rimettersi-in-forma-feste-15

I giorni seguenti alla fine delle feste è bene tornare ad avere un regime alimentare equilibrato e limitare i cibi che contengono grassi… ma senza strafare. Infatti quello che avrete accumulato andrà via in poco tempo solo tornando alla normalità senza fare diete impossibili e restrizioni troppo dure.

ClioMakeUp-rimedi-post-abbuffate-pancia-piatta-rimettersi-in-forma-feste-9

Avete per caso bevuto un solo bicchiere di vino? Ahaha!

COME ELIMINARE LE TOSSINE IN ECCESSO?

Per eliminare tutte le tossine in eccesso di cui il nostro organismo è saturo nei giorni successivi alle abbuffate bisogna consumare determinati cibi antiossidanti. Alcuni alimenti consigliati sono gli spinaci, i kiwi, i mirtilli e così via.

ClioMakeUp-rimedi-post-abbuffate-pancia-piatta-rimettersi-in-forma-feste-7

In questa fase è bene iniziare un’attività fisica graduale e non drastica. Meglio optare per un rilassante bagno turco o per una sauna che, favorendo la sudorazione, stimolano anche l’eliminazione delle tossine in eccesso. Ovviamente dopo una sauna non dimenticate di reintegrare tutti i liquidi che avete perso bevendo molta acqua.

ClioMakeUp-rimedi-post-abbuffate-pancia-piatta-rimettersi-in-forma-feste-8

I nostri consigli sono tanti: a pagina due troverete tutto sulle nostre tisane preferite per sgonfiare la pancia e per tornare in forma, inoltre vi diremo cos’è assolutamente necessario non fare. Curiose? Non vi resta che voltare pagina! 

10 COMMENTI

  1. L’unico appunto che ho da fare è sull’includere la sauna e il bagno turco nell’attività fisica soft..ecco…no, non sono considerabili come attività sportive ahah piuttosto una mezz’ora di camminata a ritmo sostenuto e poi circuiti hiit a corpo libero. E riprendere una dieta pulita iposodica per sgonfiarsi un pochino dalle follie delle feste 🙂

  2. Io faccio pilates da due anni, non sopporto la palestra e per problemi di schiena non potrei nemmeno farla perché nemmeno posso correre o saltare, cerco di mangiare bene ma senza essere fissata, eppure la pancia non va via. Sono più tonica ma la panza rimane lì. Ho scoperto dal mio ginecologo che è data dalla confermazione dell’utero e tube che non si appoggiano all’intestino come in una persona normale, ma sull’addome. Praticamente è come se fossi perennemente incinta di 4 mesi. Che fortuna eh?
    Comunque la cosa che mi infastidisce é che in 5 anni di convivenza, sono ingrassata di 10 kg anche se i vestiti che porto sono sempre quelli, quindi sempre la stessa 44 porto. E io questo non me lo spiego!

  3. Per vari giorni ho fatto colazione col pandoro alla crema, e già vi ho detto tutto. Ho ripreso quasi metà dei chili che avevo perso, però non voglio disperare.
    Da domani sbobbe a tutto spiano.

  4. Io prima devo finire di mangiare tutto quello che c’era nelle calze della befana.
    Sì, ho 21 anni ma la calza della Kinder la voglio ancora 🙁

  5. Anch’io adoro pilates, lo faccio con il reformer almeno 3 volte a settimana e le altre 2 cerco di fare lezioni mirate al cardio. Putroppo ho dovuto cambiare palestra perchè abbiamo traslocato in ufficio e questa è una di quelle palestre dove fanno solo classi, non ci sono spazi per pesi o uno studio per spinning quindi mi devo adattare. In positivo c’è che ho tutte le lezioni di pilates che voglio incluse nel prezzo mentre prima le dovevo pagare extra in uno studio privato e costava!!!

  6. Pensa che io non ho mai avuto figli! Dopo il parto è normale soprattutto se di natura non si hanno addominali forti. Si chiama nel mio caso, utero retroverso.. Dicono che la situazione migliora con una gravidanza (che non arriva…) perchè si gira nel modo corretto.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here