Per la maggior parte della nostra vita noi ragazze dobbiamo fare i conti con il ciclo mestruale. Ci sono molti prodotti che possiamo utilizzare e tra questi i più diffusi sono gli assorbenti interni ed esterni e la coppetta mestruale.

La coppetta mestruale, fu creata negli anni ’30 dall’attrice Leona Chalmers. Il suo utilizzo ha cambiato negli anni il modo che hanno le donne di approcciarsi al ciclo mestruale. E la sua forma ha decisamente qualcosa di rivoluzionario.

Ma quali sono i limiti e i pregi di questi due prodotti? In cosa si differenziano? Abbiamo cercato per voi le risposte a queste domande e vogliamo mettere a confronto assorbente e coppetta, sia da un punto di vista di comodità che economico. Siete curiose? Allora Iniziamo!

cliomakeup-tampax-coppetta-mestruale-differenze-1.jpg

IL TAMPAX: L’ASSORBENTE INTERNO PER CHI VA SEMPRE DI CORSA

L’uso degli assorbenti interni sono certamente sono più conosciuti, ma spesso il loro utilizzo è complicato e non tutte le donne li riescono ad utilizzare. Sono comunque adatti alle donne che sono sempre di corsa e vogliono essere tranquille di non sporcarsi.

cliomakeup-tampax-coppetta-mestruale-differenze-11-assorbente-interno.jpg

Ci sono vari tipi di assorbenti interni, di varie dimensioni, con l’applicatore o senza. Negli anni, ogni donna trova il prodotto che più si adatta alle sue necessità e che l’accompagna durante quasi tutta la vita.

L’ASSORBENTE INTERNO RISPETTO ALLA COPPETTA MESTRUALE

La preferenza tra i due prodotti è del tutto soggettiva. Ci sono donne che si trovano meglio con l’ assorbente interno altre invece che da quando hanno scoperto la coppetta mestruale non ne possono più fare a meno.

cliomakeup-tampax-coppetta-mestruale-differenze-3-forma-coppetta

Ecco la tanto chiacchierata coppetta mestruale!

Per molti anni è rimasta isolata venendo considerata un prodotto ancora di nicchia. Ma ad oggi, non è più cosi, anzi, su Facebook si posso trovare molti gruppi pensati per condividere con le altre donne le proprie esperienze con la coppetta mestruale.

gli assorbenti interni sono più conosciuti ma la coppetta è più ecologica

Ma, se facciamo due conti, la coppetta mestruale è un’opzione estremamente conveniente ed ecologica visto che può essere riutilizzata anche per più di un anno.

LE DIFFERENZE TRA I DUE PRODOTTI

Abbiamo detto che in quanto a manualità sicuramente ci “spaventa” di meno l’idea di utilizzare l’assorbente interno, essendo un prodotto che conosciamo già benissimo. Inoltre, non dobbiamo imparare a metterlo. Mentre, con la coppetta mestruale, bisogna perdere un po’ di tempo per imparare a gestirla al meglio, evitando spiacevoli disastri.

cliomakeup-tampax-coppetta-mestruale-differenze-9-scelta

Una cosa molto interessante che abbiamo scoperto sulla coppetta mestruale, a differenza dei tamponi interni, può essere utilizzata anche dalle donne che soffrono di secchezza vaginale. Al contrario dei tamponi questa NON assorbe gli umori vaginali! Se una donna ha una secchezza molto forte, le basterà usare un goccio di lubrificante a base acquosa, lo stesso che si può utilizzare per i rapporti sessuali.

cliomakeup-tampax-coppetta-mestruale-differenze-13-istruzioni

Le istruzioni per inserire la coppetta mestruale

Infine, ma non meno importante, la vista del sangue: dovete mettere in conto che se volete usare la coppetta mestruale, la dovrete anche svuotare e lavare. Non c’è niente di male a non volerlo fare, e a preferire l’uso di un assorbente più classico.

QUANTO SPENDIAMO IN ASSORBENTI?

Vi siete mai domandate quando spendiamo noi donne in una vita di mestruazioni? Noi abbiamo preso in mano la calcolatrice e siamo rimaste sconvolte!

giphy

Se considerate che una donna raggiunge l’età dello sviluppo verso i 13 anni (e l’età si sta sempre più abbassando) e continua ad avere il ciclo fino ai 50 anni, questo significa ben 37 anni di mestruazioni, o 444 mesi.

Dobbiamo quindi comprare assorbenti per circa 410 mestruazioni considerando che il ciclo mestruale cambia per tutte. Insomma, per farvela breve, a seconda che usiate assorbenti molto economici o quelli di marca che costano tra i 4 e i 5 € in totale la cifra si aggira sui 2.200 €.

cliomakeup-tampax-coppetta-mestruale-differenze-11-spendere-soldi

Ragazze, non è finita qui, vediamo quanto si può risparmiare con la coppetta mestruale e in cosa si differenzia dal Tampax, e se è da considerare più comoda del classico assorbente. Continuate a leggere!