In principio si chiamavano fuseaux, e vennero inventati dallo stilista Emilio Pucci. In seguito, questi pantaloni elasticizzati si sono trasformati nel modello più acquistato ed indossato degli ultimi anni: i leggings.

Benché siano molte le donne che detestano questo capo d’abbigliamento, è innegabile che la loro presenza è ancora stabile e sono considerati di grande tendenza. Dalle celebrity alle attrici, tutte indossano i leggings. Ma dietro questo tipo di pantaloni si nascondono tanti strafalcioni e possibili errori di look che possono rovinare il vostro outfit.

Curiose di sapere quali sono gli errori più terribili con i leggings? E qual è il modello più di tendenza del 2018??? Allora iniziamo!

cliomakeup-abbinamenti-errori-leggings-1

EMILIO PUCCI, L’INVENTORE DEI FUSEAUX PRECURSORI DEI LEGGINGS

Nella moda niente viene dimenticato, tutto si reinventa e si adatta ai tempi moderni. Come per molti capi d’abbigliamento, questa sorte è toccata anche ai leggings, i pantaloni elasticizzati amati e odiati da tutte le donne del mondo.

cliomakeup-abbinamenti-errori-leggings-8-street-style

I leggings non sono assolutamente una novità, ma sono la versione moderna di un indumento che era presente già tanti anni fa.

I leggings vennero inventati da Emilio Pucci, che li chiamò fuseaux

La loro storia inizia negli anni Cinquanta, quando furono proposti, da Emilio Pucci, e poi anche da Mary Quant (colei che ha inventato la minigonna).

Negli anni Sessanta l’accostamento tra mini dress e fuseaux era super attuale e faceva impazzire tutte!

cliomakeup-abbinamenti-errori-leggings-17-pucci

Gli iconici colori di Pucci!

Nel 1960 Pucci lanciò i pantaloni Viva, che avevano un passante elastico da tenere sotto la pianta del piede per mantenere più tesa la stoffa dei fuseaux.

cliomakeup-abbinamenti-errori-leggings-10-pucci.jpg

“Viva”, il modello di fuseaux da cui tutto ebbe inizio!

Il termine che veniva utilizzato ai tempi era “fuseaux” (da “fuso”), con cui si chiamavano i leggings in Italia fino agli anni Duemila.

cliomakeup-abbinamenti-errori-leggings-7-sabrina-audrey-hapburn

Audrey Hepburn in una scena tratta dal film Sabrina

Questi nuovi pantaloni erano così innovativi che anche le star e le attrici se ne innamorarono, contribuendo a renderli celebri e a far si che ancora oggi si possano indossare. Una tra tutte fu Audrey Hepburn, che li mise durante le riprese del film Sabrina. Il suo modello di pantaloni era attillato e con una lunghezza compresa tra ginocchio e caviglia: i capri.

DA GREASE A SEX AND THE CITY: I LEGGINGS CHE FANNO ANCORA TENDENZA!

Durante gli anni Settanta, la moda si orientò più su dei modelli di pantaloni larghi e morbidi, ma fu grazie a Grease, se i leggings tornarono di moda. Il film, che non ha bisogno di presentazioni, uscì nel 1978 ma come ben sapete era ambientato negli anni Cinquanta.

cliomakeup-abbinamenti-errori-leggings-15-grease

La scena finale di Grease… il modello di Sandy è ancora super fashion!

Nella scena finale Sandy indossa un paio di attillatissimi leggings effetto seconda pelle. Ancora oggi, questo modello è tra i più amati dalle fashion victim e viene riproposto da tantissimi brand di moda, come American Apparel.

cliomakeup-abbinamenti-errori-leggings-14-american-apparel

I leggings di American Apparel variano di prezzo dagli 8 $ ai 44 $

Ma, secondo il Magazine Vogue, l’invenzione dei leggings, veri e propri è da attribuire alla stilista Patricia Field, poi diventata costumista di serie tv famose come Sex And The City. Sdoganando anche l’abbigliamento tecnico, i leggings diventarono durante gli anni Ottanta un capo d’abbigliamento assolutamente trendy, indossato anche da Madonna nel celeberrimo video di “Like a Virgin”.

cliomakeup-abbinamenti-errori-leggings-1-madonna

Super anni Ottanta, il look di Madonna, ha segnato un epoca!

GLI ANNI DUEMILA E IL GRANDE RITORNO DEI LEGGINS

Durante gli anni Novanta, la moda cambiò così tanto che il leggings, vennero spediti nel dimenticatoio, ma nel secondo decennio del Duemila che tornarono assolutamente di moda, e ancora oggi sono indossatissimi.

cliomakeup-abbinamenti-errori-leggings-12-pelle

Nel 2009 Lady Gaga fece diventare di moda quelli strappati, gli shredded leggings. In seguito sono comparsi tantissimi modelli di leggings e ogni brand ha creato una sezione all’interno delle sue collezioni per includere questo capo d’abbigliamento che non cessa di andare di moda.

cliomakeup-abbinamenti-errori-leggings-9-lady-gaga

Negli ultimi anni sono nati i cosiddetti “jeggings”: hanno tasche vere e si slacciano come normali pantaloni, cercando di far assomigliare sempre di più a dei veri jeans.

cliomakeup-abbinamenti-errori-leggings-5-asos

ASOS DESIGN, Leggings con volant sul fondo e pompon. Prezzo: 21,99 € su asos.it

Ragazze, ora che sapete tutto della storia dei leggings, vi sveliamo qualche trucchetto per abbinarli al meglio ed essere super fashion. Ma, soprattutto, vi vogliamo svelare quali sono gli errori che rovinano il vostro outfit e vi fanno sembrare out! Continuate a leggere!