Nel mondo del make up non ci si può rilassare nemmeno per un secondo se non si vogliono perdere le ultime novità 😉. E tra le nuove uscite, la protagonista assoluta è certamente la prima palette creata da Kim Kardashian e Mario Dedivanovic, all’interno della quale l’ombretto Libra ha fatto impazzire il mondo del beauty.

Questa colorazione è stata inclusa dai più importanti brand di make up, sancendo la stagione del blu cobalto nella sua versione metallizzata e shimmer, capace di rendere qualsiasi make up occhi spettacolare. Oggi vi vogliamo mostrare questa nuova palette e tutti i nuovi prodotti che vi faranno impazzire e vi faranno divenare delle “blu eyeshadow addicted”. Pronte? Allora iniziamo!

cliomakeup-tendenza-ombretto-blu-11

LIBRA, IL BLU COBALTO PIÙ TRENDY DEL 2018

Sono passati pochi giorni, ma la nuova palette creata dal make up artist Mario Dedivanovic  in collaborazione con Kim Kardashian è già diventata leggenda. Protagonista indiscusso della palette è Libra, il blu cobalto brillante che ha sconvolto il mondo del make up. E per le beauty addicted è già un assoluto must have.

cliomakeup-tendenza-ombretto-blu-19-evento

@jamescharles


Per celebrare il lancio della palette, Kim ha deciso di invitare alcuni dei personaggi più importanti della comunità beauty americana, inserendo come unico “dress code” la richiesta di utilizzare all’interno del proprio make up un eye-shadow blu.

cliomakeup-tendenza-ombretto-blu-8-evento-kim-kardashian

@patrickstarrr

Tra gli invitati anche Manny MUA e Patrick Starrr (due dei nuovi volti di MAC Cosmetics), Marianna Hewitt e Desi Perkins. E anche l’attrice Laverne Cox di “Orange is the New Black”.

cliomakeup-tendenza-ombretto-blu-9-evento

@mannymua733

IL TRUCCO DI KIM PER IL LANCIO DELLA SUA PALETTE

Il make up realizzato da Mario Dedivanovic su Kim per l’evento era veramente favoloso, e di ispirazione per tutte le ragazze dalla carnagione medio scura che hanno sempre snobbato il colore blu, perché ritenuto non adatto a loro.

cliomakeup-tendenza-ombretto-blu-13-libra-blu

@kkwbeauty

Il make up dai toni blu ricordava leggermente gli anni ’80, ed è stato applicato sulla palpebra superiore, sfumandolo poi verso l’esterno e anche sotto le ciglia inferiori per creare l’ombreggiatura.

cliomakeup-tendenza-ombretto-blu-13-libra-blu

Infine, per il suo hair style Kim ha scelto una coda altissima, effetto super liscio e chiusa da uno scrunchie nero.

cliomakeup-tendenza-ombretto-blu-15-kim-mario

Kim e Mario: dopo 10 anni di collaborazione e amicizia, la loro prima palette insieme

KKW X MARIO, LA PALETTE CREATA DA KIM KARDASHIAN E MARIO DEDIVANOVIC

Anche noi del Team Clio abbiamo avuto la possibilità di provare e testare questa nuovissima palette la “KKW X MARIO Eyeshadow Palette” e pochi giorni fa è uscita la nostra recensione… Se ve la siete persa correte subito a leggerla!

cliomakeup-tendenza-ombretto-blu-1-palette-kkw

La palette creata in collaborazione con Mario è composta da 10 colori sia opachi che shimmer, che possono essere utilizzati sia come ombretti che come illuminanti, creando infinite opzioni per realizzare sia make up da giorno che da sera.

cliomakeup-tendenza-ombretto-blu-2-libra-kkw

Questa palette ha stupito tutti per la qualità e pigmentazione degli ombretti, e ha scatenato in pochissimo tempo una incredibile quantità di rumors sul web, dove tantissimi influencer hanno potuto dire la loro opinione. Benché in molti se ne siano innamorati, secondo alcuni i colori proposti non sono innovativi e adatti ad ogni tipo di carnagione.

la qualità della palette ha creato un infinità di rumors ed è già da considerare come un must have

Alcuni colori risultano essere estremamente burrosi, mentre nel caso di quelli opachi la sensazione che abbiamo provato è leggermente ruvida. Durano molte ore e non c’è un eccessivo fall-out quando si realizza il make up.

 

cliomakeup-tendenza-ombretto-blu-3-silvia

Un trucco occhi realizzato da Silvia con la Palette di KKW X MARIO

Nonostante l’elevata pigmentazione si sfumano facilmente. Questa palette ha scaraventato il blu Libra nel pantheon dei colori più desiderati della stagione e immediatamente moltissimi brand hanno lanciato sul mercato ombretti in polvere e liquidi della stessa tonalità.

cliomakeup-tendenza-ombretto-blu-14-swatch

@kkwbeauty

Ragazze, come potete immaginare non abbiamo ancora terminato. Nella prossima pagina infatti vi vogliamo mostrare altri brand che hanno incluso nelle loro collezioni degli ombretti blu. Continuate a leggere e girate pagina se volete scoprire tanti altri prodotti!

26 COMMENTI

  1. Mah, saranno almeno cinque anni che va di moda il blu elettrico e dobbiamo attribuirlo alla Kardashian?
    Comunque stando alle descrizioni sembra piudi qualità la tua palette, Clio 🙂

  2. Di solito non mi piacciono per nulla i look beauty di KK, ma quei makeup sul blu realizzati sono effettivamente bellissimi! Io ho un ombretto blu di kiko di colore simile, comprato qualche anno fa quando ero all’università e amavo i colori pazzi (dopo la laurea mi sono data al neutro). Mi dicordr che non era il top della pigmentazione, ma se lavorato un po’ permetteva di ottenere bei trucchi. Magari ogni tanto potrei tirarlo fuori per uno smokey nelle sere d’estate (si sposa bene con occhi neri come i miei).
    Delle palette qui citate, la mia preferita è quella di ud.
    PS. Non è strettamente attinente al post, ma avete visto che sono uscite (per ora solo negli US) due nuove palette obsession di huda! Per me sono una droga queste palettina, bellissime

  3. Mah, sicuramente un bel colore ma non è tutta questa novità… Secondo me se non ci fosse stato il nome di kk non sarebbe esploso così, invece desso tutti a fare ombretti cobalto, che originalità! Che poi mica sta bene a tutti eh…

  4. È uguale a mille Mila palette.. ho 2 blu identici di Mufe e Diego D.P. .. bastava una buona matita blu ed era lo stesso..

  5. Il blu lanciato da Kim è stupendo, il punto di blu che amo ma non sugli occhi, sui vestiti. Sugli occhi non riesco a vedermelo per niente.
    OT. Avete già recensito gli ombretti liquidi di Pupa? Mi intrigano molto e, non trovando un valido sostituto di quelli Stila di cui mi sono innamorata, mi rendo conto che siano impossibile da duplicare, pensavo che potessero essere una sorta di dupe..

  6. quoto Elenuccia, il blu di KKW è veramente stupendo ma personalmente me lo vedrei meglio nell’abbigliamento che nel makeup.
    mi sembra un po’ troppo.. boh, anni ’80?
    Certo che comunque su carnagioni medioscure fa la sua figura!

  7. evviva, finita coi rosati, i malva, i nude, l’oro, arriva il blu =D a me piace, non so se lo metterò, però di partenza mi piace, ebbrava kim kardashian

  8. Ma in tutta la palette c’è SOLO il blu come colore interessante ….. bah io non la prenderei onestamente sono colori super visti…..w la First Love!

  9. Molto bello come blu, sicuramente però non è da tutti i giorni bensì per occasioni speciali. Apprezzerei di più un blu più scuro, magari opaco, allora sarebbe molto più portabile 🙂 Comunque moooolto bella la palette UD

  10. Sono corsa a vedere le nuove Obsessions non appena letto il tuo commento!
    Guarda caso in una di esse c’é proprio un bel blu elettrico metallizzato.

  11. È un colore bellissimo ma non fa per me, preferisco i malva e i borgogna.
    Un trucco veramente bello che mi è rimasto impresso è uno smokey nero/blu elettrico fatto tempo fa da Giorgio Forgani per Pupa, lo straconsiglio.

  12. Il colore mi piace veramente tanto, purtroppo se lo metto io finisco a fare l’effetto occhio di tacchino, tipo la SJP al MET.

  13. A me non piace il blu, anche se tutti dicono che con gli occhi marroni è bellissimo.
    Però devo dire che quello della palette di Kim sembra spettacolare.
    A parte questo mi ispira moltissimo tutta la palette.

    PS: vorrei fare una piccola considerazione sulla questione “colori banali o già visti”, che soprattutto in questi giorni sta impazzando sul web per i motivi che sappiamo.
    Io non sono una make up artist, ma penso che ad oggi, nel mondo del make up, si sia visto di tutto e di più. Pensare di tirare fuori qualcosa di “originale e mai visto” credo sia un’impresa ardua, a meno che di non fare delle scelte totalmente border line, che sono si originalissime, ma che poi a conti fatti non comprerebbe nessuno.
    Mi viene in mente l’illuminante arcobaleno che è uscito un po’ di tempo fa, o quello “giallo oro sparato” di Fenty Beauty. Cioè, l’ho provato da Sephora due giorni fa ed è orribile.
    Quindi credo che, partendo dal presupposto che di veramente nuovo nell’ambito delle colorazioni, c’è ben poco, penso che ognuno all’interno del proprio brand faccia delle scelte mirate e dettate dal proprio gusto personale. Il che ci sta tutto.

  14. La palette KKW, mi lascia un po’ perplessa. Comunque é una palette sfruttabilissima, ma nn so da Mario, mi aspettavo altro. Comunque nn la prenderò x problemi di dogana. Come blu, anche se nn so se é simile, ho Cleopatra della Nubian 2 di Juvia’s Place, nemmeno sfiorata con il pennello, xé nn uso il blu. Magari prendo spunto x provarla ☺️☺️☺️

  15. A volte ringrazio i problemi di dogana e le spese di spedizione dagli USA che sono improponibili così non sono tentata di comprare ciofeche. Alla fine i colori sono quelli non è che te ne puoi inventare di nuovi, metti pure le tonalità e sfumature e qualità del prodotto, ma quando togli tutti gli abbellimenti è una palette di marroni con un blu.
    Oramai è difficile creare qualcosa di veramente originale quando i trend durano il tempo di un twitter, l’unico modo di vendere un prodotto è il celebrity endorsement e saper creare fermento e attesa sul web pagando gli influencers, così ecco fatto quando esce il prodotto è subito sold out e diventa un prodotto cult. Non so se ti ricordi il caso dell’orrendo rossetto Drake di Tom Ford.
    Anche se non ho l’armamentario di un MUA mi ritrovo già a riciclare quello che ho, il blu cobalto ce l’ho di NARS e di marroni e marroncini neutri e magenta ne ho in tantissime altre palette, problema risolto.

  16. Io adoro il colore blu!!Al momento però ho un grande dubbio…ho i capelli di un rame intenso/aranciato….non sarebbe un cazzotto in un occhio l’ombretto blu? 🙂

  17. Anche io il blu sugli occhi castano scuro come i miei, proprio non ce lo vedo nonostante divano stia bene.

  18. Adoro il blu in tutte le sue sfumature e lo uso spesso anche per il make up. Ovvio non il make up comfort zone da tutti i giorni in ufficio, ma per la sera lo uso volentieri. Mi piace abbinarlo al grigio e all’argento. Non sarà magari il massimo dell’originalità, ma sui miei occhi rende bene e l’effetto finale è molto raffinato.
    Come ombretti, sono a postissimo. Ho già la Electric palette e la Full Spectrum palette di UD e comprendono tutti i blu del mondo, con una resa colore spettacolare.

  19. No! Anzi se fatto nel modo giusto e’ un bellissimo contrasto. Sempre che a uno piacciano i contrasti ovvio…

  20. Personalmente non impazzisco per il blu.
    I voti della recensione del team della palette KKW di qualche giorno erano ottimi ( a parte l’originalità dei colori) ed effettivamente i trucchi di Silvia erano molto belli!

  21. Ciao un blu (vecchio ) che mi piace molto sugli occhi marroni è il blueberry swirl della semi sweet chocolate bar too faced. Sul web ne parlano male e invece io come blu è l’unico che uso da anni quelle poche volte che tradisco neutri e grigi. Baci

  22. Non potete far vedere la palette di Mario e quella della UD senza permetterci poi di averle 🙁 Quella di Kim mi interesserebbe moltissimo provarla, se sarà possibile un giorno averla senza rischi di dogana (come per le pallette di Kylie) mentre quella della UD è davvero stupenda, fa subito estate, spero esca preso anche in italia!
    Il blu non lo uso molto come ombretto, mentre come matita spesso lo uso come underline eyeliner, principalmente perché non ho mai trovato dei blu altamente performanti, spero che questa nuova moda spinga le case cosmetiche a mettere in commercio dei prodotti con questo colore di qualitù superiori a quelli che si trovano ora in giro!

  23. Tra tutte quella di UD mi piace! Il blu lo uso da sempre ma mi accontentò di un ombretto mono. Comunque mi domando: ma prima di fate le collezioni si mettono tutti attorno a un tavolo e dicono ” ehi, il tema della prossima estate è il verde pisello. Organozzatevi tutti per avete quel colore nelle vostre collezioni!”. Altrimenti non si spiega come sia possibile che son tutte simili.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here