Uno dei trend indiscussi di quest’anno è sicuramente quello delle scarpe a punta! Tutti i brand di moda le hanno proposte nelle versioni più disparate e nei modelli più vari e variopinti. Se credete che le scarpe a punta possano essere solo di altezze vertiginose vi sbagliate, perché quest’anno la moda impone tacchi bassi, comodi e perfetti per la vita di tutti i giorni.

Insomma oggi in questo post vi mostreremo tutte le novità per l’estate e vi sveleremo tutti i nostri trucchetti per abbinarle al meglio. I modelli, i materiali e le fantasie tra cui scegliere sono veramente tantissimi e adatti a varie occasioni. Se siete curiose di saperne di più allora non vi resta che proseguire nella lettura del post.

ClioMakeUp-scarpe-punta-fashion-estate-2018-8

Via Pinterest

LE SCARPE A PUNTA CLASSICHE: IL NUDE DA ABBINARE SU TUTTO

Partiamo con un grande classico che è sempre di ispirazione per ogni donna, ossia la scarpa a punta nude sui toni del beige. Portata in auge dal brand di calzature per antonomasia, Louboutin, e realizzata poi da tutte le maison da quelle più costose a quelle economiche. Se non sapete mai che scarpa indossare a un qualsiasi look, questa è quella passe-partout che fa assolutamente per voi.

Perfetta sia in primavera anche con un paio di collant velati o a rete che in estate con la gambe nuda.ClioMakeUp-scarpe-punta-fashion-estate-2018-6

Via Pinterest –SJP, Scarpe con tacco donna. Prezzo: 69,44€ su Amazon.it


Quando poi prenderete un po’ di sole, allora il beige si adatterà ancora meglio alla vostra carnagione.

ClioMakeUp-scarpe-punta-fashion-estate-2018-5

LE SCARPE A PUNTA DEL MOMENTO

Le scarpe a punta del momento sono sicuramente quelle con il braccialetto e tacco basso quadrato. Adatte soprattutto alla vita di tutti i giorni, per chi va in ufficio o in università o prende i mezzi correndo da una parte all’altra della città sono il giusto compromesso tra l’eleganza e la comodità!

ClioMakeUp-scarpe-punta-fashion-estate-2018-9

Aldo, scarpe con tacco. Prezzo: 61 € su amazon.it 

Ne esistono di tutti i tipi e varianti. Noi ad esempio ne abbiamo scelte un paio in camoscio color rosa adattabili ancora una volta a tantissimi look diversi tra loro.

ClioMakeUp-scarpe-punta-fashion-estate-2018-13

 

Amate il nero? Optate per u total black e poi sdrammatizzatelo con una scarpa colorata come questa. Che abbiate uno stile bon-ton chic oppure aggressive rock queste scarpe sono la scelta adatta!

Indossatele con un paio di ripped jeans oppure con una gonna a ruota, trend del 2018!

Indossatele con un paio di ripped jeans oppure con una gonna a ruota, trend del 2018!

 

 

 

Bellezze, siamo sicure che anche voi siete delle big fun delle scarpe a punta e che vi starete chiedendo se questa tipologia di modello sia veramente comoda o se si debba soffrire per apparire belle. Eheh la risposta a pagina due, con i modelli più comodi e di tendenza dell’ultimo periodo. Curiose? Andate subito a pagina due per saperne di più!

19 COMMENTI

  1. Ma queste sono punte accettabili, non sono quelle orrende punte assassine che si vedevano nei primi 2000, ovvero quelle punte che erano un’appendice della scarpa.

  2. Di tutte quelle che provai, ormai 12 anni fa, solo un paio mi stavano bene… Molto più belle ed eleganti quelle con la punta arrotondata!! Quelle a punta lunghissime sono veramente orrende! Non mi sono mai piaciute!

  3. Lunghissima nemmeno a me, ma la punta che va adesso mi piace. Quella arrotondata nelle décolleté non mi piace proprio…

  4. La punta la prediligo nelle ballerine, secondo me sono veramente eleganti specialmente con i pantaloni stretti.

  5. Ahahah davvero, io le chiamo punte a profilattico! E purtroppo la scelta era tra quelle e… Quelle. Ora mi pare ci sia più varietà.

  6. Le scarpe della prima pagina (tacco raso quadrato con laccetto alla caviglia) ucciderebbero chiunque non abbia la caviglia sottilissima :O allucinante come certe volte noi donne creiamo cose che ci possono solo stare male (o l’ha partorita un uomo quella scarpa? ahahhaha
    Le ultime non sono mocassini, che ahimè manco mi dicono molto, ma sabot, il male dell’umanità!!! :O :O

  7. per la verità le adoro anche io ahahah per quanto non abbia chissà che altezza, ho la caviglia sottile, ma evito quelle senza tacco… 🙂

  8. ciò a cui bisogna prestare attenzione, ancor prima del colore e del modello, è il materiale. se uno prende scarpe tipo quelle del post per avere quel paio che usa in rare occasioni, è doveroso cercare materiali che stiano bene con tutti gli abiti che pensiamo di abbinarci e per tutte le occasioni in cui vogliamo portarle.

  9. Piedi lunghi e larghi per la mia altezza, presente! Sono riuscita miracolosamente a trovare un paio di pumps nude a punta che non mi facciano sembrare una papera. Ovviamente sono scomode e non si riesce a portarle tante ore D:

  10. Io ho le pumps nude a punta con un tacco 10 che ovviamente sono scomode da portare tante ore! Mi piacerebbe però trovarne un paio col tacco largo.

  11. MAI… NON MI AVRETE MAI ORRENDE SCARPE CON IL TACCHETTO BASSO! Ok per le prime nude che ovviamente ho ma il resto…tacco sottile e basso, quelle con il braccialetto e tacco basso quadrato, quelle raso terra… MAI MAI MAI E POI MAI!
    Si allo STILETTO, si al tacco a SPILLO, si alla zeppa purché fine, si al modello Oxford, si al tacco italiano, si al tacco a triangolo o prisma, si al tacco quadrato, si al tacco a campana.
    NO al tacco kitten-heels, al luigi XV, al roccetto alto e ancor meno quello basso, al cubano, al tacco conico, no al tacco a virgola e a quello a clessidra. Ni al tacco cuneo e al tacco a banana… dipende dalla scarpa…
    Per me l’altezza perfetta è il 10, ok il 9…11 e 12 NON ESISTONO, sono i tacchi a ballerina con i quali non si cammina. Se si indossano i tacchi bisogna camminare bene e non essere ridicole.
    Non sono tipo da Chelsea Boots ma non sono male e COSA SUPER IMPORTANTE…DEVONO ESSERE OTTIME, COMODE … i piedi sono importantissimi!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here