Ciao ragazze!

Quando ammiriamo i look delle star cerchiamo sempre di individuare tutti i dettagli possibili del loro makeup, in modo da avere nuovi spunti per noi stesse e scoprire così anche nuovi prodotti o nuovi colori che possono fare anche al caso nostro.

Negli anni, abbiamo anche imparato a conoscere meglio alcune celebs che sui red carpet e durante gli aventi più importanti sfoggiano dei veri trucchi da manuale e look da urlo e oramai di ognuna di loro abbiamo anche capito quali sono i punti di forza.
 Non è un caso, insomma, se ricorriamo a personaggi come Kim Kardashian se dobbiamo parlare di contouring, o a Rihanna se parliamo di smokey eyes e per questo ho pensato di riproporvi gli esempi più belli e le caratteristiche principali di 8 star!

Vediamo in cosa si sono distinte di più e cosa abbiamo imparato anche noi!
Leggete oltre!
cliomakeup-trucchi-da-manuale-look-star-copertina

LO STROBING DI GIGI HADID

cliomakeup-trucchi-da-manuale-look-star-gigi-hadid-strobing-1

Da quando siamo venute a conoscenza di questa tecnica, che consiste nell’illuminare il viso in punti specifici e di scolpirlo con la luce, invece che con le ombre, abbiamo capito che molte star hanno fatto dell’illuminante il proprio prodotto preferito, e una di queste è sicuramente la modella Gigi Hadid!


cliomakeup-trucchi-da-manuale-look-star-gigi-hadid-strobing-2
Difficile non trovare dei punti luce da record nei suoi look e qualche volta ha persino esagerato! 
Ecco i suoi look più strobing che mai! 😀

cliomakeup-trucchi-da-manuale-look-star-gigi-hadid-strobing-contouring-esagerato

Altre volte invece i suoi sono veri trucchi da manuale e lo strobing è praticamente perfetto!

cliomakeup-trucchi-da-manuale-look-star-gigi-hadid-strobing-3

cliomakeup-trucchi-da-manuale-look-star-gigi-hadid-strobing-4

cliomakeup-trucchi-da-manuale-look-star-gigi-hadid-strobing-occhiPer illuminare bene il volto (soprattutto se non amate riempirvi di glitterini) potete vedere come basti anche solo aggiungere piccoli punti luce, come quello nell’angolo interno dell’occhio. Facile no?

IL CONTOURING DI KIM KARDASHIAN

cliomakeup-trucchi-da-manuale-look-star-kim-kardashian-contouring-1

Quando mi fate notare che parlo spesso, anche troppo, di Kim Kardashian, non posso che darvi ragione, ma se lo faccio, c’è un motivo ben preciso! Solo vedendo gli esempi di contouring così evidente, abbondante e marcato, è possibile capire anche come non farlo! 😀

cliomakeup-trucchi-da-manuale-look-star-kim-kardashian-contouring-4
cliomakeup-trucchi-da-manuale-look-star-kim-kardashian-contouring-3
C’è inoltre da riconoscerle un merito: se non fosse stato per lei, le sue foto virali su Instagram e il suo truccatore Mario Dedivanovic e la sua fissazione per il contouring, forse non avremmo neanche avuto modo di provare tanti prodotti, tra terre e stick, che adesso ci aiutano a completare il nostro makeup e a migliorare qualche aspetto del nostro viso.
cliomakeup-trucchi-da-manuale-look-star-kim-kardashian-contouring-2
Per tutti i segreti su come realizzare un contouring leggero, leggete però questa guida che vi sarà certamente utile!

LE LABBRA  DI TAYLOR SWIFT

cliomakeup-trucchi-da-manuale-look-star-taylor-swift-labbra-rosse-1.jpg

Che siano opachi, lucidi, intensi e accesi, neutri o opachi, Taylor Swift non ha mai sbagliato un colpo in quanto a rossetti e trucco labbra.
cliomakeup-trucchi-da-manuale-look-star-taylor-swift-labbra-rosa-2.jpg

cliomakeup-trucchi-da-manuale-look-star-taylor-swift-labbra-scure-3.jpeg

Diciamolo, la sua forma aiuta molto: arco di cupido perfettamente definito, grandezza e proporzioni giuste. I suoi makeup artist credo si divertano molto a donarle questo effetto bambolina, sia che si tratti di rossi vivaci, sia che si tratti di colori nude!

cliomakeup-trucchi-da-manuale-look-star-taylor-swift-labbra-nude-4.jpg

Sempre più spesso Taylor ama puntare tutto sulle labbra nei suoi look e l’effetto finale è sempre molto bello, da manuale!

GLI SMOKEY EYES DI RIHANNA

Quando Rihanna si fa vedere su qualche red carpet e partecipa a un evento mondano gli occhi sono sempre puntati su di lei… e lei stessa punta spesso proprio sugli occhi per il suo makeup! 😀

cliomakeup-trucchi-da-manuale-look-star-rihanna-smokey-eyes-cfda-4
Sono ormai diventati iconici alcuni suoi trucchi che io stessa ho ricreato in qualche tutorial, come quello sfoggiato ai CFDA (Council of Fashion Designers of America) Awards, che aveva stupito tutti, anche per via del suo abito vedo-non-vedo!

cliomakeup-trucchi-da-manuale-look-star-rihanna-smokey-eyes-cfda-2

cliomakeup-trucchi-da-manuale-look-star-rihanna-smokey-eyes-3

Nella prossima pagina vedrete altri signature look che entrano di diritto tra i trucchi da manuale e vedrete altre bellissime star da cui spesso amiamo copiare dettagli dei vari makeup! Ci sono tante nostre vecchie conoscenze e una di loro, secondo me vi stupirà! Cliccate qui e girate pagina per scoprire!

61 COMMENTI

  1. mah nn ne trovo uno che mi piaccia sono particolari così personalizzati che farei fatica a riprodurre su me stessa ..le sopracciglia poi nn si possono assolutamente copiare ,basta tenersi le proprie naturali senza spennarle

  2. Jennifer Lopez si alza la mattina, butta la faccia in un vaso di terra ed esce di casa? Dai la seconda è la terza foto sono imbatazzanti.. concordo su: gli smokey di Rhianna (bellissimi), lo strobing di Gigi, il contouring di Kim, le labbra di Taylor e l’eyeliner di Adele…parliAmone, non riuscirei a metterlo cosi bene neanche se avessi a disposizione 3 ore. I capelli di Blake sono belli ma lei non riesce proprio a piacermi. Le sopracciglia di Natalie mi lasciano un po’ indifferente.

  3. Chissà perché sta fissazione per i capelli biondi, è da quando sono piccola che tutti mi propongono di schiarirli, trovo milioni di shampoo e impacchi schiarenti è mai qualcosa che ravvivi i riflessi di quelli scuri! capisco sia soggettivo, ma mi pare un po’ una moda!

  4. Adoro Natalie Portman, ma come forma di sopracciglia preferisco quelle un po’ più arcuate..

  5. Concordo su quasi tutto tranne il contouring di kim che per me è un pugno nell’occhio e non la prenderei proprio come esempio, mentre i capelli di Blake sono fantastici (come lei) ma io adoro i capelli rossi (puro gusto personale).. un piccolo appunto sul post, non ho capito come dovrei fare a “rubare” questi “segreti” alle star citate…

  6. Ciao a tutte/ i a questo punto mi sorge un dubbio …cosa dovremmo fare ? Prendere un po’ di tutto da tutte …chissà che super gnocche diventeremmo ;););) boh . Buona giornata

  7. L’unica cosa che ho in comune con queste star è…la forma di sopracciglia simile a quella di Natalie Portman! Eh, sì, le ho belle scure e pienotte, tant’è che se non ho voglia di riempire i piccoli buchetti le pettino semplicemente perchè mi vanno bene anche al naturale! Peccato però che io non sia nemmeno lontanamente come Natalie Portman…o come le altre gnoccole del post! XD

  8. Taylor Swift punta sulle labbra perché, poveretta, ha la palpebra pesante. (che se le abbiamo noi mortali ci disperiamo, mentre su di lei fa “figo”). Non ho ben capito perché, con la decolorazione ai capelli, abbiano deciso di colorarle maggiormente il viso. Adele usa sei centimetri di spessore di eyeliner perché, al contrario, ha una palpebra molto alta (avete notato che ha raddrizzato la forma delle sopracciglia per addolcire il viso? Vi piace? A me sì) Rihanna può fare quello che vuole, almeno è originale. Blake non mi piace e basta. Non copierei MAI lo strobing di Gigi, il contouring di Kim e nemmeno l’abbronzatura finta di J.Lo. Quoto in pieno, invece, Natalie Portman, personalmente la ritengo l’unica vera diva di questa carrellata, fedele a se stessa, delicata, mai volgare e anche per me le sopracciglia perfette sono le sue!!

  9. Ciao Clio! Che carino questo post! Mi piace tantissimo l’eyeliner di Adele! E anche lo smokey eye (che però non so realizzare)e lo strobing! Però secondo me il trucco più bello era il tuo a Cannes: sei sempre bella e solare, ma con quel trucco e quell”acconciatura eri divina! Ce lo fai un tutorial dettagliato? Grazie di cuore, un bacione! ♡

  10. Taylor Swift punta sulle labbra perché, poveretta, ha la palpebra pesante. (che se le abbiamo noi mortali ci disperiamo, mentre su di lei fa “figo”). Non ho ben capito perché, con la decolorazione ai capelli, abbiano deciso di colorarle maggiormente il viso. Adele usa sei centimetri di spessore di eyeliner perché, al contrario, ha una palpebra molto alta (avete notato che ha raddrizzato la forma delle sopracciglia per addolcire il viso? Vi piace? A me sì) Rihanna può fare quello che vuole, almeno è originale. Blake non mi piace e basta. Non copierei MAI li strobing di Gigi, il contouring di Kim e nemmeno l’abbronzatura finta di J.Lo. Quoto in pieno, invece, Natalie Portman, personalmente la ritengo l’unica vera diva di questa carrellata, fedele a se stessa, delicata, mai volgare e anche per me le sopracciglia perfette sono le sue!!

  11. Ma Clio lo strobing di Gigi Hadid è aiutato da luci, filtri e dal fatto che lo vediamo solo in foto vero? Perché io ho provato ad abbondare con l illuminante e l’effetto non mi piaceva per nulla!

  12. A me i capelli biondi non piacciono molto , infatti ho i capelli castani chiari ma li scurisco un pochino per avvicinarmi al castano . Hai ragione si trovano mille prodotti per i capelli biondi ( o per chi li vuole ottenere) ma pochi per le more ! Io cercavo tempo fa uno shampoo con effetto “scurente” ma niente da fare !

  13. Taylor Swift è bellina ma quel colore di capelli no, troppo finto.. Ha delle belle labbra e le disegna benissimo, poi comunque ha la fortuna di avere degli occhi bellissimi di suo che non necessita no più di tanto di colori per migliorarli.
    Adele… cioè io amo quella cantante e i suoi trucchi, sebbene la invecchino un po’, sono stupendi e di classe.
    Blake Lively è sempre carina e ha capelli bellissimi, ma il trucco è sempre abbastanza uguale..
    Lo strobing a me non piace, mi sa di untuosità..

  14. Rihanna puo’ fare quello che vuole che sta sempre sempre bene!! beata lei!! La kardashian e’ orribile, finta e sembra sempre sporca!! Un po di illuminante va anche bene ma un’ illuminazione alla Montedison di G.Hadid e’ veramente poco bella!!! ciauu

  15. Esatto! Io ho i capelli castani e non li voglio tingere, mi piace molto il mio colore, vorrei solo esaltare i riflessi scuri, ma con uno shampoo nulla di più. Invece niente, tutto per le bionde! Stessa cosa che ritrovo nei lisci: lisci perfetti lisci effetto seta anticrespo lisci piastra lisciante tutto lisciante, poi per le ricce c’è un solo prodotto!

  16. Mi ricordo che c’era il garnier all’aceto di mora che dovrebbe essere come quello alla camomilla ma per capelli scuri. Non so se lo facciano ancora però….

  17. Ciao! Guarda, se cominci a frequentare le profumerie professionali o i fornitori per parrucchieri ti accorgerai in realtà che è tutto molto democratico! anche noi castane/more abbiamo modo di divertirci con i riflessi, pur restando dello stesso colore di sempre 🙂 ci sono moltissimi riflessanti in commercio, (la L’Oreal ha quasi il monopolio) sia che tu voglia enfatizzare i riflessi caldi che i riflessi freddi…devi solo cercare 🙂 io, essendo mora, ho provato sia riflessanti rossi che blu, effetto assolutamente soddisfacente, ma passeggero, ovviamente! se vuoi qualcosa di più permanente ma non “vincolante” come una tinta puoi anche provare l’henné (ci sono diversi sottotoni con cui puoi giocare, combinando diverse polveri), che in più nutre tantissimo i capelli!

  18. i capelli di Blake Lively……………………anche no! grazie! :-DD boh a me sembrano paglia secca

  19. Capelli castano scuri all’appello! L’unico prodotto che me li aveva ravvivati un po’ era lo shampoo dell’Antica Erboristeria all’Hennè, mi aveva dato bellissimi riflessi ma non troppo rossi…peccato che è stato tolto dal commercio…ho letto da qualche parte che aveva scoperto sostanze chimiche dannose dentro, che sfiga!

  20. Taylor Swift mi piace pure biondo platino ma la base è troppo scura (e la preferisco con il rossetto rosso, ha delle labbra bellissime); Rihanna sta bene con tanti trucchi diversi, Blake Lively è carina; Natalie Portman è finissima e carina, apprezzo molto le sopracciglia naturali ; Adele ha un bello stile retro ma su di me non mi piacciono le righe cosí spesse ( su di lei invece stanno bene).
    Per il resto, non mi piacciono affatto lo strobing, il contouring o la finta abbronzatura.

  21. AMO Natalie Portman, ma finora non avevo mai notato che le sue sopracciglia in effetti sono proprio belle! L’unico problema è che sopracciglia così dritte non stanno bene su tutte le forme del viso, io ad esempio ho bisogno di arcuarle un po’… Però come “foltezza” (ma è una parola?? XD) sono perfette!

  22. So di alcune linee ecobio per riflessare i capelli scuri (a parte i vari mix di erbe tintorie), ad esempio la Phitofilos fa uno shampoo e una gelatina riflessante in biondo, rosso e scuro, io ho quelli per capelli rossi visto che faccio l’hennè e ti posso dire che su di me i riflessi si vedono!

  23. Si sì certamente esistono, il mio era un discorso più legato al commercio “comune”. Diciamo che le pubblicità per bionda spopolano, idem i prodotti! Poi chiaro, esistono senz’altro altre cose assolutamente efficaci, ma di una fascia economica più alta!! Ma l’henné si fa dal parrucchiere?

  24. Sbavo su ogni foto di Blake per i suoi capelli, è dai tempi di Gossip Girl che va avanti, perdevo il filo della puntata perché ero rapita dai capelli appunto.
    Le sopracciglia di Natalie le adoro perché ho una passione per le sopracciglia dritte, come lei Kristen Stewart ed Emma Watson

  25. Penso che sia una questione di quanto sia evidente il risultato: su chi ha i capelli chiari il minimo cambiamento salta all’occhio, mentre per noi la cosa è un po’ più soft… E quindi poco accattivante da poter pubblicizzare! Comunque per l’henné qui sul blog e in giro su internet ho letto che nelle grandi città ci sono parrucchieri che lo fanno, ma sono pochi… La cosa migliore da fare è provare a casa e prenderci la mano, anche perché i tempi di posa sono lunghi! Su internet ci sono moltissime guide, se ti interessa leggine il più possibile in modo da farti un’idea generale e poi… Buttati!

  26. mmm allora… a me la bocca della swift non piace, con quella eterna smorfietta che dovrebbe mimare un sorriso. però è vero che ormai lei è diventata iconica per quanto riguarda il rossetto rosso. per l’ eyeliner a me viene in mente (oltre ad adele) Alexa Chung: lei ne ha davvero fatto la sua firma, tra l altro ho visto vari video dove se lo mette lei stessa ed è bravissima e veloce. le sopracciglia della portman le donano un’ aria molto dolce e da cerbiatta però non so, forse mi piacciono un pelino più angolate su di me, non così dritte. la rihanna la salvo solo per il trucco occhi tutto il resto è truzzaggine pura! 😀 blake e i suoi capelli non hanno bisogno di commenti <3

  27. Comunque mi farebbe piacere sottolineare che il contouring di Kim Kardashian non è affatto pesante quanto si pensa, anzi: in confronto ai mascheroni che si vedono su Instagram è molto più naturale!

  28. per quanto riguarda i capelli biondi… io credo sia dovuto al fatto che, almeno in Italia, siano una “rarità” (anche geneticamente parlando sono proprio poco comuni). quindi in qualche modo l’ essere una caratteristica “rara” la rende preziosa di per sè… non so se mi sono spiegata. a me comunque piacciono, quelli proprio naturali dei bambini sono bellissimi!

  29. Ma il contouring sul naso sfumato malissimo nella seconda foto di Jennifer Lopez nessuno l’ha notato?
    che poi boh.. io sarò iper lagnosa, ma quando guardo video tutorial di trucco su youtube noto quest’abbondare di contouring e strobing da far venire la nausea!! Preferisco una cosa più naturale; come dice Clio certe tecniche sono più utili per l’uso fotografico che per la vita reale.. Che poi spesso e volentieri la foto viene comunque photoshoppata, allora non vedo l’utilità di perdere delle ore a truccare… Comunque il contouring lo vedo meglio su una donna che vuole snellire un viso tondo, ma su una persona con un viso normale e con proporzioni normali non mi piace affatto! Quelle rare volte che ho provato a farlo, seppur usando polveri delicate, mi sono dovuta lavare la faccia subito dopo perchè mi sentivo finta!
    E non parliamo dell’illuminante!! Fa un effetto unticcio che mi fa rabbrividire.. un conto è avere un incarnato luminoso perchè magari l’effetto troppo opaco o polveroso non piace, ma quando si abbonda è veramente tamarro. Così come tutto, d’altronde!

  30. A me la bocca di Taylor Swift non piace proprio. E nella seconda foto di J.Lo ha la terra messa malissimo. Mi consolo se
    penso che hanno truccatori professionisti al loro servizio.

  31. Grazie , Granella Di Vaniglia ,mi hai ridato il buon umore. Mi sentivo bruttissima dopo tutte queste dive ,io che da 30 anni mi metto eyeliner e non sono MAI riuscita farlo identico a destra e a sinistra !

  32. “C’è inoltre da riconoscerle un merito: se non fosse stato per lei (Kim K.), le sue foto virali su Instagram e il suo truccatore Mario Dedivanovic e la sua fissazione per il contouring, forse non avremmo neanche avuto modo di provare tanti prodotti, tra terre e stick”… sai che perdita sarebbe stata! xDxD

  33. Le sopracciglia della Portman non mi hanno mai fatta impazzire, sono troppo dritte per i miei gusti, ma come ho detto sono gusti 😛 tra tutti questi trucchi e non solo il top per me è l’eyeliner di Adele, semplicemente perfetto.

  34. Credo anch’io che sia per questo. Avevo anche sentito dire che in Paesi dove il biondo è più diffuso a volte le ragazze si tingono di scuro per distinguersi.

  35. Hai provato l’hennè castano? Dà dei bei riflessi senza stravolgere il colore naturale e l’effetto sparisce gradualmente in due o tre mesi.

  36. Io l’hennè lo faccio a casa, lo compro in erboristeria o online (100 grammi per circa 5 €). Preparo una pastella con un po’ di acqua tiepida, lo applico, metto una cuffia e lo lascio su 2 o 3 ore, poi faccio uno shampoo. Basta prenderci la mano e magari le prime volte farsi aiutare da un’altra persona.

  37. Vero! Sembra quasi applicato…..hai presente quegli eye-liner già “pronti” che andavano attaccati sulla pelle?

  38. Bello! Ce n’è solo un tipo o varie tonalità? Ma quindi lo applichi come una tinta (pennellando le ciocche) o in maniera diciamo più blanda? Mi hai fatto venire voglia di provarlo 🙂

  39. si si, te lo confermo! moltissime russe o donne dei paesi dell’ est amano i capelli castani! e in generale anche gli uomini hanno un’ ammirazione per i colori mediterranei! paese che vai… l’ erba del vicino… 🙂 inosmma, i luoghi comuni si sprecano! 😀

  40. Che io sappia, esiste mogano e rosso, poi magari ci sono anche altre tonalità. Io lo applico tipo balsamo e lo stendo con un pettine a denti larghi, in modo molto semplice e veloce. Però tieni conto che ho i capelli lisci, magari se tu li hai ricci è meglio un’applicazione diversa.

  41. Io li ho ricci, ma da bagnati si stendono bene i prodotti… Comunque proverò! Tanto non credo possa fare troppi danni

  42. Si, non mi hanno mai ispirato però, fortunatamente me la cavo con l’eyeliner, ultimamente sto facendo linee più spesse proprio ispirandomi ad Adele.

  43. Io adoro gli smokie eyes di krinsten stewart e le labbra di rihanna. Odio lo strobing e il contouring..e sono daccordissimo sui capelli di blake!!
    Sul colore della pelle sono indecisa.. forse naomi campbel?

  44. Credo..se ho capito bene..che se ti interessa truccare una parte del viso (o farti un’accomciatura,o usare na tecnica particolare etc) puoi usare una di queste celebritiies come punto di riferimento. .

  45. Hai ragione!a me ad esempio è capitato di essere una mosca bianca in Danimarca dove le biondissima danesi si tingono i capelli di scuro.. e non ti dico la ricrescita che senso che fa!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here