Durante la nostra esperienza all’Imats di Londra, abbiamo avuto il piacere di partecipare ad una masterclass tenuta da Sarah Jagger, molto nota in Inghilterra non solo per i suoi lavori, ma anche per via della sua costante presenza in televisione e per i suoi libri a tematica beauty. Sarah, che ha, inoltre, lavorato moltissimo negli ultimi venti anni a trucchi che sono stati protagonisti delle copertine di riviste più che celebri come Vogue, Elle e Harper’s Bazaar, ha come principale punto di forza dei suoi lavori la pelle, che valorizza con un trucco naturale e semplice dal risultato radioso e freschissimo.

Nel post di oggi vogliamo condividere con voi i suoi segreti, in vista anche della bella stagione, in cui questa tipologia di make-up è estremamente quotata ed apprezzata. Durante la masterclass, abbiamo potuto assistere effettivamente a come Sarah, che ha anche collaborato direttamente con Vivienne Westwood, riesce a dare un aspetto estremamente naturale ad ogni tipologia di incarnato, pur coprendone ogni imperfezione. Ecco dunque non solo i segreti di bellezza che ci ha svelato, ma anche i prodotti da cui non si separa mai! Siete curiose di scoprire quali sono? Allora non vi resta che continuare a leggere per sapere tutto!

cliomakeup-trucco-naturale-e-semplice (12)

Un trucco realizzato da Sarah. Via Pinterest

I SEGRETI DEL MAKE-UP NO MAKE-UP RITRATTO NEI MAGAZINE DI MODA

Quante volte ci è capitato di invidiare bonariamente la pelle perfetta delle modelle ritratte nei magazine, per la precisione nei servizi che parlano di skincare? Ebbene, Sarah Jagger ci ha rivelato che l’incarnato perfetto che si vede in queste fotografie non è mai struccato, e anzi, mostrandocene una che ritraeva una modella all’apparenza struccata ma con un incarnato favoloso, ci ha rivelato che era frutto dell’utilizzo di ben…26 prodotti!

cliomakeup-trucco-naturale-e-semplice (6)

Sarah Jagger

Sarah ci ha innanzitutto raccontato che la preparazione dei look pubblicitari deve rispettare degli orari e delle deadline ben precise: il maggior numero di beauty look che si possono creare su una modella sono otto, ossia quelli che si possono preparare al meglio durante una giornata di lavoro.

cliomakeup-trucco-naturale-e-semplice (4)

Viene studiato in anticipo il beauty look di ogni modella

Sarah ha detto che, per organizzarsi e fare in modo che la pelle delle modelle non venga rovinata, lavora per sovrapposizione, partendo dai make-up più semplici per poi aggiungere prodotti di volta in volta, soddisfacendo così gradualmente tutte le necessità dello shooting. Sarah calcola e prepara in anticipo ogni look da proporre, in modo da non perdere tempo ed evitare di creare un trucco da zero, togliendo e rimettendo il make-up di continuo. Fare altrimenti, infatti, non solo farebbe perdere tempo prezioso, ma irriterebbe la pelle della modella interessata, risultando una pratica controproducente.

cliomakeup-trucco-naturale-e-semplice (11)

Un lavoro di Sarah. Via Pinterest

L’IMPORTANZA DI NON SEGUIRE LE TENDENZE

Il look a cui dedica maggior tempo è comunque il primo, soprattutto se la modella su cui deve lavorare in partenza non ha una bella pelle: esso è infatti fondamentale per creare la base su cui verranno realizzati quelli successivi, per questo è quello a cui Sarah dà la priorità.

cliomakeup-trucco-naturale-e-semplice (8)

Un lavoro di Sarah. Via Pinterest

Per quanto riguarda lo stile del trucco scelto Sarah, lavorando nel settore pubblicitario, suggerisce di evitare di riprodurre i look che vanno di moda in un determinato periodo ed evitando di seguire le tendenze optando, piuttosto, per look evergreen, semplici e minimali, che potranno dunque essere riproposti anche negli anni successivi.

IL PUNTO DI FORZA DI SARAH JAGGER COME MUA: LA “NOW SKIN”

Sarah è specializzata nella “now skin”

Per realizzare quella che viene definita “Now skin” (letteralmente, “la pelle di adesso”) ci vuole veramente molto lavoro. Si differenzia dagli incarnati a cui recentemente le fotografie di moda ci stanno abituando, ossia modificati digitalmente e completamente privi anche di caratteristiche fisiche completamente normali come pori o “peach fuzz” (ossia la naturale peluria che si ritrova sulla pelle), in quanto le lascia visibili. Macchie, lentiggini e tutto ciò che è tipico di una pelle “reale”, sono anzi il punto di forza di questo make-up.

cliomakeup-trucco-naturale-e-semplice (1)

Uno dei lavori di Sarah. Via Pinterest

Sarah ci ha spiegato che ormai i clienti del fashion system si stanno allontanando da una tipologia di pelle ricoperta da eccessivo illuminante, contouring e definizione e, per ottenere un look naturale ma radioso, la MUA utilizza l’illuminante ed il blush liquidi mescolati tra di loro o, addirittura, si serve di un gloss lucido per illuminare il centro delle guance. Uno dei prodotti che figura tra i principali cavalli di battaglia di Sarah nella realizzazione della Now Skin è, infatti, della semplicissima vaselina rosa, che utilizza sia per il viso, che per le labbra delle modelle con cui lavora!

LA SKINCARE È UNO STEP ESSENZIALE ANCHE NEL TRUCCO

La Now Skin è comunque indissolubilmente legata ad un concetto fondamentale per la sua creazione, ossa il layering di prodotti, che vanno stratificati con tempo e pazienza in modo da preparare al meglio la pelle. L’obiettivo è il raggiungimento di una texture perfetta che, tuttavia, con il suo aspetto non richiama assolutamente un look associabile ad un trucco molto carico.

cliomakeup-trucco-naturale-e-semplice (2)

Si comincia lavando con cura la pelle della modella su cui lavorare, condizione necessaria per fare in modo che i prodotti per la skincare vengano assorbiti meglio. Sarah usa anche un esfoliante delicato e adatto alle pelli sensibili e, tra i suoi preferiti, figura l’Image Skincare Iluma exfoliating powder, a base di riso e cocco.

cliomakeup-trucco-naturale-e-semplice (17)

Image Skincare Iluma exfoliating powder. Prezzo: 42€

La MUA si serve anche dell’acido ialuronico, mettendo sull’incarnato la Hada Labo Super Hyaluronic Moisturising Lotion, lasciandola in posa per qualche minuto e, se necessario, ripetendo questo step per una o due volte. Per quanto riguarda l’idratazione, Sarah predilige i gel alle creme, come il Murad Age Reform Nutrient Charged Water Gel e, come ciliegina sulla torta, è immancabile il siero, come il Neostrata Redness Neutralising Serum.

cliomakeup-trucco-naturale-e-semplice (16)

Neostrata Redness Neutralising Serum. Prezzo: 72$

Ama molto questo prodotto in quanto a metà strada con una crema idratante, e risulta molto efficace nel lenire la pelle e spegnere ogni tipologia di rossori. Per esfoliare le labbra, inoltre, Sarah si serve di un semplicissimo mix di zucchero grezzo mescolato al burro cacao, dai risultati molto efficaci!

Ragazze, il bello deve ancora arrivare! Con quali prodotti Sarah Jagger realizza il trucco semplice e naturale per cui è celebre, e cosa non può mai mancare nel suo kit? Scopritelo seguendoci a pagina 2!