La bellezza viene anche da dentro: niente di più vero!
La salute e il benessere di pelle, capelli e unghie sono espressione della personalità e come tali sono strettamente collegati al benessere psicofisico.
Sono influenzate da diversi fattori e, tra questi, l’alimentazione riveste un ruolo importante.

Quali sono i nutrienti più importanti per avere una pelle perfetta, capelli sani e unghie forti? La nostra dietista Anna Gerbaldo, ce lo spiega in questo post!

cliomakeup-bellezza-pelle-capelli-unghie-1

CAPELLI, UNGHIE E COLORITO FLOP? LA COLPA PUÒ ESSERE DELLA DIETA

A volte può capitare di ritrovarsi con capelli che si spezzano, unghie fragili e colorito della pelle spento, e non si capisce come mai.
Tra le cause possibili di queste problematiche può esserci un’alimentazione poco equilibrata che si rispecchia proprio nella salute di unghie, capelli e pelle.

cliomakeup-bellezza-pelle-capelli-unghie-alimentazione-non-equilibrata-2

Credits: @schienasana.com


Attraverso l’ingestione di cibo l’organismo assorbe i macro e i micronutrienti necessari per star bene e avere quindi un aspetto sano e splendente.
Se l’apporto dietetico risulta insufficiente, unghie, capelli e pelle ne risentono, insieme a tutti gli altri organi e tessuti.

cliomakeup-bellezza-pelle-capelli-unghie-bellezza-3

Credits: @albanbeauty.co.uk

Per il loro benessere ci sono alcuni nutrienti che rivestono un ruolo fondamentale, in particolare le proteine, alcune vitamine e sali minerali.

#1 PROTEINE

Le funzioni delle proteine sono innumerevoli, ma in questo caso possiamo considerarle come “mattoncini” necessari per la crescita e il rinnovamento delle cellule.

cliomakeup-bellezza-pelle-capelli-unghie-proteine-3.jpgRisultano quindi indispensabili per il benessere di pelle, capelli e unghie.
Le proteine sono presenti nei prodotti alimentari sia d’origine animale che si origine vegetale: carne e derivati, pesce, latticini, legumi e uova sono sicuramente gli alimenti più ricchi.

cliomakeup-bellezza-pelle-capelli-unghie-proteine-fonti-4Credits: @projectinvictus.it

#2 ZINCO

Le funzioni di molti organi e tessuti sono negativamente influenzati dalla carenza di zinco, e anche la cute ne risente.
I sintomi dermatologici variano a seconda dell’entità della carenza: pelle ruvida, dermatite e alopecia.

cliomakeup-bellezza-pelle-capelli-unghie-alopecia-5

Quando in un giorno vengono persi molti più di 100 capelli, può verificarsi alopecia.       Credits: @centro-capelli.it

UNA CARENZA DI ZINCO PUÒ PROVOCARE ALOPECIA, PELLE RUVIDA E DERMATITE

La carenza si può manifestare in chi soffre di malassorbimento intestinale, di patologie renali ed epatiche, di AIDS e può presentarsi anche durante l’assunzione di alcuni farmaci.
Gli alimenti più ricchi di zinco sono spinaci, legumi, arachidi, castagne, semi di girasole, formaggi, cereali integrali, carne e pesce.

cliomakeup-bellezza-pelle-capelli-unghie-zinco-6

#3 RAME

La carenza di rame è rara e si può manifestare con diminuita stabilità del collagene, diminuzione della sintesi della melanina e ipopigmentazione.
Tra gli alimenti di origine animale, particolarmente ricchi di rame risultano essere crostacei, molluschi e fegato.

cliomakeup-bellezza-pelle-capelli-unghie-crostacei-7

#4 SELENIO

UNGHIE FRAGILI? POTRESTE AVERE UNA CARENZA DI SELENIO!

Anche la carenza di selenio non è molto comune: i segni dermatologici attribuibili al deficit di selenio sono un’alterazione della pigmentazione dei capelli e della cute e l’aumentata fragilità delle unghie.

cliomakeup-bellezza-pelle-capelli-unghie-unghie-fragili-8

Via @Pinterest

Alimenti ad elevato contenuto di selenio sono quelli di origine animale, come latte e derivati, carne, frattaglie, pesci, crostacei e molluschi.

cliomakeup-bellezza-pelle-capelli-unghie-selenio-9

#5 BIOTINA

La vitamina H, meglio conosciuta come biotina, è indispensabile per il benessere di pelle e capelli: infatti una sua carenza (comunque molto rara nella popolazione sana) si manifesta con dermatite e alopecia.

cliomakeup-bellezza-pelle-capelli-unghie-dermatite-10.jpgÈ un micronutriente ubiquitario, quindi si trova un po’ in tutti gli alimenti, sia di origine animale che di origine vegetale e in particolare nelle uova, nelle frattaglie e nel Parmigiano.

cliomakeup-bellezza-pelle-capelli-unghie-parmigiano-11

Credits: @it.notizie.yahoo.com

…A pagina 2 trovate altri 5 micronutrienti indispensabili per la vostra bellezza! Curiose di scoprire quali sono? Allora, girate pagina!

10 COMMENTI

  1. Puó essere che appoggi male il piede o hai scarpe strette o scomode, quindi hai traumatizzato l’unghia? Io ho avuto una cosa simile: unghie rotte per anni, macchiette scure (che sono ematomi) e ricrescevano lentamente. Poi ho scoperto che appoggio male i piedi. Però io le avevo ad entrambi i piedi e su più unghie. Se ne hai solo una potrebbe essere qualcosa che coinvolge un solo piede. Sicura che non l’hai pestato o fatto qualcosa con scarpe un po’ scomode (tipo trekking..)

  2. se fossi in te andrei dal dermatologo; io soffro di psoriasi al cuoio capelluto e i primi sintomi erano simili a quelli che hai, molto lievi. All’inizio ho pensato ad una forma di allergia (tingo i capelli). ho cambiato tipi di tintura … in breve, mi sono trascurata, in più stavo vivendo un periodo molto stressante fisicamente e moralmente. Sono andata dallo specialista che mi ha detto che lo “stress” aveva favorito la comparsa di questi sintomi (non avevo mai avuto problemi alla pelle). Scusa, non voglio spaventare, solo che certi disturbi prima li curi e meglio è, probabilmente hai solo bisogno di un integratore alimentare. In ogni caso cerca di usare shampoo o detergenti poco aggressivi, non grattare, rischi di infiammare la zona

  3. Mi piacerebbe tanto ci fosse più educazione alimentare nelle scuole, si sottovaluta quanto un’alimentazione varia ed equilibrata sia fondamentale per un benessere al 100%!

  4. Puoi andare da un bravo podologo a volte noi non riusciamo a capire cos’è….a mia figlia ha scoperto una micosi all’unghia che per lei era solo l’unghia che si rompeva…..qualche settimana di cura ed è passato tutto!

  5. Ciao Adriana1980,
    Come ho scritto nell’articolo, ci sono tante carenze nutrizionali che possono presentarsi con sintomi al cuoio capelluto e alle unghie. Potresti provare a fare qualche esame del sangue, ma se questi sintomi si presentano spesso il mio consiglio è quello di rivolgersi allo specialista.
    Baci!
    Anna ClioMakeUp

  6. Quando chiedi l’appuntamento chiedi le tariffe perché così poi non hai sorprese! Dipende ovviamente dal lavoro che deve fare a mio marito ha chiesto 40 euro perché ha dovuto fare un piccolo “intervento” su un’unghia!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here