Cosa mi metto? È il dilemma che ogni donna ha dovuto affrontare almeno una volta nella vita, ammettiamolo. Anche le meno appassionate di fashion, ogni tanto si ritrovano a non essere convinte dell’outfit scelto, oppure a essere stufe di fare i soliti abbinamenti.

Le fashion addicted, invece, sono sempre alla ricerca di spunti per nuovi outfit perché, diciamocelo, il guardaroba è sempre stracolmo, ma il “non ho niente da mettere!” è un must a cui ricorriamo sempre tutte… Che fare quindi? La tecnologia viene in nostro soccorso, con algoritmi e app per scegliere l’outfit che ci aiutano a fare acquisti più meditati e che ci danno anche consigli per abbinamenti in base a ciò che abbiamo nell’armadio! Curiose di saperne di più? Allora continuate a leggere! 😉

migliori-app-fashion

TRA “OUTFITTER” E “BUTTONERS” LO SHOPPING È “ASSISTITO” E L’OUTFIT È SOCIAL

La mattina prima di andare in ufficio, a scuola, in università oppure la sera per uscire a cena, la situazione che ci accomuna più o meno tutte è questa: in piedi davanti all’armadio aperto, sguardo scrutatore e un po’ afflitto, accompagnato da una mano che passa in rassegna gli abiti appesi o piegati, alla ricerca di qualcosa che sembra non esserci: l’outfit perfetto.

Il cruccio è di solito legato agli abbinamenti; alcuni non ci piacciono, vogliamo cambiare i soliti e ce ne sono tanti che non vediamo o non azzardiamo. Ed è proprio per questo motivo che già Zalando, Bonprix e altri grandi e-commerce di moda propongono magici pulsanti come “acquista l’outfit”, “completa l’outfit” o “si abbina con”. L’obiettivo? Sicuramente incrementare le loro vendite, ma anche darci spunti per nuovi look, o ispirarci per l’abbinamento con capi che già possediamo.

cliomakeup-siti-app-per-outfit-zalando

Credits: @zalando.it

Pensate che Amazon, proprio con questa linea di pensiero, negli States ha reso disponibile  per i clienti Prime la funzione Outfit Compare, che permette di avere la consulenza di uno stylist su un qualsiasi outfit.

Credits: @amazon.com

Sempre cavalcando l’onda del “ti aiutiamo a vestirti”, sono state sviluppate applicazioni ad hoc che ci aiutano nella scelta degli outfit, dandoci suggerimenti sia d’acquisto che d’abbinamento con capi già nel nostro armadio.

BANTOA: LO STYLE COACH CHE TI ASSISTE NELLO SHOPPING ONLINE

Partiamo con Bantoa, fondata in Veneto nel 2015 e che si presenta come il nostro “style coach“. Cioè? È una piattaforma di shopping assistito!

cliomakeup-siti-app-per-outfit-bantoa

Credits: bantoa.com. Tutte le immagini di Bantoa sono prese dal sito bantoa.com

Bantoa è una piattaforma di shopping “assistito” fondata in Italia

Chi non ha mai sognato di avere un assistente che ci aiutasse e ci consigliasse gli outfit e gli abbinamenti giusti da comprare? Ed ecco allora che nasce Bantoa, che ha come obiettivo proprio quello di aiutarci negli acquisti sui vari negozi di moda online.

cliomakeup-siti-app-per-outfit-online-shopping

Tra le piattaforme presenti su Bantoa ci sono infatti Zalando, Asos, Amazon, Yoox, Bon Prix, Spartoo e molte altre. Bantoa si pone come una vetrina “aggregatrice” che propone outfit creati con capi, scarpe e accessori presi dai vari e-commerce di moda, rimandando poi a questi per l’acquisto. Quindi valgono le norme di spedizione e di reso di ciascuna, senza avere costi aggiuntivi per il servizio Bantoa, che è totalmente gratuito. Utile, no?

 

cliomakeup-siti-app-per-outfit-shorts-jeans-wrangler-su-bantoa

E i look, chi li crea? Gli outfitter, esperti e appassionati di fashion che, ogni giorno, creano abbinamenti selezionando i prodotti dagli e-commerce di moda.

cliomakeup-siti-app-per-outfit-bantoa-outfitter

Negli outfit sono indicati stile e occasione per la quale sono più adatti, oltre che i prezzi di ogni capo. 

Gli outfit realizzati dagli outfitter vengono proposti da Bantoa agli utenti in base alle loro preferenze, quindi per usufruire al meglio del servizio, vanno indicate diverse informazioni tra cui la taglia che si indossa, gli stili che ci piacciono, i capi che ci caratterizzano, la fascia di prezzo che ci interessa.

cliomakeup-siti-app-per-outfit-stili-bantoa

Bantoa è sia sito che comoda app ed è utile per ispirare nuovi outfit, ma soprattutto per districarsi tra i vari e-commerce fashion, rendendo lo shopping online ancora più semplice.

cliomakeup-siti-app-per-outfit-I-love-shopping

21 BUTTONS: IL SOCIAL NETWORK DELLA MODA CHE ISPIRA NUOVI OUTFIT

Definito “l’Instagram della moda”, 21BUTTONS è un social network a tutti gli effetti, interamente dedicato al fashion. Basato su immagini, è ormai utilizzato da milioni di utenti, detti buttoners, che creano outfit e li condividono sulla piattaforma.

cliomakeup-siti-app-per-outfit-21-buttons

Credits: @21buttons.com

21 buttons è una specie di Instagram dedicato alla moda

Ma come funziona? Gli utenti inseriscono foto dei loro outfit con descrizione, prezzo e link d’acquisto. Chi è interessato può prendere spunto dagli outfit condivisi e acquistare i capi che gli piacciono, con pochi click. All’interno della scheda dei singoli capi d’abbigliamento, è inoltre presente il pulsante “abbina”, che mostra come è stato abbinato quel capo da altri buttoners.

cliomakeup-siti-app-per-outfit-21-buttons-outfitCredits: @21buttons.com

Davvero utile per trovare nuove ispirazioni! È inoltre possibile filtrare per tipo di indumento, brand e prezzo. Insomma, se siete anche solo curiose, fate un giretto su 21 Buttons: troverete in modo semplice tanti spunti, fidatevi!

Ragazze, andate a pagina 2 per scoprire le app per organizzare l’armadio e creare outfit con capi che già possediamo!