Gli sport acquatici sono fra i più amati per la loro capacità di unire del sano allentamento ad una buona dose di divertimento! Stare in acqua, soprattutto d’estate, aiuta a rilassarsi e affrontare l’attività fisica con meno fatica. Dalla sensazione di fresco che sovrasta il sudore, al galleggiamento che attenua lo sforzo, il fitness in acqua è un vero e proprio toccasana.

Per chi ama tenersi in forma anche in vacanza, o per chi desidera fare un po’ di movimento per bilanciare le ore di ozio sotto l’ombrellone, ecco alcuni consigli ed esercizi super efficaci per allenarsi sia al mare che in piscina! Pronte a conoscerli tutti? Non vi resta che continuare a leggere!

cliomakeup-fitness-in-acqua-anticellulite.jpg

ACQUAWALKING: CAMMINARE IN ACQUA TONIFICA LE GAMBE E RASSODA I GLUTEI

Questo esercizio è davvero semplicissimo. Si tratta infatti di fare lunghe passeggiate in acqua, senza l’ausilio di strumenti o attrezzatura. Vi basterà semplicemente fare quattro passi tranquillamente immerse nell’acqua fresca per prendervi cura del vostro corpo.

cliomakeup-fitness-in-acqua-acquawalking.jpg

L’acquawalking sfrutta sostanzialmente l’attrito che l’acqua esercita sul corpo: l’acqua infatti oppone resistenza al nostro movimento, rendendolo quindi più intenso ed efficace.

cliomakeup-fitness-in-acqua-acquawalking-mazken.jpg

Credits: Mazken

Questo esercizio aiuta a tonificare gambe e caviglie, rendendole più sottili; inoltre rassoda notevolmente i glutei e il basso ventre, che risulterà più piatto e meno gonfio.

cliomakeup-fitness-in-acqua-acquawalking1.jpg

Per incrementare ancora di più i benefici della camminata, muovete anche le braccia oltre alle gambe, così da allenare e tonificare anche la parte superiore del corpo.

ACQUASTEP PER DEGLI ADDOMINALI DA FAVOLA

In genere questo tipo di esercizio viene fatto in piscina con l’ausilio di pedane in plastica. Ma, in mancanza di attrezzatura, si può tranquillamente fare a corpo libero senza per questo diminuirne l’efficacia.

cliomakeup-fitness-in-acqua-acquastep.jpg

Si tratta di un movimento che mette in gioco gambe, glutei e addominali, e consiste nell’alzare e abbassare le gambe, ricalcando il movimento che facciamo quando saliamo le scale.

cliomakeup-fitness-in-acqua-acquastep1.jpg

Ovviamente, l’utilizzo di una pedana rende il tutto più semplice, soprattutto per quanto riguarda l’ampiezza del movimento, ma anche al mare possiamo rifare lo stesso movimento, magari portando le gambe più in alto o rendendo il tutto più dinamico con piccoli saltelli.

cliomakeup-fitness-in-acqua-acquastep2.jpg

I vostri addominali lavoreranno moltissimo, così come le gambe e i glutei, che saranno rassodati e tonificati per bene.

PALLANUOTO: QUANDO IL DIVERTIMENTO FA BENE ALLA SALUTE

cliomakeup-fitness-in-acqua-pallanuoto-imperiasport.jpg

Credits: ImperiaSport.it

Quando si parla di pallanuoto non si deve per forza pensare a partite di campionato o a squadre olimpioniche. Bastano semplicemente un pallone, un gruppo di amici, e tanta voglia di divertirsi, per avere tutti gli strumenti necessari ad un allenamento perfetto.

cliomakeup-fitness-in-acqua-pallanuoto.jpg

La pallanuoto infatti gioca molto sul coordinamento motorio, e ci aiuta a migliorare le nostre capacità psicomotorie. Inoltre, gli spostamenti rapidi in acqua sono molto più faticosi che non sulla terra ferma, e il  nostro corpo lavoro quindi il doppio ottenendo risultati maggiori.

cliomakeup-fitness-in-acqua-pallanuoto1.jpg

Al pari del nuoto, la pallanuoto agisce su tutto il corpo, tonificando sia la parte superiore che quella inferiore, ed è quindi un allentamento completo al 100%. Senza contare che una bella partita al mare con gli amici è meno faticosa e più divertente di un pomeriggio in palestra!

cliomakeup-fitness-in-acqua-gif1.gif

Ragazze, siete già in costume e pronte per tuffarvi in nuovi allenamenti? Aspettate ancora un po’ e scoprite tanti altri esercizi top per fare fitness in acqua! Sapevate che ballare in acqua brucia più calorie di una lezione di zumba? E che il nuoto è considerato lo sport migliore per la salute del corpo? Questi e tanti altri consigli vi aspettano nella prossima pagina!