Sta arrivando quel momento dell’anno: la fine dell’estate. E tra tristezza e stress, in tante hanno ripreso o stanno per ricominciare la routine. Sì, alla vera fine della stagione estiva manca ancora un mesetto, ma con il rientro dalle vacanze, le giornate sempre meno calde e il mare che per tante è solo un ricordo, si inizia già a guardare all’autunno e al cambio dell’armadio. Vero?

Per non arrivare a fine settembre con i vestiti estivi accumulati sul letto, i sandali alla rinfusa un po’ ovunque e i costumi tutti aggrovigliati in una busta, abbiamo pensato ad alcuni consigli e trucchetti per organizzare l’armadio. Di alcuni non potrete più fare a meno, in nessuna stagione. Volete scoprirli? Continuate a leggere!

cliomakeup-hacks-per-riordinare-armadio

SE LA MUFFA VUOI EVITARE, PER I BIKINI LA PLASTICA NON UTILIZZARE 😉

Partiamo con il capo must have dell’estate e che in tante ora stiamo per togliere dalla valigia e per salutare fino all’anno prossimo… Il costume da bagno. Caro amico, è quasi arrivato il momento dell’arrivederci, ma ti conserveremo con cura. Promesso!

cliomakeup-hacks-per-riordinare-armadio-outlander
Anzitutto, per non rischiare di buttar via un costume quasi nuovo perché ha perso elasticità, si è scolorito o deformato, è bene essere sicure di non avere lasciato tracce di cloro e salsedine, che sono note per rovinarne il tessuto.


Credits: @soluzionidicasa.com

Conservate i costumi da bagno in custodie di tessuto o ricorrete a vecchie federe

Lavate quindi i vostri costumi con un detergente delicato o con acqua e bicarbonato e fateli asciugare, possibilmente all’ombra e senza usare mollette, perché possono rovinare il tessuto elastico.

Una volta lavato e asciugato alla perfezione, è ora di metterlo via per l’anno prossimo… O per la prossima tappa in piscina o alle terme. 😉

cliomakeup-hacks-per-riordinare-armadio-costumi-stesi

Credits: soluzionidicasa.com

Come? Evitate le buste di plastica, anche quelle richiudibili con cui spesso sono venduti, perché non permettono all’aria di circolare e il risultato è una perdita di elasticità dei costumi, oltre che la creazione di un habitat ideale per la formazione di muffa, soprattutto se il costume non è perfettamente asciutto e/o si vive in un luogo umido.

Credits: @stylishrusticliving.com

Per conservare al meglio i costumi piegateli con i nodi slacciati e riponeteli in buste di tessuto. Potete acquistarle, accertandovi che l’interno non sia rivestito in plastica: quelle servono per riporre in valigia il costume bagnato. Un’altra idea è… Lanciarvi in un bel progetto DIY personalizzando delle vecchie federe! 😉 Vanno benissimo anche le tote bag in tela o i sacchetti con i forellini che si usano per lavare i reggiseni e i delicati. L’ideale sarebbe inoltre riporre un bikini per busta, in modo che non si aggroviglino.

cliomakeup-hacks-per-riordinare-armadio-sacchetti-lavatrice

Di sacchetti per delicati ce ne sono di varie forme e dimensioni. Questi ad esempio sono pensati per i reggiseni con la coppa rigida. E adatti anche a conservare i nostri bikini 😉
Eono Essentials, Set 4 sacchetti portabiancheria. Prezzo: 9,99€ su amazon.it

GRUCCETTE ANTI-SCIVOLO FAI DA TE

Si può mettere fine all’eterna lotta dei vestiti che scivolano dall’appendino? Sì, con gli elastici! Basta vestiti che rimangono in equilibrio su una spallina, abiti che ritroviamo accartocciati sul fondo dell’armadio e appendini penzolanti.

cliomakeup-hacks-per-riordinare-armadio-grucce-con-elastico

In maniera semplice ed economica, è sufficiente mettere un elastico alle estremità della gruccia e il gioco è fatto. Il trucco funziona sia con i vestitini estivi dalle spalline sottili e scivolose, sia con gli abiti da mezza stagione e invernali: l’elastico blocca la spallina e fa attrito con il tessuto, impedendo a ogni tipo di abito di scivolare.
Quindi, sia per l’armadio di casa sia per quello in vacanza, tenete sempre una manciata di elastici da pacco a portata di mano. Avrete ovunque gruccette antiscivolo. 😉

cliomakeup-hacks-per-riordinare-armadio-grucce-con-elastico-2

Credits: cleverly.me

LE LINGUETTE DELLE LATTINE DIVENTERANNO LE VOSTRE MIGLIORI AMICHE

Fate mente locale: quante lattine avete aperto quest’estate? Che fossero di qualche bibita, di una birra, dei fagioli o del mais, avete sicuramente fatto almeno una volta il fantomatico gesto che mette a rischio la manicure. Se aveste conservato tutte le linguette, avreste a disposizione delle ottime alleate per l’armadio. Sono infatti usate per un trucchetto abbastanza noto, ma che viene spesso dimenticato…

cliomakeup-hacks-per-riordinare-armadio-linguetta-lattina

Via Giphy

Le linguette possono aiutarci a ottimizzare lo spazio nell’armadio. Come? Basta infilare una linguetta nell’uncino di un appendino per ottenere “un’asola” a cui poter appendere un’altra gruccia, sfruttando così lo spazio in verticale e limitando il volume delle gruccette appese al bastone dell’armadio. Facile no? D’ora in poi, prima di gettare le lattine, staccate le linguette e andate a infilarle agli appendini del vostro armadio!

cliomakeup-hacks-per-riordinare-armadio-gruccia-con-linguetta-lattina

Se le linguette delle lattine non vi convincono, potete anche usare i fantomatici uncini a “S”, un must da cucina di Ikea, a cui agganciare una catena come si vede nella foto sotto. Questi trucchetti, oltre a far guadagnare spazio, rendono i capi più facili da individuare sia per vestirsi che per fare il cambio dell’armadio.

cliomakeup-hacks-per-riordinare-armadio-catena-grucce

Via Pinterest

Ragazze, non abbiamo ancora finito! Andate a pagina 2 per scoprire altri 3 trucchetti per organizzare al meglio l’armadio.

12 COMMENTI

  1. Noooooooooooooooo behhhhhhhhhhhhhhhhhhh ragazze ma l’elastico ferma spalline sulla gruccia non ci avevo mai pensato!!!!!!!!!!!!!!!!!! GENIALE GRAZIE!
    Io ho cabina armadio e cabina scarpe quindi non devo mettere tutto insieme, le scarpe sono tutte a posto con le loro scatole per fortuna e ognuna è in forma con tutto quello che c’era già in dotazione quando le ho acquistate.
    Carina anche l’idea delle linguette delle lattine ma io ho quelli fatti apposta con la linguetta in plastica.
    Carinissima anche l’idea degli “appendini fai da te” per infradito e paperine ma non ho paperine e di infradito ne ho una per il mare e una come pantofola da casa.
    Sciarpe, cinture ecc le tengo dentro apposite scatole dentro ai cassetti e per le borse ho due piani dentro alla cabina armadio a loro dedicati e ognuna di loro è nella propria scatola del brand, nella dust bag con i palloncini d’aria per tenerle in forma.
    Le calze invece le tengo dentro a delle scatole uguali ma di tonalità diversa e ho quelle particolari, quelle sui toni scuri e tutte quelle colorate divise così so subito dove andare a pescare. Poi quelle da tutti i giorni le ho dentro un mobilettino all’interno della cabina armadio e i collant i due scatole più grande divise per toni scuri e toni accesi.
    Molto carino Team questo post

    https://uploads.disquscdn.com/images/48a6cc6f0ce5beac800c9692a945f0fe384ea8af95865f9cd50135d2168bbe09.jpg
    https://uploads.disquscdn.com/images/931a736bd6db454d9edfa05ef73fc6171a9c9f2d701e8955aeb593f332f5914e.jpg

  2. Da leroy merlin ho preso delle grucce in plastica, ma con una zigrinatura che impedisce di scivolare a spalline e c. 5 ad 1€.
    Il mio problema sono le sciarpe invernali, ne ho di voluminose che riempiono anche i cassetti e non so mai dove metterle

  3. Nel mio armadio regna sempre un allegro guazzabuglio di abiti estivived invernali. Le soluzioni sono solo due: o avere un’enorme cabina armadio oppure avere pochi vestiti ben abbinabili. Tanto negli anni mi sono accorta che bene o male si mettono sempre le stesse cose!

  4. Fantastica l’idea delle lattine! Farò ubriacare mio marito di birra! Anche gli elastici niente male.

    Io però un problema, le COLLANE! Prima le tenevo appese tramite chiodini dentro un anta dell’armadio ma quando cadono si rompono, eliminato.
    Avete qualche dritta o qualche vecchiopost sul tema?

  5. Io ho sistemato tutto su un pannello di sughero attaccato al muro, lo puoi trovare in qualsiasi reparto bricolage dell’ipermercato o in negozi specializzati tipo bricofer. Oltre ad essere funzonale fa anche una bella scena vedere tutti i bijoux colorati sulla parete!

  6. ciao Ki, anch’io ho la cabina armadio, in effetti non serve fare mai il cambio stagione. Uso le linguette delle lattine, troppi vestiti purtroppo. Dove hai trovato tu le grucce con il gancio? ciao

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here