Se state pensando di regalare alla vostra chioma un tocco di femminilità extra, ma anche sexy e fiammeggiante questo è propio l’anno giusto per farlo. Le tendenze infatti parlano chiaro: i capelli rossi saranno i veri protagonisti tra le colorazioni più glamour del 2019, complici moltissime celebrities, come Mariacarla Boscono, Emma Stone, Amy Adams e tante altre, che ci fanno sognare grazie alle loro splendide chiome.

Si tratta di una nuance a cui sono particolarmente affezionata essendo stata la mia tonalità di capelli per ben 10 anni! Questo colore non è facilissimo da portare e soprattutto da mantenere. I red hair infatti hanno bisogno di una continua cura per essere sempre brillanti e intensi: se vengono trascurati rischiano di apparire piuttosto “trasandati”. Vi assicuro però che, se gestiti al meglio, possono regalare un aspetto sensuale e trendy!

Nel post di oggi ho quindi pensato di svelarvi le tendenze capelli rossi 2019, tutte le nuance dal mogano fino al nuovissimo midlight red, da scegliere in base ai vostri gusti e in abbinamento all’incarnato. L’argomento fa al caso vostro? Allora via con il post!

cliomakeup-tendenze-capelli-rossi-2019-20-finale

#1 IL MOGANO SCURO, LA TONALITÀ PERFETTA PER CHI VUOLE PASSARE DAL CASTANO AL ROSSO

Chi non ha mai sognato, almeno una volta nella vita, di avere i capelli rossi? Questo colore risulta una vera e propria tentazione per moltissime donne che desiderano una chioma che non passi inosservata. Capita però che questa colorazione “spaventi” un po’, soprattutto se il colore di partenza è piuttosto scuro.

cliomakeup-tendenze-capelli-rossi-2019-1-SierraBoggess

Credits: @theintervalny.com

IL FINISH EFFETTO GLOSSY METTE IN RISALTO LE SFUMATURE DEL MOGANO

Una buona idea per il “primo approccio” con i capelli rossi è optare per il mogano scuro. Questa tonalità si sposa molto bene con le pelli chiare, ma anche con le carnagioni olivastre e ambrate e con gli occhi scuri. La sua intensità permette di dare alla chioma un colore deciso e pieno di riflessi che, a differenza del castano o del nero, non appesantisce i lineamenti.

cliomakeup-tendenze-capelli-rossi-2019-19-mogano-scuro-riflessi

Credits: @joshwoodcolour

Inoltre il mogano scuro sta benissimo in abbinamento sia ai capelli liscissimi, sia alle chiome mosse o ricce, grazie ai pigmenti contenuti all’interno che rendono il colore sfaccettato e per nulla piatto.

cliomakeup-tendenze-capelli-rossi-2019-6-riflessi-mogano-scuro

Credits: @hairbycrissg

#2 IL MOGANO CHIARO, LA TONALITÀ INTERMEDIA TRA IL CASTANO E IL ROSSO RAME

Il mogano chiaro è il colore adatto a tutte coloro che partono da una base castana piuttosto chiara o bionda e desiderano ottenere dei riflessi rossi delicati, senza però arrivare al color rame vero e proprio.

cliomakeup-tendenze-capelli-rossi-2019-3-mogano-chiaro

Credits: @consiglibeauty.garnier.it

cliomakeup-tendenze-capelli-rossi-2019-5-sfumture-castano-mogano

Credits: @sarataccadoli

Lo trovo un ottimo colore intermedio se volete passare da un castano chiaro, o anche da un biondo, a un rosso più vivo e acceso. Questa nuance ha il pregio di stare bene con tutti i tipi di incarnato perchè è caratterizzata da una componente rossa e da una castana.

cliomakeup-tendenze-capelli-rossi-2019-4-capelli-lisci-mogano-chiaro

Le sue sfumature inoltre lo rendono perfetto su tutti i tipi di capelli, dalle chiome lunghe e fluenti, passando per il caschetto, fino ad arrivare ai tagli corti.

Ragazze, non è finita qui! Nella prossima pagina vi svelerò le due colorazioni più glamour dell’anno, una adatta a chi ama le tonalità intense e scure tendenti al viola, l’altra invece per chi desidera un colore dall’effetto naturale, chiaro e luminoso! Continuate a leggere!

9 COMMENTI

  1. L’unico “problema” delle tonalità rosse è che sbiadiscono se non si usano dei buoni prodotti, ma a parte questo non hanno particolari esigenze. Io alterno i prodotti di Biofficina Toscana alla linea Rahua per capelli colorati, e sono davvero soddisfatta della resa del colore (purtroppo debbo tingermi, perché ho molti capelli bianchicci).

  2. Benissimo, proprio oggi ho l’appuntamento dal parrucchiere.
    Finalmente li tagliero’ a caschetto
    e ritocchero’ il rosso!

  3. Sì, e’ vero che sbiadiscono, ma se si hanno dei capelli curati e’ anche bello godersi tutte le fasi del colore che diventa un po’ piu’ chiaro…fino al prossimo appuntamento dal parrucchiere.

  4. Io li tingo rossi da più di 20 anni e credo di aver provato tutte le sfumature possibili! Attualmente li ho burgundy (l’ho scoperto dal vostro articolo!) e con gli occhi azzurri e la pelle chiara mi piace moltissimo! Ho qualche difficoltà con il make up.. Secondo voi stanno bene i toni del rosa? Io ho la nuova palette di Huda Beauty..

  5. Ho gli occhi grigi e la pelle chiara. Tempo fa mi facevo rossa scura e niente, sembravo Giulia Poggi di un posto al sole. Mi limito ad ammirare il rosso naturale

  6. E’ vero che sbiadiscono e il colore non prende bene subito, ma solo per le prime volte perchè una volta che si fissa non va più via. Sono rossa da tanti anni, prima tinta e poi hennè, e ora è impossibile toglierlo! Fortunatamente è un colore che mi sta bene e in tantissimi mi fanno i complimenti! Ora si sono scuriti perchè l’hennè si è stratificato sul capello percui ritocco solo le radici ma sbiadiscono molto poco!

  7. Ormai chiamare una rossa “pel di carota” non avrebbe senso i capelli rossi sono stupendi!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here