Dopo una giornata all’asilo o a scuola i bambini non vedono l’ora di giocare, meglio ancora se all’aria aperta. Purtroppo non sempre questo è possibile, ci sono stagioni e/o giornate che rendono molto difficili i giochi all’aperto. Anche io e Claudio appena possiamo portiamo Grace a giocare fuori, ma delle volte si è “obbligati” a stare in casa. Qui a New York le temperature non sono ancora delle migliori: so che in Italia le cose vanno meglio, ma non mancano i giorni in cui la pioggia e il vento, fortissimo nell’ultimo periodo, tengono i bambini lontani dalle strade e dai parchi giochi.

Fortunatamente esistono dei giochi da fare al chiuso molto divertenti per far svagare i bimbi quando non è possibile stare all’aperto. Se volete staccare i vostri bambini dalla tv, dal computer o dallo smartphone a volte bastano un paio di idee per divertirsi tutti insieme. Anche noi genitori possiamo fare la nostra parte, ideando delle attività semplici, ma piacevoli che sappiano stimolare la loro curiosità e li tengano impegnati per diverse ore.

Se non volete farli annoiare dopo la prima partita, un buon consiglio è quello di pensare e di preparare tanti giochi diversi che richiedano differenti abilità. L’argomento è ciò che fa per voi? Allora via con il post!

cliomakeup-giochi-al-chiuso-bambini-16-copertina

Credits: @kidsactivityideas.com

1“LA PORTA DEL CASTELLO”, IDEALE DAI 4/5 ANNI IN SU

Credits: @randomly_riley

La porta del castello” è un gioco adatto sia ai bambini piccoli che a quelli più grandi: il segreto sta nell’aumentare il livello di difficoltà a seconda dell’età dei partecipanti.

cliomakeup-giochi-al-chiuso-bambini-2-cerchio

Credits: @icebreakerideas.com

I bambini si mettono in cerchio: in questo modo rappresentano il castello. Si sceglie un pretendente alla mano della principessa o del principe che dovrà uscire dal cerchio e allontanarsi. Gli altri giocatori a questo punto dovranno scegliere qual è la “chiave” per aprire la porta del castello.

cliomakeup-giochi-al-chiuso-bambini-3-bacio-bambini

Via Pinterest

La “chiave” può essere qualunque cosa: slacciare le scarpe di un determinato giocatore, fare una carezza, soffiare in faccia a qualcuno, toccargli il naso ecc. Il pretendente si potrà quindi riavvicinare al cerchio e “cercare la chiave” per entrare: quando l’avrà trovata si aprirà la porta, ovvero si sposterà un bambino, per farlo entrare nel castello.

cliomakeup-giochi-al-chiuso-bambini-17-cattivissimo-me

Via Giphy

2“INDOVINARE A OCCHI CHIUSI” PER IMPARARE A CONOSCERE IL MONDO SENZA USARE LA VISTA

Via Pinterest

Indovinare a occhi chiusi” è un ottimo gioco, molto utile per far imparare ai bambini a conoscere gli oggetti senza utilizzare necessariamente la vista.

GLI OGGETTI DEVONO ESSERE MOLTO DIVERSI TRA LORO AL TATTO

Bisogna procurarsi semplicemente un sacchetto con una piccola apertura oppure una scatola in cui praticare un foro che non permetta di vedere cosa c’è all’interno. Il contenitore va riempito con quanti più oggetti possibili: ovviamente meglio evitare cose taglienti o troppo delicate perchè i bimbi devono tastare gli oggetti senza poter vedere.

cliomakeup-giochi-al-chiuso-bambini-9-bambino-oggetti

Credits: @parents.com

Dopo aver riempito il sacchetto o la scatola si dividono i bambini in due squadre. Ogni squadra si dovrà disporre in fila, con il primo bimbo bendato. Il bambino dovrà mettere la mano dentro al contenitore e tastare per un paio di minuti quello che c’è all’interno: una volta terminato il turno dovrà scrivere su un foglio quello che pensa di aver trovato.

cliomakeup-giochi-al-chiuso-bambini-9-bambini-bendati

Via Pinterest

Il turno passa così alla seconda squadra che dovrà fare la stessa cosa. Il gioco si ripete allo stesso modo per tutti i bimbi delle squadre avversarie: alla fine del gioco si avrà così una lista per squadra. I membri delle squadre possono consultarsi tra di loro prima di consegnare la lista. Alla fine l’organizzatore del gioco aprirà il sacchetto e assegnerà un punto per ogni cosa indovinata. Vince chi ottiene più punti!

3IL GIOCO “DEL CHI SONO IO?” PUÒ ADATTARSI A CHIUNQUE, DAI BAMBINI AGLI ADULTI

Credits: @HPCLibrary

Un gioco molto divertente, che spesso viene apprezzato anche dalle persone adulte, è il gioco del “Chi sono io?”. Per facilitare il gioco, soprattutto per i bambini, si sceglie una categoria, per esempio i cartoni animati Disney, gli animali, la frutta e via dicendo.

cliomakeup-giochi-al-chiuso-bambini-6-gioco-del-chi-sono

Credits: @thetiptoefairy.com

A questo punto ognuno scrive su un cartoncino un nome, a seconda della categoria scelta, senza farlo vedere a nessuno. Se si è scelta la categoria frutta si può scrivere “Pera”, “Banana”, “Lampone” e via dicendo. Senza farlo vedere, ogni giocatore legherà il proprio cartoncino sulla fronte di un altro, in modo tale che tutti gli altri possano leggerlo.

cliomakeup-giochi-al-chiuso-bambini-7-carte

Credits: @whatdidwedoallday.blogspot.com

Come si deduce dal nome, lo scopo del gioco è quello di indovinare chi si è, cioè quello che c’è scritto sul proprio cartoncino sulla fronte. A ogni giocatore spetta, a turno, la possibilità di fare solo una domanda a cui si possa rispondere solo con “sì” o no”. Per esempio “Sono un frutto giallo?” e via dicendo.

cliomakeup-giochi-al-chiuso-bambini-8-gioco-indovinare-personaggio

Credits: @lisa-marie-johnson.blogspot.com

4IL PIÙ CLASSICO DEI GIOCHI DA FARE AL CHIUSO CON I BAMBINI È “LE SEDIE MUSICALI”

Credits: @musiccarol.blogspot.com

Uno dei più famosi e classici giochi da fare al chiuso con i bambini è quello delle “Sedie musicali”. Bisogna disporre le sedie in cerchio con le sedute rivolte verso l’esterno: il numero di sedie deve essere uguale a quello dei partecipanti, meno uno.

È ADATTO AI BAMBINI DI TUTTE LE ETÀ

L’organizzatore del gioco deve far partire la musica e i bambini devono cominciare a girare in cerchio, volendo anche ballando. Nel momento in cui la musica viene stoppata dall’organizzatore del gioco tutti devono sedersi. Il bambino che rimane in piedi ha perso.

cliomakeup-giochi-al-chiuso-bambini-11-sedie-musicali

Via Giphy

Dopo aver tolto un’altra sedia dal cerchio il gioco può ricominciare. Si continua in questo modo finché non rimane un solo bambino seduto.

cliomakeup-giochi-al-chiuso-bambini-12-sedie-gioco-bambini

Credits: @maryandbrentcarroll.blogspot.com

5UN ALTRO GIOCO MUSICALE: LA “PATATA BOLLENTE”

Credits: @playworks.org

Un altro gioco molto divertente, e che prevede l’uso della musica, è “La patata bollente”. Per prepararlo bisogna procurarsi un po’ di vecchi giornali da accartocciare insieme in modo da formare una palla: l’ideale è disporli in strati concentrici aiutandosi con un po’ di nastro adesivo.

cliomakeup-giochi-al-chiuso-bambini-13-giornale-accartocciato

Credits: @infovisual.co

Tra uno strato e l’altro bisogna inserire dei bigliettini con scritte delle penitenze da scegliere in base all’età dei partecipanti al gioco. Ai bimbi piccoli si può, per esempio, chiedere di saltellare su un piede solo, mente ai più grandi anche penitenze più complesse.

cliomakeup-giochi-al-chiuso-bambini-14-patata-bollente-con-palla

Si può anche usare una palla o simili e pescare i bigliettini con le penitenze da una scatola. Credits: @ltdcommodities.com

A questo punto i bambini si dispongono in cerchio, si dà la palla di giornali, ovvero la patata bollente, al primo e si fa partire la musica. I bimbi devono passarsi la palla il più in fretta possibile, finché, a un certo punto, l’organizzatore fermerà la musica. Chi rimarrà in quel momento con la palla di giornali in mano dovrà “sbucciare” la patata, togliendo il primo strato di giornali e leggere la penitenza. Il gioco prosegue fino a quando le penitenze non vengono esaurite e la patata bollente si consuma.

cliomakeup-giochi-al-chiuso-bambini-15-hot-potato

Via Giphy

Ragazze, se siete interessate ad altre informazioni sul mondo dei bambini non potete perdervi questi post:

1) CI HANNO MENTITO: LE LEGGENDE METROPOLITANE CHE SI RACCONTANO AI BAMBINI!

2) LA MERENDA PERFETTA PER I BAMBINI: CONSIGLI E IDEE PER SNACK SANI E GUSTOSI

3) MAMMA SIAMO ARRIVATI? TANTE ATTIVITÀ PER INTRATTENERE I BAMBINI IN VIAGGIO!

cliomakeup-giochi-al-chiuso-bambini-15-finale

Bellezze, ora vi lascio la parola! Cosa ne pensate di questi giochi da fare al chiuso con i bambini quando fuori piove o c’è brutto tempo? Li conoscevate già tutti? Ne avete altri da suggerire? È sempre una buona idea aiutarci tra noi mamme! Fatemi sapere tutto nei commenti! Un bacione dalla vostra Clio!