Prevenire l’osteoporosi è un atto d’amore verso sé stessi che si può attuare grazie a delle semplici mosse! Si tratta di una malattia sistemica dello scheletro, caratterizzata da una ridotta massa minerale e dal deterioramento del tessuto osseo.

Questo comporta un aumento del rischio di fratture ed è il motivo principale per cui gli anziani sono molto fragili dal punto di vista scheletrico. Inoltre le donne sono geneticamente predisposte ad avere una massa ossea inferiore rispetto agli uomini, quindi sono ancora più propense a sviluppare osteoporosi. Ma la prevenzione è possibile ed è facilissima da mettere in pratica. Siete pronte a prendervi cura delle vostre ossa? Allora, non vi resta altro che andare avanti a leggere il post!

cliomakeup-prevenzione-osteoporosi-1-prevenzione

IL NOSTRO SCHELETRO È VIVO E VEGETO!

Lo scheletro, con le due 206 ossa, subisce una serie di cambiamenti nel corso della vita. Fino ai 20 anni, lo scheletro si sviluppa, le ossa aumentano di peso e di volume. A 25-30 anni lo scheletro smette di crescere ma si irrobustisce raggiungendo il picco di massa ossea. Questo è il momento in cui le ossa hanno il massimo contenuto di minerali.

cliomakeup-prevenzione-osteoporosi-2-scheletro.jpg

Credits: @pixers.it

Successivamente l’osso inizia a perdere questi minerali scheletrici, ma con le corrette misure preventive si può mantenere una buona massa ossea. In caso contrario, si possono sviluppare osteopenia e/o osteoporosi.

cliomakeup-prevenzione-osteoporosi-3-osteoporosi

Credits: @it.blastingnews.com

LE TUE OSSA SONO ABBASTANZA ROBUSTE? DIPENDE DALLA TUA MASSA OSSEA!

La massa minerale ossea indica la quantità di minerali contenuti nello scheletro. In linea generale, più la massa ossea è alta e più l’osso è robusto. Per esempio, una donna di 50 anni con una massa ossea normale ha un rischio di avere in futuro una frattura da osteoporosi del 13%. Se la sua massa ossea è bassa il rischio raddoppia.

cliomakeup-prevenzione-osteoporosi-4-rischio-fratturaGrazie alla MOC (mineralometria ossea computerizzata) si può valutare la componente minerale dell’osso e diagnosticare l’eventuale presenza di osteoporosi.

cliomakeup-prevenzione-osteoporosi-5-MOC

L’OSTEOPOROSI: UNA LADRA SILENZIOSA

L’osteopenia è una condizione di modesta demineralizzazione ossea, che costituisce un po’ un campanello d’allarme.

cliomakeup-prevenzione-osteoporosi-6-osteopenia

Credits: @medicaltool.us

L’osteoporosi invece è una demineralizzazione ossea più consistente, che comporta un rischio più o meno grave di fatture. In genere si verifica nella terza età, ma può anche comparire durante la giovinezza (meno frequente).

cliomakeup-prevenzione-osteoporosi-7-osteoporosiEsistono malattie che possono portare a osteoporosi (in questo caso definita “osteoporosi secondaria”), per esempio un malassorbimento intestinale, l’anoressia nervosa e alcune patologie endocrine.

L’OSTEOPOROSI NON DÀ ALCUN SINTOMO

Si tratta di una malattia difficile da riconoscere perché non dà alcun sintomo, infatti viene definita una “ladra silenziosa”. Si manifesta improvvisamente con una delle tipiche fratture da fragilità ossea (polso, coste, vertebre e femore) a seguito di traumi molto lievi.

cliomakeup-prevenzione-osteoporosi-8-fratturaNon abbiamo ancora finito! Perchè le donne sono più a rischio di sviluppare osteoporosi? E quali sono le misure preventive da mettere in atto? Se volete scoprirlo, non vi resta altro che girare a pagina 2!