Tutti ogni tanto abbiamo voglia di scappare anche solo per due giorni e passare un bel week end in Italia, vicino casa. Il classico fine settimana fuori porta, in cui si scoprono nuove città della nostra bella penisola o si torna nei luoghi del cuore, quelli legati all’infanzia o in cui abbiamo lasciato tanti ricordi.

In questo post vi raccontiamo quali sono le nostre mete preferite per un weekend fuori porta nella nostra bellissima Italia, a spasso tra Mantova e Verona, passando per la Valtellina e il Trentino, per poi fare un salto a Salò e su “quel ramo del lago di Como”. Infine, via sulla bellissima costa ligure per poi scendere nella culla del Rinascimento. Pronte a passare un weekend in Italia con noi? Allora, via con il post!

Credits: @beniculturalionline.it

SILVIA E IL MAGICO RELAX A LAVARONE, IN TRENTINO

Quando si parla di “week end in Italia” gioco in casa: mio papà è originario del Trentino per cui, quando ho bisogno di staccare, in estate parto per il suo paese d’origine: Lavarone! In una bella cornice di paesaggi naturali incontaminati, è possibile dedicarsi allo sport o rilassarsi in riva al lago, facendosi cullare dal cinguettio degli uccellini.


Lavarone, e l’Alpe Cimbra in generale, sono perfetti sia per un weekend in solitaria, sia per le famiglie, per le quali ci sono tantissime strutture dedicate. Io lo scorso agosto sono stata su per una decina di giorni e ho avuto modo di esplorare nuovamente tutte le meraviglie presenti, dedicando del tempo anche alla storia grazie al Forte Belvedere della Prima Guerra Mondiale presente a Lavarone. Che siate in cerca di lunghe passeggiate, cultura, puro relax o anche solo del buon cibo, è il posto ideale per rifugiarsi per qualche giorno! Vedrete che staccherete la testa dai problemi quotidiani!

ILARIA E LA ROMANTICA ATMOSFERA TRA LE VIE DI VERONA

IL CENTRO STORICO DI VERONA è PATRIMONIO DELL’UNESCO

Sono stata a Verona nel settembre 2016 per partecipare alla prima tappa del Panariello Conti Pieraccioni Tour iniziato proprio all’Arena di Verona. Approfittando dello show ho quindi deciso di fermarmi in città per il weekend, visto che non avevo mai avuto modo di poterla visitare. Sono bastati pochi passi per farmene innamorare completamente. Non è un caso infatti che il centro storico sia stato dichiaro Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco, per la sua architettura e per la struttura urbana, romantica e affascinante.

In così poche righe è impossibile descriverne la bellezza, ma vi consiglio di girarla a piedi e perdervi tra i meravigliosi palazzi, le stradine, le piazze e i ponti sul fiume Adige. Ovviamente non potete rinunciare ad affacciarvi dal balcone più famoso del mondo e, se riuscite, vi consiglio di godervi uno spettacolo all’interno dell’Arena. Da non sottovalutare anche la cucina tradizionale, da assaporare con un buon bicchiere di Amarone!

ANGELA TRA I PORTICI DI MANTOVA E I TRAMONTI SUL MINCIO

Mantova è stata una bella scoperta, una cittadina tranquilla e medievale a pochi passi da Milano, dove ho trascorso un fine settimana insieme alla mia bambina. Questa piccola realtà che affaccia sul Mincio è la scelta perfetta per trascorrere un week end in Italia all’insegna della storia e del buon cibo. Tra i posti più belli da visitare a Mantova ci sono Palazzo Ducale, Castello San Giorgio con la Camera degli Sposi e anche Palazzo Te.Piena di parchi e di verde, Mantova è attraversata dal fiume Mincio e si trova nel mezzo di due laghi, quello Superiore e quello di Mezzo, che rendono questo borgo molto suggestivo per una passeggiata a due. L’orario serale è perfetto anche per sorseggiare un aperitivo nei tanti bar che costeggiano piazza Broletto o l’altrettanto famosa piazza Erbe. Si può tranquillamente andare in questo borgo insieme ai propri figli: la domenica è il giorno ideale per un picnic sul fiume o per rilassarsi in attesa dell’orario di pranzo.

BEATRICE E L’AMORE INCONDIZIONATO PER LA VALTELLINA

Isolaccia, nel comune di Valdidentro in Valtellina, è stata la prima vacanza della mia vita: i miei genitori mi hanno portata qui quando avevo solo tre mesi. Credo sia stato amore sin da allora! Non c’è niente che mi piaccia di più di una camminata alla scoperta di una vallata o, ancora meglio, del panorama visto dalla vetta dopo una faticosa salita (magari gustando un bel piatto di polenta).

Le attrattive della Valtellina sono davvero tantissime e, nonostante siano passati anni, non me ne stanco mai: chi potrebbe stufarsi della bellezza del Parco Nazionale dello Stelvio, dello shopping a Livigno e del relax delle Terme di Bormio?
Lo ammetto, a rubarmi il cuore è stata anche la cucina: i pizzoccheri, i salumi, gli sciatt…Ogni volta è davvero un piacere ritornare anche solo per un weekend!

Ragazze, ferme! Andate tutte a pagina 2 per scoprire quali sono i week end fuori porta in Italia preferiti da Rebecca, Malvina, Camilla e Anna.

1 COMMENTO

  1. Posti meravigliosi, non c’è che dire, ma ditemi che ci sarà una seconda “puntata” in cui indicherete anche uno o due luoghi a sud dell’Arno!!!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here