Tra le possibilità di viaggi low cost, il Portogallo è diventata una delle destinazioni più considerate dai viaggiatori negli ultimi anni. Il Paese che ha conquistato il cuore di artisti del calibro di Antonio Tabucchi e Lord Byron, ha paesaggi stupendi che sorprendono, chilometri di costa a picco sull’oceano e paesini caratteristici, pieni di vita pulsante ma in cui il tempo sembra essersi fermato.

In Portogallo non mancano i paesi che sembrano rimasti ai margini del tempo ad assistere al trascorrere degli anni senza spostare una pietra da qua a là, e tuttavia li sentiamo vivificati da una vita interiore, caldi, vi si sente battere il cuore”, scriveva non a caso José Saramago in Viaggio in Portogallo, libro che potrebbe essere anche un ottimo compagno di viaggio per visitare questo Paese. Volete scoprire di più sulle sue città, sulle tappe da fare e su come organizzare un viaggio low cost in Portogallo? Allora, partiamo con il post!

viaggi low cost Portogallo: LisbonaDove non diversamente specificato, le immagini sono prese
da @visitportugal,@visitporto e @visit_lisboa via Instagram

VIAGGIO LOW COST IN PORTOGALLO: TIPS PER VOLO, ALLOGGI E SPOSTAMENTI

Credits: @airlinesbooking.net


Come per tutti i viaggi low cost, anche per organizzare quello alla scoperta del Portogallo, bisogna partire dalla ricerca del volo. Facendo un po’ di ricerca e ricorrendo agli aggregatori di voli, si possono trovare molte offerte, soprattutto prenotando con un po’ di anticipo. Così come abbiamo visto per altre mete europee, anche per il Portogallo converrebbe prenotare il volo con circa 50-60 giorni d’anticipo, per assicurarsi un buon risparmio.

Ovviamente il mese di agosto sarà sempre il più costoso, soprattutto se prenotato all’ultimo, mentre si troveranno voli con prezzi più abbordabili nei mesi autunnali come novembre ed invernali, specialmente a gennaio. Per il Portogallo i voli più economici li propongono Tap Portugal e Ryanair, ma tenete sempre in considerazione i costi per il bagaglio a mano!

Per quanto riguarda gli alloggi, il Portogallo offre strutture ricettive adatte a tutte le tasche e a tutti i gusti. Accanto a hotel di catene internazionali e resort confortevoli, ci sono anche piccole e medie strutture ricettive a conduzione familiare, che in base a dimensioni e servizi offerti, vengono classificate in pensão, residenciais, hospedarias e casas de hóspedes. Queste ultime sono sicuramente le più economiche.

Credits: @mytujemy via Instagram

B&B, ostelli e campeggi, ovviamente non mancano e sono sempre valide soluzioni per un viaggio low cost. Tuttavia, per un viaggio più particolare, si potrebbe considerare di alloggiare nelle eleganti pousadas, locande di lusso ricavate per esempio da castelli e monasteri, ristrutturati per valorizzare il patrimonio artistico del Paese. Se invece meditate un tour enogastronimico, questo tipo di turismo è molto diffuso in Portogallo!

viaggi low cost Portogallo: Douro

Anzi, se visitate le regioni vinicole del Portogallo, in particolare la valle del Douro dove si produce il famosissimo Porto, dovreste considerare la possibilità di trascorrere almeno una notte in un hotel di sughero, in una cantina o in uno dei nuovi eno-hotel e wine resort che uniscono il vino al design. Queste strutture, soprattutto quelle nelle zone rurali, potrebbero non essere vicine alle città, quindi muovetevi con largo anticipo per le prenotazioni e considerate il noleggio di un’auto.

Ultimo aspetto da considerare sono gli spostamenti. Il modo migliore per fare un bel tour del Paese è sicuramente noleggiare un’auto, soprattutto se si è in gruppo. In questo modo non si avranno vincoli di orari e si potranno raggiungere anche zone poco accessibili. Viaggiare in treno, per quanto più economico, risulta scomodo in quanto la rete ferroviaria non è ben tenuta. Se l’idea dell’auto non fa al caso vostro, potete considerare gli autobus a lunga percorrenza, più comodi e affidabili del treno.

VIAGGIO IN PORTOGALLO: 5 COSE DA VEDERE A LISBONA

Lisbona è da sempre una città seducente, che ha ammaliato e continua ad ammaliare registi, scrittori e turisti. Ha un fascino malinconico ma una vitalità molto intensa, ed è considerata una delle capitali più belle d’Europa, oltre che la più occidentale del Continente e l’unica ad affacciarsi sull’Oceano Atlantico. Il consiglio è quello di esplorarla a piedi, lasciandosi sorprendere dall’infinità di meraviglie che ha da offrire.

Credits: @discoverwalks.com

LISBONA è LA CAPITALE PIù OCCIDENTALE D’EUROPA E L’UNICA AD AFFACCIARSI SULL’ATLANTICO

Non basta infatti un solo viaggio a Lisbona per scoprirle tutte, ma tra queste ce ne sono 5 che vanno assolutamente viste! La prima è sicuramente lo splendido Castello di Sao Jorge, arroccato su una delle sette colline storiche della città, di cui è immagine emblematica. Si tratta di un complesso di edifici che comprende una fortezza moresca, bellissimi giardini e viali pieni di alberi. È un luogo splendido ed è anche uno dei migliori punti panoramici per ammirare Lisbona dall’alto.

viaggi low cost Portogallo: tram 28 Lisbona

Credits: @_giuliaroundtheworld_ via Instagram

La seconda è l’Alfama, caratteristico quartiere che custodisce l’anima autentica di Lisbona. Qui si concentrano la maggior parte dei locali di fado, la musica tradizionale portoghese. Visitatelo a piedi e godetevi la vista da almeno una delle terrazze panoramiche che danno sul fiume. Terza tappa è il quartiere Belém, dove sorge il Monastero dos Jeronimos, capolavoro architettonico e importante simbolo della cultura e dell’identità portoghese.

viaggi low cost Portogallo: Oceanario di Lisbona

Credits: @oceanariodelisboa via Instagram

Quarta cosa da vedere assolutamente è l’Oceanario di Lisbona, uno dei più grandi acquari al mondo. Qui, nel quartiere della Lisbona moderna, grandi e piccini rimangono sbalorditi di fronte al meraviglioso e misterioso mondo sottomarino. Infine, nella lista delle cose da fare c’è poi un giro sullo storico tram 28, il mezzo più caratteristico e divertente per visitare Lisbona. Tra scorci panoramici, saliscendi vertiginosi e vie strettissime, è un’esperienza da provare!

Ragazze, il viaggio low cost in Portogallo non finisce di certo qui! Girate pagina per scoprire le altre zone da visitare per un viaggio indimenticabile. Tutte a pagina 2!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here