I film di viaggi sono uno dei modi migliori per attraversare il mondo restando a casa. In queste giornate in cui non è possibile uscire, abbiamo pensato di stilare una lista di film per poter viaggiare con la mente, vedere luoghi bellissimi e vivere avventure uniche restando a casa. Il tutto affiancati da protagonisti fantastici che ci conducono non solo dall’Egitto al Polo Nord, ma che ci regalano anche dei viaggi interiori che fanno riflettere molto sulla vita.

Se avete voglia di visitare la Groenlandia, l’Indonesia, il Giappone, il Venezuela o salire a bordo di un treno unico e speciale, continuate a leggere questo post per scoprire gli 8 film di viaggio che abbiamo selezionato per voi.

film di viaggi

Dove non diversamente specificato, le immagini sono scene tratte dai film citati o le locandine ufficiali

#1 FILM DI VIAGGI: DALLA GROENLANDIA ALL’HIMALAYA CON “I SOGNI SEGRETI DI WALTER MITTY”

film di viaggi: i sogni segreti di walter mitty

Iniziamo con un film di viaggio che fa attraversare il mondo accanto a Walter Mitty, protagonista interpretato da un grandioso Ben Stiller. Walter lavora nell’archivio fotografico della nota rivista Life, che gli garantisce sicurezza economica ma nessuna soddisfazione personale. E anche nella vita privata non ha molte fortune: è timido e cerca di trovare l’anima gemella tramite un sito di incontri, deve badare alla madre anziana e alla sorella aspirante attrice.


Walter è però un vero sognatore, in grado di intraprendere quotidianamente viaggi mentali con cui fugge dalla realtà che lo rende infelice. Con sogni ad occhi aperti entra in un mondo fatto di fantasie in cui compie atti eroici, trionfa costantemente contro il pericolo e ha appassionate relazioni amorose. La sua vita inizia a cambiare quando il magazine viene acquistato da una nuova società, che inizierà a fare licenziamenti di massa.

Via Giphy

In quei giorni, Walter riceve una busta con alcuni negativi dal celebre fotografo Sean O’Connell (Sean Penn): tra questi il numero 25 è una foto eccezionale, che secondo il fotografo dovrebbe essere usata come copertina del nuovo numero di Life. L’immagine però non è nella busta e Walter, per non perdere il posto, parte alla ricerca di Sean. Lo cercherà in lungo e in largo, dalla Groenlandia all’Afghanistan, passando per l’Islanda e vivendo un’avventura che sfiora quei sogni fantastici che era solito fare ad occhi aperti. Ma no spoiler! Se non l’avete visto, è uno di quei film da vedere assolutamente per viaggiare da casa.

#2 IL TRENO PER IL DARJEELING: CON WES ANDERSON PER UN TUFFO MERAVIGLIOSO IN INDIA

film di viaggi: il treno per darjeeling

Il treno per Darjeeling è un film davvero suggestivo di Wes Anderson, sia per la narrazione strepitosa che lo contraddistingue, sia per le magiche atmosfere dell’India sullo sfondo. I protagonisti sono i tre fratelli Whitman, interpretati da Owen Wilson, Adrien Brody e Jason Schwartzman. I tre non si parlano da circa un anno e Francis, il maggiore, dopo un incidente in moto che gli è quasi costato la vita, decide che è ora di riunire i fratelli per fare un viaggio spirituale, che vada a risanare quel legame che li univa un tempo.

IL TRENO PER DARJEELING NON PUò MANCARE IN UNA LISTA DI FILM DI VIAGGI

Francis organizza quindi un itinerario accuratamente pianificato a bordo del Darjeeling Limited, un treno molto speciale. L’obiettivo dell’itinerario di Francis è portare i fratelli al convento himalayano dove si è ritirata a vivere la loro madre, isolandosi dal resto del mondo. Il viaggio però non va esattamente come Francis lo aveva pianificato e le peripezie non mancano… Un film da vedere assolutamente per un viaggio in treno unico restando seduti in salotto.

Credits:@Gifer.com

#3 LOST IN TRANSLATION, PER UNA TOKYO CAOTICA SULLO SFONDO

film di viaggi: lost in translation

Lost in traslation è considerato uno dei grandi film del nuovo millennio, divenuto non per nulla un cult. Opera seconda della regista Sofia Coppola, che vinse l’Oscar per la migliore sceneggiatura, questo film è un viaggio in cui ci si perde in una Tokyo ipnotica e affascinante. I protagonisti sono Charlotte e Bob, interpretati da una Scarlett Johansson diciannovenne e da un fantastico Bill Murray. Charlotte e Bob sono due americani che, per scelte diverse, si ritrovano a vivere quasi esiliati in camere d’albergo piene di solitudine, con sullo sfondo una Tokyo metropolitana e caotica.

I due protagonisti si incontrano e, in un lussuoso albergo di Tokyo, nasce una profonda alchimia. Lui, star del cinema in declino con moglie e figli lontani, si è ridotto a girare spot pubblicitari per una marca di whisky e ha sempre la sensazione che manchi qualcosa nelle traduzioni degli interpreti. Lei viene trascurata dal marito, fotografo in ascesa che non rinuncia a nessuna offerta di lavoro. Uniti dalla solitudine in una città caotica, in una cultura così lontana dalla loro e da un’insonnia comune, Bob e Charlotte si rifugiano al New York Bar sempre aperto, avvicinandosi sempre di più e sentendosi sempre meno soli. Se non l’avete mai visto, fatelo!

Ragazze, la lista di film di viaggi da vedere per viaggiare da casa continua a pagina 2. Girate pagina per scoprire le altre 5 pellicole che abbiamo selezionato!