COME CURARE LA BARBA E I CAPELLI A CASA?

  1. Per regolare la barba lunga servono strumenti professionali che vi consentano di mantenere la linea data dal barbiere, oltre a un aspetto curato.
  2. La quarantena può essere un’ottima occasione per far crescere la barba, che dovrà diventare parte integrante di qualsiasi beauty routine da uomo. 
  3. Per spuntare i capelli più lunghi e i ciuffi, l’alleato migliore è una forbice professionale, che permetta di recidere di netto il capello.
  4. I tagli corti possono essere facilmente sistemati con un rasoio elettrico e diversi distanziatori, da utilizzare con grande attenzione vicino alle orecchie, sulla nuca e sulle basette.
  5. Per curare barba e capelli in casa da soli, la soluzione perfetta è un taglio rasato e di tendenza anche della barba, da studiare naturalmente in base al look maschile e alla forma del viso. 

cliomakeup-curare-barba-capelli-1

Curare barba e capelli a casa può essere una vera sfida! Regolare la barba evitando buchi e tagliare le lunghezze dei capelli per mantenere un taglio adatto persino alle video-riunioni, infatti, non è affatto facile, specialmente da soli. Allo stesso modo, curare la barba e i capelli di fratelli, papà e fidanzati è più difficile di quanto potrebbe sembrare e c’è bisogno di molta pratica. Ecco perché la prima regola per la cura di barba e capelli è affidarsi a strumenti semi-professionali e procedere per gradi: ricordate, infatti, che dopo un taglio netto non si può più tornare indietro. Allora ragazze e ragazzi, siete curiosi di scoprire tutti i nostri consigli per curare barba e capelli? Continuate a leggere il post!

REGOLARE E RIMODELLARE LA BARBA LUNGA

L’operazione più semplice quando si tratta di curare barba e capelli a casa è regolare la barba lunga perché basterà rispettare quanto più possibile la linea di taglio, data dal barbiere nei mesi precedenti, per ottenere un ottimo risultato.

cliomakeup-curare-barba-capelli-2

Credits: Foto di Unsplash | Paul Kim


Per mantenere la barba simmetrica avrete bisogno di un pettine di legno – per ridurre l’elettrostaticità ed evitare che l’effetto frizz rovini il taglio – e delle forbici professionali, che vi permetteranno di recidere nettamente i peli. 

cliomakeup-curare-barba-capelli-3

Hot Beard, Set per la cura della barba completo. Prezzo: 17,99 € su amazon.it

Iniziate radendo la parte superiore delle guance e l’area sotto il collo, poi spuntate la barba per darle una forma a U, che la farà apparire più curata e ordinata. Cercate di non far passare troppo tempo tra un taglio e l’altro perché i peli crescono a velocità diverse e potreste ritrovarvi con una barba asimmetrica. 

cliomakeup-curare-barba-capelli-4

Credits: Foto di Pexels | Drew Hays

Il tocco finale lo daranno balsamo e olio nutriente, indispensabili per curare la barba lunga perché ammorbidiranno i peli e li renderanno molto più facili da radere, oltre a rendere l’effetto finale molto più elegante e curato. 

cliomakeup-curare-barba-capelli-5

Bulldog, Olio per barba. Prezzo: 8,98 € su amazon.it

CURARE BARBA E CAPELLI: COME FAR CRESCERE LA BARBA

Perché non approfittare della quarantena per far crescere la barba? Per ottenere la lunghezza giusta e darle la forma desiderata, infatti, ci vorrà molto tempo e dovrete lasciarla crescere senza tagliarla per qualche settimana.

cliomakeup-curare-barba-capelli-6

Credits: Foto di Unsplash | Laura Dewilde

approfittate della quarantena per far crescere la barba

Il problema principale legato a come curare la barba e i capelli è evitare che la crescita sia a chiazze! Ricordate, poi, che la lunghezza minima per poter scolpire la barba è di circa 4/5 centimetri, in modo che i peli siano più facilmente lavorabili e, anzi, possano coprire le zone più rade.

cliomakeup-curare-barba-capelli-7

Wilkinson, Wilkinson Sword Rasoio tradizionale a mano libera. Prezzo: 14,99 €

Ci vorrà moltissima pazienza e abilità per evitare di ritrovarvi con un aspetto sciatto e poco curato, perciò, non rinunciate mai a un trimmer per rifinire il collo e l’area delle guance. Un ultimo consiglio? Ignorate il prurito!

Ragazze e ragazzi, non abbiamo ancora finito! Nella prossima pagina ci occuperemo nel dettaglio di come curare barba e capelli, rifinendo il taglio in base alle lunghezze e agli strumenti. Continuate a leggere il post!