Ciao ragazze!

Oggi ho pensato a un post un po’ diverso per venire incontro a tutte le ragazze appassionate di make-up, ma che non masticano tanto l’inglese!

Schermata 2013-11-24 alle 19.26.04

L’idea mi è venuta leggendo i commenti sotto al post sul libro di Rae Morris,visto che in molte siete rimaste deluse dal fatto che fosse in inglese e non disponibile in italiano. Purtroppo, ragazze, vi devo svelare una triste verità: il mondo del make-up, come quello della moda, è tendenzialmente anglofono, che si tratti di Stati Uniti o Gran Bretagna!

Questa, in realtà, non è una brutta notizia: dal momento che la padronanza della lingua inglese è ormai fondamentale, sia nella vita che sul lavoro, tanto vale esercitarsi con un argomento leggero, che ci interessa e appassiona! Il mio consiglio, quindi, è di seguire anche delle Youtuber che parlano inglese (per esempio la bravissima ed elegantissima Lisa Eldridge) o di provare a leggere blog anglofoni: magari all’inizio sarà dura, ma scoprirete ben presto che i termini base sono sempre gli stessi e che dopo un primo momento di incertezza inizierete a capire tutto o quasi!

Ed ecco che entra in gioco questo post! Proverò a raccogliere un po’ di termini utili e ricorrenti, divisi per categoria, che vi saranno d’aiuto nella lettura o nell’ascolto!

PRODOTTI:

mac_cosmetics_2

-Moisturizer: crema idratante

-Tinted Moisturizer: crema colorata

-Foundation: fondotinta

-Concealer: correttore

-Bronzer: terra

-Blush: blush

-Highlighter: illuminante

-Highlighting Concealer: correttore illuminante, tipo Touche Eclat

-Setting/blotting powder: cipria

-Eyeshadow: ombretto

-Gel/liquid eyeliner: eyeliner in gel o liquido

-Eye pencil: matita per occhi

-Eye shadow base: primer occhi

-Pigment: pigmento

-Volumising/lenghtening/curling/smudgeproof mascara: mascara volumizzante/allungante/incurvante/a prova di sbavatura

-False eyelashes: ciglia finte

-Individual lashes: ciglia finte individuali

-Lash glue: colla per ciglia finte

-Lip liner: matita labbra

-Lipstick: rossetto

-Lipgloss: lucidalabbra

-Lip Balm: burrocacao, che può essere “tinted”, cioè colorato

-Lip Stain: tinta per labbra

STRUMENTI E PENNELLI:

13ballentine-sephora-tmagArticle

-Brush: pennello

-Stippling brush: pennello da viso, solitamente duo-fibre, con le setole piatte, che permette di picchiettare il prodotto sulla pelle con dei piccoli movimenti

-Blending brush: pennello da sfumatura

-Angled eyeliner brush: pennellino angolato da eyeliner

-Fluffy brush: pennello morbido, soffice

-Fan brush: pennello a ventaglio

-Eyelash curler: piegaciglia

-Lash/brow groomer: pettinino per sopracciglia

-Disposable mascara wand: applicatore da mascara usa e getta

-Pencil sharpener: temperamatite

-sponge: spugnetta

PARTI DEL VISO:

tumblr_lbrqg02Yo11qddwm8o1_500

-Forehead: fronte

-Eyebrows: sopracciglia (full,thick, defined, thin: piene, spesse, definite, sottili)

-Browbone: osso del sopracciglio (il punto in cui applichiamo l’illuminante)

-Eyelashes: ciglia

-Crease/socket line: piega del’occhio

-Eyelid: palpebra

-Inner/outer corner: angolo interno/esterno dell’occhio

-Tearduct: condotto lacrimale

-Upper/lower lashline: attaccatura delle ciglia superiore e inferiore

-Waterline: rima interna dell’occhio (dove mettiamo la matita)

-Under-eye: l’infelice zona dell’occhiaia

-Under-eye bags: borse sotto gli occhi

-Dark under-eyes circles: occhiaie

-Temples: tempie

-Cheekbones: zigomi

-Apple of the cheeks: la “mela” delle guance, cioè la parte in cui mettere il blush, che evidenziamo sorridendo

-Hollow of the cheek: l’incavo della guancia in cui facciamo il contouring

-Wrinkles: rughe

-Jaw: mascella

-Cupidìs bow: arco di cupido

-Upper/lower lip: labbro superiore/inferiore

-Chin: mento

-Complexion: carnagione

-Warm/neutral/cool undertone: sottotono caldo/neutro/freddo

TEXTURE, FINISH, AGGETTIVI VARI:

foundation-makeup-textures

-Matte: opaco

-Sheer: trasparente

-Shimmery: perlato, brillante

-Satin: satinato, a metà strada tra l’opaco e il brillante

-Metal: metallico

-Dewy: luminoso, effetto bagnato

-Full coverage: molto coprente

-Light coverage: coprenza leggera

-Long-lasting: a lunga tenuta

-Cakey: polveroso, gessoso

-Smeared/smudged: sbavato

-Creased eyeshadow: ombretto che è andato nelle pieghe dell’occhio

-Glowy: luminoso

-Glossy: lucido

-Dry/oily/dehidrated/combination skin: pelle secca, grassa, disidratata, mista

-Fair

VERBI:

clio-makeup_650x435

-to apply: applicare

-to blend: sfumare

-to choose/pick a product: scegliere un prodotto

-to pick the right color: selezionare il giusto colore

-to tap off the excess: sbattere via l’eccesso (di ombretto da un pennello)

-to add a pop of color: aggiungere un tocco di colore

-to pop (up) a product: applicare un prodotto

-to buff in: “lavorare” il prodotto, per esempio il fondotinta, con movimenti rotatori

-to draw a flick with the eyeliner: disegnare la codina allungata con l’eyeliner

-to wing out the eye: creare un effetto “occhio allungato, felino”

Ragazze, non mi viene in mente altro, ma direi che l’elenco è già bello lungo! Spero che questo post vi possa essere utile se avete intenzione di cimentarvi col mondo del make-up inglese; mi raccomando, provateci, non abbiate paura! In fin dei conti nei video le immagini accompagnano le parole, quindi non dovreste avere troppi problemi a capire i significati!

Ora però sono curiosa di sapere se voi restate attaccate all’italiano, o se conoscete e seguite già le Youtuber anglofone! Chi? Ah, mi raccomando, se vi venissero in mente altri vocaboli da aggiungere al Clio-dizionario lasciate un commento, così vi aiutate a vicenda! 😉