Ciao bellezze!!

Oggi parliamo di uno dei nostri argomenti preferiti: il trucco? gli ombretti? i rossetti? novità dal mondo? nuovi trend? nooooooo! i capelli? quaaasi, ma non è per questo che ci piace un sacco…! Oggi parliamo infatti, per prima cosa, di… ciompettis!!! 🙂

Esatto ragazze, oggi vi parlo di cinque trucchetti salva-ciompe per poter comunque avere capelli perfetti (per capelli medio-lunghi, i tagli corti si preparano stra-in fretta di loro, che volete ancora?!?ehehehe) semplicemente…andando a dormire! E in questo siamo tutte brave vero?

Se vi è subito venuto in mente il mio amato metodo della fascia, allora siamo sulla stessa linea d’onda e siete pronte per leggere anche tutti gli altri!!

cliociompecapelli
Ragazze, sapete quante volte mi ha salvato questo metodo?! ehehe, però non è l’unico!!

Ragazze, questo post è dedicato alle ciompette che non hanno voglia di farsi la piega durante il giorno o non hanno tempo la mattina di mettersi a posto i capelli! Questi trucchetti sono utilissimi per essere in ordine la mattina semplicemente mettendo un po’ di lacca sulla piega ottenuta e, se avete i capelli un po’ sporchi, spruzzando anche un po’ di shampoo a secco sulla radice. Insomma, magari testateli un po’ nei weekend e poi affidatevi durante la settimana al metodo che vi ha dato più sicurezze!

io questi metodi li ho provati quasi tutti, ma non l’ho sempre documentato! A volte non ho avuto tempo la mattina di fotografarmi, ma se vi interessa vedere l’effetto e le differenze dei vari metodi, magari vi faccio un video in cui vi mostro il tutto! Fatemi sapere!

1) Il metodo del calzino/chignon

sock bun clio
credits: belovelynow.com

Questo è uno dei metodi più famosi proprio per essere fatto grazie, appunto, a un calzino. Il calzino va tagliato in punta e arrotolato in modo da ottenere una ‘ciambella’ un po’ elastica, tipo quegli chignon ‘finti’ per dare volume ai capelli raccolti che sono andati tanto di moda ultimamente. Ecco, il metodo è proprio quello di avvolgere i capelli raccolti in una coda e di ‘girare’ su se stesso il calzino o lo chignon (fatto molto alto).


youngglamour.it_cliomakeup
Come ottenere un ‘finto chignon’ tagliando la punta di un calzino! credits: young glamour

Clio_3pcs-set-Hair-Styling-Magic-Sponge-Hair-Chignon-hair-bun-ring-donut-Shaper-Maker-for-1

Fatto lo chignon, si va a nanna e il mattino dopo, voilà! I vostri capelli saranno piacevolmente mossi!

Badate, se avete in casa la cosiddetta ‘cipolla‘ o chignon (le l’avranno sicuramente le ragazze che hanno fatto danza!) l’effetto non è precisamente lo stesso che con il calzino: la calza fatta su infatti risulta più piccola e quindi permette ai capelli di fare più giri su se stesso (più giri = più onde) e può essere usato anche da chi ha i capelli un pochino più corti (diciamo… non lunghissimi)!

Sicuramente è un metodo che permette di andare a dormire un pochino (pochinino) più carine che con il metodo fascia 😀 !

sex_and_the_city_2_29-clio
Anche se l’effetto prima di andare a dormire non sarà proprio così…
photo 3 clio
…ma più così 😀 !!!

E l’effetto finale è una bella onda morbida! A questo punto… Provare per credere 🙂

2) il metodo della bandana

bandana metodo clio
Via Pinterest

Questo secondo metodo promette capelli boccolosi e super definiti come con il ferro (attenzione: servono capelli lunghissimi). Io non l’ho mai provato ma l’effetto mi incuriosisce! Comunque il tutto consiste nell’intrecciare i propri capelli con una bandana piegata, in modo che ogni “treccia” implichi una sola sezione di capelli e due di stoffa. Bisogna fissare poi il fondo con elastici o forcine, andare a dormire e svegliarsi come appena uscite dal parrucchiere! L’effetto sembra super! Voi che ne dite?

Per gli ultimi tre metodi, cliccate qui e accedete alla seconda parte!

321 COMMENTI

  1. che bel post Clio!!! adesso provo subito l’ultimo metodo!! baci e grazie mille x tutto ciò che fai!! <3

  2. Io ho i capelli corti ma se la sera non mi faccio la piastra la mattina mi ritrovo con i capelli gonfi solo dietro sulla nuca!! Terribili!! Prendono la piega del cuscino!!! E a quel punto al max faccio una passata veloce della mia fidata piastra Ghd…. Ma sono molto curiosa di provare l’ultimo consiglio!!!! Ci proverò… Certo che i poveri fidanzati o mariti non saranno contenti di tutti quegli arnesi sui capelli quando si va a letto!!

  3. Ciao Cliuzza ! Io ho fatto bingo tagliando la mia lunghissima chioma ad altezza orecchie con la parte dannati un po’ più lunga !! Ho ritrovato i miei ricciolini che con il peso facevano fatica a venire fuori !! Così vado a dormire come capita , con la testa sopra il cuscino , sotto il cuscino , appesa al lampadario i come capita !! La mattina mi basta mettere le mani tra i capelli , muoverli in pochino e il gioco è fatto !!! Ho risolto tempo sprecato a cercare di stirare i capelli e avere un aspetto decente !! E poi mi sembra di aver guadagnato gioventù

  4. ciompadeicapelli, (oltre che del trucco) presente. per dare un senso ai capelli, li ho tagliati corti, ma dato che la ciompagine non è scomparsa con i capelli, anche da corti sono ingestibili. ora li sto facendo ricrescere, speriamo si sbrighino!!!!

  5. adesso piango!!!!! ho i capelli cortissimissimi, li ho tagliati ormai un anno fa perchè sono talmente lisci che riuscivo a tenerli lunghi(-ini) solo con la permanente…….ma da qualche tempo mi è presa una indescrivibile voglia di lungo…………..non ce la farò mai :-(((((((

  6. Ciao Clio!!!!! Bellissimo post!!!!! Super utile e divertentissimo!!!!!! Per restare in tema sul post che hai postato stamattina…ho riso tantissimo!!! :-))
    Prima di tutto…siiiiii un bel video in cui li testi sarebbe fantasticoooo!!!!
    Visto che ho i capelli lunghi proveró sicuramente il post con la bandana intrecciata e poi vi faró sapere!!!!
    PS: un trucco semplice che sto usando io quest’estate per ottenere un bell’effetto beach waves è, con i capelli bagnati, mettersi un po’ di gel sulle mani e passarle sui capelli con movimenti che vadano a creare le onde sui capelli..è importantissimo piegare bene i capelli tra le mani con il gel in modo da dare la forma…è molto facile e veloce e lasciati asciugare all’aria rimangono davvero belli!!!! Un bacione bellezzeeeeee :***

  7. I capelli sono proprio il mio cruccio…hanno un bel colore, sono mossi naturali e medio-lunghi ma non riesco proprio a tenerli in ordine!!! proverò sicuramente il metodo-treccia… 🙂

  8. Ciao a tutte 😀 L’ultimo metodo lo utilizzo spesso anch’io, quello che vorrei provare è il metodo del calzino e della bandana vediamo un po’ cosa ne uscirà fuori ahahah visto che sono una frana nell’acconciare i capelli :S Inoltre ho dei capelli liscissimi e farli venire mossi è un’impresa :S *

  9. Ciao Clio! Questo post è interessantissimo. Io ho i capelli di media lunghezza e fino ad 8 mesi fa erano di un bel riccio e luminosi poi è nata la mia bimba e l’allattamento li ha cambiati radicalmente. Adesso i ricci sono “appassiti” e non hanno più quel bel volume di un tempo….ed ecco che arrivi tu con questo post! Santa Clio! Alcuni di questi metodi non li conoscevo quindi sono prontissima a provarli! Grazieeeeee

  10. Clioooo! Fai il videoooo!
    Io i bigodini caramelle li ho provati un sacco di volte,ma non hanno funzionato…capelli ciomps! 😛

  11. Belli! Proprio oggi ho tagliato i capelli (da lunghissimi a media misura) e proverò a gestirli con uno di questi metodi!

  12. ciompa presenteee!!!! D: sono disperata! ieri ho provato a fare una sottospecie di acconciatura, ma alla fine li ho legati nel classico chignon -.- credo di essere la più ciompa delle ciompe in fatto di capelli.. adesso proverò sicuramente questi metodi 😀 spero in risultati migliori
    un bacio bellezzaa! <3 grazie dei preziosi consiglii! :*

  13. Uffi.. anche se non ho provato tutte, so che ogni volta che ci provo, sia con le trece o le spirali mi vengono dei capelli gonfi per niente carini tipo paglia…non vengono mai “glossy “come dal parucchiere.

  14. io sono una ciompettis delle ciompettis e ci rinuncio ahahhaha…xo mi piacerebbe un tutorial con tutti questi metodi 😀
    bacione

  15. Di nulla!! Prima usavo la schiuma per capelli ma me li lasciava piuttosto gonfi e non così ondulati. Invece con il gel ci sono davvero le ondine e bye bye capelli gonfi 😉 un bacioneeee

  16. Ciao Clio! Io uso il metodo delle trecce (ne faccio dalle 4 alle 6) e quando ho i capelli un pò più sporchini uso la ciambella,ma la metto in modo diverso… è molto più semplice e veloce! Ho provato con i bigodini ma credimi sembravo la signora del dado Star!!!!! ahahahaha!!!!! un bacioooo!!!!

  17. Non ci crederai ma io sono talmente impedita che non riesco neanche a fare le trecce….forse provo con il metodo delle spirali…

  18. l’ultimo mi ispira ma ho paura sia scomodo per dormirci… io di solito uso o il metodo fascia oppure le trecce…il metodo bandana vorrei provarlo perchè ho i capelli abbastanza lunghi… poi ora ho comprato da kiko uno spray per capelli mossi-ricci che dovrebbero dare più definizione al boccolo…vedremo!!!!:)

  19. Sono così ciompa che non ho capito il primo metodo.. La dice lunga questa cosa.. -.-”
    Comunque io ho i capelli naturalmente ricci e, quando mi ricresceranno, a volte penerò per avere un bel riccio perché quando li lavo sono perfetti, la mattina dopo spiaccicati sul lato della testa su cui dormo. Quando ancora li avevo lunghi, prima di passare a far visita alla parrucchiera!, a volte usavo il metodo dell’ultima foto, e a volte ancora ora per ordinre i ricci che si iniziano a formare e sono ingestibili, ma non avendo manualità, mi andavano dove gli pareva e non dove volevo indirizzarli. Evidentemente lì arrotolavo male..

  20. sarebbe interessante un video in cui ci mostri l’effetto finale dei vari metodi…io purtroppo ho provato tante volte ad andare a letto o con le trecce o con le spirali ma sui miei capelli l’effetto del giorno dopo era abbastanza bruttino…magari sbagliavo qualcosa io ma mi ritrovavo sempre con delle “onde” (??) non ben definite e i capelli mega crespi 🙁 spero che il video mi aiuti un po’ ehehe… un bacione a tutte!

  21. Ciao ragazze! Qualcuna di voi ha mai provato a usare lo shampoo a secco? E come vi siete trovate? Io per i capelli sono davvero una ciompa! Cercherò di provare questi metodi! Ho i capelli abbastanza lunghi ma con il dramma di scalarli oppure lasciarli tutti della stessa lunghezza perché tendono a gonfiarsi. Per caso sapreste darmi un consiglio? Un bacione e scusate per le troppe domande! Ahahah ciao bellezze! !

  22. Ciao Ale! Io ho questa di Babyliss, liscia e arriccia i capelli, è leggerissima e l’ho pagata intorni i 30 € :-)!

  23. Ciao Debora!!! Per i capelli che tendono a gonfiarsi, come ho detto prima a Rosyna, il gel è fantastico perchè li appesantisce e di conseguenza “tirandoli giú” non sono piú gonfi e le onde sono piú definite ma l’effetto è comunque molto fresco e naturale!! 🙂 un bacione e spero di averti aiutata!

  24. Io ho la Ghd, puoi vederle sul sito… Credo siano le miglior piastre in commercio, le usano anche diversi parrucchieri… È un portento, si scalda in 5 sec e basta una passata x fare la piega!! Ho passato tante piastre ma come questa nessuna!! È un piccolo investimento ma li vale tutti! Poi spesso viene venduta insieme al phon da viaggio e relativa pochette (e il phon è più potente di altri phon che avevo)

  25. Hai detto Ciompe? …Presente!
    Ho provato tante volte il metodo della fascia.. ma niente.. non mi fa nulla..
    Ho provato anche il metodo del calzino.. capelli umidi, calzino e a nanna.. l’indomani mattina? Beh, capelli mossi alle 7.30… capelli LISCI alle 8.15…. :-O
    Non ho mai provato il metodo della bandana.. credo proprio che lo proverò!
    Ho provato invece il metodo dei bigodini stretti e lunghi e quello è stato forse finora il metodo più efficace..
    Non ho invece mai provato il metodo delle trecce perché il risultato non mi piace assolutamente..
    Il metodo delle spirali è invece il mio metodo preferito e lo uso veramente tantissimo in estate quando sono a casa ed ho lavato i capelli che con il caldo non voglio stare ad asciugare con il phon e soprattutto quando vado a mare perché non mi piace tenere i capelli bagnati sciolti.. mi fa senso sentirmi quei così umidicci appiccicati nella schiena..
    Per il resto, Cliezza, non conosco altri metodi, ma se mai ne scoprirò te lo farò sapere!
    Invece ho un dubbio. Ma prima di adottare uno dei suddetti metodi, che prodotti utilizzate sui vostri capelli? Schiume, olii, balsami.. Fatemi sapere.. Un bacio.. :-*

  26. Comunque siiii.. sarebbe perfetto se riassumessi tutto in un video…. Siamo ciompe..!se vediamo capiamo ancora meglio ahahaha 😛

  27. Ciompa presente!! di solito faccio le trecce, ma avendo la riga laterale e i capelli asimmetrici, a sinistra lunghi fino alle spalle e a destra fino all’orecchio, ogni volta le trecce vengono di diverse dimensioni e non mi piace mai l’effetto finale… voglio provare le spirali… chissà cosa ne viene fuori…

  28. Da quando ho scoperto il metodo del calzino me ne sono innamorata! lo trovo comodissimo! Ho i capelli lunghi, non tantissimi, quindi questo probabilmente mi aiuta e non appesantisce, però adoro l’effetto mosso che riesco ad ottenere! Subito dopo lo shampoo è l’ottimale, altrimenti uso uno spruzzetto con dell’acqua.

  29. Io uso l’ultimo metodo, facendo uno chignon basso sui capelli umidi, appena lavati e l’effetto mi piace molto.
    Ho provato anche il metodo delle trecce, ma l’effetto non mi piace, perchè ho i capelli crespi che si gonfiano troppo!

  30. Ciompa all’appello..cioè più che altro pigra per quanto riguarda i capelli 😛
    spesso faccio le spirali ma la tenuta è minima, la fascia invece con me non funziona proprio..sarà che ho tantissimi capelli e molto grossi e pesanti ma si lisciano sempre..proverò la bandana e i bigodini marshmallow, forse hanno più “tenuta”!
    E ovviamente un video con qualche dritfa di applicazione sarebbe mooolto gradito 😀

  31. No i bigodini morbidi proprio no! Me li hanno messi la sera prima del mio matrimonio e sono fastidiosissimi! E dire che, nonostante l’emozione, io avrei anche dormito bene eh!!!

  32. Io ho provato il metodo dei bigodini flessibili e devo dire uno schifo xD avevo i capelli talmente ricci che erano diventati corti stile riccioli d’oro un incubo !!!!!

  33. il emtodo fascia straprovato e funziona benissimo, sono curiosa di provare con il calzino e i bigodini morbidi. Grazie Clio Un bacione a presto

  34. Le trecce alla Pippy mi salvano sempre d’estate quando è impensabile usare il phon con giá 40 gradi di fuori! Senza contare che nelle notti invivibili lavo i capelli prima di andare a dormire, faccio le mie amiche trecce e a nanna così da avere la testolina al fresco xD

  35. Bene, conosco tutti questi metodi!
    Il mio prediletto è l’ultimo, quello delle spirali. Anni fa avevo capelli così lunghi che mi facevo un grosso chignon con tutti questi twist, che un mio amico aveva ribattezzato Intestino Tenue. Stava in piega per anche 2 giorni e al terzo avevo di conseguenza ul look da Venere del Botticelli… 🙂

  36. Ciao Clio,

    io uso spesso il metodo della fascia dopo aver visto il tuo video, oltre ad ottenere un effetto bellissimo non danneggio i miei capelli!! Sono curosissima di provare questi altri trucchetti 😉

  37. Negli anni ho usato molto il meyodo delle sporali , ma mi ha scocciata..ora desidero onde alla blake lively , ma non riesco proprio a farle 🙁

  38. Ciao!! Tempo fa ho utilizzato lo shampoo secco, quello della Batiste, ma onestamente consumavo molto prodotto e mi lasciava i capelli proprio ingrigiti, anche spazzolando e tamponando con un asciugamano asciutto l’eccesso.. anche se il suo lavoro lo fa bene.. così ho trovato un metodo alternativo: il talco. Certo è che se hai i capelli molto scuri potrebbero vedersi i residui, ma è comunque più semplice da utilizzare rispetto allo shampoo secco.. in un post di molto tempo fa Clio diceva che per capelli scuri si poteva usare del talco o dell’amido di riso (ma non ne sono certissima) unito a dei pigmenti scuri, in modo che anche gli eventuali residui siano del colore più simile possibile ai nostri capelli… Ciao e buona fortuna 😉

  39. Non riesco a fare nessuna delle acconciature, ho i capelli così crespi che se non faccio la piastra sembrano la chioma pratico sa di una vecchia barbie!

  40. hahahahaha mi fai troppo ridere!!! cioè, seriamente…. come si può non essere in grado di fare le treccie??? sei unica 😉 <3

  41. Ciao Clio.. Ciao ragazze! 🙂
    Anch’io ho provato tutti questi “trucchetti” prima di andare a dormire per avere poi il mattino boccoli definiti o semplicemente un pò di movimento e non avere i miei soliti capelli gonfi e senza forme!
    Qualche mese fa però ho scoperto un altro trucchetto che secondo me è molto buono e l’effetto è davvero bello 😀
    Vi spiego subito.. Raccogliete i capelli con un elastico e lasciate fuori una ciocca di capelli nella parte bassa della nuca. Arrotolate la ciocca intorno al dito e fissatela alla testa con una forcina. Ripetete l’operazione con tutti i capelli! Il giorno dopo avrete dei mossi bellissimi 😉
    Spero di esservi stata utile.. Un bacio! :*

  42. Ciao ragazze, ciao Clio.. Io ho i capelli riccissimi, ma mi piace averli lisci.. Dunque per quelle riccie che cercano un metodo per mantere i capelli lisci consiglio questo metodo (vedere foto sotto) dunque a me i capelli durano assai con questo metedo, è solo un po’ scocciante fare tutto il procedimento, ma vi assicuro che otterete un buon risultato :*

  43. Pronta all’appello!
    Io ho provato il metodo fascia e devo dire che mi ha stupita, con i bigodini non mi sono trovata bene, forse li ho posizionati male. ..il resto sicuramente è da provare!

  44. Da quando mi hai fatto scoprire il metodo della fascia ho trovato la mia
    pace, io ho i capelli mossi e quando li faccio cosi tutti mi chiedono
    se sono andata dal parrucchiere perchè mi vengono dei boccoli morbidi e
    davvero belli. Non finirò mai di ringraziarti Clio per questa
    scoperta!Ora però sono curiosa di provare il metodo del calzino, visto
    che andrò in vacanza non mi voglio far vedere conciata con la fascia
    come una charleston ahahahah, almeno il calzino è più caruccio!

  45. Ma qualche idea di acconciature pazzerelle e simpatiche o qualche accessorio particolare per noi ciompe dai capelli corti che se li lasciamo crescere sembriamo dei moci vileda e di conseguenza corti devono rimanere??

  46. Clietta ma che domande fai??? Se vogliamo un video??
    CERTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!
    (va bene anche se è un video di come stendi i panni!)

  47. Io uso spesso l’ultimo metodo, ma dopo lo shampoo. Tampono le lunghezze e asciugo leggermente le radici per non renderli piatti, poi arriccio in 2 o 4 ciocche. 2 se ho i capelli lunghi, e in questo caso le punto tranquillamente in cima alla testa perchè da sciolti il peso li fa andare comunque verso il basso. 4 se li ho medi, e le punto in basso quanto vicino alla nuca possibile. Poi li faccio asciugare all’aria et voilà! Purtroppo è un metodo che riesco a utilizzare solo d’estate perchè l’arriccio fa prolungare i tempi d’asciugatura al naturale e d’inverno ci metterei davvero troppo tempo!

  48. Salve ragazze non c’entra nulla con il post (svusa Clio) ma Io sono una piccola artigiana e creo gioielli molto unici e particolari dettati dall’estro del momento dai colori della natura che non si finalizzato ad uno scopo puramente commerciale.
    Mi trovate su fb Il Filo del Fato

  49. Ci fai un tutorial sulle beach waves di tua cognata credo.. Quella che usa sea salt spray… Io vorrei l’effetto gomez, ma con i sea salt mi viene un gran seccume..

  50. Grazie Clio per il post, molto utile.. Sperimenterò tutti i metodi anche se due li utilizzo già spesso

  51. Ciompissima al rapporto!!!!!
    Sono assolutamente pro-video dimostrativo…altrimenti che ciompa sarei?!?!
    Oltre ad essere imbranata sono anche “terrorizzata” da questi metodi..o meglio dal potenziale pastrocchio a cui potrei dar vita !!! Un annetto fa tentai col metodo fascia: pessimo risultato! Sembravo davvero un cocherino ispanico, come diresti tu Clio! E avevo i capelli lunghi..figuriamoci che patatrack ora che ho un caschetto alle spalle!!! ;(((

  52. Io capelli lunghi da sempre, lisci, ma non spaghettosi!!! Mi piacciono un po’ mossi e per le occasioni, faccio la/le treccia/e. Un tempo ci andavo anche a dormire, ma mi sveglio sempre col mal di testa e quindi lascio stare. Se ho una serata particolare, mi faccio una treccia durante il giorno, ma dormirci non fa per me. E le ho provate tutte, anche i bigodini piegevoli, ma la notte mi si infilano ovunque!!! Però sono diventata talmente brava che quando abbiamo un evento di lavoro (quindi stai fuori tutto il giorno e ti cambi e trucchi in ufficio), mi metto i bigodini per andare in ufficio e li chiudo nascondendoli. Tutti mi chiedono sempre: “ma che bella acconciatura, la tieni per stasera, vero?” e io: “ma se c’ho i bigodini” 😀 😀 😀

    Poi vabbè a volte mi capita di uscire col bigodino semplicemente perché me lo sono dimenticata e ci vado in giro per tutto il giorno…….. ma queste è un’altra storia…….

  53. finalmente i miei capelli stanno crescendo (sono arrivati più o meno alla metà della schiena!) ma sono sempre e comunque indomabili! sinceramente non mi piace molto portarli sciolti perché ho sempre caldo (lo so, sembra un controsenso desiderarli lunghi e non volerli portare sciolti! XD) ma soprattutto d’inverno cerco di lasciarli liberi! non vedo l’ora di provare il metodo della fascia e anche quello del calzino! le trecce, invece, sono diventate il mio segno di riconoscimento! 🙂

  54. Che bello questo post Clio, io ho provato a usare il tuo metodo della fascia ma sono troppo ciompa, le ciocche non si fissano bene, al mattino mezze ciocche sono “partite” e la fascia è tutta scesa. 🙁 Pensavo di acquistare gli inventaricci, ovvero i bigodini morbidi di cui parli, visto che costano poco, sono comodissimi e non rovinano assolutamente i capelli al contrario di quello strumento infernale noto come arricciacapelli! Comunque nella foto in cui indossi i bigodini morbidi sei bellissima. 🙂

  55. Questa è la famosa svedese… Personalmente penso non sia così semplice da fare da sole… Difatti non ho mai provato, chissà!

  56. Ecco, io che ho i capelli lisci spaghetto mi trovo male con qualunque cosa. Il bun fatto col calzino me li fa uscire strani e storti, con le trecce le punte restano comunque a spaghetto e non ho volume, idem per gli inventa ricci (pieghe strane e le punte spesso ”sfuggono” e non si arrotolano durante la notte). E ovviamente nonostante la lacca si ammoscia tutto in poco tempo.
    Io ci ho rinunciato xDD

  57. Se non vi trovate bene con i bigodini morbidi, provate a sostituirli con della carta tipo scottex ripiegata su sé stessa. Per fermare non servono forcine, basta annodare i due estremi della carta. Se volete onde molto ampie, basta usare più carta di modo da rendere il bigodino un po’ più cicciotto. Una volta annodate tutte le ciocche potete anche vaporizzarci sopra un po’ d’acqua, ma…..occhio a non farvi venire il torcicollo!

  58. soprattutto se hai i capelli sottili, ma con ogni tipo di capelli in generale, tenerli sciolti è un grave errore perchè di notte si intrecciano e si formano nodi difficili da sciogliere.
    Risultato: la mattina quando ti pettini i capelli sono pieni di nodi e si spezzano.
    tutto questo perchè la tua testa sfrega contro il cuscino. è sempre meglio fare una coda morbida o una treccia, per evitare danni. 🙂

  59. Se voglio una piega diversa dal solito vado dal parrucchiere!! Non riesco proprio a fare nulla da sola ai capelli, a meno che non sia una treccia classica e basta. Ho pure comprato una super piastra che fa tutto da sola, boccoli o lisci e non la uso mai! Anzi se qualcuna è interessata la vendo volentieri, e’ della GHD, limited edition di queste feste natalizie 🙂

  60. Io ci riesco.. Basta semplicemente dividere i capelli a metà, arrotolare la prima parte e poi la seconda.. Certo che se hai i capelli lunghissimi è difficile persino farsi uno shampoo da sole…

  61. Quando vedo questi post sui capelli mi viene ancora da piangere li ho tagliati un mese fa li volevo come vanno di moda ora e cioè un taglio medio, ma la parrucchiera me li ha tagliati un po’ più corti e anche scalati 🙁 un disastro.. cmq io usavo spesso il metodo delle trecce.. quando ricresceranno voglio utilizzare quello della cipolla-calzino.. un bacioneeee

  62. Io ho i capelli mossi, per utilizzare questi metodi dovrei farmeli prima lisci, facendo ricorso alla piastra (anche se ho una ghd non posso usarla sempre)… Applico una spuma per dare forma ai boccoli (la fructis hydraricci è ottima) e li asciugo col diffusore, ma il giorno dopo vanno sempre aggiustati col phon e non tornano belli come il giorno prima… Soluzioni per le mosse/ricce?

  63. Nn sono d’accordo..anche i capelli corti hanno bisogno di cure e tempo perché stiano belli in ordine!!!
    Se ti svegli al mattino con i cornetti in testa e hai i capelli corti mica ti puoi fare su una coda e via….provare per credere!!!
    Cmq ho avuto anche i capelli lunghi e avevo provato quei bigodini caramella…per dormirci secondo me nn sono il massimo ma x l’effetto finale meritano!!!

  64. Videooooooooooo:) comunque io ho i capelli ricci che si sgonfiano e si raddrizzano( una vera e propria SCHIFREZZA). Ho provato il metodo del calzino e il risultato?!… inutile:(((( vorrei provare la fascia clio’s style:) e altrimenti mi affiderò come sempre al mio ferro. Baciiiiii:)

  65. Visto che si parla di capelli, a me piacerebbe molto sapere l’effetto dello spray Alterna effetto beach waves! Ho i capelli ricci e quando sono al mare sono bellissimi, ma visto il costo vorrei sapere se ne vale la pena!!! Grazie mille

  66. Io ho i bigodini a caramella, ma è scomodo dormirci .-. anche se su di me è l’effetto migliore…proverò con le forcine, una volta li ho fatti ed ero boccolosa..anche troppo! sembravo una pecorella…

  67. Io sapevo con gli straccetti…anche perchè con la mia delicatezza, farei fuori un rotolo solo per annodarli!

  68. Considera che la carta si può riutilizzare anche per le 2 – 3 volte successive se si sta attenti a toglierla e che non ce ne vuole così tanta! Comunque sì, in linea di massima non posso darti torto! ^·^

  69. Secondo me dipende dal tipo di capelli, io li ho lisci e non ho chissà quale problema di nodi la mattina. Tenere una treccia o una coda la notte è molto più scomodo che tenere i capelli sciolti, perciò riservo la treccia o altri metodi a quando voglio i capelli mossi la mattina, sacrificando la comodità. 🙂

  70. Ce ne sono di varie misure, alcuni hanno il diametro abbastanza grande e quindi usando quelli le onde verrebbero più morbide. 🙂

  71. C’è grave necessità di assistenza su come utilizzare il metodo calzino/chignon! Io possiedo entrambi gli ammennicoli ma non c’è verso di farlo “scivolare” bene come indica la sequenza fotografica… riesco solo posizionandolo alla base della coda, e però tutto quel capello che mi avanza? lo appiccico giù come meglio riesco, ma quella quantità scandalosa di forcine grida “ciompa” a distanza di 10 km!

  72. Ciao Clio, adoro questo post però vorrei sarei curiosa di vedere tutti i risultati che hai ottenuto! io ho i capelli grossi e abbastanza lunghi che non si asciugano mai, quindi col caldo cerco sempre scappatoie per evitare phon e piastra! solitamente lascio i capelli leggermente umidi poi aggiungo il gel aloe 98% e faccio le trecce o utilizzo dei bigodini grossi in gommapiuma sulla parte bassa che fanno un bellissimo effetto boccoloso anni 50… ma ogni tanto è bello cambiare! 🙂

  73. Consiglio anch’io la ghd, è tra le migliori sul mercato ma ha anche un certo costo. Anche se ora come ora personalmente non userei nessuna piastra, fidati un capello al naturale, senza piastra o ferro, resta molto più sano e bello. 🙂

  74. prima però inumideteli leggermente, che la mattina siano asciutti ma quando li mettete in posa la sera siano leggermente “freschi”

  75. Io ho il taglio carrè…bellino eeeh, ma la condanna della tragedia nera! Perchè se non te li giri bene (e non te li giri bene, se non vai dal parrucchiere) i maledetti vanno un pò dove vogliono, ogni tanto la butto sull’onda, con la ghd che fa miracoli, però sinceramente io mi sembro un pò mì nonna in cariola :), quindi credo che li farò ricrescere un pò…

  76. ciao clio…molto utile per chi ha i capelli lisci o poco mossi…ma per le ricciutissime come me…sigh sob

  77. Agli esami sono sempre andata truccata pettinata e vestita impeccabile ma comunque sobrio.. Comunque,avevo dimenticato il codice a barre per verbalizzare fuori dal libretto,nella borsa.. Al mio ritorno “signorina ha una cosa fosforescente che vien fuori dalla sua nuca”. Era un esame importante,ero uscita di corsa e l avevo dimenticato li.. Il disgraziatissimo bigodino.. E dire che seduta in mezzo ad un aula con altre 100 persone nessuna anima nobile mi ha avvertita garantendomi di sprofondare seduta al patibolo

  78. Il metodo della bandana (quella con i capelli lunghissimi) io ogni tanto lo uso ed è ottimo. Sul sito della ragazza ci sono altri trucchi simili, non ricordo il nome del sito, se cercate bandana waves lo trovate di sicuro! Ci sono anche acconciature, sempre per capelli di quella lunghezza.
    Bravissima clio! Io ormai se voglio il mosso uso sempre il metodo bandana waves, ho abolito piastre, ferro ecc!

  79. Detto fatto… da quando ho comprato la ciambella io utilizzo solo quella ma non per avere l’effetto mosso, che fortunatamente mi viene anche solo non pettinando i capelli e mettendo la spuma prima di asciugarli, ma per avere una bella ed elegante CIPOLLOZZA che mi fa anche stare fresca con questo caldo… L’ADOROOOOOOOOOOOOOOO!!
    Il calzino una volta l’ho provato ed è stato un disastro, mi sono dovuta allisciare i capelli perchè non avevano molto senso in quel modo, penso dipenda anche dalla lunghezza e grandezza del capello. Mi piacerebbe però provare quesi bastoncini di gomma per fare i ricci… magari quest’inverno 😉

  80. BELLISSIMO post!!!! Mi piacciono molto questi metodi poca spesa (di tempo) massima resa on fatto di capelli 🙂 ADORO il tuo metodo con la fascia…lo uso spessissimo e vengono dei capelli favolosi 🙂
    Io voglio provare il secondo con la treccia con la bandana 🙂
    Mi piacerebbe molto vedere un tuo video all’opera 🙂 così ci spieghi bene, come sempre, il procedimento 🙂
    Bacioni 🙂

  81. Però quesri metodi valgono solo per chi ha i capelli lisci 🙁 come si puo dare una svolta al look di tanto in tanto senza piastre o phon e soprattutto senza parrucchiere se si hanno i capelli ricci? 😮

  82. Questi metodi li conoscevo tutti tranne il 2′ e sono moltoooo contenta di averlo scoperto perchè ho i capelli lunghissimi a spaghetto (infatti ormai mi chiamano tutti Raperonzonlo ormai eheh),lo proverò sicuramente stasera grazie<3 bacii

  83. Idem! Ne ho provate di ogni e mi vengono sempre acconciature terrificanti :O per fortuna ho i capelli talmente lisci che se non metto la lacca in un’ora mi tornano dritti..non capisco se sono imbranata io o se sono i miei capelli che non collaborano!

  84. Io ho i capelli lisci quando sono lunghi e mossi in modo pazzo se li taglio corti, però il carrè mi stava. Per stirarli metti la spazzola all’interno e girala mentre asciughi scendendo gradualmente (ovviamente dividendo i capelli in strati) non so se mi sono spiegata 🙁

  85. Credo di avere i capelli simili ai tuoi…che di solito non tengono la piega mossa…
    Ho provato il metodo bandana di Clio e me ne sono innamorata!!!! I boccoli mi tengono addirittura 3 giorni senza doverli rifare 🙂 provala e non te ne pentirai 😉 magica clio!!

  86. Ciaoo 🙂
    Proprio ieri ho provato per la prima volta i bigodini – caramella. ho un problema però: se ne cadono D:
    è come se si sciogliessero.
    come posso migliorare?

    grazie
    ciaoo
    cla

  87. In realtà penso che i capelli corti siano molto più impegnativi a loro modo… da qualche mese li ho corti, ma davvero corti, e ogni mattina ci devo stare dietro un po’ con acqua e fon per abbassare tutte le cornina che si formano di notte!! Detto questo, sono moooooiolto comodi quando si tratta di lavarli e ascougarli!
    Grazie Clio per tutte le tue perle di bellezza!! 😉

  88. Ma infatti hai due alternative. O lo infili nella coda, la apri e copri tutta la ciambella, metti un elastico sopra x fermare e a quel punto i capelli che avanzano o ci fai una treccia, la metti intorno allo chignon e la fissi con le forcine, o attorcigli le ciocche libere intorno allo chignon e fissi. Se non ti piace questo effetto, fai come faccio anche io (e come si vede nelle foto)
    1) fai una coda, metti la ciambella nella coda e la fai scendere quasi fino alla fine della coda
    2) coi capelli che stanno più giù della ciambella, ricopri quest’ultima infilandoli dentro e facendo in modo che i capelli la ricoprano.
    3) ora arriva la parte interessante. Prendi con le mani la ciambella ricoperta dai tuoi capelli e risvoltala tutta come fosse un calzino. In questo modo la coda si accorcia e lo chignon diventa più spesso. Continua a risvoltare finché lo chignon ti arriva attaccato alla testa. Non c’è bisogno di nessuna forcina, ma puoi mettere una bandana intorno o qualcosa del genere

  89. Essendo totalmente inabile in fatto di informatica e tecnologia.. Scusate la domanda banale,ci sarebbe qualcuno di cosi gentile e paziente da spiegarmi come fare a mettere una specie di foto profilo qui sul blog?

  90. il metodo del calzino si può usare anche “al contrario”. che significa..in pratica anzichè avvolgere i capelli sul calzino, partendo dalla cima, e rischiare che qualche ciocca sfugga, si può sempre legare i capelli con un elastico.fare la coda alta nel momento in sui si va a letto o anche bassa o addirittura di lato a mo’ di giapponesina. quindi si mette il calzino infilando la coda dentro.aprire dal centro i capelli tipo fontanella.fermare i capelli con un altro elastico piccolino.tutti i capelli che restano fuori girarli attorno alla cipolla che si è creata e fermarli con della forcine in modo da renderli invisibili. visto su youtube…è più facile da fare che da spiegare 🙂

  91. Sìsì, anche io li ho lisci, e faccio questa cosa con la spazzola tonda, praticamente ogni volta che li asciugo perdo 10 anni di vita o_O’, solo che poi ci dormo e i maledetti o si schiacciano dietro e si girano…maremma…

  92. Direi anche peggio di quelle con i capelli lisci, che bene o male con una pettinata e al massimo un colpo di piastra sono a posto… Noi coi ricci con i capelli asciutti manco ci possiamo pettinare 🙁

  93. vogliamo parlare della frangia? con quella mi disperavo veramente! i due ciuffi laterali della frangia facevano una mezzaluna verso l’esterno :((

  94. quindi la svedese si può fare anche senza bigodone? io volevo farla anni fa, ma non trovavo il bigodone grande… alla fine facendo crescere i capelli e usando l’hennè mi sono diventati così disciplinati che anche se li asciugo a testa in giù li ho liscissimi! ormai non mi serve più 🙁

  95. ma non vengono bene le onde facendo così.. questo tipo di chignon è quello che faccio quando sono di fretta perché avendo il cipollato è davvero super semplice e veloce..solo che i capelli che giri intorno non diventano mossi rimangono abbastanza lisci

  96. io faccio le trecce dopo la doccia e dopo aver messo la mousse per arricciarli..vengono benino ma non belli come quelli di Selena..ho provato il metodo della fascia ma non mi ha dato molti risultati e si è tolta durante la notte..provero il calzino per gli altri metodi sono così ciompa che non ho neanche capito come si facciano avrei bisogno del video 🙂

  97. Provati quasi tutti, bellissimo l’effetto x i primi 5 minuti….poi si smoscia tutto!!! I miei capelli sono troppo lunghi, lisci e tanti…quindi pesano! Pensate che anche con la piastra non tengono più di mezza giornata…sigh :'(! Ormai li tengo lisci o mi sbizzarrisco con acconciature varie!! Bacio a tutte le fortunelle con i capelli mossi come Clio!!

  98. Utilizzo a volte quello della Garnier a volte 1altra marca che acquisto nei negozi di parrucchieri,di cui non ricordo il nome.
    Mi trovo meglio con quest ultimo,l altro è più da battaglia e si sentono di più i residui nei capelli,cioè li sento più polverosi!

  99. ok deciso, questa sera corro a casa a tagliare un calzino 🙂
    ho provato diverse volte il tuo metodo della fascia, io ho i capelli lunghi lisci, ma (per fortuna/sfortuna) come li metto stanno, quindi con la fascia diventano troppo troppo ricci e non si ammosciano neanche dopo 2 giorni. il chè non sarebbe male, ma sembro un putto! vorrei un effetto più naturale! e poi con la fascia ho anche il problema della radice che rimane attaccatissima alla testa. quindi radice piatta e lunghezza voluminosa = sembro una campana! 🙁
    stasera provo il calzino!

  100. Io ho i capelli abbastanza lunghi, molto ricci, questi metodi mi servirebbero x tenere le radici un po più lisce ed avere movimento sulle lunghezze, peccato che non funzionino..dopo poco le radici si increspano tutte… Sob..

  101. Guarda, resti fra noi 😀 sto cercando un modo per non umiliarmi ulteriormente… mettiamola così: io ho un modo tutto mio di allacciarmi le scarpe, ecco.

  102. Ciao Chiara! Ti ringrazio molto per le varie dritte! Mi sei stata davvero utile! Un abbraccio 😉

  103. Io sono riccissima e il mio metodo preferito è inumidire i capelli, applicare la mia abituale crema per i ricci e legarli con una coda in cima alla testa, ovviamente con un elastico morbido e non troppo stretti altrimenti l’indomani avremo un bel mal di testa… 🙂 la mattina dopo li slego e li sistemo con le mani e il gioco è fatto! PROVARE PER CREDERE!!! 😉

    Io però vorrei sapere se qualcuna conosce un modo per lisciarli dormendo… adoro i miei ricci ma ogni tanto per cambiare si può cedere al liscio… 🙂 ho letto del metodo svedese ma non so se funziona con chi è davvero tanto riccia…

  104. guarda che è molto importante come ti vengono tagliati…se sono tagliati in base al tuo tipo di capello/attaccatura non fanno “cornini” e basta passarti una mano anche senza pettine o spazzola ,per sistemarli…

  105. Molto bello da vedere! Ma per le ciompe (cioè io) metterlo in pratica mi sa che è dura! Vabeh l’importante è provare 😉

  106. Oddio Clio nella foto con i bigodini-caramelle hai 2 sopracciglia enormi! Mi sembra che ti incupiscano lo sguardo, non so, sembri un po’ “imbambolata” invece che con lo sguardo vispo come al solito! 😉

  107. Tutti mooooolto interessanti 🙂 credo che ne proverò qualcuno (calzino in primis) 🙂

  108. Mi piacerebbe provare i bigodini con dentro il fil di ferro,quelli a caramella, ma non sò dove trovarli qualcuna di voi x caso sà dove li vendono?grazie dell’aiuto e baci a tutte e a Clio

  109. Ciao Clio,
    io avevo gia` sentito parlare e quindi provato il metodo del calzino ma non so se perche` sono io estremamente ciopa o perche` i miei capelli proprio non vogliono darmi retta non ha mai funzionato (effetto strega ad Halloween). Invece il metodo a spirale che non sapevo fosse effettivamente un metodo l’ho sempre fatto piu` per comodita` che per altro. La sera quando torno a casa li raccolgo a sprirale a formare una sorta di chignon ed il piu` delle volte anche con i capelli bagnati.. beh devo dire che anche se li sciolgo per dormire la mattina dopo sono morbidi ondulati in maniera naturale e rimangono in posa anche se li spazzolo.. per cui senza saperlo un metodo cionpa con me funziona. YEIIII!!! Le treccie invece non le amo molto proprio per il loro effetto frise leoncino. Sono curiosa di provare i boccoli spugnosi (sempre che io li trovi qui in Canada). Comunque un video tuo che li provi tutti mi piacerebbe davvero molto. Ciao un bacio..

  110. Che bei capelli! Con la ciambella sembra di averne anche di più! è adatta per le sfigatelle come me che ne hanno pochi e sottili

  111. eheheheh a me piace proprio sentirla parlare la nostra Clio, pure di zucchine e cetrioli, basta che spikki!!!!
    buona serata RaffaeLa!

  112. Mia nonna per farmi i capelli mossi attorcigliava le ciocche di capelli su delle strisce di staffa che poi tenevo per tutta la notte eè il risultato era come i bigodini di gomma piuma, ed erano pure comodi per dormire

  113. Io che li ho medio corti ma lisci quando voglio delle onde metto i bigodini a caramella sui capelli un po’ umidi e la mattina…..effetto leonessa assicurato

  114. Questo argomento mi piace un saccoooo! Se puoi fare il video sarebbe fantastico…il metodo che non mi è chiaro è quello della bandana…

  115. Beata te !!!
    Io vado due volte a settimana dalla parrucchiera a farmi i capelli (senza piastra perché sono molto sottili ) a me i capelli sono di un riccio crespo quindi faccio di tutto per mantenerli sempre in ordine 🙂

  116. Videooooooo 🙂 figlia di una parrucchiera ma questi problemi sono all’ordine del giorno!! Super apprezzato questo post. Comunque io ho utilizzato il metodo fascia con risultati sorprendenti…. apparta quando mi si leva la fascia di notte -.-‘

  117. Prova !! senza provare non puoi mai sapere..! Poi se ti danno fastidio le forcine per domire, puoi sempre mettere una retina (dopo aver arrotolato i capelli; e se proprio non sono venuti perfettamente arrotolati ti è di gran aiuto per mantenerli)

  118. FORTUNATAMENTE SONO RICCIA NATURALE ED HO SEMPRE I CAPELLI A POSTO.PERO’ USO DEI BUONI PRODOTTI NATURALI E PROFESSIONALI

  119. La ruota svedese..però non è un metodo a prova ciompe io ci ho provato ma è difficilina per me comunque si funziona abbastanza bene anche sulle ricce

  120. Ho provato tempo fa il metodo della fascia… devo dire che i miei capelli anno retto circa 2 ore senza lacca o schiuma per capelli!! Il metodo super ciompe funziona sempree!

  121. Proprio vero,noi ricce abbiamo bisogno di un metodo anticrespo per la notte!Ragazze se avete consigli utili in proposito,diteci pure…

  122. io aggiungerei un metodo per ottenere i capelli lisci la cosiddetta ruota svedese, che le nostre mamme utilizzavano per farli lisci.. mia madre me ne ha sempre parlato e recentemente ho trovato anche dei metodi su you tube… io non l’ho ancora provato però pare funzioni.. appena l’avrò fatto vi dirò il mio risultato sui taaaaanti capelli che mi ritrovo XD

  123. Ecco una ciompa-in-fatto-di che lei è che x di più ha letto: “2)metodo della BANANA” 🙂 hi hi 🙂

  124. Io sono talmente ciompa ke nn capisco cm s fa leggendo….c vuole proprio un bel tutorial dei tuoi clio!!! Bellissimo post cmq…x me e interessantissimo….io ho i capelli a spaghetto e cerco il modo d renderli almeno meno piatti…anke se sara dura!!

  125. Urge video sì!sn curiosa sul calzino ma stanotte sistemo la mia fascia casalinga riciclata dai collant e provo ad arrotolarli!vediamo se i miei spaghetti si piegano!baci girls

  126. Io spero in un video con il metodo a spirali, visto che adesso ho i capelli medio/corti e dritti come spaghetti!! 🙂

  127. Io ho provato anche con i bigodini di spugna, ho tolto il cosino di plaastica dura che serve per chiuderli e l’ho sostituito con una strisciolina di stoffa. In questo modo i rotolini si possono chiudere facendo un morbido nodo e mentre si dorme non si sentono cose fastidiose.
    Viene un mosso più tendente al riccio, il metodo che mi dà il risultato migliore resta la fascia.

  128. Ed io per la mia frangetta che dovrei fare? D: a volte la mattina me la ritrovo tutta storta, soprattutto quando l’ho molto corta >_<

  129. Ho provato anche quella, in effetti vengono dritti, ma i miei rimangono “vaporosi”, non lisci…
    Forse bisogna fare pratica

  130. da H&M hanno quelle “ciambelle” per fare lo chignon, ma faccio parte del club “ciompa forever”. Voi le avete mai usate? >_<

  131. Io ho provato il metodo della fascia e una volta sciolti sembravo Napoleone! Mi sa che ho sbagliato qualcosa

  132. Io li ho, ma li trovo pesanti. In più, proprio per il loro peso, la base dei capelli risulta liscissima e piatta, proprio spiccicata sulla testa. E per finire, tutto questo peso mi stressa le radici…
    Una Caporetto…!
    🙁

  133. Videooooo!proveró il metodo fascia e quello spirale e quello del calzino….io ho i capelli media lunghezza mossi che però prendono pieghe strane….speriamo il mio maritino non chieda divorzio…..;)

  134. Cavoli. 🙁 Ma non si fissano sulla testa? Cioè dovrebbero appoggiarsi sopra la testa, non dovrebbero pendere dai capelli. Così non dovrebbe esserci il problema del peso.

  135. Guarda non so se tu faccia qualcosa ai capelli ma io quando li tingevo sembravo proprio una pazza e ero costretta a piastrarli peggiorandoli ancora di più. Quando ho smesso di stressarli coi trattamenti da parrucchiere sono rinati. 🙂

  136. Ciao Clio! Ciao ragazze! Con questo post sono ancora più tentata a provare il metodo del calzino anche se, con la quantità assurda di capelli che mi ritrovo, sono sicura che combinerò un pasticcio e mi ritroverò piena di nodi >_<! Ho provato spesso il metodo della fascia che ci hai insegnato, e l'effetto mi piace davvero molto *-* uso spesso anche una variante "casalinga" dei bigodini di gomma, ovvero delle striscioline di tessuto intorno cui girare le ciocche di capelli (meglio se umidi), da chiudere con un nodo. Se si prendono ciocche piccole il riccio viene davvero molto, molto definito! E' una tecnica che si può usare arrotolando i capelli fino alla radice o anche solo le punte 🙂

  137. Il metodo della bandana sembra molto carino!! Mi piacerebbe molto provarlo peccato che servano capelli molto lunghi, dovrò aspettare un po’ 😉

  138. Ciao Clio e ciao ragazze!!io ho adorato il metodo con la fascia però purtroppo non sono riuscita a realizzarlo perchè ho tantissimi capelli e molto spessi quindi è stato impossibile arrotolarli in quel modo!Io faccio le due trecce attaccate alla testa(me le fa mia mamma,perchè da sola è difficile) e da poco ho sperimentato un nuovo metodo e l’effetto mi è piaciuto un sacco,è quello delle spirali ma ne ho fatte tante,piccole su tutta la testa!il prossimo metodo che voglio provare è questohttp://www.youtube.com/watch?v=QNz6vMPE7DE che mi sembra molto semplice e carino!! Clio il video sarebbe fantastico!!baciiiiii

  139. Io ce l’ho e mi trovo benissimo! I “trucchetti” sono questi:
    1. fare una coda dove vuoi che poi ci sia lo chignon
    2. inserire la coda nella ciambellina
    3. io in genere mi chino un po’ e apro la coda in modo da coprire la ciambellina con le lunghezze
    4. con un altro elastico stringo i capelli “allargati” attorno alla ciambellina, che a questo punto è tutta coperta e lo chignon è fatto, restano solo le lunghezze tutt’attorno
    5. rigiro piano piano le lunghezze tutto attorno (magari divise in 2 ciocche) e le fisso man mano con le forcine larghe (vedi foto!)

    …et voilà!! 😉

  140. Già da 2 settimane vado a letto con le trecce!!! E quando ho troppo sonno, facciouun’unica spirale! Diciamo k mossi è un parolone.. movimentati direi…

  141. Beata te che ce li hai lisci!!!! Almeno un verso ce l’hanno! I miei invece sono di quelli ne’ carne ne’ pesce! 🙁

  142. Ahahahah 🙂 Molto bello come post 😀 Io rimango fedele al metodo fascia, anche se mio marito dice che assomiglio a Rambo, eheheh 😀 Mi piacerebbe provare le trecce 🙂

  143. Ragazze o sono io che sono ciompissima o i miei capelli sono ribelli a tutti gli effetti! Il metodo del calzino manco a parlarne non mi riesce, non riesco proprio a far arrotolare i capelli, quello a fascia nel quale avevo riposto mille speranze non mi soddisfa a pieno perchè i miei capelli arrotolati sulla fascia creano una coroncina che mi da fastidio a dormire…i bigodini non li ho mai provati, ma credo che l’effetto sarebbe lo stesso…le trecce non le so fare (lo so sono pessima)..mi rimane quello delle forcine…!! Incrociamo le ditaaaaa!!!

  144. Ciaoooo Clio,carinissimo post!!
    Beh devo dire che ho provato quasi tutti e 5 i metodi (tranne quello della bandana,mmmh lo proverò) compreso il metodo fascia ma ormai quelli che utilizzo di più sono il metodo delle trecce che mi da l’effetto beach waves,molto di moda adesso, e quello delle spirali nel mio caso della Spirale dato che ne faccio una sola…devo dire che io invece della sola lacca utilizzo un olio leggero per i capelli o due/tre gocce di cristalli liquidi e il risultato è bellissimo!!! Grazie ancora per questo post e spero che tu faccia un video sull’argomento!!!
    Beso grande!!!!

  145. Io ho solo un problema.. Ho i capelli super ricci e con questi trucchetti mi diventerebbero più mossi che ricci.. :/

  146. Ciao Clio, ciao ragazze! Conoscevo tutti questi metodi, tranne quello della bandana. Io ho quei bigodini lunghi, ma non ho mai provato a dormirci, credo che sarei scomodissima a dormire con i capelli legati, e quei bigodini, non sono proprio morbidi, preferisco tenerli per un’ oretta. Buona serata a tutte! 🙂

  147. Il metodo della fascia x me è stato davvero un’illuminazione! Mi ha salvato molte volte e anche questi altri mi incuriosiscono! Dai clio facci i videoooooo! Un bacione grande=) ps:domani è il mio compleanno sarebbe fantastico ricevere i tuoi auguri!♡♥♡

  148. Ciao clio!! il metodo delle spirali lo usa mia sorella e le vengono dei capelli mossi da favola!!!! Ho provato a replicare ma nulla……sciolgo la matassa al mattino e..SPAGHETTI!!!! stanotte voglio provare la bandana!!

    Ad ogni modo… un altro metodo che ho utilizzato oltre ciambella, è quello dei fiocchi con lo scotte, identico a quello dei bigodini gommosi.
    E sulle mie sorelle ho provato con le cannucce! risultato FENOMENALE!!

  149. W I TRUCCHI SALVA CIOMPEE!!! Clio come faremmo senza di te?? XD Siii urge tutorial anche xché io per esempio la piega mossa la so fare solo con spazzola e phon! Mi piacerebbe riuscire a fare una sorta di piega senza usare il calore 🙂

  150. Cliooooooo, il metodo della fascia l’ho provato anche io!! Funziona alla grande. Grazie Clio 🙂

  151. Ciao Clio. …ho comprato poche settimane fa i bigodini caramella….morbidi….bisogna prenderci la mano eh….ma poi. ..buon risultato! 🙂

  152. Ciao clio 🙂 io a volte uso lo scottex 🙂 e sempre la spirale 🙂 proverò la fascia 🙂 un baciooo

  153. Ciao Clio…. mi hai aperto un mondo, ma non credo che proverò… mio marito di prenderebbe troppo per il fondoschiena e sarebbe la cosa più antisesso del mondooooo 😀 hahahahahahahahhahahahahahahah
    io per fare il look un po’ ondoso scelgo gli spray-gel… tanto il mosso dura un’ora e dopo sono di nuovo a spaghetto 😀

  154. Sono molto fortunata ad avere i capelli lisci, mi basta veramente poco per averli sempre in ordine. Ogni tanto faccio le trecce prima di andare a dormire. Gli altri metodi mi incuriosiscono molto, soprattutto il calzino arrotolato…lo proverò sicuramente!

  155. Oh dio come ti capisco, io per fortuna ho i capelli già mossi di mio, però per avere un risultato più “elegante” ho voluto provare il metodo della fascia..be che dire, si forma anche a me la fastidiosissima corona in testa che non mi fa dormire, e cosa più importante, mi si annodano i capelli attorno alla fascia e non riesco più a scioglierli!!! ahahahah..per ora l’unico metodo veramente soddisfacente è quello con i bigodini, io li uso tenendoli verticali (paralleli alla ciocca) e arrotolando solo la parte finale..

  156. La mia capigliatura non mi permette questi metodi…:( Non posso fare neppure la coda di cavallo, che per la tensione i capelli iniziano a cadere per mesi….:(
    Dormirci, sarebbe devastante.
    Sono destinata alla bruttitudine capillare….

  157. io ho sempre usato il metodo fascio e credimi mi fanno i complimenti perchè sembrano boccoli fatti con la piastra.

  158. Si, Clio…il video ci sta proprio 😉 Il metodo fascia è molto valido…vorrei provare anche gli altri 😉

  159. Io uso il metodo a spirale ma ci metto anni prima di asciugare i capelli… Ho cercato di utilizzare anche il metodo fascia solo che mi sono incastrata io , i capelli e ho finito per stracciarli da testa talmente dei nodi che avevo! Ahah non è che potresti fare un tutorial per le ciompe come me ???un bacio

  160. Eccomiiiiii! Post dedicato a me praticamente, capa delle ciompettes in fatto di hair style 😀 eheh
    Mi ispira il metodo delle spirali e lo sto già sperimentando, non potevo resistere! Domani mi sveglierò con delle onde da paura! yeeeee XD forse fissandole con lo spray al sale, l’effetto sarà ancora migliore…l’effetto con la bandana, invece non mi entusiasma particolarmente :/ sembrano onde troppo finte. Forse scompigliando poi i capelli l’effetto sarebbe più moderno, ma così no…
    Grazie Clio x il bel post! Un bacione a tutte ragazze 🙂 :*

  161. secondo me più uno li stira, peggio è. nei periodi in cui li stiravo/piastravo/tingevo, insomma torturavo di più, erano più crespi e gonfi che mai e dovevo continuare a piastrarli per tenerli sotto controllo. poi gradualmente ho smesso di piastrare e stirare, ho sostituito le tinte con l’hennè (salvo qualche schiaritura occasionale alle radici) col tempo sono migliorati da soli! alla fine stirarli troppo li rovina e secca di più ed è peggio

  162. Siii!!! Fa la sua figura!! Poi una volta fatta la ciambella i capelli che restano come “coda” si possono tranquillamente lasciare giù, fare trecce… È molto carinooo!! 🙂

  163. Ahah anche a me si formano nodi a non finire!!! Ma comunque io sono testona e riproverò con la fascia prima o poi 😉

  164. Io il metodo della fascia l’ho provato, ma ho tantissimi capelli (spessi quindi sono un’immensità) e nn ho una fascia che tenga, sono un po’ smollate le mie! Però ho adottato un altro metodo, come quello dei bigodini-caramella, solo che uso delle strisce di scottex che poi (una volta arrotolati intorno i capelli) annodo.. un metodo usa e getta! E sai dove l’ho imparato? Grazie a te Clio! In un post sui capelli ci hai messo un link a un canale youtube in cui la mamma pettina le figlie.. ho visto tutti i video e me ne sono innamorata.. insegnano anche il metodo bandana ma nn l’ho provato perchè quel tipo di onda non mi piace per i miei capelli..
    andare a dormiree con trecce/capelli attorcigliati in uno chignon mi è capitato, per me la cosa essenziale dopo aver usato questi metodi è non pettinarmi la mattina, se no esco un leoncino!!! ;P Ahahhahah bacioni a tutte!!!

  165. Bellissimo post Cliuzza!!! Io spessissimo uso il medoto della fascia e quello delle trecce. .. sempre adorabile Clio smack!

  166. Quando avevo i capelli lunghi facevo sempre il metodo a spirale (k noia!), ma duravano niente perché li ho liscissimi! Ho risolto facendo una permanente leggera, ecco allora si beach waves perfette per un anno!

  167. Io ho i bigodini morbidi, ma mi é assolutamente impossibile dormirci sopra..:-/ sarò delicatina in materia di sonno, ma proprio non riesco a dormire neanche con la treccia senza passare la notte a svegliarmi continuamente… Quindi mi tengo i miei spaghetti sfigatelli e pace all’anima mia!:)

  168. Siccome sto facendo ricrescere i capelli dopo aver tenuto per un po’ un taglio a caschetto ora mi sbizzarisco a trovare metodi per rendere i miei capelli diversi ogni giorno e adoro l’effetto beach waves ma siccome ho i capelli super lisci, nonostante il metodo che uso, quello che ottengo sono delle odiose “onde” sulle punte che non hanno un senso perciò prendo la mia adorata piastra e rendo i miei capelli belli dritti e provo a fare qualche pettinatura semplice presa da youtube….. ma prima o poi riuscirò a fare i capelli mossi è una sfida tra me e la forza di gravità 🙂 Comunque sarebbe carino un video in cui fai vedere tutti i metodi e magari anche un video in cui ci mostri le pettinature che usi di più

  169. Ciompa a rapporto! Ho provato una volta il metodo della fascia ma il risultato è stato disastroso… In compenso faccio le trecce ogni notte x un effetto summer 🙂

  170. Buongiorno a tutti, io ho usato qualche volta il metodo fascia prima di andare a dormire, ma la mattina mi svegliavo senza fascia!! la notte la tiravo via senza accorgermene!! :O il metodo che uso sempre per avere onde naturali è quello delle aspirali: faccio piccole aspirali su tutta la testa e le fermo con le forcine, le tengo su un’oretta…il risultato è un mosso naturale che parte dalle radici!!lo faccio subito dopo lo shampoo, con i capelli ancora umidini, l’effetto è migliore!!e soprattutto lo facevo prima che avevo i capelli lunghi e lo faccio adesso che ho il caschetto!! 😉

  171. quando ero piccola avevo i capelli lunghi e pari( non sapevo di averli mossi) ricordo ancora avevo 8 anni!!La notte della Prima Comunione ho dormito con i bigodini spinosi che doloreeeeeeee

  172. Mi piacerebbe tanto provare uno di questi metodi…peccato abbia i capelli super ricci xD

  173. yuhhuuuuu ho provato il calzino e funziona benissimooo!!! ho dei bei riccioloni! molto più definiti di come li vorrei, ma almeno partono quasi dalla radice, a differenza della fascia! 😉

  174. Buongiorno 😀
    E’ un effetto molto carino e molto utile per chi ha tantissimi capelli come la ragazza in foto 😮
    Più tardi provo con un calzino vecchio e rimasto solo ahahahaha

  175. Io cm te ho i capelli super lisci (dalla parrucchiera due ore x i boccolo e due bombole di lacca e la pettinatura ha tenuto giusto il tempo del matrimonio e delle foto poi lisci cm prima).
    Io per avere i boccoli che mi durano ho trovato questo metodo magari serve anche a te:
    Lavo i capelli cn uno shampo volumizzante e applico la mousse “ultra strong” nr 5 della marca I am. Poi asciugo a testa in giù, spruzzo il prottetore per capelli “heat tamer spray” della tresemmé e faccio i boccoli cn l arriccia capelli a ogni ciocca creata applico la lacca “studio line silk and gloss” nr 4 della l’oréal paris e ho i ricci per tt il giorno e ancora piacevolmente mossi il giorno dopo.

  176. Usando una buona crema e vari oli, riesco sempre a tenere i capelli idratati.. A me i capelli sono apposto finchè non li bagno, poi vabbe, ognuno fa come meglio si trova .. 🙂

  177. Provare non costa niente!
    E se proprio non riesci ad arrotolare i capelli perfettamente, puoi usare una retina per contenerli meglio (sempre dopo averli arrotolati ) una volta messa la retina puoi tranquillamente togliere le forcine o le pinze che hai utilizzato per arrotolare i capelli..
    La retina la puoi trovare dai cinesi 🙂

  178. Ciao Clio!
    Ottimo post quello per le super ciompette!
    Qualche metodo lo conoscevo e qualcuno no; ho provato ad usare le spirali, le trecce ed anche la fascia…ma non mi sono trovata proprio benissimo, più che altro perchè ho i capelli ricci e necessito solo che non si appiattiscano dietro la testa quando ci dormo sopra heheeh

    L’unica cosa che posso dire funzioni davvero sono i cari e vecchi bigodini (ora sono pelosi non pungono più per fortuna) ed è vero che è un pò complicato le prime volte perchè poi dormirci è abbastanza “scomodo” ma una volta presa la mano e capito come posizionarli al meglio è tutta in discesa!
    Oltre al fatto, non trascurabile, che al mio compagno piace molto guardarmi mentre li sistemo…a quel punto basta mettere la retina colorata per non perderli,la camicia da notte al posto del pigiama…e non mi sento poi molto diversa da lei ^-*

  179. Ciao Clio…grazie x qst utilissimi consigli.. Ho comprato i bigodini x provarli mi hai incuriosita e inoltre proverò il metodo delle trecce…ma se ci facessi una bella review applicando tutti questi metodi….sarebbe a dir poco stupendo!!! 😀 😀 😀 baciiii :-*

  180. ho dimenticato di dire che il metodo che ho descritto io non è per fare le onde bensì per uscire con i capelli perfettamente appuntati e in ordine…mea culpa 😉

  181. Ne metto qualche goccia nelle mani e poi li passo sulle ciocche attorcigliandole tra le dita,poi creo le trecce o la spirale spruzzo un po’ di lacca leggera e vado a nanna…il giorno dopo sciolgo “l’acconciatura” pettino i capelli con un pettine a denti larghi e se necessario metto un altro po’ di lacca e il gioco è fatto!!! Spero di esserti stata utile!! Beso

  182. Dopo aver visto un tuo tutorial, ho provato il metodo della fascia e…. rullo di tamburi…SUPER ! Sembrava fossi andata dal parrucchiere e l’effetto mi è rimasto per un paio di giorni! Però c’è un però… Mio marito mi ha minacciato di lasciarmi se mi concio così per andare a dormire ehehe

  183. Che intendi per permanente leggera? Quanto ti dura? E i capelli si rovinano? Ti ringrazio se vorrai rispondermi 🙂

  184. Ciao! Intendo un effetto ondulato, non ricci ricci! Dura per sempre, finché non li tagli! Col passare dei mesi le onde si sono spente, dando un effetto tipo la foto di selena gomez, ancora più bello. La ricrescita era liscia ma essendo così morbide stava benissimo, proprio un effetto beach waves. L’ho fatta appunto solo una volta, e non mi si sono rovinati immagino che lo stess non sia molto dissimile da una decolorazione. Il parrucchiere che me l’aveva fatta diceva assolutamente non più di una ogni 6 mesi ma non mi si è posto il problema. Ora sono al lavoro ma se riesco più tardi carico qualche foto!

  185. Cliooooo io ho capelli riccissimi e medio lunghi……quale ps testare?????nn voglio k mi si appiattiscano…..graxieeeee ti lovvooooooo 6 il massimooooo♥♥♥♥♥

  186. Ciompa presente!quando avevo i capelli più lunghi non sapevo mai come avere una piega decente e così li legavo praticamente sempre..io ho i capelli Ke non sanno né di carne né di pesce, non sono né proprio lisci né ricci..così ho tagliato la testa al toro e ora li ho corti..ma quando li riavrò più lunghi proverò sicuramente questi metodi!bacio

  187. Ecco delle foto, in quella con la maglia grigia e nera era fatta da poco, nella seconda era circa sei mesi dopo!

  188. alla fine mi sa che la frangia dona di più a chi ha una fronte ampia (rihanna me la vedrei meglio con la frangia)

  189. però io da piccola li avevo ricci e li odiavo… da piccolissima avevo i boccoloni, poi sono diventati ondone tipo bandana waves (e mi odiavo più che mai) poi un mosso senza una forma ben definita alle medie e poi un liscio. stranissimo!

  190. eh sì, l’umido è terribile! però devo dire che l’hennè ha migliorato anche questo aspetto! cmq ovviamente ognuno si trova bene con un metodo diverso e personale 🙂

  191. Uso il metodo trecce da una vita!!!
    e adesso è anche di tendenza 🙂
    Ragazze fate due trecce partendo dalla nuca, prima però bisogna mettere un olio per capelli o un po’ di spuma e l’effetto Selena Gomez è assicurato!

  192. Per fortuna i miei capelli sono ondulati di natura, però proverò il metodo delle trecce, magari la mattina sembro meno pazza!!!! Clio un tutorial comunque sarebbe utilissimo..grazieeee

  193. si effettivamente non è semplice farlo soprattutto se hai mooolti capelli… io ho avuto difficoltà per quello

  194. Sì, infatti..a me la frangia sta da cani, va detto, solo che maledetta me, ogni tanto mi è presa che la volevo fortissimamente con il meraviglioso risultato di stizze e mollettine per toglierla…nuuuu! Anche il carrè che comunque a me sta bene, forse il taglio che mi sta meglio, or ora mi snerva un po’, perchè i capelli medio lunghi sono più pratici via…

  195. Clioo io vorrei tanto il video del metodo della bandana !! Non riesco a capire come si fa 🙁

  196. L’unico metodo che conosco è quello di dormire con le trecce. Io con i capelli sono un po ciompa quindi qualche video mi servirebbe! Grazie Clio baci baci 🙂

  197. Da questo elenco manca sicuramente il twist out, il mio preferito per l’estate. Semplicissimo, comodo per dormirci e neanche bruttissimo da vedere. Ci sono tanti video su youtube, cercando two strands twist out. Io ne faccio solo due per tutti i capelli.

  198. Con il video della fascia mi hai rivoluzionato..io ho i capelli mossi e ma basta un’asciugatura con il phon per averli lisci o un po di spuma e diffusore( solo d inverno ovviamente altrimenti al vento) x averli ricci..ma purtroppo se li ascviugo e vado a dortmire mi rtisveglio che non so come li ho…ma grande rivouzione fu qando vidi il tuo video..^_^..un po meno x il mio lui…anche se dice che assomiglio alle donne degli anni 20/30…xo sono piu bella di loro…<3 <3 <3…ma a propostitoooo..ma il tuo amato claudiettis ogni volta che ti presenti così conciata che dice?…un beso mas grande..te quiero muchissimo..

  199. Per le ciompettes (un pò sfaticate eheh) come me non si può chiedere niente di megli!!!! Brava come sempre 😉

  200. Sono stati tagliati alla perfezione… i cornini si formano perchè schiaccio i capelli dormendo… è normale xD

  201. pure io li schiaccio …non è che lievito quando dormo…e li ho corti…e li ho avuti anche molto corti…e ho notqto la differenza a seconda della mano del taglio….è normale….

  202. sono riccia naturale, ma il mio riccio è crespo, quindi quando provo a farli mediamente ricci, ovvero ondulati con spazzola e phon il risultato è …diciamo che sembra che ho messo le dita dentro la spina, per tanto ho provato questi metodi, diciamo più naturali. quando li avevo molto lunghi facevo le trecce che partvano fin dalla radice, alla francese come le chiama clio, queste per noi “crespe” sono la cosa migliore. Io con il calzino non mi trovo,sono troppo ciompa e non riesco a metter i capelli ben dentro il calzino, alla 5 volta ho gettato il calzino erano tremendi. ultimamente ho scoperto spazzola elettrica al posto del phon..quella si che mi fa i capelli perfetti ma impiego oltre un ora. insomma io ciompa forever!!

  203. Manca il metodo della ruota svedese per ottenere un liscio come quello della piastra, ci si dorme la notte e al mattino i capelli sono liscissimi e in ordine. Dovrebbe funzionare anche per i capelli mossi e attenuare il riccio. Su you tube sono presenti tanti tutorial. Ciao Clio, ciao ragazze!

  204. Io dico la verità: non avevo dato molta fiducia al metodo fascia in partenza, nel senso che pensavo servisse molta più dimestichezza rispetto invece alla mia più totale imbranataggine…in realtà funziona benissimo e mi dura anche di più di quando li faccio con la piastra (sempre per la serie imbranataggine appunto

  205. […] ACCESSORI: dai sfogo alla fantasia con tanti accessori, vistosi e particolari! Fondamentali gli accessorio tra i capelli, come foulard o corone di fiori, un tocco gipsy oppure anni 50′, per una serata super wild e fashion! Capelli intrecciati oppure le naturalissime beach waves, acconciature semplici da ottenere anche per le più imbranate come Clio! […]

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here