Ciao ragazze!

A grande richiesta, sono lieta di presentarvi il Coolspotting dedicato a me! In realtà questo post dovrebbe chiamarsi “l’importanza di trovare il proprio stile”… leggendo oltre capirete perché!

Schermata 2014-07-12 alle 12.59.44

Ragazze, sappiate che per me non è stato facile recuperare queste foto, anche perché alcune rappresentano dei periodi della mia vita non proprio felici; condividerle sul web è ancora più duro, ma mi sono fatta forza e spero che apprezziate il risultato! Se volete scoprire altri dettagli sulla mia vita potete riguardare il Draw My Life di un annetto fa: lo trovate qui.

Iniziamo dalle origini… Clio bambina! Carina e boccolosa, non posso lamentarmi più di tanto!

1 anno
1 anno
estate 4 o 5 anni
4 o 5 anni, foto scattata in un momento assolutamente random hehe
Già appassionata di make-up hehe
Già appassionata di make-up hehe

La tragedia inizia verso i 16 anni. Si nota subito che sono in sovrappeso, ma quello che mi sconvolge è soprattutto l’assenza totale di stile. Non mi curo minimamente, non ho un’ombra di trucco, non sono assolutamente femminile o aggraziata, anzi, mi vesto come un maschio; insomma, questo è davvero un periodo buio della mia vita, sono depressa e mi sento brutta. Se aggiungete il fatto che a quell’età iniziano le prime cotte, mai ricambiate, potete capire perché non rispolvero con gioia queste foto! Tra l’altro nella seconda ho i capelli ancora più corti perché me li sono distrutti con una tinta e ho dovuto tagliarli, sigh!


yourimage
Con la mia amica senza faccia 😉
16 anni con nonno e cugino
Al mare con nonno e cugino

Verso i 17 anni mi trasferisco in Germania, inizio a dimagrire, divento più carina e… ho il mio primo ragazzo! È una fase felice della mia vita e inizio a sentirmi più sicura di me; non posso dire lo stesso delle mie sopracciglia, sottilissime e un po’ tamarre hehe! La Clio del 2014 disapprova, ma negli anni ’90 usava così!

Schermata 2014-07-12 alle 10.59.40L’adolescenza è finita, le cose possono solo migliorare… o no? Leggete oltre per scoprirlo!

811 COMMENTI

  1. Io? Pantaloni a Vita! E chi li doma i miei peli per più di due giorni al mese? Comunque molto belli i tuoi abitini.

  2. Buongiorno clio e buongiorno ragazze! Che post, stupendo!!! Ti capisco bene, anche io sono un yo ti da sempre.. A 17 anni avevo più di 10kg in più ad adesso.. Ora con dieta e palestra ho trovato il mio equilibrio, sto bene..ho pure gli addominali haha però le mie gambotte son sempre con me, non metterò mai degli shorts inguinali..ma sono felice comunque! We were born this way! Beso

  3. Buongiorno girls!!!!facendo un tuffo nel passato, diciamo che problemi di peso non ne ho mai avuti..ma se penso al make up e allo stile..aaaah..orrore!!sopracciglia finissime,contorno labbra marrone con correttore all’interno,zeppe di 20 cm e codina tirata con tanto di due ciuffi con meches davanti..questa era la prima adolescenza..poi col passare degli anni, pur seguendo la moda del momento, diciamo che sono andata sempre a migliorare..come te clio,mi sento più bella,sicura e consapevole adesso che ho 30 anni rispetto ai 20..infatti il mio trucco è molto naturale, curo di più la base e il resto solo se ho tempo e mi va..il look, pur essendo curato è molto semplice, pur essendo colorato e enfatizzato con accessori..questa è la mia storia!!!grazie clio per mostrarti sempre per ciò che sei e per raccontarti senza riserve..♥♥♥

  4. Ciao Clio!! A mio parere se ti limitavi a parlare dei tuoi trucchi preferiti quando esci era più che sufficiente! Mi dispiace tanto che tu abbia fatto fatica a scrivere questo post solo per soddisfare le nostre richieste… A volte non ci rendiamo conto che dall’altra parte dello schermo c’è pur sempre una donna con i propri problemi e magari non ha voglia di dire tutto su internet!!! Ad ogni modo GRAZIE per aver condiviso con noi i tuoi alti e bassi del passato! Se ti può consolare la fase maschiaccio l’ho avuta anche io, avendo una sorella e un cugino più grandi ricevevo i panni di 3′ mano da lui e quindi il mio stile era osceno!!! Se poi consideriamo che la prima canottiera l’ho messa a 15 anni per colpa della mia acne ti lascio immaginare che non ero proprio simbolo di femminilità!! Ora è tutto diverso… Metto in mostra le curve migliori che ho e nascondo quelle meno carine!!!

  5. Ciao Clio anch’io convivo ormai da tanti anni con problemi di peso altalenante, fin dall’inizio dell’adolescenza! Ne perdo cinque e ne riprendo dieci

  6. Clio volevo ringraziarti con tutto il cuore perche’ avendo visto (un sacco di volte) il tuo “draw my life” credo di capire QUANTO sia stato duro per te ripercorrere con le immagini ed i ricordi certi periodi della tua vita, mi hai commossa e resa felice insieme, sono contenta che tu ora abbia acquisito autostima e trovato la tua dimensione. <3 Quanto a me… condivido con te i problemi di peso e l'eterno effetto yo-yo, nel mio armadio ci sono vestiti di almeno 3 taglie diverse perche' quando riesco a perdere 10 kg poi mi tolgo qualche soddisfazione, salvo poi riprenderli per un motivo o per l'altro senza dar via i vestiti perche' "un giorno ci rientrero'" …. sul mio armadio troneggia una scatola con la triste etichetta 'belli ma stretti' che dovrebbe essere il mio stimolo, ma non basta… Non ho ancora trovato la mia dimensione, ma andando per i 40 e' meglio che mi dia una mossa!
    Un abbraccio da un'amica virtuale, spero che un giorno riusciro' ad incontrarti, non si sa mai nella vita 😉

  7. “Tutti i passi che ho fatto nella vita mi hanno portato qui”… Campeggiava questa frase alla Malpensa, dove mi recavo spessissimo per i miei viaggi fino a qualche tempo fa! A 44 anni, una famiglia con 3 figli, di cui uno appena un anno, ringrazio chi mi ha fatto del bene e chi mi ha fatto del male, perché ora sono quella che sono grazie anche loro. Cara Clio, se ti senti meglio ora di quando avevi 20 anni….a 40 ti sembrerà di essere salita ancora parecchio sulle scale del grattacielo che è la vita!!!

  8. Ciao Clio e ciao ragazze!! Anche io ho passato la fase maschiaccio. Mi sono sempre fatta un sacco di complessi per cose assurde, per esempio fino alle superiori non ho messo magliette scollate perche mi vergognavo di un neo un po troppo grosso. Bhe ormai è quasi il mio carattere distintivo ed è sempre in bella vista. Sto pensando di toglierlo perche a volte è fastidioso. Ma almeno questo “trauma” l’ho superato. Bhe, alcuni complessi li ho ancora, ma ci sto lavorando 😉
    Alla fine stare bene con se stessi è tutto. E nel corso degli anni ci si accorge che alcuni difetti li vediamo solamente noi allo specchio. E alla fine non sono poi cosi dei difetti, e dopo anni scopri che agli altri non dispiacciono.

  9. Ciao Clio, hai fatto bene a metterti in gioco Xke la tua storia potrà aiutare tante sedicenni e tu potrai essere x loro una guida. Io da sempre mi sono rifugiata nel cibo da bambina, da ragazza e pur avendo un viso grazioso tutti quei kg in più c erano. X fortuna lo stile non era così male….

  10. Ciao Clio questo post mi ha commosso e mi fa apprezzare ancora di più quello sei (come se ce ne fosse bisogno, visto che già ti adoro!!). Io da adolescente e fino ai 21 anni ero magra e in forma, ma ad un certo punto sono ingrassata 20 kg in 7 mesi e allora fu un dramma vero! Non mi riconoscevo più nel mio corpo indossavo abiti informi che mi ingrossavano di più, mi nascondevo da tutti e le critiche e i commenti, relativi al mio sovrappeso, di chi mi stava intorno mi facevano soffrire terribilmente. Ad un certo punto la situazione precipitó e diventai bulimica per qualche anno… 🙁 iniziai a fare lo yo-yo un po’ grassa e un po’ più magra, senza però mai tornare al mio peso forma.. Poi, dopo i 30 anni, un grande lavoro su me stessa, ha fatto si che imparassi ad accettare il mio corpo così com’era e improvvisamente e senza troppi sacrifici persi parecchio peso.. Mi assestai per qualche anno, finché l’ennesima disfunzione ormonale mi portó nuovamente ad ingrassare.. Ed ora mi accetto così come sono, con qualche kg di troppo che va e viene, con le mie forme burrose che ho pian piano iniziato ad apprezzare, certamente non tornerò più a portare la taglia 40 come a 20anni, ma come dici tu Clio cara “ho imparato che non sono i 5 kg in più o in meno a definire una persona, ma quello che ha dentro di sé e che è pronta ad offrire al mondo” frase bellissima e profonda che sposo in pieno! Sdrammatizzo tutta questa commozione con la mitica e da me adorata Mafalda! Un bacio Clio e a tutte voi amiche del blog, tra poco sarò in volo per lisbona! Buona giornata

  11. Clio sei cosi bella e autentica che non si può non volerti bene. Credo che questo sia il tuo post più bello di sempre perché la maggior parte di noi non è certo una modella, e ci rispecchiano profondamente in tutto quello che hai detto! Io per prima ho avuto l’impressione di rileggere la mia vita tra le tue righe 🙂 Brava Clio, sei un esempio per tantissime di noi e grazie per aver condiviso delle cose così personali con noi…ti assicuro che ne è valsa la pena;) GRAZIEEEE.

  12. bellissimo post.. mi è piaciuto davvero tanto..e a parte il fatto che sei SEMPRE stata una bellissima ragazza con dei tratti davvero dolci..io credo che la tua chiave di volta sia stata la serenità di affrontare la vita (e te stessa) che hai acquisito nel tempo…detto questo… tutorial di capelli e make up dell’ultima foto da gnocca SUBITO!!!

  13. Ciao Clio!!!penso che la cosa più importante sia arrivare a trovare una nostra dimensione (amarci per come siamo) scoperto questo segreto nessuno ci può fermare!!!

  14. Ciao Clio, mi ritrovo tantissimo in ciò che hai vissuto tu, come lo hai affrontato e come questo ti abbia fortificato. Anch’io ho delle foto che riguardo e penso “non ero io”, proprio così, un giorno mi sono guardata allo specchio e non mi sono più riconosciuta, non ero io e soprattutto non ero quello che volevo essere, così ho messo mano alla mia vita (anche al punto vita 😉 )… sarà una guerra continua con il mio grasso, ma ora lo so e cerco di tenerlo a bada il più possibile anche se qualche battaglia la vince ancora lui… mi rendo conto che con un pizzico di serenità in più anche la mia silouette ne guadagnerebbe, quindi ora si lavora su quello!
    Grazie per la tua testimonianza, sei davvero speciale e sono felice per tutto quello che ci dai.

  15. Sei molto dolce Cat! Ed é proprio vero, Clio é un aiuto prezioso ed un vero toccasana per la nostra autostima!! Buona giornata , un bacio

  16. Un grazie gigante Clietta, per aver condiviso ANCHE questo di te, ti rende unica.
    Sei adorabile!
    Specialmente in questa foto

  17. Clio sei dolcissima ti stimo molto per questo post io non so se sarei in grado di farlo…io già da piccola non mi piacevo, mi ricordo che al compleanno dei 10 anni non ho voluto foto perché mi vedevo troppo inadeguata…la cosa è anche peggiorata verso i 15 anni, prime batoste d’amore ti fanno pensare di non essere desiderata, finché non ho trovato il mio amore che fin dall’inizio mi ha voluta per quella che sono, io da allora sono cambiata (in meglio hihi) nell’aspetto anche grazie a te Clio…ma dentro siamo sempre le stesse ed è importante piacersi e rispettarsi per quello che siamo!!!
    Nella foto 2008 e 2013, cambiato lo stile ma la passione (la moto) è sempre la stessa!!!

    Baciii

  18. Non ci posso credere, sono andata a letto ieri ripromettendomi di chiedere un coolspotting su di te…ed eccolo qui! Grazie per esserti aperta con noi Clio, in te almeno per quanto mi riguarda rivedo una parte di me!

  19. Ciao Clio,
    Innanzitutto,complimentoni!
    Capisco benissimo la tua situazione.l.anche io sono uno yo you.ho avuto problemi col peso dalle medie in poi…lo scorso anno sono stata malissimo o a causa si una sindrome rara, non camminavo piu’ ero in carrozzina…per fortuna si è risolto tutto e sono tornata alla normalità,ma in più ho ripreso a prendermi cura di me stessa..prima, tra mi figlia piccola e la malattia mi lasciavo andare.ora sono letteralmente “impazzita” divoro i tuoi tutorials, mi trucco, presto più attenzione a come mi vesto, cercando un mio stile ( come dicevi tu) e,ovviamente, sono a dieta..sia vedendo il video del draw my life che leggendo tutto questo,oggi, mi hai commossa..trovo tu sia una ragazza genuina e davvero simpatica…ti auguro ogni bene!e grazie!un abbraccio!!!

  20. Che dire…dopo questo post cresce ancora di più la stima nei tuoi confronti.
    Sapere che c’è qualcuno che ha vissuto esperienze simili alle mie mi infonde grande forza: pure io non sono mai stata filiforme e sempre dietro alle diete. Da ragazzina la vivevo male, ma ora riesco a scherzarci su; a questo si deve aggiungere che mia madre dai 13 ai 17 anni mi comprava solo vestiti “pratici” o “classici”. Ora che ci ripenso, mamma mia che brutto.
    Un abbraccio

  21. Il più bel coolspotting che potessi fare! Grazie per esserti aperta con noi! Se ti può consolare anche io ho attraversato tutte quelle fantastiche fasi e mi sto rendendo conto che ora (a 27 anni) comincio a stare molto meglio! (Soprattutto con il fisico yo yo che mi ritrovo come il tuo) un bacione!

  22. Brava Clio! Il fatto e’ che si cresce e si cambia, chi piu e chi meno, concentriamoci solo per cambiare in meglio

  23. ciao Clio, anche io mi ritrovo tantissimo nelle varie fasi che hai passato e vissuto. E concordo sul fatto che sei veramente SPECIALE. Grazie per aver condiviso con noi queste istantanee della tua vita!!!!!

  24. Cara Clio, voglio ringraziarti con tutto il cuore per questo post.
    Il mio rapporto con me stessa, con il cibo (che adoro, ma che riesco a trasformare nel mio peggior nemico in un secondo) sono talmente incasinati che ci vorrebbe una vita e forse non basterebbe, E ammetto che parlarne mi fa male, e no, non ci riesco.
    Però posso dirti una cosa che non ho mai scritto perché mi vergognavo. Quando ti ho conosciuta ero in un periodo nero, ma nero di brutto.
    E tu sei riuscita in ciò che non hanno potuto fare altri: ritirarmi su. Vedere questa giovane donna sempre impeccabile, curatissima, bella come poche mi ha mosso qualcosa dentro, è difficile da spiegare ma tant’è.
    Tu non lo sai ma ti devo molto.
    Sei speciale, e bellissima e grazie ancora, non smetterò mai di ringraziarti.

  25. Ciao cara Clio, io ho un fisico esattamente identico al tuo e sto imparando solo da qualche annetto a valorizzarlo. Purtroppo soffrendo di ipotiroidismo faccio una fatica immensa a dimagrire pur facendo tantissima palestra e stando a dieta. Negli ultimi 3 anni comunque sono passata da 83 kg a 68/69 con tanto impegno e costanza. So che non sarò mai magra ma mi devo accontentare di quello che posso raggiungere. Tutto questo per dirti: fregatene dei tuoi kiletti, sei splendida così come sei! Io ti trovo di una femminilità ed eleganza unica e adoro il tuo stile, quindi continua sempre così che sei perfetta! Un bacione

  26. Clio sei bellissimaaaa continua così!:) Grazie per questo post, mi ha fatto davvero riflettere..io spesso non mi sento a posto, perchè vicino a me vedo spesso stereotipi di ragazze quasi anoressiche..è quello che la tv e le pubblicità ci propongono…spero un giorno di sapermi accettare completamente come sei riuscita a fare tu con te stessa: credo che sia una delle cose più difficili nella vita! Grazie un bacione

  27. Ciao Ester cara! Hai ragione 🙂 Clio é adorabile ed in questa foto é dolcissima!! Baci, buona giornata

  28. Clio mi hai un po commossa! Non lo ripeterò mai abbastanza: sei una brava ragazza e mi piaci tantissimo! È decisamente il post migliore che tu abbia mai fatto!!
    Io ho quasi la tua età, ho fatto 30 anni all’inizio di quest’anno è anche io posso dire tranquillamente che sono molto più bella e soprattutto, mi sento meglio adesso che non dieci anni fa.
    Quando ero piccola piccola ti assomigliavo: boccoli castano dorato e una bimba decisamente carina, facevo anche alcune sfilate

  29. Ciaoo!!! Io non ho mai avuto grossi cambiamenti di stile, sono sempre stata una ragazza semplice da jeans e maglietta/camicia non troppo elaborate, mai fatto tinte ai capelli e sempre portati all’altezza delle spalle circa! Certo qualche anno fa mettevo jeans super scampanate o magliette corte che ora non metterei mai, ma riguardando le foto non prendo paura perchè so che a quel tempo mi piacevo così! Gonne praticamente mai messe perchè non mi sento a mio agio!
    Anche con il trucco sono sempre stata piuttosto semplice e non ho nessun problema ad uscire di casa senza.. pensate che appena messa insieme al mio fidanzato, quando veniva a trovarmi a casa, mia mamma si vestiva bene e si truccava, io rimanevo in pigiama!!! 🙂

  30. Mafalda è meravigliosa, queste due vignette in particolare!
    Ti vedo come una bravissima e carinissima ragazza e ti auguro un mondo di bene! Un bacio e buone vacanze!

  31. Io ti adoroooooooo clio sei un esempio per tutte le ragazze del mondo… questo è uno dei post più belli

  32. È per questo,per il tuo modo di essere vera e sincera e veramente una di noi, che non mi stancherò mai di seguirti e di apprezzarti! Sei la migliore !

  33. Cavolo sei davvero bella! Una bella donna! Complimenti! È bellissimo che tu abbia ringraziato sia chi ti ha fatto bene che male nella vita perché è vero eh anche quello ti tempra!

  34. Clio grazie a nome di tutte noi amiche del blog x averci raccontato ancora un Po più di te!
    Lo dico e lo ripeto,se ti seguiamo con tanto affetto è x quello che tu di dai!un bacio

  35. Cara Emily, che forza che hai avuto! Forse la mia opinione conta poco ma ti trovo una bellissima donna! *.*

  36. Grazie Clio per condividere con noi anche gli aspetti più profondi della tua vita, non saresti tenuta a farlo e sappiamo che non è facile ma lo fai e per questo non finirò mai di apprezzarti. :* :* :*

  37. Sei stupendaaa…ho letto la tua storia in un fiato..meravigliosa sempre ma adesso ancora di più 🙂
    grazie x avercela raccontata..ti voglio bene!baci

  38. Buongiorno a tutte!
    Inizio col dire che a mio parere sei sempre stata bella, anche quando eri meno sicura di te!
    Ma vorrei fare una breve riflessione sulla bellezza e su come essa sia vissuta in Italia. Io sono nata nell’est Europa, cresciuta a Torino e da un anno vivo in Germania; posso affermare che per quanto mi riguarda l’attenzione che le persone dedicano all’aspetto fisico in Italia ha spesso del maniacale. Quando sono a Torino mi sento sempre osservata, giudicata. Che sia vestita molto bene o molto male ci sarà sempre qualcuno che me lo farà notare, qualcuno che farà un commentino idiota sul mio sui miei capelli o sulla mia borsa. Io ho la “fortuna” di avere un corpo perfettamente in linea con i canoni occidentali del momento, quindi mi scontro raramente con delle vere e proprie critiche sul mio conto, ma mi sembra comunque triste che una cosa così superficiale come l’aspetto esteriore riceva sempre così tanta attenzione.
    Detto questo, credo che Clio con questo blog, con il suo successo e con la sua bellezza fuori dai canoni odierni stia positivamente cambiando il modo in cui si percepisce la bellezza in Italia.
    Per finire vi invito tutte a leggere la poesia di Maya Angelou “Phenomenal Woman”, vi cambierà la giornata e vi farà sentire più sicure!

  39. Ciao Clio! Innanzitutto vorrei dirti che sei bellissima così come sei, adoro il tuo stile e ti trovo molto femminile e sofisticata, perciò continua così! 😉
    La mia storia rispecchia un po’ la tua su alcuni fronti: sono sempre stata una bambina grassottella, che crescendo è diventata una ragazzina decisamente grassa, addirittura obesa (pensa solo che a 12 anni sono arrivata a pesare 80 chili). Quello è stato il periodo più difficile per me per quanto riguarda il peso: stavo crescendo, mi ero già sviluppata quindi iniziavo a vedere il mio corpo in modo diverso in rapporto a quelli delle persone che mi circondavano, e iniziavo anche a rendermi conto che gli altri mi evitavano oppure non mi consideravano. Quel numero, 80, è stato l’apice: mi sono resa conto che così com’ero non andavo bene, che dovevo cambiare.
    Sono andata da un nutrizionista che mi ha creato una dieta ad hoc. Per quanto riguarda le quantità mangiavo quanto e forse più di prima (dopotutto avevo solo 12 anni, ero ancora in crescita), ma è cambiata decisamente la qualità dei miei pasti: basta condimenti e cibi pieni di grassi, tanta frutta, verdura e cibi cucinati in modo sano! In questo modo sono riuscita a perdere ben 25 chili nell’arco di due anni, raggiungendo il mio peso forma (54 chili) a 14 anni. Purtroppo, a differenza di quello che mi aspettavo, nonostante il mio aspetto esteriore fosse cambiato la mia mentalità era rimasta bloccata: continuavo a vedermi brutta e grassa, mi nascondevo dietro abiti informi, e mi sentivo inferiore ed inutile rispetto a coloro che mi circondavano. Questa mentalità malata e la carenza di autostima mi hanno accompagnata per tutti gli anni delle superiori (nel corso dei quali ho gradualmente riacquistato peso, circa una decina di chili), e per buona parte del primo anno di università.
    Adesso, a quasi 22 anni, sono ancora alla ricerca del mio stile, ma ho già fatto dei grossi passi in avanti: so a colpo d’occhio cosa mi piace e cosa no, cosa mi sta bene e cosa no, e piano piano sto proseguendo in questa direzione, senza curarmi delle mode. Anche la mia autostima sta aumentando gradualmente, e questo grazie a due fattori: il primo è il mio ragazzo, con il quale sto assieme da più di 4 anni e che piano piano mi sta aiutando a trovare sicurezza e fiducia in me stessa; il secondo fattore invece sei tu Clio!! Da quando ho scoperto il tuo canale mi sono appassionata tantissimo al makeup: ho scoperto che con pochi prodotti e un po’ di pratica posso trasformare il mio viso, nascondere quei piccoli difettucci e valorizzare i miei pregi, e darmi di volta in volta un’aria diversa, a volte sexy, a volte invece romantica o sofisticata, o naturale, a seconda delle occasioni e di come mi sento! Questa per me è stata una vera e propria rivoluzione, quella che mi ha dato lo sprint finale verso la ricerca del mio stile, e quella che soprattutto mi ha fatto capire che non è importante quale sia il proprio aspetto, perché qualsiasi donna è meravigliosa se sa come valorizzarsi al massimo! E di questo devo ringraziare solo te, Cliuzza cara!! ;D Besoooooos!

  40. Mi hai commossa fino alle lacrime. Condivido in toto il tuo pensiero. Io sono stata sempre magra fino ai 29 anni. Poi ho cominciato a prendere peso, pure perché ho iniziato a cucinare e a preparare soprattutto dolci. Ora che ho 34 anni sono più in carne, ma mi piaccio, forse anche di più. Quando ero particolarmente in forma, mi sentivo quasi insignificante, ora che ho qualche chilo in più sono diventata più formosa (pure nei punti giusti: viso, seno e deretano 😛 ). Dovrei (e vorrei) solo eliminare un po’ di grasso alla pancia. 😉 Comunque, io ti trovo molto bene. Hai anche un sorriso solare e contagioso. Hai di sicuro imparato a valorizzare il tuo corpo ed il tuo viso, complimenti davvero per il tuo attuale stile. 🙂 Io non mi sono mai truccata fino ai 20 anni, poi ho incominciato a farlo…ed ora me la cavo meglio (soprattutto grazie ai tuoi preziosi consigli) rispetto ai primi tempi..pure io non mi truccherei mai più come un tempo…ma é anche vero che in quegli anni ci si truccava prevalentemente in un certo modo…eheheh.. 🙂 Ciao cara Clio e grazie di cuore per i posts super interessanti che ci proponi ogni giorno…bacioni..a presto! 🙂

  41. Ciao Clio… bè leggendo la tua storia mi sono ritrovata molto… anche io cicciottella (fianco forte)… amori non corrisposti… poi all’età di 16 anni e mezzo (2002) è arrivato quello che nel 2008 è diventato mio marito…. da quando sto con lui ho acquistato un po di autostima… e nonostante in 12 anni ho acquistato (tra nervoso x maturità e sopraggiunta colite nervosa) circa 20 kg che nulla non riesco proprio a tirare giù… il lavoro non mi aiuta, sono impiegata presso un’azienda a 30 km da casa e stando fuori cara dalle 7 di mattina alle 7 di sera mi è impossibile praticare sport (l’anno scorso andavo in palestra ma lo stress mi stava uccidendo… tornavo a casa oltre le 9.00 e non ce la facevo +)… che dire cerco di stare attenta con il cibo… ma mio marito cucina così bene (figlio di cuoca)……. però anche x me il peso è stato sempre un cruccio…. io non utilizzo gonne perché mi sento a disagio e con il caldo le gambe si “appiccicano”… d’inverno odio le calze… ahahahahhahahaha però mi sento a mio agio con un pantalone e un tacco (non troppo alto) e una bella maglia che valorizza il decoltè e distoglie l’attenzione dalla vita in giù e poi valorizzo con il trucco i miei occhi (che ho sempre adorato perché non sono il solito marrone scuro ma tendono un po’ al verdino) e cerco di focalizzare l’attenzione al viso che con il tempo ho imparato ad apprezzare….. un’ultima cosa…. il fatto che tu non sei la solita anoressica, x me è stata un’ispirazione… come credo x altre ragazze…. ossia non è l’aspetto fisico che ci fa apprezzare ma quello che siamo nonostane i ns. 70/80 kg di “morbidezze”. Grazie!!!! e scusatemi x il post lungo…. ma aprire certi pentoloni a volte…….

  42. Complimenti bellissimo post! Hai dato un senso alla frase “Grasso è bello”, a cui non crede quasi nessuno. Mi son venute in mente quelle modelle per taglie forti che hanno come obbiettivo quello di migliorarsi, curano il look, vanno in palestra e seguono una dieta sana per non avere problemi di salute correlati al sovrappeso (diabete o al cuore). Col cibo USA credo sia ancora più difficile. Questo post è un piccolo spunto perché nonostante i 173 cm e i 52 Kg dopo la Dukan fatta a settembre scorso, mi vedo ancora goffa,

  43. Non c’è niente da fare Clio, sei troppo “una di noi”! Ogni volta mi colpiscono sempre queste tue totali spontaneità e genuinità, sei davvero semplice e umile e adoro il fatto che nonostante tu sia timida e con le tue insicurezze come tutte noi, hai un coraggio da leone, ti metti capofila e da brava “capitana” ci metti la faccia e l’esempio e ci sproni tutte a trovare il meglio di noi! Il Coolspotting più bello di tutti!

  44. Ciao Clio, commento x la seconda volta, ma questo post mi è piaciuto tantissimo e soprattutto mi rispecchia molto. Anche io combatto con i chili di troppo e ho avuto un’adolescenza da maschiaccio…macchissenefrega! Io amo cambiare e ripensando al passato sono felice e anche un po’ orgogliosa. Non so ancora se ho trovato il mio stile, ma mi impegno hihihi
    Ho una domanda: io quando metto gonne e vestitini d’estate ho delle vere e proprie escoriazioni tra le cosce x lo sfregamento, tu come fai? Questo è uno dei motivi x i quali mi sono riconvertire ai pantaloni 🙁

  45. Grazie di cuore, Clio, per aver avuto la forza di aprirti con noi! Ci fai sentire meno sole!
    Io sono sempre stata un maschiaccio: tuta, scarpe da ginnastica e via!! Al primo anno di liceo ho messo l’apparecchio ai denti: mi sentivo brutta, oltre che poco intelligente, a causa di una persona in famiglia che mi ha sempre buttata giu. Poi ho iniziato a ballare i latini americani di coppia, e li ho iniziato ad apprezzarmi un po’ di più… Ma la vera svolta è stata con il mio ragazzo: lui mi ha sempre riempito di complimenti, sia dal punto di vista fisico che intellettivo, ed è grazie a lui se oggi credo in me stessa e nel mio futuro. Grazie a lui ho deciso di studiare un qualcosa di totalmente fuori da quelle che erano le previsioni, e lui mi ha dato la sicurezza di portare avanti le mie decisioni anche se la mia famiglia inizialmente non le condivideva e tendeva a mettermi i bastoni tra le ruote.
    Un bacio a tutte voi, è bellissimo leggere le vostre storie, ragazze!!! Mi sento parte di una comunità di persone aperte, comprensive e divertenti! E tutto cio grazie alla nostra mitica Clio!!!

  46. Cio Clio! Bellissimo post! Non è facile aprirsi agli altri! Ti trovo bella sia sentro che fuori, la tua simpatia e il tuo buon umore si riflette su di noi e ci fa sentire bene! Grazie a te! Anche io non mi sento bene dopo la mia seconda gravidanza mi è rimasto una pancia che non mi piace affatto! Sembro incinta di 4 mesi e non mi trovo bene nei miei vestiti…Mettermi a dieta è difficile, sopratutto quando devi cucinare x tutta la famiglia! Pero mi devi fare coraggio, ho solo 30 anni sarebbe peccato non farci niente! Un bacione a tutte

  47. Ciao Clio, questo post mi ha toccato molto perchè io mi sento adesso (over 30) un po’ come tu ti sentivi a 16. Sto pian piano cercando il mio stile, ma non sono ancora riuscita ad accettarmi: ho il tuo stesso fisico ma molti chili in più e qualche cm in meno in altezza. Non riesco ad essere costante con la dieta e l’attività fisica….e altra nota dolente, coi vestitini non mi sento a mio agio….io sono una da jeans e camicetta…..ma so che non mi valorizzano. Insomma, per farla breve, nonostante non sono giovanissima, faccio ancora fatica a trovare la mia vera identità.

  48. Sei uno splendore di donna, in tutti i sensi, in tutti i modi e in tutti i laghi 😀
    Un abbraccio fortissimo cara Emily! smack!

  49. Adoro Mafalda! Buona vacanza Emily!
    Buona vacanza Emily! :o) E mangia almeno un pasteis de Belem, che tanto poi troverai tanto salutare e buonissimo pesce alla griglia !

  50. però……a me non sembra che Clio sia grassa. Non sono qui a dire che è magra, è burrosa, tonda……non so se la tua frase era riferita a lei, ma io non parlerei di “grasso”.

  51. Complimenti per il post Clio…e grazie per aver condiviso con noi la tua storia…sei un esempio da seguire…tutte noi dovremmo cercare di trovare il nostro stile e stare bene con noi stesse!

  52. I kili di troppo sono over-rated. Conta come una persona si pone agli altri. Puoi pesare 90kg e sentirti una Adriana Lima, oppure pesarne 50 e sentirti un elefante. L’importante è MAI abrutirsi. E tu Clio sei proprio ‘na figa.

  53. Clio, questo è il tuo più bel Coolspotting e il più bel post che potessi fare. Per noi che ti seguiamo praticamente da sempre è un onore vedere la Clio del ‘pre-Youtube’. Grazie per aver condiviso cose molto personali con noi, non è una cosa facile.
    Io di anni ne ho 21 e il mio cruccio sono il peso e l’altezza. Sono alta 1.80m e da sempre mi sento a disagio in mezzo alle altre donne, o in generale in compagnia. Ora inizio ad accettare questa caratteristica e considerarla invece un pregio. Lo stesso non posso dire del peso. Sono oggettivamente sovrappeso da che sono piccola. Il bullismo dai 6 ai 14 anni ha distrutto la mia autostima. C’è stato un periodo in cui sono dimagrita tantissimo nel giro di tre mesi, ma è stato deleterio perché poi ho ripreso tutto con interessi. Ho sempre adorato lo stile casual/chic/romantico ma non ho mai potuto permettermelo. E allora vai di tutoni e felpe! Da 3 anni, da quando ho iniziato l’Università trovando persone con le mie stesse passioni e che mi apprezzavano come persona, ho iniziato a diventare femmina XD Adoro i vestiti come i tuoi, ma mi ingrossano. Ogni tanto mi piace osare e dire ‘chissenefrega’! Ho capito che il mio punto di forza è il viso, anche se non sono ancora del tutto sicura di me. Ho imparato ad amare i miei lunghi capelli che ho sempre nascosto. Soprattutto ho iniziato a sfoggiare fuori tutti i make-up provati e imparati per hobby negli anni. Non sono una ragazza sicura, non mi amo particolarmente, ma sono sulla buona strada. A volte mi rassegno al fatto che non avrò mai “la mia metà della mela” perché non sono abbastanza bella e magra, ma cerco di non pensarci. Oggi a 21 anni mi piace vestire un po’ chic compatibilmente col mio fisico. E il nero sta lasciando spazio a nuovi colori. È col trucco che mi completo, basta pochissimo e mi sento già bella. Ed è merito tuo perché mi hai iniziata tu 😛 ora combatto con una malattia la cui cura mi gonfia e quindi mi vedo un mostro. Spero un giorno di poter dire anche io di aver trovato il mio stile 🙂
    Ciao Clio e ancora grazie, un bacio!

  54. anche a me piace tanto questa foto……e devo dire che hai lo stesso viso di oggi….sei un’altra di quelle per cui gli anni non passano mai 😉

  55. Ciao Carissima Clio. Sei fantastica!!! ti adoro perché nonostante la popolarità sei rimasta una di noi, non ti sei montata la testa, anzi, ti fai vedere struccata e così come sei. Diaciamo che sei l’amica di tutte noi e grazie per questo cool spootting!! Mi sorprendo sempre per tutto l’impegno che ci metti per tenerci sempre aggiornate, da te ho avuto utilissimi consigli , non posso fare a meno di seguirti sempre .. ^_^ inoltre la tua spontaneità, il tuo coraggio di parlare di una parte della tua vita che ricordi un pò con tristezza, questo mi commuove e ti fa molto onore.
    Comunque credo che un pò tutte abbiamo passato la fase adolescenziale del “mi faccio schifo”, io la prima che avevo qualche chilo di troppo, fino a quando poi non abbiamo trovato la forza di cambiare e trovare il nostro stile che ci valorizzasse.
    Ti faccio i complimenti per l’ultima foto, la dieta sta davvero funzionando, stai benissimo, bellissima!!!
    Un abbraccio

  56. Ciao Clio, posso dirti che hai avuto grande coraggio a mettere in piazza anche la parte della tua vita che ti ha fatto più soffrire fin’ora. Sei una persona che stimo e dopo questo post, se è possibile, anche di più. Sarà anche che nella tua storia mi ci sono rivista, non perchè avessi problemi di peso, ma dagli 11 ai 15 anni anche io mi nascondevo, non per nascondere il mio fisico ma per NASCONDERMI TOTALMENTE, mettevo le felpe di mio fratello, portavo sempre una sciarpa, ci dormivo anche, e se seguiamo ciò che dicono i chakra quello sulla gola è il 5° e coprirlo così probabilmente siginificava tante cose che mi tenevo dentro e non osavo dire. Con l’età è arrivata la maturità e la sicurezza in me stessa ma alla continua ricerca di uno stile, qui a Roma ho passato le tipiche fasi: zecca, coatta e precisa… le etichette mi hanno perseguitata per una vita, probabilmente dopo i 25 anni (tardino forse) ho cominciato davvero ad essere me stessa, fregandomene di ciò che pensavano gli altri, vestendomi e truccandomi come volevo sulla base dei miei gusti e non sulle mode o su come si vestivano le persone che mi circondavano. Tu ci sei riuscita da sola.. io ho avuto bisogno di un aiuto in particolari momenti ed anche per questo TI RINGRAZIO PER AVERLO CONDIVISO CON NOI! Ti abbraccio forte e ti lascio anche io con una mia fotina di bimba piccola, quelle del mio periodo buio non credo ce la farei a farle vedere 🙂

  57. Ciao Clio! grazie per aver condiviso con noi le tappe della tua vita! Anche se questo è significato andare indietro nel tempo e recuperare foto di cui non vai fiera… penso sia un ottimo esempio per tutte quelle ragazze adolescenti che ora stanno vivendo questa fase un pò critica! Un esempio per lanciare un messaggio importante: trovate il vostro stile, il vostro modo di essere perchè solo così vi (femmina o maschio) valorizzerete fino a sentirvi bene con voi stesse indipendentemente dai kg di troppo o dai segni sul viso! Brava Clio, davvero… ti apprezzo anche per questo, perchè sei cosciente di essere un personaggio pubblico ma soprattutto sei cosciente delle conseguenze e responsabilità che ne derivano e cerchi di aiutare le ragazze lavorando sul lato psocologico, oltre che su quello materiale qual è il campo della cosmesi!!
    Sono di fretta quindi spero di aver scritto in un italiano comprensibile!! ihihih
    un mega bacio a voi tutte bellezze!!!!

  58. Ciao Clio e buongiorno ragazze!
    Clio, questo è senza alcun dubbio il coolspotting più bello che tu potessi fare. Immagino quanto sia stato difficile, perché purtroppo nella vita di tutti prima o poi arrivano dei periodi davvero brutti e che una volta passati non vorremmo mai rivivere. Ma tu sei stata davvero una grande! E mi viene in mente una cosa che hai scritto in un post della serie “5 domande 5 risposte”, e cioè che comunque non cambieresti nulla del tuo passato perché tutto quello che hai fatto e vissuto ti ha portato ad essere la persona che sei e che ami oggi. Ecco, io mi sono rivista esattamente in questa risposta! I miei problemi con me stessa sono iniziati già al primo anno delle medie, mi sentivo invisibile e non capivo perché fossi l’unica ragazzina della classe a non essere degnata di considerazione, soprattutto (ma non solo) dai ragazzi (maledette prime cotte!!! argh!) La situazione non è migliorata negli anni a seguire e allora ho “colpevolizzato” me stessa convincendomi di essere brutta e inadeguata. È stato anche il periodo in cui ho iniziato la lunghissima ricerca del mio “stile” con pochi successi e taaanti tanti flop! È andata un po’ meglio alle superiori, dove jeans felpa/t-shirt e scarpette da ginnastica mi hanno dato una mano, ma soprattutto la mia salvezza è iniziata al terzo anno del liceo, quando ho incontrato l’amore della mia vita! Però c’è voluto un bel po’ perché riuscissi a trovare me stessa, anche perché nel frattempo sono successe delle cose, facciamo anche delle tragedie, nella mia famiglia, che fanno passare in secondo piano tutto il resto. Oggi (ne parlavo giusto qualche gg fa col mio ragazzo) dopo 16 anni di ricerca di me stessa, di cui 11 vissuti assieme a lui, sono finalmente orgogliosa di me stessa, di come sono diventata ma anche di come sono stata, perché guardando indietro posso riconoscere di non essermi mai arresa! Vorrei dire una cosa a tutte le ragazze e le donne che ancora non si apprezzano o non si amano per quello che sono: voi siete tutte delle persone meravigliose!!! Dovete crederci davvero, non perché ve ne autoconvinciate, ma perché È COSÌ! Nessuno, lo ripeto NESSUNO ha il diritto di giudicarvi, o di farvi sentire brutte, inadeguate o quello che volete! Nessuno può sapere esattamente cosa avete dentro, cosa avete vissuto, cosa avete affrontato e come, ma voi stesse si! Siate orgogliose di quello che siete!!!
    Ho scritto un poema, sorry, ma è un argomento che mi tocca molto. Un abbraccio a tutte bellezzeee!!!

  59. Clio sei umile, bella, dotata, simpatica: è impossibile non volerti bene. Sei una di noi…. capisco il tuo disagio nel mostrare le tue foto dell’adolescenza, le mie non le mostro neanche a famiglia e amici….. e non ti dico le “affettuose prese in giro” di mio marito ogni volta che gliene capita una tra le mani. Quanto bene fai e farai ad ogni adolescente che avrà la fortuna di vederle, perchè c’è molto bisogno in giro di vedere modelli di successo positivi…. e tu lo sei!

  60. Grazie Clio per questo post! Io sono un altro yo yo vivente: lo sono stata dall’adolescenza e probabilmente lo sarò per tutta la vita!!! è una lotta perenne! Adesso sto aspettando un bimbo e ovviamente un po’ sto ingrassando, ma cercherò di educare il pargolo ad uno stile di vita sano fin da piccolissimo…e a non sentirsi mai inadeguato! Spero tanto di riuscirci, ma per farlo so che dovrò essere io (e mio marito ovviamente) a dare l’esempio…ed è proprio questo che mi darà la spinta quando nascerà a tornare in linea (o almeno più in linea possibile). Passeggiate giornaliere con la carrozzina e alimentazione equilibrata per tutti! Incrocio le dita!

  61. CLIO SEI DOLCISSIMA! 😀 La tua SENSIBILITA’, la tua PARTICOLARITA’ e la tua CREATIVITA’ ti hanno portata al successo, il lavoro intellettuale che hai fatto su di te per te (oltre a quello fisico) è a dir poco incredibile. Sono contenta che esistano persone come te, che si mettono in gioco e condividono le loro esperienze, dolorose e non, ma che soprattutto dimostrano come si possa riuscire a realizzarsi nella vita…. Io ho 27 anni, non ho mai avuto problemi di peso ed ho quello che si può definire un “bel fisico”: sono magra e con curve al punto giusto. Nonostante tutto, colpa dell’adolescenza e delle persone sbagliate che ho incontrato negli ultimi anni, ancora non mi piaccio. Sono estremamente insicura.. Eppure vedere i tuoi tutorial o leggere i tuoi post mi fa stare bene! Adesso sono in imbarazzo post primissimo commento.. >.< Auguro a tutte quante di trascorrere una meravigliosa giornata! Miaooo! :*

  62. Buongiorno ragazze e buondì cara Clio: leggere il tuo percorso, fatto di molte salite e poche discese, è stato interessantissimo…vedere come pian piano il “Clio-world” abbia preso forma, dalle tue passioni alla tua vita privata al tuo stile è stato emozionante! Sei l’esempio vivente di come tutto, con la forza di volontà, possa andare nel verso giusto…
    Che dire del tuo look: sembra fatto apposta per te!!! 🙂 lasci un’impronta così definita e netta che Entrando in un negozio potrei adocchiare da lontano cosa compreresti… Cosa che mi succede solo con le mie amiche storiche!!! 🙂
    Il tuo percorso mi emoziona molto perché in un certo senso mi fa rivivere il mio… Dall’adolescenza in un corpo che non sembrava il mio, ai primi tentativi di gestirlo, modificarlo, senza mai realmente accettarlo.. Una continua lotta con il cibo e con l’accettazione di me stessa che continua anche ora che ho 25 anni.. Non che sia sovrappeso, ma ho un innato spirito perfezionista che non mi fa mai “accontentare” e abbassare la guardia.. Spero un giorno di raggiungere la pace dei sensi e della bilancia così come è successo a te… 🙂
    Buona giornata a tutte!!!

  63. Cara Clio, come sempre hai dimostrato di essere forza della natura 🙂
    Grazie per aver condiviso con noi la tua storia e grazie a tutte le ragazze che hanno voluto condividere la loro, siete dolcissime! Io ho soltanto 18 anni e il mio percorso per accettarmi è ancora lungo… Per costituzione non ho mai avuto problemi di sovrappeso, anzi: per molto tempo mi sono vista troppo magra, ma con un po’ impegno ho guadagnato quei 4-5 kg che mi facevano sentire a mio agio col mio corpo. Ora purtroppo (causa esami di maturità) li ho ripersi, ma pian piano voglio ritornare al mio peso di prima!
    Il mio cruccio più grande, che mi impedisce tuttora di volermi bene, è un’allergia che, oltre alla dermatite, mi provoca tantissimi problemi agli occhi: congiuntivite, occhi gonfi e molto arrossati… Quando ho queste reazioni allergiche (molto spesso purtroppo) in pratica mi vergogno di me stessa, del mio aspetto, mi detesto.
    Spero tanto che prima o poi questo mio problema si possa risolvere, perché so che sarà una conquista enorme, oltre che per la mia salute, anche per la mia autostima.
    Ciao ragazze buona giornata a tutte un bacione :*

  64. Ciao Clio!!!
    intanto grazie per aver condiviso con noi le tue esperienze, i tuoi disagi e le tue foto. io l’ho apprezzato davvero tanto, questo fa parte dell’onestà e della semplicità che da sempre ti contraddistingue e che ti ha reso quello che sei, sia lavorativamente che personalmente.
    non sentirti mortificata per la tua adolescenza, io sono dell’81 (sono della provincia di venezia) quindi abbiamo passato le stesse fasi della tanto odiata moda anni 90 con jeans bruttissimi, maglie enormi e camicie a quadri sformate improbabilissime (io mettevo quelle di mio papà, uhhhh), capisco benissimo cosa vuol dire sentirsi bruttine, infagottate e fuori luogo, infatti io non ho una foto dalla cresima quindi sui 12/13 anni fino ai 17, ma neanche una!
    poi verso i 17 ho iniziato a fregarmene delle apparenze, a usare il carattere e non guardare gli altri ed è stato tutto in discesa, mi sono apprezzata e mi hanno apprezzata. come sempre quando sei a tuo agio con te stessa lo sei anche con gli altri, sembra una frase fatta ma è la semplice verità.
    e un’altra verità è che ognuno deve convivere con la propria fisicità e corporatura, io ho sempre avuto la tendenza ad ingrassare, ho un bambino di 3 anni ed è dalla prima gravidanza che tra limitazioni di alimenti prima per toxoplasmosi, poi per allattamento, poi per perdere i quintali che avevo preso, insomma sono a dieta continua da 4 anni, senza parlare che ora sono incita del secondo maschietto quindi si ricomincia tutto da capo! ma alla fine la felicità non sta nella bilancia, purtroppo sono cose che si capiscono sempre troppo tardi.. l’importante è alla fine capirle, riuscire a vivere sereni e ricordiamoci che un cioccolatino aiuta la felicità ;*

  65. prova a mettere un po di vitamindermina polvere nei punti di sfregamento….. a me ha funzionato.

  66. Ecco! questo è un problema che ho pure io, l’ultima volta avevo quasi un’ustione!!! non c’è qualche prodotto da usare???

  67. Credo sia uno dei post più belli del blog.
    Grazie per aver condiviso con noi anche i momenti più brutti.
    Un bacio :-*

  68. Emily anche tu con questo commento ti sei fatta apprezzare ancora di più..sei dolcissima e si percepisce che nascondi un mondo tutto da scoprire! 🙂 fortunati coloro che ti hanno accanto! Buon viaggio cara! 🙂

  69. ah dimenticavo, aveva ragione tua nonna quando ti ha detto che le sopracciglia le hai “sfigatine” perchè le hai tolte troppo… hahahahahhha
    la nonna non sbaglia mai! :*

  70. Il fatto di prendere e perdere pesa di continuo secondo me riflette un difficile rapporto col cibo: si passa da periodi di abbuffate a diete più o meno pazze. Oltre ad non essere sano fisicamente, è anche stressante psicologicamente.. Si dovrebbe proprio cambiare “filosofia alimentare”. Ad esempio io da quando ho iniziato ad informarmi su quello che mangiamo (leggo le etichette, ingredienti ecc) ho totalmente cambiato alimentazione. Non mangio una merendina della mulino bianco da più di un anno non perché “fa ingrassare” ma perché non ha niente di nutriente e anzi, fa pure male (solo zuccheri raffinati, calorie vuote). In più una volta che hai smesso non torni più indietro. Ti passa ogni voglia di mangiarla, non la trovi più buona perché non sei più dipendente. Quindi la mia filosofia alimentare è mangiare solo naturale, cibo vero insomma. In questo modo tutte quel cibo spazzatura viene automaticamente escluso perché non ha proprio niente di nutriente. Devi essere però motivata… io riesco a farlo perché a motivarmi sono un serie di fattori come l’amore per l’ambiente, rispetto per gli animali(non mangio la carne e derivati).. ma anche semplicemente perché ho visto che quando mangio sano mi sento davvero in forma, piena di energia e senza quei attacchi di fame.
    ciao a tutte!

  71. Eh , quanto mi ritrovo in queste parole!Adesso che ho quasi 30 anni, sono di certo più sicura e bella di 10 anni fa, nonostante fossi più oggetivamente più carina (per non parlare della pelle, dei tessuti più sodi etc).Ci ho messo anche io molto tempo a trovare il mio stile, e non sono ancora sicura di averlo abbracciato pienamente ( mi ha aiutato il blog “moda per principianti” .. si può fare pubblicità? 😀 ).
    Detto ciò , trovo che l’idea di sottolineare il punto vita sia vincente nel tuo caso, e dal tuo modo di vestire traspare la tua strabordante personalità 😉 .
    E poi volevo rassicurarti : a 20 anni pesavo 46 kg , e non avevo niente che fosse lontanemente avvicinabile alla cellulite. Eppure, magra minuta e senza forme ero anche io fuori dai canoni e avevo difficoltà ad esaltare il mio fisico. Insomma, ci sono passata anche io..e non mi è piaciuto affatto! Un bacio e bravissima.. bellissimo post!

  72. Ho dimenticato di scrivere che non i tacchi stai benissimo! Mi piace l’abbinamento dell’ultima foto della terza pagina

  73. “Tutti i passi che ho fatto nella vita mi hanno portato qui”.. È una frase da incidersi in testa a caratteri di fuoco! Cristina, la tua è una riflessione davvero bellissima. Spero tanto che tutte le ragazze più piccole e (perché no?) anche qualcuna più grande, che ancora non hanno trovato loro stesse possano sentirsi incoraggiate dalle esperienze che stiamo condividendo qui. E un grazie immenso a Clio anche perché ci da sempre gli spunti e la possibilità di crescere assieme!

  74. Esagggeerata!!!! Mi commuovo nuovamente :))
    ma che succede oggi? La lacrima facile?? Si vede che ormai c’ho un’età… 😉
    Un super abbraccio affettuoso anche a te Fia carissima!

  75. Nora 🙂 grazie!!! Sei un tesoro!!! Azz… Nuovo momento di commozione!!! Eh che frignona sono oggi!!! E meno male che Mafalda serviva a sdrammatizzare, sennò avevo già allagato casa stamattina 😉
    Un abbraccio!

  76. Grazie grazie e ancora grazie. Sei davvero una bella persona, dentro e fuori. Ti seguo da anni ormai e con il tuo sorriso mi hai sollevato il morale in momenti difficili. Sei un esempio da seguire, un esempio positivo e costruttivo per tante ragazze.
    Continua così. Noi ci saremo.
    Silvia

  77. Ciao a tutte!!! Post stupendo!!! Clio, ti capisco perfettamente!! Io pure ho sempre fatto su e giù con la bilancia!! E ho passato l’adolescenza a vergognarmi…di che cosa poi?? Ora posso dire con certezza che mi sento molto più bella ora a 30 anni che a 20! Che non tornerei mai indietro a rivivere quel periodo e che ora sono molto più serena, sicura di me e me ne frego di quello che dice la bilancia!! E da fuori si vede!!!! Baciiiii

  78. Che bel post Clio! Vero e sincero, così ci piaci! E anche leggendo nei commenti vediamo che in fin dei conti tutte noi abbiamo avuto dei periodi in cui ci è stato difficile accettarci..
    Io sono sempre stata alta.. È una cosa di famiglia.. Mio papà e mio fratello minore sono alti 1.98 e 1.95.. Io non sono esageratamente alta (1.75), ma lo sono diventata molto presto, superando in altezza tutte le mie amiche e, cosa che mi metteva molto a disagio, tutti i ragazzi della mia età… Da ragazzina ho sempre cercato quindi di passare inosservata per quanto riguarda tutto il resto: vestiti, capelli, trucco, ecc, perché mi sembrava già di “svettare” troppo..
    Durante il mio quarto anno di liceo, poi, sono stata all’estero e al mio ritorno un anno dopo ho avuto una piacevole sorpresa, pure i miei amici erano cresciuti, erano diventati più alti di me! (Si sa che i ragazzi crescono un po’ più a rilento)
    Sembra una sciocchezza a raccontarla così, ma da allora ho iniziato a mettere i tacchi, che ho sempre amato ma che stupidamente non ho mai messo quando ero con amici, ma solo alle feste di famiglia, dove non mi sembrava di essere una torre in confronto a tutti gli altri.. Insomma non essere più così fuori dalla media mi ha Fatto trovare una nuova sicurezza, e sentirsi bene con il proprio fisico in qualche modo influisce anche sul nostro modo di presentarci e rapportarci con gli altri. Non dico di aver “trovato me stessa” perché non sono mai stata proprio un’adolescente in crisi nera, ma ora sono molto più nel mondo, non sono solo più spettatrice..

  79. Grazie mille per questo bel post, sei stata davvero coraggiosa ad aprirti così pubblicamente (con tutte le cattiverie che scrivono al giorno d’oggi poi), penso che sia il coolspotting più bello che abbia mai fatto :)!!
    Sei una persona stupenda, una bella ragazza che ce l’ha fatta e che ha uno stile fantastico!!!
    Un abbraccione Clio 🙂

    p.s. ovviamente buongiorno a tutte e buona giornata 😀

  80. Bellissimo questo post Clio! cmq trovo che sia difficile essere piacenti in adolescenza, tra i 14 ei 18 anni…tante ragazze non sono un granchè a quell’età e dopo intorno ai 25-30 sono bellissime!

  81. condivido ogni singola parola, la fase del brutto anatroccolo adolescente c’è stata per tutte, e la moda non ci ha di certo aiutate!!!Anche io, che ho 35 anni, mi sento meglio nel mio corpo di ora che in quello di 20!La consapevolezza è cresciuta e le insicurezze, lavorandoci tanto, sono sparite!Clio sei davvero una persona splendida, che si è messa a nudo, e so che non è facile!!!un abbraccio e grazie per la tua condivisione!!!Fai sentire tante ragazze semplicemente “normali” ed è tantissimo!!!!

  82. Sei sicuramente una donna molto bella e nonostante tutto, forte e coraggiosa, x aver superato questi brutti momenti e aver iniziato ad amarti come sei! Non smettere mai di farlo! Buone vacanzeeee!!!! :*

  83. grazie clio per esserti aperta con noi e aver rispolverato qualche vecchia foto imbarazzante io ti capisco benissimo perché mi sono sempre sentita grassa e brutta e invece di curarmi in adolescenza mi vestivo male e senza un filo di trucco se non la matita nera detro l occhio che non gli occhiali stona pure… da qualche anno a questa parte invece pur essendo sempre burrosa cerco di valorizzarmi x esempio con jeans stretti e maglie un po lentine o vestitini sullo stesso stile che usi tu che trovo particolarmente comodi d estate e poi mi basta un po’ di makeup e un tocco di colore x valorizzarmi il viso e sentirmi più bella! cmq io credo che questi disagi li viva ogni donna a fasi alterne e purtroppo spesso non ci rendiamo conto di quanto siamo belle perché vorremmo di più.. IMPARIAMO AD AMARCI E VALORIZZARCI DONNE! un bacio a tutte da una delle tante complessate =)

  84. È stato il cool spotting più bello che tu potessi scrivere! Io nelle foto di qualche annetto fa, ti ho sempre trovato bellissima! Alla fine l’aspetto fisico non conta niente, tu sei una persona fantastica soprattutto dentro! Ci trasmetti tanta passione e tanto amore anche solo attraverso un video o un post sul blog (Facebook o instagram). Alla fine quel che conta è sentirsi bene con se stessi, piacersi ed è soltanto in questo modo che si può piacere anche agli altri! Che importa quanto pesiamo, se abbiamo un po’ di cellulite o se siamo un po’ “flaccidine”? Il mondo è bello perché è vario, che noia vedere tutte ragazze magre e super informa! Clio, continua a piacerti perché a noi piaci tanto! <3

  85. Beata te che vai a correre invece di mangiare!!!! Io sono pigra! Giá devo trascinarmi fuori di casa le 2 volte alla settimana che faccio attivitá sportiva al parco perchè non ne ho mai voglia! Ma so che mi fa bene e allora stringo i denti e vado!

  86. Brava Clio sempre sincera, ci piaci così 🙂
    Rispetto a te e a tutti i commenti letti, devo dire che io, dai 17 ai 30 anni ero una figa da paura, ora che ne ho 10 in più, inizio a vedere dei difetti che proprio non sopporto, ma come dice sempre il mio maritino, sono fisime che ognuno ha ma che gli altri alla fine non notano……e come dici tu cmq l’importante è la sostanza besos

  87. Cara Clio, leggendo il tuo post per certi aspetti mi ci sono rispecchiata.. Io ho dei bellissimi ricordi di quando ero bambina, e li tengo stretti nel mio cuore, non posso dire altrettanto della mia adolescenza soprattutto della prima fase… Penso che siano gli anni più difficili per ogni ragazza si ha spesso un rapporto conflittuale con il proprio corpo che spesso si riflette nel cibo, forse perché ci si sente già donne e si aspira a raggiungere i canoni dettati dai media, anche se il nostro corpo é ancora in via di cambiamento come le sue forme… Insomma anche io fino ai 17 anni ho vissuto con molta conflittualità la mia adolescenza e penso che solo ora alla soglia dei trenta io riesca ad accettare i miei difetti e a vederli con più serenità e come giustamente hai sottolineato tu ho imparato ad evidenziare i miei pregi facendone il mio punto di forza… Forse le generazioni di oggi sono anche più avvantaggiate rispetto a noi, ci sono più canali per documentarsi e migliorarsi rispetto ai nostri tempi… Basta pensare agli stessi tutorial e ai consigli su makeup e abbigliamento… Ai miei tempi mi limitavo a sfogliare un Cosmopolitan o ancor prima un Cioè e diciamo che di sicuro non ti insegnavano a coprire i brufoli o a camuffare quei kg di troppo…
    Un bacione Clio e grazie per aver condiviso questo bellissimo post con noi!!!

  88. Bellissimo post…. Che altro dire….
    Un bacione alla Clio… Ovviamente non sono i chili che fanno una persona… Ma è difficile convivere con qualcosa che non ci piace moltissimo…

  89. anche io pensavo di non trovare l’altra metà della mela ma sto felicemente con un ragazzo da 2 anni e passa.. pazienta sii forte come in queste parole e stai sicura che troverai anche tu un ragazzo che ti ami x ciò che sei =)

  90. Mi sento di dirti con tutto il mio cuore che sei una DONNA FANTASTICA…tu per noi non sei solo una makeup artist, ma la nostra amica virtuale, con la quale condividere i momenti della nostra vita e aneddoti makeupposi! Io ho solo 20 anni compiuti da poco, non ho vissuto esperienze di vita come le tue, non ho mai avuto problemi di peso, ma so che è da queste esperienze che si impara a mettere pace col cervello e con se stessi. Tu sei quel tipo di persona che ha capito chi era dopo anni e ha trovato la sua pace interiore.. grazie per avere condiviso con noi la tua vita!

  91. In bocca al lupo x la tua malattia! La sconfiggerai sicuramente!! Per quanto riguarda i vestiti devi solo trovare la tipologia più adatta al tuo fisico… Se stringe sotto al seno, nel punto vita o a vita bassa cambia molto… Prova diverse tipologie e vedrai che troverai quello più adatto a te!! E anche io quando andavo alle elementari e medie ero tra i più alti della classe e un pò ci ho sofferto… Ma adesso lo apprezzo molto di più ed è un punto di forza!

  92. Clio sempre il top 🙂 volevo farti una domanda: con RealTime com’è andata a finire? Ti rivedremo più lì? In che rapporti siete rimasti?
    Ps. grazie di poter essere spero per tante ragazze un esempio di persona vera e semplice come tutti ci sentiremo meglio ad essere 🙂

    elisa

  93. Grazie Clio per aver condiviso con noi la tua storia e queste foto!non ti conosco come persona ma seguo il tuo blog quotidianamente e penso che tu sia una persona buona ma soprattutto forte perché non ti sei fatta abbattere e hai seguito la tua strada!sei di esempio per tutte noi! 🙂

  94. CLIO.IO.TI.ADORO. <3 fatta questa premessa d'obbligo volevo raccontarvi di me..ho 24 anni bionda occhi verdi e anche se non ho mai e ripeto mai avuto un corpo snello mi sono sempre piaciuta e tanto.. ho avuto molti corteggiatori che hanno aiutato il mio sentirmi bella.. le mie amiche dell'adolescenza molto più magre di me mi odiavano letteralmente perché avevo sempre qualche maschietto che mi gironzolava..ma credo che la mia arma fosse la simpatia e la spontaneità..parlo al passato perché ora sto convivendo da quasi 2 anni con la storia d'amore più bella del mondo.. e quando ho incontrato questo bel ragazzone friulano ho cominciato a sentirmi meno sicura di me perché lui è davvero un bello oggettivo.. ho sempre paura che qualcuna me lo porti via , che lui si innamori di un'altra.. anche se stiamo assieme da 3 anni e mezzo.. le paranoie di una giovine donzella..

  95. ciao Clio… mi rivedo tantissimo nel tuo post 🙁 piango……… 🙁
    brutta adolescenza la mia, avevo litigato con me stessa…mi sento un’altra persona adesso che ho imparato a volermi bene.
    grazie clio, sei unica! :*

  96. Grazie Clio per questo bellissimo coolspotting! soprattutto perchè ti è costato, hai fatto bene a condividere le tue esperienze, sono certa che per le giovani che ancora “si nascondono” e sono alla ricerca di autostima e sicurezza il tuo possa essere un ottimo esempio. Ti abbraccio!!!

  97. Clio sei bellissima dentro e fuori. Riguardo all’adolescenza, anch’io come te e come l’80% delle ragazze, se riguardo le foto del passato mi sento male! Per come mi vestivo per come non mi curavo, per quello che ho vissuto e quello che mi sono lasciata scappare..capelli di paglia, vestiti orribili in terza e quarta mano, di taglie improponibili, per nascondermi e non dare nell’occhio. Per timidezza ed insicurezza. È una vita che mi sento inadeguata. Ora mi curo di più ma la stima in me stessa è ancora troppo bassa. Chissà col tempo, e con le persone giuste se mai le troverò, riuscirò a migliorare. Kissss

  98. È molto bello questo post tu Clio sei fantastica! 🙂 È una piccola frase che racchiude le emozioni provate leggendo quello che hai scritto! 🙂
    Buona giornata a tutte! 🙂

  99. MAI sentirti più brutta!!!! Se ti piaci come sei vedrai che lui non avrà occhi che x te!!! Non smettere mai di prenderti cura del tuo corpo e del tuo aspetto, ma fallo x te, non x lui… E vedrai che non cercherà altra donna che te!

  100. Bel post Clio!!bhé la mia adolescenza è stata proprio terribile,ho passato gli anni delle scuole medie e superiori ad essere sempre presa in giro perchè ero (o sono 😛 ) bruttina e sembravo un maschio…non ti dico quanti pianti mi sono fatta a casa,da sola!perchè,non contenta,non solo io giá credevo di essere un piccolo mostro ma ogni giorno mi convincevano di questo anche gli altri!!!!(soprattutto i maschi della classe).
    Ora,per fortuna,sono cambiata e ogni tanto mi sento più carina (soprattutto quando mi trucco)ma non in modo esagerato xD
    però ancora non ho trovato il mio stile 🙁 mi piacerebbe ogni tanto comprare qualche vestitino in più o magari essere un pò più colorata visto che mo vesto sempre con jeans e con colori scuri tipo nero (sempre presente!),grigio o boh blu scuro.
    Ecco mi sono sfogata,scusate per il lunghissimo post xD

  101. Sempre più bella e più elegante…è grazie a te che ho scoperto l’eleganza di gonne e vestitini, che stanno benissimo anche a chi non ha un fisico burroso (e vorrebbe qualche curva in più) perchè danno una femminilità che shorts, pantaloni e legging non daranno mai! :3
    Adolescenza…periodo da dimenticare…non tornerei indietro per nulla al mondo! La cosa positiva è che ci sono donne come il vino: con gli anni migliorano! 😉 è questione di testa ma…bellissima Clio! Sei una di loro *_*

  102. Ciao Clio.
    Grazie per aver condiviso con noi la tua vita e sopratutto i momenti difficili che hai affrontato.
    Ho quasi 25 anni e posso dire che da quando ne ho 15 che son perennemente a Dieta… alti e bassi… ingrasso 5 kg e poi li ributto giu’ in 1 o 2 mesi stando a dieta… eliminando la pasta, pane, fritti, formaggi..e dolci ovviamente (il mio punto debole).
    Son sempre poco contenta del mio aspetto fisico… ma cerco comunque di non abbattermi e di migliorare la situazione.
    Ho iniziato a truccarmi a 18/19 anni, quando ho iniziato ad uscire con le amiche… in disco ecc..
    Da piccola ero un maschiaccio… capelli a coda o caschetto.. riservata e timida.. mi curavo poco lo ammetto… Tante cotte non ricambiate…
    solo dai 15 anni (al liceo) ho cercato di migliorare anche nel modo di vestire e propormi alle persone intorno a me..
    Ora sono fidanzata da 2 anni e mezzo, il mio ragazzo mi ha visto cambiare i capelli da neri…a turchese…a rossi… e a breve ritornerò scura!
    Credo che crescendo bisogna sperimentare, su se stessi, alcuni cambiamenti… come dal colore dei capelli…al modo di vestirsi… per trovare il giusto equilibrio con se stessi e piacersi!
    Perché la cosa importante è: PIACERE A SE STESSI !!!!
    E non in primis “piacere agli Altri” !! Loro devono accettarci cosi come siamo!!

    ..Bisogna star bene col proprio corpo e se stessi
    per poter piacere anche agli altri! 🙂

    Un bacione grande.

    Serena.

  103. M E R A V I G L I O S A. Se ci fosse una possibilità di mandarti una nota vocale come si fa con whatsapp ti direi a voce quanto sei fantastica. Ci vuole coraggio a togliere una corazza e mostrare come si è veramente. Grazie clio..perché ti sei aperta completamente condividendo importanti anni della tua vita e posso solo immaginare quanto difficile sia stato. Dimostri di essere una donna forte e vera. Ti ammiro. Mamma mia..ma quando vieni in sicilia. ..?!?vorrei tanto conoscerti…beso

  104. Clio stai davvero benissimo! Sei stata gentilissima e super amorevole a condividere questa cosa con noi. Ma tranquilla…ognuna di noi ha attraversato delle fasi buie nella vita e durante l’adolescenza non ci piacciamo quasi mai…poi col tempo si impara ad apprezzarci! e quindi evviva la bellezza trovata! Un bacio a tutte

  105. La persona giusta prima o poi arriva 🙂 e devi piacerti di più perchè hai un viso bellissimo e non è un dettaglio, è la prima cosa che mostri di te 🙂

  106. Ciao clio, questo è il post più bello in assoluto!! Mi rendo conto che non è facile parlare di cose così intime.. Sei stata davvero coraggiosa!! Noi Ti apprezziamo proprio per questo, la tua sincerità, la passione che metti in tutto quello che fai, la spontaneità.. Come puoi vedere ti adoriamo a prescindere dalla forma fisica!! 😛 Baciiii :-*

  107. Ciao Clio, grazie per questo post. Capisco le tue difficoltà perchè anche io ho affrontato un periodo simile al tuo nell’adolescenza e ti ammiro molto per aver condiviso tutto questo con noi. Sei mitica Clio, e ogni giorno di più si capisce che il tuo blog non è solo “superficialità”, anzi, io personalmente mi sto arricchendo molto anche a livello umano, ed è per questo tuo modo di affrontare la vita che è così bello seguirti!
    Ciao un bacione!
    PS. sei fantastica nella foto in bianco e nero ma trovo che in quella sul set per real time sei davvero bellissima =) quel vestito ti sta davvero bene =)=)

  108. Credo che questo post è il mio preferito in assoluto, perchè ti sei aperta a tantissime persone che non conosci, mostrando anche momenti non belli (accidenti all’adolescenza!); quindi nulla, complimentoni!

  109. Cara! Comunque non mi sento più brutta, anzi..forse oggettivamente sono più carina e curata oggi rispetto a 3- 4 anni fa.. però ho paura che il sogno che sto vivendo da un momento all’altro possa finire..

  110. Ciao Emily, dopo tanti ma tanti anni, ho finalmente imparato: Lo stress non si può evitare ma il modo di sfogarsi sì

  111. Clio..sono proprio d’accordo con quello che dici! Non è tanto l’aspetto fisico a fare la differenza ma la Persona che c’è dietro a quel corpo! Solo l’anima può trasmettere emozioni che restano indelebili..invece un bel fisico prima o poi svanisce x la vecchiaia o x i ritocchi di silicone! 🙂 tu x me sei davvero una bella persona e il fatto che abbia trovato il tuo stile e riesci a sentirti a tuo agio sempre, dimostra che hai la forza di superare i momenti difficili e di lottare x le cose in cui credi! E poi vogliamo parlare del tuo sorriso?? Mi fa sempre mettere di buon umore!! Ti ammiro molto e spero che tu possa continuare sempre il cammino che hai intrapreso..con noi che ti sosterremo! !:-) e spero che come te anche io riuscirò un giorno a trovare il mio posto nel mondo..ci sto ancora lavorando! A parte che anche io sono un pò burrosa come dici tu, vorrei trovare un lavoro che mi faccia sentire realizzata..non è facile ma non mi arrendo!! Un bacione!!

  112. Clio, grazie per la tua onestà e il coraggio che hai avuto nel condividere con noi anche i momenti più difficoltosi della tua esistenza.

    Adoro i vestiti che indossavi su Real Time! Guarda come stavi bene con quella camicia e gonne coloratissime!
    Ragazze qualcuna sa di che marca erano i suoi abiti? Anthropologie e poi…?

  113. Ciao Clio, grazie per qst bellissimo post e capisco le tue difficoltà nel scriverlo. Qnd si passano qst momenti si preferisce tenerli dentro e nasconderli come se non fossero successi. Ti capisco perché anche io nell’adolescenza ho vissuto un periodo brutto….molto brutto. Tutti mi prendevano in giro perché non ero bella, non mi truccavo e me ne stavo in disparte….tutto qst senza neanche sforzarsi di conoscermi!!! Qst mi ha creato una grande insicurezza e mi ha fatto costruire un muro, una barriera tra me e gli altri. Preferivo tenere a distanza la gente pur di non soffrire, anche se soffrivo ugualmente! Con l’università piano piano ho conosciuto persone davvero stupende che mi hanno permesso di uscire piano piano dal guscio….ho iniziato a truccarmi anche grazie a te!!!! ^.^ poi un grande aiuto è arrivato qnd ho conosciuto il mio fidanzato che ha quasi del tutto sgretolato qst muro. E grazie a lui ho più fiducia in me stessa ^.^ !!!!! Ho ancora un po’ di strada per liberarmi del tutto del muro….ma sto molto meglio ora!!!!!!!!!!!!!! ^.^
    Qst è in sintesi la mia storia!!!!
    Grazie di cuore ancora per esserti aperta con noi. Un bacio fortissimo! ^.^

  114. Anch io ero pigra ma mentre prima non potevo fare a meno di mangiare ora x sfogarmi non posso fare a meno di correre….. Diamoci sostegno a vicenda

  115. Se rispolverassi le foto dell’adolescenza verrebbe fuori un post mooooolto simile…capelli corti, vestita da maschiaccio…poi colori improponibili di capelli…e poi la dieta e il giusto makeup!!! Sono solidale con te nella lotta col peso che sarà sempre il cruccio della mia vita!!! Ad ogni modo cerco di godermi le piccole gioie del cibo e nn pensarci troppo! Grazie x il post clio è davvero stupendo

  116. Maledetto spirito perfezionista! Diciamo che ultimamente “mi vado bene” però anche io sono sempre in guardia, è come se non fossi mai totalmente rilassata..ma credo sia compreso nel pacchetto “essere donne” 😀

  117. Non mi stancherò mai di dirti che ti ammiro! Tu sei bellissima così come sei e hai anche delle curve fantastiche:) io penso che nessuno riuscirà mai a essere sempre alla moda e tu hai fatto bene a vestirti come cavolo vuoi 🙂

  118. Non devi vivere con questa paura… È ovvio che in un rapporto di coppia non si è legati con le manette quindi non si sa quello che succederà in futuro… Devi invece vivere con la consapevolezza che le cose andranno come andranno (potranno andar male così come,mi auguro, vivrete insieme fino alla vecchiaia) ma adesso che siete felici insieme vivete il rapporto al 200%… Se lui ha deciso di stare con te e non con un’altra un motivo ci sarà! Più sicurezza in te stessa e vedrai che avrai più benefici!!! Bacio!

  119. clio.. inanzitutto negli anni 90 non solo te ti vestivi da maschio, ripescando le vecchie foto di tutte noi rimarremmo scandalizzate ahahahha.. comunque stai diventando sempre più bella, ma insanity cos’è???

  120. Clio, il tuo splendido viso e la tua pelle perfetta sono ben visibili in ogni foto, anche in quelle che avevi più paura a mostrare 🙂 si vedeva già allora che saresti diventata la splendida donna di oggi!

  121. Ciao Clio! che bel post.. toccante! Credo che ognuna di noi porti dentro di sé le emozioni di quella fase della vita un pò difficile, e qualcuna magari deve ancora trovare la sua strada. Anche io ci sono delle foto dell’adolescenza che solo a vederle inorridisco (trucchi e modi di vestire degni di un film horror!!) e non riuscirei a farle vedere a nessuno. Ammiro molto la forza che hai messo in questo post per condividere certe cose con noi. Io come te sono stata per anni alla ricerca di un mio stile.. mentre però tu l’hai trovato ed è carinissimo, io mi sa che lo sto ancora cercando! 🙁 Negli ultimi anni ho messo su qualche chilo.. il metabolismo cambia con l’età che avanza ehehehe! Non ho mai avuto problemi di peso e ora non posso dire di essere grassa, ma non sono a mio agio e soprattutto non riesco a dimagrire e questo mi sconforta! Al di la di tutto non bisogna rinnegare nulla del nostro percorso.. ognuna di noi è il risultato di quel percorso e senza quelle cadute, quegli alti e bassi, non saremmo chi siamo ora! baci a tutte! p.s. La foto di ieri…. WOW!!

  122. Bellissimo post <3<3<3 ti apprezzo molto Cliuzza per quello che hai dentro che vale molto di piu dell'estetica…..però nella foto di ieri sei super bella e sexy :D…. un bacione

  123. Ciao Clio, è davvero molto carino questo post, incredibile dirti quante analogie ho trovato con la mia storia…le foto della mia pre adolescenza e dell’adolescenza sono tenute segrete nei mie cassetti più scuri, immagina quindi quanto ho apprezzato il tuo “metterti a nudo” con noi! Anche io tendevo a nascondermi, un po’ per le cicciette in più, un po’ per i capelli arruffati e un po’ per le sopracciglia super folte (avevo in effetti il problema contrario al tuo :P). Hai davvero ragione quando dici che l’importante è imparare ad apprezzare ogni nostra qualità e valorizzare i nostri punti di forza senza fissarci su quelli che ci piacciono di meno! Anche io mi sento molto più bella e più sicura di me a 31 anni che non a 20!! p.s.=adoro questa nuova formula di post diviso in parti! Sei fantastica!!!

  124. sei bellissima sempre!!I periodi no sono comuni a tutti ,ne ho vissuti diversi e forse anche ora…ti capisco in pieno un abbraccio e continua così

  125. Buongiorno a tutte !!! ODDIO ORA SVENGO !!! OH MADONNINA, qualcuna mi regga, per favore, ECCOLOOOO IL CULOSPOTTINGHE DI CLIO SIIII !!! ;)….

    1- Quando ho visto il post mi stavo commuovendo, BELLISSIMO !!!
    2- Oddio, da bambina, che caruccia, graziosa, cicciosa, patatosa, coccolosa, tenera come la mucca Milka ( anche lei di Belluno ; D). UN TESORO DI BIMBA. Un giorno t incontrerò e ti abbraccero e ti bacerò, e ti…soffocherò con il mio AMMMOOOREEE !!! ;*
    3- Da notare come CLIO SI STAVA PREPARANDO, GIÀ DA PICCOLINA, METTENDOSI IN POSA, SULLA SPIAGGIA, PER LE FOTO DELLO SPOT DEL DENTIFRICIO COLGATE ahahahah.
    4- IO TI TROVO BELLISSIMA SIA NELLA VERSIONE CICCIOSA, BELLA DI MAMMA, DA PIZZICOTTI SULLE GUANCE, SIA NELLA VERSIONE FICHIERA/RIMORCHIATRICE SERIALE DI NOVA YORKA. :D…Non è una ipocrisia, te lo dico dal profondo dei miei 5 cuori. Quindi capisci che ahahah….
    5- Dice che eri alla moda come uno scaricatore di porto in una birreria, ma guarda i CAPELLI VIOLA: PENSACI…..ERI AVANTI ANNI LUCE, ORA TUTTE LE VIPPESE SONO CON CAPELLI VERDI, GIALLI, ROSSI. E te le avevi precedute. Non ho parole. GRANDE !!! :D..
    6- Nella foto della persona senza faccia, mi sembri una di quelle scomparse a CHI L’VISTO ahahah…. FEDERICA SCIARELLI: Scomparsa ragazza di Belluno, si chiama Clio Zammatteo, ha occhi verdi, carnagione chiara, pelle mista, tende a lucidarsi nella ZONA T, non ha con se cipria, quindi potrebbe dare in escandescenza. Ha delle sopracciglia sfigatelle, capelli: alcune leggende dicono rossi – castano chiaro, ma avendo fatto tante tinte, più di Cristiano Malgioglio, non si capisce più niente, quindi bho, potrebbe averli anche persi per strada !, figura sinuosa. Veste vestitini di H&M e Antropology. Indossa bellerine Repetto. È stata vista in uno store Sephora, discutendo della tenuta delle matite water resistant di Deborah, difinendole malleabili come il cemento a presa rapida Mapei, concludendo, dando una testata, aprendole in due i pori otturati, alla commessa insistente. Era in compagnia di un uomo di 5 metri, carnagione scura. Si presume sia l’abovinevole uomo delle neve bellunesi Claudiettis. La ragazza è molto timida, non dà confidenza agli struccati, quindi facciamo l’appello a voi a casa se la avete avvistata….Ehm ehm scusate ma, ma ma…. quelle bellerine sono FA VO LO SE. Ora vi devo lasciare e vado comprarle. Pubblicità.

    Grazie di aver messo a nudo le tue difficoltà e il tuo passato. NE HAI PASSATE TANTE, IO LO COMPRENDO BENISSIMO, SO COME COSA SIGNIFICA LA DEPRESSIONE E LA SOLITUDINE. ORA SEI LA DONNA CHE IL TUO PASSATO HA SCOLPITO, COME UNA PIETRA GREZZA SOTTO L’IMPETO DI UNA CASCATA: PIANO PIANO I TUOI ANGOLI AGUZZI SONO STATI SMUSSATI E MODELLATI E POSSIAMO VEDERE IL GRANDIOSO E MERAVIGLIOSO RISULTATO. QUINDI BRAVA CLIO, NON HO PAROLE PER DESCRIVERE IL MIO ESSERE ORGOGLIOSA DI CONOSCERTI E DI AVERE CREATO UN AMBIENTE, QUESTO BLOG, ACCOGLIENTE E CALOROSO, COME CI SI SENTE TRA AMICHE CONFIDENTI, GRAZIE GRAZIE GRAZIE. Ciaoooo un bacione immenso !!! ;* ;* ;*

  126. Ciao Clio! il post mi è piaciuto tantissimo! Anche io tra alti e bassi, sempre a dieta e nell’adolescenza poca autostima. Adesso che ho 43 anni e ho uno stile mio mi sento molto più sicura e con i tuoi consigli di bellezza riesco a sembrare anche più giovane! un abbraccio forte!

  127. è un problema comune!!! io ho provato con una crema comprata in farmacia di cui facevano la pubblicità in tv qualche tempo fa, ma non mi ricordo il nome, l’effetto durava…il tempo di una serata, ma andava bene. e poi per non rinunciare alle gonnelline e ai vestitini ho adottato un metodo un po’ orribile, ma necessario, ho preso un pantaloncino della Sloggy che arriva a metà coscia e evita lo sfregamento…certo, per una serata “sexy” non va bene, se lui ti accarezza una coscia, anche da sopra il vestito, si sente, ma per una passeggiata o una serata spensierata…ti salva la vita!! BACI!!!!

  128. Cara Clio, ho 20 anni e ti seguo dalla Svizzera sin dai tuoi primi video. Nonostante questo, non ho mai commentato niente… fino ad ora, quando per l’ennesima volta mi hai fatta emozionare! Sarò la milionesima persona che te lo dice, ma SEI FORTE! Sei fantastica, simpaticissima, super solare, porti un sacco di allegria nelle vite delle tue fan come se fossi la nostra migliore amica, ma soprattutto sei forte! Ti ringrazio per tutto quello che fai, perché forse non ti rendi conto che tu cambi veramente la nostra vita. Nella mia vita ho affrontato tanti, troppi ostacoli e ho sofferto molto. Tu tempo fa mi hai fatto capire che si può cadere, basta rialzarsi! Mi hai insegnato che la vita è bella e piena di sole, ed è proprio questo che ho cominciato a cercare durante i miei periodi tristi. Mi hai veramente aiutata! Grazie, grazie e grazie! Grazie per non esserti mai arresa, grazie per trasmetterci tutto il tuo affetto, il tuo ottimismo e la tua simpatia e grazie perché non solo hai saputo rialzarti quando sei caduta, ma hai preso il volo! Un grande abbraccio dal Ticino (che spero visiterai presto 🙂 )

  129. Clio sei una ragazza fantastica e quello che mi piace di te è che non ti conformi ai dettami della società ed è questo che ti rende unica. ..sei molto bella anzi ti dirò di più chi ha detto che una 38 è più bella di una donna curvy…ognuna di noi ha i suoi punti di forza ed è bella a suo modo e secondo me ciò che ci rende belli sono le nostre particolarità guai se fossimo tutti uguali e rispondenti ad uno stesso standard, sarebbe la fine dell’umanità e l’avvento della dei cloni.

  130. Ciao Chiara! Non dirlo mai, e non pensarlo nemmeno: non rassegnarti mai a niente! Hai affrontato la crudeltà che davvero a volte non si immagina possano tirare fuori dei bambini/ragazzini, e so che significa per esperienza personale. Sono sicura che in quegli anni mai avresti pensato di uscire fuori e di riuscire a cambiare come invece stai facendo, e si capisce dalle parole che hai scritto. Se ce l’hai fatta in questo perché dovresti rassegnarti ad altro? Non è vero che non sei abbastanza bella, anzi secondo me sei bellissima dentro e fuori. La persona giusta prima o poi arriverà. Nel frattempo la cosa più importante è che continui a lottare per te stessa con tutta la grinta che hai! Specie adesso che stai affrontando questa malattia. Ti faccio un grosso in bocca al lupo per questo, e ti abbraccio forte!

  131. Cliooo che bel post! Hai avuto una grande forza a condividere tutto con noi, ma soprattutto a prendere in mano la tua vita per diventare una persona sicura, serena, forte e felice! E credo che siano anche i momenti difficili del passato ad arricchirci ancora di più interiormente e a insegnarci come combattere e rialzarci sempre. Poi, che te lo dico a fa’, sei bellissima!

    Personalmente da ragazzina ero proprio bruttina e poco apprezzata, anche per il carattere introverso, e ne soffrivo..poi, cambiando scuola fra le medie e il liceo, ho deciso che mi ero proprio stancata di starci male e ho iniziato a pormi verso la gente in modo più positivo, con un sorriso, e ha funzionato! E da lì ho anche iniziato ad avere uno stile un po’ più personale, anche se, sarà che sono ancora giovane, sarà che purtoppo ancora non riesco del tutto a ignorare i giudizi altrui, soprattutto della mia famiglia, e me ne faccio condizionare, ma dopo anni non me lo sento ancora completamente “definito”..a volte mi capita ancora di indossare qualcosa o di tagliarmi i capelli in un modo che mi rendo conto che non mi soddisfa del tutto.. ma chissà, fra una decina d’anni spero anch’io di poter dire che mi piaccio di più a 30 anni che a 20 🙂

    (Mi aggiungo anch’io alla richiesta di qualche info su insanity, ormai sono una fan dell’allenamento a casa! 🙂 l

  132. Clio sei una bellissima persona sia dentro che fuori, davvero! Mi è piaciuto tantissimo questo post e condivido tutto ciò che hai scritto nell’ultima parte..
    AVANTI SEMPRE!! 🙂

  133. Ciao ragazze e ciao Clio, anche se leggo il blog tutti i giorni non commento mai perchè…non è nel mio stile, ma è bello far parte di questo gruppo, anche in silenzio.
    Oggi scrivo perchè…questo post e i relativi commenti mi hanno conivolta tantissimo. Ho 35 anni e una vita che mi piace, anche se ci sono grandi cambiamenti in vista. Non sono mai stata magra (e non lo sarò mai credo), ma ho un bel viso (scusate se non metto la foto, credo di non sapere come si faccia…). Negli ultimi anni mi sono lasciata andare e sono arrivata a pesare più di 100 kg, e anche se nella mia testa non vedevo il problema, ho capito che non potevo andare avanti così, ma da sola non riuscivo a iniziare il cambiamento. Così a dicembre ho fatto il bendaggio gastrico e ora la mia vita è cambiata, non perchè ho perso 30 kg, ma perchè il cibo non è più un’ossessione e perchè sento di aver fatto definitivamente pace con me stessa. Certo non sarò un fuscellino, ma nemmeno mi interessa, sono contenta di essere stata capace di chiedere aiuto per ricominciare.
    Vi mando un saluto dall’estremo oriente, dove mi trovo per lavoro, e vi ringrazio per la compagnia che mi tenete ogni giorno!!! BACISSIMI

  134. Ciao clio, bellissimo questo post, sei stata daavvero coraggiosa…anche io sono sempre altalenante con il peso, alterno periodi in cui sono super magra a periodi di morbidezza, ma sto imparando a piacermi cmq e fare sport, quindi mi sento soddisfatta e mi piaccio! Questo post penso aiuterà molto le ragazze insicure, un bacione e grazie!

  135. Ciao Clio! Anche io come te sono stata una ragazza sovrappeso in adolescenza e magliette larghe jeans enormi e felponi erano il miglior modo per rendersi invisibili e non farsi prendere in giro… Anni di bullismo alle superiori mi hanno reso schiva e timida…poi ho imparato una parola magica (inizia con la F!) e ho pensato che anche io ero una persona e non meritavo certo di essere trattata come uno straccio dalle solite bullette…
    L’università mi ha aiutato tanto, mi sono reinventata come persona e ho tirato finalmente fuori la mia personalità…sono dimagrita un pochino, resto comunque paffutella ma mi va bene così! Ho trovato un ragazzo stupendo che mi fa sentire bellissima e meravigliosa anche quando assomiglio alla maga Magò!
    Penso che sia il nostro vissuto e accettarci per quello che siamo a renderci le persone migliori che possiamo essere… Siamo belle anche con qualche kilo in più, con la gobbetta sul naso e i capelli pazzi! Poi certo un po’ di mascara odi blush che ci rendono più carine non guastano mai!
    Anzi ti ringrazio perché grazie a te ho scoperto il trucco che prima non usavo mai e che mi vergognavo sempre a mettere perché tutti dicevano: ah ma ti sei truccata!come mai?! Qualche occasione speciale?! Adesso non lo uso proprio tutti i giorni perché sono pigra…però quando lo faccio penso a quanto mi sento carina e me ne frego del giudizio degli altri! Quindi…GRAZIE MILLE! Continua perché sei bravissima, simpaticissima e bellissima!!!

  136. Ciao Clio, vivo a Belluno e ho 20 anni. Da bambina dell’asilo fino alle medie mi sono sempre sentita presa in giro per il mio aspetto perché ero “brutta” “grassa” con qualche difetto…
    ( ho mostrato una foto al mio miglior amico di quando avevo 6 anni.. ed ha esclamato “Che pantegana! Stempiata e senza denti” .. ahahahah sono morta dal ridere XD, adesso ci rido sù perché mi sento bene con me stesssa!).
    Allora, verso i 12 anni nel 2007 ho iniziato a curarmi di più, a truccarmi (l’anno dopo sei arrivata tuuuu nella mia vita 🙂 ) … maa non bastava, e mi sono creata come una “corazza” da dark/metallara cattiva, incentivata dal fatto che mi piaceva la musica metal.. Così da allontanare tutti e far sì che i lori commenti negativi se li tenessero per loro…
    Alle superiori è stato più semplice, ho trovato persone che mi acettavano che magri non avevano proprio il mio stile ma avevamo moooolto in comune ^_^ In questo periodo per colpa di medicinali ho messo sù 12 kili e questo non è stato semplice, proprio per niente…Ho cominciato a mettere vestiti su vestiti ed il mio stile stava scomparendo… perché nessun vestito che avevo mi entrava ancora.

    Ho finito la scuola un anno fa, eeeeeee ho perso tutti i kili (e forse anche qualcuno in più)..E ora mi sento bene con me stessa con il mio stile un po Morticia Addams ahahah XD

    Ci sono stati momenti duri, come penso nella vita di tutti! L’importante è cercar di migliorarsi per sé stessi, per sentirci meglio 🙂

    Ciao Da Mariella 😉

  137. Ciao Clio! Complimenti veramente per il coraggio che hai avuto a pubblicare queste foto, per me sei sempre stupenda comunque!
    Purtroppo non posso fare a meno di notare che molto commenti qui sotto riguardano il peso e la magrezza, è ovvio che bisogna mantenersi in salute, ma mi rendo conto che siamo state, tutte quante, completamente plagiate dal “sistema” che vuole tutte magre e toniche. Perché non si può essere felici anche portando una L anziché una S? Perché non possiamo ammettere di essere pigre, di non essere mai andate a fare jogging senza sentirci in colpa? Non dobbiamo per forza essere tutte uguali, tutte magre e tutte sportive. Ogni corpo è bellissimo, e per nessun motivo dovremmo mai sentirci in colpa riguardo ad esso.
    Io penso che il peso sia solo un numero, così come la taglia, e gli diamo ancora troppa importanza!

  138. Sei fantastica Clio…in molti periodi della mia vita ho provato e a volte provo ancora, ciò che provavi tu nella tua adolescenza…Mi sento bruttina, timida, rotondetta……Mi vergogno a dire che molte volte ho pianto per questo…
    Negli ultimi tempi però ho trovato il mio stile, e sono una ragazza che SI PIACE rispetto a qualche anno fa, e credo che il merito sia anche tuo, mi hai fatto scoprire la passione per il makeup e come valorizzare i miei punti forti….Non smetterò mai di seguirti, nè di ringraziarti per questo!…unabbraccio! :-* ♥♥♥♥

  139. Prendere coscienza di sé è il miglior “stile” che si possa adottare, non c’è makeup o dieta che tenga 🙂 Sei da prendere ad esempio!
    E poi Clio, ma che bonazza sei nell’ultima foto???

  140. Sicuramente é stato il mio coolspotting preferito! Grazie Clio per aver condiviso tutto questo con noi

  141. Clio sei fantastica!!!!! grazie per condivere con noi le tue esperienze….sei il nostro mito…un bacione

  142. Clio, ha ragione… sei molto più bella ora…. grazie per aver condiviso con noi le tue foto e i tuoi pensieri, anche se con fatica… grazie ancora… nell’ultima foto (quella col vestito nero) stai davvero benissimo….!!! 🙂 🙂

  143. Questo e il COOLSPOTTING più bello ed emozionante di sempre!!!!! Sei meravigliosa SEMPRE CLIO….le tue parole sono parole speciali che danno carica e forza 😉

  144. Clio tu sì che sei un esempio!!! Non come quelle bloggers scheletriche, tu sei una ragazza vera che anche se un po’ in carne ha tanta passione tanta voglia di fare e tanto talento! Hai inseguito il tuo sogno e guarda dove sei ora? Una donna in carriera che lavora a new york e fa quello che più ama!!! Sei veramente fantastica!

  145. ho apprezzato moltissimo questo coolspotting.. qui non si parla solo di bellezza esteriore, ma è la bellezza interiore che vale moltissimo, e sono felice ed orgogliosa dell’importanza che le dai.. per cui.. chili di troppo o no, capelli color magenta o castano caldo… trucco azzurrino o smokey marrone.. la tua luce e bellezza vengono da dentro, e nessun trucco o parrucco possono donarle. Quindi complimenti Clio per la donna che sei e per le donne che ci aiuti ad essere ogni giorno!! un bacione!!! (ti seguo sempre da sempre)

  146. ciao Clio, è la prima volta che scrivo, ma è tantissimo che ti seguo. Questo è un post molto speciale, proprio come la persona che l ha realizzato. Ti faccio tanti complimenti perchè oltre ad essere fantastica nel tuo lavoro e con noi fan sei vera, sincera, umile, qualità che non è facile trovare. Ci vuole molto coraggio ad aprirsi come hai fatto te, sei grande, davvero.

  147. Ciao Clio!! Ciao ragazze!!! ..come hanno detto già tutte sei una persona stupenda!! Quello che traspare dalle tue parole è tanta dolcezza ma anche tanta sofferenza che devi aver provato negli anni, quello che però devi sapere è che sei una donna forte!! Più di quello che credi!! ..e di questo devi esserne davvero fiera!! Tu non hai niente da invidiare a nessuno!!! .. Un forte abbraccio!!!

  148. Clio tu sei BELLISSIMA! Tutte/i noi abbiamo avuto fasi un po’ brutto anatroccolo, chi non l’ha avuta?!? Ora sei una trentunenne supersexy e, cosa più importante, supersimpatia e con personalità! e non è poco….continua così, il tuo blog appassiona me e tante altre ragazze, grazie di esistereeee! smack :* :* :*

  149. Mi è piaciuto molto questo post. Condivido i tuoi pensieri ed apprezzo molto la tua condivisione. Ci vuole coraggio e soprattutto passione per ciò che fai. Complimenti. Sei sempre originale, in quello che dici è in quello che fai. Sopratutto percepisco la tua trasparenza.

  150. Ahahahahaa 😀 ho il volo alle 18, mattinata di relax dall’estetista, ora pranzo leggero, ultime cose in valigia e poi si va a Malpensa! Un bacio pannoso! 😉

  151. un bellissimo post Clio <3 sei cambiata molto, ma sappi che io ti trovo sempre bella. Sono molto felice che adesso hai finalmente trovato un pò di pace col tuo look, che a proposito, è davvero difficile da portare, perchè questi vestiti non stanno bene a tutte(ad esempio me). Invece sembra che te sei nata apposta per indossarli 🙂 da me non c'è molto da dire: il mio look è sportivo, sempre felpe e tute xD ma mi trovo bene. Grazie ancora Clio sei davvero speciale. Come te non se ne incontrano, e lo dico davvero con il cuore. tvb un bacio enormee

  152. Ciao Clio, questo post è toccante e capisco perché dici che nn è stato facile condividere quei momenti così difficili. Io ho apprezzato e condivido al 1000% le tue considerazioni finali. Io ci ho messo circa 20 anni per recuperare e ricostruire la mia autostima, io sono alta 1,74 e negli anni 80/90, quando ero teenager ero sempre la più alta, qualsiasi cosa facessi o dovunque andassi e udite udite, per me l’altezza era diventato un complesso e mi ingobbivo pure per sembrare più bassa (per fortuna senza danni fisici). Anch’io mi vestivo come un maschiaccio e niente trucco in più peluria a go, go!!! e chi mi piaceva nn mi guardava o era più basso di me, nn vi dico quanto sofferenza. Ma poi grazie ad un’amica che studiava per diventare estetista mi ha consigliato un trattamento che avrebbe risolto i problemi “pelosetti”, molto doloroso, ma definitivo (elettrodepilazione) e ancora oggi neanche l’ombra di un pelo sul viso. Finalmente cominciavo a vedere la Elena che volevo nascondere dentro di me e che invece gridava perché voleva uscire fuori!!!! Poi crescendo pian piano ho incominciato a prendermi cura di me a stare un po’ a dieta e a muovermi e alle superiori ho conosciuto il mio primo fidanzato e ho visto tutto sotto un’altra luce. Nel giro di poco la “vera” Elena è sbocciata e tra alti e bassi ha continuato a camminare con le sue gambe e a testa alta, finchè come tutte, ho incontrato un elemento che era meglio che non conoscessi e arrivata a toccare il fondo, dopo essermi fatta zerbino, ci ho dato un taglio netto e proprio quando nn volevo più saperne di uomini, ho incontrato mio marito e be, che dire, lui mi ha guarita definitivamente semplicemente amando ogni mm di me fisico e nn solo….e nel 2003 è nato Alessandro e proprio oggi festeggiamo 14 anni di matrimonio. Ah, dimenticavo i miei outfit e i miei trucchi sono cambiati e migliorati insieme a me. GRAZIE CLIO PER AVER CONDIVISO LA TUA VITA CON NOI 😀

  153. Clio sei la migliore! Sei una persona bellissima sia dentro che fuori! Spero di incontrarti un giorno e di poterti abbracciare! Sei fantastica! ❤️

  154. Grazie Giulia! Sei un tesoro! 🙂 mi accorgo sempre più che qui mi sento proprio tra amiche… Infatti mi sono resa conto di aver raccontato un momento delicato e non piacevole della mia vita, che pochissime persone conoscono… Un bacio!

  155. Ciao cara Laura e grazie per aver condiviso con noi questo tuo vissuto e hai ragione occorre fare pace con se stesse e poi come diceva una ragazza più su il peso come l’età sono solo un numero….e tranquilla nn sei l’unica a non sapere come si faccia a mettere le foto, siamo almeno in due!!! Ciao e penso che sia molto bello quanto misterioso l’Estremo Oriente, cmnq buon lavoro!! 😉

  156. Grazie per aver condiviso con noi queste tue toccanti rivelazioni. Mi immedesimo nella tua storia perchè ancora oggi vivo la realtà che racconti nel tuo post, quella legata alla tua adolescenza e la paura di essere giudicata per qualche chilo di troppo mi impedisce di godere appieno delle gioie della vita. E’ un lavoro lungo e la strada è tortuosa ma sapere che tu sei riuscita a superare questi momenti mi rende speranzosa, magari un giorno ci riuscirò anche io, chi può dirlo? Grazie Clio.

  157. Ciao cara socera!! Sei fantastica e anche tu, oltre Clio, mi hai fatta commuovere in quest’ultima parte del commento quanto AMMMMORE e quanta poesia nelle tue parole si capisce che provengono tutte dai tuoi “5” cuori. Ciao bellezza!!!!!

  158. Michi sei fantastica! Hai espresso tutto l’ammore che proviamo nei confronti della nostra Clio in modo diviiino!!!

  159. Ciao Clio, sei una persona molto speciale. Ti consiglio di guardare l’instagram di coachbueno. Lui è un personal trainner brasiliano che vivi in America e potrai vedere molto foto del prima e del dopo delle sue clienti…è fantastico!!! Ora proprio penso che ci siano nuovi posti, lo conosco tramite una you tuber, instagram fabulousfit, lei è cambiata tantissimo e mi inspira molto a mantenere la forma fisica e a praticare sport. Scusami se sono stata invadente, ma penso che potrebbe interessarti. Un bacione

  160. Ma Clio, tu sei bellissima e solare sempreeee!!! Tutte ti adorano proprio perchè sei così come sei!!!

  161. Bellissimo coolspotting!
    Che dire mi rivedo moltissimo nella tua “storia”, anche io da ragazzina ho sentato a trovare la mia strada, ho passato anni infagottata in maglioni sformati, scarpe da ginastica terribili e jeans fuorimoda, poi, quando ho iniziato a lavorare ho inizato a sgrezzarmi sia fisicamente, ho fatto una dieta ed ho perso diversi kg, sia nel modo di vestire, ho imparato a capire sia i colori, sia le forme che mi stanno meglio, adesso non mi lamento, avrei qualche chiletto da perdere, a chi se ne frega, al momento sto bene così!
    Grazie tante Clio per questo post, mi sembra di vedere le mie foto, credi ti sento ancora più vicina, come un’amica che non vedo da tanto, ma con cui ho delle grandi affinità!
    Grazie di tutto, sei veramente una persona speciale, una di noi! :-*

  162. Davvero molto bello e ispirante :.) non so se hai mai la piena consapevolezza della positiva influenza che puoi avere sulle persone che leggono il tuo blog o vedono i tuoi video …Grazie

  163. Semplicemente… grazie Clio. Ho 39 anni e ancora credo di non avere trovato il mio stile; ma penso che mai sia tardi. Grazie bella ;-*

  164. Bello bello bello ! Mi è piaciuto moltissimo e hai fatto bene ad aprirti a noi che ti
    vogliamo bene! Non il bene di una persona che si conosce vis a vis ovviamente ma il bene nell’era della tecnologia ….come lo chiamo io… non ti conosciamo
    personalmente ma teniamo a te, penso di poter parlare a nome di tutte le ragazze che ti seguono, siamo felici se sei felice e siamo tristi se sei triste…
    Aprirti a noi significa che ora sei serena, che hai passato quelle brutte fasi e
    sei arrivata al successo interiore dove finalmente ti conosci, sai cosa vuoi e
    sai come essere serena. Dunque… la mia storia ha dei punti in comune con la
    tua… ero una piccola montanarotta nata nel Veneto e vivevo sui monti a piedi
    nudi come Heidi! Felice giocavo tra stelle alpine, neve, crochi, gigli, cervi e
    caprioli fino a qui tutto bene… primo dramma il seno che spunta e le amiche
    più sicure di te che ti prendono in giro… amiche… ora so che era tutta
    invidia e quelle non erano amiche però ai tempi ci stavo male e mettevo maglie
    larghe per nascondere il seno.Verso i 14 anni, i TERRIBILI 14 anni, mio padre, che è emiliano, pensa bene di tornare in emilia vicino ai nonni… DRAMMA MICIDIALE! La mia colonna sonora di quell’anno fu “Montagne verdi” di Marcella Bella hahahahahahahhaha !
    Passaggio da montagna pura a città! Secondo voi come stavo??? INCUBO! ho passato due anni a non uscire e quando il sabato pomeriggio in centro tutti i ragazzini e le ragazzine facevano la vasca vestiti alla moda io schivavo i gruppetti intimorita e terrorizzata! Bruttissimo periodo! A scuola i maschi facevano la classifica dalla più bella della classe alla più brutta ricordate??? IO SONO RISULTATA LA PIU’ BRUTTA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    hahaahhahahahahahahahahahahhahaha Devo dire che questa cosa mi fa ridere da morire ma forse perchè poi sono sbocciata ed è cambiato tutto quanto. Insomma dai 14 ai 18 non mi truccavo! Non mettevo minigonne, non mettevo proprio gonne! Andavano ancora i fuseaux con l’elastico sotto al piede! Ma ve li ricordate??????????????????????? E la mezza coda??? Chi di noi non ha mai portato la mezza coda! Hahahahahaha che orrore! Ricorderò sempre l’anno della mia rinascita… ero in campagna e facevo la doccia… i chiletti di troppo non li vedevo solo perchè NON MI GUARDAVO MAI ma quel giorno guardai in basso e vidi la pancia… pensai “voglio vedermi i piedi!” e da lì cambiò tutto quanto! Fino ai 17 anni avevo i Lee enormi (andavano così a tubo, se ci penso ora mi sento svenire) sia neri che blu e li adoravo! Portavo i maglioni con i buchi e il body sotto (chi di noi non li ha messi a quei tempi!) e avevo fatto la frangia… quella a fontana !!!! Mamma mia eravamo orrende hahhahahahah! I favolosi anni 80! Seeeeeeeeeeeee! Entro nella fase 17 anni e finalmente ero magrissima, cominciai a mettermi il mascara e ha comprare vestiti che mi si addicevano, non necessariamente alla moda preferivo scegliere con la mia testa … ero nella fase maschiaccio ma un gran bel maschiaccio! Hahaahhahaha Non avevo più la frangia e mettevo pantaloni attillati con All Star e Bomber oppure giacca con maniche bianche dei Vikings che andavano tantissimo e Dr. Martens o i Walker capelli lunghi biondi alla Joh Sebastian Bach degli Skid Row. I colori che amavo di più erano il nero e il bianco insieme! Nulla di coloratissimo. Arrivarono i 18 con i pantaloni stracciati, le camicie a quadri aperte davanti con le magliette dei gruppi rock sotto, il primo concerto dei Guns n’ Roses e trovai finalmente la mia dimensione… a volte ero rock e a volte “signorina” sempre con stile però e sapevo esattamente cosa volevo e chi ero e il ricordo della più brutta della classe è superato anzi, ci ridevo già su! Unica pecca, mi mangiavo le unghie! Arrivarono i 19 anni e il primo ragazzo, GELOSISSIMO! Il più bello della sua scuola…una delle scuole + fig.. della città 😉 . Stavo benissimo e addirittura avevo smesso di mangiarmi le unghie perchè me lo aveva chiesto lui. I primi tacchi, non altissimi ma li portavo. I vestitini colorati
    con i Dr. Mantens, la borsettina in tinta, la collanina coordinata, le gonne
    lunghissime ai piedi con la micro canotta o il top che scopriva tutta la pancia
    e FINALMENTE I COLORI! Amavo ogni colore! Il giallo, il rosa, il fuxia….
    vestitini di tutti i colori fatti in tutti i modi! Pantaloni corti, lunghi,
    salopette, jeans, jeans larghissimi a vita bassa con micro top, pantaloni in
    vinile, pantaloni in pelle elasticizzati, cangianti, colorati, militari… Mia
    madre diceva “i vicini penseranno che ho ancora delle bimbe in casa!
    Hahhahhahahahahahahhah! Finalmente incontrai quelle che sono ancora le mie migliori amiche! I nostri ragazzi diventarono amici e uscivamo sempre insieme. Con le ragazze cominciarono i primi giri per vestiti, scarpe, trucchi ecc ecc CHE RICORDI E CHE BELLO!!!! Le prime trousse rigorosamente Pupa! Erano le più belle dai! Tutti i trucchi e gli smalti! La cosa più importante della giornata era “che miss metto?” e poi coordinare trucco, smalto, scarpe e borsa. Facevamo paura! I cellulari erano ancora poco conosciuti ed erano grandi come cabine telefoniche hahahahahahaahh! La macchina fotografica aveva ancora il rullino ma se potessi tornare indietro e scattarci tutte le foto! Che tempi meravigliosi! Eravamo felici, colorate e sorridenti! Poi… tutte e tre capimmo che i morosini del liceo ormai ci andavano stretti. Erano dei pazzi gelosi che ci proibivano di fare cose! Ma figurati! Da lì una dopo l’altra abbiamo fatto il grande passo… MOLLATI!!!!! Poi pensandoci proprio non c’entravamo nulla insieme ma la prima cotta è così… Cmq, all’età di 23 anni avevo il mondo in mano! Non avevo un vestito nero o marrone nell’armadio, pensavo fossero colori da vecchia ahhahahaha, e la tonalità predominate era il ROSA! TOOOOOOOOOOOP! L’ombelico non era mai coperto e avevo pantaloni a zampa a vita bassissima meravigliosi! Pantaloni in vinile! Mini stupende! Ero un arcobaleno che sprizzava felicità da tutti i pori! Mi feci la prima frangia! Subito corta corta e l’adoravo e i capelli biondo scuro…Shopping in tutte le città con le mie amiche! Un tempo era stupendo perchè non esistevano le catene di negozi tipo zara, h&m ecc che ci sono oggi quindi ogni città aveva negozietti diversi tutti da scoprire! Bologna era il nostro regno ma anche Mantova! Corso Buenos Aires e Via Torino a Milano! Che bello! Ogni sabato una città diversa, tutti gli abitini e i top striminziti erano nostri! Tutti i trucchi rosa, azzurri, bianchi, brillantinat ecc ecc non ci scappava nulla! Non aleggiava malizia in noi… eravamo serene e felici e volevamo solo divertirci in modo sano! Niente ragazzi ma una compagnia enorme con la quale andavamo a ballare. Ogni anno a San Valentino la casa si riempiva di mimose e cioccolata (mia madre era felicissima) e avevamo sempre la macchina piena di bigliettini d’amore! Secondo voi???? HO AVUTO UNA RINASCITA SUPER O NO?! E’ arrivata tardi lo so, ho cominciato a vivere davvero la mia vita dai 23 in su e il primo morosino mi ha fatto capire cosa non avrei mai più voluto nella mia vita. Poi come mi sono divertita! Stavo davvero bene! I capelli erano più chiari, usavo Crystal Soleil lo schiarente! Ecco arriva il mio primo vero amore… eravamo distanti però purtroppo ed è finita… Lì momento molto buio e sofferenza, mangiavo pochissimo e sono dimagrita tanto ma cmq continuavo sempre a vestirmi coloratissima e a mantenere il mio stile…forse non mettevo lo scuro perchè non lo avevo proprio nell’armadio hhahaha. La frangia era cresciuta e la portavo sfilata laterale…bellissima! Poi pian piano è passato e ho incontrato un altro ragazzo che pensavo sarebbe stato l’uomo della mia vita. Era il 2000 … Io ero coloratissima e il mio stile era ormai uscito totalmente! Abitini eleganti ma freschi e sexy, mai volgare sia chiaro. Avevo sempre i capelli lunghi biondissimi con la frangia e mi facevo spessissimo i boccoli oppure i capelli a zig zag o altre pettinature. Avevo preso l’abitudine di andare ogni sabato a farmi una piega…era una coccola personale e ai tempi i parrucchieri non ti pelavano come ora con l’euro! E le lire! Le unghie erano lunghe e curatissime e avevo cominciato a mettere solo lo smalto rosa perlato oppure mi facevo la french in casa 😉 . Ero molto avanti! Ricordo che vidi le unghie fatte così in un film americano e provai a riprodurle. Andai a comprare il bianco adatto e il trasparente adatto (non tutti vanno bene) e poi me ne innamorai! Comunque… lui era UOMO, il mio opposto caratterialmente… bellissimo e stronzo, sicuro di se e affascinante eeeee FREGATA! Fu subito bellissimo poi orrendo, poi bellissimo poi orrendo, poi bellissimo poi orrendo e dopo 6 anni decisi che il tira e molla non lo sopportavo più. Io solare e sempre felice ero diventata uno straccio, ero anche ingrassata A-I-U-T-O! Entrai nel magico mondo del NERO e non mi smuoveva più nessuno da lì! Maglie a maniche lunghe anche in estate, longuette, non più colori. I trucchi erano spariti, quelli colorati, mettevo molto marrone o solo brillantini nella tonalità oro e ricominciai a mangiarmi le unghie. Ero orrenda e mi sentivo orrenda. Ho notato che sono mooolto condizionata dal mio umore! Se non sto bene mi vesto di scuro.
    ATTENZIONE ATTENZIONE mi tagliai i capelli… Li avevo avuti sempre lunghi a
    metà schiena, lisci e biondissimi La frangia rimase ma tagliai i capelli alle
    spalle! Comunque mi piacevano molto, li avevo scalati e con la lacca facevo uno spettinato TOP! Non mi pentii di quello, ci voleva un taglio con tutto!
    ;)Anno 2005/2006 cambiai lavoro e lì scoprii cosa volevo fare da grande! Pian piano mi risollevai… ELIMININAI I CHILETTI DI TROPPO e ritornai felice ma sempre con una patina di tristezza… le delusioni amorose sono micidiali devo dire. Quando siamo piccine non ci dicono che il principe azzurro non esiste e che la vita è molto molto difficile. Scusate piccola riflessione… Ritornai allo stile
    colorato ma introducendo il marrone e il nero… che sono stupendi colori devo
    dire. Quando mi trucco di marrone e oro l’effetto con il biondo dei capelli e il
    verde degli occhi è fantastico! Lo consiglio a tutte questo abbinamento! Da lì
    cominciai a fare un altro tipo di scelte stilistiche e anche di make up, veramente le facevo già da prima ma da qui in poi ho proprio rivoluzionato tutto quanto. Premetto che mia madre mi ha sempre insegnato a comprare trucchi e creme di un certo tipo e costo per fare in modo che dai 30 anni in su la mia faccia non fosse in cartapecorita hahahahahahah. Beh ha funzionato! Hahahahahahahah! Trucchi in farmacia o di marche di lusso (non vuol sempre dire che siano ottimi ma guardavo bene cosa ci fosse dentro) e anche per le creme viso, occhi ecc facevo scelte ben precise. Il mio stile era più raffinato sia negli abiti, nelle scarpe e nel make up. Ho smesso di comprare di tutto e di più ma preferivo un pezzo molto bello che durasse. Ho delle borse ancora nuove comprate in quegli anni e sono stupende! I capelli sempre biondi… credo che una ragazza che nasce bionda difficilmente si voglia tingere i capelli, non so, il biondo naturale è raro da trovare quindi usciva in me una sorta di protezione. Li ho schiariti ma mai scuriti! Anche perchè amo il mio colore! Arrivò l’anno 2009 ed ero al culmine della mia vita lavorativa! Fine anno cambiò tutto quanto,altro momento BUIO. Fusione e entrai in un mondo pieno di cattiveria e invidie…cosa che dov’ero prima non esistevano… anche questo non ti dicono da piccina… e cambiò tutto nuovamente. Diventai triste e non più soddisfatta, predominavano i colori scuri e cominciai un pochino a fare lo yo-yo… inverno qualche chiletto ma in estate ancora in forma … questo fino ad ora! Adesso sono in super dieta e sono felicissima! Mi sento benissimo e ho intenzione di tornare com’ero e sono sulla strada giusta! I capelli sono ora lunghi oltre metà schiena con la frangia di lato che adoro e il colore è tornato il mio… ho qualche striatura più chiara che faccio con uno spray schiarente ma nulla di che. Ho cominciato a truccarmi nude ossia mascara marcato su gli occhi, blush e rossetto. il blush dipende ovviamente dal rossetto. I toni che uso di + per il rossetto e il blush sono il rosa, fuxia, rosso, marrone chiarissimo effetto nude. Sono ancora nella fase nera del vestiario ma sto tirando fuori tutti i vestitini coloratissimi! Questa estate abbinerò il fuxia con l’arancione o con il camouflage, il giallo fluo con il rosa, il rosso con il rosa… tutti abbinamenti shock! Non vedo l’ora! Le unghie stanno bene e ora uso solo i patch 100% puro smalto CHE AMOO!!!! Non si deve asciugare, non si deve aspettare e dura una vita! Meglio di così si muore! Mi è scoppiata la passione per le maschere viso, ne ho provate un bel pò, sono partita con Iroha, poi sono passata a Guerlain, Shiseido e Dior (CHE ADORO!). Ho provato tutti i patch per gli occhi e per ora Shiseido sono i miei preferiti! Uso anche la Mint Julep di Queen Helene ma mi piace meno, forse perchè sono fortunata e non ho impurità quindi non vedo una gran differenza e poi preferisco quelle di stoffa! Ora che le ho scoperte non ne voglio altre! L’ultimo acquisto fatto sono le maschere trattamento viso di SK-II … Me le son fatte portare da Londra E NON VEDO L’ORA DI PROVARLE! Aiuto che emozione, dicono cose meravigliose su questa maschera peccato che in italia nessuno sappia cos’è! Per il visto ho cominciato ad usare Sensai… è carissima lo so MA E’ FAVOLOSA!!! Una droga! Vedo assolutamente i risultati e quindi continuerò ad usarla! Ho sempre curato i capelli ma ultimamente ancora di più! Uso tutte cose con la cheratina, crema doppie punte, crema lunghezza, olio ecc ecc. Faccio impacchi di argan puro e uso il collagene!
    Ultima cosa… nel 2009 è successa anche una cosa molto bella… ho trovato l’amore e ora viviamo insieme! W! Direi quindi che la mia vita ha avuto
    tantissimi alti e bassi, ho passato momenti felici da perdere il respiro ma
    altrettanto infelici ma credo che capiti a ognuno di noi. La mia fortuna è il
    carattere solare che mi fa sempre vedere il lato positivo e non mi fa abbattere!
    Ora la mia mission è rimettermi in forma, mantenerla e curarmi tantissimo perchè credo che sentirsi bene fuori faccia sentir bene dentro e ci faccia star bene con gli altri e come dici tu Clio UNA BACIO BELLEZZEEEEEEEEEEEEEE !

  165. Clio sei straordinaria, proprio per la tua semplicità… mi ci ritrovo tantissimo in questo tuo post, nel tuo racconto… a quasi 29 anni sto capendo solo adesso chi sono e come voglio essere… I just want to be myself 😉 ognuna di noi è unica, è questo il bello!

  166. Bellissimo coolspotting, ed è vero che, spesso, le persone che hanno avuto un percorso travagliato, sono più interessanti ed emanano un’energia particolare. Nella foto sotto quell’altra con i capelli magenta hai un sorriso stupendo. Sei davvero una bella persona, Clio! Bacii

  167. Ahahahah!Clio, mi ricorda il mio passato!Solo che la fase cesso adolescenziale a me è durata un po’ di più, fino alla fine del liceo!Ci sono ragazze che sanno naturalmente come valorizzarsi, altre che hanno bisogno di poco (magre, bel viso anche senza trucco/tagli particolari)…io non appartengo a nessuna delle due specie!Faccio ancora fatica a vestirmi bene, ancora non ho imparato, e con trucco &co ho imparato l’essenziale per correggere i difetti più grossi (es. pelle). Dovrei metterti una delle mie foto al liceo…ti faresti delle risate!:D

  168. Fantastica Clio…post bellissimo…è sempre emozionante quando ci metti la faccia!!! Hai avuto molto coraggio a farlo e ti ammiro per questo…mettere sul web i propri punti deboli non è assolutamente facile. Capisco il tuo disagio nel rivedere le foto dell’adolescenza…ho questo problema anch’io…per fortuna gli anni ’90 sono finiti da un pezzo e crescendo ho imparato a valorizzarmi e a sentirmi bella anche con qualche kg di troppo. Oggi a 32 anni sono sempre in lotta con il mio corpo che ingrassa ma io combatto con dieta e sport…e anziché infagottarmi tutta per cercare di coprirmi valorizzo le mie curve…e a sorpresa ho scoperto che anche agli altri piace!!! Un bacio Clioooo!!!!

  169. A me basta guardare l’album di foto che ho du facebook.. una più terrificante dell’altra!
    Ora ho uno stile hippyeggiante, un po’ gipsy e a volte rock (soprattutto d’inverno dove gonnellone svolazzanti e toppini trasparenti non sono molto coprenti! heheheh) e sono felice di sperimentare con colori e stili ogni volta che il portafoglio me lo consente! =)
    Ognuna di noi deve trovare il proprio angolo felice dove amarsi e sentirsi felici!
    Io per esempio (lo so che sembra stupido ma di solito funziona) almeno una volta al giorno, passando davanti allo specchio enorme in bagno con lucernario soprastante che ti invade di luce naturale, mi guardo e dico “va che bella gnocca quella nello specchio!” oppure “ciao bellezza mazza oggi quanto stai bene!”
    Sembra sciocco, ma funziona perchè se riesci ad amarti gli altri ameranno la luce che emani.. L’ho imparato relativamente presto (ho 24 anni) e spero di riuscire ad amarmi per il resto della vita.
    Certo vorrei togliere quei 10 kili di troppo.. Ma su quello ci si lavora con calma, così i risultati rimangono.. Ho yoyoato già troppo con il mio corpo! ^_-

    Baci a tutte e amatevi!

  170. Mi sono commossa, ho aperto il post non avendo la minima idea di cosa sia un coolspotting. Mi è piaciuto moltissimo tornare indietro nel tempo con te e contemporaneamente pensavo a quando ero piccola io e come mi vedevo.
    E’ difficile trovare il proprio stile…si tende ad omologarsi con la massa e se il fisico non te lo permette…è un disastro! Ora anche io ho il mio equilibrio e metto gonne e pantaloni adatti al mio fisico che è un pò meno tondo del tuo. Per esempio amo le gonne come quelle che indossi tu ma purtroppo i pantaloni mi stanno molto meglio, mi tolgono anche un paio di taglie 😀 😀 Quindi mi dovrò rassegnare -.-

    ps: anche io sono un pendolo che oscilla con i kg…penso che ci dobbiamo rassegnare a ciò 😛

    Grazie infinite per il post <3

  171. Clio tu sei una bomba! Che bello l’outfit sui toni del blu verde con la gonna a pieghe.. e quelle scarpe!!! E poi trucco e capelli! Da imitare!
    Ti leggo sempre sono una fan da tempo
    Baci

  172. ….“Nessuno è perfetto, ma ognuno è unico: questo rende prezioso il dono della nostra esistenza, perché nessuno potrà donare al mondo quello che portiamo noi…..cit. 😉

  173. Che bella Clio!!!!
    Grazie di cuore per questa carrellata di foto, mi ci ritrovo molto!
    Nella foto di Natale con l’abitino blu sei PERFETTA!

    In bocca al lupo per tutto! =)

  174. <3 <3 grazie per il coolspotting Clio, soprattutto perchè non è stato facile per te..io non l'avevo mai chiesto ma mi fa piacere che tu lo abbia fatto…stai sempre bene secondo me. Con il tempo si cresce, si migliora e i tempi bui (??si dice così XD) ci sono per tutti. Un abbraccio 😉

  175. Alla fine di questo post mi è venuta la pelle d’oca. Che dire? Sono veramente felice che nel mondo del web e delle cosiddette ‘influencer’ ci sia anche una personalità semplice e autoironica come la tua, perchè spero che le ragazzine del 2014 prendano spunto da te e non dai modelli irraggiungibili che ci vengono imposti dai media (modelle super alte, super magre e troppo fissate con la palestra, la moda, gli eventi mondani e tutto quello che riguarda l’esteriorità).
    Inoltre ci tengo a dire che se le ragazze formose provassero a sconvolgere il loro fisico per diventare degli stuzzicadenti, perderebbero la loro caratteristica principale: la sensualità. E’ giusto avere un’alimentazione sana e fare attività sportiva per piacersi e per preservare la propria salute, ma non deve diventare una fissazione che porti a sconvolgere totalmente il proprio fisico e la propria vita.
    Concludo salutandoti e facendoti i complimenti per il tuo aspetto fisico: secondo me sei molto bella e il sorriso è l’accessorio più bello che possiedi!!!!!

  176. Clio forse non hai idea di quanto possa essere importante questo tuo post per tantissime ragazze… grazie mille… sei sempre stupenda!

  177. Bello bello bello Clio e brava! Mi piace vedere ragazze giovani che sanno quello che vogliono e camminano a testa alta. Anche io ho uno stile yo yo e il peso mi ha sempre accompagnata, fortunatamente non mi sono lasciata influenzare più di tanto e gli stupidi che pretendevano di giudicarmi per il mio aspetto li ho sempre azzittiti e messi da parte. Ma ci vuole molta forza e autodeterminazione nonché una fortissima autostima. Anche oggi a 42 anni e con 30 kg di troppo trovo persone che provano a minare la mia autostima cercando di colpirmi sul mio aspetto estetico: dalla fornaia repressa alla dottoressa altrettanto repressa ci hanno provato in tante/i non ultimo uno psicologo/narciso che mi ha proposto di mandare la mia figliastra da una psicologa donna molto bella perchè così avrebbe un modello femminile bello e intelligente da prendere come riferimento. Beh essendo una persona civile evito di dirti dove l’ho mandato e come e non solo a lui. Il problema però è antropologico: se una persona non corrisponde ai canoni della “bellezza” che i media ci hanno proposto è considerata da bandire, offendere, calpestare sempre. Risultato, ci sono persone che si rovinano la vita per sempre, ragazze distrutte nel fisico e nella psiche per sempre. Quindi la tua testimonianza Clio è fondamentale perché dimostri che si può essere belle e di successo sempre al di la della propria costituzione e che tutto è legato alla propria autostima. Hai stoffa da vendere, grande!

  178. Brava!
    Io ho dovuto dimagrire quasi 15 chili per rendermi conto che non mi piacevo più magra (anche se sarebbe stato il mio peso forma naturale) che lo facevo più per gli altri che non per me stessa, e che ero pure diventata un po’ stronzetta 😉
    adoro quel tuo stile anni 50! Mi vestirei così tutti i giorni ma purtroppo i negozi sono omologati alla moda e alle taglie. DOVE POSSO TROVARE QUEI MODELLI!!! SONO TROPPO IL MIO STILE 😀
    Brava continua così e grazie di esserti messa in gioco ancora una volta!

  179. Profonda stima per questo post ! La mia storia è più o meno simile. Parlando di peso fino ai 12 anni molto carina magra con i primi accenni di forme , dopo lo sviluppo l esplosione , che è andata sempre via via peggiorando , l anno scorso ho fatto una dieta dove da 80 kili sono arrivata ai 70 , recuperati questi chili persi a gennaio di quest anno ho ricominciato e ora peso 64 kili e ti confesso che in costume da bagno mi sentivo più a mio agio prima xD faccio proprio fatica ad accontentarmi. A livello di stile ….. Stendiamo un velo pietoso, sono stata hippy dark di tutto ! Ora , per quanto il nero mi tenti sempre e comunque , compro le cose che mi stanno bene ! A livello di ragazzi nonostante il peso ecc non ho ricevuto enormi delusioni da rifiuto fortunatamente , attualmente sto con il mio ragazzo da 3 anni e forse lui mi vorrebbe vestita più “seria” più spesso con il tacco , ma ho 22 anni ed essere troppo elegante mi mette a disagio e non sono nemmeno troppo capace di camminare sui tacchi , quindi il mio bello si deve accontentare xD il trucco è una scoperta recentissima quindi non c è storia!

  180. Nooo, pure la fornaia?? Io le avrei tirato addosso uno sfilatino, altroché! eheh
    Concordo su tutto, davvero un messaggio importante quello di oggi.
    Ciao! 🙂

  181. Clio ti stimo molto per aver aperto (letteralmente!) un cassetto della tua vita che corrisponde ad un periodo buio, con lo scopo di far sentire meglio le ragazze che ti seguono! Noi2 siamo quasi coetanee ed è una fase della vita in cui magre o burrose s’impara a volersi bene ed a valorizzarsi ed è stupendo come tu cerchi di fare della tua esperienza passata un insegnamento. Non solo di trucco, ma anche maestra di vita! Sei una splendida persona (oltre che molto carina, lasciatelo dire!)

  182. grazie davvero clio, ti conosco da quando sei entrata nel mondo di youtube e ho sempre apprezzato la tua dolcezza e semplicità. Quello che hai fatto in questo post è molto bello perchè hai dato la possibilità alle ragazze che come me non si piacciono, di credere in noi stesse e di trovare quella cosa che ci faccia stare bene, e dopo aver letto il tuo rapporto con il tuo corpo adesso mi sento sollevata, ho capito che invece che disprezzarsi bisogna imparare ad amare e valorizzare quello che ci piace di noi.
    Sei davvero una splendida persona e quello che fai ogni giorno per tutte noi ragazze è davvero fantastico!! Ti ho incontrata una sola volta ma è stato come abbracciare un’amica che conosci da sempre. Grazie ancora per tutto e continua sempre così <3

  183. siamo molto simili Clio..anch’io ho avuto un’adolescenza disastrosa..le mie coetanee avevano i fidanzatini,scoprivano le gambe e l’ombelico ed io sempre chiusa,abbottonata,a coprire tutto quello che poteva vedersi..il seno abbondante non ha mai aiutato,mi sentivo sempre troppo,una maglietta scollata poteva diventare volgare se usata male,una troppo stretta ancora peggio, quindi si,posso capirti e mi sono rispecchiata un sacco in queste tue parole perchè da brutto anatroccolo ho imparato un po’ a volermi bene e a valorizzare le mie forme..non sono più la ragazzina che ero una volta,ora so anche rispondere,non subisco più..penso che persone come noi che hanno vissuto sempre col dubbio di stare bene,di sembrare “normale”, di potersi permettere quel pantalone piuttosto che una gonnellina non toglieranno mai questa caratteristica dal loro carattere,però sicuramente se ci si lavora su si può migliorare e stare meglio con se stessi,perché alla fine è questo che conta..volersi bene!

  184. Anche io tutti i giorni faccio come te allo specchio e quando ho iniziato ad amarmi ho deciso di mettermi a dieta e quasi una ventina di kg li ho persi… ho capito che se ti ami cosi come sei impari a trovare lo stile…

  185. Adorabile clio!!! ! nonostante il mio fisico magro ho avuto gli stessi problemi alle medie…ma con i tuoi video ho imparato un po a truccarmi e con i leggins ho trovato pace!!! Dopo la gravidanza ho affrontato il problema di una pancetta che non andrà mai via e di un seno afflosciato ma ora mi sento bene così. ..in fondo chissenefrega…viva la vita!!!

  186. Un po’ OT ma…. le calzine di Sangallo!!! Un vero must per noi fanciulle dei favolosi anni Ottanta 🙂 Grazie Clio per questo post, sono sicura che ci siamo ritrovate in tante in quello che hai scritto!

  187. È stupendo che tu ti sia aperta con noi. A leggere questo post mi sono commossa perchè ho 15 anni e sto vivendo quello che hai vissuto tu da ragazza. Spero un giorno di essere bella e forte come te!

  188. Clio stavolta ci sei proprio riuscita a farmi scendere qualche lacrima…..
    Nelle parole in cui descrivevi la tua adolescenza ho ritrovato tutta la mia stessa sofferenza, spero di riuscire presto anche io a fare pace con il mio corpo e trovare la mia strada.
    Grazie x aver condiviso queste emozioni con noi!! ❤

  189. Clio questo post è davvero bellissimo!!! è ammirevole che una persona in vista come te abbia avuto il coraggio di confessare a tutti il bello e il “brutto” di se stessi. Ci stai dando davvero una lezione importante e la mia opinione è forse banale ,ma credo che il bello e il brutto di una persona sta nell’anima e non nel corpo,e come dici anche tu,quando stai bene con te stesso si vede! ti auguro di continuare su questa strada e di fare tantissimi bei tutorial come fin’ora!!! un abbraccio

  190. Clio, ti capisco!
    Anche io odiavo (e odio tutt’ora) il mio corpo ma non per il tuo stesso motivo. Nonostante cerchi di mangiare il più possibile, sono sempre stata magrissima ma soprattutto da qualche anno a questa parte vedo la mia magrezza come un difetto enorme, e i commenti come “mio dio Vale, sembri anoressica!” dei miei amici non migliorano certo le cose. Anche io ho l’autostima sotto ai piedi, sia per il difetto prima elencato, sia per il mio viso che trovo davvero brutto. Penso che l’autostima e la libertà di essere chi vogliamo, di sentirci bene con noi stesse, siano due delle cose più importanti per la nostra crescita interiore. Spero di trovare anche io l’autostima di cui parli, di trovare uno stile che mi valorizzi e di riuscire a sentirmi bella 🙂

    P.S.: penso che tu sia davvero bella!

  191. Ecco perché sei la NOSTRA Clio! Avrei mille cose da dire ma non so da dove iniziare, perciò ti dico solo GRAZIE: grazie perché per una come me, che non si sente mai a posto col proprio peso, vedere post del genere è rincuorante; grazie perché so anche io che il mio fisico è quello che è e sarà sempre così, non sarò mai uno stecchino…grazie perché certi momenti sono brutti, quando tua madre ti guarda con l’aria sconsolata come se pesassi millemila chili, e invece ne ho “solo” una decina da buttar giù, eppure quello è lo sguardo più brutto. Hrazie perché guardando te capisco che è come dico io, che non tutte siamo fatte per essere una taglia 40, o nemmeno 42, basterebbe solo che lo capissero tutti, soprattutto mia madre…che mivorrebbe così diversa, senza capire che sono così, con i miei chiletti in più e un seno prosperoso che, di certo, non aiuta, ma che c’è, seppure non si “di famiglia”, ma c’è e me lo devo tenere. Grazie perché forse un giorno capirò anche io come valorizzare appieno il mio corpo, senza nasconderlo e senza nascondermi, imparando a piacermi oltre tutto e tutti.
    Un bacione Clio! :*

  192. Da un altro yo-yo vivente … sei bellissima e solare. Ora vado a cercare anche io un pò di sicurezza … un aiuto per lo stile?

  193. anche io ho sempre avuto problemi col fisico ho 20 anni e fino a 15 anni ne ho passate di cotte e di crude! bullismo compreso! ora sn dimagrita parecchio ma xke sn stata sei anni in giro x ospedali e tutt ora ho vergogna xke ho inestetismi cutanei.. Ps grazie Clio non è facile metterci la faccia soprattutto se si è un personaggio pubblico. Buona Vita! :* ‘)

  194. Bravaaaaa!!!! Non è facile piacersi sempre ma dobbiamo ctederci e star bene con noi stesse.. un bacio dalla sardegna :*

  195. Clio chiunque guardi le sue foto da adolescente si vede brutta!!!! Anche perché non era come adesso che a 16 ne dimostrano 30.Eravamo meno maliziose e meno attente. …..comunque ora hai trovato un look molto chic e che ti sta benissimo e sei molto bella!!Hai un fisico curvy e poi hai un viso splendido!!!!!(io non ho un look definito….mi piace bon ton,rock, sporty….ma alla fine è molto casual in questo momento che ho una bimba piccola. ..per non parlare del trucco……questo sconosciuto! !! Con milioni di prodotti nel cassetto….Sigh …sob. …)

  196. E oltretutto riesci a vivere meglio anche la vita, anche perchè sentirsi brutte o fuori luogo ti porta a rinchiuderti o a non socializzare..
    Però non è una cosa che si può insegnare, ogni persona ha il suo percorso e deve arrivarci con le sue forze altrimenti sarà vano lo sforzo.. =)

  197. Grazie mille Emily anche tu lo sei! Purtroppo la tiroide si diverte a fare scherzi ma sto imparando a piacermi comunque e a valorizzare i difetti come ha detto Clio

  198. È la prima volta che lascio un commento nel tuo blog ed ho scelto proprio questo perchè mi sento toccata in prima persona. Io ho 19 anni ma anche se sono giovane, con il mio corpo e peso non ho mai avuto un bel rapporto. Non ho tantissimi chili da perdere ma sono chili che mi porto da quando ho 8 anni, ero riuscita a dimagrire ma inutile dire che dopo alcune delusioni ho ritrovato nel cibo uno sfogo. Io sono soprattutto delusa e arrabbiata da e con me stessa, perchè so di non piacermi, so di poter dimagrire (avendolo già fatto), ma poi ricado sempre. Il tuo post mi ha colpito perchè mi ci ritrovo e spero che con gli anni possa acquisire la tua stessa sicurezza e anche bellezza.

  199. sei un MITO…. Mi hai fatto riflettere. Io non mi sento ancora pronta ad aprirmi al mondo, ma prometto che ascoltarò i tuoi consigli… un bacioooo

  200. Clio io son piena di tatuaggi e ogni giorno ci sono persone che si sentono in diritto di esprimere il proprio giudizio, senza che io l’abbia richiesto. Ormai non conto più le volte in cui qualcuno mi ha additato. Oggi un cliente, con disprezzo, mi ha detto che sembro un arazzo (ignorante proprio, non sa nemmeno che gli arazzi sono una delle cose più belle che esistano assieme ai quadri). Eppure non mi lascio scalfire e penso che i poverini sono loro, con il cervellino ristretto che si ritrovano. Non è sempre stato così purtroppo.

  201. Clio questo è il post più bello di sempre! *-*
    Il peso per me non è mai stato un problema: ho sempre avuto un fisico filiforme e tonico, sia perchè sono così di costituzione sia per lo sport che negli anni non è mai mancato… ma anche io ho delle foto del periodo delle medie, con brufoli, apparecchio fisso, capelli alla Fantaghirò, piedoni e gambe troppo lunghe (in prima media portavo il 41 ed ero alta 170 cm) che cerco di insabbiare!

    Complimenti per la forza che ci dimostri in ogni circostanza!

  202. Sei strepitosa Clio.. e non parlo solamente della tua bellezza esteriore: parlo della tua umiltà, spontaneità, genuinità, onestà, simpatia.
    Non è da tutti mettersi in gioco come fai tu.. grazie per la condivisione del tuo lato “umano” (oltre a quello professionale)..sicuramente è ciò che fa di te una presenza unica su youtube.
    XOXO

  203. Grazie Clio, non so quante persone che hanno raggiunto il successo sarebbero disposte a far vedere al mondo com’erano una volta… Tu hai avuto coraggio, e lo hai fatto per noi, per dimostrare che siamo tutte belle, basta saperci valorizzare! Anch’io da adolescente ho sofferto perché ero piena di brufoli ed ero considerata la più brutta della classe. Ora invece mi sento sicura di me e so di essere una bella ragazza, intelligente e buona!

  204. Post meraviglioso, che rispecchia la storia di molte di noi (me compresa)…. anche l’adolescenza per me è stato un periodo in cui non ero nè carne nè pesce e posso affermare,anche io, che a 30 anni mi sento bene, mi piaccio e sono certamente migliorata e più sicura di me….(questo anche al make up e ai tuoi preziosissimi consigli). Immagino non sia stato per niente facile pubblicare del tuo passato… ma GRAZIE per aver condiviso così tanto….
    Baci Cecilia!

  205. Vorrei iniziare col dirti che in ogni singola foto io ho visto solo una
    ragazza meravigliosa con degli occhi che parlano da soli e non è cosa da
    tutti. Per me sei e sarei sempre bellissima perchè la tua bellezza
    nasce da dentro. Ora ti parlo un po di me, non ho più foto di me
    adolescente ( ho 25 anni e sono siciliana), le ho buttate tutte! Non ho
    avuto problemi di peso, sono un tipo snello, ma i problemi con se stessi
    si hanno anche se si è magri 🙂 Non lo so perchè, ma da adolescente mi
    vestivo male, ma veramente male, mi truccavo male ed ero totalmente
    incapace di sistemare i miei capelli che risultavano sempre crespi e
    pungenti. Insomma non ero proprio la ragazza dei sogni di qualcuno!
    Inoltre ero circondata da “amiche” che si curavano molto, anche troppo
    per la loro età, quindi io accanto a loro mi sentivo e sembravo ancora
    più brutta! C’è stato un periodo quando mi sono iscritta all’università
    in cui per una brutta delusione d’amore sono arrivata a pesare meno di
    40 kg, e facevo paura anche ai bambini!! Piano piano ho scoperto te e ho
    capito un po come dovevo truccarmi per non sembrare un mostro, mi sono
    impegnata per riprendere peso, ho fatto ricrescere i miei capelli che
    avevo tagliato cortissimi (forse avevo sbattuto la testa xD) Mentre mi
    stavo riprendendo ho avuto un problema ormonale e ho iniziato ad avere
    brufoli in tutto il viso, e fu di nuovo il declino..adesso
    fortunatamente mi guardo (sia truccata che struccata) e mi vedo
    bellissima, non sarò belen, ma io penso di essere mersvigliosa! 🙂 Sono
    fidanzata da 4 anni e il 15/07/2016 mi sposo, non potrei essere più
    felice! E questo mio cambiamento è avvenuto anche grazie a te che mi hai
    aperto un mondo nuovo e vedere te diventare ogni giorno più belle è
    stato uno stimolo in più! Quando sei venuta a palermo (ero della fase
    brufoli) ti ho vista con quel bellissimo sorriso e ho capito che l’unica
    cosa davvero importante nella vita è essere felici! se riesco ti allego
    un paio di foto! 🙂 un bacione Clio!

  206. Ho letto queste tue parole con gli occhi lucidi e il cuore sorridente.
    Ecco perchè mi piaci! Sei unica e speciale!
    Un bacioneeeeee

  207. Cara Clio, a parte che quando inziai a seguirti nel 2008 quando vidi per la prima volta il tuo viso in video pensai che avrei voluto tantissimo assomigliarti, e poi la tua spontaneità, onestà,bontà e umiltà sono qualità inestimabili in una persona che prego sempre tu non perda mai! Un bacione da una tua coetanea!!

  208. Cliuzza <3 Sei bellissima! Anche con i capelli magenta! 😉 Fai bene a piacerti, perché hai stile e personalità! Anche io ho un fisico un po' burroso, tendo a mettere grasso sul sedere e sulle cosce, ma quando mi metto a dieta non lo faccio per sembrare più bella agli altri, ma per sentirmi più leggera e più a mio agio con me stessa… Mi piacerebbe tanto indossare i vestitini come fai te, mi piacciono quelli stretti in vita perché mi valorizzerebbero, ma per il momento riesco a farlo solo durante le occasioni speciali… Comunque davvero grazie, noi ti amiamo anche perché ci metti sempre la faccia!

  209. Clio grazie per questo post e grazie x condividere cn noi cose private e cosi intime,.,, io ho un rapporto difficile con la mia fisicitá…. Il momento piu buio l’ho avuto tra i 16 e i 20 anni…. X la bulimia sn arrivata a pesare 43kg x 165cm…. E nn mi piacevo comunque…… Adesso nonostante abbia ancora momenti di nervosismo in cui svuoterei il frigo, sto meglio….. A tratti mi piaccio e a tratti no ma seguo una dieta ben bilanciata e vado in palestra soprattutto x stare bene a livello di salute e cerco d nn pensare ai 5 o 6kg in piu che ho ora (peso 64kg)… Grazie a te ho conosciuto il mondo del trucco…. Prima x me esisteva sl la matita nera…. Grazie a te ho imparato a truccarmi in modo leggero e a sentirmi piu bella…. Quindi grazie ancora Clio!

  210. brava, complimenti ! hai tolto la maschera e non è da tutti !! avrei una sola altra curiosità – perchè avete deciso di andare a vivere a New York ???

  211. Apprezzo moltissimo questo post Clio!! Dove sta scritto che si è più belle a 20 anni che a 30? Anche io come te sono sempre stata uno yoyo vivente… A 16 anni pensavo sui 66 kg per poi a arrivare a 48 kg a 18 anni e passare mesi in ospedale per vari disturbi alimentari e uscirne “guarita” con il doppio del peso ma ricadere nelle stese abitudini distruttive in pochi mesi… è stata ed è ancora una lotta continua 🙁 ricordo che alle medie venivo costantemente presa in giro e ricordo anche i commenti di mio padre che diceva che da piccola ero bellissima ma che crescendo mi ero “inguaiata”… Non mi sono mai piaciuta nonostate interventi di chirurgia plastica e affini…

  212. Clio, questo post è meraviglioso. Sono davvero tantissimi quelli che ho letto e leggo ogni giorno, ma non avevo mai trovato la spinta o il ‘coraggio’ di commentare. Questo però mi ha colpito molto, perché credo anche io che sia molto importante trovare un proprio modo di esprimere sé stessi e quello che la natura ci ha dato uscendo fuori da schemi, mode, tendenze. Adoro il lavoro che stai facendo, perché dimostri sempre di tenere molto alle milioni di ragazze che ti seguono, dando loro in qualche modo anche un supporto o delle parole di conforto che in realtà sono molto per chi (come me) si sente spesso molto insicura. Oltretutto ammiro molto il fatto che, nonostante la notorietà sempre in crescita, resti spontanea, solare, ironica, ma soprattutto umile. Adorando fin da piccolissima il mondo del make up penso di metterci passione anche solo nel seguirlo, e seguendo te ho imparato tanto. Sarà uno dei tanti commenti che ricevi, però dal mio piccolo ti dico: continua così Clio, sei grande. Un bacione, Mare.

  213. Trovo che, negli ultimi anni, tu sia diventata splendida, solare e sempre piena di dolcezza e passione per ciò che fai. Non sono mai stata una ragazza filiforme e ho sempre provato imbarazzo per il mio seno decisamente abbondante, soprattutto perché i ragazzi guardavano quello e facevano i soliti stupidi commenti che mi facevano sentire mortificata dato che sono una persona molto sensibile e insicura. Ancora sono molto lontana dall’essere umano che vorrei essere ma sto imparando ad accettare me stessa ( sai nell’adolescenza anche io sono stata respinta tante volte perché ero un maschiaccio) e ad apprezzare quello che mi rende unica. Ho trovato un ragazzo che mi ama per come sono e questo tuo post mi ha suscitato tanta tenerezza perché ho rivisto le stesse identiche insicurezze e delusioni che ho passato nell’adolescenza. Grazie di averlo condiviso con noi, questo mi fa sentire confortata perché se c’è riuscita Cliomakeup allora forse ce la posso fare anche io 😉 grazie mille

  214. Cara Clio mi sono rivista nella tua vita…io da sempre combatto con i chili di troppo,passando da periodi di mega down a periodi felici. Oggi a 29 anni posso dire che mi amo anche se burrosa e imperfetta…mi apprezzo per quella che sono e per quello che trasmetto alle persone, e anche io come te ho trovato il mio stile che mi fa sentire bene!un abbraccio Esther 🙂

  215. Stupendissimo post Clio!!! Complimenti x la tenacia :-)…anche io ho sempre avuto problemi cn il peso e con il cibo (che è una delle mie innumerevoli passioni xD) ma da qualche tempo cerco di trovare il modo x migliorarmi in continuazione…spero un giorno di potermi accettate a pieno come fai tu perché sei davvero fantastica!!! *.*

  216. Sei fantastica Clio!!!anche io come te, sono moooolto meglio a 30 anni che a 20!!!ho imparato a prendermi cura di me stessa e a valorizzarmi!

  217. Ahah Clio! Ho aperto quel video (di cui neanche mi ricordavo,avendolo visto 5 anni fa) e ho visto che avevo messo il pollicino in giù! Ahah scuuuuusa ma mi ha fatto sorridere :)) a parte la parentesi scherzosa, questo post è fantastico, penso che possa aiutare chiunque non si senta a proprio agio con il corpo. Io posso ritenermi fortunata tutto sommato, ho un viso carino e un fisico accettabile (bassa, zero seno e culetto un pochino abbondante, ma comunque magra) però mi trovo spesso a rimuginare sui miei numerosi difetti, invidiando ragazze senza difetti…non una cosa logorante, però ci sono periodi in cui ci penso molto più del dovuto. Quest’anno, però (ne ho 21), all invidia ho affiancato anche un’accettazione di me stessa, per cui non mi preoccupo se quest anno al mare dovrò “sfoggiare” un fondoschiena poco tonico e un viso pallido…pazienza! Al mio ragazzo piaccio cosi, e quelle più belle magari sono state più fortunate di me, ma se riduciamo tutto al fattore estetico sarebbe una tristezza enorme! E poi chissà se loro sono contente di come sono dentro, e non invidiano un’altra ragazza (come te ad esempio) sotto quell aspetto? 😛 baciotti

  218. ahaha Clio abbiamo la stessa età e mi sa che soprattutto per qnt riguarda i nostri 16 anni ne abbiamo di cose in comune…
    cmq bel post…bisogna capire che nessuno è perfetto e ognuno è bello a suo modo e per qst bisogna volersi bene!!!..noi donne ci lamenteremo sempre..per natura… ma alla fine chissenefrega …ti piaccio? bene! non ti piaccio? girati dall’altra parte!!
    N.B. Apprezzo moltissimo le ragazze della nuova generazione che anche se nn sono anoressiche si permettono legghins e shorts senza problemi!!ragazze vi stimo (y)

  219. Credimi, ti capisco, io odio quelle persone che hanno sempre da criticare la gente, specialmente quando si tratta di tatuaggi, ma fatevi i fatti vostri che campate cent’anni!

  220. sai perchè ti distingui dalle altre youtubers e perchè hai tutto questo successo? per la tua SEMPLICITA’!!! leggere questo post è come fare una chiacchiera con una delle tue amiche più strette! fai bene a piacerti, sei una donna bellissima dentro e anche fuori, davvero! magari non avrai un fisico da modella e condivido il fatto che prima non avevi trovato il tuo stile, ma adesso nelle tue foto quello che traspare è l’immagine di una giovane donna bella, curata e in armonia con se stessa! vai così 😉 :-***

  221. Ciao Clio! Prima di tutto questo è il primo commento che ti scrivo! Sei bravissima! Ho iniziato a seguirti dall’inizio della tua carriera! Proprio grazie a te mi sono avvicinata al mondo del makeup in generale..sono una ciompa come dici te quindi ho iniziato a truccarmi solo ora che ho 23 anni! PPerò guardare i tuoi video per quei 5 10 15 minuti mi piace tantissimo perché mi isola dalle cose a volte diciamo brutte che possono succedere a chiunque! E vedere oggi questo post in cui ti mostri e ti apri a noi mi ha fatto emozionare! Io non ho mai avuto problemi fisici xo come tutti ho avuto la mia fase “mi sento brutta” e in quella fase a volte diciamo c’eri tu che con i tuoi meravigliosi trucchi mi mettevi allegria! Per me oramai sei come un’amica che abita lontano! Sono felicissima x te e per la tua meravigliosa vita! Ti auguro il meglio xke te lo sei meritato! Forse nemmeno riuscirai a leggere il mio papiro x i milioni di commenti xo questo è ciò che penso e che volevo dirti! Un bacione! “Ciao Bellezza!” 😉

  222. Quel che adoro di te è il tuo sorriso.. Sicuramente dietro a quei occhi luccicanti si nasconde ogni tanto un pensiero negativo, ma grazie alla tua energia, voglia di fare e “testardaggine” riesci a continuare ad essere te stessa.. Questo tuo intervento sarà sicuramente di aiuto a tante donne come me che trascorrono un periodo buio (lungo 6 anni) per ricordare quanto sia invincibile il coraggio della donna. Grazie ancora..
    Valeria.

  223. Mi hai fatto commuovere. Io praticamente non ho foto del periodo adolescenziale (e anche oltre). Ho iniziato a fare foto dal 2006, circa. Ora ho 31 anni (sono nata 10 giorni esatti dopo di te) e mi sento un po’ cogliona ad aver avuto così poca autostima. Leggendoti, mi sono riconosciuta in quello che scrivi tu. Solo che io ero sottopeso e avevo una massa di ricci informe che ora è diventato il mio punto di forza.
    Dimenticavo, sono diventata burrosa anche io ma me ne frego perché quando ero magrissima non stavo bene di salute e le ossa in vista mi fanno davvero paura.
    Un bacio,

  224. Carissima Clio hai pienamente ragione, ognuno di noi è fatto diversamente, ma non è solo l’aspetto esteriore a “definire” una persona. Anche io come te ho passato l’adolescenza a nascondermi perché sono sempre stata “bella pacioccona”, ma alla fine ho imparato ad apprezzarmi, a fregarmene del giudizio degli altri, anche se ancora oggi a 33 anni a volte me ne faccio un problema. E ovviamente perennemente a dieta ;-). E devo essere sincera, da quando ti seguo ho imparato a valorizzarmi con il trucco e potrà sembrare sciocco ma a volte ci si sente proprio più sicure. Un bacio e un abbraccio.

  225. La tua storia è la storia di molte di noi….anche io in adolescenza ero un maschiaccio ma io lo facevo più per sfida che per “problemi”. Poi ho passato tante fasi, periodo dark rock con abiti scuri, e occhi neri, periodo hip hop con pantaloni stralarghi e t-shirt colorate. Poi finalmente sui 28 ho cominciato a capire che volevo essere più femminile, sempre senza ronunciare ai miei pantaloni e scarpette! Dai 30 anni ho cominciato ad amare i tacchi e i jeans, e anch’io dopo il cambio di città ho preso tanti chili, e l’anno scorso sono ritornata al mio peso forma e al matrimonio è stato il picco, mi sentivo bella e amata! Oggi dopo un anno alterno vari momenti, ma generalmente mi sento bene con me stessa e come hai detto tu è qst l’unica cosa che conta! Grazie per aver condiviso con noi la tua storia, credo sia d’aiuto a tante ragazze! P.s. sono andata a riguardare il video….che tenerezza!

  226. Perché non provi la dieta del supermetabolismo, se proprio ti senti a disagio con la tua fisicità (secondo me molto gradevole )?
    Questa dieta in due mesi ha modificato il mio fisico e mi ha dato una sensazione di benessere…

  227. Clio sei fantastica!!! Hai avuto davvero coraggio a “metterti in vetrina”, ti apprezzo tantissimo. Anch’io sono sempre stata in lotta col peso fino a quando, dopo la seconda gravidanza, non mi piacevo più e ho deciso di impegnarmi in una dieta che mi ha fatto conoscere la gioia di essere “normopeso”. Neanch’io porterò mai shorts o minigonne inguinali ma…mi piaccio così!!! Brava ancora, penso che con il tuo post hai toccato il cuore, oltre che mio, di tante! Ti ammiro, sei un esempio per me.

  228. Sei fantastica!! Grazie!!! Io sto provando
    adesso, a 33 anni, a trovare un mio stile. Sono a dieta, finalmente seguita da
    medici che ne capiscono qualcosa, faccio sport e dopo 9 kg persi mi sento già
    un’altra persona! Certo, di strada ne ho ancora tanta da fare, non sono nemmeno
    a metà del percorso, ma come dici anche tu è importantissimo apprezzarsi e
    piacersi per piacere agli altri. Una volta, una persona saggia mi disse che
    finché non mi sarei amata di più non potevo pretendere di essere amata. Ho deciso
    di provarci, anche se non è semplice quando hai passato 30 anni con
    un’autostima inesistente; ma dopotutto i sacrifici servono ad apprezzare di più
    i risultati, no? Io ho deciso di amarmi. Un bacio, Clio, e un bacio a tutte!

  229. Mi sento molto vicina allo spirito di questo post, visto che alle medie sono stata vittima di quello che oggi chiamano “bullismo”.. Mi prendevano in giro perché non avevo il seno ed ero molto magra e acerba come ragazzina (ho sviluppato tardi), in più avevo un po’ di baffettini (che essendo ancora ingenua e innocente non sentivo il bisogno di togliere) per questo mi chiamavano ” il trans”… Poi ovviamente crescendo le cose sono cambiate, ma ci ho messo anni di lavoro su me stessa per cancellare i segni di quelle prese in giro… Ora sto bene con me stessa e mi piaccio! Ma la strada é stata lunga!

  230. Ciao Clio! Una domanda: oltre a New York, hai mai pensato di andare a vivere in un’altra città sempre lì negli States? Besossss ♡♥

  231. Ciao Clio! Non ho mai scritto su questo blog, ma questo post mi ha particolarmente colpita. Leggendo quest’ultima parte mi sono commossa, davvero. Ho 19 anni ed è da quando ho cominciato a prendere coscienza del mio corpo (quindi alle medie all’incirca) che sono in conflitto con me stessa. Ok, non sono in sovrappeso ma diciamo che le curve che ho non sono proprio al posto giusto! Non mi piaccio per niente, non mi accetto e questo si rispecchia anche sugli altri. Come dicevi tu, quando comincia l’adolescenza, nascono anche le prime cotte e anche le mie erano (e sono tutt’ora a dirla tutta!) non corrisposte. E questo non fa che peggiorare la mia autostima. Ora però sto maturando (non solo biologicamente, anche mentalmente) e ho capito che prima di cercare di piacere agli altri, devo innanzitutto lavorare su me stessa, trovare un equilibrio, accettarmi e piacermi per quello che sono, anche se non rispecchio i canoni proposti dalla società. Sto iniziando a valorizzarmi di più, enfatizzando le parti del mio corpo che mi piacciono e sto convincendo me stessa ad iniziare a fare sport (non siamo fatti l’uno per l’altra ahah). Ho anche iniziato a truccarmi (cosa che prima non facevo assolutamente) e, guarda caso, proprio guardando i tuoi video! Quindi volevo ringraziarti. So che non leggerai mai questo post, ma non importa! Volevo ringraziarti perchè sei una ragazza umile, spontanea, creativa, unica insomma! Con la tua simpatia e bravura hai ispirato tantissime ragazze, me compresa. Rimani sempre ciò che sei perchè sei davvero una persona bellissima e meravigliosa in tutti i sensi! Grazie Clio!

  232. Clio,ogni volta che leggo qualcosa su di te,raccontato da te, mi fai piangere,mi commovi sempre!
    Ti adoro,tutto che arriva da te e bellissimo, pieno di sensibilità, di bellezza, sei stupenda.
    Mi trovo tanto in questo post,proprio oggi parlavo con.un’amica e gli spiegavo che in 34 anni non sono riuscita ad accettarmi così come sono, con le forme un po burrose. Sappi che oggi mi hai aiutato un po a vederemi meglio,a sentirmi migliore… Dai,ancora piango….
    Keep up the good work,sei un tesoro e se per caso ti viene la voglia, mi puoi adottare :)))
    Un baccione!!!!

  233. Complimentoni Clio, e grazie. Questo post significa tanto anche per noi che ti seguiamo e che ti consideriamo come un’amica, chi da tanti anni, chi da pochi mesi. E che ci stanno a fare le amiche, se non per sostenersi l’una con l’altra e conoscere anche i momenti più bui? L’importante è averli alle spalle!
    Che dire, ho sorriso molto dei tuoi commenti sul tuo stile, ma, fidati, ci siamo passate tutte, nonne, mamme, cugine, zie e anche la generazione futura, quando riguarderà al passato, si dirà: “Ma davvero ci conciavamo così?!”. Le mode cambiano e, sì, purtroppo gli anni ’90 – primi anni del ‘2000 non sono stati così clementi con noi, almeno in termini di bellezza e cura personale. Internet e la tecnologia hanno stravolto le regole. Proprio il post dell’altro giorno, quello sui foto tutorial, rispecchia il mondo in cui viviamo oggi, dove tutti sono sempre perfetti dalla testa ai piedi, pronti a farsi fotografare e a mettersi in mostra su un social network. Io, come te, mi vergogno molto della me stessa ragazzina. Anche io ho sempre combattuto col sovrappeso (battaglia ancora in corso, ma sto vincendo io, piano piano) e non sono mai stata “bella”. Sopracciglia foltissime, brufoletti, apparecchio per tutto il liceo (messo DUE GIORNI PRIMA del primo giorno di scuola, tolto a metà del 5° anno!!), mi confondevo volentieri con le pareti e mi nascondevo sotto vestiti informi o look da nonnetta, totalmente fuori luogo per la mia età. Riguardo le foto e un po’ mi consolo, perché è vero che non ero perfetta, come non lo sono oggi, ma neanche le mie amiche scherzavano! 😀 Questo denota come fossimo molto più alleggerite dal peso della vanità; ci divertivamo da matti lo stesso e nessuna giudicava l’altra per il suo aspetto. In questo, sono sempre stata fortunata. Famiglia ed amici non sono mai mancati, ed è bello vedere quanti miglioramenti abbiamo fatto. Immagino quanto sia stata dura per te “scoprirti” in questo modo, ma, fidati, il tuo viso è sempre lo stesso, sei sempre stata bella, da quel che vedo! Io invece sono cambiata proprio negli ultimi anni, il mio viso da tondetto è diventato diverso, con i contorni più marcati, sono dimagrita un bel po’ ed il mio corpo si è modellato (nonostante debba ancora lavorarci parecchio) oltre ad aver scoperto il mondo del make up, rivelazione per me fondamentale.
    Insomma, tutte noi abbiamo una “triste storia”, chi per un senso, chi per un altro. Ma, come si suol dire, la parte più interessante del viaggio non è la destinazione, ma la strada. Forse non ci sarebbe la Clio di oggi se non avessi passato ciò che hai passato. Così come io non sarei io se non mi fossi imposta di non essere più aperta al mondo e meno insicura. La tua, la mia, le nostre, sono storie normali. Ed è questo che le rende tanto speciali!
    Un abbraccio e scusa per il post lunghissimo!

  234. Ciao Clio intanto troppo bella la foto sotto quella con i capelli fucsia, me ne sono innamorata!(quella col faccione dove sorridi, hai un sorriso così bello che copre tutto ciò che c’è intorno). Un po’ tutti abbiamo avuto i momenti bui e difficili soprattutto nell’adolescenza e rivedere certe foto può far male ma ti fa anche dire “ne sono uscita vittoriosa, questo è solo il passato accantonato in un pezzo di carta”. Poi un’altra cosa il peso dipende davvero da tanti fattori: in primis i problemi ormonali e se non sbaglio hai preso la pillola che cose buone non ne fa!! Controlla la tiroide, le ghiandole surrenali, la curva glicemica e vai da un nutrizionista qualificato che ti dia la dieta giusta x te, con le dosi giuste x il tuo organismo! Certo se fai sport e mangi un kg di pasta nn hai concluso niente..all’acqua spinning alterna un’altra disciplina devi fare tanto Interval training è l’esercizio che fa dimagrire meglio e l’ideale sarebbe fare sport più di 3ore a sett, vedrai anche un corpo burroso come il tuo può diventare magro! Bisogna solo avere la pazienza e la volonta, x il resto 6 unica in tutto e x tutto!

  235. Il più bel Coolspotting che hai fatto! Complimenti per il coraggio e grazie per aver condiviso.
    Intanto la prima foto a un anno è MERAVIGLIOSA 😀
    Io veramente ho fatto il percorso inverso. Ho sempre avuto un fisico “in forma” e se pure tendevo un po’ ad ingrassare, non era mai una cosa eccessiva (me ne rendo conto solo ora però!). Magari all’università mangiavo irregolarmente e ho avuto una fase più paffuta, ma poi mi sono sempre rimessa alla grande! Poi ero la classica brava ragazza: studiosa, a modo, sempre storie serie con i vari ragazzi che ho avuto, laurea col massimo dei voti, la fortuna di trovare un lavoro dopo la laurea…
    Sembra perfetto, ma non è propio così. Ho sempre dovuto lottare per ottenere tutto quel che volevo, ho sempre studiato e lavorato sodo. Ho conosciuto il mio compagno circa 7 anni fa, abbiamo comprato casa (massacrante mutuo trentennale) e abbiamo un figlio di 3 anni e mezzo.
    Ho rischiato di morire di parto e ci ho messo tanto tempo a riprendermi. Non ho potuto allattare perché il mio bimbo è nato con la palatoschisi (gli mancava un pezzo di palato molle in fondo) e quindi non faceva il vuoto succhiando al seno. Rimediato con latte artificiale, lui è cresciuto bellissimo e benissimo (operato poi a 6 mesi, tutto risolto per fortuna) e io adesso mi ritrovo a 40 anni con un fisico deforme e con tanta difficoltà a rimettermi in linea.
    Non ditemi di andare in palestra: lavoro tutto il giorno e il mio unico pensiero è tornare a casa da mio figlio. Non mi stacco nemmeno un minuto da lui, se non sono costretta. Quando posso mi alzo presto nel WE e vado a correre. Non serve a molto, ma già normalmente mi alzo alle 6.00 per andare a lavoro, non posso anticipare la sveglia alle 5.00. Dieta. Io sto sempre attenta a quel che mangio, eppure niente. Ora che è estate ho ridotto il cibo al minimo e vediamo.
    Non sono felice. Sono schiava del lavoro per i soldi, mi perdo tante cose del mio bambino, non mi piaccio, non mi piace questo paese in cui nulla sembra funzionare, in cui la gente è maleducata e non sa cosa sia il rispetto per il prossimo. Voglio andarmene. le ragazze con cui ho scambiato qualche parola sul blog, lo sanno. Voglio andare all’estero. Ho forse la possibilità di poter aprire un negozio di cosmesi bio, è una possibilità. Gestirei meglio il mio tempo e starei più tempo con mio figlio. Finché qualcuno non mi dirà che non è una cosa fattibile e di lasciar stare, mi aggrappo al sogno. Ci venderei anche gioielli artigianali che faccio io, così ho ricominciato con il mio hobby (e il mio piccolo si diverte ad “aiutarmi”). Il sogno è nato un po’ anche qui sul blog, dove ho scoperto il biologico e mi si è aperto un mondo.
    Se dovesse mai avverarsi, sarebbe anche per merito di Clio e di voi ragazze.
    Sono anni che non credo più nei sogni e in me stessa. Adesso, non so bene perché, ho ricominciato a crederci. Speriamo non sia solo un’illusione, anche perché so che se potessi cambiare la mia vita come voglio io, mi rimetterei in forma in un attimo: la felicità ti dà la forza di fare qualsiasi cosa!
    Clio, grazie ancora per averci dato un bel pezzo di te e del tuo cuore 🙂

  236. Quello che fa di te una donna straordinaria è la tua sincerità e umiltà… Il tuo sorriso è sempre carico di positività, e i tuoi occhi parlano di te in maniera dolce e delicata. Per me sei una donna bellissima adesso, come lo eri a 16 anni, nascosta da maglie larghe e pantaloni lunghi. Ti stimo e ti apprezzo tantissimo per il coraggio che hai avuto postando quelle foto, che per te, non sono il massimo… SEI GRANDE CLIO! Noi ti vogliamo SEMPRE così! 🙂

  237. Clio…non ci sono parole per dirti quello che ho provato leggendo questo post. Recentemente avevo riguardato il tuo Draw my life e ho letto ogni singola parola di questo post con gli occhi lucidini…sei SPECIALE non con la S maiuscola ma con tutte le lettere maiuscole!! Hai cambiato la mia vita e non smetterò mai di dirti grazie e spero un giorno di riuscire a farlo anche di persona…
    Complimenti per esserti aperta in questo modo con noi e GRAZIE DI TUTTO!!
    Ti voglio bene cara Clio, davvero <3<3

  238. Post bello ed emozionante anche. L’adolescenza non è mai facile per la maggior parte delle persone e forse per noi ragazze in modo particolare. Così come non deve essere stato affatto facile condividere cose tanto personali con il mondo! La tua infanzia è stata difficile ma sei diventata una persona bellissima (fuori e soprattutto dentro!) e non serve conoscerti a fondo o di persona per capirlo. Riuscire a trovare se stessi, piacersi ed accettarsi sotto ogni punto di vista è un traguardo importante..tu ci sei riuscita, quindi non cambiare che di persone come te credo ce ne siano poche! 🙂

  239. Leggendo questo post mi sono commossa! Ti ammiro tantissimo perchè hai saputo accettarti per come sei anche con qualche piccolo difetto ritrovando il sorriso e la positività! Vorrei riuscire anch’io a fare un po’ più pace con me stessa e imparare a valorizzare le mie qualità cercando di non concentrarmi solo su quello che non mi piace di me. Sei di grande ispirazione, Clio, lo dico sinceramente. Grazie per le tue belle parole che sono sicura aiuteranno tante ragazze a ritrovare se stesse! 🙂

  240. brava clio! penso che tutte, chi più e chi meno, abbiamo avuto fasi
    della vita nelle quali eravamo brutte, a disagio e piene di complessi.
    io in adolescenza non ero tanto brutta a dire la verità, anzi… a
    differenza di ora, non avevo problemi di linea, ero caruccia ma, in
    quanto adolescente, piena di fisse. ricordo ancora una sera, che avevo
    una festa di compleanno, dove c’era un ragazzo che mi piaceva e che non
    mi si filava di pezza. ero in crisi, non sapevo cosa mettere, mi vedevo
    brutta… poi la mia migliore amica ha accettato di prestarmi un suo
    pantalone del quale ero innamorata. una volta indossato, mi piaceva
    talmente tanto che mi sentivo di poter conquistare il mondo.
    conclusione: ho acchiappato il tipo! 😉
    in compenso, proprio scorsa
    settimana, sempre la solita amica (quasi sorella), mi ha mandato su
    whatsapp delle nostre foto di qualche anno fa, precisamente del primo
    concerto a campovolo di liga. orroooooreeeeeee!!! brutta, ti dico
    brutta, brutta!! una faccia talmente a palla che a malapena si vedevano
    gli occhi, un taglio di capelli che sembro un casco di banane, un colore
    scuro a peste improponibile… un verò bidè! e dire che, in quel
    periodo, non mi sentivo mica complessata come in adolescenza. ero
    relativamente tranquilla e, oggi, mi domando come fosse possibile che,
    all’epoca, ci fosse pure qualcuno che mi faceva il filo. con i ragazzi
    non avevo nessun problema, eppure ero mostruosa!
    questo per dire che,
    a prescindere da come ci conciamo, perché la decenza deve assisterci
    sempre e comunque, se stiamo bene con noi stesse, trasmettiamo agli
    altri questo benessere e stima, al punto da non permettere a nessuno di
    giudicarci male esteticamente.
    i chili di troppo sono una croce. sono
    destinata a combatterci a vita, visto che di famiglia siamo tutte
    tendenti al tondo. ci sono periodi in cui riesco a fare la brava e
    periodi in cui lascio un po’ più correre. pazienza! mi sto abituando
    all’idea, come mi sono abituata alla mia mini statura e gli altri
    apprezzano! 😉

  241. Ciao Oriella. Secondo me questo tuo post fa capire che non hai capito nulla di quello che ha scritto Clio. Meglio un corpo burroso che perdere dieci kg in modo ossessivo. Bisogna accettarsi per quello che si è… ovvio che poi se uno è molto in sovrappeso dovrà dimagrire per questioni di salute. Ma una come Clio, che cmq sta benissimo, non ha bisogno di dietologi/medici/ecc…
    Poi questa è la mia opinione…

  242. Ciao Clio, saró ripetitiva nel dire che questo post è davvero stupendo, e pieno di quel “coraggio” che ad alcune di noi manca.
    Nel tuo racconto, ho rivisto me stessa, ed è proprio vero che senza coraggio e forza di volontà, gli obiettivi prefissati non si raggiungono (specialmente riguardo il sovrappeso o l’obesità).
    Ho passato una fase della mia infanzia davvero buia, ed oggi la rivedo quasi con un sorriso sapendo vhe sono riuscita a superarlo.
    Oggi faccio molta attenzione al cibo seguendo una giusta alimentazione (il che non vuol dire evitare di mangiare!) con qualche sfizio ogni tanto, che a parer mio non dovrebbe mancare.
    Dopo questa piccola riflessione che mi sono sentita di fare, ne approfitto per complimentarmi con te per tutti i consigli che mi dai, e per quella piccola “spintarella” di solarità e coraggio, che noto davvero in poche “persone famose”.
    Un augurio per tutta la vita 🙂

  243. avevo già visto il video sulla tua vita e avevo capito di quanta sofferenza ci fosse dietro il tuo mega sorriso! la lotta con lo specchio ce la portiamo dietro un pò tutte…. ma non deve mai diventare un’ossessione! cmq penso che la vita ti abbia ripagata tanto, e se leggi tutti i commenti delle milioni di ragazze che ti ammirano ne dovresti avere ancora di più la conferma! sei bellissima clio! dentro e fuori!

  244. Clio sei fantastica non mi stancherò mai di ripeterlo!! Ti ringrazio che tu ti sia esposta così tanto per farti conoscere ancora meglio da noi e per condividere con noi le tue esperienze! Questo post è davvero molto bello e credo che possa essere anche d’aiuto alle più giovani, come me! Sicuramente la cosa più bella di te sono il tuo sorriso e la tua allegria, con i tuoi vestitini poi stai benissimo e sei originale! Ti vedrei bene come protagonista di storie a fumetti, sai? Come un draw my life di tutti i giorni, sarebbe assolutamente fantastico da leggere! Baci!! 😉

  245. Mi hai fatto emozionare molto con questo post, davvero! Sarà che mi ci rivedo un po’ anch’io…Sono davvero contenta che tu abbia pubblicato questo post perché le ragazze che ti seguono sono tantissime e, chi lo sa, puoi aver fatto ragionare qualcuna! E’ l’ennesima dimostrazione del fatto che sei un modello da seguire! Grande Clio 🙂

  246. Ho trovato molto toccante il tuo post… dopo il video sulla tua vita. Beh io penso invece che l’adolescenza sia un po’ critica per tutti… scopriamo il corpo che cambia, ci sentiamo brutte, apparecchi ai denti e così via.
    Quanto mi sono identificata in te…. certo non vestivo da maschiaccio ma tanti altri fattori hanno reso quel periodo brutto!!!
    Apparecchio, trucco inesistente, nessun ragazzo che mi si filava, e in più soprannomi all’infinito un po’ sull’aspetto e un po’ sulla mia religione… fino al 3 superiore ho passato le migliori giornate a piangere e a dire alla mamma che avrei preferito lasciare il liceo.
    Ho 23 anni e solo ora mi sento un po’ più bella.. anche se mi dico che ho molta strada da fare…. ancora impacciata col trucco, stile che continuo a cambiare ecc.. ma la cosa più bella è la fiducia e la stima che il mio ragazzo ha nei miei confronti, ormai insieme da molto tempo, ogni giorno mi fa sentire speciale e bella..
    Penso che la cosa principale sia circondarsi di persone che ti vogliano bene, anche aiutandoti con il trucco, vestiti e altro… io come credo molte altre, tendo a paragonarmi spesso alle persone e a sentirmi a mia volta inferiore… vorrei essere come tizio o caio… ma da quando sono all’università ho scoperto un carattere forte e una sicurezza di me che non credevo nemmeno di avere. Mi sento molto più forte di prima… e sento che questa è la strada giusta…
    Penso che un complimento in più così come un abbraccio o un sorriso.. siano molto importanti per una donna. Infatti le amiche che mi stanno vicine, le riempio continuamente di complimenti e di amiche io parlo anche di neo mamme che si sentono stanche, affaticate e orrende. Vedere un sorriso dopo un complimento è la cosa che mi rende più felice.
    Oddio quanto ho scritto…. 🙂 un bacio a tutte e a te Clio.

  247. Clio, secondo me sei bellissima sempre, sia con i capelli magenta che con qualche kg in più! Non è l’aspetti fisico di una persona a fare la persona stessa. Mi danno fastidio coloro che per insultare od offendere il prossimo attaccano il loro aspetto esteriore. Se una persona sta bene con se stessa, non vedo cosa ci sia di male nel mettere gli shorts , anche se nelle gambe c’è qualche buchetto di cellulite o se non sono come quelle di Heidi Klum. Purtroppo non tutti la pensano così, e i disagi nascono da questo…ma credo che sia necessario essere convinte di se stesse, conscie di quello che siamo, e se ci sentiamo bene, fregarcene di quello che gli altri dicono. Nel 2006 avevo un fisico da paura, muscoli segnati e non un filo di grasso. Ero carina, ma il bello è che mi sento tale anche ora, con qualche kg in più. Sto bene con me stessa, e non mi vergogno di farmi vedere in costume o con gli shorts… 🙂 se una donna è straordinaria come lo sei tu, non deve assolutamente aver paura del giudizio degli altri! Continua così Clio, sei stupenda! 😀

  248. Sempre fantastica Clio sei una bellissima ragazza, intelligente e carina molto dolce complimenti!

  249. Clio non aggiungo molte parole a ciò che hanno già detto di bello su di te e su questo coolspotting.. solo un immenso GRAZIE grazie perché non sei perfetta Grazie perché sei te stessa Grazie perché sei SPLENDIDA come ogni una di noi! Ti abbraccio forte con tutto il mio affetto

  250. Cara Clio, davvero un bellissimo post.
    Siamo praticamente coetanee e mi ha colpita molto vedere come, negli stessi anni, abbiamo vissuto fasi molto simili. Riconosco nella tua foto da sedicenne la me goffa che in quegli stessi anni non desiderava altro che essere invisibile per gli altri, con tanti amori non ricambiati, gli inevitabili confronti con le amiche, che vedevo sempre più belle e più sicure di me…poi le cose sono cambiate con l’università. Ho trovato il vero amore, che oggi è mio marito, e ho cominciato a sentirmi un po’meno inadeguata. Le insicurezze sono ancora tante (nonostante i 30 anni!) ma ci sto lavorando su e da qualche anno mi sto creando un mio personale piccolo spazio nel mondo, con la volontà di non essere più invisibile!
    Un abbraccio!

  251. Sei bellissima! Anch’io ho un fisico un po’ burroso e vorrei avere un po’ della stima che adesso hai tu in te stessa! Ti ammiro e ti seguo da sempre! Sei per me un esempio. Ciao Clio

  252. Ciao Clio, ti seguo da sempre! Innanzi tutto volevo dirti che sei stupenda, bella, simpatica e in gamba… e nessuno poteva immaginare che tu avessi un passato di insicurezza e bassa autostima… così come tante di noi, compresa io. Da piccola ero una bella bambina ma andando verso l’adolescenza ho sofferto molto a causa delle prese in giro degli altri… ero molto molto magra, avevo l’apparecchio, i peli superflui e i capelli arruffati e molto molto introversa. Non riuscivo a farmi apprezzare e quindi io stessa non mi amavo, mi trascuravo e avevo davvero un pessimo look… poi ho iniziato le superiori, nuova gente, e tanta voglia di dimostrare che valevo di più.. e all’improvviso sono diventata carina, proprio come un brutto anatroccolo. Adesso, a 24 anni, molte persone mi dicono che sono carina, bella o addirittura bellissima, ma purtroppo dentro di me è rimasta una ferita che, nei momenti più bui, mi fa di nuovo sentire brutta e senza valore…

  253. Oh che bello Clio, è meravigliosa la parte finale ed è bello sentire che ti piaci così come sei (e fai bene perché STAI bene!)!! Anch’io ho passato la fase infagottata e ora che ho 29 anni mi sono ritrovata a stare bene esattamente come te, con vestitini che esaltino la vita stretta e gonne che segnano poco i fianchi!
    Giuro che in questi ultimi giorni sono stata un po’ giù pensando che non sarò mai una modella, ma il tuo post mi ha dato la carica.
    Grazie, è stato un coolspotting fantastico! <3

  254. Post fantastico!! Ben detto Clio, il mondo è bello perché è vario… Non sono i numeri sulla bilancia a definire una persona… C’è molto altro di più importante!!!! 😉 Grazie ancora una volta di esserti aperta con noi, è sempre un onore!!!!!! 🙂

  255. Cara Clio… ma sai che noia se fossimo tutte alte e magre, con fisici da super modelle? (che tra l’altro se le guardi bene, hanno sempre un muso lungo!!)
    Anche io come te mi sento più bella adesso che ho 36 anni, che quando ne avevo 20… perchè ho più consapevolezza del mio corpo, so come sono fatta, conosco i miei pregi ed i miei difetti… a volte cerco di mascherarli, ma tante altre me frego… io sono così e basta!
    Un esempio? Ho le gambe storte, ma di sicuro non rinuncio a mettere la gonna per questo… diciamo che d’inverno con gli stivali mi vedo meglio e d’estate… beh a chi non piaccio può sempre girarsi dall’altra parte!

    Cambi di look ne ho avuti tanti anche io: capelli rossi, neri, biondi, meches fuxia… adesso è già da qualche anno che porto di nuovo il mio colore naturale, un castano scuro piuttosto caldo con un taglio long bob asimmetrico (inizio ad avere una certa età e poi è di super moda!).

    Anche io in passato ho avuto problemi di peso, pesavo 12 kg in più di adesso e su di me che sono piccolina incidevano parecchio… con sacrificio sono riuscita a perderli e da allora cerco di mantenermi in forma facendo attività fisica 4 ore a settimana… tra l’altro mi diverte tanto e ho fatto delle bellissime amicizie!
    Però il cambiamento che più apprezzo di me stessa è quello caratteriale… sono sempre stata una ragazza piuttosto timida ed introversa e mi è spesso stato difficile fare amicizie (pensa che molto spesso mi è stato detto “pensavo che tu fossi una che se la tira” oppure “pensavo che tu fossi strana”)… con il passare degli anni ho imparato a vincere la timidezza e ad essere più intraprendente, mi faccio meno paranoie e vivo i rapporti con gli altri con più serenità… e mi diverto tanto… e mi piaccio anche!!!
    Un bacione a tutte!!!

  256. Qui tutte ti stimiamo, ognuna a suo modo. C’è una cosa su cui però non si discute: la tua capacità di affrontare i tuoi limiti, le tue paure. La lezione più bella è che lo fai con leggerezza, senza barricarti dietro aure di presunzione/superiorità. Quello che sei lo dimostri con i fatti. Grazie!

  257. Cara Emily, tu sei bellissima perché è la tua anima ad esserlo per prima… Non lo dimenticare ;)! Ti abbraccio forte 🙂 .

  258. Cara Clio , immagino quanto sia duro pubblicare i lati di noi che , anche se sono nel passato , di certo dimostrano quali siano stati i nostri punti deboli in fatto di stile e insicurezze . Mi hai fatto venir voglia di tirar fuori i miei scheletri nell’armadio . Oggi sono una bella ragazza di 38 anni , ma ne dimostro di meno , con un fisico asciutto e tonico , uno stile glamour e un’immagine di ragazza molto sicura di se . Dietro a questo si nasconde un passato da adolescente chiusa , che ha sofferto di anoressia per più di 5 anni , che il trucco era un mascherone e lo stile un vero disastro . Prima di diventare belle fuori , bisogna capire quanto si è belle dentro . Un difficile percorso per alcune , ma possibile per tutte .

  259. Ti auguro di cuore di riuscirci, davvero. Scusami l’intromissione ma questo post e i relativi commenti mi stanno prendendo molto.
    Un abbraccio a te e un bacione al piccolo 🙂

  260. Ciao Clio, innanzi tutto un grande abbraccio perché non è facile ricordare ciò che ci ha fatto soffrire… purtroppo capisco benissimo i tuoi problemi di peso, negli ultimi 10 anni (ne ho 27) ho preso circa 20 chili, in alcuni periodi sono dimagrita, poi sono ingrassata di nuovo… ho notato che è molto legato alla mia felicità, se non sto bene “mi consolo” con il cibo… 10 anni fa indossavo vestiti ampi per nascondermi e vedere le mie amiche sempre belle e magre mi ha fatto soffrire tantissimo, fino al punto in cui ho addirittura smesso di uscire con loro.. il mio primo/unico fidanzato l’ho avuto a 21 anni.. Ora mi preoccupo meno di quello che pensano gli altri del mio aspetto, ho capito che se mi sento a mio agio riesco ad uscire dal bozzolo che mi sono creata.. Quindi punto su vestitini anni ’50 e scarpe “stravaganti”.. ma non disdegno le jeans con le scarpe da ginnastica, l’importante è essere fedele a me stessa… tanti baci

  261. Grandissima Clio, non so quante altre persone avrebbero avuto il tuo coraggio. Sei una donna bellissima e il tuo carattere luminoso traspare nel tuo fisico e in tutto ciò che fai. Grazie per aver condiviso tutto questo con noi!!
    p.s. hai un sorriso davvero spettacolare!

  262. Questo post è bellissimo grazie clio per averci raccontato la tua storia. purtroppo il peso è sempre stato un problema anche per me e lo è tuttora. Nella mia famiglia tutte le cugine sono magre tranne me. Dal 2012 fino ad ora ho preso 12 chili e me lo dicono tutti ormai pure i miei. Vorrei tanto poter trovare la mia autostima come te un giorno ovviamente spero anche di dimagrire. Tu stai benissimo così e mi fa piacere che tu ti senta a tuo agio…baci 🙂 e grazie ancora…

  263. W le donne burrose!sempre felici allegre e soprattutto femminili!abbasso i mucchietti di ossa! Clio sei bellissima prima di tutto per come sei per come ti presenti e per come sei simpatica..sprizzi gioia sempre! Ricorda che le donne belle sono quelle felici e che si piacciono indipendentemente dal peso e dalla forma!!!

  264. Non hai mai smesso di farci pensare che ” sei una di noi “, credo sia questo il segreto di tutto.

    Se poi mi dici anche da dove viene quella gonna MERAVIGLIOSA che hai nella foto ”

    “2013: Sul set per girare lo spot della terza stagione di ClioMakeup su Real Time ” ,

    farai ancor di più la mia gioia.

    P.s. E grazie per aver condiviso anche il tuo privato, con noi, soprattutto per la fatica morale che costa, delle volte, ripercorrere certe strade della memoria 😉

  265. … per non parlare delle sopracciglia. Ero talmente un tafano che nemmeno i miei più di tanto riuscivano a mentire ahahahah

  266. Sai Clio credo che l’adolescenza lasci il segno(almeno per me…)Quelle ragazze che una volta erano in,oggi sono out…Anche mio marito mi trova piu’ bella ora di quando mi ha conosciuto 20 anni fa…Gli ossi di prosciutto non mi sono mai piaciuti(donne secche)secondo me bisogna essere femminili;essere femminili con le ossa di prosciutto mi sembra un po’ difficile…..Con qualche chilo in meno si sta bene tutte….Ma senza ossessionarsi se non si entra in una 40;conosco taglie 40 che non sono mai contente e non sorridono mai…Scusate per questo post chilometrico…Bacioni a tutte e specialmente a te Clio…Non cambiare mai…Baciotti Simonetta

  267. Ahahahahah! Anche io avevo delle sopracciglia che Marrabbio me le invidiava…! A mia madre ancora non perdono il fatto di non avermeli “almeno” schiariti (i baffi intendo!). Hihihi

  268. Sei una vera bellezza Clio! E non solo esteriormente! Le cosa che ci hai raccontato e il fatto stesso che tu abbia trovato la forza per farlo lasciano capire quanto tu sia una bella persona! Grazie per aver condiviso le tue esperienze con noi!

  269. Ciao clio!!! Più leggo i tuoi post piu mi piaci! Oltre ad essere una bravissima professionista nel tuo lavoro sei anche una bellissima persona umile e simpatica. …spero che la vita ti riservi sempre più di ciò che tu ti aspetti! Hai toccato i nostri cuori con il tuo post… ti vogliamo bene :*

  270. bellissimo post…Ho capito il messaggio e mi hai quasi commosso… Credo che l’argomento ci accomuni un po’ tutte. Comunque, più leggo il tuo blog e più scopro di avere tante cose in comune con te… Oltre alla lotta continua con il peso, i complessi da adolescente e il fatto di piacersi molto di più ora… Ho 37 anni ma, non tornerei mai ai miei 20!! Clio mi piacerebbe troppo incontrarti come faccio con le mie amiche: tra un caffè ed un aperitivo, poterci raccontare tutta la nostra vita con tanto di pettegolezzi:-))

  271. Ah Clio… Che bel post! Anche io son stata un’adolescente infagottata… Ma diciamocelo: la moda di metà anni 90 mica ci aiutava a sembrar più carine!

  272. Credo di aver capito perché sei l’unica che seguo da anni e non mi stanca mai…il tuo segreto sta nella semplicità e nell’amare te stessa e ciò che fai e tutto questo traspare dai tuoi video ma ancor più da post come questo. Grazie perché dai voce a tutte le ragazze che come noi non saranno strafighe esteticamente…noi siamo gnocche dentro! 🙂

  273. Cliooo sei fantastica, ti seguo da tanto, non so precisamente quando hai iniziato il tuo canale su youtube, ma dal 2009 ti seguo sempre, mi piacciono tanto i tuoi video, adoro il tuo lavoro (anche se strano perché sono acqua e sapone), l’unica volta in cui mi sono impegnata a trovare i trucchi giusti (grazie a te) fu per quando mi sono sposata, mi sono truccata da sola e sono rimasta più che soddisfata! Sei una ragazza di un carattere bellissimo, anche io come te sono formosa, e detesto i jeans, amo i vestitini 😀 insomma nel tuo piccolo ci dai qualcosa in più al trucco, ti seguo perchè come persona mi piaci davvero tanto!

  274. Ciao Clio! Che dire…sei dolcissima! Mi ha fatto personalmente piacere il fatto che tu ci abbia regalato anche questa parte di te…sei fantastica e non sei come tutte le altre… ma sopratutto continua sulla tua strada!! :):)

  275. Mi sono commossa a leggere le tue parole Clio, mi rispecchio enormemente in ciò che hai detto. Se potessi tornare indietro, ai primi anni di adolescenza, ci penserei due volte prima di piangere perchè non mi sentivo adeguata, perchè non mi sentivo abbastanza bella e UGUALE alle altre amiche (chissà perchè tutte più magre e belle di me). Ora, a vent’anni sono determinata a voler essere giorno dopo giorno più sicura di me, con tanti sacrifici e con tante difficoltà ma non voglio mai, mai più permettere a nessuno di rendermi triste o insicura a causa del mio fisico per niente ”perfetto”. Ne approfitto, non avendoti quasi mai scritto prima, per dirti che sei un’ icona per me, un punto di riferimento. Grande Clio!

  276. Clio sei stata bravissima a “mettere” sul web la tua storia. .. ci vuole coraggio! Anche io sono burrosa … Quando perdo peso per dieta/palestra cmq i commenti della gente sono poco piacevoli. ..spesso quelli che mi fanno male sono i commenti delle commesse dei negozidi abbigliamento insensibili

  277. Brava Clio, hai dato proprio un bel messaggio!
    Al contrario di te, preferisco guardare le mie foto dell’adolescenza perché ero magra, con poco stile ma magra.
    Ora, alla veneranda età di 34 anni, sto cercando di trovare un mio stile ma non so ancora qual è!
    Essendo in carne ed in lotta perenne tra cibo e palestra, riesco a trovare pochissime cose che mi piacciono perché purtroppo per le taglie abbondanti si tende ad avere vestiti eleganti/vecchi.
    Mi piace molto il tuo modo di vestire, ma faccio fatica a trovare gli abitini che indossi (qualcosina nella famosa catena low cost USA).
    Sarebbe carino farsi aiutare da qualcuno che provi a capire cosa ci piace e ci aiuti a valorizzare i nostri punti forti.
    Brava, continua così!

  278. Clio che dire…sei unica. Ti seguo da tanto non solo perchè sei bravissima col makeup e mi hai insegnato un sacco di cose, ma anche (e soprattutto) perchè sei una bella persona che ci dà anche lezioni di vita. Non cambiare mai perchè questa Clio spacca!! Un bacione :*

  279. Anche per me è dura rivedere certe foto del mio passato, anche se a volte sono stata troppo severa con me stessa e mi vedevo brutta anche se non lo ero… Solo adesso ho imparato ad apprezzarmi… Dalle elementari e fino alle superiori ero sempre presa in giro perché ero timidissima e non mi vestivo “alla moda”, non mi curavo, non mi truccavo e non avevo gli stessi interessi delle mie compagne, non uscivo la sera… Mi prendevano un po’ per “bambina”… E i ragazzi ovviamente neanche mi guardavano! Non vorrei mai rivivere la mia adolescenza, ho vissuto momenti davvero brutti, di “esclusione” dal resto della mia classe, professori che non mi capivano… Non andavo male a scuola, ma il mio carattere introverso non mi permetteva di esprimermi al meglio delle mie capacità… Per fortuna ho sempre avuto l’appoggio dei miei genitori, anche se ho avuto diversi litigi con loro, come succede un po’ a tutti, ma poi è tornata sempre la pace… Appena ho finito il liceo ho vissuto un lungo periodo di depressione perché non sapevo cosa fare della mia vita, ero ingrassata tanto e mi ero chiusa a casa… Non ho mai avuto molta fortuna in amicizia, ho avuto pochissime amiche, tutte si sono allontanate o mi hanno trattata male… Piano piano mi sono ripresa e mi sono iscritta all’università, ho iniziato a uscire… Il mio stile era jeans e felpa, scarpe da ginnastica e una riga di matita nera sugli occhi, mi vestivo sempre con colori scuri… Avevo iniziato a fare la “ribelle” e mi ero messa con un ragazzo che non piaceva ai miei genitori… All’inizio mi sentivo bella e apprezzata, ma dopo due anni di alti e bassi con quel ragazzo è finito tutto a causa di alcune mie “amiche” (che amiche non erano)… Ho lasciato l’università e ho passato un altro brutto periodo… Ma è stato un bene, perché dopo poco tempo sono “rinata”… Sono diventata una persona nuova, mi sono riavvicinata ai miei genitori, ho ricominciato a studiare, ho cambiato stile e ho incontrato il mio fidanzato con cui adesso sto da quattro anni e desideriamo sposarci l’anno prossimo! In questi ultimi quattro anni sono cambiate molte cose, sono diventata da ragazza ribelle a donna adulta, grazie anche al mio fidanzato che mi ama per quella che sono… Adesso il mio stile è più “maturo” ed elegante, indosso abiti colorati, mi valorizzo con il trucco, mi piaccio molto di più, sono più sicura di me e più forte di prima! Sono sempre timida, ma so affrontare la vita a testa alta! E so che il meglio deve ancora arrivare!

  280. Ciao Clio! Mi sono iscritta per commentare questo post… ti seguo sempre comunque! Questo tuo articolo mi tocca da vicino… come te, e credo come tutti, ho passato anche io momenti molto bui durante l’adolescenza, che mi accompagnano ancora oggi, nonostante ora abbia 25 anni. A causa di problemi fisici ho dovuto portare un busto ortopedico per quasi 4 anni, a cui si sono aggiunti diversi problemi famigliari… e questo mi ha cambiata profondamente. L’adolescenza è un momento particolare, di “costruzione” della nostra persona e se questo processo viene intaccato sorgono inevitabilmente dei problemi. Inutile dirti quanto abbia sofferto: ci sono stati dei periodi in cui non riuscivo nemmeno a guardarmi allo specchio, non sopportavo il mio corpo né il mio fedele busto. Proprio perché non mi accettavo mangiavo di più e se i miei coetanei mi isolavano io non facevo nulla per migliorare la situazione (difatti, non ho nemmeno una foto di quegli anni). Quando ho tolto il busto mi sono ritrovata “indifesa”, non sapevo stare in mezzo gli altri, non avevo cura di me stessa, e ancora oggi non mi reputo “bella” nonostante le persone intorno mi dicono il contrario. Cara Clio, come te ho imparato che siamo noi a doverci voler bene per prime! Il cambiamento viene dall’interno, con una spinta dall’esterno! Io ci sto ancora lavorando su, è difficile curare la percezione che abbiamo di noi stessi e tutte le ferite interne. Chissà se un giorno riuscirò a pensare a quella ragazzina e ciò che rappresenta con meno disagio…
    Voglio ringraziarti per aver condiviso questo bellissimo post! E farti sapere che i tuoi video sono per me momenti di spensieratezza e di “miglioramento”, guardarti mentre ci mostri un trucco mi fa venire voglia di essere più sorridente, di credere di più nella mia bellezza e quindi in me stessa! Un bacione :*

  281. Grandiosa…semplicemente grandiosa….anche io sono sempre stata uno yo-yo! E
    E foto di quando avevo 20 anni le ho buttate praticamente tutte perché erano orribili! Adesso sono
    in pace con me stessa e anche se cicciotella mi vedo bellissima! Queste sono le cose da insegnare! BRAVA CLIO!! Ti stimo sempre di più!!

  282. Adoro il modo in cui hai raccontato le tue cose..la tua autoironia..e sei troppo carina quindi nn pensare agli altri ma continua sempre x qst strada ke sei fantastica…una curiosità: ma quindi pantaloni e jeans davvero nn li usi mai?? Oppure dipende ad esempio dal modello?? Sn curiosa d vedere tt il tuo armadioooo hihihi

  283. Non c’è assolutamente nulla di più bello che sentirsi bene con se stessi, acquisire consapevolezza di se.. una volta intrapreso questa strada senti un cambiamento nel cuore, nell’anima e nello spirito. Un cambiamento talmente forte e che ti fa sentire così bene tanto che quella strada non la molli più <3

  284. ..e comunque io al contrario sono uno stuzzicadente senza forme :/ Prima o poi troverò qualcosa che mi valorizzi..

  285. Secondo me non sei mai stata brutta, io posso dire di avere circa la tua età e anche io come te, ho sempre avuto problemi di peso e problemi nell’accettare il mio corpo, c’è anche da dire che qualche anno fa la moda non dava larghe opportunità… Mi ricordo che nel periodo “medie” anche la più bella della scuola in realtà era un cesso, non solo di faccia ma anche nel modo di vestire, sicuramente perché nn hai molto bene in mente cosa ti può stare bene ma soprattutto non ti interessa… É quella fase “voglio solo passare inosservata” e di make up non se ne parlava proprio, specialmente tra le giovanissime…
    Non essere troppo dura con te stessa, il passato é passato, ed è anche grazie a questo se sei la splendida ragazza che sei diventata! Ti ammiro molto
    Un bacio! Ilaria!

  286. ciao Clio, abito a treviglio in provincia di bergamo e vorrei sapere se nella zona ci sono “esperti di moda” a cui poter rivolgermi per trovare lo stile adatto a me, nel rispetto dei miei pregi e dei miei difetti. Da sola non riesco a capire cosa posso e cosa no e spesso mi trovo a fare scelte sbagliate o a non scegliere affatto affranta per non poter indossare i trand del momento. Grazie

  287. Anche io come te nell’adolescenza sembravo un maschio non mi valorizzavo e mi sentivo brutta e insignificante. Ti capisco benissimo! Certo, ora non mi sento una top model ma sono più sicura di me stessa! 😀 un bacio!

  288. Clioooo, il color magenta non era mica brutto e nella foto con la frangia sei moltoooo sensuale, ti dona tantissimo! Nelle ultime foto sei bellissima e moltooo dimagrita, sei troppo un figurino!! 🙂
    P.S. Il periodo dell’adolescenza credo sia così un pò per tutti, ma per fortuna poi si supera! Un bacioneee!!

  289. Proprio ieri guardavo delle vecchie foto e, anche io, ho avuto dei periodi adolescenziali dove lo stile era un optional! Anche adesso sono alla ricerca, ma quello che più importa è star bene con se stessi e vestirsi come più ci piace! Condivido quello che hai scritto, se si ha un fisico “burroso” non si può sempre lottare per averne uno magro e asciutto… diventa una impresa impossibile e faticosa! Allora meglio sapersi accettare e valorizzare quello che si è. Tutta la vita è fatta di cambiamenti, non saremo mai uguali a noi stesse… ma meglio così! Accettarsi è la soluzione ideale e penso si raggiunga questo stato solo con la saggezza dell’età… Sei forte CLIO!!!

  290. Quanto sei graziosa 🙂 ti stimo veramente, sei il mio punto di riferimento in tutto! Dal trucco, dai vari consigli che dai…. In tutto in poche parole eheheh Un bacione :* 😀

  291. Anch’io ho cominciato a sentirmi bella dai 26/27 anni in poi e adesso ,a 38 anni,mi sento molto meglio con me stessa che a 18 , quando volevo assomigliare e vestire come le mie amiche che portavano la 42 ….brava Clio bellissimo post:-)

  292. Ciao Clio, volevo farti i miei più sinceri complimenti.Sei speciale!Di te non cambierei nemmeno una virgola, sei perfetta cosi come sei,dico sul serio credimi! Anch’io come te combatto una lotta continua con il peso e soprattutto ultimamente la cosa mi sta devastando.Vorrei trovate la tua forza di volontà ed il tuo entusiasmo nel volerti sempre migliorare, ma è dura e penso che finché non scatta quella famosa molla nel cervello ogni sforzo è vano.Cmq non voglio ammorbarti con i miei problemi, ti auguro davvero di cuore ogni bene e spero un giorno di poterti conoscere.un bacio grandissimo! In bocca al lupo x tutto!

  293. Clio anch’io come te dai 16 ai 18 non è stato un periodo facile ma l’ho superato a testa alta (avevo il “problema” opposto cioè essere magrissima pur facendo pallavolo a livello agonistico).
    Cmq io ti preferisco dal 2011 (anche se color magenta del 2007 noni dispiacevi) e come tutte noi hai trovato il tuo stile e io ho trovato il mio. W le donne!

  294. Grazie Clio per aver condiviso tutto questo con noi!Dopo aver letto quello che hai scritto tu, ho letto anche qualche commento e… mi sono sentita meno sola..! Quando ci sei dentro pensi di essere l’unica, ti confronti con chi ti sta intorno e ti senti sempre mille passi indietro.
    Il mio “dramma” nasce da molto prima. Ho avuto problemi alla vista da piccolina (e con piccolina intendo dall’asilo), dovevo tenere un occhio bendato e ho da subito messo gli occhiali. Sono sempre stata timidina, vergognosa e anche un po’ imbranata e il fatto di essere “diversa” non ha fatto che peggiorare la cosa. Fin da subito sono stata soggetto delle prese in giro dei compagni e quando finalmente alle elementari ho potuto togliere la benda ormai era tardi. Mi sono sviluppata presto, in quarta elementare avevo già il ciclo (arghhhh!) e così.. avanti con le prese in giro!! Per di più sono sempre stata un po’ pelosetta e alle medie non ero proprio quel che si dice filiforme. Ovviamente non mi si filava nessuno e neanche a farlo apposta ero la migliore amica della più carina della classe (yeahhh). Dalle superiori mi sono detta: adesso basta! Ok, ho i miei difetti, pazienza, ma evitiamo quanto meno di essere prese di mira. Così, scuola nuova, vita nuova.. più o meno ovviamente! Ma qualcosa è cambiato in me e verso la fine delle superiori ho incontrato il ragazzo con cui sto tutt’ora, che mi ha dato tanta forza e soprattutto una carica di sicurezza non indifferente!
    Insomma, adesso a 24 anni di certo mi sento più bella, più in forma..e anche più felice! Certo, ho ancora strada da fare ma.. posso dire che ho imparato a volermi bene!

  295. Ciao Clio, grazie per aver condiviso con noi la tua storia!
    Anche io sto passando un periodo difficile, non mi sento bella e sono molto insicura. Cmq come hai fatto a cambiare così tanto dai 16 ai 17 anni? wow! Mi hai dato un po’ di speranza, spero che anche per me arrivi un periodo più felice…

  296. Quanto hai pianto prima di postare questo articolo?! Io non amo guardare indietro perché quando lo faccio mi vengono le fitte allo stomaco. Tu invece sei stata coraggiosa e forte anzi fortissima: hai voltato pagina prendendo spunto da come eri e come non volevi più essere ed il risultato è stato stellare. Sei d’esempio per tutte le nuove generazioni che ti seguono e per le vecchine come noi che abbiamo un età stranissima, da un lato siamo delle donne vissute dall’altro abbiamo ancora tanto da imparare e da dare al mondo. Con piena ammirazione ti auguro una buona giornata. Ornella.

  297. Ma quale intromissione, anzi! Il supporto morale (e i consigli) mi serve tantissimo! Grazie Fia! Anche io penso che questo post ci ha toccato le corde dell’anima 🙂

  298. Chi non ha avuto la fase maschiaccio alzi la mano! E la fase “mi trucco in maniera terribile ma mi sento una strafica”?

  299. Ok, viva le donne burrose! Ma non sputiamo in faccia a chi è un “mucchietto di ossa”. Così non mi pare giusto -:-“

  300. Io ti trovo bellissima. Anche io ho trascorso un periodo simile al tuo. Appesantito da compagni che desiderano per tutto. poi quando ho raggiunto il mio equilibrio fisico e psichico mi sono sentita più forte. E anche se la gente parla (e lo fa per tutto) io mi piaccio e questa sicurezza che ho acquisito la vedono anche gli altri. Ti seguo sempre con tanto affetto

  301. Clio sei unica e speciale, sei riuscita a trovare la tua forza dalle tue paure! Anch’io ho avuto e ho tutt’ora un brutto rapporto con il peso,l’adolescenza neanche a parlarne,se potessi cancellarla lo farei! Sono sempre stata una bambina magra,ma quando arrivó l’adolescenza incomincia i ad ingrassare e non riuscii più a stare in pace con me stessa. Ora,con un occhio critico posso dire che non sono certo quei 5/6kg che fanno la differenza, ma a 15 si! Da li ho iniziato un percorso di diete, sport e depressione che mi portò quasi all’anoressia ma conoscendo il mio attuale ragazzo mi ripresi. È stata la mia salvezza e lo è tutt’ora! Adesso non sono grassa,anche se continuo a vedermi come tale,ma grazie al suo aiuto e sostegno riesco ad essere me stessa e giorno dopo giorno sto scoprendo il mio vero io! Le nostre scelte ed i nostri errori ci hanno fatto diventare quello che siamo,ma la stada è stata durissima e non è mai facile raccontarla. Grande stima e onore a te Clio che ce l’hai fatta e che ci dai il migliore esempio che potremmo mai avere!

  302. clio, questo post mi ha fatto piangere mi sono ritrovata perfettamente in te. chi non ha provato sulla propria pelle non puo’ capire.

  303. 1) i calzettoni bianchi tipo uncinetto li avevo anch’io 2) anche i capelli corti ti stanno bene 3) il periodo “maschio”, meglio infagottarsi, lo abbiamo avuto penso tutte.E’ una fase di transizione. Forse solo chi ha sorelle maggiori o mamme superfashion non l’ha vissuta 4) il trucco grigio se si elimina il codone è molto bello anche adesso per una serata estiva con un po’ di abbronzatura. A parte questo ognuno ha vissuto degli “ostacoli”: chi l’acne, il peso, la timidezza, l’alitosi… Io mi vestivo due o tre taglie in più, un po’ di brufoli, i capelli che non sai ancora come trattarli e non hai i soldi per parrucchiera o prodotti…. Insomma, comunque se ne esce! E più forti!

  304. ciao Clio,
    sei davvero una bella persona e aprirti così davanti a tutti non è mai facile, ma sappi che ti apprezziamo moltissimo la tua semplicità e sincerità 🙂
    Anch’io, come te, ho un fisico burroso, non sono mai stata magrissima ma quando ero più giovincella (ho 33 anni) ero magra, ma comunque formosa.. ora ho acquistato dei KG di troppo a causa del malfunzionamento della mia tiroide e mi sento parecchio a disagio.. nonostante tenga a bada il cibo e faccia un po’ di movimento, non riesco a dimagrire e la cosa mi affligge, semplicemente perchè non mi sento più a mio agio con me stessa.. però ce la metto tutta e spero di rimettermi presto in forma..
    riguardo ai cambiamenti di stile anch’io mi sono impegnata parecchio, soprattutto con i capelli.. ho fatto diversi colori e tagli, ma ora sono tornata del mio colore originale e per ora resto così 🙂
    un abbraccio grande e un bacione 🙂

  305. Clio ti ammiro molto!
    Anch io nell età dell adolescenza ho passato un brutto periodo. Mi ricordo che a 13anni mi piaceva da matti un ragazzo il quale un giorno l ho sentito che diceva che sembravo un maschio, nn t dico la disperazione.
    Adesso invece ho 25anni e tutti mi dicono che sono una bella ragazza ma io nn mi piaccio, e nn credo in me stessa.
    Devo ancora trovare la mia strada, il mio stile, tutto!
    Sono in una fase strana da cui vorrei uscire ma ancora nn ci sono riuscita.
    Un abbraccio

  306. Wow…sempre più bella!!! 🙂 Io ti ho vista ad un incontro a Bologna…non mi ricordo l’anno…2012??!?!!?!?…e stavi già benissimo!!!! 🙂
    Stessa cosa comunque è capitata a me!!!! 🙂

  307. Brutta sensazione vero??? Si è vero la nostra insicurezza è spesso compresa nel pacchetto…ma c’è anche chi se ne frega…donnine invidiabili… 🙂

  308. Questo post è sempre più una conferma di come stiano cambiando i tempi! Tu hai detto che hai cominciato ad “aggiustarti” verso i 17 anni… mentre prima eri un maschiaccio etc. Bhé come molte dicono “chi non ha mai avuto questa fase?”
    Giusto, io l’ho avuta fino a 13 anni più o meno, la fase maschiaccio, fino ai 15/16 anni ero femminile ma non mi curavo assai, soprattutto il mio abbigliamento… ora sicuramente lo curo molto di più! Ed io ho da poco compiuto i 18 anni quindi diciamo sono di un’altra generazione rispetto alla tua e molti di voi, sono abbastanza piccola!
    Mentre ora, se ti guardi o vi guardate in giro, è da quando hanno 11 anni che le ragazzine si “aggiustano” come liceali, abbandonano le magliette dei cartoon o infantili, si truccano da adulte e via dicendo… ormai la fase “maschiaccio/non mi curo/metto le magliette che capitano e non mi importa più di tanto” che già ai tempi miei durava pochi anni rispetti ai vostri, ora è completamente estinta! Le ragazzine delle scuole medie di oggi (lo noto soprattutto grazie a mia sorella e le sue amiche, ma basta andare in una scuola media XD) si vestono come mi vesto io che ho quasi finito il liceo! Vedete più ragazzine con magliette della Disney, a fiorellini e via dicendo? Ormai è rarissimo! Questa fase che abbiamo passato tutti, ormai non la passa più nessuno XD da una parte le invidio quasi, perché sono stata anni senza badare al mio aspetto (baffo, sopracciglione, pantaloni larghi, kg in più e via dicendo) dall’altra un po’ mi dispiace, perché comunque stanno perdendo e perderanno una fase della vita che è stata un po’ di tutte noi! E voi che ne pensate? 😀

  309. Diete ed esercizi fisici non fanno altro che aiutarci a tirare fuori quello che siamo già. Certe volte ci preoccupiamo tanto di come appariamo agli altri ma spesso dovremmo preoccuparci di come appariamo a noi stessi. Alla fine i migliori rapporti con le persone si instaurano parlando, condividendo pensieri e parole, esperienze ed emozioni. Che poi bello e brutto è relativo come la normalità in una società anormale nella quale ormai viviamo. Essere se stessi è sempre la scelta migliore da fare…per se stessi e si…anche per gli altri.

    Grande Clio!

  310. per me questo post è fantastico,, soprattutto per una come me che ha 16 anni si trova in questa situazione…

  311. sei sempre stata bella anche con qualche chilo in più o i capelli corti; adesso il tuo stile piace e ti sta bene perchè ti rappresenta: è femminile, fresco e solare! proprio come te! grazie per il post e per esserti aperta, sei un’ispirazione per tutte noi!!! un bacione

  312. Ciao Clio ti ringrazio tantissimi per aver condiviso con noi la tua vita.. grazie per il coraggio e la forza che ci dai!Un’altra cosa bellissima che ci hai dato è questo blog che è una famiglia, un’isola felice in cui ritrovarsi.. grazie di tutto!ti voglio ben 😉

  313. Wow Clio….sei semplicemente fantastica! Sei da ammirare!! Anch’io da adolescente non ho avuto un buon rapporto con me stessa, vestita male, truccata in maniera sbagliata, anche quando ho trovato l’Amore a quasi 18 anni (ora ne ho 26 e Lui è il mio Compagno <3 ) ancora non riuscivo a valorizzarmi. Ora, nonostante dei chili in più, mi apprezzo molto di più e la mia autostima (e il mio ego…eheheheehe) è nettamente migliorata. Come dici tu, meglio ora che a 20 anni!!!

  314. Cavolo, mi ci ritrovo troppo in queste foto! sia per le forme 🙂 sia per l’epoca (quasi coetanee). L’adolescenza vissuta negli anni novanta è stata dura: abiti e trucco da dimenticare :/

  315. Clio sei semplicemente fantastica! sono molto commossa.. non riesco nemmeno a scrivere!!sei unica:-)ti abbraccio

  316. Cara Clio, io trovo che tu sia sempre stata una bella ragazza e soprattutto ora, che hai perso qualche chilo, stai veramente bene. Sei molto più bella di quanto tu credi e sono molto d’accordo con te su una cosa, bisogna trovare il proprio stile, non per essere al passo con le mode o per apparire meglio agli altri ma per stare bene con noi stessi. Io lo dico sempre sul mio blog, si basa proprio su questa filosofia e grazie a te e a tutte le cose che ho imparato che l’ho aperto e che ho potuto creare anche una sezione beauty. Insomma cara Clio, mi è piaciuto molto questo post e trovo che, anche se per te è stato difficile, hai fatto bene a pubblicarlo. Tornando a me, abbiamo una cosa in comune, dai 12 ai 16 anni i miei capelli ne hanno viste di tutti i colori. Baci

  317. Pensa che sto pensando di mettere la faccia su you tube per tentare di darmi uno stimolo.Ho 38 anni e gli ultimi 4 sono stati oggettivamente allucinanti.Saltellando tra una tragedia e l’altra ho preso 20kg, mi sono venute le rughe e quando mi guardo allo specchio (raramente) vedo una vecchia brutta e grassa.Non mi sento mai a mio agio o all’altezza. Vorrei prendere le redini della mia vita, almeno del mio peso ma sono a pezzi e non ho costanza nelle cose.

  318. Clio,proprio oggi stavo pensando di scriverti qualcosa sulla ricerca del proprio stile. Sono una ragazza di 18 anni un po in sovrappeso e spesso non mi trucco e non mi curo…questo non perchè non voglio farlo,anzi,mi fa sentire molto meglio,ma perchè non mi sento mai bella e allora mi lascio andare e continuo sempre a vestirmi male e a non aver stile. Un mesetto fa ho buttato tantissima roba vecchia che era orribile e in questi giorni sto girando per trovare qualcosa di carino per l’estate; il problema è questo: NON RIESCO A TROVARE IL MIO STILE. Quando mi compro qualcosa di nuovo,sembra sempre che chissà che affare ho fatto,che quella cosa è particolare e carina,mentre in realtà poi scopro che le persone sono sempre un passo avanti a me. Mi acconcio un pochino,sembra che finalmente ci sono e invece poi scopro che non riesco mai a fare il salto di qualità! Mi sento a disagio,ho quei 10 kg in piu che odio e invece di fare una dieta mi rimpilzo di roba e mi sento ancora peggio e in piu non riesco a vestirmi bene…voglio anche io sentirmi bene con me stessa,ma…quando arriva il mio turno???

  319. la cosa che penso è che “siamo in continuo cambiamento” e il bello è che al nostro cambiamento possiamo dare una direzione … siamo uniche ragazze!!!!

  320. Dico solo una cosa: GRAZIE! Grazie per aver condiviso delle questioni così personali, frutto di spunto e speranza per molte ragazze. Non so davvero cosa dire, qualsiasi cosa sembrerebbe troppo scontata. Solo chi ha vissuto in prima persona certe situazioni può capire e faccio a tutte quelle persone insicure un grosso in bocca al lupo per trovare se stesse!!! 🙂

  321. Clio sei davvero fantastica! Per me sei bellissima e leggendo il tuo Coolspotting mi hai fatto commuovere :-). Continua così!!!! Un abbraccio grande. Una tua grandissima FAN <3

  322. Ti ammiro davvero tanto Clio♥
    Ogni ragazza che è iscritta a questo blog, ti vuole bene per così come sei, bella, solare, naturale e soprattutto umile 🙂 a noi non importa la tua taglia o il tuo peso perchè, a parer mio, sei già perfetta così e ti amiamo per la persona Meravigliosa che sei..magrezza non vuol dire bellezza, anzi viva le curve!!..e a dir la verità anche io inizio ad accettare il mio corpo così com’è, certo lo possiamo modificare a nostro piacimento, ma dobbiamo essere consapevoli che ci passeremo l’intera vita, quindi non ci resta che accettarci e amarci per così come siamo.

    Grazie per esserti confidata con noi♥ un abbraccio forte forte!

  323. Complimenti per aver avuto il coraggio di esporti.
    Sulla foto di ieri sei splendida! Continua così con lo sport e alimentazione sana 🙂

  324. Ciao Clio!ke bello questo post!quanto mi rispecchio nelle tue parole!anche io fino ai 15-16 anni ero come te!se riguardo le foto mi viene da sorridere,ma quando vivevo in quei periodi stavo male,xké oltre a vedermi brutta (sopracciglia dolce,fisico burroso e niente trucco),i miei “cari” compagni di scuola mi prendevano sempre in giro e a me questo faceva male..poi ho cominciato a curarmi di più e anche se non mi piacciono ancora chissà quanto,ho imparato ke devo piaceri io,cercando di non far caso a cosa pensano gli altri..ovviamente con almeno un pò di gusto..continua così Clio!xké oltre a far forza a te stessa,ne dai anche a noi..bacione

  325. Che riflessione matura!! complimenti!! Mi è capitato spesso di pensare a questa situazione che hai descritto perchè ho 30 anni ma ho molte cuginette intorno ai 14-15 anni….e rispecchiano esattamente il caso che tu hai esposto! quando guardo le loro foto di scuola su facebook penso: “ammazza, ma sono tutte gnocche, di bruttina non ce n’è neanche mezza!” 😉 effettivamente i tempi sono diversi rispetto a quando sono stata adolescente io, la cosa che mi dispiace non è la cura, ma il fatto che sono tutte “curate” allo stesso modo…cioè capello lungo, jeans attillato ecc…mi dispiace perchè rispetto a quando sono stata io una teenager si sperimenta meno (io ho avuto i capelli corti-lunghi-scalati-pari-sfilati-rosa-fuxia-viola-nerostilemortisia e come me tutte le mie amiche)…oggi invece c’è l’idea della donna-magra-culo-piccolo-tette-grosse-capelli-lunghi che arriva purtroppo da una cultura che si rifa al “velinismo” e alle donne che sono state via via proposte anche da, diciamo così, situazioni politiche….spero proprio che voi piccole donne che siete adolescenti in questo periodo riusciate a smascarvi da certi stereotipi (certo quelli ci sono sempre, ma crescendo si impara a fregarsene!) 😉 credo stia molto alla consapevolezza che ciascuna di noi si costruisce piano piano….un bacione e in bocca al lupo per tutto!!

  326. Della mia adolescenza ricordo soprattutto la sensazione di non essere mai abbastanza. credo che “mediocre” sia il termine esatto per descrivere come mi sentivo. non ero eccessivamente in carne, ma non ero per niente magra, odiavo il mio fisico esageratamente proporzionato perché anche se all’apparenza non ero poi così grassa, mi ritrovavo ad avere ciccia antiestetica anche nelle braccia o nei polpacci da calciatore che mi hanno portato per molto tempo a non indossare vestiti, anche se li adoravo. non avevo troppi brufoli, gli occhialoni o i denti storti ma mi guardavo allo specchio e vedevo un viso sciatto e troppo rotondo, lineamenti troppo banali e solo un bel paio di occhi azzurro/verdi che salvavano la situazione. Non ero da buttare, ma non ero mai abbastanza per i ragazzi che mi piacevano. adesso mi rendo conto che probabilmente erano le mie insicurezze a paralizzarmi, ad impedirmi di mostrarmi per quella che ero o semplicemente di farmi notare.
    le cose però sono peggiorate l’anno della maturità. ho preso un bel po’ di chili che sul mio metro e sessanta scarso si vedevano tutti, facendomi sentire come un arancino siciliano. non potevo nemmeno vantarmi degli effetti positivi di essere una donna in carne, perché ho il seno piccolo e il fatto di essere molto proporzionata ha fatto si che mettessi ciccia un po’ dappertutto perdendo le poche forme femminili. Mi vedevo tozza e informe.
    Da allora sono dimagrita avvicinandomi molto alla mia idea di perfezione ma riuscivo comunque a sentirmi spessissimo “troppo poco”, poi sono ingrassata e adesso sono dimagrita di nuovo piazzandomi proprio in mezzo a quella strada tra l’essere magre e l’essere grasse.
    In me però, è cambiato qualcosa di fondamentale: la percezione di me stessa.
    sono consapevole che non sarò mai magrissima e che la mia ossatura larga su un’altezza di 160 cm mi farà sempre sembrare piuttosto pienotta, so che non avrò mai la caviglia sottile e che non riuscirò ad indossare con disinvoltura una canottiera. so che il mio seno è troppo piccolo, e che il mio viso è il ritratto della salute ma dopo aver passato anni a costernarmi per tutto quello che non va in me, ho imparato finalmente ad apprezzare i miei punti di forza. Forse ho il seno piccolo ma il mio sedere formoso e sodo compensa, ho i capelli lunghi e folti di un bel cenere scuro che contrasta con gli occhi chiari, il mio viso non è ordinario, ma fine ed è bastato qualche provvidenziale consiglio di Clio sulle sopracciglia (folte anche quelle) per donargli un po’ di carattere. ho le ciglia lunghe e la bocca carnosa,il naso dritto e ho recentemente scoperto di avere un punto vita abbastanza segnato. Mi sento donna e mi sento bella così come sono, e anche se ci sono giorni in cui i miei chili di troppo mi fanno sentire una cacca, ho imparato ad accettarmi e a valorizzarmi.
    parlando in termini di peso sono più o meno la stessa ragazza del liceo, ma quando cammino per strada sono molti più ragazzi a notarmi,e non perché mi trucco e mi vesto meglio ma perché mi amo di più e credetemi, questo è il vero segreto per essere affascinanti.
    Accettarsi, abbracciare il mondo e sorridere alla vita funziona sempre, ci fa apparire sempre più belle. vedo troppe ragazze che sono così sommerse dalle insicurezze da aver paura di mostrare anche il loro dentro a 360 gradi e questo è l’errore più grande. la sensazione di non essere abbastanza non dovrebbe mai intaccare quello che siamo dentro, toglierci il coraggio per mostrarlo al mondo. ci sono una miriade di fisici perfetti e tette grosse nel mondo, ma è quello che abbiamo dentro che ci rende uniche, che fa si che un ragazzo ci ami piuttosto che portarci a letto e basta. Questo Clio l’hai capito ed è per questo che ti ammiro tanto! Il trucco sarà un argomento frivolo per qualcuno, ma ciò che certa gente non capisce è che truccarsi non è solo appiccicarsi roba colorata sulla faccia: è un arma contro le nostre insicurezze ,contro un mondo che ti punta il dito contro e pretende sempre la perfezione, è un arma che ci aiuta a trovare il coraggio per essere noi stesse al meglio. Per quello che può valere, ti ritengo una donna bellissima sia dentro che fuori e anche se il talento ha fatto la sua parte, sono sicura che la gente ti adora per come sei dentro. Sei una di quelle rare donne che non ha paura di mostrarsi per quello che è, che si sa prendere in giro, che sa ridere dei propri difetti, sei rimasta umile e genuina nonostante il tuo successo e questo la dice lunga. Dal “Basso” dei miei 22 anni, ti ritengo un esempio da seguire e ti auguro di arrivare sempre più in alto. Te lo meriti davvero..

  327. Clio ti ammiro molto e sono davvero felice che per le ragazze più giovani esista un modello allo stesso tempo cool e positivo come te! Anch’io mi vedo più bella ora a 30 anni rispetto a quando ne avevo 20, anch’io sono stata una ragazzina insicura. Ma sai qual è la verità? La verità è che nelle foto dove tu vedi un maschiaccio io vedo una tenera giovane Clio, dove tu noti sopracciglia sfigate io vedo un sorriso genuino, dove tu osservi mancanza di stile io ammiro una ragazza dolce e simpatica. Non lo dicevamo anche nel post sul trucco artificiale e omologante? Ognuna di noi è bella nella sua unicità! ogni momento bello e brutto del passato ci ha reso ciò che siamo oggi… A giudicare da come tu sei oggi, così bella fuori e dentro, le difficoltà che hai superato ti hanno resa davvero bella in tutti i sensi, puoi andarne veramente fiera!

  328. Premettendo che l’ultima foto è la più bella di tutte e devi essere assolutamente orgogliosa di ciò che sei…ma che bonazza eri nel 2011?!!! 😉

  329. capita a tutti di avere dei momenti (periodi) difficili, da cui sembra di non riuscire a riemergere mai, così ci si sente soli, deboli e a volte disperati. Sappi che non sei sola in questo, tante persone in questo preciso momento stanno affrontando i propri demoni, combattendo la loro quotidiana battaglia, sperando di non soccombere. Ricordati che sei più forte di quello che pensi, non perdere mai la speranza di un futuro migliore, già solo da queste poche righe che hai scritto si capisce che sei una persona coraggiosa e speciale, perciò non darti per vinta, sono sicura che saprai rimetterti in piedi, presto. Se usare youtube come stimolo e motivazione per riprendersi può esserti utile, non esitare a farlo, dimostrerà ancora di più che sei coraggiosa e una che sa mettersi in gioco. Non so se ho fatto bene a scriverti queste righe (l’ho fatto d’impulso) sono solo una sconosciuta, lo so, ma a volte anche solo qualche semplice parola di incoraggiamento anche da un estraneo riesce a farci sentire meglio, fosse anche solo per un breve attimo – per me è stato spesso così. Ciao, un abbraccio e in bocca al lupo per tutto

  330. Grande Clio, post fantastico! E te lo dice una che è dimagrita 28 chili e che fa una fatica esagerata ogni giorno pera tenere questo peso e cercare di accettarsi…p.s.: nella prima foto da ragazzina sei sul Molo Audace a Trieste? Sei una grande, con o senza chili di troppo!

  331. Che dolce che sei, Clio! Mi é piaciuta questa foto, in particolare. Non tanto per l’aspetto (anche se eri un po paffutella, stavi comunque benissimo), quanto per la tenerezza che mi ha trasmesso ♡♥♡. E delle altre foto, che posso dire? Sei sempre bellissima e anche il look è azzeccato, é proprio il tuo! 🙂

  332. …..grazie Clio per aver condiviso la tua storia…. mi sono rispecchiata molto nei tuoi alti e bassi, nel tuo essere uno yo-yo vivente….perchè anch’io lo sono e penso che la storia continuerà.
    Hai permesso, con un semplice “coolspotting”, alle adolescenti che sono adesso come eravamo noi e si sentono adesso come ci sentivamo noi, di sentirsi uniche e speciali e….ci hai permesso una vicinanza che spesso il mondo delle relazioni virtuali non permettere …per di più l’hai fatto in maniera autentica! Wow!
    Grazie ancora 🙂

  333. Grazie anche a te Emilyna carissima, per esserti esposta in qualcosa di così delicato e privato… Non è mai facile parlare delle nostre traversie ma, se le superiamo, diamo prova di coraggio, forza e determinazione, e se poi le condividiamo come hai fatto tu, questo è di grande aiuto a chi è nel pieno di crisi varie.

    SEI MERAVIGLIOSA CARA AMICA, SEI LA NOSTRA SPLENDIDA EMILY, il blog è ricco perché ci sono persone come te!
    Ti voglio bene tesorino dolce!
    BUON VIAGGIOOOOOO!!!! Lisbona, preparati alla Emily’s invasion!!!!! hehehehehhee

  334. Sei un modello da seguire,dico sul serio!!
    E sono molto felice di ritrovarmi in alcune tue parti caratteriali e fisiche!
    Sei una grande,keep going this way (Y)

  335. Clio io penso che tu sia un bellissima persona sia esteticamente che interiormente! Con questo post penso che tu abbia aiutato tante ragazze a sentirsi meglio con se stesse e a capire che ci vuole tempo per trovare il proprio stile. Anche io pur avendo 21 anni devo dire che se riguardo le mie foto di pochi anni fa mi vedo oscena e spesso mi sentivo a disagio per via della mia mancanza di tette xD.. ora invece sto bene con me stessa, mi piaccio ma penso che comunque ancora potrei migliorare me stessa! Come del resto tutte possiamo farlo! Forza ragazze! <3

  336. Grazie Clio per aver condiviso il tuo percorso con noi! sono una ragazza di quasi 18 anni e da piccola tutti non facevano altro che dirmi che ero grassa, e mi sentivo diversa dagli altri bambini ! così, 4 anni fa ho cominciato a fare sport e a mangiare in maniera più sana, e piano piano sono dimagrita, e da quel momento fino a oggi ho perso 10 kg,arrivando a portare la taglia 44/42. finalmente, dopo tanto tempo mi sento soddisfatta del mio fisico, sono quasi magra, ma non mi sento mai abbastanza. infatti, quando qualcuno mi fa un complimento, non riesco quasi mai a crederci… le mie insicurezze hanno fatto di me una ragazza un po’ chiusa e dall’esterno posso sembrare anche fredda! però le persone che mi conoscono davvero sanno che posso essere divertente e anche un po’ pazza! so che con il tempo, potrò mostrarmi per quella che sono,imparando a eliminare le mie insicurezze…e con un po’di sport e trucco,diventerò la ragazza che ho sempre voluto essere!

  337. Sarà che sono diventata più filosofa con gli anni….o sarà l’arroganza della gioventù ….che ridere!! Un bacio grande!!

  338. D’accordissimo con te, tra post, makeup e review e tutorial condividiamo e ci trasformiamo….in tutti i sensi!!! Un abbraccio!!!

  339. Clio, sei FANTASTICA!!!! Grazie di cuore per questo post, non sai quanto io ti senta vicina a me ora! Ho tanta tanta stima di te, da sempre, ma da oggi ancora di più! E spero di trovare anch’io in me qualcosa di bello, come è capitato a te! Un bacione immenso, bellezza! :*

  340. Ma grazieeee!!! Il mio e’ un delizioso cioccolatino che sta incominciando a scoprire il mondo :))

  341. Ciao Cristina, io considero grassi tutti quelli che hanno BMI superiore a 22/24, sono obesi se il valore supera il 30, sono gravi se va da 35 a +40. Stanno male tutte quelle persone con BMI sotto 18 e non giro attorno a paroline tipo: curvy, usata dallo stilista di Chanel per definire tutte quelle che si presentavano in pubblico post parto, naturalmente appesantite; burrosa (grassa); tonda (grassa); in carne (grassa); pseudoscientifiche, metabolismo lento (metabolismo che tende all’accumulo, grassa); con ossa grosse (grassa); cicciottella (grassa); polpettina (palla di carne, grassa); fisico importante (grassa). Anche tu dici “non sono qui a dire che è magra”, ciò significa che non la vedi normopeso? Io ho visto nelle foto una persona (CLIOMAKEUP) “con dei chili in più”, che cura il suo look, sta attenta a cosa mangia, fa sport e si accetta per i risultati che ha ottenuto, è sorridente, è positiva. La frase “grasso è bello” non è mia, si sente e mi suona spesso falsa, in un mondo che ci vuole magri e ci fa desiderare schifezze.

  342. Meraviglioso post….Penso che tu Clio piaccia a così tante ragazze proprio perché molte di noi si ritrovano nelle tue considerazioni, nelle paure avute da ragazzine, in quello che sei diventata …insomma nel tuo essere una persona autentica ma soprattutto semplice.
    E anche se tanti dicono che il trucco é una cosa frivola, ben venga se ci fa star meglio ed essere più carine , non x gli altri, ma x noi stesse!
    Continua così Clio….e baci a tutte!

  343. Sei una grande Clio ti ammiro tantissimo!! Tutto quello che hai scritto è giusto e fa pensare a quanto davvero ormai la società e i media rispecchino le personalità della maggior parte delle donne di oggi…ed è brutto da pensare! Spero davvero che un giorno che cose cambino e che la gente si renda conto che tutto ciò che c’è dietro a questi aspetti è “marcio”
    Detto questo ti faccio ancora i complimenti e i migliori auguri per tutto! Continua così 🙂

  344. Grazie del bellissimo complimento!! Il piccolo Aidan ringrazia mandando un bacio con la manina!! Ora ha iniziato a fare anche questo!!

  345. Clio penso davvero che sei una persona stupenda. Riesci veramente a farci capire come sei e io ti apprezzo molto per la tua sincerità, creatività non solo nel make up ma proprio per come hai deciso di fare make up e tutte le tue idee sempre divertenti ma soprattutto originali e innovative, tue. Io ho 21 anni e ho due sorelle più grandi, la più grande ha circa la tua età, fa un lavoro molto diverso dal tuo ma per il modo in cui lo fate, con impegno passione e onestà, nonostante le difficoltà, vi vedo molto simili, anche per la questione peso che avete in comune oltre che per diversi alti e bassi nella vita. Penso che vi somigliate molto. Io ho un’alta opinione di te, credo che tutte le tue difficoltà ti abbiano portata ad essere una persona meravigliosa. È una cosa stranissima per me dirlo a qualcuno che non ho mai potuto conoscere di persona, ma tu ci permetti di conoscerti un po’ ed è una cosa bellissima. Sei un esempio da seguire, credo tu lo sappia, è anche per questo che è importante trasmettere messaggio positivi e veritieri, e tu lo fai, con la massima professionalità. Brava Clio. Io non so ancora quale sarà la mia strada ma voglio essere così. .seguire ciò che mi piace e farlo come lo fai tu, con dedizione. Brava Clio, un bacio e grazie.

  346. Ciao Clio!
    La tua personalità è travolgente e anche se non sei uno stecchino sei bellissima.
    Anche io sono uno yo-yo… Negli ultimi due anni ho ripreso quei 16kg persi con tanta fatica… vuoi per lo stress, le vicende della vita…
    Ormai ho capito che non potrò mai essere una taglia “small”, ma mi piacerebbe trovare un mio stile cosa, forse, un po’ difficile qui in Italia dove si trovano solo vestiti da nonna, che non valorizzano i punti di forza ma ti fanno sembrare un “tendone da circo”. Qualche suggerimento?

  347. Ma non ti vergogni ?!ancora nel 2014 questi inutili e stupidi commenti.
    Il tuo cervello dev’essere grande come una nocciolina

  348. meglio cicciona che cretina! invece di scrivere dei commenti del tutto superflui ed inutili, non commentare per niente! piuttosto guardati allo specchio tu! e poi è facile scrivere commenti senza metterci la faccia!
    p.s. Clio tu ( per me) sei bella oltre per l’aspetto fisico anche per il tuo carattere ed il tuo modo di fare! un bacione e continua così!

  349. E’ tutto vero quello che hai scritto.. E’ il fatto di accettarsi che ci fa apparire più belle, tutte le insicurezze che ci portiamo dietro le trasmettiamo agli altri.. Cerchiamo di cacciarle via! Grazie anche a te per il tuo bel commento 🙂

  350. Clio brava! !! Penso che tu sia bellissima molto piu ‘ delle ragazze magre perche ‘ sei anche bella dentro in te ho rivista un po di me. …♡♡ ♡

  351. Per rispondere ti cito una ragazza che ho letto qualche giorno fa su FB in un commento (e chiedo scusa fin da ora se nn ricordo il nome!): i chili si possono sempre perdere ma l’intelligenza non si acquista!

  352. Clio sei una grande!!! Inizio subito ringraziandoti x questo post perchè finalmente, c’è qualcuno che fa vedere anche i lati imperfetti della sua vita e non fa sentire inferiori noi umane, comuni mortali. Sei coraggiosissima, io piuttosto che mettere sul web una foto dei miei 16 anni sopporterei qualche tortura! Ero magra, ma in compenso piena di brufoli, sopracciglia extra folte e senza forma, capelli lasciati perennemente a caso. Bleah! E sei la dimostrazione che si può essere belle anche se non si porta una 40. Io credo di essere un filo più magra di te, ma non credo di avere nè il tuo stile, nè il tuo viso che davvero mi piace molto. Infine, grazie x il bel messaggio che lanci, non solo qui in questo post ma anche in altre occasioni: dobbiamo imparare a piacerci un po’ di più per quelle che siamo, non uniformarci necessariamente alla massa, farci meno paranoie e saper sorridere!!

  353. Trovo che tu sia molto bella così come sei sempre stata…hai avuto l’abilità, non facile per chi è “cicciotella”, di creare un tuo stile originale che sicuramente maschera anche un po’ il fatto di non essere proprio un grissino….Io ho diversi anni in più di te e capisco ogni virgola di quello che hai detto in merito ai tuoi periodi “no”, dal momento che anche io ho sempre dovuto lottare contro il mio peso….ma tu pare abbia trovato un equilibrio ed, oltretutto, sei diventata nota proprio per quello che sei, a parte il tuo carattere che penso sia molto positivo…Quindi, se ti fa piacere un consiglio da parte mia, non lottare tanto per cambiare, perchè quella che vedo nell’ultima foto è una Clio che sta sicuramente meglio per quanto riguarda il peso e con se stessa, ma che già mi sembra troppo cambiata da ciò che tutte noi amiamo… 🙂

  354. Clio come ti capisco!!!!! Chi non mi conosce da tempo non lo sa…. Ma io anni fa ero 20 kg in più…. E parlo dai 19 ai 23 anni … Orribile….. Mi sentivo malissimo…. Ma non mi sono mai data per vinta….. Sono dimagrita senza dieta GIURO!!!!! Non mi piace lo sport…., ahahaha e amo mangiar…… Ora sono in ansia perenne di ingrassare di nuovo ma non mi faccio mancar nulla… Ho sempre fameeeeeeee!!!!!!

  355. Grazie Clio per “averci messo la faccia”, non è facile esporsi sul web… Grazie per aver condiviso con noi i tuoi punti deboli e i tuoi punti di forza! credo sia importante per le più giovani (ma anche per le meno giovani come me 😉 ) avere una persona diversa da un membro della famiglia, alla quale potersi ispirare. Ci piaci perché sei così! Fregatene dei commenti cattivi, che hai avuto e che purtroppo avrai, è bello essere se stessi e non vergognarsi di questo! un abbraccio 😉

  356. Scusa ali hai frainteso:) intendevo dire che non bisogna per forza diventare un mucchietto di ossa per esserefelici perché conosco moltissime magre ma infelici..ma anche magre belle e felici..l’importante non è la taglia ma essere felici una donna quando è bella è bella e una burrosa non dovrebbe mai aspirare a diventare troppo magra..era questo il succo del discorso accettarsi per come si è ;);)

  357. Evviva i vestitini allora, ma vuoi mettere come ti stanno meglio con le zeppe e/o con le décolleté, piuttosto che con le espadrillas e/o le ballerine?

  358. Non ti dirò nulla di sdolcinato…ti seguo e questo è già il segno di quanto ti stimo e mi piaci…cmq volevo dirti che oltre agi occhi (quelli verdi ce li ho anch’io..avvai!!!) hai un sorriso ma sopratutto delle tette da urlo!!!! sei davvero bella!!!! 🙂

  359. Evviva i vestitini allora, ma vuoi mettere come ti stanno meglio con le zeppe e le décolleté, piuttosto che con le espadrillas e le ballerine?
    A due anni eri meravigliosa!

  360. Ciao Clio! Post bellissimo! Come sempre dimostri di essere un vero e proprio esempio da seguire grazie alla tua sicurezza ma soprattutto grazie alla tua semplicità!
    P.s.= non ci capisco nulla di moda, ma il tuo stile è semplicemente adorabile!

  361. Bravissima!! Rispecchi molto il mio pensiero. E sono solidale con te, chi da adolescente non si è mai sentito inadatto? Chi sono quei pochi eletti?

  362. Ciao Clio, credo che molte di noi trentenni, vissute a cavallo tra gli anni ’80 e ’90, abbiano avuto durante l’adolescenza il tuo stesso problema relativo allo stile, e questo penso valga sia per le ragazze magre che per quelle più tonde (non ti dico l’imbarazzo nel riguardare le foto dei miei 18 anni, ma come mi vestivo???eppure all’epoca mi sembrava normale…).
    Apprezzo molto il tuo post ma credo tu sia troppo critica con te stessa, guardando le tue foto ho visto solo una ragazzina carina e naturale. un bacio

  363. Prova, prova e prova ancora! Non lasciarti andare ma trova la forza di amarti e volerti bene! Per trovare il proprio stile ci vuole tempo, io a 24 anni non sono certa di averlo trovato, ma il segreto per sentirsi bene è VOLERSI BENE! Non per tutti è una cosa semplice, e anche per me non lo è stato, ma comincia con le piccole cose, coccolati un po’! Se non hai voglia di truccarti metti anche solo un velo di rossetto che ci fa sentire subito più belle e poi ricordati che il sorriso è il miglior accessorio che tu possa usare! Non ti senti bella non perchè non sei bella, ma solo perchè ti vedi con gli occhiali scuri! Come vedi non sei la sola a combattere contro l’insicurezza, è una dura battaglia ma ti assicuro che in questo caso volere è potere!!! Ti faccio un grosso in bocca al lupo!!!!

  364. Anche io la penso come te, non era affatto brutta! certo, con qualche accorgimento in più siamo tutte più belle!

  365. trovo che tu sia di grande esempio per tutte quelle donne che credono che l’essere magri equivalga all’essere felici. condivido il tuo pensiero e ti ammiro per la persona che sei diventata!

  366. io ti trovo una splendida ragazza burrosa, con un sorriso che farebbe impallidire il cielo!!! carismatica, bella, dolcissima e allegra!!!
    Cosa si può volere di più?
    Ah… anni 90 e sopracciglia AGGGGGGGGGGHHHHHHHHH ho fatto danni immensi e sto cercando ancora di recuperare :/

  367. ciao clio! leggo da tanto il tuo blog ma questa è la prima volta che scrivo qualcosa (faccio parte di quella categoria che legge, non commenta, sta in disparte insomma)….xò questo post è stupendo, non è da tutti mettersi a nudo in questo modo, vincere la paure, tu sei un bellissimo esempio di chi ce l’ha fatta da sola, solo grazie alle proprio capacità. in quegli anni (io ne ho 31), era tutto difficile, i vestiti erano terribili e poi non eravamo proprio così carine come le adolescenti di oggi, niente era dalla nostra parte, o spiccavi o eri nel mucchio dei ‘normali’…pensa che io mi definivo mediocre…. questo post mi ha toccato il cuore xchè la società sa essere molto cattiva con chi non si adegua ai suoi canoni, io ci ho messo tantissimi anni x accettarmi così come sono… complimenti e continua così! brava!

  368. Sei proprio uno signora, complimenti!! e poi, visto che devi essere almeno alta 1.80 x 40 kg per permetterti (in senso ironico, nessuno dovrebbe permettersi) di lanciare certi insulti, dacci il beneficio di vedere una tua foto.. Tratta dalla copertina di Vogue??)

  369. Parlo da parte delle magre di costituzione: le persone si sentono ancora più in diritto di dire che “sei troppo magra”, come se questo fosse un commento accettabile semplicemente perché non è come dire”sei grassa”. Me lo sono sentita dire e continuo a sentirlo sempre però adesso ho imparato a non ascoltare e a stare bene con me stessa, tant’è che quando sono felice mangio di più e ingrasso 😉 quindi sta tutto nella nostra testa, impariamo una volta per tutte a fare gli sforzi per noi stesse e nessun altro! Grazie Clio per questo post 🙂

  370. Solo due parole: che schifo.
    Ti sei iscritta solo per scrivere questo…e per questo mi fai ancora più tenerezza (o pena?).

  371. Clio, non riesco a trovare parole adeguate per esprimere quanto io ti ammiri… Innanzitutto grazie per “averci messo la faccia”, ma anche perchè sei la dimostrazione vivente che gli ostacoli si possono superare.. Grazie al tuo blog e ai tuoi video riesco a trovare il sorriso anche nei momenti più difficili! Il tuo percorso è davvero QUALCOSA DI GRANDE! E ricorda sempre che fai qualcosa di grande ogni giorno per tutte noi!!!

  372. un post assolutamente dolcissimo, credo di parlare a nome di tutte se dico che mi sono sentita molto vicina a te, come se fossimo amiche … qualcosa di più “intimo” diciamo, leggendo quello che hai scritto. Come sempre hai coraggio da vendere Clio 😉 io il mio periodo peggiore credo di averlo avuto tra i 14 e i 18 anni … mi chiedo ancora come facesse mia madre a farmi uscire conciata a quel modo, io mia figlia la chiuderei in casa e butterei la chiave se si vestisse come facevo io XD minigonne inguinali, tacchi a spillo e tette sempre in bella mostra … ma a cosa diavolo pensavo, poi mi lamentavo se mi davano della “facile” nonostante abbia avuto un solo ragazzo con il quale sto da 12 anni ormai XD no no no, non ci uscirei mai e poi ora conciata così. Poi a 18 anni ho avuto la mia fase emo/gotica, capelli neri, trucco nero, vestiti neri o a righe bianche e nere o nere e fucsia. Non era il massimo ma almeno mi coprivo XD adesso non ho un vero e proprio stile, più che altro cambio molto dall’inverno all’estate. In questa stagione amo i vestiti lunghi fino ai piedi o le gonne altrettanto lunghe, con i tacchi o con dei sandali bassi mentre in inverno a volte ricado ancora nel gotico anche se adesso è solo qualche accenno, in un accessorio o nel makeup un po’ vampiresco come andava questo inverno ^^ con il makeup invece dipende dalla giornata, a volte vado di Naked, altre mi sbizzarrisco con i colori

  373. Ciao Clio! Ho iniziato a seguirti quando x caso beccai su Real Time una puntata di Cliomakeup (prima stagione) e da lì mi sono incuriosita… Grazie a te e ai tuoi tutorial sono diventata meno ciompa (ma un po’ lo sono ancora eheheh) e adoro la tua semplicità e naturalezza… Io ho 26 anni e, come te e parecchie altre ragazze, faccio parte del Club degli Yoyo Ambulanti… una decina di anni fa ero riuscita a perdere 12 kg e mi sentivo come se potessi distruggere il mondo!!! Poi recuperati tutti ma non mi lamento sto bene così… Faccio movimento e mangio di tutto senza esagerare…
    Per me sei un esempio da seguire per la tua sicurezza… Anche mia madre ti adora!! E quando ha visto la prima foto del post ha esclamato: che carrrrrinaaaaa!!!!
    E…. nella foto più recente (con il vestito blu) sei davvero una gran gnoccolona!!!!! Bacioni!!!!

  374. Clio sei fantastica! Non sai come mi sono commossa leggendo che una persona splendida come te abbia avuto i miei stessi problemi… Fino a 15 anni ero sovrappeso poi sono riuscita a dimagrire tantissimo ma nonostante fossi una 40 nessuno mi filava perchè non mi truccavo ancora è non mi mettevo in mostra come le altre ragazze… Ogni volta che un ragazzo parlava con me era per avvicinarsi a una mia “amica”: ero brava a scuola e le ragazze parlavano con me per avere appunti o copiare i compiti. Infatti finito il liceo non mi hanno più chiamata nonostante chiedessi mspesso loro di vederci o uscire… Ma non mi lamentavo perchè a 18 anni conobbi un ragazzo stupendo che mi amava per come ero dentro e così cominciai a valorizzarmi molto di più e non mi importava che non avessi amici. Questo fino a 2 mesi fa quando mi ha lasciata dicendo che non mi amava più. Ora ho di nuovo perso la fiducia in me stessa, mi sento brutta e questo mi fa diventare brutta (sono arrivata a 50kg e sono alta 1.72m). Mi sto risollevando pian piano perchè ho capito che per piacere agli altri devo amarmi io, iniziare ad accettarmi non perché un fidanzato mi dice che sono bella ma perchè sono bella, anzi lo siamo tutte!

  375. Bellissimissimo post!!! E molto coraggioso. Alcune foto mi hanno fatto tornare alla mente alcune delle mie… nemmeno io a 16 anni mi piacevo!! Compravo vestiti a caso senza che mi piacessero realmente, mi nascondevo dietro palate di fondotinta (molto probabilmente del colore sbagliato) e nemmeno io avevo uno “stile”. Ricordo che quando c’era un’occasione, magari anche solo una semplice cena, andavo nel panico più completo, mi rendevo conto di non avere NIENTE di adatto che non fosse un jeans o un maglioncino anonimo con cui andavo a scuola. E anche se ero solo un filino in sovrappeso non mi vedevo bene con nulla…
    Poi dai 19 anni piano piano sono migliorata. Adesso adoro truccarmi, non lo faccio più solo per nascondermi, ma per valorizzarmi, e compro solo quello che piace e mi fa stare bene, senza seguire troppo le logiche. E in una piccola città non è facile, perchè appena ti metti qualcosa di più originale ti guardano subito straniti. Adesso a 26 anni questa gente mi fa tanto ridere!!!
    L’importante è essere noi stesse!!! Trarre ispirazione dalle mode e dai colori che vediamo in giro, ma alla fine scegliere quello che veramente ci rende felici e in pace con noi stesse. L’adolescenza è passata, siam donne ora!!!!!!!!!!! (so che ci sono anche tante “bimbe” qui… questo post forse è un po’ più per le “vecchiarelle”… 😛 consiglio: fregatevene di quella che è più figa di voi… tra 10 anni le farete le scarpe!!!!!!!!!!!!!!!)

  376. Ciao Clio! Sei stupenda sempre e comunque! ! Ti stimo ancora più di prima (cosa già quasi impossibile) dopo questo post! Anche io ho sempre avuto problemi con il mio fisico anche se non tanto gravi e sto ancora cercando di perdere I famosi 5 kg! Però a parte I momenti bui in generale mi piaccio così e cerco di mangiare bene senza far diventare il cibo un’ossessione, se ho proprio tanta voglia di qualcosa lo mangio senza sensi di colpa e poi si ricomincia con cibo sano! Detto ciò: Bravissima! Un bacione grande!!

  377. Ciao Clio, è bello vedere questo post sul blog. Sei cambiata molto nel tempo ed in meglio, non solo fisicamente.
    Io a 19 anni ti capisco bene… Spero nel tempo di riuscire anche io a trovare il mio stile di vita.
    Tra i tanti impegni che hai potresti fare un post dove ci parli dei costumi che usi di solito, perché per chi ha qualche chilo in più non è semplice trovare quello giusto e al mare è un disastro.. Un bacio!!

  378. Clio questo post mi ha suscitato tanta tenerezza ma anche tanta ammirazione.
    La tenerezza nel vederti nelle foto da adolescente e nel leggere la percezione che avevi di te stessa, simile, credo, alla percezione che ognuna di noi aveva a quell’età.
    L’ammirazione nel vedere la donna forte e sicura che sei diventata, esempio che tutte noi seguiamo e un pò anche “idolo” a cui tutte siamo affezionate.
    Come tante volte ti ho scritto, grazie a te e ai tuoi consigli ho ripreso a truccarmi dopo la nascita della mia bambina e adesso ti guardiamo insieme (e ogni tanto ci trucchiamo anche insieme;-)))

  379. mi ha fatto tanta tenerezza leggere questo post.. perché mi sono rivista da adolescente, con i tuoi stessi problemi.. A 12 anni mi sono spuntate così, all’improvviso un paio di tette della 6 misura.. a me, che sono sempre stata un ragazzaccio, che si arrampicava sugli alberi nei giardini sotto casa!! Un vero e proprio incubo, che mi ha causato prese in giro, occhiatacce e sfotto’ per anni.. e che mi ha insegnato a menare meglio di Rocky Balboa!! Le grandi pere sono state accompagnate da una bella sventagliata di brufoli, con conseguente utilizzo di fondotinta (del tipo sbagliato e del colore sbagliato.. ma avevo 14 anni nel 1988 e sappiamo tutte che campionario di finezza erano gli anni 80..) da allora mi trucco, sempre ogni santa mattina, per valorizzarmi e nascondere i difetti della pelle, ho acquisito una buona manualità e adoro valorizzare gli occhi che ho grandi e verdi come i tuoi… Le tette sono state un grosso problema fino a questa primavera quando me le sono ridotte di quasi tre taglie (da una sesta abbondante a una quarta) perché mi creavano grandi problemi sulla schiena.. Finalmente mi vedo con altri occhi, mi sento un po’ a mio agio con le maglie un po’ aderenti. Per questo mi arrabbio molto, quando vedo commenti cattivi (sei grassa, sei tettona ecc..) perché sono quanto male facciano e quanto possano danneggiare una persona.
    Scusate l’enciclopedia..e comunque, a me il trucco argento non dispiace.. io d’inverno mi trucco molto con questo colore!!
    Un bacio Sonia (una quarantenne in forma tonda ma in forma!!)

  380. Post bellissimo, forse uno dei più belli che tu abbia mai scritto. Capisco quanto sia stata dura metterti “a nudo” con noi e parlare anche dei periodi più complessi… se possibile, ti stimo ancora di più!

  381. Ciao Clio, che tosta che sei stata ad averle pubblicate!
    Mi dà da pensare su di me, come stai? facci sapere se ti ha aiutato.
    Sò molto bene cosa vuol dire non volersi bene ma sò anche che dà soddisfazione guardarsi inditero e dire tiè: un po’ ce lo ho fatta!
    Detto ciò, secondo me il tuo viso ed il tuo sorriso sovrastano davvero tutto ed hanno un potere che nemmeno immagini!
    p.s. l’identità più profonda di noi stessi risiede nel viso!

  382. Io trovo che Clio fosse meravigliosa anche quando era paffuta. La adoravo proprio per questo, essendo molto proporzionata quelle curve le donavano!

  383. Grazie!!! Mi ci sono ritrovata in tante cose, anche se nell’adolescenza ero magra e son diventata burrosa adesso… all’epoca ero occhialuta e con apparecchio ai denti e sembravo un maschietto… Ti seguo perché sei simpaticissima e anche se con il make up sono proprio impedita ancora ora!

  384. Ciao Clio ^^ Mi hai commossa davvero tanto… Sono felice che tu abbia avuto il coraggio di parlarne con noi e ti ammiro moltissimo. Ho 19 anni e solo da qualche anno ho iniziato a vedermi bella, ad accettare tutti i miei difetti e ad esaltare tutti i punti di forza (sia estetici che in fatto di carattere). Quando andavo alle medie sono stata vittima di bullismo e la mia autostima era stata praticamente fatta a pezzi, ma grazie ad un ragazzo speciale (che da due anni e mezzo mi sopporta ahahah) ho fatto dei progressi enormi! E un grazie infinito va anche a te, che mi hai fatto vedere che col trucco e con la simpatia si puó raggiungere la felicità ^^ Sei una bellissima donna, sia dentro che fuori. Non cambiare MAI

  385. Ciao Clio, che tosta che sei stata ad averle pubblicate!
    Mi dà da pensare a me.. come stai? facci sapere se ti ha aiutato questo gesto.
    Sò molto bene cosa vuol dire non volersi bene ma sò anche che dà soddisfazione guardarsi inditero e dire tiè: un po’ ce lo ho fatta!
    Detto ciò, secondo me il tuo viso ed il tuo sorriso sovrastano davvero tutto ed hanno un potere che nemmeno immagini!
    p.s. l’identità più profonda di noi stessi risiede nel viso!

  386. Clio, non sono una che si commuove facilmente ma ammetto che una lacrima è caduta. Condividiamo il cruccio del peso, anche se ho 10 anni in meno di te… Ma per me è stato sempre un pensiero fisso: penso di aver avuto disturbi alimentari passando tanti anni sottopeso sfiorando l’anoressia. Non mi sono mai piaciuta e accettata… Il tuo post è davvero importante per ragazze come me che nell’adolescenza o sui 20 anni si guardano allo specchio e non si accettano per colpa di un paio di numeri sulla bilancia o per quel filino di pancia in più! Sei un esempio da seguire, e te lo dicono in molti quindi è più che vero. Sto imparando solo recentemente ad accettarmi e a non piangermi addosso, ma a fare più movimento e a mangiare sano, senza digiunare. Su di te ha avuto un effetto eccezionale, ma penso che sia dovuto anche al fatto che la radiosità che hai dentro si riversa anche fuori! Cercherò di sorridere di più al mondo proprio come fai tu, e fattelo dire: nell’ultima foto sei bellissima! Hai un viso che pare angelico e quel vestito e soprattutto la pettinatura ti stanno d’incanto! Continua così, so che non leggerai ma ho voluto commentare lo stesso perché è difficile che mi commuova davanti al pc. Sei bellissima e chissà tra 10 anni che bijoux sarai 🙂

  387. Ciao Clio. Il tuo post è arrivato proprio al culmine di una giornata no, una di quelle dove ti guardi allo specchio e qualsiasi cosa indossi ti vedi orribile e grassa. Sono una ragazza come te, dal fisico di burro e che, nonostante la perenne dieta, non riesce mai ad arrivare alla taglia perfetta; la grazie alle tue parole, unite a quelle del mio fidanzato, ho capito che non conta rientrare nel canone di bellezza degli stilisti (magro per non dire scheletrico) ma che ciò che conta è stare bene con sé stesse 😀 grazie davvero Clio per aver condiviso con noi la tua esperienza, grazie per il tuo coraggio e per il tuo esempio 😀 un abbraccio, bellissima Clio 😀

  388. Mi è piaciuto tantissimo questo post, Clio! Per chi ti segue è sempre fantastico scoprire un pezzettino di te volta per volta. In fondo, anche se non puoi rendertene veramente conto al 100%, sei diventata un’amica preziosa per tutte noi! Devo dirti la verità ( come hai fatto tu, in modo coraggioso e divertente), quando ho iniziato a seguirti, oltre al make-up, mi sono concentrata solo ed esclusivamente sulla tua semplicità così empatica, senza starmi a preoccupare del fatto “ma come si vestirà?”, “ma sarà magra o no?” etc… e anche quando ho avuto modo di vederti interamente, ho continuato a pensare a quella dolce e simpatica ragazza ciompa che mi fa divertire e mi ha insegnato tanto di make-up. Hai davvero un sorriso che incanta e un carisma che molti si sognano, e io TI ADORO VERAMENTE PER QUESTO! Non sono frasi di circostanza, ma il pensiero di una giovane ragazza che ti ha “conosciuto” tramite lo schermo di un pc.
    Insomma, tutto questo per dire che ovviamente piacersi esteticamente conta per noi donne al giorno d’oggi , ma se catturi il cuore delle persone dimostrando chi sei, non c’è minigonna che tenga! E tu, mia cara, ci sei riuscita eccome! Il tuo talento, la tua dedizione e l’affetto che provi per noi hanno fatto il resto. Quindi per me, a 15 o a 31 anni, sei sempre bellissima! Come credo valga anche per Claudio… e allora that’s all! 😀
    “HAI DELLO STILE, RAGAZZA”…un mega bacio! ^^

  389. Ciao Giulia! Crepi il lupo!!! E grazie per il tuo commento!
    In genere mi donano i vestitini non troppo larghi, o stretti sotto il seno che vanno giù svasati, insomma quelli anni 50 che adoro -.- Proverò qualcosa di nuovo, portafoglio permettendo!

  390. Grazie Eva. E’ davvero bello sentirsi apprezzati, anche semplicemente da ragazze sconosciute con le quali condivido solo una passione. <3

  391. Grazie mille Alessandra! Davvero non mi aspettavo tutto questo affetto nei vostri commenti. Siamo un bel gruppone 🙂
    Crepi il lupo! In fondo è proprio vero, l’unico vero segreto per il successo è non buttarsi giù. Un grosso abbraccio a te!! :*

  392. Clio era da tanto che volevo chiedertelo…ma hai mai preso in considerazione il pensiero di un figlio??? Sarei strafelice per te :-****

  393. Ciao Clio, grazie per aver condiviso questi pensieri con noi!
    Quello che posso dire io è che secondo me non esiste sulla faccia della terra nemmeno una donna che si piaccia veramente fino in fondo e che non si trovi dei difetti…Ma possibile che solo noi donne ci facciamo queste pare mentali?! Esempio: oggi ero in piscina con una mia amica, siamo entrambe ex giocatrici di pallavolo, siamo alte e abbiamo un fisico atletico..nulla di cui lamentarsi sembrerebbe! eppure nonostante ciò eravamo lì che dicevamo “eh però dovrei rassodare un po’ le cosce..” “il mio punto debole invece è l’addome..” e via dicendo. Possibile che non ci piacciamo mai fino in fondo? da cosa dipende?? io non mi sono ancora data una risposta a queste domande.
    Cià!

  394. Complimenti clio sia per la tua strada faticosa che per il tuo momento strepitoso ….sei bellissima dentro e fuori..io vorrei tanto mettermi i vestitini ma non ne ho mai il coraggio e quindi uso sempre pantaloni sia nelle feste che giornalmente..l unica volta dopo anni luce ho messo un vestitino alle mie nozze al comune a Francoforte e poi l abito da sposa in chiesa..non ho nemmeno il coraggio di provarli…ma lo vorrei tantto mi sento sempre goffa e a disagio come se tutti stesso guardando me…cmq carissima clio complimenti per tutto e grazie di esserci sempre per noi ti stimo molto…bacionii

  395. Clio sei bellissima *.* ottima idea fare il coolspotting su di te 🙂 impariamo sempre di più a conoscerti e devo dire che sei una persona favolosa!:D un bacio :*

  396. Io ti trovo bella e solare, tanto da non capire chi ti critica. Un bacio e… in alcune foto del periodo adolescenziale, infagottata alla grande, mi riconosco proprio!

  397. Io mi chiedo…perchè…..perchèèèèèèèèèèè!!! Non voglio essere sgarbata, ma lei ci ha già detto tantissimo di sè… perchè chiedere dell’altro??

  398. Come ti capisco Clio, nell’adolescenza (ma anche adesso molte volte) ho passato momenti brutti davanti allo specchio, sempre e solo per colpa mia e delle mie insicurezze. Non sono mai stata anoressica, ma molto molto magra, ancora oggi peso solo 40 kg. mangio e mangiavo poco semplicemente perchè non mi andava e tendevo ad isolarmi perchè non ero bella, abbronzata e formosa come le altre. Oggi sto ancora attraversando una fase critica, non sono e non sarò mai formosa, però sembro un’atleta di mezzofondo anche se sono sedentaria da matti, ho una costituzione buona anche se gracile e leggera, e anche se non sono prosperosa ho trovato un compagno a cui vado bene così e che ama le mie concavità. E c è di meglio! Anche se ho 23 anni me ne danno addirittura 16! Ringrazierò i miei geni tra una ventina d’anni se continuiamo così!! Ciau Cliuzza!!

  399. Quanto ti do ragione. E’ vero che se si da ad una obesa della grassa vieni insultato perchè oggi si dice curvy, ma quando c è da insultare una ragazza molto magra si dice subito anoressica ecc senza sapere la storia che quella persona ha dietro.. Non sopporto questo modo di pensare..

  400. Inutile dire che io sono proprio come te… Stesso identico percorso e a 30 anni mi Edo meglio che a 15… Per fortuna 🙂

  401. Sei speciale Clio.Mi piaci,sei solare,forte,genuina.Ti sei spogliata di ogni apparenza,aperta a noi per lanciarci messaggi sani e costruttivi,enfatizzando la sostanza e l’unicità che ogni persona,dentro e fuori,possiede.Io ho 26anni appena,sempre stata un’insicura cronica,tuttoggi il mio equilibrio non l’ho raggiunto ma dentro me ci credo,e non impprta quanto dovro’attendere ancora per costruirlo,la tua testimonianza mi dà positività e fiducia!

  402. Cli mi hai commossa. Sei una grandissima donna e penso che tu, più i chiunque altro, meriti tutta la felicità di questo mondo.
    Ti ammiro, nonostante gli ostacoli ti sei sempre fatta forza fino ad arrivare alla persona meravigliosa che sei oggi.
    Sei una delle donne più semplici e allo stesso tempo più belle che esistano.
    Hai un carattere d’oro e sapere che ti sei aperta così con noi ti rende ancora più bella.

  403. Veramente bellissima anche quando avevi i kg di troppo. Basta con questi bastoni delle scope viventi:) !!! Il problema era solo che ancora non ne eri consapevole. Un abbraccio

  404. In OGNI foto ho sempre visto risaltare una cosa: la DOLCEZZA,sopratutto dello sguardo che si sa, è lo specchio dell’anima.
    In OGNI foto ho detto: è proprio la “mia” Clio.
    Ed è proprio la dolcezza che trasmetti, secondo me, il tuo biglietto da vista… È visto che in 31anni sembra averti sempre accompagnata spero ( ma non ho grandi dubbi) che continuerà a farlo 🙂

  405. Io trovo che adesso che sei più grande, sembri una 20enne!! Complimenti, te li porti benissimo i 30!! Spero anch’io di ringiovanire quando sarò più grande!! E poi sul viso ti sta bene qualsiasi cosa!!! OTTIMA modella!!!
    ciao Clio baci!!!

  406. Quella che sei adesso è frutto della ragazza che eri prima e non devi vergognarti di nulla! Sii sempre fiera di te Clio perchè sei una persona davvero speciale e grazie per il coraggio dimostrato!!

  407. Eri e sei una bella donna kg in più kg in meno. Oltre ad essere una bella donna sei anche una bella persona! Un bacio Clio :*

  408. clio mi hai commosso e stupito.non ê facile per chi non si accetta e non si è accettato da giovane mettersi a nudo …
    grazie perché sei diversa e non la solita figa modella scheletrica e grazie per il messaggio che passi in questo mondo dove contano solo le ossa soprattutto x le gazze giovani. ti vorrei come amica. ti seguo da un paio di anni e ti trovo magnifica e bravissima
    vediamo a noi il mio cruccio non è tanto il peso (73 kg) ma la pancia sembrò incinta ma non lo sono e non so mai come vestirmi per nasconderla.mi piacciono abitini come i tuoi ma anche leggins e maglia lunga helppp

    ps: che tetettazze te le invidio un po’ 😉 😀

  409. Te l’avranno detto in molti, ma sei dimagrita davvero tantissimo!! E te lo dico col cuore perché io sono una 46 ;)! Inoltre vorrei dirti che meriti tutti i complimenti che ho letto sotto questo post perché sei un modello davvero positivo: oltre al carattere super solare che traspare sempre dai tuoi video, sei riuscita ad essere imprenditrice di te stessa e a fare della tua passione il tuo lavoro, cosa c’è di più bello e importante?! Io ho 16 anni e devo dire che davvero ti trovo un modello! Continua così!

  410. Secondo me questo è il miglior post che potevi fare, ti sei messa a nudo raccontandoci tutte le tue insicurezze, ma soprattutto hai detto una grande verità, e cioè che per stare in pace con noi stessi non dobbiamo omologarci alla massa ma trovare uno stile che ci faccia stare bene!!! PS: anche io sono una yo-yo con il peso, anche io ho trovato un mio stile e ora mi sento meglio!!!!

  411. Clio mi hai quasi fatto commuovere :’)
    Sicuramente hai trovato delle difficoltà nella tua vita ma ti sei sempre risollevata, affrontando tutto. ..sei veramente un esempio di forza delle donne! Complimenti per la bella persona che sei diventata♥

  412. ….io non vorrei entrare troppo nel tenero….resto più leggera….con una domanda: ma a questo look ci sei arrivata da sola, oppure, visto l’ambiente in cui bazzichi, qualcuno ti ha consigliato di evidenziare il punto vita con vestitini etc?…baciiii sei grandeee!!!….sei la mia nota di relax sul divano, la sera, dopo giornata pesante di lavoro+bimbo etc!!! Grazie di esistere!!!!:)…

  413. Clio sei una perla di donna!!!! BRAVA BRAVA BRAVA BRAVA BRAVA BRAVA
    scrivere queste cose fa benissimo per tutte quelle che sono giù o che non si sentono in sintonia con il mondo che viaggia su una 40 di taglia quando nemmeno alle medie certe donne lo erano!!!! ANche io ci sono arrivata e sto bene con i miei vestitini e la 46 – 48 burrosa e pettoruta!!!! E poi guardo i tuoi tutorials e ho trovato un ottimo stile!!!!!! GRANDE CLIO

  414. Perfettamente d’accordo su ogni parola! Io di anni ne ho 27 e ho fatto spessissimo la stessa considerazione, grazie anche all’avere una cugina che a 16 anni si veste “meglio” di me adesso. Però è vero anche, e purtroppo davvero triste, che oggi le ragazzine (future donne, CAVOLO!) sono TUTTE UGUALI!

  415. Clio che dire… grazie per quello che hai scritto e per esserti messa a nudo in questo post. Sei davvero una splendida persona! Bella dentro e fuori, tutta la felicitá e l armonia ritrovata la trasmetti al prossimo con un semplice sorriso. Vi auguro tanta felicità

  416. Ciao Clio.. Il tuo coolspotting mi ha folgorata.. Non tanto perché non mi aspettassi avessi passato tutto questo, quanto perché rivedo me stessa nel tuo racconto. Lo stesso disagio, il cruccio del peso, il non riuscire a trovare uno stile, sentirmi goffa e impacciata e nascondermi ancora di più.. Io ho 22 anni ma già dall’età di 14 anni si iniziano a fare i primi confronti..
    Una cosa che mi ha segnata per tanto tempo è la “classifica di bellezza” in classe.. I ragazzi non si facevano scrupoli ad offendere e farmi sentire ancora più brutta, grassa e fuori posto.. ho passato un’adolescenza orrenda e triste fino a quando, a 18 anni, non ho incontrato un ragazzo che mi ha apprezzata davvero in tutto il mio insieme. In questi anni ancora non penso di aver trovato il mio stile Clio, ci sto lavorando.. È dura.. Sto lavorando sodo per rimettermi in forma tra dieta e palestra e son motivata, specialmente perché adesso ho finalmente attorno a me persone che invece di buttarmi giù, mi motivano e mi stanno accanto..
    Come ho iniziato a curarmi ed avvicinarmi al make up? Sembrerà una lecchinata bella e grossa ma è stato grazie a te Clio.. Ricordo di essermi divorata i tuoi tutorial, mi ricordo che quando comprai la palette Zoeva da 88 colori, mi sentivo imbattibile.. è stato fantastico ed ho iniziato a sentire l’autostima che pian piano cresceva dentro.. Continuo a seguirti tuttora, continui ad essere un esempio per me.. quindi ti dico grazie.. grazie per esserti messa ‘a nudo’ con questo coolspotting e per far sentire le ragazze come me ‘normali’ e belle.. grazie Clio

  417. Intanto non sono scema, ho ben capito cosa vuol trasmettere Clio con il suo post..io sono un tipo determinato, mi piace vincere ed ottenere ciò che desidero e non ho detto che domani ci si deve sottoporre alla chirurgia estetica ho detto che per ogni effetto ci sono dei fattori scatenanti e x ognuno una soluzione! Magari si è intolleranti ad un certo alimento e quando lo si scopre si risolvono parecchie cose! O magari non ti importa nulla e ti accetti per pigrizia, cavoli vostri! Non bisogna mai smettere di cercare tutto quello che nn va in noi, se poi si vuol risolvere o meno di certo non spetta né a me né a te giudicare! Clio è bella, brava, ha successo e amore non le manca nulla ma il suo passato non deve condizionare il suo futuro!

  418. Continua così, hai detto la cosa giusta..non è l’opinione di un ragazzo, per quanto importante possa essere, a definirci, ma quello che sappiamo di essere e di valere! Un abbraccio!

  419. Ciao Enrica io in adolescenza e giovinezza ho vissuto il tuo stesso problema, tutti a dirmi “ma come sei magra” con quel tono come dire “fai proprio schifo”! Non è stato facile e ho sempre vissuto male nel mio corpo, soffrendo. Ora a quasi 50 anni sono diventata una donna burrosa quasi per magia !! I primi tempi ero molto felice, ora che sto mettendo su parecchio però i commenti sono “ma come sei ingrassata, attenzione ecc ecc” Insomma, magra non andavo bene burrosa neppure ! Credo che la morale della favola sia davvero, come ci ha fatto capire Clio in questo bellissimo post, che dobbiamo accettarci con pregi e difetti e cercare con creatività lo stile che ci valorizza e ci fa sentire bene senza ascoltare i giudizi altrui :::)))))) un sorriso
    Grande Clio :))) sei bellissima

  420. clio complimenti per la donna che sei e per il percorso che hai fatto, sei un esempio per moltissimi..io mi ricordo di te dal 2011 e comunque sono assolutamente d’accordo con te sulla riflessione finale…sei splendida!!!

  421. Quanto sei bella clio! davvero! È giusto cercare sempre di migliorarsi ma guarda che sei sempre stata bella! Con un viso così, con quegli occhi e quel sorriso…come si fa a concentrarsi tanto sui kg in più, in meno o sull abbigliamento (anche mascolino!) sei bellaaaaa e forse ora sei ancora più bella perché sei più sicura! Ma viene da dentro! Ok basta complimenti, solo un bacio grandeee!

  422. Clio sei davvero bellissima, fidati 🙂 A parte che il tuo fisico non è poi così burroso, cioè sei formosa ma stai davvero bene… poi come dici tu pratichi attività fisica e hai un fisco tonico, beata te.. ce l’avessi io! Non ho proprio voglia di fare attività fisica, a differenza tua sono una pigrona di natura, lo sono sempre stata e sempre lo sarò 😀 L’importante è sentirsi bene con se stessi e piacersi e automaticamente si piacerà anche agli altri! Poi il tuo sorriso radioso e la tua personalità dicono tutto :))

  423. Clio non ho parole! Ho sempre pensato e detto che tu fossi una persona fantastica e speciale e dopo aver letto questo post non posso che confermarlo a gran voce! Sei davvero UNICA E SPECIALE Clio, in tutto! Ci hai aperto con sincerità i tuoi pensieri, pensieri molto intimi anche, che nessuno si sognerebbe mai di raccontare, soprattutto sul web! Ma tu sei talmente UNICA che lo fai, per farti conoscere meglio, per farti capire meglio! Non posso che ringraziarti dal profondo del cuore per tutto quello che ci hai insegnato, per tutte le risate che ci fai fare con simpatia nei tuoi video, per TUTTO! Da quando ti ho scoperto non ti ho “lasciato” un giorno, ti ho sempre seguita qui, su youtube, real time, instagram, twitter e non smetterò di farlo! Mi porti gioia…si Clio, porti gioia nella mia vita (anche se non ci conosciamo di persona) ma sei davvero diventata fondamentale per me! Quando sono triste basta che guardo uno dei tuoi video e subito mi torna il sorriso, sei solare e fantastica, sincera, rara, PREZIOSA! Nella tua vita hai passato momenti bui che ti hanno reso quella che sei oggi, la STRABILIANTE PERSONA CHE SEI! Sono commossa da quanto riesci trasmettere e le emozioni che riesci darmi! Sono sicura che quando un giorno ti incontrerò non mi scrollerò da te dai mille abbracci che sicuramente ti darò! SEI STUPENDA DENTRO E FUORI CLIO! SEI UNICA! Ti voglio bene :* <3
    Ps nella foto di ieri sei davvero…wow! :* <3

  424. Questo post non mi è piaciuto. L’ho AMATO. Mi ci rispecchio così tanto, e lo trovo talmente consolatorio che penso lo dovresti mettere all’inizio dei tuoi prossimi diari. Tuttora e per sempre lotterò con me stessa, col mio stile, col mio peso, col mio naso (e la lista continuerebbe all’infinito), ma sapere che qualcuno ha vissuto e stesse cose e ne è uscita alla grande, ti giuro, riempie il cuore di speranza 🙂 Grazie, Clio 🙂

  425. Questo post mi ha colpito molto, perchè nonostante la maturità, ora, a più di 30 anni, mi sento più brutta che mai…qualche kg in più, addio tonicità, pancetta ma soprattutto occhiaie e viso tirato. Mi vedo un mostro insomma. Non aiuta (o forse sta tutto li il problema??!?) aver passato gli ultimi 3 anni a rincorrere un “amore” non corrisposto che mi ha fatta sentire in continuazione sbagliata e inadeguata e non amata. Se ripenso a me 10 anni fa, avevo il cervello di una zucchina e non tornerei mai indietro, però esteticamente mi sentivo bella…lo confesso gli spasimanti non mi mancavano, e nemmeno un fidanzato che mi ha sempre trattata come la sua regina…mi rendo conto razionalmente che la mia autostima non dovrebbe dipendere dal riscontro degli altri!! Che non dovrei sentirmi bella solo se ho un uomo che mi ci fa sentire, dovrei piacermi io… ragazze, scusate lo sfogo!!

  426. sei veramente una persona speciale clio, riesci a farti volere bene con la tua umiltà e la freschezza del tuo carattere 🙂

  427. Guarda Clio che anche nella foto adolescenziale che probabilmente odi, di te vestita da maschiaccio con un’amica dal viso “oscurato” hai un viso, uno sguardo e un sorriso che mettono le ali! SEI SEMPRE STATA BELLA!!!!!!!!!

  428. Clio tranquilla..Negli anni 90 tutte le ragazze si vestivano in modo pessimo, la moda sembrava essere quasi “unisex”…Il massimo della femminilità era sfoggiato in qualche gonna da lunghezze improponibili…Mia mamma mi faceva vestire come un maschio per andare a scuola e come una 50enne nelle occasioni speciali! Gli anni 90 sono stati davvero un periodo buissimo !

  429. Terribile l’adolescenza e i compagni simpatici che se le studiano tutte per umiliarti ancora di più!oggi mi sento un’altra e chissà un domani sarò forse ancora più forte, perchè sono le batoste prese che ci rendono migliori!Comunque Clio è raro trovare persone che la pensino come te soprattuto per il mestiere che fai..quindi grande!

  430. Infatti una cosa della quale sono estremamente soddisfatta è di aver raggiunto questa consapevolezza a 22 anni, e aver già imparato a dimostrare che sono fatta di personalitá, non di aspetto fisico 🙂 un abbraccio a tutte, magroline e burrose siamo sempre belle

  431. ok, allora diciamo che io ogni volta che riguardo le mie foto penso: oddio che mostro che ero, ora sono sicuramente meglio, ma poi l'”ora” si trasforma in “ieri” e siamo punto e daccapo. Diciamo che non ho mai accettato il mio corpo fino in fondo, forse per il fatto che si è trasformato troppo presto, quando ancora non ero preparata a gestirlo. Certo ora la consapevolezza di me è sicuramente migliorata, ho cominciato ad apprezzare alcuni miei punti di forza, ma diciamo che non sono mai soddisfatta di me stessa, nè fisicamente nè moralmente. Per quanto riguarda il look ormai sono stabile su rockettona-darkettona da una quindicina di anni.

  432. Clio bellissimo post, mi hai fatto emozionare! Perché nella tua storia si ritrovano tante ragazze. Io stessa ho passato un brutto periodo nella mia adolescenza, periodo in cui venivo presa in giro perché alta e magra. È da quando avevo 15 anni che sono 177 cm. Allora, invece di esserne fiera , giravo gobba con le mie amiche per uniformarmi a loro. Poi ho incontrato un ragazzo meraviglioso che poi è diventato mio marito e da lì tutto è cambiato. Grazie x aver avuto il coraggio di parlarci così apertamente di te, so che non è stato facile, ma la tua storia può essere d’esempio e d’aiuto a tante persone. Grazie Clio,sei una grande!!!

  433. Cara Clio, i miei occhi ti vedono bellissima 🙂 ha un visino davvero dolce e riguardo all’adolescenza tranquilla, a quell’età quasi tutti eravamo dei mostri (per non parlare di me)…e se posso farti un complimento, hai un viso così bello che anche quando ingrassi rimane veramente stupendo..e poi non dimenticare che sì, avrai pure qualche chilo in più, ma sei anche formosa, mentre purtroppo ci sono ragazze che sono in sovrappeso ma senza forme che preferirebbero essere come te!Un bacio Clio 🙂

  434. Clio complimenti davvero per il coraggio! Tutte abbiamo gli scheletri nell’armadio (perché io le mie neanche le definirei fotografie, al limite obrobri!) e penso che tutte possiamo capire quanto sia difficile mostrarli al mondo intero e quanta autostima e coraggio ci vogliano! Comunque secondo il mio modesto parere, non eri peggio della maggior parte degli adolescenti in quel periodo!XD il fatto è che siamo tutte ipercritiche nei nostri confronti e non accettiamo i nostri difetti veri o presunti! Il cambiamento viene solo in parte da fuori, ma soprattutto da dentro! Altrimenti qualsiasi cosa facciamo non saremo mai contente!

  435. Le foto dell’adolescenza pensavo fossero le mie!!!!:-)
    Io non mi sono mai sentita bene con il mio corpo, pure adesso a 25 anni non riesco ad accettarmi Però piuttosto che viverci male cerco di conviverci!
    Mi rendo conto che è uno stato mentale, ed è difficile uscirne.
    Anche quando ricevo dei complimenti la prima cosa che penso è :”mi prendi in giro!!!”.
    Spero un giorno di accettarmi e di riuscire finalmente di amare il mio corpo!
    Grazie Clio di aver condiviso la tua esperienza! Un Bacione Giulia

  436. in realtà il termine corretto è sovrappeso, infatti a seconda della BMI si distingue sottopeso-normopeso-sovrappeso-obesità(di diversi gradi).
    Perdonami se mi ripeto, ma se vogliamo usare termini scientifici, il termine sovrappeso è quello appropriato, grasso continuo a trovarlo un termine dispregiativo.

  437. Grandissima Clio! Hai avuto un grande coraggio! Pensa, ci sono dei periodi della mia vita di cui non esistono nemmeno foto! E hai ragione, qualsiasi taglia si porti l’importante è trovare il proprio stile, essere a proprio agio con un vestito è il primo passo xD
    PS: sei bellissima 😀

  438. Credo proprio che tu sia una persona speciale, se hai tutto questo successo è anche x la tua normalità! Capisco benissimo l’essere uno yoyo col peso…..un bacio

  439. Clio tranquilla molte di noi ci sono passate, io ho sofferto come un cane soprattutto alle medie, perché ero sovrappeso e non sapevo proprio conciarmi, e i miei compagni mi dicevano tutti i giorni che facevo schifo, direttamente! e io ero troppo scema allora per mollargli un bello schiaffone! Ma poi sono moooolto migliorata e mi sono presa le mie rivincite! 😉

  440. Tutte noi nel nostro piccolo abbiamo mille problemi, non riusciamo ad apprezzare al meglio la vita, non riusciamo ad amarci abbastanza, ma non c’è cosa più bella di poter condividere le nostre esperienze, i nostri piccoli problemi con altre persone e capire che non siamo sole, che qualcuno ci capisce. Ti ammiro molto Clio per tutto quello che fai, sei così lontana dall’italia eppure ti sento sempre vicina, più di certe persone che mi stanno intorno, sei una persona rara, ti porto nel cuore :’)

  441. Ciao Clio. Che dire? Resti sempre la persona fantastica, positiva e alla mano di sempre. Io ti seguo da tanto e ti ammiro. Tutte noi ragazze abbiamo passato un periodo buio, anche io verso i 13 anni ero ingrassata, mi vestivo da maschiaccio e non ero per niente aggraziata. Ora resto sempre una ciompa (sono super goffa) ma finalmente ho acquisito sicurezza in me, ho trovato uno stile che mi piace e sono diventata un bel cignetto! Sai una cosa che ho notato in tutte le foto? Il tuo bel sorriso. Grazie per metterci sempre di buon umore! <3

  442. Cara clio… Mi rispecchio molto in questo post..cmq sei bella e originale.. Anzi sei da invidiare come persona! Brava, creativa, simpatica e bella .. Continua così cara e grazie per quello che fai tutti i giorni per le tue seguaci ciompette !!;)

  443. Sei semplicemente fantastica..Complimenti per esserti aperta in questo modo..Ogni fase della vita, bella o purtroppo brutta, determina quelli che siamo ora..E adesso, certamenente puoi essere soddisfatta di te stessa. Sfido chiunque a non aver attraversato nell’adolescenza una fase “buia” in quanto a look, kg di troppo, acne, capelli assurdi..

  444. Clio comunque in tutte le foto hai sempre un viso bellissimo e dolcissimo, con o senza trucco!! Sei sempre stata molto bella e credo che sentirsi bruttine nell’adolescenza sia un fattore che ci accomuna tutte, anche a causa di compagni/e cretini che non aiutano la nostra autostima!! Ma il mondo è bello perché è vario!! 🙂

  445. Cara Clio sei davvero speciale e carinissima come persona e questo post lo conferma. Penso tu possa essere un esempio positivo per tante ragazze, continua cosi, bravissima!

  446. Non so mi pare che diciamo le stesse cose. Se io voglio dire a una persona che è ingrassata preferisco dire rispetto a , non per forza deve essere letta come un offesa o un senso dispregiativo. Di solito poi il tono della voce e l’espressione del viso servono per capire se la persona lo sta dicendo con cattiveria. Fino a quando una persona e grassa o in sovrappeso poi non sto lì a preoccuparmi.

  447. Cara Clio, davvero ti seguo da quando avevo circa 8-9 anni, cioè fin dall’inizio! Rubavo i trucchi alla mamma per “ricopiare” i tutorial più semplici, finché non hanno (e ho) cominciato a comprarmi qualche trucco vero. Non mi perdevo nemmeno una puntata dei tuoi programmi su real time e secondo me tutto ciò che sei, che hai e che avrai nel futuro è più che meritato. Penso di parlare un po’ a nome di tutte quando dico che SIAMO ORGOGLIOSE DI TE, e i tuoi consigli ormai sono essenziali, all’ordine del giorno direi.
    Non smettere mai per favore.
    Un bacio e buona serata❤️

  448. È il post più bello entusiasmante e emoZionante che tu potessi fare. Ancora una volta ti apri a noi come un’ amica che ci da buoni consigli e perle di SAGEZZA.
    Ankio da adolescente ero sovrappeso presa in giro dai compagni x il mio stile da maschiaccio e il mio essere esibizionista proprio x mascherare il grande disagio che avevo. In realtà sono una ragazza timida e introversa. Ma all’epoca pur di avere attenzioni dai miei compagni mi mettevo al centro dell’ attenzione. Tanto ho sofferto x i chili di troppo che mi sono ritrovata a soffrire con il problema contrario.. xro adesso ho capito che ci sn problemi molto piu gravi x fissarsi sul peso o su quello che dice la gente. L’ importante e sentirsi bene con se stessi.ed essere in salute. Avere i propri affetti che ti sostengono.grazie ancora clio x quello che ci regali ogni volta

  449. messa giù così si, la frase che non mi è piaciuta è “grasso è bello”. Mi immagino di trovarmi di fronte ad una Clio adolescente e piena di complessi e risponderle “ma si, grasso è bello!”. Per me è una frase molto pesante, diversa dal dirle “ma si, sei in sovrappeso di qualche chilo”.

  450. Cara Clio, come si fa a non adorarti? Tranquilla che a 16 anni abbiamo fatto tutte pessime scelte e siamo state tutte un po’ bruttine credo. Per quanto mi riguarda ero mooolto magra e ho dovuto portare il busto 4 anni. Quindi non mi sentivo esattamente bella. In più avevo un caschetto con la riga in mezzo e mia madre diceva che sembravo Maria pentita. Aveva ragione! Oggi invece mi ritrovo a dover dimagrire e sto ancora pian piano cercando il mio stile.

  451. Ciao Annie !!! Grazie grazie grazie mille :D…Ho sbirciato nel tuo profilo, da brava socera del blog. Te vivi a Londra. No?! Che bella Londra !!!! Come si vive lì ?! Quanto mi piacerebbe visitarla !!! ;)…Un bacione enorme !!!

  452. guarda proprio oggi a lavoro una bambina di 7-8 anni voleva uno smalto e diceva a sua mamma “prenderei questo,è molto portabile come colore. molto naturale.” a me è venuta amarezza non so .-.

  453. Ciaoooo Cara mia Nuora preferita ahahahah, Grazie infinitamente !!! Si ci ho messo tutto l’AMMMOREE CHE AVEVO NEI MIEI 5 CUORI ahahahah, perché Clio trasmette sentimenti posivitissimi. Poi lei è PROPRIO COCCOLOSA E TENERA ;)…Viene voglia di abbracciarla, ogni volta che pubblica un video o una foto !!! ;)…T mqnfo un bqcione extra immenso. Ciaooo Carissima !!! ;*

  454. un post magnifico,ti abbraccerei per quanto l’ho letto volentieri! (ah! sei una delizia con quel vestitino blu!)

  455. Trovo molto bello e molto coraggioso che tu abbia deciso di raccontarti, con anche i periodi meno felici della tua vita.
    Anche io credo che se ci si sente più in forma, più belle e più sicure si risulta più belle anche dal di fuori: la bellezza non è una taglia, i lineamenti perfetti e i capelli stupendi, è fatta anche di espressioni, sorrisi, portamento… e il tuo sorriso, Clio, è talmente bello e caldo che non ti serve altro 🙂 anche se ammetto che lo stile romantico che hai adottato ti dona moltissimo 🙂

  456. E tu sei una grandissima stronza!!!!!!!!!!!!!! Ma vattene un po’ a scrivere in un altro blog

    E LEVATI DAI COGLIONI!!!!!!!!!

  457. Ciao Clio!!
    Io sto affrontando una fase adolescenziale non proprio fantastica. Ho 12 anni e se da piccolina non credevo che fosse così brutto come tutti dicevano ora so per certo che è il contrario.
    Questa è una delle fasi più brutte che una ragazza possa affrontare.
    Tu non ti sentivi bella a causa del peso io un pó per tutto a partire dal mio terribile naso per finire all ‘apparecchio che per me in realtà da un lato è un problema , perché non riesco a fare una foto con gli altri soprattutto per paura del loro giudizio, e dall’altro no perchè CREDO che un giorno tutto si risolverà.
    A rendere terribile questa fase sono i compagni con quei soprannomi di cavolo che danno per sentirsi superiori e per denigrarti.
    Sono contenta che tu abbia condiviso i tuoi problemi con noi e sono altrettanto contenta di essermi iscritta al tuo canale e al tuo blog, per me rappresenta molto più di un semplice blog, ma un vero e proprio modo per sfogarsi e sapere che alla fine tutti hanno sofferto in questa terribile fase.
    Leggendo la tua storia mi hai trasmesso tanto ottimismo.
    Spero che tu legga il mio commento.
    P.s. sei realmente la numero 1

  458. I canoni di bellezza sono imposti dalla società.oggi quelle che noi chiamiamo modelle sarebbero state considerate MALATE..liberiamo le nostre menti e definiamo Noi i nostri canoni.

  459. Ciao, anche io ho avuto molti problemi con il mio fisico perché ero 2 persone: la parte sopra magra e la parte sotto formosa. Ora ho 40 anni e da quando ho avuto il mio bimbo a 29 anni, il mio fisico si e’ accomodato ed ora sono pure nel mio peso forma. Devo dire che in più e’ da quando ho 25 anni che vivo fuori dall’Italia, soprattutto in paesi latini dove invece non sono mai sembrata brutta perché qui i canoni estetici sono diversi. Alla fine credo che la cosa più importante sia sentirsi bene con se stesse, qualsiasi peso e difetto abbiamo.

  460. Ciaooo Emily, grazie di cuore di aver condiviso la tua storia con noi !!! L’adolescenza è l’età più difficile per una donna/uomo, tutto cambia, il tuo corpo, le tue emozioni, uno sconvolgimento ormonale in atto, avvolte terribile per alcuni. L’eta in cui si è insicuri, tutto è così nuovo, si ha paura di essere e rimanere isolati, e di non essere mai all’altezza. Sei in quella fase in cui sei grande ma non lo sei abbastanza ancora. Quindi capisci la prigione psicologica che scaturisce. Meno male che poi arriva l’età adulta a ripagarci un po’ dei problemi di gioventù. Dopo il mio Ennesimo Vangelo secondo LaMichi ahahahha, t saluto e ti auguro di goderti la tua vacanza pienamente. Pensaci qualche volta ahahah Buon Viaggio e divertiti !!! ;* un bacione internazionale !!! Ciaooo !!!!

  461. Ooh Clio sei davvero una bellissima persona! Sono d’accordo con te, l’unico modo per stare bene è accettarsi e non tentare di inseguire a tutti i costi i canoni di bellezza impostici dalla società (anche rimettendoci in salute). Per quanto mi riguarda la mia ciccetta ce l’avrò sempre e a volte non avrò capelli e sopracciglia perfettamente in ordine oppure non sarò sempre truccata. Ma è la mia scelta, perché sono convinta che non sia questa perenne ed ossessiva pretesa della perfezione ad essere importante quanto il modo di comportarsi con la gente. Sei un esempio, un bacio!

  462. Ciaooooo Esterinaaaa !!! Fratella, amica fedele della Nutellaaaa !!! Allora che si dice a Torino !?!..Anche te sei meravigliosa e bellissima, come Emily, la Elena e le altre, non dimenticarlo mai !!! Capito mi hai ?! ahahha….Un bacione immensissimo !!!

  463. Ciao Clio,
    Prima di aprire il link ho letto superficialmente e ho pensato: oh Dio s’è montata la testa! Poi l’ho aperto e letto per bene e ho pensato: questa ragazza a 30 anni ha raggiunto la saggezza di una ragazza di 50. Non so come ci sei riuscita,anzi lo so,i colpi bassi della vita fanno di questi miracoli!
    Io sono 10anni più grande di te ma leggendoti ho imparato qualcosa e ti ringrazio.
    Sei carinissima e adoro il tuo accento..e anche se purtroppo non parli mai di noi ragazze di colore ti seguo tanto perché mi piaci più delle youtubers americane

  464. Cmq Clio ti sto nel cuore, davvero !!! :). FARAI LE TRE DI NOTTE PER LEGGERE TUTTI E 600 e qualcosa di commenti. Dai, non piangere, coraggio. Una tazza di caffè da 20 litri dovrebbe bastare ahahaha… NUOVO RECORD RAGGIUNTO…un bacione !!!! Sono proprio una strunz…:D

  465. storia comune a molte ragazze…anche la mia storia è stata caratterizzata da un adolescenza pessima,anche io sovrappeso,mi sentivo brutta e diversa,poi col tempo e gli anni ho cominciato ad avere un peso normale ,ad avere una situazione affettiva stabile…mai più avuto il problema di piacere,in certi periodi anche troppo….ora ho 48 anni ho avuto parecchi problemi di salute ma mi accetto per come sono ,gli anni li porto pure bene,ho un uomo che mi ama moltissimo…e mi piace stare con le ragazze di questo blog e con te Clio…la mia passione per il make up continua…da sempre e per sempre Besooooo !

  466. Complimenti Clio!!! guardando le tue foto e leggendo i commenti mi è sembrato di rivivere la mia storia e nn è facile ammetterlo. Anch’io mi apprezzo più ora che quando avevo 20 anni e …speriamo di piacerci ancora di più a 40!!!sei grande!

  467. Ciao Alessandra, io 12 anni li avevo vent’anni fa, proprio la settimana scorsa ho soffiato le 32 candeline. L’adolescenza è un periodo duro perchè si vuole essere accettati dagli altri e chi ha qualche difetto viene spesso denigrato. Per me il periodo difficile è venuto alle superiori dove dalla scuola di periferia si passa alla cittadina di fighetti… Volevo dirti di non preoccuparti che l’adolescenza è un periodo che passa, che l’apparecchio spero risolva e tuoi problemi e che tra qualche anno mostrerai con orgoglio il tuo sorriso. Se non l’hai visto ti consiglio il film MAI STATA BACIATA, tra 10/15 anni mi saprai dire.
    Un abbraccio

  468. Ok. “grasso è bello” è una frase che io in TV sento spessissimo e la trovo terribilmente falsa e ipocrita. Il nostro bello non sta nel grasso. Se tu controlli le attrici indiane, bellissime, Aishwarya Rai o Rani Mukherjee le troverai leggermente grasse, perchè in India, la gente è ancora povera e vede in loro la forma perfetta. Ho visto il post di Clio è ho scritto, di getto forse, “grasso è bello” perché di fronte a una ragazza sovrappeso, positiva che si migliora continuamente la frase non mi sembrava più così ipocrita e priva di significato

  469. Che bella Clio.. Questo post mi ha fatto emozionare! Amo il tuo stile e per il fisico a clessidra che hai è perfetto.. Sei una bellissima Pin up dei giorni nostri!

  470. Ciao Eva!
    Grazie per il tuo incoraggiamento e per il tuo ottimismo.
    Era proprio quello che mi serviva ti ringrazio di cuore! !
    Di sicuro guarderò quel film grazie per il consiglio.
    Un abbraccio anche a te ♡♥♥♡♡♡♡♥♡
    P.s. so che in questo commento la parola GRAZIE è ripetuta più volte ma dopo il tuo commento è il minimo.

  471. Purtroppo la TV e i media ci mettono davanti tutti i giorni ragazze super perfette e senza un filo di cellulite e magari sono belle davvero anche nella realtà ma va,, ‘immaginate che fatica dover mantenersi così? Vivono nella concezione di dover essere sempre al meglio… Che tristezza passare una vita così! Tutti invecchiamo e tutti subiremo dei cambiamenti al fisico che non potremo cancellare… Quindi godiamoci la vita x quello che è perché è nato sola! Brava clio per questo post che vi hai regalato 🙂

  472. Di nulla, sono contenta se con le mie parole ti sono stata d’aiuto. Goditi le vacanze. Un abbraccio

  473. Cliooo mal comune mezzo gaudio! Tutti hanno passato la fase orrore che viene definita anche adolescenza D: poi la moda anni 90-primi anni 2000 non aiutava per nulla!!! Condivido con voi 3 mie foto, una vecchia (2003-avevo 13 anni, inizio del degrado!!!) e 2 recenti (2014) 🙂 così ti faccio compagnia Cliuzza :* sei sempre bella

  474. Ormai tutto è diventato cosi difficile il superfluo diventa il punto focale della nostra esistenza. Tutto giro attorno alla bellezza piuttosto che alla sostanza della persona e a nessuno importa come sei dentro se non appari splendida fuori. Sicuramente tutti abbiamo attraversato fasi alterne nella vita, chi per delusioni, chi per sofferenze familiari, chi per violenze domestiche! Ma non ci dobbiamo mai dimenticare che noi siamo un tempio da venerare sempre e abbiamo l’impegno di amarci e rispettarci come fossimo sempre la cosa più bella che abbiamo!

  475. Sei semplicemente una persona NORMALE! E questo ti rende MAGNIFICA! 🙂 non cambiare mai mitica clio! :*

    E W LE MARCHE! 😀

  476. Bellissima ora e coraggiosa a mantenere le tue idee !! Anche io sono cambiata fisicamente e riguardando le foto vecchie dico ” ma come ti vesti??” Ma forse era la moda del momento xD
    Proverò a fare un coolspotting tutto mio :p

  477. La mia storia assomiglia un Po alla tua. Sono stata sempre una bambina magrolina con questi capelli nero.corvino e la carnagione bianca. Già dalle elementari mi prendevano in giro perché avevo i capelli corti (Non ho mai tollerato i capelli lunghi fin da piccina). I veri problemi sono iniziati tra i 12 e i 13 anni. Avevo in classe 4 ragazze che mi avevano preso di Mira e mi prendevano in giro perché ero molto silenziosa e perché Disegnavo molto. Mi hanno minacciato più volte di picchiarmi e una volta le ho trovate ad aspettarmi all’angolo della strada ma sono riuscita ad accorgermene prima. Queste ragazze me le sono portata dietro fino alla terza superiore. Avevo ancora i capelli lunghi ma gli insulti erano diventati più pesanti e questo perché non mi è mai piaciuto andare in duscoteca, non fumo e non avevo il ragazzo e soprattutto ero considerata diversa perché avevo uno stile non omologato alle altre. Purtroppo a causa di queste offese la mia autostima era andata sotto i piedi. La metamorfosi è avvenuta quando me ne sono.andata via dalla scuola e ho fatto ciò che mi piaceva di più cioè la grafica. A distanza di alcuni anni la mia autostima purtroppo è sempre un’altalena perché dopo essere stata tradita dal mio ragazzo le mille domande su cosa non andasse in me si presentarono tutte insieme. Ma mi sono tagliata i capelli, ho ridefinito il mio stile e i modo in cui mi trucco. Io so di essere considerata una diversa e particolare ma è ciò che mi piace. La mia diversità parte già dal mio nome che è Damaride. Ora sono felicemente innamorata di un ragazzo con il quale a fine anno ci fidanzeremo,ho trovato vere amiche e nonostante il mio corpo non è più tonico come quando facevo sport sto bene perché mi sento amata. I giorni grigi c sono sempre è normale ma bisogna rimboccarsi le maniche e andare avanti. Ho riassunto in breve la mia storia. Magri,grassi,alti,bassi,more o bionde la gente è cattiva e la propria autostima va coltivata è soprattutto essere ciò che si vuole essere. Ciao Clio un bacione grazie dei tuoi post e video❤❤❤ ps posto la mia metamorfosi

  478. Essendo passata da quella terribile fase solo pochi anni fa ti posso solo dire: TIENI DURO, non mollare e non cambiare per nessunissimo motivo al mondo se non lo vuoi! Quello che stai affrontando passerà! Quindi non abbatterti e continua a testa alta e con un sorriso smagliante, anche se con l’apparecchio. In fondo tutti l’abbiamo messo, e ti assicuro che quando lo toglierai farai rosicare tutti quelli che ti hanno presa in giro, visto che ti regalerà dei denti perfetti che ti accompagneranno per tutta la vita. Non smettere mai di sorridere, perché è quello il trucco migliore che una ragazza può portare! 😀

  479. Sei unica e sincera per questo ti adoriamo sei entrata in punta di piedi e ormai fai parte di noi.Corrette gattoni e tu Claudio abbracciatela di parte nostra e dicendo semplicemente ti amiamo

  480. Ciao anelE! !!
    Grazie anche a te per i consigli che hai saputo darmi e per la forza che di sicuro mi spingerà ad essere me stessa ed a , scusa il termine, fregarmene di ciò che pensano gli altri.
    Sono contenta che clio abbia scritto questo post e di conseguenza di essermi sfogata e di essere stata compresa da voi ragazze.
    Un bacione ♡♥

  481. Grande Clio e grande Damaride!!sono le persone come voi che rendono bello il mondo:) a testa alta e con il cuore in mano!!!

  482. Clio tu sei sempre bella e sei stata davvero molto csrina condividendo tutto questo con noi. Non posso che imparare da te, oltre che nel trucco anche nella vita. Siamo giovani e tu in qualche modo, con queste cose, ci aiuti a crescere sapendo che la strada giusta non sempre è quella che prendono tutti. Ma soprattutto che bisogna sentirsi bene con se stessi e amarsi. Fantastica 🙂

  483. Quanto coraggio e quanta umiltà ci vogliono per scrivere un post come questo???!!!??? Clio grazie per aver condiviso con noi i tuoi scatti e i tuoi ricordi e grazie di essere un “donna normale”, proprio per questo unica e straordinaria…Inutile dirti che sei sempre bellissima e che il tuo sorriso ti illumina più di qualsiasi trucco…Grazie per averci insegnato a valorizzarci un po’ di più, a prenderci più cura di noi stesse, insomma a volerci un po’ più bene….

  484. westo siiii kee é un posttt ke mii é piaciutooooo <3 <3 <3 …. x intenderci mi piacciono wasi sempre tuttiii… ma westo.. l ho sentito di piuu :-*:-*:-*:-* un bacioo mitologika clio :-*

  485. Bellissimo post! Anche io combatto sempre con i kili di troppo e me ne faccio un problema spesso e volentieri. Prima o poi mi darò pace e mi accetterò. Sono giusto un po’ in carne però mi cruccio lo stesso. Purtroppo il mondo in cui viviamo non aiuta per niente e a volte neppure le persone che hai intorno. Oltre al problema dei kili in più si aggiunge il fatto che a 29 anni devo ancora finire l’università e questo è un ulteriore motivo di abbattimento morale (molto più grande dei kili di troppo). Però poi penso anche di valere molto più di quello che credo e quindi fanc…o alle lamentele e si va avanti. crederci sempre, arrendersi mai. Vedremo! Baciii e viva le donne in carneeee 😀

  486. Sei bellissima cosi come sei! Hai ragione a dire che quando per qualche motivo non si sta bene con se stessi si tende a coprirsi e nascondersi sotto vestiti informi (questo è il momento che vivo ora) spero di trovare anche io il mio stile..baci!

  487. Ps.Chi non ha mai passato la fase horror?! Farei vedere certe foto che parevo un mostro. Apparecchio brufoli sopracciglia grosse da sfigata e ciccia in più. Un MOSTRO. Se le ritrovassi le posterei giusto per farsi due risate ma secondo me le ho messe nel dimenticatoio! ahahahah Mamma mia, quante volte ho rimproverato mia madre che mi ha permesso di andare a giro in quel modo! assurdo!

  488. Grande Clio! Bel post!! Anch’io non ho mai avuto uno stile, infatti non mi è mai piaciuto farmi fotografare.. Io e te abbiamo giusto un anno di differenza ( ma tu sei più giovane..!!) e mi ricordo che anch’io a 15/16 anni non mettevo mai in risalto il mio corpo, ero sempre in jeans e scarpe da ginnastica o in tuta! Ma secondo me era anche il periodo così, perchè in tante ragazze si vestivano così dalle mie parti. Io, al contrario di te, sono sempre stata magra, anche troppo, ma fatta a pera, quindi poche tette e culo largo..! Altro difetto gli incisivi separati ed ero timida..non mi sono MAI piaciuta..Poi piano piano ho migliorato il modo di vestire, che cmq di base era stare comoda, ho iniziato con un po’ di make up (aneddoto: avevo ‘inventato’ un trucco che mi piaceva molto, sfumavo della matita nera sulla palpebra e ci mettevo sopra una terra per fissarlo, anni dopo ho scoperto da te che era lo smoky!!). A 24 anni il primo grande amore e in quel periodo ho preso la grande decisione, mi sono messa a posto i denti!!! E cercavo sempre vestiti che mi valorizzassero il corpo. Poi l’amore è finito e mi ha rovinato moralmente, perso il lavoro e 8 chili..Tette sparite ma è comparso un gran culo che mai avevo avuto! Anche perchè nel frattempo avevo iniziato yoga. Risalito il morale ho poi trovato il mio Amore, con cui convivo da 4 anni. Grazie a lui e ai suoi consigli ho migliorato il modo di vestire, e apprezzo molto i vestitini che prima non guardavo neanche da lontano, e mi ha fatto conoscere te! Che in questo anne e mezzo senza lavoro mi hai fatto una grandissima compagnia e ti sento quasi come un’amica! Sei veramente carinissima! Continua così! Ti posso solo augurare il meglio!!!!

  489. Brava Clio!!! sembra la mia storia, forse burrosette, con un adolescenza di NO-stile, cotte non ricambiate e inizio della ricerca del proprio stile, alla fine siamo più di quante credessi!!!! Baciotti!!!

  490. Grande Clio, ti seguo costantemente sul blog e mi piacciono molto gli ‘articoli’ che scrivi e gli argomenti che tratti, ma questo ha una marcia in più sugli altri, mi è piaciuto molto! 🙂

  491. che bel messaggio che hai lanciato e condiviso!! non solo alle ragazzine e ragazze ma anche a tutte quelle donne che non si piacciono mai abbastanza anche se sono stupende!! ti abbraccerei se fossi li! 😀

  492. Posso commentare solo ora. Che dire? Riuscire a guardarsi indietro come hai fatto tu, non è facile. E riuscire a guardare sempre avanti, pure. Brava! Finalmente qualcuno che parla di BELLEZZA in tutte le sue accezioni. Le adolescenti di oggi possono avere un gran riferimento in te. Ogni giorno leggere il tuo blog mi rilassa, diverte e mi ispira negli acquisti e non solo. Il tuo sorriso SPACCA!!!!! Grazie!!!

  493. Ciao Damaride, io non vedo nulla di strano, ma una splendida bambina, ragazza, donna e trovo che sia giusto non omologarci mai a quello che vediamo, ma solo a noi stesse anche se il percorso di ognuna poi è diverso purtroppo si passa sempre attraverso le difficoltà e a volte alla sofferenza, ma questo ci serve per trovare noi stesse, la nostra personalità e il nostro stile. Un grosso kiss!!!

  494. Tu sei unica e quando ti leggo mi sembra di conoscerti da una vita, si, è proprio così….sei semplicemente la nostra CLIO. :*

  495. Penso che questo post sia quello che più parla di te e più fa capire perché ti seguiamo così tanto… sei una bella persona (dentro e fuori) che si è aperta e CI HA MESSO LA FACCIA. sei una di noi, una ragazza “normale” ma estremamente speciale. È questo il motivo per cui seguirti è così bello… uscire e truccarsi con la tua voce da guida è come seguire il consiglio di un amica ed è bello che “una di noi” sia di ispirazione per tanti!!

  496. ehehehehe ciompette tue!!! sìììì, a vita! abbiamo fatto voto di fedeltà, castit…ehm no, fedeltà imperitura però sì eh!!! kissses!

  497. ciaooooo!!!! eh sì, avevo proprio bisogno di due paroline buone! ogni tanto certe cose mi abbattono un pochino… vabbé, ma io posso contare sulla pazza Michi FRATELLA MIAAAAAA! prima o poi ti faccio la sorpresa e mi fiondo a Pienza ! ormai l’hai detto, non hai scampo!!! ahahahahahaha ti beccherò, mascherina!!! (mi avrai miha contagiata con la stalkeria/stalketudine???)
    così ti stampo due dei milioni di bacettiluzzolinetticcinetinuzzi che inizio a darti già adesso!

  498. scusate il ritardo ma… grandissima Clio!!!
    davvero bel post: intimo, divertente e autoironico, proprio come te! Mi piace che nonostante la tua fama dimostri sempre di essere rimasta con I piedi per terra e non esserti montata la testa!
    sono proprio contenta che con post del genere ci mostri che, anche se “virtualmente” forse ci consideri un pò come delle amiche con le quali “confidarti” e sono sicura che tutte ti ringraziamo per questo!
    continua così!
    un abbraccio!!!
    p.s. te l’ho detto che se bellissima???

  499. Ciao Clio!!!! Che bello sapere che anche tu come noi mangi qualunque cosa e…ingrassi!!! E poi dobbiamo un po’ “soffrire” per mantenerci in forma (un po’ rotonda!! eheh)Non come quelle stangone-modelle che…. “Io ?Mai fatta una dieta!! mangio tutto e non ingrasso ! ” grrrr !!!!
    Viva noi, belle morbide e …meravigliosamente imperfette!!!! …ma sempre noi stesse!!
    GRAZIE grazie grazie…non cambiare mai!!!
    Cesidia

  500. ciao Clio da quando ti seguo sono cambiata anche di carattere poi leggendo dl tuo primo amore e delle tue cotte mi ci trovo come te infatti quando sono triste penso a te e mi tiro su di morale e poi anche,quando sei venuta a Varese che ti ho conosciuto dal vivo sei uguale anche virtualmente affettuosa,dolce, simpatica,romantica ecc.. penso che avere una amica come te virtuale e in persona e bello conoscersi a vicenda,sei bellissima come sempre. Penso che un futuro ci rincontreremo a Varese se aprono qualcosa di nuovo del make up, quando ti ho visto mi hai fatto emozionare tantissimo ciao bella baci 🙂

  501. Grazie Clio, sei sempre d’ispirazione per me e anche il fatto di essere riuscita a condividere la tua vita e i tuoi momenti difficili con noi ti rende onore. Sei splendida, sia dentro che fuori!!

  502. Ciao Clio ti seguo da sempre ma è la prima volta che ti scrivo qui,come se aspettassi un Input per cominciare. Ho letto la tua storia e so cosa significa avere bassa autostima e non sentirsi ”belle”. La mia adolescenza è stata un continuo nascondermi dalla gente con vestiti che mi facevano sentire più goffa e trucchi o trpp scuri o trpp inesistenti. Ti dico GRAZIE perchè poi ho conosciuto youtube e ho conosciuto te per caso. Allora ho cominciato a seguire i tuoi tutorial e altri tutorial su come valorizzare il mio corpo ”morbidoso”..e adesso mi accetto mi piaccio e ..Piaccio! Che strano Clio penso che la vera arma per piacere è piacersi. Ho fatto una piccola dieta trucco gli occhi in modo naturale un bel rossetto rosso il mio sorriso e tutti mi notano di più.
    Quindi GRAZIE a te Clio se adesso mi accetto a 22 anni dopo anni di orrore nei miei confronti 🙂 ! sei una persona davvero fantastica e anche voi ragazze del blog siete davvero molto simpatiche 🙂 da ora in poi vedrò di scrivere più spesso e non ”nascondermi” più nemmeno qui 🙂 Bacio!!!

  503. Ciao Clio! è davvero bello leggere le tue riflessioni e la tua Crescita, in tutti i campi! si vede che ora ti senti più sicura di Te e questo si vede: Sei troppo BELLA!! così come sei!! sai… un po’ mi rivedo in questo tuo percorso, solo che essendo un po’ più piccola, sono ancora nella fase del “trova il tuo stile”! ahhaha spero di trovarlo! Bella Clio, non cambiare! 😉 Baci!!!

  504. Ciao carissima, ti ho già commentato sotto un post dell’altro giorno, scusami se ti rompo di nuovo ahah 🙂
    Volevo solo dirti che sono davvero felice che il tuo piccolo stia bene, ma soprattutto che tu ti stia riprendendo e che abbia ricominciato a credere nei tuoi sogni… Sono sicura che andrà tutto bene, io sono ancora molto giovane e ho tanti sogni nel cassetto, ma sono fermamente convinta che con la determinazione si possa andare lontano, a 18 o a 40 anni non fa differenza!
    Vi auguro davvero il meglio, col cuore!

  505. Oddio Damaride quanto sei bella accidenti! Alla faccia di chi ti prendeva in giro, sei uno spettacolo! Lo sei sempre stata!
    Ho adorato il tuo commento, soprattutto perché non ti sei mai lasciata condizionare e pur soffrendo hai tirato avanti, senza scendere a compromessi.
    Alla fine hai vinto tu 🙂
    Un abbraccio fortissimo (hai un nome STUPENDO)

  506. Ciao Giulia, ma che rompi, mi fa piacerissimo! 🙂
    Grazie per le tue parole. Un consiglio: anche se giovane, pensa seriamente al tuo futuro (godendoti il presente, ovviamente) per non ritrovarti a 40 anni piena di paure e amarezze (cosa che accade se hai un figlio piccolo)!!! 🙂
    Grazie anche da parte del mio belvotto. Il periodo prima e durante l’operazione è stato uno dei più tristi e difficili della mia vita (anche se poi per i medici era una cosa da nulla, infatti ci sono situazioni peggiori) e vederlo adesso quando corre con i capelli al vento mi riempie di gioia! E poi è bilingue, quindi direi che l’operazione è riuscita perfettamente 🙂
    Un abbraccio grande <3

  507. Come ti capisco! Anche io tendo ad essere un po’ rotondetta e con 2 bambini piccoli adesso non riesco neanche più a fare un po’ di sport. Quando ero giovane mi mantenevo meglio, perché ero sempre in movimento e facevo un sacco di sport (mi piaceva tanto). Da adolescente mi sono sempre considerata carina, ma piuttosto maschiaccio e i ragazzi non si giravano a guardarmi, c’ era sempre qualcun’ altra più femminile, formosa, spigliata e sicura di sé di me. Adesso mi ritrovo circondata da colleghe e amiche (già magre come dei grissini) in perenne dieta, che se prendono un etto, non mangiano per una settimana, sempre tiratissime e che riescono a fare “questo mondo e quell’ altro” senza problemi, nonostante i figli piccoli. Io, la dieta non la prendo neanche in considerazione (non ho il tempo materiale di pensare a farla, figurarsi di gestirla), per di più sono una buona forchetta, per cui se mi metti davanti un bel piatto di spaghetti alla carbonara, non ci rinuncio solo perché, magari, la sera prima ho mangiato la pizza 🙂 Quello che però sto imparando a fare in questi ultimi mesi, è di accettarmi ed apprezzarmi per quello che sono, anche con i miei kg di troppo. Quindi, non si guardano più le colleghe grissinose e si prende come esempio un bel fisico formoso ed assolutamente femminile come quello di Marilyn Monroe, o meglio ancora, la nostra diva per eccellenza, Sofia Loren 🙂 Si prova a cambiare un po’ il guardaroba per renderlo più femminile ed aggiornato (con aggiornato non intendo “all’ ultima moda”, ma semplicemente più moderno e meno “da nonna” 🙂 ). E per finire si cerca di imparare un po’ di make up per dare colore e luce a questo volto, a volte, un po’ troppo piatto e anonimo (e per questo ti ringrazio tanto per tutti i consigli e gli insegnamenti).

  508. Cliuzza mi hai fatto rizzare tutti i peli del corpo. Mi sono davvero emozionata. Voglio solo dirti che sei splendida in tutto e per tutto, non sono i kg a rendere una persona tale ma la sua personalità e tu ora ne hai da vendere!
    Complimenti! Sei una donna formidabile

  509. Che bel regalo che ci hai fatto, Clio! Grazie! Mi hai divertita e commossa!
    La tua storia credo sia comune a tantissime di noi, insicure negli anni della adolescenza e dei 20 anni, per poi riuscire a trovare negli anni seguenti un equilibrio ed una armonia interiori che si riflettono all’esterno (e che trovano tanti estimatori!)… Se ora sei contenta dei tuoi 30 (che peraltro hai appena cominciato, fortunella!), non ti dico quanto soddisfacenti saranno i tuoi 40!!!!
    E poi, devo proprio dirtelo: con quell’aspetto “burroso” come dici tu…ma quanto sei sexy??? Scommetto però che il tuo Claudio te lo dice tutti i giorni, eh eh!
    Ciao, amica Clio!
    Michela

  510. Clio è stato bello leggerti e mi hai ispirato molto 🙂 anche per me l’adolescenza è stata un incubo, soprattutto dal punto di vista estetico.. Il corpo cambia e io mi sono ritrovata sottopeso, o comunque magrissima. Mi vergognavo delle mie ossa in vista, sembravo molto meno femminile delle mie coetanee, e ho ricevuto tanta di quella cattiveria, soprattutto dalle ragazze piú cicciotte, e ancora oggi mi urta molto quando le persone per tirarsi su l’autostima debbano svalutare qualcuno. Però la cosa buona è che poi in qualche modo lo si supera e si cerca di trarre il meglio da quel che madre natura ci ha dato 😉

  511. bravissima, hai centrato il punto… un pò tutte noi già grandicelle ci siamo sentite così… ragazze, siete solo dei piccoli anatroccoli che diventeranno presto dei magnifici cigni!

  512. Questo coolspotting sembrava il mio…sul serio!!!
    Anch’io ho sempre avuto quello che io chiamo un “corpo a fisarmonica”, la mia adolescenza è stata dominata dai complessi e dalla “depressione”: non mi piacevo, vestivo male cercando di coprirmi più possibile, non mi truccavo e portavo quasi sempre i capelli raccolti con un mollettone…terribile!!! O_O
    Crescendo ho imparato ad accettare i miei difetti e conviverci, seppur continuando comunque a cercare di migliorarmi, ho imparato a valorizzare i miei pregi e a prendermi più cura di me!
    Anche se so di non essere Belen, mi sento abbastanza bene con me stessa ed ho imparato a non aver paura degli specchi!!! XD XD XD
    Come te, anch’io mi piaccio molto più ora che ho quasi 30 anni rispetto a quando ne avevo 20…e non tornerei indietro per niente al mondo!!!
    Penso che, come dici tu, anche se ovviamente è molto importane curarsi e cercare di migliorarsi, è molto più importante imparare ad accettarci per come siamo e a convivere con i nostri difetti: tanto ci sarà sempre qualcosa di noi che non ci piacerà, non saremo mai come vorremmo essere…e quindi non ce ne facciamo una malattia!!!
    Volersi bene prima di tutto, poi il resto! 🙂

  513. È davvero un bel post!
    La cosa più bella è vedere che nonostante questi momenti fatti di alti e bassi: periodi bui, periodi felici e cambiamenti di uno stile di vita (abitudini, città, carriera e fama) tu sia rimasta sempre la stessa (anche non conoscendoti di persona è ciò che trasmetti). io ti vedo Solare, bella, simpatica ed una bella persona che non si monta la testa (come quasi tutti fanno quando acquistano popolarità).
    Sei sempre stata bella e tutti hanno periodi di “mancanza di stile” ma, come hai detto tu, molto dipende anche dalla moda del tempo, dalla capacità di affermarsi e da come ci si sente (fai vedere tu stessa nei vari coolspotting periodi di stile , completamente mancato, anche per le super star) .

  514. A mio parere stai proprio bene con il tuo fisico burroso Clio!! Mi ricordi un sacco le ragazze nelle pubblicità degli anni ’50, davvero adorabile!
    Mi ricordo che quando ero più piccola desideravo tantissimo poter mettere su delle curve ed ora che ho 25 anni mi sono fatta una ragione del mio fisico magro e poco burroso…praticamente il tuo contrario!! Quando ero più piccola però non riuscivo a vedermi una bella ragazza perchè non ero morbida come la maggior parte delle mie compagne…sembra strano ma anche quello può essere un trauma.
    Quello che mi ha aiutato molto ad accettarmi è stato lo sport, prima facevo tanta palestra e poi ho scoperto la pole dance, che oltre a darmi una bella tartaruga grazie all’allenamento costante, mi ha fatta sentire più bella per come sono: alta, magra e adesso muscolosa. =)

  515. Premetto che sono sempre stata piuttosto magra senza aver seguito mai alcuna dieta. Questo fino a circa 5 anni fa quando, dopo aver smesso la pillola perchè non mi sentivo bene, stavo ingrassavo a vista d’occhio soprttutto vedevo la pancia gonfiarsi sempre più e in modo sproporzionato rispetto al resto del corpo. Dopo anni di visite, esami e sofferenze ho finalmente scoperto la causa: ENDOMETRIOSI e adenomiosi 8non mi faccio mancare nulla). Malattia subdola e aggressiva che si sta mangiando il mio dentro e facendo lievitare il mio fuori..un paio di mesi fa mi sono operata e ora sono sotto contollo medico ma con l’ansia e il terrore che si ripresenti (perchè si ripresenta sempre) ma non voglio riprendere la pillola (che la fermerebbe) perchè sto cercando di avere un bimbo. Ora sono relativamente magra ma con un pancia gonfia che sembro incinta di 4 mesi..la gente che non sa ed è poco delicata a volte mi chiede se aspetto e io ci rimango così male..Ma non voglio ancora perdere ogni speranza, voglio combattere la mia malattia con un sorriso e, perchè no, a volte anche con un nuovo rossetto, un ombretto colorato, una riga di eyeliner (che non so assolutamente tracciare..super ciompa io 😉 )

    Con i saldi ora vorrei comprare qualche vestitino stile Clio, magari tagliato sotto il seno così da nascondere un pò il mio ciambellone 🙂

    E vorrei tanto ringraziarti dolce Clio e tutte voi ragazze che così spesso mi tenete compagnia, mi fare ridere coi vostri commenti divertenti e colorate certe mie giornate grigie. vi abbraccio tutte e vi auguro una stupenda giornata di sole (in Valtellina è finalmente esplosa l’estate) :-*

  516. Clio, sei una donna, anzi una Donna speciale ed essere se stessi e non apparire oggi e’ davvero una cosa quasi impossibile.
    Tutto ciò ti fa onore!
    Io e la mia piccola Gaia, di 4 anni, di seguiamo da tanto tempo ormai..
    La piccola vuole diventare una meccapattist!!
    Quindi, non mollarci maiiiiiiii
    Ciao Bellezza!

  517. Clio bellissimo post!
    Grazie per aver condiviso queste foto, mi hai fatto commuovere perchè in alcune cose mi ritrovo.
    Non sono mai stata magra a causa di un intervento subito a 6 anni perciò è sempre stato difficile per me convivere con questo aspetto.
    Mi hai fatto davvero riflettere e mi hai dato una carica in più 🙂

    ps: penso che tu stia molto bene con i capelli “color magenta”

  518. Bellissimo post Clio, sei davvero cambiata e migliorata tantissimo. Anche io sto sperimentando il mio stile e ho fatto tanti cambiamenti, perché ho bisogno di capire come mi piaccio di più. Adoro i tuoi vestitini e sarei curiosa di capire dove li compri, perché sono uno più bello dell’altro. Spero che tu possa rispondermi. Grazie mille!!

  519. Ciao Clio! Che bel post, concordo con te che sul web ci vuole coraggio a metterci la faccia, perchè le persone che non si risparmiano cattiverie su ogni difetto sono sempre dietro l’angolo!
    Anche io da bambina sono sempre stata un po’ sovrappeso, ma sinceramente non vi ho mai dato importanza: penso che sia stato meglio così, mi ricorderò della mia infanzia/ adolescenza non come un periodo di diete improbabili!
    Per me, i “problemi” sono arrivati dopo i 18 anni: ho cominciato a vedermi grassa, e da allora sto sempre a dieta, alternando momenti di fame a momenti di dieta ferrea (più o meno, lo sgarro ci scappa sempre). Inoltre, qualche problemino di salute mi impone di fare attività fisica, cosa che odio con tutto il cuore, e quindi anche fare sport per me è un “sacrificio”, ma finchè posso tenere le cose sotto controllo con lo sport, lo preferisco alle medicine.
    Invidio quelle persone che, anche se hanno qualche chiletto di più, si vedono bene con sè stesse, a me basta mezzo chilo per andare in paranoia e mi assale la voglia di mettermi i pantaloni lunghi anche a Ferragsto! Purtroppo sono di corporatura robusta, e con questo fatto devo conviverci, però a volte la cosa mi stanca.

  520. COME SI FERMANO I CAPELLI DI LATO (SOPRATTUTTO SE SONO TANTI) COME NELLA FOTO CON IL VESTITINO BLU (COMPLIMENTI SEI BELLISSIMA)?
    GRAZIE!

  521. sei stata molto coraggiosa a farci vedere anche i periodi più “bui” della tua vita..tutti li abbiamo avuti e se non dal punto di vista fisico sicuramente ci sono stati periodi giu da un punto di vista psicologico per tutte noi..pero poi mettere in piazza le difficoltà non è mai semplice..
    anche io combatto strenuamente con il fisico facendo molta attività fisica, anche se devo dire che non rinuncio alla cucina se proprio vado un’ora in più in palestra..purtoppo di conformazione fisica sono fatta “a pera” e ho le cosce grossette, e lo sci agonistico non ha certo aiutato questo mio difetto ma anzi lo ha accentuato.
    comunque io credo che per diventare quel che si è bisogna passare anche attraverso momenti non proprio facili e anche per trovare un proprio stile bisogna provare varie cose..tu stessa sei passata dalla fase “mi vesto come un ragazzo” a vestirti con vestitini colorati e carini e che ti valorizzano tantissimo, insomma l’opposto di com’eri..e forse è stato anche merito di quella fase!
    bisogna anche dire che la moda fine anni 90 inizi-metà 2000 era proprio terribile..la precedente non la ricordo o comunque ero troppo piccola ma ho delle foto delle medie con pancia fuori e jeans larghissimi e scampanati che sono un’oscenità..e per fortuna che ero relativamente magra (avevo la pancia piatta sigh)..
    poi chi lo sa magari un giorno sembreremo ridicole come siamo vestite oggigiorno (che poi in realtà i leggins con sedere bello in vista e gli shorts microscopici che si vedono in giro già li trovo un po ridicoli, vanno giusto bene alle 15enni) pero intanto a me pare che la moda sia decisamente migliorata..
    un bacione Clio sei sempre dolcissima!
    PS ho rivisto il tutoria del trucco argento, e così sono andata a rivedermi vecchi video e anche il primo che ho commentato, quello “acqua nel deserto”

  522. Clio grazie di esserti raccontata così apertamente a noi come tra amiche. Io sono sempre stata magra e diciamo senza forme prosperose ed è sempre stato un mio cruccio. Fino a 2 anni fa vestivo molto sportiva poi con il tempo ho cominciato ad adorare vestitini e gonne anche a fiori, in più ho lasciato crescere i capelli, a curali di più e grazie a te anche a truccarmi un pò di più. Credo che questi cambiamenti siano una naturale evoluzione della nostra crescita ed è bello che sia così

  523. Bellissimo post Clio!! Sei da prendere come esempio!! Anche io quando ero più piccola ero più grassoccella e mi vestivo malissimo per non parlare del periodo che ho portato i capelli talmente corti da sembrare un maschiaccio e la mia autostima era pari a 0!! Per fortuna sono migliorata,mi sono fatta crescere i capelli, mi vesto meglio e sn un po dimagrita, certo non porto una taglia 40 ma mi sento bella anke con qualche curva di troppo (io dico sempre che altrimenti chi mi abbraccia troverebbe solo ossa, invece così sono bella morbida :-P) certo sono dell’opinione che il mio livello di autostima potrebbe ancora migliorare ma per il momento sono felice di aver fatto dei passi avanti e spero di farne ancora altri!!

  524. BELLA BELLA BELLA BELLAAAAA!!!!! 😀 Grazie a te ho imparato a distinguere i colori ahahahah :)! UN BACIO ENORME!!! Un bacio anche a tutte le ragazze del blog! :****

  525. Grazie a te per aver condiviso la tua bella storia, rimaniamo tutte in attesa dell’happy ending (ovviamente bio!) 🙂
    Un bacione :*

  526. Pensa che molto spesso, quando guardavo alcuni tutorial, pensavo “vabbè, guarda che bel viso che ha, guarda quanto è sicura di sè, guarda che begli occhi! Il suo unico problema sarà abbinare i vestiti..”. Era un pensiero stupido, perchè chiaramente ognuno ha i suoi problemi nella vita, però molto spesso non ci fai caso, non ti viene da pensare a quello che ha vissuto quella persona e come è arrivata ad essere l’individuo che hai di fronte.
    Non ho trascorsi di “sovrappeso”; in genere ho il “culo” di essere abbastanza magra da riuscire ad entrare in una 40-42: ciò non toglie che questo mi ha sempre attirato invidie, roba che magari non ero più invitata ad uscire se ricevevo qualche complimento in più rispetto alle altre.

  527. Clio.. ma chissene dei trend e delle bellezze da rivista… tu sei bellissima! Con un sorriso formidabile che mi fa sorridere con te! :*

  528. anch io Clio non ho avuto una bella adolescenza e mi fa male ricordarla e parlarne, non è legata al peso ma un problema al viso: brufoli ): grazie a dio sono migliorata moltissimo dopo varie cure e vari medici che mi hanno visitata…ora mi sento meglio non al top però molto meglio di prima 🙂 ora curo di più il mio aspetto mi trucco e cerco di vestirmi alla “moda” hehehe 🙂 prima avevo vestiti orrendi che se solo li riguardo ggrrrrrr e 0 trucco e delle ciglia orrendeeee…lasciamo perdere!!!

    so che è difficile parlarne ma grazie per aver condiviso con noi la tua storia 🙂 sei sempre la migliore! sei grande! bacio da Verona!

  529. Grazie di questo post, Clio! c’è sicuramente voluto tanto coraggio per mettersi in mostra in modo tanto aperto, svelando dettagli così intimi della tua vita. Ti apprezzo molto e soprattutto ti stimo! è giusto il messaggio che mandi, ovvero quello di non omologarsi agli standard bensì prendere atto di ciò che si è e valorizzare i propri punti forza. Non saremo mai tutte alte 180, gambe chilometriche, pancia piatta e seno alto e sodo. E meglio così, sai che noia!! La cosa più bella del mondo è uscire di casa e guardarsi attorno l’infinita varietà del genere femminile.

  530. Mi hai colpita con questo post 🙂 Sei unica e bellissima proprio come sei! Ognuno di noi vive dei periodi “no”, un po’ bui e tristi, ma se ne esce sempre se ci sono la voglia e l’impegno giusto! Splendido coolspotting 😀

  531. Ciao Katia!
    Hai detto una cosa importantissima: non dobbiamo sentirci belle solo se abbiamo un uomo accanto! Concordo pienamente 🙂
    Ti auguro di trovare tutto quello che cerchi e di diventare la persona che hai sempre sognato!
    Un abbraccio

  532. Clio sei stupenda!!!! Sei d’ispirazione per milioni di ragazze e un’ispirazione sana, pura e felice!!!! ti seguo da un po’ e per me sei un modello da seguire!!! continua così!! mi fai strappi sempre un sorriso!!!!

  533. Grazie Clio, anch’io, ho trascorso un’adolescenza da paura, è risaputo sia l’età più difficile … Non capisco, come il tuo corpo, sia cambiato così tanto. Vorrei farti una domanda, in merito, ma pubblicamente non mi sembra carino, perciò mi terrò la curiosità se ci sia stato qualche agente esterno ma preso x via orale, che ti abbia trasformata. In ogni caso complimenti, sei deliziosa. Ti vogliamo bene e per tutte noi, sei una star. Besos

  534. Grazie a Te, Clio!
    è solo merito tuo se abbiamo questo spazio fra amiche in cui sfogarci, ascoltarci, confrontarci, imparare, sorridere e migliorare. 🙂
    Quindi grazie mille volte!
    Baci *

  535. Grazie mille sei gentilissima. Non è stato facile ma alla fine ci sono riuscita:) Grazie per i complimenti per l’aspetto e per il nome:):)

  536. Hai proprio ragione. A volte si arriva ad un punto in cui non si sa più come comportarsi e invece poi tutto cambia perché capisci qual’e la strada da intraprendere e vai dritto:)

  537. Ciao Mitica Michi!!! Grazie :)) é sempre un piacere leggere i tuoi vangeli!! Un bacio portoghese a te!!! 😉

  538. Esteeerrrr!!!! Sei troppo buona, un vero tesoro!!! Grazie 🙂 :* apice della commozione anche a due giorni di distanza 🙂
    Un bacio enorme dalla splendida Lisbona!

  539. Che bella che sei!! 🙂 e che bella che eri! Complimenti per il coraggio, la tua storia ê bellissima! Hai ragione, di persone cattive ce ne sono tante e possono minare la nostra autostima, l’importante è trovare dentro noi stessi la forza per andare avanti e superare questi momenti!
    Un abbraccio forte Damaride! Ah, dimenticavo, a me piace moltissimo anche il tuo originalissimo nome 🙂

  540. O mio dio ahahahah Ester in Toscana poi insieme dalla Luisa ahahahah, GRANDIOSO !! 😉 STALKERINE DELIRANTI NUTELLOSE FOR EVER ;)…Siiiiimpoi tanti baciuzzoletticorbezzoliniciciolini ahahahah…Un bacione interregionale mia cara fratella Esterina !!!

  541. Ciao Clio,
    Grazie mille per questo post, perchè non è facile rivivere dei momenti così difficili e soprattutto mostrarli, ma così ci aiuti a riflettere.
    A prescindere da come ognuna di noi abbia vissuto la fase adolescenziale, io rimango colpita quando vedo che ad influenzarla sia stato il peso!
    Essere magra o grassa ci condiziona la vita, anche dopo i 30 anni.
    Secondo me non dovrebbe essere così e dovremmo rifiutarci di farci imporre certi canoni di bellezza innaturali ed insani!
    Per esempio, tu Clio, sei una bellissima ragazza…io non vedo tutta la “ciccia” che dici tu! Vedo una ragazza con degli occhi bellissimi, stile nel vestirsi, che aiuta le ciompe come noi a migliorarsi e con questi post anche ad apprezzarsi!
    Dovremmo dare peso altre cose veramente più importanti!!!
    E non dimenticare mai che chi è più bella di noi si trucca meglio!!! ;D

    Grazie ancora!
    Francy

  542. Brava Clio, l’importante è avere il proprio stile, tu hai un viso bellissimo e mi piace molto come ti vesti. Poi penso che se tra tutte noi ci mettessimo qua a tirare fuori foto dell’età dell’adolescenza, non ne salveremmo una!! 😉 Io a differenza tua avevo delle sopracciglia che sembravo la figlia di Caccamo! Comunque, l’importante è che tu abbia creato questo canale.. perché a molte di noi hai salvato “la faccia”! baci stella

  543. Ciao Clio, che bello questo post! Non tutti riescono a “metterci la faccia” così come hai detto tu, ed è per questo che apprezzo tanto il tuo coraggio per esserti aperta così con noi. Poi secondo me già da piccolina eri bellissima, avevi un viso dolcissimo e solare!
    Io la mia adolescenza la sto ancora vivendo, anzi, tra due anni non potrò neanche più definirmi teenager! Confermo che questo periodo non è dei più belli e facili da passare, almeno dal punto di vista prettamente “fisico”. Io, per esempio, soffro da qualche anno di una leggera forma d’acne. Non ho tantissimi brufoli, più che altro rossori e crosticine dovuti a brufoletti seccati che non accennano ad abbandonarmi. Eppure, nonostante sappia benissimo che ci sono molti casi più gravi del mio, la mia faccia non mi piace lo stesso! Qualche anno fa avevo la fronte martoriata, poi il problema è sparito da solo, spostandosi sulle guance. Confido che col tempo passi anche lì, prima o poi magari riuscirò ad avere il viso perfetto che desidero :D.
    Del mio fisico non posso lamentarmi, perchè sono magra… ultimamente però i miei compagni hanno cominciato a prendere in giro (anche se non con cattiveria) i miei… polpacci! Si, sono enormi rispetto al resto del corpo, ma in realtà non mi importa più di tanto: ormai io stessa scherzo su questa cosa… per me sono simbolo di potenza, anche se effettivamente non sono così femminili :p. Ormai i miei amici sanno che se ironizzano troppo su questa cosa la punizione che gli spetta è una bella polpacciata in faccia, come piace dire a me :p
    Anche io col tempo spero di trovare il mio stile e di diventare una donna bella e fiera, proprio come hai fatto tu! Sei un esempio da seguire 😉
    Bacioni :*

  544. SEI UNA GRANDE!!! Davvero Clio solo una persona davvero speciale poteva aprirsi e tirare fuori ricordi non proprio felici, solo per noi! Sei il mio appuntamento quotidiano con il tuo blog! Splendida!

  545. Sei fantastica Clio! Ho sempre pensato che sei una persona stupenda sincera bellissima ma soprattutto bella dentro e questo post me lo conferma ancora di più! Non cambiare mai Clio continua sempre così! Ti voglio bene! 😀

  546. RAGAZZE, POSSO APPROFITTARE DI QUESTA OCCASIONE PER FARE UN DOMANDONE A TUTTE (CLIO COMPRESA)???

    Allora, io prima che Clio iniziasse a fare tutorial su youtube ero una frana completa nel truccarmi. Adesso grazie a lei mi ritengo di potermi truccare più che bene (perfettamente per quello che devo fare nella mia vita di tutti i giorni). Clio è stata il mio “mentore” ed è il mio punto di riferimento per il makeup, e per questo non smetterò mai di dire: GRAZIE GRAZIE GRAZIE, CLIO!!!!!!!!!!!!! <3

    Purtroppo, però, la mia incapacità per tutto ciò che riguarda l'abbigliamento è rimasta tale e quale… Sto disperatamente cercando una "Clio dell'abbigliamento", ma più guardo i blog delle tanto famose fashion blogger e più mi sembrano solo dei giornali di moda che ti riferiscono i trend del momento e non che ti insegnano davvero a vestirti… Sono tutte strafighe, si vestono da strafighe per andare in posti che solo loro sanno come possono andarci vestite così etc etc.
    Io non vorrei un blog con modelle o aspiranti modelle strafighe e benvestite, vorrei trovare qualcuno che davvero mi insegni a vestirmi decentemente… Anche perché questa cosa sta cominciando a diventare un disagio per me. Vorrei che gli amici non avessero più da prendermi in giro per come esco concianta fuor di casa… Più mi impegno e più mi sembra di fare danni… 🙁
    Avete consigli da darmi su qualche ragazza che possa seguire per migliorare?

  547. Bellissimo post, Clio! Sei una grande e il tuo stile, per quanto particolare, è proprio perfetto per te! Bella, bella, bella <3
    ps. curiosità: ma dato che hai vissuto qualche anno in Germania, sai parlare anche il tedesco? 🙂

  548. Grazie Clio per aver condiviso con noi questi momenti della tua vita ed i tuoi cambiamenti! Stai tranquilla, sei in buona compagnia, infatti io mi rispecchio molto in quello che hai scritto. Ho 2 anni in meno di te, ma anch’io posso dire di sentirmi più bella e in pace con me stessa ora che sono vicina ai 30 anni rispetto a quando ne avevo 20, non avevo ancora trovato il mio stile e ciò che mi poteva valorizzare, nonostante sono sempre stata appassionata di moda. Ora grazie a te sto imparando anche qualche segreto del make-up e mi sento più sicura di me! Continua così! Noi ti seguiamo perché sei sempre genuina e solare! Un bacione <3

  549. Ho visto solo ora che mi avevi risposto! Non so perché ma mi è andata direttamente nello spam… :S Comunque brava socera, lo sono sotto sotto anche io! Ci credete che dopo aver letto ogni post di clio vengo a cercare i vostri commenti? ho pensato che è così bello che ci siate sempre che volevo far parte anche io di questo gruppo virtuale di amiche! heheheh.. purtroppo però la vita frenetica mi tiene lontano dal pc molto spesso! Vivo a Londra sì! E’ bellissima e piena di vita ma ti stanca da morire tenere i ritmi! Sicuramente da visitare e nemmeno troppo cara se ti organizzi, poi ha tutti i lai positivi e negativi delle grandi città (: Io per ora la amo, ma so che è una fase della mia vita, ritornerò in italia tra qualche anno… Un abbraccio e scusa per il ritardo!!

  550. Ciao Bella Annie !!! Si si si certo puoi entrare nel nostro gruppo esclusivo di super faighe ahahaha. PIÙ SIAMO È MEGLIO STIAMO..Come dicono gli inglesi CIU SOCERS IS MEGLIU CHE UANNE !!! XD…TI MANDO UN BACIO PAZZESCO UN ABBRACCIO FORTEEEEEE !!! 😉

  551. Ma che giri stani voletefare?
    Da Torino, a Pienza poi a Firenze????
    Ecco la Luisa logicosa in action! !
    Ci troviamo noi e poi facciamo un sorpresone alla Michi!
    Nuuuuuu! Sai che spettacolo!

    Ovviamente mega merenda con nutella!
    Yeeeeee!

  552. Clio sei bellissima!!! a cosa serve un fisico perfetto se poi dentro sei vuota?? tu Clio ci stai aprendo un mondo, io la chiamerei “rivoluzione Clio” 😉 Io piuttosto mi chiederei ma come fai fare tutto????? scrivi sul blog, registri video, eventi, real time, ma dove lo trovi il tempo per tuo marito e per dare da mangiare ai gatti??? 😀 😛

  553. Ciao Clio! Sei una persona speciale e un punto di riferimento per tante ragazze che come te si sono sentite insicure e vogliono amarsi per quelle che sono. Grazie per esserti esposta in questo post nonostante non sia stato facile, io mi rispecchio molto in te, e pensare che sei riuscita a realizzare il tuo sogno mi da la speranza di poterci riuscire anch’io! 🙂 Ti ammiro tanto.
    Nastassja

  554. grazie davvero Francesca! è un piacere enorme per me sapere che vi sono di compagnia con il blog! un bacioneeee

  555. oddio…veramente!
    aspè, che io con le cartine non ci vado d’accordo… vado a documentarmi un pochetto và!
    mamma mia, che bello davvero!!! ma dai dovremmo farlo sul serio! dico così poi so già che sarà un casino… comunque non immagini quanto mi farebbe piacere! prima o poi riusciremo sicuramente!!!
    yeeeeee
    ci va anche Emilyna! doppio yeeeee

  556. Penso anche io che ne verrebbe fuori un casino!
    Ma sai che risate!
    Prima o poi lo dobbiamo fare.. sarebbe veramente bellissimo!

  557. La cosa più importante non è come sei partita, ma dove sei arrivata o dove stai andando….. complimenti Clio x tutto, sei una splendida donna e Claudiettis l’ha capito subito. Ciaoooooooooo!

  558. Che dire Clio… sei davvero meravigliosa nella tua semplicità! Anch’io come te mi sento più bella adesso a 40 anni che a 20. Ho finalmente fatto pace con i miei difetti (occhiaie in primis…) ed ho capito come valorizzare i miei punti forza.
    Continua così…sei adorabile!!!

  559. Siiii aspettatemi che vengo anch’io!!! La Toscana poi é la mia regione preferita, non posso mancare :)) evvaiiii, si fa casinooooo!!!

  560. yeeeeeee Emilyna!!!! sìììììììììììì, come potremmo partire senza di te??? ehehehehehee
    BACIOOOO

  561. Figurati 😉 ahhh che bello 🙂 io l’ho studiato al liceo per svariati anni, andavo anche bene eh, ma ora..ehm, sì, passaparola! xD

  562. che bel post clio…mi piacerebbe proprio parlare con te del fattore yo-yo!! a sette anni ero terribilmente sovrappeso…(e avevo un terribile taglio alla jim carrey..) ..mia mamma mi ha portato da un dietologo e sono stata in cura un anno..lì finalmente sono dimagrita,mi sono fatta crescere i capelli…poi anno dopo anno i chili ritornano…e ormai continuo il mio effetto yo-yo da anni…ogni anno ingrasso 8 kg in inverno,e puntualmente in estate li perdo..poi in inverno li riprendo…adesso mi sono messa davvero a dieta,per h ho perso 5 kg..però è veramente sconfortante…non compro un abito da due anni xk nn mi sta bene niente…per quanto riguarda il trucco sono anche io molto cambiata,anche se rimango super fedele ai toni del marrone;)….che dire…spero di sentirmi anche io migliore a 30 anni come te;) cmq clio il tuo post mi è piaciuto un sacco…già nel video della tua vita mi ero commossa,perchè a vederti adesso mai avrei pensato che avessi passato un’infanzia che non ti piaceva…però hai dato la dimostrazione che nella vita c’è una riscossa per tutti quelli che da ‘piccoli’ non si sono mai sentiti al top…alla faccia di chi invece era perfetto!!

  563. Molto coraggioso! Nella vita bisogno sempre migliorare se stessi e tu l’hai fatta molto bene! Complimenti per tutto quello che ci insegni! Un bacione

  564. Ciao Clio, come te sono stata adolescente nella fine degli anni 90 e avevo una taglia 46 fino a 16 anni,ma a differenza di te quando volevo “nascondermi” non mi infagottavo ma sono scesa a pesare 43 kg (sono 1.67 di altezza) nel giro di un anno. Come te mi sento meglio a 30 che a 20. A 20 mi vedevo con mille difetti che non avevo: la pancia, la cellulite inesistente, il viso brutto…oggi riguardo quelle foto e penso: ma cosa avevo che non andava? A 30 mi guardo e mi dico:”dai…non son poi così male”. Quindi ha ragione mia mamma quando dice che i 30 sono una bellissima età.

  565. Ciao Clio, ho scoperto il tuo programma un mese fa durante il viaggio di ritorno Roma-New York. Spinta dalla curiosita’, ho iniziato a seguire il tuo blog e ho scoperto che abbiamo troppe cose in comune! Come te, vivo a NY da quasi 8 anni ormai e, prima di trasferirmi qui, ho vissuto per un anno in Germania. Anche il mio ragazzo si chiama Claudio e proprio come te, ho iniziato a “trovare la mia strada” in fatto di stile solo dopo i 16 anni 😉 Prima ero un vero disastro. L’ unica cosa che non abbiamo in comune e’ la bravura con i trucchi: per me truccarsi corrisponde a mettere il mascara e un po’ di correttore. Ma, grazie a te, piano piano sto imparando (a 28 anni, meglio tardi che mai no?!?)! Un abbraccio

  566. clio bibione …. lo stesso posto ombrellone mio !!!! pensa che vado ancora li… mamma mia come è cambiata la spiaggia …..mi sa’ che forse ci siamo beccate da piccoline — l eta’ è quella!!!!

  567. Clio, te lo devo dire, COMPLIMENTI! Non solo per questo articolo, ma per l’impegno che metti in tutti i tuoi progetti, sempre originali e mai “omologati” al resto che si vede in giro… Questo articolo è il coronamento di tutto, secondo me, perché per l’ennesima volta ci hai messo la faccia dandoci preziosi consigli. Non era necessario che lo facessi, soprattutto che mostrassi quei momenti della tua vita che per te sono tanto delicati. Per quanto mi riguarda, APPREZZO TANTISSIMO LO SFORZO e ancora di più il risultato! Grazie davvero per l’impegno che dimostri!!

  568. Non tutte posterebbero le proprie foto dove si è in carne Clio. Non perchè sia sbagliato ma perchè ci hanno abituati a vergognarci. Io mi vergogno anche ora che sono dimagrita tanto. Ti ho ammirata per questa cosa, brava 🙂 In ogni caso perdere peso ti fa bene per la tua salute più che per il tuo aspetto. Basta perere i kg che ti fanno stare male , che ti fanno affaticare, se poi sei tutta curve meglio.

  569. Sei una delle donne che più stimo,sei fantastica Clio.
    Sei bella sia dentro che fuori,non cambiare mai

  570. Sei davvero una ragazza speciale, puoi andare fiera del tuo percorso e vedo in te un valido esempio da seguire. Bella fuori ma soprattutto dentro! Non cambiare mai, anche perché a quanto pare siamo in tante a stimarti e apprezzarti così come sei! :*

  571. Ciao Clio, ho 19 anni e ti seguo da un annetto 🙂 scoprendo con questo post una parte della tua storia mi vengono in mente le solite banali parole, ma altre più perfette non ce ne sono : ammiro le tue scelte e il tuo coraggio e spero di averne anche io quanto te nella mia vita, non hai paura di mostrarti come sei e affronti anche temi difficili e impegnativi, sei molto più autentica di tante altre persone “figaccione”, insomma sei una grande 🙂 continua così! ti auguro un futuro bellissimo e tanta felicità

  572. CLIO ti ammiro tantissimo, sei bellissima! Ti seguo sempre.. grazie x averci raccontato la tua storia.

  573. wow veramente quasi una guida mi fa molto piacere che tu abbia trovato te stessa e che noi abbiamo trovato te 😀

  574. Io la penso come te , perché anch’io sto lottando la tua stessa “lotta” e penso che non sono i chili in più a definire una persona

  575. Ciao clio sei una persona speciale e fantastica hai avuto momenti bui ma l’importante è quello che sei diventata ora per me un’esempio

  576. Clio…se vedessi le mie di foto a 14-15 anni ti spaventeresti! Ahahahahahah! Io dico sempre che dobbiamo passare tutte la fase ‘ciospe’ per poi diventare cigni!

  577. Grazie Anna…non sai i casi della vita…non sono ancora pronta a scrivere e descrivere, ma la sorte è ironica e la tua risposta vale doppio per me.GRAZIE

    Il giorno 16 luglio 2014 16:42, Disqus ha scritto: