Ciao ragazze!

Nel post sull’evento organizzato da Too Faced in California vi ho chiesto se eravate interessate a un “La storia, i top e i flop” proprio su questa marca; la risposta è stata più che positiva, quindi eccoci qua!

Schermata 2014-07-11 alle 18.23.31

Devo dire che il mio amore per Too Faced è abbastanza recente; ora che ci penso avevo menzionato questo brand a Gennaio, in un post sulle marche che stavo apprezzando in quel momento (se vi interessa lo trovate qua). Prodotto dopo prodotto, test dopo test, mi sono accorta di adorare gran parte della loro linea permanente; mentre stilavo la lista dei top per questo post mi è sembrato assurdo pensare che fino a pochi mesi fa non li conoscevo quasi! Ora posso dire di aver provato praticamente tutti i loro prodotti, quindi spero che questo post sia utile a chi non ha ancora osato lanciarsi in un acquisto e vuole andare sul sicuro! Per quanto riguarda la storia e la filosofia del brand vi rimando al post sull’evento, anche perché prevedo già che questo sarà lunghissimo!

TOP:

Palette Natural Eyes Collection: questa è diventata una delle mie palette preferite, perché è piccola, compatta, resistente (la versione nuova è in latta), non si sporca ed è fantastica da portare in borsa o in vacanza. Ovviamente il punto forte sono i colori, perfetti per creare trucchi naturali o eleganti, da giorno e da sera; il bonus? Posso anche definire le sopracciglia con l’ombretto marroncino opaco! Insomma, una palette super-versatile che non smetterò mai di consigliare!  (Qui trovate la review)

m8510815_P1809027_princ_la

Palette Pretty Rebel: anche qui è stato amore a prima vista! I colori sono originali e permettono di inventare tanti make-up diversi; merita di essere menzionato l’oro, uno dei migliori mai provati (solitamente è difficile trovarne di intensi e pigmentati!). La vedete all’opera in questo tutorial.

g_90432

Mascara Better Than Sex: anche questo è ormai uno dei miei mascara preferiti, soprattutto perché mi permette di ottenere l’effetto ciglia finte che cerco in un rimmel; la formula è abbastanza pastosa, volumizzante e allungante allo stesso tempo. Qui la review

m7050639_275755_la

Shadow Insurance: insieme al Primer Potion di Urban Decay è tra i primer occhi più famosi in assoluto. Io lo utilizzo da molti anni e mi sono sempre trovata benissimo, è una garanzia!

m1360675_P60125_princ_laCipria Primed & Poreless: questa cipria in polvere libera è leggermente giallina, caratteristica che la rende perfetta per illuminare il contorno occhi mentre fissa il correttore. Anche applicata sul resto del viso è ottima e aiuta a minimizzare i pori dilatati.

too-faced-fall-2010-primed-poreless-powder

Hangover Primer: è uno dei nuovi prodotti, non ancora disponibili in Italia, che ci sono stati presentati all’evento. A quanto pare dopo i test di tutta la nuova linea questo è stato il prodotto più amato dai consumatori, ma mi è servito un po’ di tempo per capirne il motivo (e il funzionamento). Si tratta di un primer viso senza siliconi, quindi non riempie pori e rughette e non rende la pelle levigata; credetemi, chi è abituata a primer classici sentirà subito la differenza e inizialmente potrebbe non trovarsi bene. Per mia esperienza personale, però, mi sono accorta che è un vero toccasana per la pelle: è incredibilmente idratante, leggero e piacevole sul viso. Inoltre mi sembra quasi che stimoli la circolazione sanguigna, infatti quando lo utilizzo mi si arrossano leggermente le guance (e non è una reazione allergica hehe). Il trucco dura di più e la pelle si lucida meno; insomma, prodotto “strano” ma validissimo, di cui non posso più fare a meno!

web_hangoverprimer_closed_2Milk Chocolate Soleil: terra intensa e pigmentata dal paradisiaco profumo di cioccolato. Questa versione “milk”, al latte, è più chiara dell’originale, ed è perfetta per il contouring perché non ha pigmenti aranciati al suo interno; è ottima anche spolverata su tutto il viso per un velo di abbronzatura.

m6750718_P970002_princ_laMelted Rossetti Liquidi in Fuchsia, Coral e Violet: questi rossetti sono super-intensi, durano un sacco e sono davvero belli sulle labbra. Tendono ad andare leggermente nelle pieghette, ma con una matita trasparente risolvete subito il problema; al momento sto utilizzando tantissimo il Coral, perché è acceso ma non super-fosforescente come il fucsia. Tuttavia, devo ammettere che i colori chiari non mi piacciono altrettanto, infatti li troverete nei “medi”. Qui trovate la review.

Schermata 2014-07-11 alle 17.02.33Rossetti Le Crème in So Berry Sexy e Juicy Melons: come suggerisce il nome, questi rossetti sono molto cremosi e idratanti e – ovviamente – non hanno una durata pazzesca. Comunque l’effetto è bello e vanno bene anche sulle labbra un po’ secche, perché non accentuano il problema.

Schermata 2014-07-11 alle 17.08.18

Lip Injection: non ho trovato questo prodotto sul sito italiano di Sephora, quindi non sono sicura che sia più in vendita da voi, ma è legato a un aneddoto troppo carino e ci tenevo a condividerlo! Avevo comprato questo gloss rimpolpante, dal sapore fastidiosissimo, nel periodo in cui iniziavo a uscire con Claudio, e prima degli appuntamenti lo mettevo per avere le labbra belle piene e sexy; un giorno ci siamo baciati ed è rimasto schifato dal “gusto” del gloss! In realtà con il tempo si era affezionato e ancora adesso certe volte mi chiede che fine ha fatto quel prodotto!

g_50134

Questi erano i top, ma siete curiose di scoprire i “medi”, quei prodotti buoni, ma per cui non vale la pena correre in profumeria a comprarli? Cliccate qua per la seconda parte del post!

267 COMMENTI

  1. Ciao Clio! Sono curiosa di provare la natural eyes! Secondo te può essere considerata una sorta di sostituto della naked? Un bacio!

  2. Grazie Clio, son sempre più attirata da questa linea purtroppo però da sephora a Bologna non c’è! Solo on-line ma provvederò presto a fare qualche acquisto!
    Già che ci sono una richiestina.. faresti la review degli ombretti nabla (a parte caramel che sappiamo già che adori)? Vorrei fare un ordine perché mi sembrano validi ma aspetto i tuoi consigli!!

  3. Io non ho nessun prodotto di Too Faced ma penso che il mio primo acquisto sarà la palette Natural Eyes Collection, mi ispira molto

  4. Ciao Clio! Le altre terre come sono? So che ne hanno diverse, 8 se non sbaglio!
    Buona giornata a tutte!

  5. Ahahah Clio ma di cosa sa quel gloss? Ps ma la too faced e la urban decay costano meno lì da te? Un bacio!!

  6. Oddio le cremine che si sporcano come le trousse della pupa! Orrroreeee!
    Ottimo consiglio sul primer senza siliconi aleeeee finalmente le case cosmetiche si stanno svegliando!
    Curiosità: adoro il cioccolato… ma una terra con questa profumazione non è nauseante da tenere tutto il giorno? Buon sabatoooo

  7. Un giorno aveva scritto che da Sephora in America è possibile riportare indietro i prodotti che hai acquistato se non ti sono piaciuti… Che fortuna!!

  8. Ciao a tutte! Non ho niente della Too Faced ma un giorno mi piacerebbe provare il mascara better than Sex! Trovo interessati i tuoi top… Magari un giorno ci faccio un pensierino! Quando ho letto la tua opinione sul primer hangover senza siliconi mi è venuto in mente che ho provato la stessa sensazione quando ho usato il primer della linea Lepo che è senza siliconi e parabeni e ha vitamina E… È talmente leggera e delicata che sembra una crema normale invece che un primer, non tira la pelle come gli altri primer siliconici e il trucco resiste fino a sera! È una bella sensazione che convince a smettere di usare prodotti con siliconi! Un bacio bellezze!!!

  9. Non c’entra niente ma solo a me da ieri Disqus mi chiede di effettuare l’accesso ogni volta che commento? Help

  10. Insomma è di nuovo arrivato il momento di farmi un regalo!!! Hangover primer e Natural eyes: in fondo Natale quando arriva arriva!!! 😉

  11. Ciao ragazze!
    Ebbene si…non ho ancora provato un prodotto Too Faced. Perche? Ci faccio il filo ogni volta che vado da Sephora ma, come vale per gli ombretti M.A.C, non riesco mai a decidermi!

    Mi sa che però una Natural eyes me la regalo…hehehe

  12. Ma perché qui non funziona come in America?? 🙁 sigh! Cmq non ho nulla della Too Faced, ma vorrei provare la palette con i colori un po’ strani e l’oro superintenso (come si chiama? XD), il primer occhi e i melted!!! 🙂 Clio, la prossima la fai su Pupa?? 😀

  13. Ho la palette Pretty rebel che è ottima, sono contenta che escano con nuovi prodotti un pò più naturali perchè da qsta linea mi tenevo alla larga anche perchè piena di parabeni anche in prodotti di punta!

  14. Buongiorno ragazze!!! Io qualche anno fa comprai di questo brand il full bloom cheek&lip creme color cioè un blush in crema da mettere su guance e labbra….FANTASTICO!!!!!!!! Me ne sono perdutamente innamorata, voglio sottolineare che lo vidi usare dalla clio nei suoi tutorial…peccato che sul sito della sephora non l’ho più trovato

  15. sì, non è sconvolgente??? io sono sempre accanita contro questa ingiustizia! hai tempo 2 mesi per riportare i prodotti, puoi usarli fino al 40 % e ti danno indietro i soldi, oppure ti fanno un buono.
    GIRLSSSS, PROPONGO SERIAMENTE DI BOMBARDARE LA SEPHORA ITALIANA DI MAIL IN CUI CHIEDIAMO LO STESSO SERVIZIO!!!
    i consumatori hanno molta voce, ma non lo capiscono e non sfruttano la possibilità di rompere le bollinas fino ad ottenere ciò che vogliono!!!
    vogliamo evitare di essere tra queste? forza e coraggio, mettiamoci all’opera e rompiamo le scatolettes! funzionerebbe meglio se ogni volta che entriamo da Sephora ci lamentiamo anche a voce! certo sarebbe il massimo se, in massa, non comprassimo per un po’…ma immagino sia impossibile per tante.
    dai ragazze!!! SIAMO FORTI QUANDO SIAMO UNITE!!!
    e poi quante siamo qui sul blog? TANTE! e altrettante possono essere le nostre richieste e relativa ROTTURA!
    baci, Ester in guerra contro Sephora!
    http://www.youtube.com/watch?v=KUf7XHVprUw

  16. ciao!io ho la bbcream, la terra e la palette con i colori opachi che mi hanno venduto in promozione con una palettina di rossetti(3) e una matita eyeliner nera. Adoro tantissimo la terra perché è opaca e dura tutto il giorno.l’unico difetto che ha è che profuma di cioccolato e quindi la tentazione è quella di riempirsi la faccia e diventare un cioccolatino!!;P Sulla bb cream ho notato anch’io che copre meno ( della loreal, ad esempio) ma è appiccicosa come la loreal pelli miste quindi devo passarci un po’di cipria sopra…però, Clio, ti sei accorta che sa di biscottii!??!!non si sente subito…infatti ogni mattina uscivo di casa presto e sentivo questo strano profumino nell’aria e non capivo cosa fosse, finché non mi sono fatta annussare dal mio ragazzo e…era proprio la bbcream!!:D L’altra cosa positiva è che ho finalmente trovato il mio colore perfetto,infatti hanno una buona gamma di colori, mentre prima rischiavo sempre di essere troppo bianca in inverno e troppo rosa d’estate. la palette opachi è ottima x il trucco con gli occhiali e ideale x chi come me aveva bisogno di colori opachi! ecco magari con questa da sola non si può andare in vacanza!la matita non l’ho ancora provata mentre i rossetti(uso poco i rossetti) fanno la loro porca figura ai matrimoni:sono abbastanza portabili e durano tantissimo!
    in futuro mi piacerebbe provare: la terra che minimizza i pori e che, a detta del consulente too faced di sephora, si adatta al proprio colore di pelle; la cipria poreless che hai consigliato tu(sono un po’ fissata coi pori dilatati); e il primer occhi… ecco anche il primer viso mi ha invogliato!!aiutoooo!!!:D
    ciao e grazie del post!!;*

  17. Buongiorno a tutte! Io non ho nulla di questa marca ma mi ispira molto la palette nude 🙂 psst oggi pomeriggio farò da testimone al matrimonio di un’amica e grazie a Clio so perfettamente come truccarmi, yeah! 😀

  18. Io ero stata tente di comprare la Natural Eyes, che mi sembrava a prima vista valida e di prendere anche il primer, cosi avrei potuto fare bei trucchi con una buona base,però nella mia città ci sono poche Sephora in quella in cui sono andata non avevano la Too Faced comumque,ah! Sarei molto curiosà di sentire i top medi e flop di Kiko!
    Un bacio clio!

  19. Mi piacerebbe molto provare i loro prodotti…finora mai comprati perché non lavorando non posso permettermeli …mi piacerebbe provare il primer occhi, il mascara better than sex.. Le palette invece non mi attirano molto…

  20. Ciao clio ciao ragazze 🙂 grazie del post bellissimo e molto interessante! Mi dispiace per la chocolate bar perché appena l ho vista online iniziai a scrivere a sephora italian chiedendo quando mai sarebbe arrivata da noi. Invece non ne vale la pena a quanto pare! Uff! ComunQue l’ultimo mascara gigante dev’essere proprio tremendo..nel dubbio non lo prenderò mai XD

  21. Mi rendo conto ora di non avere praticamente nulla di questo brand. Magari il prossimo mascara, avevo messo in conto anche la chioccolate bar nuova versione…peccato che la palette sexy rebel invece non ci sia più o forse non c’è mai stata in Italia…mi sto sempre più convincendo che è necessario organizzare un viaggio verso oasi più felici per comprare i makeup e gli accessori che qui manco di striscio….! Vado ora ad organizzare la festa per il primo compleanno del mio piccolino…fra poco la mia casa sarà felicemente invasa da parenti che non hanno bisogno di terre abbronzanti 😉 io sarò l’unico viso pallido!!!

  22. Ciao tutte, Io dalla TooFaced ho solo la Chocolate Bar, e mi piace davvero tanto! E vero che certe colori non scrivono assai ma bagnate già è meglio, pero devo dire che 80% delle cialde mi piacciono…poi l’odore del cioccolato ogni volta che apro la scatola hummmmmmm….E stato un regalo di mio marito quando è andato negli USA x il lavoro! Non vedo l’ora di comprare altri prodotti di questo brand! Sopratutto le edizione natalizie che Clio ci ha mostrato nello vlog! Un bacione

  23. A me la Chocolate Bar è piaciuta, faccio dei trucchi bellissimi con quella. Pero è vero che è un investimento e se non te la senti….il meglio è di poter provarla in profumeria cosi ti puoi fare il tuo giudizio…ciao!

  24. Il servizio clienti negli USA è buonissimo, e non solo da Sephora! Tanti negozi ti riprendono gli acquisti non graditi! Ahhh mi manca!

  25. Ciao clio dopo il tuo tutorial dell’anno scorso mi sono innamorata della palette pretty rebel però credo sia un edizione limitata!! Sul ce l’hanno credo la prenderò li!!! Ciao Cliuzza!!

  26. Ma BUON COMPLEANNO a quel tesoroooooo!!!!!!!!!!! Dagli un bacio grande grande!
    (Ci sto per il viaggio)

  27. buona giorno Clio e Ragazze :))

    Il set per le sopracciglia esteticamente sarebbe il mio sogno <3 peccato che non sia valido 🙁
    Ma non mi darò per vinta 🙂

    Dolcissimo l'anedoto su Claudio :***

  28. Gasp! L’eyeliner triplo m’era sfuggito, è la prima volta che lo vedo (oppure l’ho rimosso eheh). Che oggetto curioso, ma perché tre punte? o_O

  29. IO CI STO!!! Scrivo subito a loro nella sezione contatti e mi lamento un pò! Non sono mai andata negli states ma faccio finta di esserci stata!! È un’ingiustizia!!! E poi vorrei anche l’angolo dentro al negozio dove poter provare i trucchi come ha raccontato Clio!!

  30. Ciao Clio! Il mio prodotto preferito di Too faced e la palette sweet dreams , FANTASTICA! …era in edizione limitata …

  31. Ciao Clio ho visto che non hai menzionato fondotinta..non sono proprio prodotti dalla too faced?grazie del post validissimo e utilissimo.sei sempre la number one

  32. Ciao clio! ocsa pensi della palette boudoir eyes? qualcuno mi sa dire qualcosa?
    ma la cipria primed and poreless minimizza verant ei pori, vale il prezzo che ha?

  33. Io ho provato poco di questo marchio e sono andata mirata su quelli che erano i prodotti meglio recensiti, infatti concordo con te con i top, la palette pretty rebel è bellissima! Gli ombretti sono scriventi e hanno una consistenza che sembra quasi a metà tra crema e polvere. Il mascara batter than sex è un qualcosa di fenomenale! Me lo sono fatta regalare e l’amore è stato immediato, se non fosse per il prezzo userei solo quello per il resto dei miei giorni, a trovarne una valida alternativa più economica non sarebbe male! Poi le tinte ne ho una e devo ancora capire bene se mi piace o meno come consistenza, la durata per me è infinita e i colori sono altrettanto belli ma se ho anche una pellicina sulle labbra subito la evidenzia.

  34. Clio quindi quando non sei soddisfatta di un prodotto puoi riportarlo indietro anche se lo hai usato già ???? Bellissimo….in Italia anche si può fare?

  35. Ho scritto alla società Sephora!!! Ecco cosa ho scritto: “Buongiorno, volevo chiedere perchè in Italia la politica di Sephora è diversa che negli altri paesi… Negli Stati Uniti, dove Sephora è praticamente leader indiscusso tra le profumerie è possibile restituire i prodotti acquistati qualora non siano piaciuti o soddisfatto le esigenze, purchè usato fino al 40% del contenuto… È possibile restituirlo ed essere rimborsati o ricevere un buono… Perchè questa politica non viene attuata anche in Italia? Noi consumatrici saremmo più propense a comprare e a scegliere i vostri negozi piuttosto che altri se avessimo la possibilità di restituire ciò che non ci è piaciuto e magari comprare altri prodotti… Inoltre sempre in America nei negozi Sephora c’è uno spazio in cui le clienti possono liberamente provare i prodotti, di make up in particolare, sulla propria pelle, con scovolini, pennelli e spugnette a disposizione per testare, senza impegno, i prodotti… Credo che sia un’idea formidabile perchè permette a noi clienti di fare acquisti più consapevoli e più esaustivi, e sicuramente è un incentivo non da poco per attirare le clienti nei vostri negozi!!! Chiedo quindi di valutare l’eventualità di instaurare in tutti i negozi italiani la stessa politica che la stessa società Sephora instaura negli stati uniti. Grazie per l’attenzione!”
    C’é scritto che in 24 ore mi rispondono… Vi farò sapere!

  36. Clio potresti fare la storia, top e flop della Maybelline, Pupa e altre marche di fascia medio-economica?! Grazie!!

  37. Clio io nn sono una makeup artist,ma mi piace provare sempre nuove cose…e tra quelle che hai elencato tra i preferiti li ho quasi tutti…ovviamente quello che arriva qui hehe! e lo stesso cm te boccio quell’eyeliner a tre punte…terribile,anche se molto nero!
    a me interessa la review del primer :)))baci e buon weekend

  38. Xke’dovrebbe essere comodo x fare i puntini x poi unirli….il problema é unire ahahahaha!Baci Buon weekend

  39. Grazie Clio non vedevo l’ora che arrivasse questo post!!!! Ia loro matita per sopracciglia l’avete provata invece? io la vorrei prendere :=)

  40. Seee… io non sò capace a unire nemmeno quelli della settimana enigmistica, figurarsi questi ahahahah
    buon we a te!

  41. Ciao Cliooo! Della too Faced ho solo la palette natural eyes, ho risparmiato per un paio di settimane per averla, ehehe con la paghetta bisogna aspettare un po’ per accumulare una piccola sommetta

  42. Ragazze, io sono interessata alla palette natural eyes, ma in Italia è arrivata la nuova versione, quella in latta? Perché sul sito di Sephora hanno ancora l’immagine di quella in cartone

  43. Fallo anche tu! Anzi facciamolo TUTTE!!! Ha ragione Ester! Qui sul blog siamo tante e se ognuna di noi scrivesse a loro magari non faranno niente ma dopo più di 200 richieste due domande se le faranno!!! FORZA RAGAZZE!!! Scrivere non costa nulla!!

  44. Non ho niente di questa marca, comunque post molto interessante! In questo modo posso capire quello che può essere preso in considerazione per un futuro shopping!
    Mi ispiravano abbastanza i blush nella scatolina forma di cuore, sono nei prodotti medi, quindi non dovrebbero essere male!
    Adesso volevo arrestare la mia mania di acquisti makeupposi e di skincare, ce la farò?
    Io ho dei seri dubbi, anche perché quel mascara better than sex mi ispira da morire….
    Con questo dubbio amletico vi auguro un buonissimo fine settimana!

  45. girls care, ho scritto! riporto la mia mail, oggi sono agguerrita ahahahaha!
    “Gentili Signori,
    sarò breve.
    Chiedo che anche in Italia sia adottata la politica già in vigore negli Stati Uniti, politica che permette al consumatore di riportare indietro prodotti acquistati precedentemente, se non rispondenti a requisiti sulla qualità o altro.
    La clientela italiana è stanca di essere considerata di serie B.
    Credo che sia un ottimo incentivo a spendere maggiormente, un buon sistema per aumentare i vostri introiti e la nostra soddisfazione. Inoltre, punto estremamente importante a mio avviso, si otterrebbe una maggior fidelizzazione di noi, povere clienti.
    Ne convenite?
    Immagino che certe politiche siano più attuabili in altri paesi, dove valori come l’onestà sono maggiormente sentiti, ma non credete che è proprio il negare certi diritti a portare le persone a comportamenti discutibili?
    Credo che, a discapito di inevitabili perdite iniziali, potreste recuperare grandiosamente in seguito, adottando tale politica in modo permanente.
    Mi appello al vostro buon senso. Soprattutto, auspico in cambiamenti tangibili entro breve. Solitamente, a mail di questo tipo, le aziende rispondono con buoni e agevolazioni al singolo cliente. Io non voglio questo.
    Mi auguro un cambiamento generale, a favore di OGNI SINGOLO CLIENTE.
    Buona giornata.”

    vediamo se si muovono!!!!

  46. ciao Clio essendo buona questa marca in italia costa molto o costa meno in america? ciao Clio buona giornata

  47. Ciao Clio post interessantissimo! 🙂
    In realtà mi piacerebbe sapere se ci sono ancora brand che testano sugli animali e se questi prodotti arrivano nei nostri mercati nonostante le direttive comunitarie a riguardo!
    Sai vorrei evitare di utilizzare prodotti di marche che si ostinino ancora a portare avanti questo scempio e dal momento che, c’è poca chiarezza a riguardo e allo stesso quasi nessuna youtubers ne parla, mi piacerebbe avere da te un piccolo aiutino! Grazie :))))

  48. Ciaoooooo bellissimo post, belle le palette ma sono shimmer e non ci hai sempre detto che i trucchi migliori sono matt?Aha ora li preferisco poi quando uso gli occhiali da vista, spesso gli ombretti matt non li ritrovo subito sulle lenti tipo polvere ahaaha.Grazie mille come sempre

  49. Buongiorno MIE PRINCIPESSE DEL DESERTO !!! ;)…Clio, mi hai fatto venire voglia di svaligiare lo store di Sephora, e mi hai fatto sbavare con quelle due palettine, per non larlare del mascara….CLIO LE CASE COSMETICHE TI DOVREBBERO TEMERE/AMARE e TENERTI DI CONTO, in quanto con il tuo modo di fare e di descrivere le cose, fai sorgere l’entusiamo di truccarsi, nel prendersi cura della propria bellezza, ma anche FAI VENIRE VOGLIA DI PRENDERE LA PROPRIA CARTA DI CREDITO E DI COMPRARE LE COSE, meglio di una pubblicità. TI GIURO, hai un potere di “deviare e condizionare le nostre scelte” incredibile. Il fatto che ormai sei una GARANZIA, in te abbiamo fiducia, e sappiamo che HAI L’OCCHIO BUONO EHEHEH. ( anche con Claudiettis gnamme gnamme, ahahahah). Continua così !!! Noi non possiamo fare a meno dei tuoi consigli e della tua preziosa e carissima presenza solare… DICO BENE O DICO GIUSTO, Ragazze ?!? :D…UN BACIONE A TUTTE !!!

  50. Ciao Clio mi attira sempre di più questa marca. .non ancora acquistato nulla ma certo non tardero’ visto le tue dritte come sempre utilissime..Bacini

  51. Grazie x questo post tanto atteso!!!! Ma mi ha fatto venire una voglia di andare a provare tutti questi prodotti…!!!
    Vorrei comprare la natural eyes o il bronzer al cioccolato ♥!
    Qualcuna di voi ragazze ha provato la matita nera? Quella che da una parte ha lo sfumino? Se si, mi fareste sapere come vi ci trovate e se dura anche nella rima interna? Grazie in anticipo 🙂

  52. Se vuoi i top e flop di mac, clio aveva fatto un video ” la storia di mac, top e flop” o qualcosa del genere 🙂 lp trovi sul canale 😉

  53. Mi hai incuriosita tanto quando hai parlato di questo brand dopo la tua esperienza californiana, che sono corsa sul sito di Sephora per vedere i loro prodotti: avrei voluto provarli prima di ordinarli ma ovviamente Bologna/ Modena e Ferrara, non tengo questo marchio

  54. Io ero convinta che in Italia non si potesse fare per problemi legali… Cioè per come sono le leggi qui loro non possono ridare dei soldi indietro in cambio di merce che ormai hanno dichiarato per venduta.. Non è così? O.o

  55. Clio, ma quando riporti un prodotto poi che fine fa? Ti ridanno i soldi o ti permettono di cambiare prodotto?

  56. ciao cara, sinceramente questo non lo so…
    forse è così, non saprei.
    vediamo cosa ci dicono, SE rispondono…
    un bacio

  57. Ho scritto anch’io e ho aggiunto che preferirei che le commesse fossero meno invadenti 😀 Speriamo bene 🙂

  58. Fatemi sapere cosa rispondono, sono curiosa! Anche perché se non sono bloccati dalle leggi allora dobbiamo davvero intasargli la casella di posta! Magari riusciamo davvero a cambiare le cose! (Credo che risponderanno, magari non con una cosa utile, ma risponderanno!)

  59. sì infatti, se la legge è a nostro favore è assurdo non insistere fino allo sfinimento! se siamo nel giusto è quasi un dovere pretendere ciò che ci spetta….
    l’unica cosa è che dobbiamo essere unite e compatte!

  60. E la palette Return of Sexy? Ce l’hai di sicuro perché una volta l’hai usata per un tutorial…. Io ce l’ho ma devo dire che non la uso proprio mai… è un concentrato di glitter! E poi è molto polverosa. Quella palette mi ha un po’ bloccato nell’acquisto di prodotti TF, lo confesso. Anche perché UD fa prodotti simili ma la qualità non mi ha mai deluso.
    E poi nella lista mancano anche le matite occhi che invece sono ottime. Oltre alla Perfect Black (nerissima) ho la Perfect Black Orchid che è un viola scurissimo molto bello. Però anche quelle nella rima interna bruciano un po’

  61. Io mi trovo benissimo col primer occhi, ho provato anche il primer potion che era compreso con la Naked 1 ma trovo questo di too faced decisamente superiore, uniforma il colorito della palpebra incredibilmente e io che ho molte occhiaie qualche volta lo uso come primer per il correttore (Clio dimmi che non sto commettendo un reato XD ), e aiuta tantissimo a non farlo andare nelle pieghe!
    Mi intriga molto la chocolate bar palette con quei bei colori ma con quello che costa…
    Ci fai un review sulla pretty rebel e sulla terra?

  62. Nn ho mai prov nulla d questa marca…la conosco d nome tramite te clio….m piacereb prov la prima palette d cui hai parlato e il famoso mascara better then sex.

  63. lo spiega in un suo vecchio video (ha messo il link Ester Ay nei commenti più in basso) e dice che dipende dalle case cosmetiche…alcuni li buttano altre danno il permesso per usarli come tester in negozio… alle clienti vengono ridati i soldi oppure un buono da usare per comprare altro! bellissima cosa!!!

  64. non so come funziona ma se anche non ci possono dare i soldi potrebbero lo stesso farci un buono dello stesso valore per comprare altro (come avviene in america)!!! non sarebbe male lo stesso!!!

  65. Ciao ciompette! Non ho nulla della too faced, vorrei però comprare la palette natural eyes..nella mia città è praticamente introvabile, sephora non esiste e le profumerie non la hanno. Vorrei ordinare su internet, ma ho sempre il timore che il viaggio attraverso il mediterraneo distrugga ciò che ordino! 🙂

  66. Io non ho ancora provato nessun prodotto, ma mi affascinano tantissimo le palettine.. Adorabili a vedersi!! 🙂

  67. Ester brava!! Sei una grande!!! Anch’io mando una mail!! Hai fatto da battistrada adesso dobbiamo seguirti tutte!!! Pronta la mia mail la spedisco subito! Se riceveranno mille/duemila ma io spero 3000 mail tutte uguali dovranno darci un minimo ascolto!!! Ragazze a me sembra un’idea fantastica! Seguiamo tutte la nostra Esterina, facciamoci sentire 🙂
    Buon sabato! Un bacio :*

  68. Ciao cara Michi, però bellissimo “principesse del deserto”!!!, quanto ti do ragione ora, proprio ora mi verrebbe voglia di cambiarmi prendere la macchina e andare da Sephora e comprare qualcosa, tante cose 😀 per fortuna la nostra Clio è garanzia di qualità ed esperienza!!!! Ciao e kisses

  69. Io ho sentito parlare di questa marca la prima volta da Clio, prima non la conoscevo, mi piacerebbe acquistare una palette, ma che prezzo hanno?

  70. Che post da brivido avrei voglia di andare subito a comprare qualcosa di Too Faced, io ho già “Shadow Insurance” il primer occhi e devo dire che mi ci trovo benissimo, lo metto al mattino e l’ombretto sta sugli occhi fino a sera senza andare nelle pieghe, fantastico. Mi piacerebbe comprare la terra milk chocolate soleil e la palette natual eyes, ma purtroppo nella provincia in cui abito c’è una sola Sephora e non ha tutto di Too Faced. Ciao a tutte e un bacio 😉

  71. ciao Clio mi piacerebbe un brand su Dior =) non ho nulla too faced, non ne trovo mai. Mi incuriosisce però la palette cioccolato 🙂

  72. Sarebbe fantastico, hai ragione! Però a me sembra una cosa che per il commerciante non ha nessuna convenienza… Cioè tu mi riporti un prodotto che hai usato e che quindi io non posso rivendere perché ormai è aperto, e in cambio io te ne do uno nuovo di pari valore.. Mi sembra che sia conveniente solo per noi acquirenti… In America c’è sicuramente qualcosa sotto, intendo qualche regola che avvantaggi il commerciante che fa questo, altrimenti tutti i negozi andrebbero falliti dopo 2 gg!!!

  73. Premettendo che.. purtroppo in Italia non tutti i negozi Sephora hanno Too Faced 🙁 di tutti quelli menzionati mi piacerebbe provare il mascara Better than sex e il primer occhi. Il primo perché dopo aver provato milioni di mascara.. 🙂 non ho ancora trovato quello che per me si avvicina alla perfezione. Il secondo perché ne sento parlare molto bene, anche se devo dire che con il primer potion dalla UD, che utilizzo da anni, mi trovo molto bene.. però bisogna provare anche altro, no? 😉
    Ciau a tutte!!!

  74. Ciao Ester cara, quanto sono d’accordo con te, bisognerebbe che tutte in massa bombardassimo il link contatti del sito Sephora e vedere quel che succede. L’unica cosa che so, avendo lavorato in un supermercato, è che in Italia ti rendono i soldi quando rendi la merce in giornata perché è una questione amministrativa legata alla quadratura delle casse per cui la cifra che incassi per un articolo venduto la puoi restituire al cliente solo nello stesso giorno in cui e stato acquistato annullando lo scontrino fiscale come se quella transazione nn fosse mai avvenuta. Per cui probabilmente ci sono limiti di tipo fiscale legati alle leggi che in Italia regolano questa materia. Detto questo (spero che si sia capito) io mi accontenterei di un buono da spendere su altri prodotti anche perché a Sephora converrebbe, chi avendo un buono da spendere non oltrepassa mai anche di poco il suo valore è inevitabile tutti lo facciamo es.: se io ho un buono di 30 euro da spendere sicuramente acquisto prodotti per almeno 40 almeno a me capita così. Ciao Ester e kisses 😀

  75. Clio!! Non so come ringraziarti per questo post!!!! Tra poco andrò in vacanza in Francia per qualche giorno e avevo proprio intenzione di fare tanti acquisti da Sephora e in particolare della Too Faced; non ho ancora comprato niente di questo brand però la lista è già lunghina eheh 🙂 farò tesoro della tua lista di TOP, so che andrò sul sicuro acquistando i prodotti che hai messo tra i top….grazie grazie grazieeeeeeeeeeee :**********

  76. Io ho le naked 1 e naked 2, ma la natural eyes mi ha sempre attirato molto..dici che vale la pena comprarla pur avendo queste due?

  77. Quì in Italia siamo le solite sfigate!!! Non sai che nervi quando penso che loro possono restituire, e noi invece ci “attacchiamo”…e poi non posso pensare che lì escono 16 colori di un fondotinta e da noi 3 massimo 4… Uffaaaa :-/

  78. Voglio provare la terra al cioccolatooooo!!!!!!! Clio la palette Smokey Eyes l’hai provata? Sarei interessata a prenderla, se è bella come quella nude!!

  79. too faced è troppo cara per me, compro sempre da brand medio economici 🙁
    magari un top e flop di marche come kiko e pupa…

  80. Ester, io sono d’accordo con te, ma c’è una nota dolentissima. Gli italiani sono diversi dagli americani. Proprio l’altro giorno ne parlavo con un mio amico che vive a Boston. Noi tendiamo in buona percentuale a “fregare” il prossimo, loro lo rispettano molto di più. Ti faccio un’esempio, il mio amico sbadatissimo, si perde un po’ di tutto in luoghi pubblici, quale palestre, scuole ecc. Ma ha sempre ritrovato tutto dove lasciato. Secondo te, in Italia potrebbe mai accadere? Se si potessero riportare i prodotti che non ci soddisfano, fidati, si troverebbe il modo di abusare all’infinito di questa politica. In Italia si possono cambiare prodotti difettosi da Sephora, ma no che non ci soddisfano, e il perché te l’ho appena descritto. Io gli proporrei di offrire questo servizio, dopo un Tot di punti sulla Black Card. Si lo so, suona discriminatorio…. Ma gli italiani se ne approfitterebbero…. Noi rientriamo nelle culture con fiducia a corto raggio, siamo leali, e a volte manco del tutto, a chi ci è vicino, ma dell’estraneo tendiamo a non accordare ne fiducia ne lealtà. Ok, scusa la pergamena, ma volevo fare questo tipo di osservazione. Ciao, buona domenica!

  81. Si, vorrei però capire se qualcuna ha mai avuto problemi con le spedizioni, trattandosi di prodotti delicati ho paura che si danneggino..però non posso aspettare il mio prossimo viaggio per fare acquisti da sephora! !

  82. Brava Giulia!! Anche la mia mail é molto simile a quella tua e di Ester!
    Forza ragazze!! Scriviamo tutte 🙂

  83. Può darsi che ci sia un qualche patto fra le case cosmetiche e Sephora (ad esempio Clio spiegò che alcune di loro permettono che i prodotti riportati vengano usati come tester nei negozi, invece di aprirne uno nuovo x farlo diventare tester) però quello che non capisco è perchè una catena di negozi come Sephora abbia delle regole così diverse da un paese all’altro!!! Se parlassimo di negozi diversi capirei ma la Sephora italiana segue le stesse direttive degli altri ma attua una politica diversa!

  84. Io adoro da morire questa marca, non solo perché ha dei packaging semplicemente adorabili ed è una delle prime marche cruelty free che ho trovato, ma anche perché la qualità delle palette che ho comprato era fantastica oltre che in formato compatto e praticissimo, infatti finisco sempre per prendere in mano le loro palettine per truccarmi

  85. Ciao Clio! Questo è il primo post che pubblico sul tuo sito e sono molto emozionata ^.^
    Proprio in questo periodo avevo intenzione di comprare qualche prodotto, come il mascara better than sex e la palette natural face… Ma penso che comprerò solo il mascara, eheh. Visto che la too faced non è comunque una marca accessibile a tutti, cosa ne diresti di fare un post con i top e i flop della kiko? Sarebbe carinissimo e utilissimo.
    Un bacio!

  86. In realtà quasi tutte le grandi catene hanno regole diverse da un paese all’altro… Si adeguano alle leggi del paese in cui si trovano! Comunque spero davvero che la cosa dei cambi si possa fare, perché sarebbe fantastico!

  87. Ciao Clio! ciao ragazze! Allora la Too Faced mi piace come marca, mi ha sempre attirata ma purtroppo è troppo cara per me e non ho mai acquistato nulla! Una domanda Clio: in vari post e review leggo spesso che restituisci prodotti da sephora che magari non ti sono piaciuti… Come funziona? È una politica che hanno solo in America o è possibile anche qui nella vecchiarda Italia?
    Spero mi risponderai! un beeeesooo

  88. Ciao Clio! Senti, non per qualcosa, ma a me questa cosa del “clicca qui per la seconda parte” ha un po’ stufato! Capisco che vengano dei post lunghi e che spesso vadano suddivisi, però io leggo il blog spesso dal telefono e quando ho cinque minuti liberi, e caricare 3 pagine ogni volta mi fa solo perdere tempo 🙁 Risultato: mi passa la voglia di leggere perchè non è più uno svago o un piccolo time-out di 5 minuti ma di 20 .( Si potrebbe evitare questo tipo di suddivisione? Grazie

  89. ciao Colette! figurati, hai fatto benissimo a scrivere il tuo pensiero!
    eh purtroppo io stessa l’ho ammesso nella lettera a Sephora, lo so bene perché lo vedo in ogni ambito. (e questo apre un dibattito infinito, ad iniziare dalla politica per finire alla sanità ecc ecc…e…lasciamo perdere!!!)
    hai più che ragione e l’ho sentito dire anche io da un amico di mio marito che vive in Francia. diceva ESATTAMENTE la stessa cosa che hai scritto tu. noi siamo diffidenti verso il prossimo proprio perché siamo abituati all’idea che qualcuno deve per forza fregarci. e se qualcuno ci fa del bene diffidiamo perché immaginiamo ci sia un brutto intento.
    questo è molto triste ma continuerò a sperare sempre nel cambiamento, seppur minimo…
    la realtà è che dovremmo fare una sorta di campagna/invito all’onestà, un modo di comportarsi pensando anche al prossimo e non solo ai propri desideri e bisogni. “fai agli altri ciò che vorresti fosse fatto a te”, che parole sagge!
    ciò che mi rattrista è che per tanti che fregano tutti ce ne sono altrettanti, onesti, che devono subire per le malefatte dei primi.
    io sono combattiva, ma capisco che è utopico pensare di poter riuscire laddove non ci riesce chi ha un potere molto più grande.
    un baciotto!!!

  90. Nemmeno da me c’è Sephora e mi piacerebbe prendere qualcosa della Too Face, tipo il mascara e i rossetti melted. Magari anche la nuova palettina Natural Eyes. Proverò sul sito. Ciao ragazze !!!

  91. Ciao bellissima, volevo chiederti una cosa è tanto tempo che ti vedo indosso il vestito che hai nel video recensione dei revlon clorobust Matte balm e penso sia bellissimo …ti prego dimmi dove l’hai preso me ne sono innamorata!!!!!

  92. ciao tesoruccio! ma sì, in effetti, come ho scritto anche a Colette, mi rendo conto che certe battaglie sono troppo grandi anche perché prima bisognerebbe risolvere certi problemi alla radice…
    mi auguro che qualcosa si muova, seppur non nella direzione sperata, almeno, buoni di qualche tipo…come dici tu!!
    kisses mia cara! buon fine settimana!

  93. grazie Emilyna!!! è nell’interesse di tutte noi!!!
    ok, se proprio non si riesce a far adottare la stessa politica americana, almeno che ci diano buoni o cose simili…comunque di una certa rilevanza! di qualche punticino sulla tessera non sappiamo che farcene, se per comprare una palette dobbiamo aspettare mesi…
    buon sabato anche a te tesorino caro!!!

  94. RAGAZZE MI HANNO RISPOSTO!!!! Vi posto la foto della mail che mi hanno mandato… L’ultimo link della mail rimanda a una pagina del sito di Sephora che vi ho fotografato (vedi seconda foto)… Che ne dite?!

  95. Se Sephora vedesse convenienza in questa politica, l’avrebbe già attuata. Purtroppo questo è il punto. Non sono loro che devono venire verso di noi. Siamo noi che dobbiamo cambiare come popolo, ma mi sembra quasi impossibile. Siamo, e lo dico da chi ha lavorato e lavora ancora con il pubblico, in diversi ambiti, che noi siamo degli arroganti, che pensiamo solo ai nostri interessi. C’è una cultura dello “scrocco” che mette ribrezzo. L’unica soluzione sarebbe quella di attuare la politica per chi spende abbastanza, ovvero se hai molti punti sulla black. È una scrematura necessaria, e magari nemmeno sufficiente. Un beso a te!

  96. La suddivisione in pagine dovrebbe rendere il caricamento più veloce e non il contrario (meno immagini da caricare in una volta e quelle già caricate in precedenza perchè presenti su ogni pagina sono in cache). Visualizzi la versione per cellulari, si?

  97. Ciao Clio volevo chiederti: ma posso restituire i trucchi da sephora? Ho capito bene? Anche se li ho già utilizzati? O si tratta di una prerogativa di voi mua? Grazie?

  98. sì alla fine la pensiamo uguale…
    è che proprio non riesco mai ad arrendermi di fronte ai fatti! vorrei combattere tutte le battaglie possibili, per questo (che in fondo è qualcosa di “piccolo”) e per altro, di più grande!
    ok, ho deciso! mi candido e cambio l’Italia, poi fondo il “Movimento Cliettine Impazzite Assaltatrici di Sephora Con Credito Illimitato”
    MCIASCCI, bleah….è impronunciabile! devo pensare a qualcos’altro… ahahahahaha
    kiss

  99. Puoi proporre a Sephora la Clio Card! Solo chi è degno del “soddisfatti o rimborsati” può usufruirne! E per avere la card bisogna dimostrare di essere delle vere Cliompette!!! Che ne dici???

  100. Si tratta di una cosa che posono fare tutti, ma al di fuori dell’Italia.. Qui da noi non è possibile da quel che so io..

  101. Ester è in un commento più in basso le foto… In risposta al tuo in cui posti il link ai contatti di Sephora!

  102. Che ottusi che sono!! Questa é la classica politica di reso in caso di prodotto difettoso o non gradito, che però NON deve essere utilizzato! 🙁
    cita il sito:
    Tutti i prodotti dovranno essere tassativamente restituiti a Sephora in condizioni tali da poter essere rimessi in vendita (prodotti in perfetto stato accompagnati dal loro CONFEZIONE di origine, accessori, istruzioni, …).”
    Mi sembra facciano orecchie da mercante… Grrrrr

  103. Ciao Clio! Belli i top e flop di too faced 🙂
    Io uso e amo il loro primer occhi, lo shadow insurance classico. A me piacerebbe una recensione sulle loro terre, visto che hai ricevuto il book che le contiene 🙂
    Il prossimo top and flop e storia del brand, mi piacerebbe su MAKE UP FOREVER
    buon sabato! 🙂

  104. Dici benissimo e giustissimo Michi cara!! 🙂 ormai non possiamo fare a meno dei preziosissimi consigli di Clio :))
    Un bacione e buon weekend!

  105. ciao Cecilia in realtà in un video precedente mi sembra di ricordare che Clio disse che è una prerogativa di Sephora in america..eheh siamo sempre indietro noi in italia

  106. Non è solo Sephora a permettere di restituire i prodotti, è pratica comune negli USA e Sephora si adegua.
    Che mi risulti (leggi: in base ai sondaggi fatti tra i miei amici stranieri e ciò che ho potuto constatare di persona) gli Stati Uniti sono l’unico paese al mondo che permette la restituzione della merce.

    In Italia andrebbero falliti in un giorno 😉

  107. sai una cosa? preferirei scrivessero: non vi meritate il trattamento americano perché siete il “popolo dello scrocco”, come ha scritto anche Colette!
    mi sembra sempre di essere presa in giro, con queste risposte standard. un po’ come “cercasi apprendista con esperienza” = voglio sfruttarti pagandoti poco, devi già avere il mestiere, così non mi fai perdere tempo e mi fai guadagnare con poca spesa e massima resa!
    ok, lo so, non c’entra niente come esempio, ma volevo dirlo!!!!! così, giusto per lamentarmi di tutto un po’…! hihihihihi
    mmmm che nervi queste prese in giro!

  108. tra l’altro…ma io che ne so che il prodotto mi fa allergia, per esempio??? come faccio a saperlo se non lo uso???

  109. ciao Lia, benvenuta! 🙂 si tranquille, a poco a poco farò un po’ tutti i brand! besooo! :-)))

  110. ahahahahaha la ” ‘nimmmistica” nemmeno a me riesce…! figurati 3 punti sull’occhio da unire, con palpebra rugosa (di già??? boh, mi pare che sto ad invecchià!), perennemente di corsa (=in ritardo MOSTRUOSO), con gatta che passeggia schiaffandomi in faccia la coda, la mano tremolante con evidente principio di Parkinson, e….ok mi fermo qui
    vabbéé non sarà mai un mio acquisto!

  111. ciao Bizz, diciamo che se hai le due naked, forse questa di too faced è un doppione… diciamo che di diverso ha la grandezza (è più piccola e pratica) però non saprei se consigliartela… al massimo prendla quando ti finiranno i colori neutri dalle due naked! besoo!

  112. Luisella bella, anche a me ispirano quei blushini così ccccarrrrini!!!!
    tutti romanticosi e tenerini!
    bacisssss

  113. ciao Giadina, come per tutte le altre marche costa un po’ meno qui in America… ad es. in Italia il mascara Better than sex costa 23 euro, in amrica 23 dollari (16 eurooo! )

  114. Ciao Clio, bellissimo post anche che se fa sorgere insani istinti… per il mio portafoglio!!!! Mi chiedevo però..la Milk Chocolate è finita tra i tuoi top ma la Chocolate Soleil? Non la consigli per via della tonalità (ovvero le ragazze dalla pelle normale/pallida la userebbero solo in estate)? Perchè nel tuo post sull’Italia dicevi di preferirla alla sorellina “al latte” e dato che sono indecisa tra le due ed ho una pelle palliduccia abitualmente (tra i fondotinta devo sempre fare una media tra il light e il medium) e vorrei capire quale delle due mi conviene per “l’investimento”! Grazie mille!!!

  115. Ragazze ma solo io ho notato la forma maliziosa del Lip Injection Color Bomb? Dai, non ditemi che sono l’unica 😀

  116. eheh le tre puntine dovrebbero facilitare la creazione della linea facendo prima una sorta di guida con i puntini e poi unire il tutto… ma non so, a me viene più difficile! 😀

  117. Anche a me hanno risposto con questa email “preconfezionata”. Io avevo scritto anche che preferirei che le commesse mi lasciassero guardare con calma e mi hanno risposto che “il lavoro delle consulenti è fatto in buona fede e ci dispiace se a volte non abbiamo la possibilità di soddisfare tutte le esigenze delle nostre clienti”… bah. Capisco bene il discorso sull’onestà fatto da un’altra ragazza, ma resto dell’idea che le grandi catene potrebbero almeno ripensare ad alcune delle loro politiche.
    Sarei ipocrita se dicessi che non comprerò mai più da Sephora, anche perché alcuni marchi si trovano solo lì, però cercherò sicuramente di limitare gli acquisti (che già ora non sono tanti, per scarsità di $ ldi).

  118. Ciao Clio scusa ma in che senso li hai riportati da Sephora? te li cambiano anche se già usati??

  119. No non sei l’unica ahah ne ho visti tanti di lip balm e la forma è simile, ma questi sono davvero espliciti ahahah

  120. Bellissimi i bronzer ma gli ombretti . . Medi secondo me rispetto al prezzo !!si si top e flop della Urban Decay !!!!adoro la palette smoked ,ma vorrei il tuo parere su tutto quello che hai testato !!!!Clio numero uno !!!!!!♥ragazze spolliciate !

  121. Purtroppo non ho ancora nulla di Too Faced (dalla mia Sephora non è venduta) e le ultime volte che sono andata a Milano mi sono occupata più della Urban Decay, ma la prossima volta sarà il mio primo target!!! Ho visto che Nicole di Kiss&Makeup01 ama alla follia la matita occhi nera, dicendo che è forse la migliore mai provata..e dai suoi tutorial sembra davvero meravigliosa!! Prima che uscisse in Italia puntavo la Chocolate Bar, ma poi vedendola bene mi sono tirata indietro..l’ultima volta che ero a Milano ho visto che la Palette Natural era ancora in cartone (e con un colore diverso dalla nuova versione) quindi non l’ho presa e soprattutto, i Melted sono usciti pochi giorni dopo!!! Sono stata sfigatina -.- La prossima volta non me li farò scappare..mi ispira tantissimo il viola!!
    DUE DOMANDE:
    1) Io uso il fondotinta in polvere minerale di Neve..solitamente sotto metto la crema idratante, ma con il primer Too Faced l’effetto com’è? Sta su meglio e più a lungo oppure l’applicazione col kabuki/pennello flat diventa difficile??
    2) Qualcuno sa se a Milano è già arrivata la Natural Eye palette in latta?
    Bacione a tutte <3

  122. Mi hanno risposto esattamente come hanno risposto a Giulia…
    Ho replicato nuovamente (sono testarda!) vediamo adesso cosa mi dicono. 🙂
    Un bacio!

  123. Da quel che mi risulta solo gli americani possono e funziona così più o meno in tutti i negozi, non solo da Sephora 😉

  124. ciao a tutte!!! io adoro questo genere di post anche se di questo blog adoro tutto!!!per me la too faced è stata come per Clio ma ovviamente in piccolo…i prodotti che io ho di questa marca mi piacciono tutti.
    – bb cream che a me piace ma solo in inverno, in estate è un po troppo idratante ma quando la mia pelle e secca, lei mi soddisfa molto…è vero non è coprente ma a me non interessa, mi basta che uniformi il colorito, non ho particolari imperfezioni.
    – a la mode eyes palette questa è una palette recente della collezione estiva e l’ho comprata perche ha colori estivi ma che sono comunque portabili, non come la electrics x esempio!!! rispetto agli ombretti urban decay sono un po piu polverosi ma la pigmentazione e l’effetto finale mi soddisfano molto.
    Di questo marchio vorrei provare la chocolate soleil, penso sia un ottimo prodotto,mi incuriosisce!!!

  125. Io ho comprato più volte sul sito, nessun problema, i prodotti vengono imballati adeguatamente e non si rovinano 🙂

    Mi viene spontaneo chiederti dove abiti vista la frase sul “viaggio attraverso il Mediterraneo” 🙂

  126. Ciao Ilaria, io ho acquistato molto spesso su sephora.it e non c’è stata mezza volta che abbia avuto nessun problema..i prodotti mi sono sempre arrivati perfetti…abito in provincia di firenze e ogni tanto vado a milano ma quando ho qualche particolare sconto in scadenza mi affido al sito internet e mi ha sempre ampliamente soddisfatta!!!

  127. Sono contenta che siano affidabili!
    Kira abito in Sardegna, ma la mia era solo ironia, penso che il problema della spedizione lo può avere chiunque si affida al corriere 😉

  128. Si la Primed&Poreless minimizza veramente i pori.. L’ho usata e te lo posso assicurare.. L’avrei anche già ricomprata, se non costasse tanto!
    Ciao
    Sonia

  129. Eterina cara, stamani volevo arrestare la mia mania di acquisti makupposi…
    Ebbene proposito fallito in partenza, oggi pom. ero un pochino giù di morale, per tirarmi su sono andata a fare un giretto, ed ho fatto seri danni…
    E cosa fondamentale, niente della too faced, così ho la scusa per prendermi qualche altra cosina appena capito da sephora, che può darsi anche ce accada stasera!
    Hihihihi….

  130. Di Too Faced ho provato
    Top
    PRIMED&PORELESS perfetta in tutto…tranne che per il prezzo!
    LIP INIJECTION volumizza veramente le labbra.. Ma credo che in Italia non sia più commercializzato, perché l’ho preso nel 2012 in saldo a 10 €
    Medi Perfect Eyes matita.. Ce l’ho in peacok e moss i colori sono bellissimi ha discreta tenuta ma è un po’ sbavosa..
    Ciao
    Sonia

  131. Anch’io la penso così, ci si sente solo prese in giro possibile che nn si possa mai migliorare quello che può essere migliorato e anzi rinnovato. mah!!!! secondo me si parano dietro la legislazione che protegge solo i loro interessi, ma se avessero il coraggio di cambiare le politiche commerciali in merito ai resi nei singoli punti vendita avrebbero sicuramente i negozi sempre pieni e le clienti soddisfatte di poter entrare e provare qualsiasi prodotto make up senza problemi con la possibilità di restituire quello che nn ci piace ho ci fa allergia dopo averlo provato a casa ad esempio. Scappa proprio la voglia di andare da Sephora, ma purtroppo certe cose le hanno solo loro!! me infelice :-((

  132. non ho mai provato nessun prodotto del brand ma provvedero’ non appena terminati quelli più vecchi

  133. Non si riescono a vedere certi video di review… Non so come mai… Come ad esempio quello sull’utilizzo dell’ombretto dorato… No è che per sbaglio sono stati cancellati? Perchè appare scritto “si è verificato un errore”…

  134. Credo che sia una marca di carattere 🙂 cioè ha uno stile davvero unico..mi piacerebbe provare uno dei loro prodotti soprattutto il mascara better than sex di cui parli tanto…se solo costassero un po’ meno :

  135. I miei preferiti di questa marca sono il primer occhi, la palette matte eye ,la matita occhi marrone scuro e la cipria.

  136. Non ho ancora nulla di questa marca. Vorrei provare il mascara Better Than Sex, ma avendo già belle ciglia non so se ne valga la pena. Mi trovo molto bene con quelli essence e ancora meglio con L’Oréal, che dici Clio, questo fa la differenza?

    Vorrei tanto che facessi la storia, i top e i flop di YSL *_*

  137. Non ho provato nulla di questa marca , troppo cara e nessun prodotto che mi attiri in particolare

  138. Io sto usando il better than sex e lo trovo magnifico veramente! !!!!! Proverò molti altri prodotti appena tornerò in un sephora più fornito vicino a me non ha i prodotti too faced 🙁

  139. Brava, l’ho scritto pure io. Noi italiani non siamo il popolo adatto al “soddisfatti o rimborsati”; se si pensa che negli Stati Uniti, è consuetudine ( forse non ovunque) che se una pietanza non ti piace, la cambiano senza mettere in conto… Qui in Italia vorrebbero mangiare tutti a scrocco.

  140. Ah aha ah!!!! Ma non possono scrivere una cosa del genere…. Sai che bella pubblicità negativa? Ragazze… Io mi batterei di più per cose che le case cosmetiche possono fare, tipo sigillare con la plastica i loro prodotti. Questa richiesta è sconveniente per Sephora Italia…e li capisco. Poi mi chiedevo: Sephora è francese, forse bisognerebbe vedere che politica adottano in patria….

  141. Vado un po’ OT, ma non avete notato anche voi che i prezzi dei cosmetici stanno salendo esponenzialmente? Specialmente le palette, ogni volta che vedo una review di uno o due anni fa e poi cerco un sito per comprare scopro che il prezzo è aumentato di un bel po’ e alla fine rinuncio. Tanto comunque le palette vanno bene per comodità, ma se costano troppo non vale la pena perchè ci sono sempre dentro quei 2 o 3 colori che non userei mai. Perció piuttosto vado a prendermi dei mono per avere i colori che mi mancano. Peró è una politica assurda, perchè se costrassero meno potrebbero vendere molto di piú :/

  142. Ho un blush in crema ed é fantastico mentre nn amo il mini kit per sopraciglia ( una cialdina in crema + pennellino )
    Altro nn credo di aver provato….
    Proverò sicuramente il rimmel dei TOP

  143. Ma i colori della palette Natural Eyes sono caldi o freddi? Io cerco una palette di colori naturali opachi ma di tonalità fredda … meglio questa o la Naked?

  144. qualche settimana fa ho scritto alla profumeria della mia città lamentandomi del fatto che le marche low cost erano sempre ridotte stile campo di invasati e che volevo un bel giro di nastro.
    tempo 2 settimane hanno rimediato.
    forse la mia mail coincideva con altre email di altre ragazze, fatto sta che c’è stato un miglioramento. quindi bisogna battere i piedi, a me l’atteggiamento del “e che ci vuoi fare? è così…” non sta bene!
    troppe cose (importanti) non vanno bene in Italia perché ci si rassegna, si pensa solo al proprio piccolo, non si è uniti e non si ha voglia di battagliare per il bene comune.
    il mio è un discorso generale, ovviamente, sebbene siamo partite da una piccola questione su Sephora, è che proprio non sopporto più il dover subire!

  145. Questo post arriva giusto giusto in tempo per il mio compleanno… i tuoi TOP diventeranno subito anche i miei.. ma scusa l’ignoranza, da Sephora puoi portare indietro i prodotti che non ti sono piaciuti?!?!?!?! O.o

  146. Ciao a tutte e buona domenica! Mi piace leggere questi post anche se la mia Sephora non ha questa marca e nulla mi attira particolarmente…però ha delle confezioni molto accattivanti! Come prossime marche propongo Dior e la Clinique! 🙂

  147. Ciao Clio! Ti andrebbe di recensire la palette Too Faced – boudoir eyes?? 🙂
    Grazie come sempre!

  148. Hai ragione cara Ester, infatti mio marito (che è francese) resta ancora allibito di come noi italiani non ci fidiamo gli uni degli altri e spesso purtroppo tentiamo di “fregare” il prossimo! Pensa che lavora da Decathlon (marchio francese) che ha una politica di estrema soddisfazione del cliente che, se non è soddisfatto, proprio come da Sephora USA, può riportare il materiale per cambiarlo o ricevere un buono! E spesso purtroppo costata che in Italia alcuni clienti fanno i furbetti..in questo caso dovremmo davvero prendere esempio dai cugini d’oltralpe (per altre cose però noi siamo insuperabili eh 😉 ) Bacione

  149. Di Too Faced ho provato solo la Natural Eyes, che è finita al primo posto nella “Wishlist Natale 2013” dopo aver visto il tutorial, e che effettivamente è un ottimo prodotto e la Glamour to go. Pessima, pessima scelta. Comprata per avvicinarmi al marchio perché aveva parecchi prodotti dentro, anche se in formato piuttosto piccino, a un prezzo onesto e in una confezione solida e compatta (8 ombretti, un blush, una terra e un gloss). Il gloss ha un colore bianco perlato e una texture appiccicosa importabili. Di 8 colori nel uso veramente 3 o 4 perché la scrivenza degli altri lascia molto a desiderare. L’unica cosa che uso veramente ogni giorno sono la terra, che però devo sfumare molto bene e in piccole dosi perché altrimenti risulta troppo calda per il mio viso, e il blush che è un bel rosa bubblegum! Speravo potesse diventare la mia palette da viaggio, viste le dimensioni ridotte, ma francamente è un prodotto piuttosto deludente! Credo lo stiano ritirando dal mercato perché ho visto che ora costa solo 15 euro, che è decisamente meno di quanto la pagai io. Probabilmente se non avessi visto la Natural Eyes all’opera con Clio, la Too Faced non avrebbe avuto i miei soldi di nuovo!
    Mi attirano molto il Better Than Sex, la Primed and Poreless e i Melted, dei quali però purtroppo non mi piacciono particolarmente i colori.. In ogni caso non vendono la Too Faced nella Sephora della mia città, quindi la spesa è rimandata 😉

  150. uffffffiiiiiiiiiii, dobbiamo fare una rivoluzioneeeeee!!!!
    ehehehhehehe
    un bacione a teeee!
    (oh, la Francia! quanto vorrei fare un viaggetto!!!)

  151. Anche a me interesserebbe molto una recensione, dato che ha colori diversi dalle palette nude che spopolano…..

  152. Com’è la terra chocolate soleil? Vorrei acquistare una terra per dare colore al viso, questa potrebbe essere adatta? Sono chiara con sottotono giallo, non so se sia meglio la chocolate o la milk chocolate…

  153. Ma mia cara, il tuo discorso è validissimo. Tuttavia, il discorso di sigillare in plastica io lo pretendo da chi produce. Hai presente la plastichina che circonda tutti i prodotti kiko? Io voglio quella!!!!
    Comunque…. noi vogliamo un trattamento da Sephora…. ma se Sephora non ce l’accorda, non è lei da biasimare…. Qui la campagna la devi fare per l’onestà dell’italiano medio che è bassetta. Cioè, il dito lo dobbiamo puntare contro di noi, e non, contro Sephora che si vuole tutelare…. Io non mi sento di chiedere un trattamento che l’italiano medio non merita, ecco perché proponevo una scrematura con i punti sulla black card….

  154. Scusa Clio, non ho capito una cosa: da Sephora puoi riportare i trucchi già usati che non ti sono piaciuti?????!!!!

  155. sì sì, giusto, ecco perché ho deciso che mi candido!!!! ahahahahhahah facciamo un bel lavaggio del cervello a tutti? Colette, uniamoci, tu sei tosta, è ciò che ci vuole!!!
    bacio!

  156. È tosta!!!!! Intanto, mi sa che scrivo na bella mail a tutti i marchi prestigiosi e non, per la plastichina attorno i prodotti… Poi propongo a Sephora la scrematura con la black. E per il resto cerchiamo di mettere a loro posto tutti gli arroganti che incrociamo, e insegniamo un po’ di educazione a tutti i maleducati. Un beso, Ester, la tua energia è contagiosa!

  157. Ciao clio,
    Potresti parlare della Max-factor? Sembra all’apparenza abbastanza professionale ma ha prezzi nella media. Mi incuriosisce molto
    Grazie 🙂

  158. io di Too Faced non ho nulla al momento, anche perché la Sephora della mia città(e in quella vicina) non tiene questo brand. Devo dire che però ci sono molte cosine che mi ispirano e di sicuro non appena finirò il primer UD (tra qualche eone) volevo sicuramente testare il loro…mi piacerebbe anche la terra cioccolatosa e la cipria 🙂 chissà che prima o poi non riesca a regalarmeli! ^^

  159. Poco tempo fa mi sono decisa: “devo comprare una palette dai colori neutri che sia degna di questo nome!” Così mi sono fiondata sulla Natural Eyes appunto della Too Faced..amore immediato e grande soddisfazione per aver beccato il primo “vero” acquisto beauty!

  160. Io ogni tanto metto piede da Sephora, ma non compro mai nulla: qui a Pisa il negozio è sempre deserto, o quasi…..le commesse ti controllano, se ti va bene, se ti va male ti chiedono subito cosa vuoi, e da lì in poi ti senti con l’occhio puntato addosso per tutta la visita. Figuriamoci chiedere di provar qualcosa…….non ci siamo proprio!!!!

  161. Clioooo non hai parlato della palette “the return of sexy”… L’hai usata in un vecchio tutorial (trucco stupendo). Beh forse se te la sei dimenticata vuol dire che non ti è rimasta poi così impressa…

  162. Ho solo il mascara, che amo alla follia! Giuro che quando ne avrò le possibilità comprerò la natural eyes!!!
    Grazie mille per questi utilissimi top e flop 😀

  163. Nelle Sephora americane che sono anni luce piu’ avanti di noi se dopo aver acquistato e usato un prodotto ti rendi conto che nn ti piace o nn ti trovi bene ti permettono di restituirlo restituendoti i soldi o facendoti un buono.
    Per noi e’ pura fantascenza purtroppo…….

  164. Ciaoo! Io di questa marca non ho alcun prodotto, ma cisono alcune cosine che mi ispirano! Volevo chiederti un’altra cosa: quando parli di un prodotto (indipendentemente dal tipo di post) potresti inserire tra parentesi il prezzo in euro? Grazie mille e alla prossima!
    Baciii

  165. A me fa perdere più tempo in realtà, spesso sono fuori casa e quindi ho la mia connessione e non il wifi, ed è preferibile aspettare che carichi una pagina intera in 30 secondi che non caricarne tre diverse…Io vado proprio scomoda così, sono sincera

  166. Ciao! Io ho ricevuto in omaggio dei campioncini Too Faced con un acquisto sul sito Sephora: mascara Better than sex ottimo; il rossetto naked Dolly non mi è affatto piaciuto; il primer Shadow Insurance ottimo e la terra (non nella versione milk) fantastica! Insomma, Clio, non posso che concordare con te sul giudizio dei prodotti! Un bacione!

  167. Io ho la natural eyes la versione precedente ed è ottima per non parlare della pretty rebel che è stupenda il mascara better than sex e il primer occhi buonissimi e infine il melted fuchsia e il rossetto melons mi sono piaciuti tantissimo e quindi anche per me questi sono top anche se aggiungerei anche la chocolate bar che solo per l’odore di cioccolata mi fa impazzire! Non so se si è capito ma anche a me questa marca piace tantissimo insieme alla Urban Decay! Ciao Clio e grazie per questo bellissimo post. In futuro potresti farci dei post su Chanel Dior YSL……baciiiiii

  168. Quindi una pagina con 20 immagini o con 5 ci mette lo stesso tempo a caricarsi (non dovrebbe, soprattutto se la connessione è lenta)? Sono sinceramente curiosa, ho costruito siti web per anni…

  169. Aspettavo con ansia questo post! Io ho provato solo l’eyeliner di questo marchio ma devo dire che me ne sono innamorata…è un tratto nero super pieno e le tre punte sono fantastiche per me…mi rendono semplicissimo il fare la linea più spessa a metà occhio.. Ma capisco che non sia la stessa cosa per tutte noi… Sono curiosissima di provare il Malted Coral e la Palette Pretty Rebel insieme al mascara Better Than Sex! Saranno sicuramente i miei prossimi acquisti…anche la terra mi attira….
    Oddio quante cose belle!!! Grazie mille Clio per accontentarci sempre;)

  170. Se nn ricordo male Clio in un video in cui parlava di come fuziona questa cosa in america diceva che i prodotti resi vengono riutilizzati come tester da esporre negli espositori

  171. mah, credo non avrai problemi di spedizione! imballeranno tutto benissimo, e in caso vedi il pacco schiacciato o simili lo accetti con riserva. leggi bene sul sito le condizioni di vendita e cosa dicono per i resi, ecc…

  172. Mi è piaciuto questo post 🙂 io non ho ancora niente della too faced forse perché odio il cioccolato e il suo profumo.. molti ombretti hanno questo odore.. giusto o sbaglio?

  173. La considero un ottima marca, flop a parte, gli ombretti sono praticamente sempre molto scriventi, salvo rare eccezzioni, la filosofia è un po’ come quella di Clinique, quindi molto buona..L’unica pecca secondo me, sono i prezzi, se riuscissero a contenere i loro prodotti intorno ai 20 euro, forse sarebbe il marchio numero uno, nelle vendite in Italia… Inutile dirti che non vedo l’ora arrivi il Natale…. besos

  174. no, guarda, anche quando li riporti con lo scontrino, almeno a me è successo, fanno un sacco di storie…ciao

  175. Ti consiglio il mascara better than sex perché è fantastico! Io non ho le ciglia molto folte, soprattutto in un occhio, e questo è l’unico mascara che mi permette di infoltirle!

  176. Io preferisco la boudoir eyes, i colori sono sempre abbastanza neutro però più luminosi

  177. Ciao clio,dato che non so dove altro scriverti potresti fare una review sul nuovo eyeliner in gel dell’urban decay 🙂

  178. Ora che sono usciti anche i fondotinta a cioccolato…in che categoria li metti??? Ci fai sapere cosa ne pensi???

  179. Carissima Clio volevo chiedere un tuo parere sui fondotinta di la Roche-posay
    toleriane teint……so che non sono prettamente cosmetici ma quello che uso mi sembra fantastico e ci tenevo a sentire un tuo parere visto che sei eccezionalmente sincera…cosa rara di questi tempi…. ciao. ..salutiii

LASCIA UNA RISPOSTA