Ciao ragazze!

Che piacere leggere ogni volta i vostri commenti entusiasti sotto i post con i trucchi delle varie epoche! 🙂 Credo che gli anni ’50 della scorsa settimana siano stati forse i più amati dall’inizio di questa serie, vero? E in effetti come darvi torto… Quei look, quegli abiti, quei volti… sono senza tempo! 🙂 Semplicemente favolosi!
Oggi però proseguiamo con il decennio successivo che, credetemi, non avrà nulla da invidiare al precedente! E stavolta sì, ci sono anche LORO… le NOSTRE DIVE….
Voltiamo allora pagina e vediamo cosa ci riservano gli anni ’60! 😉

un tributo alle nostre DIVE... tra le più affascinanti lei: MONICA VITTI!
in apertura un tributo alle nostre DIVE… tra le più affascinanti lei: MONICA VITTI!
capite perché vi dico che i '60 non avranno nulla da invidiare ai decenni precedenti? ^_^
e SOPHIA…. capite perché vi dico che i ’60 non avranno nulla da invidiare ai decenni precedenti? ^_^

Sono gli anni di John F.Kennedy e sua moglie Jacqueline alla Casa Bianca. La coppia, fino al tragico epilogo del ’63, era vista con estrema ammirazione e stima. Entrambi giovani, romantici, di classe. In particolare Jacqueline, una delle più giovani First Lady della storia! La sua bellezza e la sua eleganza ne fecero un’icona di bellezza, proponendo un nuovo stile di vita, raffinato, lussuoso, spesso anche molto criticato.

dida?

5dc630d0f4dd94c724e64df8b5822933Anche lui aveva un fascino indiscusso. Le testimonianze narrano di come tra lui e la diva Marilyn Monroe (che di lì a poco verrà trovata morta) ci fu anche una storia. Memorabile la sua versione cantata di ‘Happy Birthday per festeggiare il 45° compleanno del presidente degli Stati Uniti d’America. Era il 1962 e al Madison Square Garden erano presenti circa 15mila persone!

Dopo la morte del marito, Jacqueline rimase un’icona indiscussa di stile e eleganza. Sposò l’armatore greco Aristotele Onassis e da quel momento tutti iniziarono a chiamarla Jackie O.
article-1198991-05AAAA10000005DC-955_468x506Intanto Londra, dopo la Parigi degli anni ’50, dvenna la nuova capitale della moda in Europa con i suoi stilisti (una su tutte Mary Quant che inventa e lancia le minigonne!), fotografi, artisti e modelle. L’ideale di bellezza proposto, però, era ben lontano dalle curve di Marilyn e dai corpi sinuosi delle pin-up, che fino a poco tempo prima avevano affascinato il mondo intero. Il ‘corpo ideale’ proposto in questi anni era esile e quasi ‘infantile’. Un vero cambiamento. Tra le modelle più famose di quegli anni, una su tutte incarnava perfettamente il nuovo concetto di bellezza: la mitica (e giovanissima) Twiggy!!

all'anagrafe Lesley Hornby... adorabile!
all’anagrafe Lesley Hornby… adorabile!
ora, ditemi voi se una foto così di Twiggy non ne vale almeno 1000 di Cara! :D
ora, ditemi voi se una foto così di Twiggy non ne vale almeno come 1000 di Cara! 😀 Fantastica…
e originalissima! Il rossetto bicolor è fantastico!
…e originalissima! Il rossetto bicolor e i colori pop.. fantastici!
Twiggy e la minigonna!
Twiggy e i mitici abitini a trapezio! :-)
Twiggy e i mitici abitini a trapezio! :-)

vogue-twiggy-782x1024

Sono poi gli anni dei ‘Tre giorni di pace, amore e musica, del celebre concerto di Woodstock (1969), della musica rock, dei Beatles e delle lor fan scatenate, dei messaggi pacifisti e delle manifestazioni di disaccordo per la guerra in Vietnam. Schemi e tabù vengono capovolti e cancellati… gli ideali di libertà e uguaglianza animavano i giovani dell’epoca (anche con la nascita e diffusione della cultura hippie!), che in Europa guidarono anche delle contestazioni studentesche nelle principali università.

tumblr_mk7s3eUE4P1rmaswso1_500

'She loves you yeeee yeee yeeee!' :D
‘She loves you yeeee yeee yeeee!’ :D


E siamo solo agli inizi ragazze… questo era solo un assaggino degli anni ’60! Cliccate qui perché ora si inizia a parlare di look!

377 COMMENTI

  1. Grazie Clio!! adoro ques’epoca.. e hai messo la mia adorata Elizabeth grazie!!! <3 proverò a fare un makeupispirato a lei e agli anni '60 per la mia prossima uscita cn le amiche… speriamo venga bene! Cmq splendida anche la Loren, ma le sopracciglia se le disegnava lei o ogni giorno il truccatore faceva un salto a casa sua? 😉

  2. Per me l’oggetto potrebbe essere un kit rossetto+specchietto!
    Comunque gli anni 60 sono particolari con tutte quelle forme geometriche sugli abiti, accessori e persino nelle carte da parati che ancora si trovano nelle case più vecchie!! A casa ho quella lampada a forma di siluro dove la cera dentro si scalda e fa le bolle… Tipica anni 60!! Sono gli anni in cui nascono i miei genitori quindi inizio a sentirli più vicini!! La cofana di capelli li aveva anche mia nonna e le sue sorelle! Ahahah!! Mi fanno troppo ridere!!
    Le attrici di quell’epoca sono proprio divine! Una bellezza mozzafiato!

  3. Io sono per gli anni 60, anni di fermenti in tutti i settori che nostalgia, brava che hai accennato Neil Armstrong il primo uomo sulla luna, le sue impronte sono rimaste a distanza di decenni, non ti sembra fantastico. Virna Lisi era la numero uno, anche Monica Vitti la adoro, la Lollobrigida aveva uno splendido viso, Claudia Cardinale e potrei proseguire ma mi fermo qui, w gli anni 60. Ciao a tutte.

  4. Negli anni ’60 io ero una bambina, mi ricordo molto bene gli occhi grandi con le ciglia inferiori disegnate, le minigonne, gli abitini a trapezio fiorati (li portavo anch’io!), i capelli cotonati e i … capelloni! Poverini, venivano guardati male e additati. Addirittura a mia mamma facevano quasi paura!

  5. Waaa bellissimi!!!! Pensavo di amare i 50 ma i 60 forse li battono!!! Mi chiedevo se continuerai fino ai primi 10 anni del 2000! 😀

  6. La cosa bella è che le celebrities non erano rifatte, tranne qualche nasino alla Eleonora Rossi Drago, il resto era tutto merito di mammà.

  7. Mitici anni 60!!! I miei preferiti insieme agli anni 20! Il kit penso sia cipria/findotinta compatto e mascara, due assoluti must have di quegli anni! Io adoro il tucco degli occhi, uno degli idoli assoluti e la carra insieme alla bella sofia!!! Che bello pero vedere donne mozzafiato ma concorpi normali e volti naturali!!!

  8. Gli anni di mia madre. … con i vestiti a trapezio e le minigonne che si cuciva da sola e i capelli cotonati! Però era bellissima! !!!!

  9. molto belli anche gli anni 60!iniziano per a farmi “strano” con attrici che io ho conosciuto e che amo adesso che sono anziane (parlo di Virna Lisi) e che erano stupende anche da giovani!
    comunque sono molto moderni negli abiti e anche nel trucco!con gli anni 50 e gli anni 20 sono i migliori..adesso vediamo cosa ci attende on anni 70-80-90..secondo me sopratutto gli ultimi saranno i più difficili da “digerire”..dato che la moda cambia continuamente ed è in ciclo continuo in questo momento siamo più vicini agli anni 50-60 secondo me

  10. Per me è mascara più ciglia finte… Visto che andavano di gran moda. Bellissimo questo post!

  11. Gli occhi di Sofia Loren….il sex appeal di Ursula Andress….lo stile di Audrey Hepburn! Twiggy un’icona…

  12. La mia epoca preferita..ebbene si,sono una nostalgica di quell’epoca..dalla musica al look ai vestiti!!!!dico solo che sono stata a Liverpool per fare una vacanza incentrata sui beatles 🙂 detto ciò dico che le donne di quest’epoca,oltre ad essere di una bellezza stucchevole (vedi Loren, bardot,liz Taylor e compagnia bella),avevano quel fascino di grande femminilità che ricorda ancora le dive anni 50..ma saranno le cigliozze,la mini e i capelli super cotonati,ma iniziano ad acquistare anche una certa modernità..è impressionante quanto ad esempio le foto di twiggy, sembrino foto attuali..semplicemente un’epoca favolosa

  13. Ahh, Monica Vitti….fantastica. ‘La ragazza con la pistola’, ( uno dei miei film preferiti) la vede in perfetto stile anni 60 nella swinging London di Mary Quaint. Una gemma che consiglio!!!
    Cara Clio, vivo all’estero e il tuo è l’unico blog italiano che seguo ma anche quello che gusto di +! Un bel mix di leggerezza ma anche di riflessioni profonde e attuali. Adoro anche leggere i commenti ( cosa rara negli altri blog).Brava brava brava. Saluti a tutte dalla campagna inglese.

  14. Se penso agli eventi importanti degli anni 60 oltre lo sbarco di Armstrong sulla luna e il festival Woodstock mi vengono in mente la costruzione del muro di Berlino, il movimento Sessantottino, l’assassinio di Malcolm X e l’arresto di Martin Luther King, e permettetemelo, la musica di una delle mie cantanti preferite: Janis Joplin (che non indossava vestiti a trapezio e non “cofanava” i capelli, ma questa è un’altra storia!).
    Una delle cose che apprezzo molto degli anni 60 sono le varie forme degli abiti; io trovo che essi dessero forma a corpi molto snelli, valorizzassero figure abbondanti, e donassero a donne ‘normopeso’.

  15. Anche a me piace parecchio, e dalle foto postate oggi da Clio ho riscontrato una somiglianza con Avril Lavigne che non avevo mai notato prima.

  16. Uno dei post più belli di questa serie 🙂 secondo me è una cipria con pennello 🙂 un bacioneee :*

  17. Buongiorno ragazze!!stupenda virna lisi e poi tutte bellezze “originali” e non artificiali!
    Secondo me il kit è composto da cipria in cartine e rossetto!
    Un bacio

  18. Ciao a tutte secondo me è cipria in cartine(perché se hai detto che usavano colori un po’ più caldi per fondo e cipria,questa non può essere una cipria compatta se no sarebbero dei fantasmini) con un rossetto!insomma un kit per i ritocchini,facile e comodo da tenere in borsetta! 😀

  19. Gli anni ’60 sono gli anni dell’Italia, de “La Dolce Vita” di Fellini, della Loren, di Claudia Cardinale, di Marcello Mastroianni. Grandi personalità che nessuno in questi tempi è riuscito a eguagliare, almeno non nel nostro Paese.. Bei tempi! Gli esteri che ricordo sempre ed apprezzo di quegli anni sono la Bardot, Twiggy e la non citata Jane Birkin! Comunque.. Era già stato chiesto ma lo propongo nuovamente: tutorial ispirato a Sophia Loren (mi riferisco alle foto da te pubblicate Clio)? Bacione a tutte! 😀

  20. Condivido Fia!! Ho sempre desiderato somigliarle, ma nemmeno con la chirurgia plastica più strong potrebbe accadere!!

  21. E Gina Lollobrigida non possiamo dimenticarla ! Virna Lisi per me la più bella ! Gli abiti con quelle fantasie me li ricordo. C erano anche gli abiti-palazzo (forse arrivarono più verso gli anni 70).

  22. Perfettamente d’accordo con te riguardo le dive di quell’epoca. Solo mi aspettavo forse un passaggio meno drastico dall’ideale di donna sexy e formosa all’attuale modello che già Twiggy rappresentava alla perfezione. Non so..mi ha lasciato un po’ perplessa.. O.O

  23. Come darti torto.. Ma se rifletti bene donne come la Loren o Brigitte Bardot erano tutto ma non delle acciughine, eppure famosissime ed apprezzatissime!

  24. Secondo me quel kit comprende un rossetto e le veline opacizzanti!
    Ma…un tutorial ispirato a Twiggy? 😀

  25. Sophia Loren e Liz Taylor semplicemente fantastiche! Ma che occhi avevano?! Del periodo non mi piacciono proprio le ciglia inferiori iper-definite, come Twiggy, e questo contorno occhi marcatissimo che su alcune non stava proprip bene, accentuando la forma in giù e dando o sguardo, come direbbe mia mamma, “del pesce fracico”! XD

  26. Non c’è niente da fare, io amo gli anni ’60 in tutto e per tutto! Sono una grandissima fan dei Beatles e la mia camera è tappezzata dai loro poster, da quando faccio colazione con la Beatles tazza a quando vado a scuola con il Beatles astuccio loro sono sempre con me 😀
    Per l’abbigliamento mi vesto più con i vestiti di inizio anni ’60 un po’ più romantici e meno pop rispetto a quelli della fine.

    Un pezzo della mia camera 🙂

  27. Interessante come sempre ma i mie preferiti rimangono sempre gli anni tra le due guerre mondiali e gli anni ’50, inutile. Liz Taylor e Audrey Hepburn sono magnifiche sempre, idem Marilyn. Twiggy era molto più carina di Cara, che a me proprio non piace. Clio, hai dimenticato la Lollo, Gina Lollobrigida che era stupenda.

  28. Che meraviglia! Adoro quest’epoca, adoro i film di quel periodo e le nostre dive!
    Fantastica Virna Lisa, Sophia, ma, a mio avviso, quella più stupenda è Monica Vitti!! Bellissimo post!

  29. È una cipria? Prima di iniziare questa serie pensavo che le ciglia finte fossero una moda dei nostri tempi…grazie Clio per farci scoprire tantissime cose!

  30. ciao clio credo rossetto e cipria in fogli o in polvere,per differenziarsi dal fondotinta liquido messo all’inizio!!

  31. Non mi piace molto quel trucco, fa impressione perché sembra che l’occhio continui, non so come spiegarmi!

  32. Sì sì! È proprio quello l’effetto che trasmette anche a me: è strano, fa quasi impressione! XD E poi non andava bene su tutte!

  33. Continuo a dire che questi post mi piacciono molto..li leggerei all’infinito, sembrano sempre troppo corti!!

  34. Attendo i 70 con impazienza! Comunque amo molto Raffaella Carrà, bellissima da giovane e ancora lo è!

  35. secondo me l’attrezzo misterioso è un eyeliner o un mascara, e le simil salviette forse servono per struccarsi. a proposito, bellissime le dive di quegli anni, tutte indistintamente.

  36. IL KIT: CREDO SIA CIPRIA O FARD…anche se potrebbe essere anche MASCARA CON SALVIETTE PROTEGGI PALPEBRA
    ora veniamo a quegl’anni ! IO AMOOOOOOOOOOOOOO GLI ANNI ’60! sono una ragazza anni ’60! ero ragazzina e già mi truccavo come Twiggy non sapendo chi fosse. Un giorno mi sentii dire “somigli a Twiggy” e da Sephora una commessa parlando con una mia amica disse “sei amica della ragazza anni ’60” … non so come mai, forse per il viso o per i vestiti… già da ragazzina amavo le gonne lunghe fino ai piedi con top corto tipo figlia dei fiori ma poi passavo al pantalone a super zampa e vita bassa con top e collana da pancia… adoraaaaaaaaaavo! capelli lunghi biondi riga in mezzo… sì forse ero mooooolto anni ’60. ora purtroppo i pantaloni a zampa non si vedono più ma il classico vestitino in pied de poule non sparirà mai per fortuna 😉 ho cambiato moooooooolti modi di truccare ma il mascara accentuato l’ho sempre portato… ora sono molto focalizzata sull’occhio nude con solo il mascara e le labbra chiare…. adoro! l’unica cosa che non ho mai toccato sono le sopracciglia, sono sottili e chiare e non le trucco o definisco, mi piacciono così come sono. mi piacerebbe usare le ciglia finte ma le ho comprate in ciuffetti perchè non voglio fare la riga sull’occhio per coprire la parte nera delle ciglia pezzo unico ma non ho avuto molto successo… posso dire che moltissime mi chiedono di truccarle o pettinarle, è una cosa che ho innata evidentemente ci sono portata quindi non ho difficoltà a far nulla ma le ciglia finte…. qualcuna mi può consigliare ciglia finte a ciuffetti a prova di oca? hahahahaah ! grazie e W gli anni ’60!
    p.s. HO IL TERRORE di quando clio arriverà a gli anni ’80 AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA! VE LI RICORDATE TUTTI VERO????? frangione a fontana! jeans corti per far vedere le caviglie! i ciclisti sotto la maglietta e ti sentivi fighissima! maniche a sbuffo e spallotti! gonne a palloncino e vita altissssssssssssssima! io ho “abusato” mooooolto poco di quella moda amando gli anni ’60 ma i tubini suuuuuuuuuuuuuuuuuper stretch li mettevo hahahahhaha! ah! anche il bodi sotto i maglioncioni bucati! maaaaaaaaaaaaaaaama però NON RINNEGO NULLA! W gli esperimenti!

  37. Sarò un caso a parte ma…a me Sophia Loren non piace! L’ho sempre trovata un po’ “pacchiana”, non ci posso fare niente. Preferisco di gran lunga Virna Lisi, Jacqueline Kennedy e Liz Taylor. Loro sì che hanno classe da vendere!!!

  38. Ragazze, annuncio importantissimo!!! magari vi dico una cosa che già sapete tutte ma ripetere non fa mai maile!

    Sono uscite le nomination per il Macchianera awards 2014 (è un premio italiano che premia le varie categorie di siti e community blogger su internet!) e la nostra Clio è fra le nomination in varie categorie! quindi se intendete votarla e cercare di farla vincere il link per votare è il seguente:

    http://www.macchianera.net/2014/08/28/mia14-macchianera-italian-awards-2014-2-scheda-di-votazione-le-nomination/

    c’è tempo fino all’11 settembre!!! 🙂
    …ci tengo a precisare che questa è un annuncio ed iniziativa personale perchè sono convinta che Clio meriti di vincere!!! 🙂

  39. Buongirno!
    Post stupendo! Anni meravigliosi!
    Solo a pensare bene mi rendo conto di quanto sia vicina a questi anni.. i miei genitori sono stati adolescenti in questi anni, e spesso quando ero piccola in macchina o a casa ascoltavamo mosica di questo periodo..
    Mi ricordo, che da piccola, mi divertivo come una matta a giocare e indossare i vestitini anni ’60 di mia mamma, che nonna teneva in un armadio..mpensate che da qualche parte dovremmo avere ancora la parrucca “cofana”! Hihihi! Quando scoprii quella mi ricordo che risi rantissimo!
    Per me un film su tutti: Colazione da Tiffany! Lo adoro, lo avrò visto 30 volte, lo stile, la grazia di Audrey è impareggiabile! Sono così innamorata di questo film, che ho una maxi foto in camera mia!
    Ah il concorsone misterioso! Specchietto con rossetto!
    Come dice Holly “non si può affrontare una brutta notizia senza rossetto!”
    A proposito, Cliuzza mi sapresti dire un colore simile ritrovabile ai diorni nostri, di quel rossetto li?
    Baciiiii! 🙂

  40. Ciao Cliooooooo :-))
    Che belli questi anni!!!!! Marylin e Twiggy? Fantastiche!! E Raffaella Carrà era bellissima già da giovane e lo è ancora!!! (Non c’entra ma un coolspotting o un post sulla Carrà sarebbe stupendo!!!! Ha lanciato lei moltissime mode che oggi sono seguitissime da cantanti come Lady Gaga e sarei curiosa di vedere tutti i cambiamenti avvenuti durante la sua vita!!!!!! :** )
    Grazie mille per questo post da sogno Cliuzza!!!! Anche gli abiti tutti colorati erano bellissimi!!!! :-))
    PS: secondo me il kit misterioso è composto da uno specchio e un rossetto 🙂 un bacioneeeeeeeeee

  41. Ma quant´è bella Virna Lisi, anche adesso ogni volta che la vedo in qualche film rimango senza parole, il viso più bello della storia dei visi!

  42. Raffaella Carrà è stupenda, da bimba la adoravo!
    Visto che è una donna che ha attraversato diversi decenni, ed è sempre stata sulla cresta dell’onda.. mi piacerebbe un coolspotting su di lei!
    Penso che sarebbe molto interessante! 🙂 :-*

  43. Gli anni 60 sono i miei anni… letteralmente visto che ci sono nata 🙂
    L’anno più rappresentativo della decade? Il 1964 che visto due eventi storici: la mia nascita (ebbene si ho una graaaande opinione si me stessa ^_^) e la creazione della buonissima NUTELLA (ok non c’entra niente con il make up, ma mica si vive di solo blush ^_^)

  44. Io A-DO-RO gli anni ’60!!! Credo che siano stati il decennio migliore di tutto il XX secolo! (e io personalmente piazzo al secondo posto gli anni ’50 e al terzo gli anni ’70, che aspetto con ansia!!) Sinceramente non c’è proprio nulla che non mi piaccia del look di quegli anni! Ogni singolo particolare, anche se per noi “esagerato” come la cofana o il trucco occhi super mega definito, fanno immediatamente pensare ad una spensieratezza e ad un’innovazione culturale che credo nessun altro decennio abbia mai avuto! 😀

    Piccolo aneddoto: le mie nonne sono entrambe giovani, sono nate nei primi anni ’40, quindi negli anni ’60 erano ventenni. Beh, mia nonna una volta mostrandomi le foto di quando era giovane (con la super cofana!) mi ha raccontato che all’epoca la lacca era davvero molto costosa, per non parlare delle parrucche che per moltissime ragazze erano davvero fuori portata, quindi lei spesso e volentieri per riuscire a gonfiarsi così i capelli usava… LA BIRRA!! Avete capito bene ragazze, proprio la birra! Diceva che la puzza era insopportabile, però riusciva a fissare i capelli alla perfezione e la piega stava in posa per tutto il giorno! 😉 Un bacione a tutte voi ragazze!

  45. potrebbe essere una cipria con il pennellino per applicarla… kmq penso che gli anni 50-60 siano i più belli. quelli in cui le attrici hanno più fascino

  46. Fantastici anni ’60 e ’50…li ADORO…Clio sei unica e questi post d’epoca sono meravigliosi…non saprei veramente chi scegliere perché a loro modo tutte quante affascinano…
    Secondo me il kit è un correttore…un bacio e grazie ancora

  47. monica vitti di una bellezza INCREDIBILE!!! gli anni 60 sono mitici, l’unica cosa che proprio non mi convince è la cofana, sopratutto quando abbinata alla coda di ermellino che spunta da qualche parte…

  48. Ti capisco! mio padre è un super collezionista Beatles, è nel dna 🙂 Mi ha gentilmente concesso un cartonato di Yellow Submarine da appoggiare su una mensola (non attaccare perchè lo scotch lo rovina!!).. ma ogni tanto lo controlla per vedere se è sano 🙂
    E (livello fan impazzita ON) ho fatto la foto sulle strisce di Abbey Road rischiando anche l’incolumità personale 🙂

  49. Sempre della serie amo il vintage, mi piacciono anche gli anni Sessanta. Però rispetto agli altri li vedo come più recenti, meno idealizzati, li sento più reali. É come se tracciassero una linea tra presente e passato (cosa che tra l’altro hanno fatto davvero e non solo nel mio immaginario).

  50. E’ il mio sogno andare a Liverpool! Io e il mio papozzo prima o poi ci andremo! (devo “solo” reperire i necessari soldini 🙂 )

  51. hehe fantastico il tuo papà! 😀
    Ti ha proprio trasmesso la sua passione se hai rischiato la vita per una foto ahahah
    Io spero di poter andare presto a Londra per poter fare la mitica camminata sulle strisce e a Liverpool per vedere tutto ciò che li riguarda 🙂

  52. Degli anni ’60 mi piacciono l’attenzione x le ciglia (gli sguardi profondi) e il trucco delle labbra.
    invece non amo molto la linea netta sopra al l’ombretto,meglio una sfumatina 🙂

  53. O mio Dio voglio i capelli come gli anni 70…epoca super favolosa *__*emozionante vedere Marylin cantare e sentir parlare il presidente !
    il kit sembra una cipria con rossetto hehe nn e ho idea!baci

  54. La seconda foto di Twiggy sembra così attuale che potrebbe sembrare una modella molto raffinata ed elegante dei giorni nostri! Devo dire che le nostre connazionali non avevano niente da invidiare alle dive americane, per non parlare di Sophia Loren… D I V I N A!!! Bello stile quello degli anni ’60, senza dubbio, però sinceramente preferisco Audrey Hepburn con il suo look classico, perchè trovo che il make up “alla Twiggy” appesantisca troppo i suoi lineamenti. Per quanto riguarda l’oggetto misterioso, non ho la più pallida idea di cosa sia… forse un eyeliner?

  55. Guardando le foto di queste ragazze stupende mi è venuta in mente una riflessione da fare: Io le trovo semplicemente perfette..una bellezza che ti lascia senza parole..soprattutto senza bisogno di photoshop o di chirurgia plastica! Perchè non possiamo tornare a questo tipo di bellezza senza tempo?? perchè oggi tutti vogliono la “perfezione” (chè poi è più un modo per essere tutte uguali) invece di esaltare semplicemente le proprie qualità (tutte le abbiamo) come facevano le dive degli anni 60, 50 e così via? Oggi puntiamo sul finto..e la cosa mi mette proprio tanta tristezza!
    Comunque i tuoi viaggi nel passato sono stupendi Clio..a me la storia non mi fa impazzire ma se fossi tu la mia professoressa ti ascolterei per ore!! Un bacione!

  56. penso sia correttore e cipria, comunque il primo trucco di sophia è bellissimo vogliaaamo un tutoriaaal

  57. Oddio sul kit stavolta sono in crisi!! Sembra un illuminante con pennello xD
    Ma lo trovo altamente improbabile quindi voto per cipria e pennello!

  58. Detto questo, ancora una volta GRAZIE CLIO per questo post sensazionale!!! Non smetterò mai di dirlo!! ADORO questa miniserie!!!! Credo sia quella che mi ha appassionata di più! È davvero favolosa!!!!
    Per questo decennio mi ha incantata più di tutti sophia Loren… Caspita che sguardo!!! O.o

    Poi vorrei aggiungere una cosa per la nostra cara Cara…ecco da dove le è venuta fuori la sua tipica posa con smorfia e occhio storto! Dalla mitica Audrey!!! Eh eh eh beccata xD 😉

  59. Secondo me l’oggetto misterioso è un kit con pennello e terra. Negli anni sessanta sono nati i miei genitori quindi per me è un po’ difficile immaginarmi quell’epoca, probabilmente riconoscerò nelle foto che ho visto di loro da giovani più lo stile anni 70/80

  60. Certo che le nostre bellezze italiane non avevano nulla da invidiare a quelle Hollywoodiane *.*

  61. Ciao Luisella!!! Anch’io la amavo alla follia! Già a 4 anni mi mettevo davanti allo specchio e la imitavo!! sarò “vintage” ma la adoro anche adesso!!! Potrei ricantare a memoria tutte le sue canzoni!!! :))
    Buona giornata! Un bacio :****

  62. Meraviglioso questo post!!!! Uno dei migliori, completo e super interessante! 🙂 secondo me é un kit con pennello estraibile e cipria per opacizzare la pelle 🙂

  63. Quanto fascino queste donne!! Io dico che lo strano kit è un mini mascara con specchietto…o comunque qualcosa che riguarda le ciglia! Ciao Cliooo

  64. Uh!
    Sara, ciao! Lo sai che un po sotto ho chiesto pure io un coolspotting su Raffaella Carrà?
    Speriamo che Cliuzza ci accontenti! :-* 🙂

  65. Che meraviglia questo post!!! Le foto sono bellissime, in particolare trovo davvero stupenda Virna Lisi, che tra parentesi è bellissima e affascinante anche adesso!!!

  66. Allora, Catherine Deneuve la trovo molto più bella adesso, mentre Virna Lisi è bellissima in quegli anni, ma oggi è splendida! E trovo meravigliosi gli occhi da gatta di Sophia Loren (le sopracciglia un po’ meno, ma vabbè…) e quelli di Liz Taylor, hanno una punta di colore pazzesca!
    Anche io ho pensato a un illuminante con pennello per il kit dell’indovinello (ho fatto pure la rima, ma non era voluta!)

  67. che belli questi post sui trucchi nelle varie epoche! e che belle donne che esistevano una volta… vere e genuine, perfette così al naturale… e che classe!!! grazie clio… PS: risposta all’indovinello… secondo me è una cipria col pennello retraibile.. 🙂

  68. Colazione da tiffany e’ spettacolare!!!! Lei e’ talmente bella, elegante e raffinata che lascia senza parole!!! Io ho il dvd, la borsa e la trousse! Lei e’ bellissima, ha saputo invecchiare con eleganza senza sembrare un fantoccio rifatto, anche se non c’e’ piu’ rimane nei nostri cuori!

  69. il kit potrebbe essere cipria e rossetto…….comunque post sempre davvero interessanti e molto ricchi ,perchè diciamocelo non è da tutti fare 4 pagine di post,BRAVA CLIO!!

  70. …peli umani?!?!? a parte questo.. I LOVE SIXTIES! dagli abiti, al trucco! e pensare che non ho mai voluto i vestiti che mia mamma tentava di rifilarmi! 🙁 lei ha un armadio pieno di riviste anni 60/70 con tutte queste foto di pubblicità che hai messo tu clio! che mereviglia! Vi lascio una foto di una festa a tema.. Una Twiggy un pò più formosa! ehehe!

  71. Clio questa serie di post e’ fantastica! Rimango incantata dal fascino e dall’ eleganza che avevano!!! Raquel e’ bellissima, audry e’ spettacolare sempre, bellissime anche le nostre dive italiane ma per come la vedo io non hanno nulla a che vedere con audry o merilyn!! I vestiti soni divini, il make up diventa piu’ elaborato, anni meravigliosi, anche se gli anni 50 sono i miei preferiti!!! Grazie clio, per tutto il lavoro che fai ogni giorno e per l’impegno che ci metti!! La migliore rimani tu!!

  72. Concordo su Monica Vitti! meravigliosa! La cofana se non è eccessiva non mi dispiace.. tipo quella della sandrelli.. è un volume che non stona secondo me! 🙂

  73. C’è c’è, si vede! Comunque secondo me se continua così prima o poi le pupille le rimangono incastrate 😛

  74. Ciao Clio! Bellissima questa tipologia di post 🙂 secondo me l’oggetto misterioso è una cipria trasparente con pennello retraibile! Un bacioooo

  75. Ciao Clio, ciao ragazze! Ultimamente, non ho potuto visitare il blog, in questi giorni recupererò gli arretrati, ma avrei una domanda che non ha a che vedere col make up: dovendo installare un anti virus, sapreste consigliarmene uno gratuito e affidabile, con cui vi trovate bene (che protegga da virus – spyware – malware ecc), scaricabile da google play (non saprei scaricarlo in altri modi, non ci capisco molto di queste cose) compatibile con tablet android? Girando per il play store ne ho visti di diversi, ma non saprei quale scegliere. Spero che qualcuna più esperta di me possa aiutarmi e… un bacio :-* e buon weekend a tutte! 🙂

  76. A D O R O O O O O O O.. Aspettavo ansiosamente questo post e quello che verrà su gli anni ’70.. rimpiango un pochino di non aver vissuto l’adolescenza o i 20 anni in quelle epoche, ma non solo per il look, ma per il modo di pensare, di vivere, per gli ideali e le rivoluzioni che hanno cominciato ad essere più importanti tanto da cambiare gli esiti di tante cose.. la musica poi, il vero Rock, la sua nascita.. insomma LI ADORO! Ammetto anche che ad ogni carnevale il look anni 60 lo ripropongo sempre.. é stupendo potersi vestire e triccare in quel modo. Per l’oggetto misterioso mi sembra un kit o con cipria e mascara o con cipria e gloss.. bacii Cliooooo!

  77. Ahahahaha concordoooooo possono essere successe un mare di cose negli anni ’60, ma l’evento più importante è indubbiamente la nascita della nostra Divina Nutella!! Che mondo sarebbe senza nutellaaaaaaaaa
    XD

  78. Allora io provo ad indovinare, secondo me si tratta di una delle prime versioni delle cartine assorbi-sebo o comunque qualcosa per tenere l’incarnato opaco, e quello accanto un eyeliner 🙂

  79. Emy vintage, nooooooo!
    Diciamo che ci piace il classico! 😉
    Raffa è Raffa! Io ero piccolina, ma ricordo ancora quando al Drive in il mitico Gianfranco d’Angelo le faceva la parodia e ballava scuotendo quella tremanda parrucca bionda! Hahahahahahaha!
    Favoloso! E lei è sempre stata una Signora in tv! Altro che le starlette di oggi! 😉 :-*

  80. yu-uuuuuuh! aspettavo questo post! è il mio preferito, adoro davvero gli anni 60! magari essere vissuta in quegli anni! tutte una più bella dell altra, occhi da gatta, zigomi alti e i capelli <3 <3 <3 sono in sollucchero! 😀

  81. Per quanto preferisca il trucco anni ’50, negli anni ’60 ci sono 2 cose che adoro: Liz Taylor e i BEATLES (*inserire faccina con occhi a cuore qui*) : D 😀
    La prima è una “passione” recente (ma che occhi aveva?!?), i secondi li ascolto da quando avevo 6 anni!
    Questi sono gli anni durante i quali avrei voluto vivere la mia adolescenza/giovinezza: la minigonna, la musica…qualcosa stava cambiando, anche per noi donne!
    Le dive italiane poi…ma che belle sono? Virna Lisi è bellissima! Anche invecchiando ha mantenuto tutto il suo fascino.
    Mina è molto particolare, nonostante (secondo me) non sia una “bellona” come le altre, è davvero affascinante 🙂

  82. Ciao Clio, vorrei chiederti: come mai hai iniziato a dividere gli articoli in più pagine? Lo trovo scomodo.

  83. Ciao Valericky! Be, che dire Audey è un concentrato di classe ed eleganza, è a mio parere quel film ha esaltato tutta la sua bellezza!
    È stupenda in qualsiasi scena! E gli sceneggiatori hanno creato un contesto favoloso! Poi, vogliamo parlare degli abiti di Givenchy? Superbi!
    Non posso che darti ragione, con l’andare degli anni si è sempre mantenuta quella signora super raffinata e bellissima che è sempre stata!

  84. Ciao Luisaaaaaa 🙂
    Si speriamo!!!!!!! Anche tu fan della Carrà eh? Eheheh 😉 hai visto the voice of Italy lo scorso anno? A volte tutte vestita di pelle nera, super glamour, simpatica, insomma UNICA!!!! Nonostante gli anni, non ha nulla da invidiare alle altre dive o show girls di oggi!!!!!!!! Un abbraccio caraaaaa :***

  85. eheh comunque la cofana lascia perplessa anche me, e penso si debba avere il viso adatto.
    Proprio adesso mi chiedevo “chissà come mi starebbe” (una cofanina eh, non una cosa alla Marge Simpson), magari potrei avere delle sorprese!

  86. Rispondendo all’indovinello…per me è un pennello insieme ad una palettina di ombretti.

  87. Di tv, ora come ora ne guardo pochissima è in sincerità i takent show non sono tra i programmi che preferisco…
    Ho visto qualche pubblicità in cui compariva anche lei! Be, penso che sia una grande professionista! E nettamente superiore a tante altre pseudo-conduttrici che popolano la tv in questi anni…
    :-* 😉

  88. guardando il video mi sono chiesta il perchè di tutto questo scalpore per marylin? e poi perchè proprio lei doveva cantare non era meglio una professionista? Oggi queste cose non capitano più

  89. janis joplin che ad un tratto si ribellò ai canoni anni ’60, ai capelli con cofana, al trucco grafico. e portò capelli selvaggi, collane colorate, e nulla sul viso. melanconica, triste, selvaggia, eroinomane, fragile. con una voce che ti spacca l’anima. in mille pezzi di rivoluzione urlata ’68ina.

  90. Ciao Clio!Grazie per lo splendido post,però purtroppo,come ha già scritto qualcuno,manca un’icona di stile anni ’60 a mio parere fondamentale:la grande cantante lirica Maria Callas (nonché compagna di Onassis per diversi anni prima che lui sposasse la signora Kennedy)!La sua voce unica,la sua bellezza particolare,il suo stile raffinato e femminile…insomma,una diva indimenticabile (senza nulla togliere alle altre) 🙂

  91. Comunque io adoro la cofana anni ’60,se sapessi farla la farei ma purtroppo sono veramente ciompissima a pettinarmi i capelli.Se qualcuna di voi ha in mente un video in cui spiegano bene come farla,per favore mettetemi il link 🙂

  92. Concordo su Janis Joplin, Hendrix onestamente non mi attira 😉
    De gustibus non disputandum est :*

  93. Si nemmeno io, infatti ho guardato the voice per la prima volta solo perchè c’era lei ahaha :-))
    Buona giornata!!!! 😉

  94. Indovinello: ciglia finte + colla/pinzetta per applicarle?? Post bellissimo Clio, sarebbe davvero interessante un tutorial per ciascuna epoca!^_^

  95. Per me l’oggetto nell’indovinello è una cipria o un fondotinta compatto e un pennello per applicarlo

  96. Adesso capita di peggio… comunque Marylin era una persona molto fragile e abusava di alcol e farmaci. Credo che quel video metta in risalto questa sua fragilità. Era una grande attrice credimi, troppo sottovalutata facendole sempre fare ruoli da svampita bionda.

  97. Ciao Clio!!! 🙂 Davvero un bellissimo post!!! Così come bellissimi sono gli anni 60! Mi piacciono molto gli abiti di quest’epoca…linee semplici ed essenziali,molto raffinati ma anche sbarazzini! 😉 Per non parlare poi del trucco…soprattutto i colori pastello sugli occhi,molto originale la linea netta per definire la palpebra e la linea di eyeliner allungata all’esterno(anche se la trovo non molto portabile!). Per quanto riguarda l’indovinello…secondo me è una cipria con l’apposito pennello. Però se devo essere sincera potrebbe essere fondotinta in fogli di cui ci avevi già parlato tempo fa con un rossetto…anche se non so se poteva esistere già negli anni 60! (probabilmente è una mia fantasia!)

  98. Veramente curiosa di vedere i look degli anni 70!! per me la risposta all’ indovinello è: ciglia finte e della cipria!!
    😉

  99. Direi che degli anno 60 amo la musica,ma non il look…a parte Liz Taylor che era qualcosa di ultraterreno,Maria Callas…e naturalmente Janis joplin,anticonformista per eccellenza! Tra l’altro non mi è mai piaciuta Jackie Kennedy…ne loro due come coppia…sorry!

  100. Secondo me nella scatola c’è un mascara e una cipria ( o fondotinta compatto )

    Aspettiamo gli anni 70′ :*

  101. Liz Taylor e Brigitte Bardot le migliori! Amo il look anni ’60…l’enfasi sugli occhi e le labbra nude!

  102. A me piacciono moltissimo gli anni 60, sia per quanto riguarda la moda ma soprattutto per quanto riguarda la parte storica e culturale…

  103. Ciao Clio, ciao ragazze!!! Finalmente è arrivato il venerdi e quindi il post “A ogni epoca il suo trucco” !! Vorrei durasse per sempre questa rubrica!!!:))) Dunque: la mia preferita? Non c’è dubbio: Sophia Loren!! DIVINA! Adoro quel trucco sugli occhi! Non so perchè, ma a me fa impazzire quel trucco se potessi me lo farei ma non avendo gli occhi della Loren il risultato sarebbe giusto un tantino diverso!:-P E Virna Lisi? MAGNIFICA! Pensate che nella seconda metà degli anni ’60 fu chiamata ad Hollywood e firmò un contratto di 7 anni con la Paramount, lavorando al fianco di grandi artisti del calibro di Jack Lemmon, Frank Sinatra e Tony Curtis. Ma i ruoli che le offrivano erano sempre quelli della classica donna bella, bionda con poco cervello e lei, non sentendosi pienamente realizzata e appagata, rescisse il contratto e tornò in Italia con marito e figlio al seguito. In un intervista affermò che non si pentì mai di quella scelta a dir poco coraggiosa! In Italia proseguì la sua carriera sul piccolo e sul grande schermo, fino ai giorni nostri, il che le ha fruttato numerosi premi tra cui 4 David di Donatello. Una donna di un’eleganza incredibile, oggi come allora! Ci credete che ha 77 anni??! Io no! E senza ritocchini, tiratine, rigonfiamenti! Vi posto 2 fotine.:)) Ah dimenticavo: l’oggetto misterioso! Ci riprovo! Mascra o rossetto con salviettine????? Boh! Grazie Clio ancora una volta per questo post delizioso!!! Baci ragazze e buona giornata!:)):******

  104. Beh gli anni 60 sono anni che, secondo me, hanno fatto storia più degli altri… Non vedo l’ora di leggere il post sugli anni 70, mia madre mi racconta ancora un sacco di cose su quegli anni, lei aveva all’incirca 20 anni capelli lunghi e lisci (con riga in mezzo) e pantaloni a zampa di elefante… Insomma una figlia dei fiori! Tornando all’oggetto misterioso, secondo me è una cipria con pennellino. 🙂

  105. Ciao!! Favolosi anni!!! Che occhi favolosi!!
    X quanto riguarda l indovinello e’ un kit eye liner!! Baci e complimenti sempre bravissima

  106. Virna Lisi era BELLISSIMISSIMA!!!!! Le star italiane di una volta avevano fascino da vendere, ora ci sono solo bellezze che non ti lasciano niente…”gnocche” e nulla più!

  107. Bellissimo come sempre. Aggiungo solo una foto di una ragazza diciottenne negli anni 60 che è la più bella di tutte…. la mia mamma 🙂

  108. ciao clio! ciao ragazze! devo dire che gli anni 50 e 60 sono sempre quelli che mi hanno affascinato di più..
    comunque vi posto di seguito una foto di vampire diaries in cui nina dobrev ha un look anni 60 di cui adoro l’acconciatura..qualcuna di voi saprebbe dirmi come farla? io non capisco come fanno a far mantenere i capelli cosi alti e voluminosi nella parte alta della testa

  109. Secondo me è un rossetto con accanto un illuminante 😀 bellissimo post,adoro gli anni 60 da tutti i punti di vista!

  110. gli anni 60 non sono i miei preferiti,e così non lo saranno i 70,non mi piacciono le cofane in testa,gli ombretti azzurri,le labbra troppo naturali,gli stivali,le minigonne,le tinte optical,quadri e righe….unica cosa che invece adoro….la matita nera per gli occhi,stile Mina. Mi viene in mente sempre Star Trek con quei figaccioni del capitano Kirk e Mr Spok….ma le donne Sula e le altre… del futuro,ma truccate e imparruccate come negli anni 60….troppo fuori!!!

  111. Secondo me, è una delle più belle attrici italiane! Ci metterei la firma per invecchiare così! Fantastica!

  112. Grazie Rossella 🙂 L’ho sempre pensato anche io che sembrava un’attrice in questa foto, fin da piccolina, quando pensavo se io sarei mai diventata così 🙂

  113. Second me é un eyeliner con insieme delle salviettine tipo quelle che ci sono in commercio oggi per togliere il lucido dalla fronte e rendere la pelle matte! Grazie mille Clio per il post! Kiss:-*

  114. Ragazze anche a me piace tantissimo Raffaella Carrà! Ma la domanda è: c’è qualcosa che non sappia fare? Attrice, conduttrice, ballerina, cantante ed autrice! Talento allo stato puro! Se penso ai giorni nostri….. mmh…… non mi viene in mente nessuno!

  115. Secondo me nella scatolina c’è un mascara ed una cipria (anche se potrebbe essere anche un illuminante credo..) ! Comunque sono anni Stupendi!!

  116. Ogni decennio ha il suo fascino! 🙂
    secondo me è un rossetto con accanto qualcosa per rendere il finish lucido!
    Bacioni Cliooo <3

  117. Fia, tesoro, grazie! 🙂 in effetti le somiglio, a parte il sorriso paraculo che l’ho preso da papà!!! Lei però ha gli occhi azzurri splendidi 🙂

  118. Che bella!!!! Davvero splendida!! 🙂 come la figlia del resto..se ricordo bene una tua foto postata tempo fa!
    Bacio! Buon pomeriggio

  119. Cipria e rossetto…
    Questa volta, le foto postate, mi hanno ispirato dei make up che non vedo l’ora di fare… Monica Vitti è sicuramente tra le attrici che più mi sono piaciute, anzi credo che nella mia personale classifica, fosse la prima, mi piaceva lei e tutti i suoi films, invece grazie a Sophia Loren, ho imparato, attraverso uno dei suoi films più famosi, la Ciociara, una grande lezione di vita… Twiggy, anche se carina, mi ricorda molto il problema dell’anoressia… Grazie, Clio, Ciao.

  120. Ma quanto mi piace questa foto??! Tra le sue è una delle mie preferite! Semplice, raffinata, elegante! Un bijou! Bellissimo commento Luisa! Un abbraccio:)))

  121. anch’io… a dire il vero non ci vuole neppure molto, ma tra, che non sono capace, tra,che non ho tempo, tra, che ne ho poca voglia…
    Questo weekend, mi ci provo, devo giusto trovare una piega ai miei indomabili capelli… ciao

  122. a me piacerebbe capire come ha fatto Mina a farsi una riga così perfetta attorno agli occhi ridisegnandoli completamente, ci vorrebbe veramente un tutorial, anche se sicuramente, è un trucco che, penso, non può essere indossato da tutte… ciao

  123. Buon pomeriggio anche Emily!!! Mi mancano le nostre mini chiacchierate…… :((( Ti abbraccio forte forte!!:******

  124. be’.. dai, delle punturine, se le fa, è riuscita a non farsi coinvolgere, meno male, ma è pur sempre di un’altra annata, se queste attrici avessero 50 anni ora, chissà se si farebbero rifare, comunque, bellissima concordo, e molto gradevole come persona,.. donne d’altri tempi… chi abbiamo ora, come modelli? Tra un po’ ci metteranno direttamente le/i porno star… Che desolazione… Dove siamo arrivati…. Ciao..

  125. guarda a me la voce di Janis, non piace affatto, anche se è una cantante che amo molto e che trovo bella proprio per quella sua naturalezza nel presentarsi… ciao

  126. Bellissimo! Adoro questi post sulla storia del trucco e del look femminile e devo dire che tra gli anni ’50 e i ’60 non so quale sia la mia decade preferita… Ad ogni modo, secondo me, l’oggetto misterioso è un kit portatile con pennello e cipria/blush 🙂

  127. dopo così tanti commenti sono sicura che qualcuna di voi avrà indovinato di sicuro, ma secondo me è una cipria con pennello retraibile. Detto questo devo riprendermi un attimo perché c’è veramente tanta roba!!! certo è che il focus era sugli occhi che venivano definiti in modo particolare gli abiti erano minimal nel taglio e a volte anche nel colore e questo secondo me ben si abbinava ad un trucco così particolare. E’ difficile non fare commenti chilometrici così scriverò le mie preferite di sempre Twiggy, Liz Taylor, Sophia Loren, Monica Vitti e Virna Lisi secondo le migliori!!!!! Grazie Clio come sempre e ciao ragazze!!! Aspetto con ansia il prossimo decennio :-**********

  128. Senza cotonarli, ci sono degli aggeggi che vendono da mettere sotto i capelli per avere volume… Se ne trovano di varie misure, un po come il crespo per fare lo chignon

  129. Già Cara Delevigne messa lì…… a confronto alla Loren o Liz Taylor sembra una ragazza qualunque! C’è un abisso!!

  130. Punturine o no è innegabilmente bella, cioè i lineamenti sono innegabilmente belli, ma di una bellezza (per me) assoluta 🙂

  131. Bellissimi trucchi, bellissime donne! Ma ci riproporresti il trucco di Twiggy (quello delle foto dove si vede come si trucca 😉 ), mi è piaciuto tanto! bacioooooo!

  132. Anche a me mancano un sacco!!!! É che in questo periodo sono totalmente assorbita dal caos del lavoro… Spero di rifarmi ne weekend!! Nel frattempo ti mando un abbraccio forte! :***
    Buon pomeriggio :))

  133. Secondo me l’oggetto misterioso è un mascara con delle ciglia finte. Ciao Clio e ciao ragazze!

  134. Clio che bel post! Ho rivissuto un’pò la mia tesi di laurea che era sulla moda degli anni 60.. Un saluto dall’Istria! 🙂

  135. Guarda, falle tanti complimenti sinceri (complimenti alla mamma eheh) perché davvero bellezze così se ne vedono poche!

  136. Concordo in pieno, e poi non ha gli occhi da gatta, avete mai visto una sua foto da struccata? Ha gli occhi piccoli, tondi e ravvicinati. L’ eye liner non lo ha mai abbandonato per quel motivo.

  137. Ciao Clio,amo le icone degli anni 60 ma non amo molto le cofane e le minigonne, per il resto mi piacciono molto! Secondo me l’oggetto misterioso è un mascara portatile con lo specchietto ! Spero di aver indovinato, un bacio :*

  138. Ma no, questa volta è colpa di Divinanda che ha citato la Nutella.. Ed io ho perso il senno.. Ahah 😀

  139. Sono gli anni che preferisco. Bellissimi, bellissimi e bellissimi. Amo Audrey, Sophia Loren e Twiggy. Ti ringrazio davvero tanto per questo post. Sarebbe bello anche un tutorial su questi anni.

  140. Beh, anche il viso aiuta.. Monica Vitti e Sophia Loren sono stupende anche con 10 cm di capelli sopra la testa! 😀 Se vuoi provare la cofana asciuga la tua chioma a testa ingiù..

  141. No infatti non è assolutamente un look da tutte, io francamente lo trovo molto pesante! Mi piace tantissimo quello della Loren (la seconda foto nella prima pagina) xke molto fine nonostante il contorno degli occhi sia totalmente delineato!
    Mi piacerebbe vedere la nostra Clio con questo look!! Davvero bello! 🙂

  142. Ho sempre pensato che dovevo nascere negli anni 40/50. E con queste foto mi sono convinta! La classe, l’eleganza e la bellezza delle dive di queste epoche è una cosa ormai rara da trovare ai giorni nostri dove per essere belle bisogna essere rifatte dalla testa ai piedi, bisogna vestirsi da prostitute e dove molte ragazze hanno perso la propria dignità.
    Comunque a parte questo, trovo che anche il trucco sia molto carino e originale. E gli abiti?? Sono stupendi! È praticamente impossibile non amarli *-*

  143. Questi post sono di una nostalgia assurda. È incredibile, amo il ‘900. Forse perché è un secolo pieno di eventi unici e innovazioni. Beati i nostri genitori: hanno vissuto le varie epoche di capolavori cinematografici, mode intramontabili, rivoluzioni giovanili e soprattuto di grande musica. Oggi giro per strada e trovo ragazzine vestite in modo volgare e ragazzi con pantaloni attillati e maglie a fiori, rivoltatante a mio parere. Se prendessero esempio dalle icone passate (e non solo nel campo del makeup della moda) sarebbe un mondo migliore. Comunque questi sono tra i miei preferiti!

  144. Ciao Clio!! Aspettavo impaziente questo post! Adoro gli anni ’60!! Porto spesso una fascia bianca tra i capelli e orecchini smisurati, e cerco di truccarmi (in modo un po’ più delicato) ispirandomi al look di quegli anni facendo un mix con i tuoi indispensabili insegnamenti! XD
    Poi sono stupende le fantasie geometriche, gli stivali bianchi laccati… sono troppo belli!!
    Ah, ti sei dimenticata di parlare dei gioielli pazzi che andavano in quell’epoca!
    Comunque il kit secondo me è un eyeliner con specchietto.. Avrei detto mascara, ma mi pare troppo grande la parte del manico rispetto al contenitore, quindi credo sia più un eyeliner! Per lo specchietto non sono molto convinta, ma non mi viene in mente altro…
    bacione!!

  145. ah dimenticavo… Ho l’armadio pieno di minigonne, e devo tutto ai fantastici anni ’60!! ahahah! XD

  146. Credo che sarò un po’ controcorrente ma a me sofia loren sta antipatica, è una bella donna ma mi sembra che ha sempre la puzza sotto il naso.. vabbè comunque di questi anni mi piace troppo liz taylor divina! ma la cofana e il caschetto proprio no anche se il modo in cui la ripropone lana mi piace o almeno a lei dona 😉
    per la risposta all’indovinello secondo me è un pennello e un illuminante 🙂

  147. Le “soubrette” (è riduttivo definirle così, lo so) di un tempo sapevano davvero fare tutto: ballare, cantare, presentare anche recitare, oltre che essere bellissime! Ma vogliamo parlare anche di Sandra Mondaini?! Mi piacerebbe che mandassero in onda le trasmissioni televisive di quegli anni e non soltanto spezzoni di “Techetechetè”

  148. in realtà questa puntata era ispirata agli anni ’50.. Ep. 1×12 “Umpleasantville”! Quello ispirato agli anni ’60 (che adoro) è il 2×18 “L’ultimo ballo” dove si respirano quegli anni fin dai primi minuti!! Scusa la puntualizzazione ma adoro TVD e non posso sorvolare!! :p
    Comunque per la capigliatura usano 2 accessori a seconda di quello che ti torna meglio..
    1- Il pouf, che è proprio una specie di cuscinetto da mettere tra i capelli e fissare con le forcine
    2- il bumpit, che è un aggeggino in plastica sagomato a pettinino che ti permette di fare la “cupola”

    Ecco 2 foto dell’episodio che ti dicevo!

  149. Quanto hai ragione Lulù!
    In quegli anni lavoravano in tv fior fiore di professionisti!
    Adesso, purtroppo ci ritroviamo branchi di personaggi, che a parere mio lasciano il tempo che trovano…
    Hi ragione, sarebbe stupendo che su qualche canale del digitale terrestre riproponessero in prima serata qualche programma di intrattenimento degli anni ’60!
    Sono sempre stata affascinata dagli spezzoni trasmessi di balletti, canzoni, presentazioni e non ultime scenette comiche che erano veramente esilaranti!
    Ricordo che da bimba impazzivo per rivedere alcune gag di Sandra Mondaini e Ramondo Vianello! Che bravi che erano!
    La loro interpretazione di Tarzan e Jane penso che sia una delle cose più divertenti che ci siano!
    Ebbene si! Sono una appassionata di questa epoca, sopratutto per quella che era la loro concezione di intrattenimento, divertente e mai volgare!

  150. avevo preferito decisamente gli anni 50..non so c’è qualcosa in questi anni che non mi convince…in alcune foto vedo stile e trucco e penso: wow
    altre: oddio no, assolutamente

  151. Amo i trucchi di ogni epoca ma ho sempre avuto la fissazione degli anni ’60 per via dei makeup occhi così carichi con l’eyeliner!! E anche le cofane mi piacciono, devo dire la verità! Monica Vitti è stupenda!! Ma la mia preferita rimane Claudia Cardinale con la sua bellezza particolare: sono innamorata di lei!! 😀
    Secondo me l’oggetto misterioso è un kit illuminante e pennello!

  152. Grazie, ma più che altro volevo un vostro consiglio per esperienza. 🙂 Comunque, grazie per l’informazione.

  153. Clio i tuoi post sono sempre piu belli , interessanti e curati in ogni minimo dettaglio! Grazie ! Perche ci regali momenti di vera e proprio cultura della bellezza ! Un besooo♥

  154. Consiglio vivamente..è una città incantevole 🙂 per la gente, la musica, l’atmosfera nei pub..credo che più che a Londra, li si respiri la vera Inghilterra 😉

  155. Diciamo che in Italia lo stacco è stato meno drastico..ma si sa,l’Inghilterra è sempre molto avanti rispetto a noi..non a caso twiggy è stata la prima vera top model..:-)

  156. Sì anch’io dovrei sforzarmi di ritagliarmi un pomeriggio e provare provare provare…magari fammi sapere se ti viene bene,così poi mi dai qualche dritta!Ciao ciao 🙂

  157. Queste immagini trasmettono un fascino incredibile anche a distanza di decenni, non credo che potremo dire la stessa cosa delle attrici di oggi…purtroppo!
    P.s. l’ho già detto, ma lo ridico: questa serie di post è meravigliosa

  158. si in effetti portata con moderazione non è male, ma infatti mi riferivo a quei capolavori di ingegneria visti nei tagli alla moda 😉

  159. In effetti è vero. Ho altre foto in cui sembra una modella ed era vestita da “tutti i giorni”. A 18 anni mi sono fatta una foto in b/n (mi piaceva la fotografia e mi usavo come modella, ma era ancora a pellicola e costava……. mica facile come i selfie di oggi!!!!) per paragonarla a questa e niente… mamma ha sempre qualcosa di più adulto e una grazia d’altri tempi

  160. Grazie. Ora ha 70 anni e un diabete strano che i medici non capiscono. Pesa 44 chili vestita e deve contare anche le briciole che mangia, cammina di continuo per tenere bassa la glicemia, a volte si avvilisce, ma almeno è qualcosa che possiamo tenere sotto controllo e poi per me è sempre bellissima 🙂

  161. Non voglio contraddire il tuo giudizio sulla persona, ma non puoi dire che la Loren sia naturale! Ai tempi delle foto sicuramente, ma adesso è completamente rifatta: seno con due bocce sode che nessuna ottantenne può avere e tanti di quei lifting che la bocca è diventata il doppio di prima! Mi spiace ma ora è diventata una maschera!

  162. Rossetto e blush?
    Sicuramente anche gli anni ’60 hanno il loro fascino, tra le donne famose di quel periodo Liz è la mia preferita… davvero meravigliosa!
    Questa serie di post è davvero fantastica! 🙂

  163. L’oggetto misterioso per me e’ una cipria con il suo pennello retraibile! 🙂 sei una grande clio, la migliore!

  164. ci provo: secondo me è un kit eyeliner e ombretto portatili… chissà! fantastici anche gli anni 60: non ne sapevo molto ma guardando tanti di questi look per gli occhi mi stupisco di come fossero aggressivi e, diciamo, moderni (che poi siamo noi a copiare tutto…). Virna Lisi è bellissima nella foto che hai messo! un bacio…

  165. ciao clio!!!
    non mi fanno impazzire gli anni ’60….per nulla proprio 🙁
    il kit è correttore e cipria?

  166. Un fondotinta compatto!!Bellissimi questi post e interessante vedere le evoluzioni del make up nel tempo!!!! Non avevo mai fatto caso ad esempio alla linea scura di definizione all’occhio che facevano in questo periodo!!!

  167. Ciaooooo complimenti complimenti complimenti …. Audrey Hepburn x ever ma la nostra Sophia … meravogliose tutte! !!! Potrebbe essere un vassoietto tavolozza per fondotinta e pennello? Kissssss

  168. Ciao Clio!! Che belli questi viaggi nel tempo!!! Grazie!!! Io credo sia un illuminante oro con foglietti e pennello!! Un bacione!!!
    PS a casa abbiamo da poco una gattina trovatella che mia madre ha voluto chiamare Clio!! È molto glam anche lei 😉

  169. Anni 60 semplicemte iconici!Eccovi delle foto carine sulle attrici indiane dello stesso periodo…troverete qualche somiglianza 🙂

  170. Secondo me l’oggetto misterioso è composto da una palettina (sulla sinistra) e un rossetto (sulla destra)!

  171. Il bene che le vuoi traspare da ogni tua parola, e ti capisco, quando la mia ha qualcosa che non va mi si gelano le gambe e mi manca il terreno sotto i piedi.
    Vi mando un grande ma grande abbraccio Muffix, davvero con tutto il cuore tesoro 🙂

  172. Il mio decennio preferito!!! 😀 😀
    Comunque, secondo me, l’indovinello è un pennello e un illuminante 😉

  173. Maria Callas donna straordinaria! Ricordiamo anche lei e tutte le donne bellissime per personalità e intelligenza!

  174. Adorooooooooo <3 mi sono emozionata! Bellissime anche le foto che hai scelto Clio 🙂
    quel kit mmmm..a me sembrano tipo delle salviette rimuovi lucidità e magari pennellino per ritoccarsi con la cipria e opacizzare 😀 boh non saprei però è carino 🙂

  175. Ciao Clio! credo che l’oggetto misterioso sia, a destra, un rossetto, e a sinistra credo sia una cipria…ci farai un coolspotting su Audrey? impazzisco per lei, soprattutto dopo i tuoi post (se l’ha già fatto qualcuna può linkarlo per favore?) ♥

  176. Infatti non l’ha detto. Forse ti riferivi alla Lisi (che comunque non mi pare abbia fatto chissà che) 😉

  177. Ciao!!! Bellissimi questi post Clio!!! Stavo pensando, che ne pensij di parlarci di marchi del passato che ora non ci sono più? Sempre se possibile ovviamente!!!

  178. Secondo me è una specie di bronzer visto che dicevi che c’era la moda di voler uniformare e colorare l’incarnato delle gambe! Viva la minigonna! Baci

  179. ciao clio! forse l’oggetto misterioso è un mascara con in parte uno specchietto! però non so…

  180. Ciao Clio! Secondo me l’oggetto misterioso è un eyeliner! Me l’ha suggerito la mia sorellina 🙂

  181. Ho fatto sai?! Non ho proprio fatto “la cofana”, ma mi è bastato cotonarli e laccarli un po’ x ottenere una piega, migliore di quella che avrei ottenuto, andando dal parrucchiere… Fantastico… Ciao

  182. Si anche a me non piace tantissimo, m’incuriosisce, vederlo su Clio… Mi piacerebbe… E poi è un ottimo esercizio, x prendere la mano, con la matita… Ciao

  183. Hehe bella domanda.. Magari lo sarebbero stati ma questo non li avrebbe resi famosi come invece è successo nei mitici ’60

  184. Grazie Fia:) Sono andata anche a controllare (non si sa mai sono un pò rinco…. eheheh!) e non ho mai detto che la Loren sia naturale cosa che invece penso della Lisi. Forse si è confusa…… 😉 Un bacio!

  185. Secondo me un kit mascara + cipria 😉
    Virna Lisi è stupenda ancora oggi!!!! Da giovane era magnifica!!!

  186. sarà una cipria + mascara?? 🙂
    Gli anni ’60 non sono da meno dei ’50… due epoche davvero stupende!

  187. Sono ciò per cui stiamo ricordando e sempre ricorderemo queste splendide donne! Se fossero state solo di bell’aspetto, non se ne parlerebbe più!

  188. A me sembra un illuminante con pennello 😉

    Belli gli anni ’60 Clio, però io ho amato di più gli anni ’50 onestamente.
    Un bacio :*

    Ps: hai mai visto il film “Hairspray” del 2007? 🙂

  189. Uau!Beh non sembra così difficile…forse posso farcela 😉 Spero che venga bene anche a me!Grazie dei suggerimenti intanto 🙂

  190. Fantastico questo articolo!! possibile che l’oggetto misterioso sia un kit composto da Illuminante e Mascara?? bacioni Clio! al prossimo post!

  191. cotona, con pettine a denti stretti, ma no troppo , spruzza lacca e sistema a piacere…
    oppure dopo il lavaggio dei capelli usa la spuma, pettinali solo il giorno dopo con una spazzola (fammi sapere, ciao)

  192. Ciao Clio! Secondo me il kit é composto da cipria e mascara, per “incipriarsi il naso” per benino e poi abbondante passata di mascara: due azioni MUST di quei tempi eheheh 😉 bacioni Clio ♥

  193. Scusa Clio, potrei sapere dove hai acquistato il libro sui trucchi e look delle epoche passate? Mi potresti dare il titolo e l’autore per favore?

LASCIA UNA RISPOSTA