Ciao ragazze!

Sono super emozionata perché con questo post inizia una nuova serie! Dopo i tantissimi “V.I.P Products”, i miei preferiti di ogni categoria di cosmetici, è il momento di affilare gli artigli e proporvi i trucchi che mi hanno delusa negli ultimi anni! Dopo le “guide all’acquisto” di questi mesi, è giusto iniziare anche una “guida al NON-acquisto“, non credete? 🙂 Oggi iniziamo con un prodotto a me molto caro, che quando è flop mi fa mettere le mani nei capelli: il correttore!

Schermata 2014-08-06 alle 11.34.39

Avevo diviso i Top in correttori per occhiaie e per brufoli, invece questo sarà un post unico, perché li ho provati quasi tutti per entrambi gli scopi, nella speranza che almeno in qualche modo si salvassero (risposta: no, non si salva nessuno). Ovviamente ho inserito prodotti testati abbastanza di recente, diciamo negli ultimi due anni, perché quelli precedenti sinceramente… non li ricordo! 🙂 Sicuramente in questa lista troverete alcuni correttori che amate, ma è normale così. Per me sono due le caratteristiche che mi fanno bocciare un prodotto: se è pensato per le occhiaie non deve essere troppo secco (ho passato i 30, il mio contorno occhi è un po’ segnato e ha bisogno di idratazione) né troppo liquido, mentre se serve per mimetizzare brufoli e imperfezioni non deve essere cremoso e grasso, altrimenti non si fissa e svanisce subito! Diciamo che questi sono i due criteri con cui giudico i correttori; vediamoli insieme!

Faccia da correttore ;)
Faccia da correttore ;)

Essence Match 2 Cover: si merita una posizione privilegiata in questo post perché credo che sia uno dei correttori peggiori mai provati in vita mia! Ha una consistenza molto oleosa, quindi non solo non copre, ma il poco che c’è scivola via dopo pochi minuti; tremendo sia sul contorno occhi che sulle imperfezioni. Qui trovate la review.

Essence-Match-2-Cover-Cream-Concealer

Clinique Even Better Concealer: troooooppo secco! Se lo applico sulle occhiaie sembro una cariatide, mentre sul viso segna ogni singola pellicina e screpolatura… insomma, invece che nascondere i problemi li evidenzia! Cliccate qui per la recensione.

FRCM027501

Wjcon Colour Corrector: molto, troppo leggero! Copre pochissimo, è come non avere niente addosso, sembra acqua! Peccato, perché il verde poteva essere ottimo per coprire i rossori, mentre quello aranciato sembrava il colore perfetto per mimetizzare le occhiaie (ve ne avevo già parlato nei flop di Novembre)

Schermata-2013-12-02-alle-14.57.56

Kiko Colour Correction Concealer: so che a tante di voi piace, ma su di me è tremendo! Non è proprio una crema, ha una consistenza polverosa che mi segna tantissimo gli occhi, ma anche sul viso è troppo opaco (e comunque copre poco)

KM0010200600100secondario_900Wx900H

Deborah Face Perfect Palette Correttori: altro prodotto già comparso nei flop mensili, mi aveva lasciata senza parole dall’orrore! Le varie cialdine sono oleosissime, non aderiscono alla pelle, ma scivolano via in un nanosecondo… insomma, prodotto inutile!

Deborah-Viso-Face_Perfect_Concealer_Palette

Ragazze, cliccate qua per la seconda parte del post!