Ciao ragazze!

Oggi affronteremo un argomento un po’ particolare, di cui Vogue ha addirittura parlato come di una “nuova era“: allacciatevi le cinture ragazze, perché dopo anni di celebrities magre ed emaciate stanno arrivando… le sederone!

Come potete immaginare questo non sarà il post più fine della storia del blog...
Come potete immaginare questo non sarà il post più fine della storia del blog…

Cos’avevano in comune fino a poco tempo fa la maggior parte delle attrici e cantanti più famose del mondo dello spettacolo? Fisici longilinei, tonici, scolpiti, senza un filo di grasso; le uniche curve erano date dal seno, talvolta naturale, spesso rifatto. Sono loro da incolpare per tutti gli abbonamenti in palestra, le insipide insalate mangiate per pranzo e i costanti sensi di colpa per quel gelato concesso una volta ogni tanto; per lungo tempo ci siamo convinte che dovevamo aspirare a diventare degli stuzzicadenti ambulanti, senza alcuna rotondità. Poi è arrivata Jennifer Lopez, seguita da quel sedere così esuberante, mostrato inesorabilmente in ogni singola fotografia (pose come questa vi ricordano niente?) e (gira voce) assicurato per migliaia di dollari.

jt-jlo-butt-12

La comica Tina Fey ha riassunto splendidamente questo fenomeno, dicendo che per la prima volta avere un didietro ingombrante era diventato parte della comune concezione di bellezza; con JLo le ragazze hanno iniziato a VOLERE un sedere degno di questo nome, mentre gli uomini hanno potuto finalmente ammettere di averli sempre apprezzati! Anche Beyoncé, voce potentissima e fisico “bootylicious” (fusione tra booty, sedere, e delicious, delizioso) ha attirato l’attenzione sul lato B:

Beyonce_Knowle_beyonce_ass

beyonce-twerk

Ne deriva un nuovo ideale di bellezza molto più vero e sensuale, in cui le forme non sono considerate nemiche, ma alleate, aiutandosi con sport e palestra per tonificare, non per dimagrire. Questo accadeva nei primi anni 2000, ma la vera svolta è accaduta solo di recente, con un’ossessione sempre crescente per il posteriore (sono passati tre anni, ma vi ricordate tutte le chiacchiere su Pippa Middleton al matrimonio reale? Ecco, eravamo già sulla buona strada! (Parentesi nella parentesi: ma poi cos’aveva di speciale quel sedere??))

Schermata 2014-09-20 alle 17.29.22

Oggi le parole chiave sono diventate “twerking” e “butt implant“. Il twerking, se ho capito bene, è un tipo di “ballo” in cui ci si piega e si scuote il sedere facendolo tremare su e giù; esiste da 20 anni, ma è diventato oggetto di scandalo solo di recente grazie a Miley Cyrus e alle sue mosse provocanti. Ormai la twerk-mania è ufficialmente scoppiata, non c’è video musicale in cui le cantanti non muovano i fianchi in modo sensuale agitando qua e là il fondoschiena

rs_560x415-130830150852-1024..miley-cyrus-twerk-vma.ls.83013

Sempre a proposito di musica, questo è stato sicuramente l’anno del lato B: in All About That Bass, con un video tutto sui toni pastello, Meghan Trainor canta “mia mamma mi ha detto di non preoccuparmi della corporatura, mi ha detto che ai ragazzi piacciono le curve da abbracciare la notte”; nel video di Anaconda di Nicki Minaj vediamo sederi da tutte le parti (la volgarità è alle stelle, vi avverto), in Booty troviamo Jennifer Lopez, Iggy Azalea e di nuovo Nicki Minaj e persino Taylor Swift invita a “scuoterlo” in Shake it off!

La finezza di Nicki Minaj in Anaconda
La finezza di Nicki Minaj in Anaconda
JLo e Iggy
JLo e Iggy

Cliccate qui’ se volete saperne di piu’ sul polverone alzato dai Butt Implants e come mai il web si è scatenato contro Vogue!