Ciao ragazze!

Tra tutti i mascara che ho, ultimamente mi sono accorta di averne accumulati davvero tanti… e tutti con scovolini/applicatori diversissimi tra loro! Spesso mi chiedete quali siano migliori e quali no, quali diano un effetto migliore e quali sono quelli da evitare. Ma leggete oltre per scoprire cosa ne penso e come mi trovo con ognuno di loro!

wand

Vi ricordate il primo mascara che le donne abbiano mai usato? Ve ne avevo parlato tempo fa anche in occasione dei trucchi nelle varie epoche e anche quando vi avevo parlato dei top e flop Maybelline… Eccolo!The-original-maybelline-Glamourdaze
Uno dei primissimi mascara della storia, in sostanza, era un semplicissimo spazzolino che veniva ‘strofinato’, dopo essere inumidito, su quella tavoletta nera, in pratica un mascara solido!
Con il tempo naturalmente le forme dei vari mascara, così come le loro formule, sono molto cambiate, fino a diventare più pratiche e facili da applicare.

dd2ce9eaab00feee751e8de0f39b429d672b482a

Ma se fino a qualche decennio fa i mascara erano più o meno tutti simili, da un po’ di tempo abbiamo assistito invece a una serie di uscite diversissime tra loro, con scovolini dalle forme più strane, setole più o meno lunghe, materiali diversi, e prodotti più o meno liquidi o secchi.

Una vera e propria giungla di prodotti, che se da una parte ci ha incuriosito (e indotto a comprare di tutto e di più), dall’altra ci ha anche fatto confondere un po’ le idee.

Si è passati insomma da scovolini come questo...
Abbiamo visto insomma scovolini come questo…
a questo curvo di Dior (che adoro!)
..questo curvo di Dior (che adoro!)
a questo un po' curvo, della Rimmel, firmato da Kate Moss
come quest’altro della Rimmel, firmato da Kate Moss
...quello che si piega...
…quello che si piega…

normal_Avon-Mascara

a questo della Avon!
.. questo stranissimo simile a un pettine della Avon…
... a questo rivoluzionario della Sephora... che ho bocciato!!
… questo rivoluzionario della Sephora… che ho bocciato perché troppo scomodo!!

Ormai troviamo davvero tantissime alternative, e orientarsi può diventare davvero difficile! La prima cosa che guardiamo, infatti, quando scegliamo un mascara è quasi sempre proprio lo scovolino! Le formule purtroppo non si riescono sempre a distinguere bene, ma ci accorgiamo se sono valide oppure no solo dopo un po’ che li abbiamo usati.

Applying-Mascara

Io stessa fino a un po’ di tempo fa, ad esempio, non amavo affatto i mascara che avevano gli scovolini duri, quelli di silicone, diversi da quelli più classici con le setole ‘a spazzolina’, perché pensavo che fossero tutti uguali e non mi davano l’effetto che volevo sulle ciglia.

Questi, per intenderci
Questi, per intenderci

Solo negli ultimi tempi, invece, mi sono accorta che molti dei miei mascara preferiti hanno proprio questo tipo di scovolino! Alcuni di questi mascara ormai li conoscete bene anche voi!

Il primo che mi viene in mente è il They’re real di Benefit:

Schermata 2015-01-19 alle 11.56.33

E’ stato forse uno dei miei primi mascara con lo scovolino di plastica che mi è davvero piaciuto molto! Ce l’ho e lo uso ormai da più di due anni e devo dire che rimane sempre tra i miei top!

ecco l'effetto sulle mie ciglia!
ecco l’effetto sulle mie ciglia!

Stesso discorso per quello che ormai per me è diventato praticamente il miglior mascara del 2014… il Grandiose di Lancome!

Grandiose

Qui lo scovolino, oltre ad avere l’applicatore in plastica, è addirittura ricurvo, a collo di cigno 😀 ! Nonostante mi avesse fatto anche un po’ paura all’inizio (per via delle sue complicatissime istruzioni), devo dire che invece mi ha rapito completamente il cuore!

Schermata 2015-01-19 alle 16.19.34
eheh aiutoooo!
e questo è l'effetto!
e questo è l’effetto!

Come questi ci sono poi quello di Essence, il Lash Mania Reloaded, oppure l’I love extreme!

ess_LashManiaReloaded_Mascara_Opened

mascara essence

Se c’è poi una cosa che ho capito con il tempo è che, almeno per il mio tipo di occhio, lo scovolino deve essere né troppo grande né eccessivamente piccolo. 

Con quelli troppo grandi il rischio di sporcarmi è sempre altissimo e inoltre non riesco mai a prendere bene tutte le ciglia, soprattutto quelle più corte. Quelli troppo piccoli invece mi costringono a fare sempre molte passate per ottenere l’effetto desiderato e vanno bene magari solo per le ciglia molto piccole. Vanno quindi bene per pettinare e definire, ma se voglio più volume sono costretta a fare un’altra passata con un mascara che abbia lo scovolino più grande e pieno.

Ma vediamo ora più nello specifico i vari scovolini e cerchiamo di capire meglio in cosa differiscono e a cosa servono! Cliccate qui per scoprirlo!