Ciao ragazze!

Il post di oggi sarà dedicato a quei prodottini che occupano un posto speciale nel mio cuore…e nel mio beauty! In mezzo alla miriade di cose che provo, che entrano e escono da casa mia, ci sono dei prodotti che non possono mai mancare e che ricompro da anni, prima ancora di terminare la confezione in uso, perchè al solo pensiero di rimanere sprovvista mi manca la terra sotto i piedi! Siccome sono una curiosona (e so che lo siete anche voi eheheh!) ho voluto porre lo stesso quesito anche alle ragazze del mio team! Ne sentiremo delle belle! Pronte?

collage

I prodotti di cui parleremo oggi non sono prodotti di makeup, perchè quando si parla di trucco i miei must have li conoscete più che bene… vi dice niente l’aggettivo ‘sfigatine’ abbinato ad un sostantivo a caso, tipo ‘sopracciglia’ eheheh?! Piuttosto, si tratta di cose che rientrano nell’ambito del beauty e che rappresentano degli irrinunciabili step della nostra routine giornaliera, settimanale o comunque periodica. Che ne dite, li andiamo a scoprire? Cominciamo con i miei!

image1

I miei ‘mai più senza’ per eccellenza, quelli che mi hanno fatto venire l’idea di fare questo post, sono sicuramente i cerottini per i punti neri. Comincio col dirvi che non tutti mi piacciono allo stesso modo! Ad esempio, quando sono stata in Giappone, ne ho comprati alcuni che non mi sono piaciuti affatto: l’applicazione era nettamente diversa dalla classica modalità a cui siamo abituate! Infatti non era la pelle a dover essere bagnata ma i cerottini stessi, prima di essere applicati. Il problema principale era ovviamente capire quanto andassero bagnati: tanto? Poco? E di certo le istruzioni in giapponese non erano di grande aiuto ehehe! Di conseguenza mi ritrovavo a toppare sempre la tempistica e non mi veniva mai via niente!


I miei preferiti sono sicuramente quelli della Bioré: da maniaca della caccia al punto nero non mi accontento di quelli ordinari, ma preferisco piuttosto quelli che puliscono più a fondo, gli ‘ultra deep cleansing pore strips‘.

300

In realtà si tratta di cerottini fatti apposta per il naso, ma io di solito li uso sul mento perchè è proprio lì che ho più bisogno, mentre sul naso li userò si e no una volta al mese. Non so se in Italia potete reperire questo brand, ma quelli della Nivea, che trovo abbastanza validi, li potete trovare senza problemi.

Cerotti-per-i-punti-neri-Nivea

Un difetto che ho riscontrato in quest’ultimi, però, è il taglio: quelli per mento e fronte sono a forma di triangolo e li trovo troppo piccolini, non esattamente l’ideale per le mie esigenze. Di conseguenza mi ritrovavo ad utilizzare sempre quelli per il naso, decisamente più grandi, oppure ad usarli due per volta!

6b17675a25ed11e3a5b622000a9f1254_7

Perchè non potrei vivere senza i cerottini? Nonostante non abbia una miriade di punti neri posso dire di essere abbastanza fissata con queste impurità, e questi prodotti mi aiutano veramente tanto a combatterle: riesco a togliere almeno il 50% e vi assicuro che vuol dire tanto! Spesso ho letto opinioni discordanti su questo genere di prodotti, ossia c’è chi afferma che non siano poi così efficaci: quel che posso dire, in base alla mia esperienza, è che i punti neri più radicati e profondi in effetti non li portano via, mentre quelli più ‘giovani’ e superficiali non hanno scampo, a patto che troviate la giusta modalità di utilizzo. Mi spiego meglio: per ottenere il massimo del risultato dovete bagnare la pelle al punto giusto, ne’ troppo (perchè se no non si asciugano e quando andate a staccare vi resta lo strato bianco attaccato alla pelle) ne’ troppo poco (perchè se no non si attaccano).

Vi svelo anche un altro segreto che vi può essere molto utile: la stanza non deve essere troppo umida altrimenti non si attaccano ne’ asciugano come devono! Ad esempio d’estate è molto più difficile fare un lavoretto coi fiocchi, mentre d’inverno è bene evitare di usarli nella stanza dove avete appena fatto la doccia perchè c’è troppa umidità! Dunque si al vapore per aprire i pori, ma poi quando applicate i cerottini cercate di tenerlo lontano, altrimenti saranno decisamente meno efficaci! Io, ad esempio, li uso dopo aver fatto la doccia: prima faccio una maschera, di solito purificante, tipo la Mint Julep, in modo da aprire i pori ben bene, e poi li applico in un’altra stanza.

Immagine

O all’aperto quando sono in Italia! 🙂

Purtroppo, come vi accennavo anche prima, questi cerottini non fanno miracoli quando si parla di punti neri belli vecchiottis, che sono lì da tempo e sono ricoperti da un nuovo strato di pelle che rende difficile la fuori uscita. Dunque la cosa migliore, in questi casi, è fare prima uno scrub, in modo da facilitare la presa sui maledetti!

Il mio secondo must have è un prodotto per capelli: l’hair gloss Fabuloso EVO, un riflessante per capelli di cui vi ho già parlato quest’estate! Che dire: lo amo alla follia! Lo uso da circa 7/8 mesi e non ce la faccio più a stare senza! Devo confessare che l’amore è scattato da quando ho preso la colorazione Chestnut, il castano!

chestnut

In precedenza avevo preso il color Caramel che era troppo simile al colore dei miei capelli: a livello di lucentezza e idratazione ero soddisfatta, ma sul piano tonalità non notavo alcuno stravolgimento dopo l’applicazione.

10832041-1375090030-698177

Con il Chestnut è tutta un’altra storia: la differenza a livello di colore si nota eccome! Partendo da una base di capelli leggermente ‘carotina’ questo castano fa uscire fuori una tonalità caramello scuro, intenso, che mi piace moltissimo! Insomma, posso dire di aver trovato la combinazione di colori perfetta per i miei capelli, che mi consente di sentirmi meno in colpa per le poche capatine che faccio dal parrucchiere!

1597242_272139229649712_101841419_nE’ arrivata l’ora di tornarci però! Basta rimandare! Long bob si… o long bob no?! Questo è il dilemma!

Pensate che mentre l’ultimo taglio risale a settembre, è addirittura dallo scorso febbraio che un parrucchiere non mi sistema il colore! Il rischio, ovviamente, è che i capelli diventino un po’ insipidi in effetti, ma grazie a questo prodotto riesco a renderli sempre presentabili, seppur non perfetti come li può rendere solo una mano professionale: il Fabuloso li idrata molto e mi permette di avere un colore bello intenso, più caldo, che rende i miei capelli decisamente meno spenti e piatti! Chiaramente non mi permette di rinunciare del tutto alla tinta, che una volta ogni tanto devo comunque fare, ma è un ottimo rimedio per stressare un po’ meno i capelli e averli comunque in ordine! Per di più basta tenerlo in posa solo tre minuti: dunque è perfetto anche per chi è sempre di corsa e ha pochissimo tempo da dedicare alla chioma!

sleekhair_2270_95044045

Tra l’altro recentemente ho provato anche un altro colore più tendente al rosso, il Mahogany, ma non mi sento proprio di consigliarvelo perchè è stata un’esperienza tremenda: il rosso era mooolto intenso, ma il risultato poco omogeneo! Per di più mi ha macchiato tutte le mani: abituata con le altre tonalità, che non mi hanno mai dato questo genere di problema, non ho messo i guanti e mi sono ritrovata nel panico, a cercare di smacchiare la pelle tra un’applicazione e l’altra del prodotto… risultato? Ho fatto un vero pastrocchio! 🙁 I capelli sono usciti fuori a chiazze e sono stata costretta a lavarli più volte e a passare anche il Chestnut per salvare il salvabile! Morale della favola: il prodotto è fantastico, ma se volete un consiglio scegliete un tono su tono piuttosto che un colore un po’ più pazzo perchè, pur essendo un riflessante e non una tinta, un minimo tinge eccome!

Chi altro nel team non può rinunciare a capelli idratati e dall’aspetto sano? Lo potete scoprire nella prossima parte del post!

465 COMMENTI

  1. Buondì!
    Vado off topic per un secondo, anche perché per me non credo ci siano irrinunciabili prodotti nel make up…
    Comunque, per farla breve, io ho iniziato a “truccarmi” verso i 17 anni: matita nera, mascara, lucidalabbra.
    A 18 sono arrivati gli ombretti: nessuna sfumatura, nessuna fantasia.. Una macchia monocolore sulla palpebra.
    Oggi, tra esattamente una settimana 21enne, non dico di poter essere brava, però…
    Però ieri sera mi sono sentita dire “ammazza giù, quanto sei migliorata nel trucco! Che mi insegni qualcosina al volo?!”
    Grazie Clio, e grazie anche a voi ragazze!
    Baci!

  2. Ancora non ho capito se l’haigloss si può applicare anche sui capelli che non hanno mai fatto colorazione:

  3. Io uso la maschera di Keramine H e la trovo in un negozietto di paese! Non so se sia uscita di produzione, di sicuro é un prodotto che esiste da moltissimo tempo perché la usava anche mia nonna

  4. Boh, allora vediamo un po’ se ricordo tutto, mumble. Vado così a memoria e casaccio.

    -Phyto 9.
    Io la amo, da quando la uso i capelli sono cambiati da così a così: morbidi, le punte piene, disciplinati. Potendo la spalmerei anche sul pane.

    -Subtil Elixir sempre di Phyto.
    L’ho sentito mio da quando l’ho visto, non so se vi succede mai di pensare quel determinato prodotto per voi sarebbe perfetto prima ancora di provarlo e già lo amate. Non è che lascia i capelli lucidi, di più!
    Costa, ma vale ogni centesimo.
    Provatelo e prendetelo tutte.

    -Naked basic 2.
    In pratica sto parlando di prodotti super top che ho scoperto più o meno di recente e mi stanno facendo impazzire, ecco lei è uno di questi.
    Ragazze la uso per tutto, sopracciglia comprese, per fare un trucchino veloce, un make-up no make-up, per dare un po’ di definizione, è stupenda, e chi la molla più.

    -Tonico per pelli miste di Helan.
    Sì sì avoja se lo riprendo, ha un odore sublime e adoro come lascia la pelle.

    Vabbè questi sono i primi che sono venuti in mente, altri come la crema alla rosa di Dr Hauschka o l’olio per il viso di Darphin devo ancora testarli per bene.
    Carinissimo e low cost il tonico total effects di Oil of Olaz: adorabile, lascia la pelle luminosissima, straconsigliato, sicuramente lo riprendo.

    Ovviamente non posso non menzionare il bidè, se si parla di prodotti irrinunciabili lui non può mancare.

  5. ah finalmente vedo che qualcun altro usa come me (in tempo di crisi) il Borotalco come shampoo a secco. Ogni volta che ne parlo con qualcuno mi prendono per matta, ed invece tadààà, non sono l’unica!!! hahaha

  6. L’unica cosa a cui non potrei mai rinunciare (non make up) è la maschera all’argilla verde home made! E’ super purificante e quindi una volta ogni due settimane (quando sono costante e non troppo pigra) la faccio perchè ne sento davvero il bisogno. Altro prodotto irrinunciabile è una crema per i brufolazzi che applico solo in casi estremi e solo sui maledetti.
    Per il resto sono una che varia molto e non ha degli irrinunciabili!
    Comunque non sarebbe male lo stesso post anche per il make up con la collaborazione delle altre ragazze!
    Baci amiche! :***

  7. Mai più senza :
    – il burro di karitè, dopo la depilazione, per le unghie e cuticole, per le labbra, i capelli.. è la base di ogni crema;
    – L’henné Khadi. Fantastica la resa, copre i capelli bianchi, lascia i capelli lucidissimi anche dopo settimane e da mettere è semplice perché diventa una crema;
    – in pezzetro di cioccolata dopo pranzo/cena. Esigenza fisica.
    – gel detergente e crema all’olio di malaleuca della CMD naturkosmetic preso su ecco verde. Finito l’ho ripreso e trovo che mi aiuti sia per i brufoli che nel schiarire le macchie post brufolo, soprattutto quando nel periodo di crisi uso creme aggressive che mi seccano la pelle e fanno uscire le pellicine.

  8. Ciao Clio e ciao ragazze!! io non potrei stare più senza la crema gel per pelli miste e normali della HELAN, nè senza la crema mani e il burrocacao della linea dolcezza HELAN. Prodotti erboristici efficaci e dai prezzi ottimi!! buona domenica

  9. Anche la crema per le mani di Bionike, la proxera.
    Prima usavo il burro di karitè di Phytorelax ma è troppo grasso e lascia le mani unticce, questa crema invece le ripara e protegge lasciandole liscissime e per niente appiccicose.
    Non le avrei dato due lire invece si ricompra!

  10. Dunque dunque
    Tra i prodotti irrinunciabili che ricompro sempre
    -gel antispot essence: io lo trovo molto valido anche io lo metto sul brufolazzo che sta uscendo la sera e la mattina é notevolmente diminuito..mi piacerebbe però provare qualcosa di nuovo ma ammetto che essence dalla sua ha il fascino del prezzo

  11. Buongiorno belle!
    Innanzitutto ieri ci ho dato un taglio, circa15cm, ed ho fatto un caschetto corto dietro e più lungo davanti!!!
    I miei prodotti irrinunciabili sono
    – gel struccante alla quillaia della bottega verde che ormai ricompro da anni
    – acqua micellare della Garnier
    Baci!!!

  12. Mi unisco al tuo dubbio e rilancio chiedendo se esiste di un colore che vada bene per chi ha i capelli biondo miele perché su internet non ho trovato nulla!

  13. Anche l’Hueil della Phyto, dovresti provare. Ma giusto ” ‘na manatina a freddo” (sui capelli umidi lascia l’effetto un po’ “bagnato” che io detesto, sebbene sparisca dopo un giorno e lasci i capelli morbidissimi), è tipo brillantante! *__*

    Devo trovare i prodotti dei Devachan Salon, li voglio ASSOLUTAMENTE provare. T_T

  14. Grazie a te ho scoperto l‘eau de Beautè della Caudelie un prodotto fantastico in tutte le stagioni, adesso proverò la crema contorno occhi , ne ho provate mille ,quella migliore finora usata è quella della coop viviverde

  15. Nel no makeup direi di sicuro il Clarisonic con il suo detergente per pelli impure e il Nuface! Due step quotidiani irrinunciabili che fanno la differenza!

  16. Ciao Filix! Posso chiederti una informazione sull’elixir di Phyto? Con gli oli per capelli non vado d’accordo perché o me li seccano o me li ingrassano, non trovo pace

  17. La keramine h qui a Rimini si trova nei negozi tipo acqua e sapone quello vicino a casa mia ne ha una vetrina piena zeppa.

  18. I miei “mai più senza” sono:
    -il burrocacao della crazy rumors al pistacchio(resiste tantissimo sulle labbra)
    -la base unghie della essence prima di procedere con lo smalto
    -la super economica “glycemil”,l’unica crema che riesce a farmi scomparire l’eczema dovuto alle fibre sintetiche nel reggiseno!!
    Per quanto riguarda tonico,detergente e crema viso,li uso tutti i giorni ma una volta finiti i prodotti ne compro sempre altri diversi. .ora ho finito il tonico della helan per pelli impure e mi hanno regalato l’acqua della Regina d’Ungheria dell’Erbolario..sono curiosa di vedere com’è!!!

  19. Ciao tutte! Buono da sapere tutti questi prodotti indispensabili! Magari ne proverò alcuni! Io non posso fare a meno:
    – della penna SOS della Garnier che metto la notte par asciugare un brufolo.
    -La crema Effaclar k di La Roche Posay, sono alla quarta confezione e devo dire che è perfetta prima di truccarsi perché si assorbe subito e impedisce la comparsa di imperfezioni. Poi di sera metto una crema molto più idratante
    -Il burro cacao delle Provenziali, un must have ovunque vado, esiste all’olio di argan, all burro di karité e all’olio di mandorla. Sono tutti i 3 validissimi.
    -La crema solare della Vichy per il viso. Non si sente sulla pelle, non fa brillare, esiste in spf 30 o 50, e il bello è che ti puoi truccare subito dopo l’applicazione!
    -Infine, l’olio di argan puro, che due sere alla settimana metto al posto della crma notte e la mattina ti ritrovi con una pelle di bèbè!
    Ecco i miei must have, gli altri le cambio spesso, come i scrub, le maschere, i struccanti, gli shampoo….

  20. Ciao! La cosa fighissima di questo prodotto è che si usa come impacco prima dello shampoo.
    In pratica lo tieni minimo 10 minuti, puoi anche tenerlo tutta la notte, più sta meglio è. Massaggi la cute, poi risciacqui, vai di shampoo e balsamo ed è fatta!
    Ha pure un profumo delizioso, e non li lascia per niente pesanti 🙂

  21. eheh secondo me è una cosa utilissima questa dello store locator, io in questo modo ho scoperto che Caudalie ce l’ho sotto casa, pensa che genio, mica me n’ero accorta!

  22. Clio io dico long bob sì!!!! nel tutorial dell’altro giorno stavi benissimo!! Ti dà un’aria chic elegante! Comunque volevo chiederti ogni quanto usi i cerottini? io non sono costante è forse per quello ke non mi sembrano efficaci??
    baci!!

  23. I miei prodotti irrinunciabili sono:
    – il tonico per pelli grasse Clarins, non riesco a non darlo ed aiuta davvero con i pori;
    – il Dior Lash Maximizer, sempre sia lodaro! Scoperto qui sul blog e mai lo abbandoneró;
    – i prodotti di Franck Provost, io uso la linea Expert Nutrition e mi trovo a dir poco benissimo;
    – burro cacao I Provenzali al burro di karité, fantastico! Bello idratante per questo inverno!

  24. Anch’io ho l’odiosissimo problema dei punti neri sul mento! I cerottini che trovo da me sono solo quelli della Nivea e quelli della Essence, e devo dire che questi ultimi mi piacciono molto di più….anche se l’applicazione, per entrambi, è sempre un’incognita. A volte non si attaccano, a volte si increspano tutti, a volte rimangono mezzi attaccati alla pelle. Comunque qualche punto nero lo tolgono!
    A me piace spesso cambiare prodotti, e questo blog è un grandissimo incentivo a farlo 😉 , tuttavia i miei must have sono:
    -qualcosa (crema corpo, burro, olio, crema mani) della VANIGLIA NERA di BV….semplicemente perchè adoro il profumo.
    -olio di cocco, che uso per tutto, oltre che per struccarmi, e che non può mai mancare
    -tea tree oil: per annientare i brufoli e d’estate per le punture di zanzara, che mi devastano
    -deodorante KEOPS della ROC: è l’unico che non ha profumo e che “tiene”, perchè anche se per fortuna non arrivo mai alla “puzza”, gli altri deo profumati durante la giornata virano verso un “profumo” poco piacevole” che mi risulta altrettanto sgradevole.

  25. Se dovessi buttare tutto salverei:

    -Protezione 50+ (preferibilmente la linea Anthelios della Roche Posay): ormai non esco più senza.
    -Gel D’Aloe: per i suoi MILLE e MILLE usi. Lo metto sul viso prima del trucco e mi idrata e fa da base (quando ho la pelle grassa), lo si può mettere sui capelli, sul corpo, sulle bruciature… Lo amo e non ci saprei più stare senza.
    -I miei olietti preferiti (Germe di Grano e l’ovvia Rosa Mosqueta). Anche qua tuttigiorni tuttenotti… Pelle secca, macchie..
    -Phyto 9 anche io, che deve dare tipo dipendenza (ora voglio provare gli integratori per bocca).
    -Acqua di Bellezza della Caudelie.

    Così diciamo che ho “tutto quello che mi serve”. Il che la dice lunga su quanto ho che NON mi serve.

  26. Io amo follemente. Il contorno occhi di martina gebhardt (vi avvisò ho 22 anni) lo uso per un obiettivo di idratazione piuttosto che per le rughe…mi trovo da dio lo consiglio a tutteeee! Su eccoverde leggo che lo amano tutti a tutte le età xD ah poi eè bio…meglio di così!

  27. Grazie!!!
    Io quando lo trovo faccio scorta..ammetto che da coin comunque lo trovo abbastanza facilmente!!

  28. confesso! io l’ho sempre usato, anche prima che lo shampoo secco diventasse di moda…….poi, appunto, quando è diventato moda lo shampoo secco, ho smesso di usare il borotalco…..perchè mi davano matta, perchè il talco fa male, ecc ecc…. Ora ricomincerò: 80 cent contro 5-6 euro…..e chi se lo lascia scappare!!!!!!!!

  29. ciao Clio e ciao ragazze, vorrei provare questo fantomatico hair gloss ma dove lo trovo in italia?

  30. Anche per me protezione 50 e gel d’aloe, tra l’altro quest’ultimo minorate sia anche un leggero effetto tensore sul viso..

  31. Ciao! Avrei intenzione di prendere il Nuface, ma visto il prezzo mi racconti la tua esperienza ? I risultati sono davvero percepibili?

  32. Buongiorno ragazze! Allora in questo momento mi vengono in mente 3 irrinunciabili:
    – burrocacao Viviverde coop. Lo uso tutte le santissime sere prima di andare a dormire ed è fantastico. Mi sembra in effetti che lo amiamo in molte qui sul blog:);
    – crema alla calendula. Questa per me è proprio fenomenale, l’unica crema che in 2 SECONDI stendo, si asciuga e lascia mani e corpo morbidissimi!;
    – ecocel idrolacca ungueale. Ho le unghie fragili specialmente in inverno e con questa specie di smalto diventano più resistenti.
    Direi che questo è quanto, buona domenica a tutti!

  33. Io non lo so cosa cavolo ci mettono dentro i loro prodotti fatto sta che quelli della Phyto me li sposerei tutti. Provi una cosa, ti ci trovi da Dio e hai voglia di provarne un’altra e un’altra ancora.
    Che Iddio li abbia in gloria.

  34. I miei irrinunciabili sono la maschera Avena Poetica della LUSH che da quando l’ho provata me ne sono innamorata poiché fa miracoli sulla mia pelle e il bagnoschiuma Bagno relax di JUST che ha un profumo paradisiaco che distende subito i nervi prima di un compito :). Ciao

  35. Una crema solare che lasci il viso asciutto e permetta di truccarlo senza problemi la sto cercando da una vita, grazie dell’info!

  36. da un mese anche io ho qualcosa di cui non riesco proprio più a fare a meno.. e sto parlando della spazzola Tangle Teezer!!
    Mia mamma è praticamente scioccata e non si sta riprendendo: io che ho sempre odiato pettinarmi i capelli e che in generale non ho mai sprecato più di 5 minutini per sistemarli, ora non riesco proprio più a fare a meno di utilizzare questa spazzola!!

  37. Ciao Clio!! quanto dura sui capelli l’evo fabuloso?? tu ogni quanto lo fai? io vorrei comprarlo..ma sinceramente se ad uno shampoo gia va via no.. costa tanto 🙁

  38. I prodotti per me irrinunciabili sono: integratore silicea plus, lo so ne parlo sempre ma mi ha salvato dall’acne e in generale da tutte le imperfezioni della pelle grassa, oltre a fare benissimo ai capelli! Burro di karitè puro, efficacissimo e molto versatile, io lo uso per idratare e nutrite le labbra. Hennè, una manna dal cielo! L’unica cosa in grado di tingere i capelli senza rovinarli, anzi li rende più spessi e lucidi. Olio di ribes nero, ricchissimo di proprietà benefiche per la pelle, mi aiuta contro la couperose, si assorbe molto facilmente e non lascia la pelle unta, non è comedogeno come la maggior parte degli oli, al contrario ha proprietà anti acne.

  39. Allora:
    -il gel d’aloe che uso per togliere gonfiore ai capelli e per rinfrescare la zona inguine dopo il rasoio;
    -il balsamo splend’or che uso da tre o quattro anni mi pare
    -e per finire lo scrub maisenza di Lush- adesso è da tanto che non lo uso perchè non ho il negozio a portata di mano, ma appena ho la possibilità lo compro.

  40. Niente, devo provare Phyto 7 e i prodotti Caudelie, ma dove si trovano? Per i miei irrinunciabili al momento abbiamo la crema contorno occhi che ho scoperto da qualche mese e sta facendo miracoli, al momento ne uno una della L’Oreal, e la crema ristrutturante per capelli Biopoint, non gli avrei dato un soldo ma poi me l’ha consigliata una mia amica ed é ottima, sta salvando le mie punte rovinate 😉

  41. Non potrei mai rinunciare al burro cacao: ne ho sempre almeno uno in borsa ma l’altro giorno l’ho scordato a casa e la sera le mie labbra chiedevano pietà! Spaccate, sanguinanti, facevo fatica a sorridere! Adesso mi spalmo il burro di karite e sto tornando alla normalità.

  42. Dunque, i prodotti che ho sempre sempre nel beauty e di cui faccio incetta per avere sempre una bella scorta sono:
    – detergente intimo Viviverde coop: sembra una cosa ovvia, ma non lo trovo molto spesso ed è l’unico che non mi fa irritazione, quindi devo sempre averne di scorta!
    – burrocacao Viviverde coop: super iper mega idratante e dura pure un sacco di tempo. Peccato solo che non abbia nessun sapore e/o profumo
    – gel d’aloe vera e olio di jojoba e burro di karitè per i loro molteplici usi
    – crema corpo perché altrimenti mi si secca, la sento tirare e mi prude oltre al fatto che mi vengono tutti i puntini rossi sulle gambe se la pelle non è idratata
    – un tubetto di aciclovir perché soffro di herpes labiale e appena sento il classico e odioso pizzicorino, metto subito la pomatina!
    – per i capelli, il balsamo attivo della biofficina toscana che li rende super morbidi e idratati
    – sempre per i capelli, ultimo giuro!, l’henné di Janas che copre i primi odiosi capelli bianchi e mi da bei riflessi color mogano sui miei capelli castano scuro
    Credo di non aver dimenticato nulla

  43. Farmacie e parafarmacie…che io sappia in Italia ci sono quello della Phyto e quello della collistar e forse anche de L’Oreal…

  44. Se può essere d’aiuto i miei mai più senza sono:
    – POLYPHENOL C15 della Caudalie per il contorno occhi. Si nota tanto la differenza quando lo uso
    – ALOE DERMO-GEL MULTIATTIVO 98% della Equilibra. Lo uso per combattere l’acne, e devo dire che grazie a questo prodotto ho praticamente risolto il problema. Ne metto uno strato sottile tutte le sere prima di andare a dormire. E’ stata la scoperta del secolo per me.
    – EFFACLAR GEL PURIFICANTE PER PELLE GRASSA E SENSIBILE per lavare il viso la mattina o togliere via il trucco la sera
    – ACQUA MICELLARE SENSIBIO BIODERMA che uso subito aver lavato il viso per eliminare ogni traccia di sporco mattina e sera

  45. Io ho utilizzato una sola volta il Phyto Gloss cioccolato e non mi è parso un gran prodotto: capelli più spenti e di uno strano colorito.. L’ho momentaneamente soprannominato Phyto-Ciofeca. Mi incuriosisce molto invece il Phyto-Supplì che usate quasi tutte.

  46. Infatti del Phyto Gloss non ho sentito parlare bene, volevo quello per capelli chiari ma diverse ragazze si sono trovate maluccio e col piffero che l’ho preso.
    Invece la cremina prendila Ginger, pure la 9 va benissimo! Ne basta davvero poca, una nocina, un pistacchino, un lupino, un anacardino sulle punte e non unge né appesantisce, fidati di Filix, provala!

  47. Ecco i miei “mai più senza” :
    Maschera capelli della Matrix…per i miei capelli biondi è il top!!
    Crema Avène xera calm per la mia dermatite…la metto anche nelle zone più secche del corpo dove non ho la dermatite e fa i miracoli con la pelle secca!! E poi….il mio micio e la Clio! Come farei senza di loro??? Clio il mio gattino ti adora 😀

  48. Beh ti basta cercare una qualunque crema solare “tocco secco”.. Io in estate uso quella 50+ de La Roche Posay ad esempio.

  49. Tra miei mai più senza c’è di sicuro la crema viso preventiva di Biofficina Toscana, da quando la uso sono diventata dipendente, non la lascio più. Si assorbe subito lascia il viso luminoso e idratato quanto basta per una pelle come la mia. Credo che proverò tante altre cose di Biofficina perchè ne sento sempre parlare bene.
    Poi il contorno occhi di Caudaliè vinexpert e l’acqua di bellezza sempre di caudalie. Li adoro.
    Mi piacciono moltissimo alcune creme corpo e il tonico per pelli miste della Helan. Proprio ultimamente ho comprato la crema corpo alla ninfea e mi piace davvero tanto peccato che queste creme corpo costicchiano un pò.
    Prodotto irrinunciabile è oramai il Neem di Khadì! Bisogna capire bene come dosarlo perchè secca davvero tanto il viso.
    Ricompro oramai da non so quanto tempo il sapone Diakon Tau di Biogena. Lo uso oramai regolarmente anche da quando non ho imperfezioni. Dopo che lo uso il viso è luminosissimo!
    Altro top la spuma di Testanera della linea palette professionale, la migliore spuma mai provata quando ho voglia di fare i capelli mossi.
    Ricompro sempre l’olio di argan e l’olio essenziale di Tea Tree ogni volta che finiscono! 🙂
    Non avrei mai immaginato di scrivere così tanto!!!
    Credo che proverò qualche prodotto della Phyto, perchè a parte qualche prodotto di Khadì per capelli non ne ho mai trovato qualcuno che mi conquista al 100%.

    Baci Cliuzza e baci ragazze :***

  50. Ciao Clio!! Anche io uso molto la crema per capelli KH che usa Susanna, è favolosa!! di solito la compro nel settore “igiene” della profumeria La Gardenia o delle profumerie Limoni =)

  51. I mai più senza che mi vengono in mente sono: il top coat unghie di Dior, costa ma dura parecchio anche per chi come me lo smalto lo mette praticamente sempre; il contorno occhi di Sephora, quello con le sferette di metallo per massaggiare il gel, prezzo contenuto e prodotto delicato per la pelle; burro corpo super nutriente sempre Sephora, l’unico che non lascia residui, ha un profumo dVvero delicato e idrata bene anche in inverno……

  52. I miei prodotti irrinunciabili sono due smaltini di essence (eh si, sono pure low cost ;D): top coat e base coat nela boccetta nera, da tre anni uso solo quelli per fare il mio bel sandwitch allo smalto colorato che desidero! Le unghie mi durano tranquillamente una settimana (anche di più, ma io la domenica sera me le faccio sempre, ormai è la mia routine). PROBLEMONE: non riesco più a trovarli..sono ormai mesi che non li vedo piu in giro..sono disperata! Spero non li abbiano tolti dal commercio :/

    Un altro mai-più -senza è la crema corpo di the body shop alla moringa! Profuma un sacco anche dopo ore che l’ho applicata, e il profumo è buonissimo!!!

  53. Secondo me, per una pelle secca infatti non va bene. Alcol denaturato al secondo posto nell’INCI!

    Su una pelle mista/grassa invece è ottima!

  54. Dove la compri quella crema??io ho una brutta dermatite sulle mani(anzi si chiama disidrosi o qualcosa del genere xD) e per ora tutte le creme che metto su mi bruciano :/ (si lo so,dovrei fare una visita dal dermatologo xD)

  55. Post che me gusta mucho! Proprio ieri ho ricomprato tre dei miei prodotti collaudati senza i quali non riesco a stare in pace con me stessa 😀
    1)Scrub Micronorm all’acido glicolico al 10 per cento: toglie l’incarnato grigio per regalarne uno rosa e purificato. La pelle è bellissima, tiene a bada le impurità e la rende compatta. Non so spiegarlo meglio: sono esaltata da questo prodotto, un tubetto mi dura un anno: una volta a settimana e via! 😀
    2) Poi Tonico Oil of Olaz 7 effects: s_t_r_e_p_i_t_o_s_o: la niacinamide e l’amamelide schiariscono l’incarnato e cancellano (con mooooolta pazienza nei mesi) le macchiette post brufolo di cui sono piena. Buon inci, prezzo accettabilissimo, top!
    3) Acqua Termale Avéne: meravigliosa, dolce e delicata. Senza alcool, la uso per mettermi il fondo minerale, oppure a trucco finito, dopo l’applicazione della crema idratante per nutrire la pelle che se la beve letteralmente. Ho preso la confezione grande con quella piccolina con la quale (anche d’inverno) mi vaporizzo anche in metro per scongiurare l’effetto freddo.
    4) Crema Rètro Specific per i capelli: simile alla Phyto 7 che non mi ha fatto impazzire, pochissima e capelli morbidissimi e lucenti.
    5) LA FEDERA DI SETA! na na na naaaaaa—>suggerita da Clio. All’inizio mi sentivo una pazza, con il mio lembo di seta sul cuscino, ma noto che ho capelli più luminosi e meno pagliosi, e meno stropicciamenti sul viso, dato che di notte ho un sonno tumultuoso.
    Ho scritto una cifra. Ma mi sono troppo esaltata 😀

  56. vale, mi riaggancio al tuo intervento 😀 io ho una pelle mista/acneica ma di una sensibilità spaventosa, e non posso adoperare cose che abbiano l’alcool dentro, perchè mi si infiamma il viso O.o prende fuoco. adoro, invece, l’acqua termale avène, ne sono dipendente. vince sempre lei.

  57. buongiorno gingerina! guarda, avevo un foulard di seta che non avrei mai utilizzato sul mio collo perchè mi dava troppo aspetto da sciuretta. allora, ho avuto l’ideona a fine dicembre. ‘provo, vediamo’. lo metto sul guanciale a mò di federa. non si muove di un millimetro. e il giorno dopo non ho segni in faccia. e i capelli non sono ispidi. li lascio sciolti (troppo corti per fare il metodo fascia) e non diventano un cespuglione 😀

  58. condivido a pieno la scelta di susanna sul borotalco..anche io dopo aver provato vari shampoo a secco ho optato per il borotalco, dà risultati migliori e i costi sono nettamente più bassi visto che gli shampo a secco si e no mi duravano per un paio di applicazioni

  59. Buongiorno a te cara! Scusami, io leggo sempre tanti commenti ed esordisco sempre senza salutare.. In più è ora di pranzo ed ho una certa fame.. 😛 Devo provare anch’io con il foulard della nonna.. 😀 Sarà un problema lasciarlo fermo, io sono troppo agitata di notte.. XD

  60. io ho scoperto lo shampoo secco della Batiste, fantastico per le emergenze, ha un profumo leggerissimo e non secca i capelli (e non serve aspettare la “posa”, lo spruzzu, dai una massaggiata e via!)
    per le cuticole uso la Lemon Butter di Burt’s Bees, tra tutte quelle provate (son fissata con le unghie) questa non unge e lascia le unghie lucide e le cuticole morbide
    per le mani, che con sto freddo si spellano ho scoperto la Gurugu di Lush, si assorbe subito, ne basta poca e lascia le mani mooooordbide
    poi da patita di burrocacao ho provato i Crazy Rumors, e il basis sensitive di Lavera. son tutti senza petrolati e schifezze (visto che van sulle labbra meglio evitare di mangiare petrolio no?) e adesso non vivo più senza!!

  61. I miei mai più senza sono:
    – l’acqua micellare della Garnier di cui ero molto scettica, ma provandola ho notato che strucca velocemente, con delicatezza, non brucia agli occhi e lascia la pelle liscissima;
    – il mio amato tea tree oil per i brufolazzi 😀

  62. non ci scusa mai gingerina 😀 io l’ho legato. E’ lungo e ci ho fatto due nodini dietro. Rimane teso teso: altrimenti se non rimane teso, non serve a una beata ceppa, perchè, quando non l’ho legato, mi sono trovata che avevo più rughe io che il piumone stesso!

  63. I prodotti di cui non posso più fare a meno sono:
    -lo struccante bifasico della Garnier, è la terza volta che lo ricompro e trovo che sia lo struccante perfetto per me!
    -ora che è inverno il burro di karitè puro per idratare il viso e le labbra, che alterno all’olio di argan, penso che siano gli idratanti migliori che abbia mai provato e tra l’altro sono naturali e non ungono!!! 😀

  64. Grazie per le dritte sui cerottini per i punti neri, io sono di quelle che dicevano che non fanno niente… proverò ad usarli con qualche accorgimento in più!
    Io come skincare/capelli non ho grandi indispensabili, forse solo l’idratante Normaderm di Vichy, ma in realtà sono abbastanza flessibile.

  65. Ciao 🙂 una curiosità sui cerotti: io ho paura che insieme ai punti neri portino via anche la peluria e di ritrovarmi quindi con la barba XD sono abbastanza delicati??:)

  66. Il Phyto gloss mi incuriosiva ma siccome alcune ne parlavano bene altre male non mi sono fidata..poi non sapevo che colore prendere..alla fine mi sono fatta fare dalla parrucchiera e ho fatto bene..però la Phyto 9 mi ispira tanto tanto!!e la consigliano tutte le ragazza di cui mi fido!!

  67. Hehehe non mi è mai capitato che portassero via la peluria! Non fa l’effetto ceretta diciamo 😉 Al massimo, se li uso quando ho il naso un po’ spellato per il freddo, si portano via un po’ delle pellicine in superficie e rimango con il naso rosso come un peperone, quindi non li userei sulla pelle super secca!

  68. Il tonico oil of olaz vorrei provarlo..dicembre mi ha lasciato come ulteriore regalino qualche macchiolina sul mento dagli enormi brufolazzi che mi erano spuntati..vorrei proprio un prodotto per schiarirle ma non so dove girarmi perché prima d’ora non avevo mai avuto questo problema 🙁

  69. Io l’ho comprato in offerta, a prezzo pieno non l’avrei acquistato.. L’ho utilizzato una sola volta e proprio non mi è piaciuto. Di natura ho i capelli lucidi e brillanti ma questo coso me li ha spenti tanto. 🙁

  70. Sai perché è formidabile quel tonico? Perché idrata davvero, se sei di fretta o fa molto caldo puoi pure evitare la crema e passare al trucco, non tira affatto la pelle, non la secca, anzi, la lascia di un luminoso che non hai idea. Chiedilo a Free quanto la lascia luminosa!
    E ha un profumo delizioso, davvero è stupendo.

  71. Il borotalco sui capelli lo uso da una vita pure io! Per la cura di pelle e capelli sono super fedele, quando trovo il prodotto perfetto non lo cambio più e anche se provo cose nuove non posso stare senza il mio salva vita! Per lo struccaggio ho scoperto il panno in cotone, e non potrei più farne a meno, addio dischetti! Lo abbino al latte detergente (Simple) e tonico e per questo due prodotti sto provando cose nuove ma il panno è irrinunciabile. Crema mani Palmolive alla Glicerina, crema corpo/contorno occhi Cetaphil (ecco ne ho provate diverse ma non ho ancora trovato una crema contorno occhi e viso e corpo che mi soddisfi). Anche balsami labbra ne sto provando tantissimi e ancora nessuno che mi soddisfi! La ricerca continua…

  72. Ciao! Dove si possono trovare i burrocacao di cui parli? Io ne provo tanti per via delle mie labbra super secche… Ma nessuno che mi soddisfi!! Graziee

  73. io sono fissata con i burrocacao e il mio prodotto must è l’hawaiian lip balm di alba botanica al coconut cream..funziona alla grande ed ha un profumo meraviglioso..al secondo posto i crazy rumors!
    io il fabuloso l’ho provato color carotina..ma forse dovevo prendere un colore piu vicino al mio :/

  74. Ho dimenticato il tea tree post brufolo e post depilazione, vero, non potrei assolutamente vivere senza

  75. Salve a tutte! I miei prodotti irrinunciabili sono:
    1. Qualsiasi burrocacao naturale (Lavera, Weleda, Viviverde, Bee natural)
    2. Crema opacizzante (Lavera)
    3. Una BB cream per capelli di cui mi sono letteralmente innamorata che rende i capelli morbidissimi, liscissimi, domabilissimi e luminosissimi. Inoltre noto che quando la uso si sporcano meno facilmente (ed è anche economica. Ha tutto quello che potrei desiderare e anche di più)
    4. Maschera purificante per il viso (Schaebens)
    5. Miele da spalmare sul viso per idratare e ammorbidire la pelle
    6… il blog e i vostri consigli?

  76. I miei mai più senza sono :crema corpo Vichy nutri extra ottima per chi come me ha la pelle del corpo secca ,la cosa antipatica è che non si trova facilmente e poi lo struccante occhi bifasico Yves Rocher mi trovo veramente bene e quando il mese scorso c’ è stata una promozione 2 per 1 ne ho prese 4!

  77. Laura, quella crema la puoi trovare in farmacia, eventualmente puoi provare anche la eucerin crema rigenerante mani 5% urea, sulle mie mani super secche fa miracoli!!

  78. I miei must:
    -mi aaccodo alla schiera di fan del tea tree
    -crema mani ora che è inverno nn riesco a farne a meno

    Girls scusate ma sapete se Clio farà un post o un video sui preferiti del 2014?No perché è quello che aspetto di più. Finora ho visto solo quello dedicato ai preferiti di dicembre…mi devo preoccupare?

  79. ciao ragazze!in tema di cerottini punti neri avete qualche marca da consigliare?mi trovo benissimo con quelli essence ma ormai sono introvabii,mentre quelli della nivea non fanno per me visto che quelli per fronte e mento non mi servono..

  80. Credo che da Tigotà abbiano alcuni prodotti della Keramine KH, ma non so se ci sia anche questa crema.

  81. Allora i miei prodotti che ricomprerò sono: lo shampoo Johnson’s baby. Di solito uso prima lo shampoo di Yves Rocher (anche quello mi piace) per capelli grassi e poi passo quella della Johnson. Lascia i capelli morbidi e profumati! Poi c’è una maschera al cocco della marca Oyster che mi piace un sacco perché lascia i capelli morbidissimi e profumati, e poi non costa tanto, circa 8€ per 1 kg di prodotto!! Poi, sempre per capelli, il latte spray della Davines che però mi è finito e che quindi ho sostituito con l’Olio della Adorn, che costa mooooolto meno (davines 22/23€, Adorn 6€) e che mi piace un saccooooo!
    In generale vi consiglio proprio i prodotti della Adorn perché a mio parere sono buoni come i prodotti professionali ma costano molto meno 🙂

  82. Ciao Clio, ciao ragazze!
    Io cambio sempre molto i prodotti, sono curiosa anch’io…. Ma il mio must è il balsamo Splend’or… Mi trovo troppo bene, ottimo rapporto qualità/ prezzo!
    Domanda: la maschera Mint Julep dove la trovo?!?!?!voglio comprarla seduta stante..!!

  83. Ciao ragazze!:)
    Allora, i prodotti per me irrinunciabili sono:
    -Shampoo Biokap per capelli grassi seboequilibrante e purificante. Fantastico! Ringrazio ancora Francy per avermelo fatto scoprire. I capelli grassi sono da sempre il mio cruccio, tempo 2 giorni e sono non unti, di più! Utilizzando questo shampoo, invece, mi sento la cute purificata e pulita a fondo e i capelli ancora resistono al 3 giorno!! Per me è già un traguardo!

    -Burro di cacao Erbolario i 4 burri. Ho, anzi, avevo sempre le labbra secche, 365 giorni l’anno, tanto che mettere il rossetto era diventato un problema, perchè nonostante i tanti lip balm provati, il problema si ripresentava sempre. Grazie alle ragazze del blog (Grazieeee!!) ho provato questo e non lo lascio più. Confortevole sulle labbra, e anche se si fa più di una passata non lascia quella patina bianca o appiccicaticcia che spesso lasciano quelli tradizionali. Lo metto smepre prima di anare a dormire e la mattina ho anocra le labbra morbide. Insomma, per me è promosso a pieni voti.

    -Patch della Nivea per rimuovere i punti neri. A differenza di Clio, ne ho pochissimisul mento ma sul naso ci sono, eccome! E’ vero che non fanno miracoli, ma aiutano tanto! Anzi, Grazie Clio per le dritte, utilissime! E’ capitato anche a me di rimuovere il cerottino e trovarmi la patina bianca, bleah! cercherò quelli della Biorè!;)

    Messaggio per Susanna!;) Conosco la Keramine H perchè sto usando le fialette anticaduta, acquistate da Saponi&Profumi. Ho visto che avevano altri prodotti della Keramine H, non saprei dirti nello specifico se ci fosse anche la crema che tu cerchi, però magari se ti capita puoi dare un’occhiata.;) Opuure on line, si può acquistare su questo sito che purtroppo non conosco, quindi non saprei dirti http://profumeriasilvia.com/product/keramine-h-crema-ristrutturante-500ml/
    Spero di esserti stata utile!;)
    Un abbraccio ragazze e buona domenica a tutte!:)

  84. Non è un must have perché le mie ciglia erano già belle (w la modestia) ma devo ringraziare Clio e voi per avermi fatto scoprire l’olio di ricino. Effetto incredibile, le mie ciglia quasi mi toccano le sopracciglia, e non ho mica l’occhio incappucciato! Pensavano avessi le ciglia finte, GIURO!!!
    Secondo ringraziamento alla ragazza (che devo ritrovare) che mi ha consigliato il correttore occhiaia Nabla, l’ho preso pre mia sorella e mi ha detto che è strepitoso!

  85. L’ultimo prodotto,l’idrolacca,l’avevo messo in wishlist da un po’ (forse grazie a te?non ricordo) la trovo in farmacia?

  86. Online, mi sa che l’ho presa su amazon ma non mi ricordo più! C’è pure il sito proprio della marca che la vende cmq

  87. Clio ci potresti fare un video con i tuoi prodotti di make up e beauty preferiti del 2014?grazie mille!

  88. ciao, ho letto che soffri anche tu di herpes labiale e ti vorrei consigliare un balsamo che mi ha fatto conoscere mia suocera e che è una bomba, io l’ho messo 3 giorni fa quando ho sentito il gonfiore e l’herpes non è entrato nella fase acuta (ora è secco). si chiama Balsamo Labbra Plus della Uraderm.

  89. Ciao Katia! Non ci sono quindi negozi che la vendono? Solo on -line? Qualcuna di voi ha trovato un rivenditore non on – line?
    Grazie

  90. ciao ragazze!!!
    Io non ho must per troppo tempo perché sono sempre alla ricerca di prodotti migliori si quelli che uso…però…
    Recentemente ho comprato shampoo, balsamo e crema nutriente della testanera gliss… uaooooo! ho i capelli medio-lunghi, non vado dal parrucchiere da agosto (sono.vergognosa lo so!) ma mai avuti capelli così morbidi e spessi e zero doppie punte! forse perché c’é la keratina? peró pensavo di provare la phito, perché non voglio cambiar colore e quindi la fabuloso non mi tenta più ditanto.

    Altro prodotto che adoro é la crema idratante alla mandorla della just. Il profumo é piacevole ma non eccessivo, si asciuga subito ma idrata tantissimo. Visto che si compra solo dalle promotrici ne compro.sempre 2 o 3 alla volta.
    Sono però ancora alla ricerca della crema viso perfetta e poiché ho raggiunto i fatidici 35 la pelle é cambiata e urge qualcosa ANTIRUGHE… 🙁 consigli?

  91. sì io la phyto l’avevo cercata in farmacia, non c’era ma il farmacista me l’ha ordinata, prova a chiedere anche se non li vedi esposti!

  92. Mmm..solo online… niente,prossimo acquisto su amazon il maritino dovrà attivarsi!!! ahahahaha!!!

  93. Non saprei, ma se ce ne sono altre ragazze lo sanno sicuro perché questa maschera è adorata da molte! (Cioè tutte quelle che l’hanno provata :P)

  94. olio di ribes nero?? puoi dirmi di più?? anche io stavo pensando di prendermi qualcosa per la cuperose perché sì ho dei brufoli ma più che altro sono rossa e ho tante macchie post-brufolo, dici che funziona anche per quelle?

  95. brava!io ho comprato diversi prodotti della lavera (shampoo, bagnoschiuma, creme corpo e per il viso) e sono sempre rimasta soddisfatta. ti suggerisco però di prenderli in internet perchè in negozio (Naturasi) costano quasi il doppio!!!

  96. Yeah!!! Si era un rivenditore con dei buoni commenti (controllate le stelline) e ovviamente non ho avuto problemi, le mie maschere erano anche chiuse con lo scotch

  97. oddio sai che anche io ho il problema del cioccolato dopo pranzo/cena. oggi ci pensavo e sono andata in paranoia, mi son detta “avrò sviluppato una specie di dipendenza???” ahahah

  98. ciao filix, lascia stare va, che da un anno vivo in germania e il bidet mi manca più della mia mamma!!!! ahaahha

  99. Ho provato qualche campioncino e ne ho sentito parlare bene di Saugella (ma se è quello rinfrescate a me non piace) ma avendo trovato il detergente perfetto nel bionike io non lo mollo! È proprio uno di quei prodotti che ti soddisfano e che non senti il bisogno di cambiare, a volte se ho qualche fastidio sento che quello ‘mi sistema’. Anche sul prezzo penso che siamo li

  100. Ciao Maria:) La Mint Julep la trovi sul sito BB Cream Italia. Io l’ho acquistata lì su suggerimento di alcune ragazze qui sul blog.

    Per quanto riguarda il negozio fisico, invece, non saprei aiutarti.:)

  101. Ho provato solo questi due, quindi non ti so dire altro. Tante ragazze qui sul blog si sono trovate male con alcuni prodotti Lavera, e nel web le recensioni sono sempre sulla linea del “non male ma nulla di che”. Visto il prezzo non a buonissimo mercato (almeno qui da me) mi spaventa un po’ ributtarmi sul terzo acquisto… però con questi ho avuto fortuna al primo colpo (tant’è che sono già alla seconda crema, cosa che il mio viso non mi ha mai permesso visto che ogni mese o poco più cambia bisogni e devo sempre provare nuove creme) 🙂

  102. Hihih, scusate l’intrusione eh… ma la phyto vi ringrazierà : i loro acquisti aumenteranno nei prossimi giorni, tra cui il mio!!!ahahaha (questa é la risaata diabolica della compratrice compulsiva!!!!)

  103. è meraviglioso! se leggi gli ingredienti sono davvero efficaci. la formula è studiata proprio bene. provalo. non tornerai più indietro.

  104. Ok, mi hai convinto!;) Il mio lo sto finendo e quale occasione migliore per provarne uno nuovo?;)
    Grazie Free_Jazz!:*

  105. Il boccetto grande lo avevo pagato tipo 15€ ma fantastico. É quella proprio per i periodi e luoghi più delicati, io avevo inziato quando andavo in piscina, poi dopo ce é nato il mio bimbo… ma proverò a cambiare,sono curiosa!

  106. Lo farò! da quando ho lasciato crescere i capelli mi rendo conto che HANNO BISOGNO di qualcosa in più!bene bene, mercoledì capatina in farmacia!

  107. Se parli del “better than gel” (il top coat di Essence) credo che l’abbiano tolto… l’ho trovato pochi mesi fa tra gli articoli scontati (che dovevano svendere perché sono andati fuori produzione, appunto) e per fortuna l’ho preso! È ottimo!

  108. perchè ci fomentiamo a vicenda. è l’entusiasmo che mi frega. se leggo che qualcuna è entusiasta, mi parte la ciavatta. e voglio QUEL prodotto. 😀

  109. Long bob assolutamente si! Quando lo hai fatto in quel video ti stava divinamente. Vai vai!!!! Ti incornicia benissimo il viso!
    Comunque anche io ho un tarlo che mi dice: “phyto phyto phyto” solo che nom so se ne ho veramente bisogno, perché i miei capelli sono grassi, ma hanno le punte secche (sono lunghi). Voi cosa mi consigliate?

  110. all’inizio mi sarei fatta un trattamento sanitario obbligatorio.
    dopo il periodo fascia, pure il periodo seta.
    ma dopo aver tagliato i capelli, e dopo che la fascia non reggeva più una cippa,
    per un mio decoro personale (con la fascia le mie coinquiline non mi reggevano più)
    ho optato per la federa . serenetta, ripeto, puoi usare un foulard anche! 😀 così provi,
    e se ti piace puoi comprarlo su amazon.

  111. Grazie di avermelo detto, li ho visti proprio da Natura Sì e non ho preso nulla perché non sapevo cosa prendere eheheh quindi mi sono detta “mi informo prima”.
    Grazie anche di esistere, perché li avrei presi sicuramente là!
    Un abbraccio, o mia salvatrice!

  112. Guarda piuttosto io svito il bidè e me lo porto appresso, sennò davvero mi manca l’aria, non posso concepire una vita senza bidè.
    Solidarietà!

  113. Ecco perché adoro i post di top e preferiti *_* vengono fuori delle cosine molto interessanti!! E chi se lo immaginava che Oil of Olaz facesse un tonico che trovate così buono? Lo proverò sicuro!

  114. Ciao bellezze! Allora i miei “mai più senza” sono:
    – Burro di cacao I provenzali all’olio di Argan, ma voglio provare anche quello ai 4 burri dell’Erbolario, perchè da come ho capito è strepitoso!
    – Olio Tea Tree di Bottega Verde, lo uso da quando avevo 12 anni, senza potrei tagliarmi le vene…
    – Gel all’Aloe Vera, praticamente per tutto.
    – Crema viso e contorno occhi.

  115. una cosa che mi chiedo sempre, una domanda da genio, da mente sopraffina, la faccio a te donna fortunata: ma secondo te l’olio di ricino se fa quest’effetto alle ciglia, lo fa anche ad altri tipi di pelo? tipo ai capelli?
    scompaio per sempre.

  116. Volente o nolente (costano troppo x i miei gusti… l’ultimo balsamo preso mi è costato 30€ per 250g ma è ottimo) non posso fare a meno di shampoo e balsamo Lush. Ne alterno 2 o tre tipi e sono gli unici a rendere al meglio i capelli. Ho provato a tornare ai vari classici “chimici” per risparmiare ma i miei capelli davvero li odiano. Per il resto posso variare 🙂

  117. Ahahahha Filix, mi stai distraendo!
    Sto cercando di leggere l’altro post e di capire qual è il mio stile!:-D 😀

  118. I miei irrunciabili (alcuni poco fighetti ahimè) ovvero prodotti che non possono mancarmi a casa:
    -olio di ricino (per unghie, ciglia, capelli)
    – burro di karite (lo adoro come crema viso notte)
    – gel aloe (viso, corpo)
    – tea tree (per i brufoli, mischiato all’olio di ricino per massaggiarmi la cute, nel detergente intimo)
    – balsamo Splend’or al karite e mandorlo (lo adoro, lo uso per cowash-impaccone e mi fa i capelli di seta)
    – la mitica cremina Phyto 7
    – il detergente intimo Omia all’aloe (lava delicatamente ma rinfresca per benino)
    – la maschera Lush l’Avena Poetica (sa di biscotti e lascia la pelle morbidissima, se ho qualche problema di rossore e secchezza calma tutto immediatamente).

  119. Io l’ho provato anche sulle sopracciglia perchè vedevo qualche buchetto (e le ho già molto folte) e ti dirò, ho visto dei risultati pur non avendolo usato a lungo 🙂

  120. Grazie me lo segnerò. Io l’aciclovir lo metto proprio quando sento il pizzicorio e solitamente non esce, solo di rado. Mamma mia quanto lo odio..

  121. lo uso anch’io, è buono ma non fantastichissimo. ha una cosa bella, che sgrassa ma non lascia i capelli stopposi…..però a questo punto credo di essere io strana perchè qualsiasi shampo non me li fa durare più di due giorni ! arrivo a tre solo se c’è clima molto secco (da me praticamente mai!). E parlo solo di shampo per capelli grassi……con gli altri sono da lavare dopo 24h !
    Uno shampo che mi sgrassa tantissimo è quello per capelli grassi della linea bio esselunga……però li lascia stopposi….per me che li ho corti e lisci non è un grosso handicap, ma non oserei provarlo su dei capelli lunghi e mossi!

  122. Ma sono l’unica che il tea tree non lo trova da nessuna parte? Ho visto solo quello di “the body shop”, ma mi hanno detto che ha una concentrazione del 15% e non è puro…

  123. Ciao a tutte!allora per quanto riguarda la skincare io non posso fare a meno della linea Vichy normaderm,soprattutto della crema total mat e del trattamento notte,ma i miei mai più senza sono il clarisonic e x il make-up la cipria trasparente pupa o HD mufe.baci!

  124. Quello lo sapevo, ma così mi sembra un po’ troppo diluito, no? Non me ne intendo, non l’ho mai provato appunto…

  125. si si va benissimo per ammorbidire le punte secche! anche io ho i capelli come i tuoi, la uso e mi trovo molto bene!

  126. Ciao Princifessa (ADORO il tuo nick 🙂 ),
    in realtà io ho proprio una pelle mista/grassa ma comunque non posso utilizzare prodotti con alcol, in quanto la mia pelle é anche sensibile e delicata!! 🙂 Quindi direi che questa acqua caudale va bene per pelli miste/grasse ma NON delicate/sensibili. Spero tu sia d’accordo!

  127. Non l’ho mai provato ma penso proprio di si, sei un genio altroché! Ne ha parlato bibi (Bibi simpson) sopra, attendo che ci illumini

  128. Questa è la rivelazione dell’anno, visto che io non le ho molto folte ed essendo bionde sono sfigate e ho pure dei buchetti…lo userò sicuro!

  129. i miei sono:
    siero viso idratante/rassodante all’uva rossa di Bottega verde
    olio di cocco/argan per struccarmi
    phytokeratine spray termoregolatore per capelli della Phyto
    cc cream per capelli color nocciola della Collistar
    fondotinta Pupa made to stay
    chocolate bar palette Too faced
    maximazer siero per ciglia Dior

  130. Me lo chiedevo anche io, quindi l’ho provato! Ora lo metto sempre su ciglia e sopracciglia, e quando ho i capelli particolarmente stopposi lo metto sulle punte o sulla lunghezza prima di andare a dormire, quando so che la mattina dopo dovrò lavarli. Due lavaggi per togliere quell’unciume non bastano, e non ti so dire se effettivamente ai capelli fa bene… però a volte lo faccio lo stesso anche se non noto miglioramenti, solo perché mi convinco che è un modo in più per prendermi cura di loro (non so il capellese, quindi non capisco se invocano pietà… però non scappano e non cadono, quindi forse così male non stanno)

  131. Clio se aspetti ancora un po’ a fare il long bob passa di moda eheh 😀 taglia, tanto rifrescono!! 🙂

  132. Della bionike ce ne sono almeno 3 tipi (l’ho preso proprio ieri), ph7 diciamo normale/lenitivo che è quello che uso io, ph 5,5 (circa)
    rinfrescante, ph 3,5 (circa) più curativo, il farmacista saprà consigliarti! Il barattolo da 250 era attorno agli 8 euro (era scontato quindi non mi ricordo più)

  133. Non per rigirare il dito nella piaga (ahaha) ma io ho una spazzola low cost tipo clarisonic (della N7 una marca inglese) e con quello mi vanno via le macchiette da brufolo subito

  134. Grazie Sere! Tu hai la 7 o la 9? Quanta ne metti? Ogni quanto e come la usi? Scusa se ti disturbo con tutte queste domande

  135. Ciao a tutte!! È la prima volta che scrivo sul blog.. ho pensato di condividere con voi le mie idee su dei prodotti fantastici per alcune necessità.
    Per tanto tempo ho usato uno shampoo fantastico per capelli grassi “Erbaviva”. Purtroppo non lo trovo più nei negozi, qualcuno sa se è uscito fuori produzione? Dopo anni di pantene, dimension e shampoo a base di siliconi avevo dei capelli che già il giorno dopo il lavaggio erano unti e ingestibili mentre nel giro di un paio di mesi con l erbaviva sono tornati puliti e splendidi! Il tutto abbinato a un altro dei miei irrinunciabili: balsamo Splendor all olio di cocco che sicuramente molte di voi conoscono..tra l altro sia lo shampoo che il balsamo costano pochissimo , poco più di un euro.
    Per le labbra screpolate uso il burrocacao Nuxe, si compra in farmacia ed è in un vasetto che dura moltissimo. Tutti i vari prodotti idratanti per labbra su di me sono totalmente inutili e non idratano nè mi liberano dal bruciore delle labbra secche tranne questo.
    Ultimo must have è la crema x il corpo bionike proxera emulsione corpo che idrata tantissimo senza ungere e si assorbe subito! Ottima per la mia pelle secca 🙂 per le mani invece mi trovo bene sia con la neutrogena, che con la crema mani Elizabeth arden, che con una crema comprata a Londra della marca boots! Se qualcuno sapesse darmi notizie sullo shampoo gliene sarei molto grata :-))

  136. Ma a parte che l’ho detto tanto per, e poi non stiamo parlando di scelte serie, spesso taglio e colore di capelli si cambiano per moda, così come i colori del make up (vedi pantone), funziona così 😉

  137. Ciao Cris Tina 🙂 Io l’ho messo tra i prodotti irrinunciabili perchè sicuramente è il migliore che abbia mai provato! E il fatto che mi tenga i capelli puliti per 3 giorni per me è già tanto! Poi dipende dal tipo di capello (il mio è fine) e anche, come dici tu, dal clima(qui è sempre umido, 365 giorni l’anno).

  138. Vicino a me c’è un’unica piccolissima erboristeria gestita da un’anziana che non ha MAI quello che cerchi, assurdo. Anche le cose che avevi visto proprio lì, se ci torni una seconda volta senti sempre “eh, mi spiace, non lo teniamo più”. Il Tea tree non l’ha proprio… devo ampliare i miei orizzonti geografici e trovarne un’altra 🙂
    Ti ringrazio! E benvenuta nel blog! 🙂

  139. figurati! io uso la 9, la sera prima di andare a letto ne metto una noce sulle punte, appena messa i capelli sembrano appicciccosi ma dopo un pò diventano morbidi morbidi. La uso spesso, ogni volta che li sento secchi 😀

  140. ciao a tutte 🙂 i prodotti per me irrinunciabili sono:
    – top coat essence (economico ma fa il suo lavoro benissimo!)
    – base coat sinfulcolors
    – saponetta allo zolfo per le imperfezioni 😉
    – cerottini per i punti neri essence (io mi ci trovo da dio! e in più costano poco..l’unica pecca è che non li trovo sempre all’oviesse..per cui quando ci sono faccio scorta 🙂 )

  141. Buondì girls! I miei mai più senza: acqua alle 3 rose della Roberts! la uso ormai da qualche mese come tonico e rifresca, toglie la sensazione di stanchezza dagli occhi e il viso sembra subito più disteso! inoltre il prezzo è davvero bassissimo e se ne consuma poco per volta. Altro must è il burro di karitè puro 100%, benchè lo metta poco, deve sempre esserci in casa…puzza un po’ ma nutre e sistema la pelle, mi pare riduca pure i brufoli. Infine, mi sto avvicinando ora alle maschere viso anti impurità, per ora ho provato la enrgy mask della Kiko e mi piace, ma si accettano consigli! 😉

  142. confermo! la usavo tanti anni fa, me l’aveva data il dermatologo dopo una cura per l’acne per mantenere la pelle pulita e contrastare ulteriori brufoli. Mi è capitato di ricomprarla e di usarla a cicli, tipo per un mesetto ogni tanto quando ho la pelle più problematica.
    (pirla che sono! ho risposto al tuo commento sulla crema solare parlando della effeclar k per i brufoli! ahahahah che genio!!!!)

  143. Per i capelli lo uso sulla cute per un bel massaggio prima dello shampoo 🙂 mi “sporco” i polpastrelli di olio e massaggio vigorosamente la cute con movimenti circolari, lo faccio almeno mezz’ora prima del lavaggio; con un normale shampoo viene via tutto tranquillamente 🙂
    sulle unghie lo uso come rafforzante-nutriente (non ho mai usato prodotti o smalti di questo tipo ma solo l’olio di ricino), me ne massaggio una goccina a letto prima di dormire 😉

  144. Ciaoooo 🙂
    I miei mai più senza sono:
    – saponetta all’argilla (la uso per detergere il viso insieme al clarisonic e non secca assolutamente la pelle)
    – balsamo per capelli Fructis puliti e brillanti
    – maschera capelli Schultz alla camomilla
    – mascara pupa vamp (non può non essere menzionato…)
    – levasmalto senza acetone della Cien
    – profumo Signorina by Salvatore Ferragamo

  145. Ho trovato il Keramine H su eBay. Ce ne sono due. Se li cerchi conviene prenderli, sul sito della Keramine H non ci sono più.

  146. no hahahahah comunque ritornerò alla effaclar, l’ho mollata per una simile della Ducray ma non c’è storia, la effaclar vince! la k vince sulla duo!

  147. scusa l’ignoranza ma cosa è questo panno in cotone? trovo fastidoso usare millemila dischetti in cotone e cercavo una alternativa 🙂

  148. No, ok, te lo scrivo. Ho passato un momento di incazzatura totale al telefono e subito dopo leggo della bellezza del tuo bidè. Ahahahah! <3

  149. esatto! io li ho liscissimi e pesanti , non fini ma nemmeno grossi, e appena c’è un po’ umido si ammosciano….quindi anche se non sono ancora unti, lo sembrano! ovviamente anche da me c’è umido 365 giorni l’anno, tra nebbia e pioggia!

  150. Utilissimo questo post! Inutile dire che ero lì a prendere appunti! Per quanto mi riguarda i miei mai più senza sono:
    – smalto base rinforzante della trind , da quando lo uso le unghie sono diventate forti, dure e non si sfaldano più! La gente pensa che abbia fatto la ricostruzione!
    – maschera per capelli fitocose, indispensabile per i miei capelli ricci e secchi! La ricompro ormai da anni!
    – long lasting stick eyeshadow kiko nei colori 05 e 06 li ho già ricomprati almeno 3 volte, perfetti per il trucco veloce del mattino in un gesto sono pronta e poi durano tutto il giorno!
    – il burrocacao fai da me! Da quando ho imparato a farlo lo rifaccio sempre, è il migliore in assoluto mai provato e anche mio marito lo usa!
    Volevo chiedere dove si trova l’evo fabuloso e i prodotti caudalie?

  151. anche io sono una fan accanita dei cerottini biore’, li uso su fronte naso e mento ed ho riscontrato anche io lo stesso problema nella variabilità’ di efficacia.. quando funziona bene pero’ e’ una gioia osservare tutti i puntini sul cerotto 🙂 li compravo in inghilterra, ora che vivo a barcellona non li ho ancora trovati ma per fortuna avevo fatto scorta, qualcuno li ha trovati in italia??

  152. io ho già il clarisonic! preso il primo giorno di uscita in italia (sono pazza, pazza, pazza, me lo ripeto come un mantra). lo sai che lo posso usare solo due, massimo tre volte a settimana, altrimenti la pelle di arrabbia e mi sputa fuori i suoi brufoli di rabbia? O.o l’ha già fatto, e quella maledetta della mia pelle si è calmata dopo mooolto tempo. ‘non svegliare il brufol che dorme’.

  153. Voglio provare la crema contorno occhi Caudalie! Anche se mi immagino di già che non sia proprio economica… i prodotti senza i quali non posso stare sono:
    – crema viso, sia come base per il trucco che quando vado a dormire, d’inverno la mia pelle si secca tantissimo attorno al naso e devo idratarla ben bene;
    – contorno occhi valido per le mie occhiaie, cosa che non sempre si trova a giro;
    – correttore, altrimenti non esco di casa;
    – un tubetto di tinta+ossigeno se devo ritoccare la ricrescita dei capelli… se non c’è in casa mi sento male =)

  154. Ciao Free_Jazz
    credevo di essere io quella fissata con a vene -.- ma vedo che non è così… probabilmente é particolarmente indicata per pelli delicate (anche la mia lo è). D’altra parte, mi piacerebbe cambiare: anche il dermatologo mi ha consigliato di alternare prodotti o cambiarli ogni tanto nella mia routine.. in modo da non sensibilizzare la pelle ai prodotti che uso di solito a causa del “troppo utilizzo”.

  155. Ciao Prncifessa (adoro il tuo nick 🙂 )
    io ho proprio la pelle mista/grassa, eppure non posso utilizzare prodotti con alcol, in quanto la mia pelle é sensibile/delicata. Quindi direi che questi prodotti sono indicati per pelli miste/grasse NON delicate/sensibili 😉
    spero tu sia d’accordo.

  156. Non mi vergogno a dirlo,ma io non posso stare senza le strisce per i baffetti della veet. Altro mai senza lo shampoo Brunette di John Frieda.

  157. Ciao Maria 🙂
    io l’ho comprata su asos dopo averla scoperta dal mio parrucchiere che mi ha anche detto che si trova nei negozi specializzati in prodotti per parrucchieri..
    Su asos l’ho pagata circa 15 euro!

  158. mi permetto di intervenire… anche se non sono Katia. Credo che si riferisse ai panni in microfibra (hai presente quelli per raccogliere la polvere, tutti colorati). Nei supermercati li trovi. Ce ne sono di più o meno morbidi. Scegli ovviamente i più morbidi. Anch’io li sto usando direi da più di un anno. E sono indispensabili perchè i dischetti di cotone non sono sufficienti per struccarsi. Metti in conto che per questioni di igiene ne devi usare uno al giorno, io con uno faccio mattina e sera, poi in lavatrice. Per l’utilizzo, usi il latte detergente (o il burro struccante o altro) massaggi per bene, metti il panno sotto l’acqua tiepida, strizzi e passi sul viso, energicamente … ma non troppo Io lo uso anche per struccare gli occhi, ma occorre essere molto delicati in quella zona. Magari all’inizio evita, usalo sul viso, poi con in tempo imparerai a dosare le forze. Mi sentirei di consigliarti anche l’utilizzo di un tonico dopo per riportare il ph della pelle al giusto livello (cioè acido).

  159. Della Darphin ci sono diversi tipi di olii, tu quale hai preso e per quale problematica ? Io ho preso 3 giorni fa il nettare agli 8 fiori ed ha un profumo incredibile, spero che spiani le rughe ! Ciao! P.S stai meglio?

  160. Ottimo post, ciao Clio!
    La mia irrinunciabile è una crema di A-Derma Ephiteliale H, contiene acido ialuronico ed è una multi-tasking: lenisce rossori e irratazioni, controlla i brufoletti in arrivo ed è perfetta come crema viso, giorno e notte, d’emergenza. In viaggio porto sempre e solo lei e sono pronta!
    Grazie per le dritte sull’utilizzo dei cerotti anti punti neri, a me spesso non aderiscono bene alla pelle. Ora riproverò con successo, spero!

  161. Grazie sei stata utilissima, esplorerò questi nuovi usi (dato che ho un barattolo enorme, tra l’altro)!
    Fia hai vistooooooo?????

  162. Io li ho trovati in tutti i supermercati Coop su in Trentino. Ma qua a Roma (dove pensavo di non trovarne) li ho trovati nei negozi dei bangladini, dai cinesi e in realtà anche in un supermercato (non mi ricordo il nome). 🙂

  163. Ciao ragazze i miei mai più senza:
    -detergente senza sapone della A-derma per struccarsi toglie tutto senza problemi, anche se mi avete fatto voglia di provare l’olio di cocco…..ma dove lo trovo? Al supermercato?
    -smalti, base e top della Layla gel effect: dura 5 gg e per me è un miracolo!!!!! Non mettevo più lo smalto perché era sempre sbeccato!

    Accetto consigli invece sui prodotti per capelli ancora non ho trovato shampoo ne maschere davvero validi…….e proverò i cerottini per i punti neri….. Anche se da quello che scrivete non mi sembrano così facili da usare…..

  164. Anch’io adoro i top coat delle essence, soprattutto quello “glow in the dark” che è trasparente/violetto e che quindi se lo metto sullo smalto cambia il colore (per esempio lo smalto rosso mi diventa più o meno color lampone). Vorrei provare i cerottini della essence, ma purtroppo non li trovo mai.

  165. Ciao Clio e ciao ragazze… Come must have ho un prodotto consigliatomi dal dermatologo che mi pulisce a fondo la pella ma lasciandola molto morbida: si chiama uriage syndet detergent. Invece, dopo il post sugli errori più comuni, ho cambiato un po’ routine e ho aggiunto un tonico all’acqua di rose e una crema con vitamina E che mi soddisfa molto. Vorrei provare la crema occhi di caudalie… menomale he ci sono i saldi! un bacio

  166. I miei “irrinunciabili” sono:
    – sapone liquido della Viviverde Coop che uso per lavarmi le mani, per detergere il viso, per lavare i pennelli…delicato ma lava molto bene
    – gel d’aloe vera Equilibra usato post-depilazione, sui capelli come impacco o styling, sul viso al posto della crema idratante, insomma multiuso
    – olio di cocco Khadì per struccarmi, come impacco sui capelli ma anche come semplice olio idratante per le zone secche
    – shampoo Garnier Ultradolce a mandorla dolce e fiori di loto, 5 erbe e lavanda il primo quasi ecobio e più delicato e gli altri due con comunque un buon INCI ma più “sgrassanti”, gli unici shampoo “da supermercato” che uso da quando sono passata ad una hair routine più naturale perchè non mi fanno l’effetto rebound
    – cerottini Essence per punti neri, hanno qualcosa di paranormale, ogni volta rimango sorpresa del risultato su di me

  167. Il mio è cotone 100% e lo uso esattamente come descritto da passion4mkup, lo uso come i dischetti per rimuovere sia latte detergente che tonico e lo bagno prima con acqua.quello che ho io è fatto apposta per questo scopo, della liz earle, ed è vero rimuove molto meglio il trucco rispetto ai dischetti (e poi che palle, un pacco di dischetti ogni volta!) ed è pure più veloce. Secondo me quelli in microfibra potrebbero essere più morbidi del mio che a me va bene pero, tranne che per il collo (che mi si arrossa)

  168. Sei avanti! Tante ragazze hanno parlato di questo effetto spurgo…a me non lo fa, però all’inizio insistevo troppo sul naso e mi sono spellata!

  169. mai più senza : l’olio di mandorle dolci puro (uso quello dei provenzali)…lo uso per tutto,,,,strucco, idratazione, capelli..non posso più farne a meno! shampoo ultradolce di garnier ai fiori di loto e mandorle dolci… biodegradabile e leggerissimo…ha curato i miei capelli dai siliconi per un anno ormai e non posso più farne a meno….. acqua distillata alle rose della Roberts…per me il tonico num 1! mi ricorda la mia infanzia quando osservavo mia zia che ci ha sempre tenuto un sacco ai prodotti di bellezza e non se ne perdeva uno, e mi picchiettava la faccia con ovatta imbevuta di acqua di rose…quindi oltre a trovarlo utile , mi da anche ricordi piacevoli! 🙂

  170. Nooooooooo tragedia!!!!!!!! Me l’aspettavo, ma continuavo a sperarci negando a me stessa la possibilità che l’avessero tolto dal mercato :””'(
    Per una volta che trovo qualcosa di ottimo a poco prezzo…
    qualcuna ha dei consigli per un top coat che faccia luccicare le mie unghiette e che le faccia durare anche a lungo?

  171. Tu prova, male non ti farà! Certo bisogna usarlo con costanza ogni sera ma ne vale la pena! 🙂

  172. I miei prodotti mai più senza sono:
    -olio struccante DHC, niente strucca come lui e mi lascia una pelle fantastica!
    -crema viso Caudalie “Fluido aspetto luminoso” e “tisana della notte”.Ormai fanno parte della mia skincare quotidiana, insieme al siero occhi e labbra della stessa linea
    -Moroccan oil. Lo uso sulle punte prima di asciugare i capelli e i miei ricci sono morbidissimi e luminosi

  173. Cliuzza a parte che a me la lunghezza dei tuoi capelli piace però parli da tanto del long bob per cui prova!!!ti vedrei bene e anche con le ciocche albicocca come Sienna :)))) sarebbero proprio da te!!

  174. in pratica tutto quello che hai scritto non manca mai nel mio bagno! 🙂 Aggiungici anche il gel detergente ViviVerde Coop di cui non posso fare a meno.

  175. Ciao Clio e Ciao Ragazze Buona Domenica ; ) Clio mi hai letto nel pensiero! perché volevo proprio chiederti i prodotti che stai usando e i tuoi fedelissimi per la cura dei capelli ; )) nelle foto si vede che sono sani, belli e ordinati. Io mi concentro in egual modo sia per la skincare che per l’haircare. Ho cambiato radicalmente prodotti da 3 mesi, e sono soddisfatta dei miglioramenti avuti per la mia pelle grassa, ahimè! Per quanto riguarda la skincare sto’ usando il gel d’aloe vera, per la mia pelle è stata una manna dal cielo e 1-2 volte a settimana (dipende) faccio una maschera bio al vetiver che è una bomba!
    Sono rimasta piacevolmente sorpresa perché lascia la pelle pulitissima, toglie bene i punti neri e non secca la pelle riesce proprio a riequilibrarla.
    Per i capelli mi sto trovando benissimo con la maschera bio dei provenzali al sapote che utilizzo come impacco pre-shampoo, ottima! Sto’ usando con ottimi risultati la lozione anti-crespo disciplinante di bio officina toscana e il balsamo concentrato attivo (è una bomba) sempre di bio officina toscana, basta veramente poco prodotto per i capelli secchi e sfribrati sono prodotti a mio parere super!! ho avuto ottimi risultati, capelli sani più robusti, lucidi e idratati!
    Clio ti è capitato di provare questo balsamo di bio officina toscana?
    Un bacio Clio e a tutte voi Ragazze ; ))
    spero di esser stata d’aiuto a qualcuna e ringrazio per chi ha avuto la pazienza di leggere il mega poema ; ))
    un bacioooo

  176. Ok. Mai più senza:
    – gel detergente ViviVerde Coop (ne ho tipo 3 di scorta)
    – olio di mandorle dolci puro dei Provenzali, perfetto per tutto, soprattutto quando ho poco tempo
    – burrocacao burt’s bees
    -struccante fatto in casa con olio di riso e acqua, mi ha migliorato tutta la routine
    – hennè ed erbe tintorie per i capelli, dopo solo due applicazioni trovo che non ne posso più fare a meno!

    un bacione a tutte!

  177. Devi andare in erboristeria e chiedere che sia puro al 100%. Oppure su un sito dì ecommerce tipo ecco-verde

  178. Ho sempre usato i Nivea! Ma se trovassi quelli che usa Clio vorrei provarli, o magari anche quelli della Essence 🙂

  179. Quoto Chicca!! Osa Clio,alla fine i capelli ricrescono e il long bob è un taglio molto ben gestibile!!

  180. L’olio di cocco si vende nei super più forniti, nelle erboristerie e nei negozi che vendono il biologico. Ho visto l’olio di cocco della forsan da Tigotà, ma io ho un per uso alimentare bio della Rapunzel…

  181. SI, verissimo ..Il top coat della Essence (io uso quello con il boccettino nero) è valido. Peccato che condensa velocemente….Ma mi piace moltissimo…

  182. Ciao, scusa com’è il detergente ViviVerde Coop? Ho un sacco di prodotti di questa marca e li trovo fantastici, soprattutto il latte detergente e l’immancabile burro cacao, ma questo non l’ho mai trovato.

  183. Io non vedo questo shampoo da moltissimo…Io sto usando lo shampoo all’olio di argan della Splend’or con il balsamo al karitè e mi trovo benissimo. Ovviamente non hanno siliconi, ma il balsamo al karitè è più corposo di quello al cocco. Ma a me il cocco, non piace,,, troppo liqidino,…

  184. Si ne sono entusiasta (ma è l’unico panno che ho provato), rispetto ai dischetti o ai detergenti non c’è paragone

  185. Anche a me piace molto il fondo Last to Made (penso sia qello che usi tu) della Pupa… Usi tutti i prodotti che vorrei provare, tranne l’olio di cocco per lo strucco…

  186. beh io lo adoro ovviamente ^^. Comunque è un gel delicato che fa abbastanza schiuma e mi piace molto, l’unica cosa è che ha un vago profumo di cetriolo e ad alcune questo non piace. Io ne ho provati tanti nella mia vita, ma questo è quello a cui sono più affezionata perchè è bio, costa poco ed è facilmente reperibile. Inoltre non è aggressivo come altri che ho provato, ad esempio quello della burt’s bees (non ricordo il nome), o quello della garnier che usavo quando ero più piccola

  187. devo venire nel tuo bagno allora! 😀 vorrei provare i prodotti coop, ma purtroppo non sono ancora riuscita a trovare una coop nella mia zona!!!

  188. uso anch’io l’olio di ricino, anche per il contorno occhi…
    Il balsamo Splend’or al Karitè mi piace moltissimo. Non faccio il co wash, perchè non mi trovo. Lo uso come balsamo ed è veramente valido, lascia i capelli morbidi e si risciacqua facilmente….
    Il detergente intimo della Omia mi piace moltissimo. Prima usavo il Cien, ma ora è fuori produzione e questo detergente è ottimo anche come docciaschiuma… 🙂
    Ho anche il gel di aloe, sempre in casa e il burro di karitè puro; ma il burro di karitè non mi piace propio usarlo. Troppo duro, l’ho provato come contorno occhi e labbra, ma mi pare che non idrati o nutra. Rimane solo un superfice ….Boh…Mi è antipatico….:-)

  189. mi dispiace che non hai la coop vicina, io non posso consigliarti altro perchè sono almeno 2 anni che uso quello e gli altri neanche li ricordo, ma sono sicura che ci saranno anche altre alternative valide 🙂

  190. Ciao! Al momento il mio unico prodotto “mai più senza”, che sto ricomprando da mesi ormai, è l’acqua micellare della Bioderma. So che qui sul blog ci sono pareri contrastanti su questo prodotto, ma a me personalmente piace e devo dire che da quando ce l’ho sono molto più costante nella skincare quotidiana. Il resto lo cambio ogni volta perché non sono mai soddisfatta dei risultati…soprattutto per quanto riguarda i capelli!
    I miei sono pochi, sottili, e grassi, una tragedia insomma! Inoltre ne perdo molti. Non è che c’è qualcuno con lo stesso problema che può consigliarmi qualche prodotto?

  191. Il mio prodotto capelli preferitissimo e di cui non posso fare a meno é il phon agli ioni e giada, Avevo un phon solo ioni, ma quello con la giada lo trovo superiore…
    -olio di argan, prima di asicugare i capelli con un goccio di glicerina…
    -latte detergente Mustela Baby
    -Cetaphil detergente
    – Cien Intimate body wash,detergente intimo, ma per me detergente universale…
    -Crema Physiogel corpo e viso…
    -Omniskin 500 crema corpo…
    -Olio di karitè dei provenzali a pelle bagnata.
    -Crema mani erbolario all’olio di oliva e vit e—
    -Vea olio base per le labbra..
    -olio di mandorle, per lo strucco occhi…

  192. bisogna stare attenti con questi aggeggini! vedi il tuo povero naso? io col clarisonic mi immaginavo finalmente la pelle priva di pori. poi mi sono arresa alla sua natura. ho abbassato le aspettative. l’effetto photoshop è solo nella mia testa. e sulla faccia di bar rafaeli. che un poro anche se je lo cerchi, nun lo trovi. maledetta.

  193. Ma perché la Cien ci ha fatto questo? Scommetto che era il loro prodotto più venduto… li perdono solo se l’hanno tolto per un restyling della confezione.

  194. sono d’accordissimo su tutto, però penso che cambiare acqua termale non incida sulla pelle. in fondo è acqua! cambiare creme invece sì. e sono contenta che a dirlo sia anche il tuo medico dermatologo. io dopo un vasetto di crema, cerco di comprarne sempre un altro, diverso, altrimenti la pelle si ‘assuefa’!

  195. Ma a dire il vero sul web, nessuno parla di restyling, hanno scritto alla ditta che produceva x Lidl e dicono che non è più in produzione….
    Se non era conveniente, avrebbero potuto alzare il prezzo….Anche a 2€ era conveniente che era 500 ml. :-(…

  196. Ormai l’immagine di bar rafaeli è associata ad un arricciacapelli usato in modo improprio, non l’ho vista ma ho immaginato, e non si può tornare indietro!
    Io con la mia spazzola ho calibrato durata e mi trovo bene ora, l’unico effetto che ho visto davvero è stato sulle macchie da brufolo, e non me l’aspettavo! Non saprei dire onestamente se ho la pelle meno impura, diciamo che ci voglio credere! Mi stai dicendo che ho risparmiato 120 euro? Evvai

  197. Eh era la mia speranza perché a volte lo fanno di togliere un prodotto solo per rinnovare la confezione… A parte i capelli lo usavo per tutto 🙁

  198. Si…a me fa lucido…Il problema è che si secca velocemente. Nel senso che fa tipo filo. A me dopo un pó, ad altre da subito. Comunque in tutti i casi lo utilizzo uguale e anche se me metto una dose esagerata, si asciuga subito e non fa striature….
    Per me è ottimo…. mi sono dimenticata a citarlo nella mia lista….Uff….

  199. confermo anch’io ; )) il top coat essence è ottimo, io ho le unghie lunghe e lo smalto riesce a resistere senza problemi 8 giorni, nonostante il lavoro manuale che faccio e i mestieri di casa. E’ giusto dire che poi la durata dello smalto varia da persona a persona, in base alle proprie unghie.
    Non so se è una mia impressione ma quando lo applico questo top coat, sembra che aiuti un po’ nell’asciugatura dello smalto.

  200. Mai più senza:
    -la crema viso all’olio di argan della Phytorelax *-* Nonostante quasi tutti ne parlano male, io la trovo perfetta per una pelle disidratata come la mia 🙂
    -Eau Thermale Avène TriAcnel, se metto questa cremina prima di andare a nanna sui miei odiati brufoletti, al mio risveglio saranno scomparsi o, almeno, molto molto più asciugati e piccoli 😀
    -L’olio di Melaleuca alias Tea tree oil da mettere per schiarire i rossori lasciati dai brufoli 😀

  201. Sì si ho capito il filo da smalto aperto! Però per quel prezzo lì va più che bene! Anche il mascara Essence si secca velocemente ma è così buono che non mi pesa comprarlo spesso! Grazie per la recensione!

  202. tornassi indietro mi prenderei un dupe del clarisonic, questo sì :/ ps. bar rafaeli e l’arricciacapelli? mi sono persa qualcosa?

  203. Il maledettissimo Head & Shoulders per capelli di seta.. per i miei capelli non c’è inci che tenga… l’ecobio me li ha solo rovinati!
    Il tonico alla rosa mosqueta anche se comincio a non sopportarne più l’odore

  204. Premessa della giornata: non so proprio che scrivervi. Sono talmente umorale che cambio spesso prodotti, non mi sento di amare qualcosa talmente tanto da dover esclamare “Si, questo coso è per sempre”. Solo nel campo del trucco posso affermarlo, per un paio di prodotti. In generale però mi trovo bene con la linea Effaclar di La Roche Posay, è un marchio valido. 🙂
    Riassunto della giornata: mi avete fatto venire voglia di provare tanti prodotti.. La linea Vivi Verde Coop innanzitutto, in particolare il balsamo labbra ed altre cremine viso che hanno un buon prezzo. Il Phyto-Supplì per i capelli, e qualcosa della Caudalie (che per il momento non mi posso permettere, il portafoglio piange). Ah, dimenticavo il tonico Olaz. Spero non siate la mia rovina economica (:P), vi ringrazio per i consigli belle.. :*

  205. Ciao Sophie! Anche io ho i capelli simili ai tuoi: le radici son tutt’altro che secche, e aver sempre abitato in città inquinate non aiuta! Le punte invece sono secche e le lunghezze sempre un po’ “frizz” (odio farmi la piega, asciugo un po’ alla buona) e la phyto 7 ha risolto tutto: ne metto poca, una nocciolina, ma la posso usare anche tutti i giorni senza appesantire per niente nè ungere i capelli. Presa dall’entusiasmo un’estate ho preso la 9, ma per me era leggermente troppo. Io ti direi di provarla, la compro a tutti, è stato il regalo di Natale che ho fatto a tutte le donne della famiglia!! Insomma non riesco a immaginare che tu possa trovartici male!

  206. Un prodotto per capelli che ho scoperto recentemente è uno shampoo, il Garnier Ultradolce a mandorla dolce e fiori di loto. Mia madre l’ha acquistato per sbaglio, e quando l’ho provato per la prima volta sotto la doccia non mi ha fatto impazzire perché mi sentivo i capelli come “appiccicosi”, non belli lisci e morbidi, ma quando poi li ho asciugati… Ragazze, uno spettacolo! I capelli risultano morbidissimi, leggeri, lucenti e quasi per nulla crespi! Lo adoro, e credo che non riuscirò più a farne a meno!! 😉 Il balsamo della stessa linea invece non mi piace granché, quindi qualcuna di voi sa consigliarmi un balsamo acquistabile al supermercato ma che faccia il suo dovere?

  207. Ciao! Io in Francia il contorno occhi l’ho pagato 22€, ma visto che basta davvero una puntina di prodotto al giorno immagino durerà a lungo!! Ce l’ho già da un mese e il tubetto è quasi nuovo! E non ho mai saltato un giorno (mattina e sera)! Insomma io ti direi: prova!!

  208. Sicuramente Clio o voi ragazze l’avrete già detto… ma non ricordo…dove si trova la marca Phyto?

  209. Ciao Rosaria : ) anch’io ho i capelli sottili, la cute grassa e le lunghezze secche e mi son trovata bene con la linea dei provenzali al sapote (shampoo, balsamo e maschera) aiuta a irrobustire e fortificare i capelli, e devo dire che ne ho persi meno e ho notato i capelli più puliti e più spessi chiaramente con l’uso costante. Ha come principi attivi timo, bardana e arnica è anche un sebo equilibrante, li puoi trovare senza problemi nella grande distribuzione o nelle catene Tigotà o Acqua&Sapone il prezzo dei prodotti lo trovo onesto. un bacio.

  210. tutti e due, ma lo uso dopo essermi struccata il grosso, non da solo. Oppure semplicemente la mattina per lavarmi la faccia. Io sono un po’ ossessiva nello struccaggio e non uso mai un solo prodotto

  211. Miao! Ma sei proprio la stessa Costanza che adesso lavora con Clio? Non mi ero accorta che avevi un tuo profilo dedicato! Ce l’hanno anche le altre? 😀

  212. Ciao Clio! Ciao ragazze!!! questo articolo come altri di questo genere mi da la possibilità di conoscere prodotti nuovi per cercare di prendermi cura di me stessa sempre al meglio! e poi diciamolo, cambiare ogni tanto i prodotti e provarne dei nuovi fa sempre bene, magari si può avere un bel responso sia dalla pelle che dai capelli! Conoscevo la maggior parte dei prodotti citati e visto che il post è concentrato sopratutto sui prodotti sui capelli, mi sento incitata a fare qualcosa di più verso i miei: di solito (anche per i problemi salutari di pelle che ho e che ho avuto) ho sempre prestato più attenzione alla mia skincare, alla continua ricerca di prodotti validi, di farmacia, parafarmacia o di profumeria e devo dire che non posso stare senza la crema Dicarbex, che mi aiuta con i problemini di pelle e per quanto riguarda la pulizia uso i prodotti di una marca (guardacaso) GIAPPONESE la Kanebo che sta sotto la marca sensai che usa la seta ed il tè alla base dei suoi prodotti, infatti utilizzo due fasi, una a base di olio e particelle di scrub morbide (che si sfaldano a contatto con la pelle) per struccarmi (validissima alternativa alle salviettine che mi irritavano e basta, soprattutto il contorno occhi) e poi una seconda fase a base di mud, quindi fango, argilla, molto adatta per poi eliminare olio e sebo in eccesso senza mai asciugare troppo. Per quanto riguarda il corpo mi piace molto lo scrub di lush apollo 13 e la crema dream on, idratante al massimo. Al trucco ho già iniziato a documentarmi da un po’, testando e comprando prodotti (soprattutto occhi sempre diversi)…. quindi .. che dire…. manca solo che cominci a prendermi cura dei miei capelli: fino ad ora non ho avuto particolari problemi, perché li lavo con shampoo per capelli normali e li asciugo così come vengono e mi piacciono perché sono mossi, ma a lunga andare non mi sento soddisfatta.. devo prendermi cura anche di loro…!!! 😉

    p.s: Clio vada con il LONG BOB! secondo me staresti benissimo, più giovanile, allo stesso tempo uno stile raffinato e romantico allo stesso tempo!!!

  213. Grazie Costanza, allora vado a colpo sicuro e prendo la 7 per me e la 9 per mia sorella hahaha!! Buona serata! :*

  214. Belle ragazze, vorrei cominciare ad usare l’olio di Ricino, voi che genere consigliate? puro al 100%? e si trova in erboristeria?
    Grazie mille <3

  215. Ciao! Grazie dell’info! Ho appena controllato sul sito italiano della Caudalie e qui la fanno 26€ .-. comunque neanche tanto per la marca! Pensavo che costasse un occhio della testa perchè la crema viso, della linea Premier Cru la fanno pagare la modica cifra di 96€… senza parole!
    Comunque ci farò un pensierino!

  216. Se ti piace il cioccolato, prova il balsamo Ultra Dolce al cacao e olio di cocco…ha un profumo celestiale e io mi trovo molto bene!

  217. Anche a me sembra troppo liquido, e sa di sapone per i piatti .-. fa il suo lavoro, ma l’odore non mi piace!

  218. Ciao Ari_belli : ) io uso l’olio di ricino della Forsan è puro al 100% e lo trovo nella grande distribuzione o al Tigotà costa mi pare sui 5 euro e qualcosa.

  219. Ciao, non potrei vivere senza crema per il viso, olio di mandorle, burro cacao e crema per le mani. Cambio spesso marche proprio xkè mi piace farlo e provare prodotti nuovi. Proprio oggi ho comprato la crema mani riso Venere di Bottega Verde. Buona serata a tutte!

  220. Oh finalmente ti sento parlare di sta Naked Basics 2 *-*
    Mi stai facendo ritornare la voglia di comprarmela *-*

  221. Ciao cara!
    Penso di averlo già chiesto ma non mi ricordo la risposta: dove si compra il tonico Clarins? e quanto costa?

  222. Ciao belle!!! Attirerò su di me l’ira funesta della mia adorata Fia XD, ma io non riesco più a vivere senza tre damigiane di Bioderma nell’armadietto del bagno! XD E, nel posticino che avanza, conditioner per capelli Nashi all’olio di argan e crema viso al salice di BV, altrimenti mi prendono le crisi di panico XD Bacio bimbe!!!!!

  223. Ciao Rosaria,

    Non ho mai provato, ma so che la polvere amla funziona bene. Puoi acquistarla su eccoverde. Si usa come impacco preshampoo mescolata ad acqua.

  224. Direi: acque profumate per il corpo,scrub per il viso e cremina gel leggera leggera 🙂
    Però non so dirvi marche specifiche,cambio 😉

  225. Ciao Clio!!!
    I miei (per ora) “mai più senza” sono:
    – Beauty Farm di Neve ( io lo uso anche come detergente)
    – il burrocacao della Viviverde Coop
    – il miele per una bella maschera anti brufoli (o perlomeno li sfiamma)
    – non ne sono certa, visto che l’ho provato oggi per la prima volta, ma l’accoppiata olio di oliva e camomilla mi piace da morire per restituire un po’ d’idratazione al viso! Anzi sapete quanto può durare???
    Bacioni <3

    ps: anche se in ritardo BUON ANNO!!!

  226. Ciao clio, sono mooooolto curiosa di provare il tuo caro evo fabuloso… sono in vacanza negli usa e sto impazzendo per trovarlo! Tu dove lo acquisti??? Ti prego risolvi il mio dilemma!!!! :*

  227. Il dermatologo mi ha prescritto protezione 50 tutto l’anno, uso la roche posay sia bianca che colorata, poi ho trovato la city miracle di lancome, una cc cream con protezione 50 e la cc di erborian sempre 50. Ma sono un po’ troppo scure per me. Alternative? 🙂

  228. Ciaoooo!! La mia situazione punti neri è abbastanza tragica. L’ultima volta che ho usato i cerottini risale a quand’ero una teenager..è un prodotto che non mi ha mai convinto..magari ora potrei dargli un’altra chance!
    I miei mai più senza degli ultimi anni sono 3 prodotti skincare della Kleraderm: latte detergente e tonico alla camomilla e crema viso “purissima”.

  229. Grazie e …Auguri!!!! Dalla fotina davvero una splendida 45enne! Io ho da poco superato gli anta e dopo il tuo consiglio lo prenderò di sicuro. Non ho rughe ma noto un “cedimento”.. L’ho visto su Amazon, tu dove lo hai preso?

  230. Ciao Clio e ciao ragazze, io vorrei veramente provare il miracoloso Evo Fabuloso :-)….ma dove posso acquistarlo??? L’ho trovato su Amazon ma non sul sito italiano…c’è un modo più semplice e meno dispendioso???
    Grazieeee a tutte!!! 🙂

  231. Clio volevo provare l evo fabuloso ma ordinarlo é troppo dispendioso.. Quindi volevo chiederti se avevi provato quello della collistar o di altre marche.. Se si ci fai un posto per dirci cosa ne pensi??

  232. Buona domenica sera belle fanciulle! Dopo aver lungamente riflettuto su quali prodotti per me sono irrinunciabili direi
    1) i cerottini per il naso;
    2) l’argilla;
    3) le salviette assorbisebo;
    4) il panno di microfibra;
    5) l’acqua di Avene.
    Riassumendo direi che le mie parole d’ordine possono essere purificare e lenire! ;***

  233. Ciao a tutte, oddio questo è il mio primo commento! Io boh, cambio prodotti in continuazione, anche se qualcosa mi piace… sono sempre alla ricerca di novità!
    Quindi poche cose sono entrate appieno nella mia vita:
    – per primo sicuramente il benzac gel 10%! Mi salva da ogni brufoletto che compare… è strepitoso, anche se bisogna stare attenti alle quantità visto che secca molto!
    – il mitico profumo Miss Dior Cherie, amoamoamoamo! Purtroppo di recente hanno cambiato fragranza mantenendo però il nome uguale -.- e io mi sto tenendo stretta le ultime boccette! 🙁
    – mascara top coat verde kiko, da anni mi fa delle super cigliozze il sabato sera ahahah

  234. Siamo coetanee per pochi giorni ! Augurissimi ! P.S che modello hai preso? Ho visto che ce ne sono diversi.

  235. Ma io i prodotti della keramine H li vedo sempre da acqua e sapone, quindi non mi sembrano proprio così introvabili..
    Il mio mai più senza è lo stick labbra ai quattro burri dell’erbolario. Me l’ha regalato il mio ragazzo (in realtà siamo già al secondo che mi regala) ed è meraviglioso, senti davvero le labbra rinate e per la prima volta quest’anno non mi si sono spaccate agli angoli.
    Altro prodotto è l’aloe in ogni sua forma, soprattutto gel. Lo uso per ogni cosa.

    Clio, taglia tutto! Io due mesi fa ho fatto un bob corto e sono contentissima! Non solo ho risolto il problema delle punte secche, ma cambiare un po’ è proprio bello

  236. Ciao, anch’io ho quello della forsan. L’ho preso all’auchan per 5 euro. Buona fortuna, puzza da far schifo XD

  237. l’olio di cocco lo trovi anche in erboristeria o qualsiasi negozio che vende prodotti ecobio. io l’ho preso una volta su internet sul sito della naissance tramite amazon, una volta in erboristeria e l’ultima volta dalla mondevert

  238. è perfetto. io ho provato quello della kiko e fa schifo, perchè si sgretola tutto e si vedono le crepe nello smalto, mentre quello della essence rende lo smalto bello lucido senza difetti. lo uso da un bel po’ e non mi ha mai fatto scherzi

  239. Ahahah mitica!!! Brava phytizziamo la famiglia eheheh! Fammi sapere poi se ti trovi bene quanto me 😉 ! Ciao!!

  240. Aaaarggh 96€ sono decisamente inaccessibili! 26 decisamente meglio e devo dire che il beneficio che ho maggiormente riscontrato oltre all’idratazione è stato quello di preparare il contorno occhi al trucco in modo ottimale: mai più correttore nelle pieghe nè effetto pelle di tartaruga per le texture pesanti dei copriocchiaie… Se questi sono un po dei tuoi crucci, vai sul sicuro!!!

  241. Ciao bella, com’è il detergente cetaphil? La crema è la Crema per me, non potrei vivere senza, ma il detergente non l’ho mai provato

  242. Ciao! Non sono Clio, ma io ho 22 anni e uso la crema contorno occhi Vivi verde della Coop.

  243. Si! Nei commenti (vale la pena leggerli!) al coolspotting di kate upton Bibi ci ha informate che degli hacker hanno rubato foto private scabbbbrose di diverse vip, pubblicandole, tra cui foto che dimostravano questa relazione tra Bar Rafaeli e l’arricciacapelli. E io ancora rido

  244. I miei prodotti preferiti:
    -crema viso della roche posay
    -balsamo della Schulz
    -burrocacao ph5
    -gel intimo viviverde coop
    -olio di semi di lino..
    Provateli!!!;)

  245. Aveva scritto un post sull’argomento qualche mese fa!!!
    Cerca hair gloss e clio e vedrai che ti viene fuori!!

  246. Ciao… Il detergente non strucca…Lo uso al mattino e dopo il latte detergente, la sera…
    Non mi piace molto l’inci e costa anche moltissimo. Io uso dei trattamenti per l’acne che disintegrano la pelle e ho usato per molti anni solo il Cetaphil. Ora è un anno che voglio, trovare un sostituto…Ma mi sono arresa. Fra un pó riordino il flacone da 470ml . Da quando non lo sto usando ho la pelle distrutta. Ne uso una puntina del pump e anche con il dupe del clarisonic, ho la pelle morbida, che non tira… Per una pelle sul secco o aggredita da agenti esterni, è una manna…

  247. In effetti un problema che ho sempre è il correttore nelle pieghette, oltre alle malefiche occhiaie… contro quelle fa qualcosa ?

  248. Ciao Momi! Io ho quello al gelsomino, dice che riempie le rughe, vedremo. Male non farà. Il profumo in effetti è delizioso, la cosa che mi ha colpita è che si asciuga subito e nonostante abbia la pelle mista non mi è spuntato nulla di nuovo (no brufoli no punti neri).
    Teniamoci aggiornate! Un bacione!

  249. io avevo la pelle mista tendente a lucidarsi e con dei brufoli cisitici che ancora mi tormentavano risalenti a una vecchia acne che ho curato… ma ora la mia pelle si è normalizzata grazie a un detergente che mi ha salvato la vita: Diakon Tau della Biogena, usato mattina e sera ha tolto le imperfezioni dal mio viso senza seccarlo lasciandolo morbido ed è il mio prodotto salva vita! sui brufoletti come sos utilizzo una crema antibatterica da comprare in farmacia che però mi sembra ha bisogno di ricetta bianca, si chiama Zindaclin e ha come base la clindamicina, ottima da usare anche come prevenzione nelle zone dove ho di solito il problema, altro salva vita! in ultimo per idratare senza ingrassare la mia pelle e per fare un pò di peeling sulle mie cicatrici ho iniziato a provare due creme della Lierac, HYDRA-CHRONO+ e la Comfort Peel, mi sembrano molto buone ma devo aspettare qualke settimana per vedere ancora di più i risultati 😉

  250. ciao laura! farmacia 😀 costa 17 euri, ma tieni conto che io, usandolo una volta a settimana (due rarissime volte), mi è durato un anno 🙂 l’unica accortezza che mi sento di suggerirti è di non tenerlo più di 15 minuti sulla pelle: è pur sempre glicolico. è mooolto delicato: per le pelli acneiche/grasse viene addirittura suggerito per tutti i giorni. fu prescritto dal dermatologo ad una mia amica che me lo fece conoscere.

  251. Ciao Clio io vorrei chiedere una cosa che non c’entra nulla..se hai da consigliarmi una crema contorno occhi che non sia però anti-rughe?ultimamente noto che sono disidratata nel contorno occhi!

  252. Ciao! Anche io ho amato alla follia la maschera di keramine h perchè li idrata veramente tanto! Io la trovo da ethos..non so forse sono rimanenze di magazzino perchè nessuno la compra?? 🙂 ultimamente però ne sto provando una “artigianale” comprata alla saponeria del titano a san marino (vende anche online) e la abbino allo shampoo ristrutturante.. mi sto trovando veramente bene!
    per il resto nei miei must have non non c’è nulla perchè ciclicamente cambio tutti i prodotti..non so perchè ma appena compro un nuovo prodotto mi piace da morire e dopo pochi mesi inizia a darmi problemi: vedi la crema viso genefique (pagata un occhio) all’inizio mi sembrava mooolto idratante..ora dovrei darla almeno 3 volte al giorno per sentirmi idratata..
    vedi il correttore di maibelline antiage…all’inizio miracolo! Ora va tutto nelle pieghette e mi sembra non coprire più bene come una volta!
    vedi il pupa like a doll.. i primi giorni amore folle… ora vedo che mi evidenzia le pellicine e non mi rende affatto luminosa 🙁

  253. ok!
    1) Paul Mitchell, prodotti x capelli ricci, x me i migliori
    2) Chanel, blush in crema, spettacolare.
    3) Guerlain, eye-liner, ottimo.
    4) DM,supermarket tedesco, dentifricio al pompelmo,mmmmm
    5) Rouge Lancome, x me i migliori.
    6) Dior Addict, x inverno, Issey Miyake, classico d’estate.

  254. la matita per sopracciglia della kiko!! anche se ho le sopracciglia piene, spesso ho dei buchetti, non esco mai senza 😀

  255. Di recente ho scoperto una nuova maschera fatta in casa contro i punti neri e posso dire che funziona benissimo! E’ semplicissima da fare 1 cucchiaio di farina, 1 cucchiaio di farina di mais, il succo di mezzo limone e un cucchiaino d’acqua. Bisogna applicare e sfregare nelle zone dove si hanno i punti neri, toglie anche le pellicine. Non bisogna farla troppo spesso, sconsiglierei farla più di una volta alla settimana in quanto è abbastanza aggressiva.

  256. In un negozio mi hanno detto che loro lo ordinano ma non gli viene consegnato. . Chissà se ritornerà sugli scaffali..

  257. Avendo i capelli grassi non posso usare shampoo all argan, karite etc etc ma il balsamo al cocco non è pesante e lo uso solo sulle punte.. contrasta perfettamente l effetto paglia dei prodotti x capelli grassi 🙂

  258. Anch’io ho i capelli sul misto… non sono grassissimi… ma non ho la cute secca… Ho i capelli sottili e misti…
    E devo dire che mi trovo meglio con quello al karite che dovrebbe appesantire, ma non lo fa… Certo poi ê tutto soggettivo. Se ti trovi bene con quello al cocco… OK.
    Io li trovo simili come pesantezza, ma il karite è superiore, come cura. Ho i capelli medio lunghi e mechati e ho bisogno di qualcosa in più. Pensavo che quello al karite potesse essere troppo pesante, ma non lo e…

  259. il mio mai più senza per eccellenza è il balsamo al pomodoro della Yes To. Prima di lui niente e nessuno riusciva a districare i miei nidi di rondine che si formavano tra i miei lunghissimi, mossissimi e tantissimi capelli XD con il Yes To Tomatoes Volumizing Conditioner invece è diventato semplicissimo scioglierli, non rinuncerei a lui per niente al mondo e poi costa anche poco perchè 8,99 per 500 ml non sono poi così tanti ^^ un altro prodotto che sto amando e che non lascerò più perchè funziona troppo bene è un prodottino che faccio io ^^ è la Struccarlita XD una ricetta di Carlitadolce per fare un burro struccante fatto in casa. E’ facilissimo e super economico, servono solo olio di cocco, acqua e un po’ di ditergente (anche quello intimo) e strucca meglio di qualunque cosa abbia mai provato senza bruciare nemmeno negli occhi ^^

  260. scusa il ritardo, ma sono molto preso dal lavoro ,l’acqua caudalie contiene una Formula ad alta tolleranza, dermatologicamente e oftalmologicamente testata non ricordo se contiene alcol,dovrebbe essere bio al 100% ( proverò anche quella di avene )

  261. è molto buono anche quello sempre della garnier all’avocado (ha anche altri ingredienti ma questo è uno di quelli!)

  262. Il mio mai più senza in assoluto è il mascara They’re Real di Benefit, di cui faccio scorta appena ne inizio uno nuovo, per sicurezza. Un altro è l’eyeliner nero retrattile waterproof di Sephora per le rime interne, che ricompro quando la mina è all’ultimo centrimetro. L’ultima cosa fondamentale è l’Erase Paste di Benefit per i miei segnacci violacei sotto gli occhi, solo che non ho dovuto ancora comprarne uno nuovo perché se ne usa davvero pochissimo e non sono nemmeno a metà barattolino. Queste sole le tre cose che uso SEMPRE e che porto sempre con me.

  263. ti trovi bene con quello della rapunzel? ho visto che naturasi lo vende ed è qui vicino al mio paese e lo prenderei visto che quello della khadi non saprei come reperirlo se non su internet…

  264. Si Fia è ottimo anche su sopracciglia e capelli però è molto pesante quindi sui capelli solo come impacco pre shampoo! 😉

  265. Da quello che ho letto in rete il khadi pare che progumi di cocco, mentre l’olio di cocco non ha odore.
    Anche il Rapunzel, appena aperto profuma di cocco, poi ovviamente diventa inodore con il tempo e io l’ho preso quando era liquido…adesso che è solido non ha odore…
    Per cui visto che si de vantavano le virtù e il profumo del khadi, anche il Rapunzel profuma…sono simili. Tutti e due biologici e immagino che dopo poco il profumo svanisca, perché comunque il cocco irrancidisce veloce…

  266. Mah, per me le occhiaie sono un cruccio e nulla me le ha mai risolte. Ho provato tante creme anche costose che promettevano miracoli e poi ho capito che puntare sull’idratazione è l’unica cosa he dà un minimo di beneficio. La crema promette una diminuzione dei cerchi scuri dell’80% (EMMAGARIII), ma oltre al fatto che mi pare esagerato, non so bene dire se fa anche solo per il 10% perché ultimamente ho ritmi molto stressanti e faccio tardi ogni sera. Male comunque non farà! Posso invece testimoniare sul fatto che “appiattisca” bene la zona, facilitando di molto la correzione delle occhiaie con il make up! e che se il correttore è buono (io uso bobbi brown+maybelline) non andrà affatto nelle pieghe! Considera che una volta usavo il primer occhi anche sulle occhiaie (funziona, ma appesantisce ulteriormente lo sguardo) e ora non ne ho più bisogno! Quindi, senza far finta che faccia le magie, è un’ottima crema che migliora la situazione e facilita il trucco!

  267. Ciao Ginger! Sì sono io eheh! Anche Susanna e Elena hanno il loro account “NomeCliomakeup” e quando i post o i commenti ci interpellano, compariamo anche noi 🙂 !!

  268. Ciao Rosaria! In primis adoro anche io la bioderma! Per quanto riguarda i capelli, potresti avere la cute così grassa da “otturare” con il sebo i follicoli, indebolendo il corpo del capello o addirittura impedendone la crescita. Conosco una persona con questo problema e usando i prodotti specifici per forfora grassa (come gli shampoo RestivOil) la situazione è migliorata al punto da veder ricrescere molti capelli e aumentare la massa della chioma. Tenevo quindi a risponderti perché può darsi che anche tu possa cambiare la tua situazione (anche se non hai la sensazione di avere la forfora: la forfora grassa non si presenta come la secca, non è sempre visibile e la problematica del sebo può non tradursi in forfora ma provocare lo stesso “il danno”). Ti consiglio di chiedere in una buona farmacia o provare quello shampoo nella versione per forfora grassa (se non sbaglio è quello verde) e anche la ducray so che ne fa uno molto buono che ha da poco aggiornato la propria formulazione. Spero possa aiutarti!

  269. Sì 🙂 ma non dato puro che brucia eh! Io ne metto un po’di gocce nel flacone del detergente intimo, altro che Chilly dopo!

  270. Anche per me la crema Keramine H è la migliore mai provata, ma proprio come lei non riesco più a trovarla da nessuna parte D:

  271. L’unico contorno occhi che mi ha risolto il problema occhiaie è lo stick da UOMO della vichy, contiene più caffeina rispetto a quello da donna. L unica pecca è che è poco idratante, da il max usato sotto una buona crema secondo me.

  272. Io non ho una vera e propria beauty routine, però due o tre prodottini li uso con sufficiente costanza:
    – crema viso l’oreal (alterno quella per pelli sece a quella per pelli normali);
    – crema contorno occhi della nivea;
    – cerottini per i punti neri nivea;
    . olio di argan e olio di semi di lino per i capelli (solo le punte, altrimenti come impacco sulla cute);
    – hennè neutro per fare impacchi sui capelli (non ha marca).
    E questo è tutto!
    🙂

  273. Ciao!!! anche io uso questo shampoo e mi trovo stra bene! come balsamo sto usando da poco lo Splend’Or al cocco che si trova nei supermercati, costa poco e non contiene siliconi!mi sta piacendo per adesso! se ti capita ti trovarlo dai un’occhiata 😉 🙂

  274. si purtroppo diventano collosi nel giro di poco..ma alla fine il prezzo è basso quindi non dispiace troppo se non si riesce a usare fino in fondo il prodotto 😉

  275. Anch’io ho tante macchie post-brufolo, purtroppo sono vecchie e non vanno via… credo che possa mandarle via solo se sono superficiali, comunque aiuta a tenere a bada la couperose ed è ricco di omega 3 e 6, se ti interessa tra un po’ scriverò un post dettagliato sul mio blog a riguardo dell’olio di ribes nero, se vuoi te lo linkerò. 🙂

  276. Ciao a tutte!!! 😀
    Premetto che per me è difficile stilare una lista,perchè sono sempre alla ricerca di prodotti diversi e magari migliori di quelli che uso,però per adesso posso dire che i miei prodotti irrinunciabili sono:
    -acqua micellare l’oreal (mi strucca alla perfezione tutto)
    -burrocacao vivi verde coop,l’ho scoperto qui sul blog,l’ho voluto provare ed è stato subito amore *_* e io ho le labbra SEMPRE secche e con pellicine,ne ho provati tanti,ma come lui…mai!He’s the one xD
    -Cerottini contro i punti neri nivea,mi liberano il naso in modo incrediBBile!
    ogni volta che lo strappo via, sento il potere scorrere nelle vene!!muahahah
    -gel aloe che uso contro i brufoli e anche come maschera per i capelli (contro prurito o forfora)
    -deodorante borotalco della neutro robert’s adoro il profumo e dura durante il giorno!
    -e infine il mio profumo: ALIEN *_*

  277. Ragazze qualcuna sa se in Italia esiste l’hair gloss fabuloso evo? o se non esiste proprio lui magari un corrispettivo italiano eheh 😀

  278. Ciao Laura! a me l’ha consigliata la dermatolaga, quindi non so se vada bene per il tuo stesso problema, comunque la trovi in farmacia =) da me non sempre ce l’hanno ma la ordino e il giorno dopo mi arriva subito! Non posso più farne a meno! Bacio

  279. Anch’io non uso sempre gli stessi prodotti e ne alterno alcuni, soprattutto per quanto riguarda le creme viso, le creme corpo e le creme contorno occhi. Però ne ho di preferiti….

    Per me mai più senza:
    * crema contorno occhi, ho iniziato ad usarla da poco nonostante i miei 40 anni 😉 e mi trovo benissimo sia con una di Vichy (più leggera) che con una di La Roche Posay (più densa);
    * crema corpo al sandalo, anzi burro corpo, della Just. Questa però in estate la sostituisco con qualcosa di meno corposo e denso;
    * maschera per capelli in generale, ma non ho ancora trovato la mia perfetta, quindi se la trovo prenderò la famosa Keramine H di cui avete parlato;
    * crema Just Tea Tree, perfetta quando ci sono brufolini e taglietti che non se ne vanno.

    http://www.lafantasiadiannalia.blogspot.it
    FB: La fantasia di Annalia

  280. Posso io morire dal ridere ogni volta che leggo un tuo commento?!ho letto i proverbi sui bidé e ancora Non ci credo!!!

  281. Ci sono poche cose che mi soddisfano da essere ricomprate tra cui: Olio di Mandorle della Weleda che lo uso sia come maschera per nutrire il mio viso nelle notti invernali prevenendo i rossori della mia pelle sensibile, sia come struccante occhi. Ho moltissimi prodotti viso/corpo della weleda che uso ormai da 2 anni e mi trovo benissimo. Un altro “mai più mai” è la crema piedi all’eucalipto della Just, che oltre un profumo meraviglioso è magica contro la secchezza dei talloni, da una sensazione rilassante alle gambe per chi sta molto in piedi durante il giorno o balla, e poi la si può usare un po’ per tutto anche per le afte in bocca. Infine il fondotinta della estee lauder double wear, non lo senti sulla pelle eppure l’effetto è pazzesco e rimane perfetto per tutto il giorno in qualsiasi condizione climatica.

  282. la marca KERAMINE H ce l’hanno qui da me a La Saponeria. Provate a vedere se c’è anche lì da voi. Oppure anche dentro all’Ipercoop.
    Ho acquistato Pytho 9 e mi trovo benissimo per il momento! è molto simile a Marrakesh X però… vediamo chi vincerà tra i due. Sono mooooooooolto incuriosita dalla crema di Dior per le unghie… potrei farci un super pensierino!
    cmq i miei MAI PIU’ SENZA sono:
    CAPELLI: Marrakesh X Original – Ice Cream collagene siero – Pytho 9
    VISO/OCCHI: Sensai Ultimet The Lotion – Sensai Cellular Performance Mask – Hidrachange Essence Eyes – Maschera Sk-ll – patch per occhi Shiseido –
    Maschera Dior Prestige -burrocacao Roche Posay o total lips Sensai.
    PROFUMO: Dior Hypnotic
    STRUCCANTE: Sensai
    TRUCCHI: illuminanti in ogni dove ahhahahahah! Lip liner per il contorno occhi
    CORPO: Dior Hypnotic Latte + Crema corpo Leocrema

  283. la Creme Ancienne Fresh 🙂 🙂 🙂 🙂 🙂 e l’acqua Caudaliè. pure la crema occhi Hauska quando ho i soldi… lucidissima e sa di fiori! Lol ora pure un burro cacao Lush “Honey trap”. ma se dovessi veramente scegliere una sola cosa… direi olio d’oliva… per fare tutto! ah il Mediterraneo..

  284. la mousse per lavarsi il viso di Caudalie..la uso da un anno e quando la finisco e non l’ho già ricomprata tragedia, non mi sento il viso davvero pulito!

  285. Ok grazie. La prossima volta non uscirò dalla Coop finchè non l’avrò trovato. Per il costo che ha si può fare una prova….

  286. Oddio il borotalco come shampoo secco???????????? MERAVIGLIA DI IDEA +.+
    Si io ne conosco qualcuno ma provato solo 1 (il borotalco appunto XP )
    I miei prodotti irrinunciabili sono
    -BURROCACAO in generale!!!!!!(ora ne sto usando uno BIO – LAVERA ‘BASIS SENSITIVE’)
    -FONDOTINTA (MINERALE SEPHORA O LAVERA MOUSSE OPACIZZANTE)
    -CREMA VISO FABBRIMARINE (‘XX CREAM’ E ‘PELLI IMPURE’)
    -CREMA MANI (ora sto usando ‘SOS’ della Cien)
    -SIERO CAPELLI (da un pò sto usando quello di MAXWELL ‘ELISIR’ ALL’ARGAN)

  287. Burro cacao Crazy Rumors all’anice! Ne ho ancora uno bello pieno,ma vorrei prenderne uno nuovo perché ho paura di restare senza!

  288. Saponetta per lavarmi il viso: mirto e uva rossa de La Saponaria
    Acqua termale Avène
    Latte detergente Clinians alla malva
    Retinolo Bio Plus Bottega Verde
    Contorno occhi e palpebre effetto lifting Bottega Verde
    Crema viso Beauty Nectar di Nature’s (tipo Caudalie, ma molto meglio)
    Burrocacao Repair Lavera (copia identica in stick del Reve de miel di Nuxe e costa un terzo)
    Crema mani Aloe Vera Deliplus (spagnola)
    Shampoo all’Ortica Yves Rocher
    Elxir 7.9 siero Yves Rocher

  289. Anche io uso spf 50 per problemi di macchie. Di solito a marzo-aprile inizio con una 25 e per usare un tutto in uno prendo il fondotinta solare compatto di shiseido, protegge davvero e dura. Sotto ci metto un siero idratante. Poi come te uso la Roche Posay che per la faccia sono i migliori per estetica, efficacia e rapporto qualità-prezzo.

  290. a posto dei cerottini siliconici consiglio un foglio di gelatina con un cucchiaio di latte da far sciogliere in microonde o a bagnomaria…da strappare dopo 15 20 min..un po doloroso ma efficace..

  291. il borotalco lo uso anchio ma sono più efficaci gli shampoo a secco.. più che altro dopo puzzo :))) clio se dopo il fondo ho le pellicine sul naso significa che ho sbagliato fondotinta???

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here