Ciao ragazze!

A quanto pare è arrivata la primavera… e anche se quasi nessuno se n’è ancora accorto (a NY nevica, e in Italia piove ovunque, vero?) direi che è il momento giusto per pensare alla nostra pelle che a breve inizierà a scoprirsi, lasciando intravedere a poco a poco, braccia, gambe e spalle, dopo aver indossato per tanti mesi abiti pesanti e coprenti. Per far sì che appaia morbida, levigata e luminosa un alleato della nostra beauty routine è sicuramente lo SCRUB! Vediamo allora come eseguirlo correttamente, quante volte è importante farlo e soprattutto qualche utile ricetta! 😉

coverscrub

Lo scrub è un trattamento di bellezza davvero facile da fare e realizzare ed è molto amato da tutte le donne perché il suo scopo è quello di eliminare le cellule morte dalla pelle che tendono a rendere più spento e grigio l’incarnato. In pratica con lo scrub possiamo riuscire a esfoliare lo strato più superficiale della pelle, lasciandola più fresca ed elastica con pochissimi gesti!
Massaggiando la pelle (del corpo o del viso) in modo delicato con un apposito prodotto, si riesce quindi anche a contrastare l’invecchiamento cutaneo, perché si favorisce la rigenerazione di cellule nuove sullo strato più superficiale della pelle.

smooth-silky-legs

Ma iniziamo proprio a vedere cosa sono e come si effettuano gli scrub per il corpo e a capire come realizzarli!
Per realizzare un buon trattamento scrub bisogna avere un prodotto che riesca a ‘strofinare’ delicatamente le pelle (quindi una componente esfoliante) ma al tempo stesso che la protegga e la idrati, in modo da compensare ‘l’aggressività’ del primo ingrediente. Per questo quasi sempre un buon prodotto per scrub è costituito da una parte più granulosa e una più compatta o fluida.

maschera-scrub-viso-sucre-frappe
Con un prodotto di questo tipo, si riesce come vi ho detto a rinnovare la pelle, ma anche ad eliminare le diverse impurità che possono ostruire i pori: polvere o sebo in eccesso (anche sul viso) si possono infatti tranquillamente rimuovere se effettuiamo uno scrub.

Ma come si effettua correttamente uno scrub?

3-Easy-DIY-Body-Scrub-Recipes
Per la pelle del corpo il momento ideale per lo scrub è quello del bagno e della doccia. Insomma, un bel momento di coccole per la nostra pelle, che sicuramente aiuta anche a rilassarci molto! La pelle quindi deve essere umida/bagnata e non asciutta, perché altrimenti il trattamento risulterebbe troppo aggressivo. Una volta bagnata la pelle, possiamo applicare il nostro prodotto da scrub e massaggiarlo delicatamente con movimenti circolari anche direttamente con le mani, insistendo magari su talloni, gomiti o zone in cui la pelle è più secca o dove vediamo maggiormente la pelle morta (ad esempio le gambe).
Una volta eseguito il vostro scrub, dovete risciacquare tutto accuratamente e idratare subito dopo molto bene la pelle.

body-lotion-skin-cream
Questo secondo passaggio è infatti importantissimo: poiché con lo scrub andiamo a togliere lo strato superficiale della pelle, questa può risultare più ‘secca’ e delicata e quindi la cosa da fare è restituire subito l’idratazione che abbiamo tolto con lo scrub. Avendo eliminato lo strato di cellule morte, inoltre, tutti i trattamenti successivi e i prodotti che andremo ad applicare, saranno assorbiti sicuramente meglio dalla pelle.
E’ importante ripetere lo scrub più volte nel tempo, ma non troppo spesso. La frequenza giusta per il corpo è massimo di una volta a settimana, o volendo anche due. Fare un’esfoliazione a distanza di tempo troppo ravvicinata potrebbe infatti rendere la pelle troppo secca e sensibile! 😉

In commercio esistono tanti prodotti già pronti per lo scrub, ma devo dire che io non sono una grandissima fan e il perché ve lo spiego subito.

scrubs

In passato ho avuti diversi barattoli e prodotti vari per lo scrub e inizialmente mi sono anche trovata bene, ma poiché ero (e sono) solita effettuare uno scrub prima della ceretta (e ve lo consiglio per un risultato migliore dell’epilazione!) notavo che le strisce di cera non aderivano mai bene alla pelle, costringendomi così a doverne sprecare molte.

bg-wax

Con il passare del tempo ho capito che il problema erano proprio gli scrub che compravo (o che mi venivano inviati) perché al loro interno spesso contengono anche siliconi o comunque sostanze che creano una sorta di ‘guaina’ o ‘patina’ attorno alla pelle (che per questo risulta levigata), che non permettono quindi alla cera di aderire.

Per questo motivo da diverso tempo a questa parte per il corpo uso solo scrub fai-da-te, che sono davvero semplicissimi ed economici da realizzare.

Mascarilla-de-limo

Ecco quindi alcune ricette (tra cui anche quella che faccio io) che potete replicare anche a casa vostra!
Il mio preferito è senza dubbio quello che faccio semplicemente con zucchero e miele (oppure sale, ma solo per il corpo!).

miele_zucchero_1.36

Per tutta la pelle del corpo è davvero un toccasana, e se vi ricordate io l’avevo usato anche per il viso, nel mio mitico tutorial a casa di nonna Anto! 😉

clio miele

Un’altra ricetta che mi avete visto fare è quella che vi permtte di realizzare anche delle belle idee regalo, creando dei saponi con all’interno zucchero, olio di cocco e di argan e un pizzico di colorante! Ecco qui il tutorial!

scrub nutriente cliomakeup diy natale

Cliccate qui per altre ricette e altri dettagli sugli scrub viso!

254 COMMENTI

  1. Io per il corpo uso una volta a settimana il guanto scrub da 1 euro ed è una favola! Per il viso solo esfolianti, lo scrub è troppo aggressivo per me 🙂

  2. Ciao, sto usando uno scrub per il corpo della Lush che si chiama Copacabana, è comodissimo perché è come se fosse un pezzo di sapone, dopo essermi lavata passo il panetto, che contiene qualche piccolo granellino, insistendo sulle zone critiche e poi sciacquo; infine mi asciugo tamponando. E’ utilissimo perché poi non devo passare la crema idratante. Voi lo avete provato? Mi piacerebbe conoscere la vostra opinione perché sono una neofita dei prodotti Lush, che mi stanno piacendo molto!

  3. Da quando uso il clarisonic e il panno di microfibra non mi serve più fare lo scrub al viso, sulle labbra invece uso zucchero e miele. Per il corpo invece sono davvero pigra e lo faccio ogni morte di papa con un panno apposito che ho comprato 😉

  4. Potrei morire senza scrub!!!! Lo faccio sul viso una volta o due alla settimana e per il mio tipo di pelle va bene e non risulta aggressivo 🙂 quello che uso è lo scrub di sephora al mango è delizioso *.*

  5. Ciao! Posso chiederti che panno usi in microfibra? Una volta lo avevo visto usare da Clio e mi aveva incuriosito 🙂 grazie

  6. Io faccio lo scrub tutto l’anno! Una volta alla settimana corpo e viso! Mi ricordo che già da adolescente lo facevo con uno scrub della Yves Rocher che odorava di yogurt alla pesca! Mi veniva la voglia di mangiarlo! Ora uso quelli di SBC che mi piacciono un sacco!

  7. In questo periodo sto in fissa per il corpo. Per il viso ho uno scrub con 12% di glicolico (che non serve visto che rimane 1 minuto), ma mi piace moltissimo.Alternativa los cost è la maschera purificante Geomar che ha i microgranuli e mi piace molto.
    Per il corpo oltre le molteplici creme anticellulite, rassodanti e la palestra tutto l’anno, faccio il doppio scrub.
    E viene meglio facendo il bagno..per cui ogni 15 giorni, bagno e dopo 15/20 minuti, saponetta e Magic Peeling.
    Dopo la squamatura o quello che è, uso gli scrub salini Geomar, in particolare, il rimodella te e non hanno siliconi… Dopo anni di scrub corpo ai sali, fai da me, non ottenevo più risultati e ho iniziato a comprare i Geomar. A pelle bagnata applico un olio puro e passo asciugamano e con questo trucco sono anni che non ho più la pelle secca….

  8. Ciao, io uso uno scrub viso della clinians Idra T che uso sotto la doccia una volta la settimana e mi piace l’effetto che mi lascia sul viso. Per il corpo inizierò a testare un prodotto nuovo acquistato in cosmoprof quest’anno!!!

  9. Avevo comprato quelli di assiamedica, che costano se non ricordo male sui 20 euro, poi mi sono resa conto che sono IDENTICI a quelli che si usano per la cucina e che costano un euro, così adesso uso questi ultimi scegliendo i colori più chiari possibili!

  10. Ciao! Clio credo usi quello di Assiamedica, da prendere in farmacia. Io, dato che non vivo in Italia e non posso acquistarlo, ho risolto in versione super low cost comprando un normalissmo panno in microfibra per pulire in casa e lo uso però sul viso. Mi trovo benissimo. L’unico accorgimento che avevo letto prima di procedere all’acquisto è che il panno è bene che sia bianco, così che i colori che vengono usati per tingere la micorfibra non vengano rilasciati sul viso. Io però confesso che bianco non l’avevo trovato, e avevo fatto un tentativo.. che è riuscito alla perfezione! 😉

  11. Ciao, li trovo nel negozio Lush della mia città (sono di Genova), comunque esiste il sito italiano Lush , se vuoi fatti un giro così potrai trovare il negozio più vicino a te, sono molto divertenti, il personale è preparato e gentile, io ne avevo sentito parlare ma non ero mai entrata poi un giorno… da allora mi concedo piccole cose per provare i prodotti (lo scrub solido costa circa 9,90 euro e dura molto). Sono piccole coccole accessibili

  12. scrub sempre anche d’estate viso e corpo almeno due volte a settimana e assolutamente la sera !!! uso x il viso scrub dwlicati come Clinique o Caudalie ,adesso stofinendo La Roche Posay e sono tutti ottimi ,mi puliscobene la pelle dal trucco e poi massaggio leggermente prodotto insistendo su mento naso e fronte guance le sfioro appena poi passo sul collo anche .dopo mi tamponometto tonico e una super maschera emolliente e poi tolta uso miei prodottida notte .x corpo usoesfoliante più energico di Geomar oppure i burroscrub Guam oCollistar che trovo ottimi dopo mi riempio di burro idratante maglietta e leggins puliti ,lo passo anche sui piedi quindi dopo vasellina e calzerotti… d’estate idem solo che il giorno dopo uao protezione più alta e lamia abbronzatura è più luminosa e duratura che mai sfatiamo l’idea che se ti scrubbi il colore va via .. assolutamente no!!! elimina solo le cellule morte e fa affiorare le più giovani con colore più luminoso e poila pelle resta liscia importante è mettere tanto dopo sole o burro corpo anche quello della Dove scatola rossa è ottimo ,..

  13. Per il corpo utilizzo uno scub di sephora (quelli tutti colorati e con diversi gusti) abbinato ai guantini per lo scrub…per il viso invece uso quello che mi ha insegnato clio, al miele e zucchero (che utilizzo anche per le labbra), o uno scub di clinique…

  14. Sono diventata brava: scrub corpo e viso ogni settimana! Per il corpo uso quelli della pupa, sarò banale ma mi piacciono un sacco 🙂 di solito comunque solo nelle gambe, sul resto del corpo molto raramente che grattano troppo, è così facendo cerco di combattere i maledetti peli incarniti!!! È vero che non vanno bene subito prima della ceretta, ma io risolvo facendolo il giorno prima e tutto va bene!

  15. io sono passata agli scrub della Lush, che hanno il sale invece dello zucchero, così non mi lasciano la pelle appiccicaticcia e in più il sale ha un effetto disinfettante…ho notato che anche la ceretta viene meglio!!!

  16. Io sul viso non faccio più scrub cristallini (con zucchero o sale) perché essendo appunto cristalli hanno una forma affilata e possono rovinare e arrossare molto la pelle. Ora uso invece le varie farine (di mandorle, di cocco, di ceci, di avena..) o il caffè mischiati con miele o yogurt e lo trovo uno scrub mooolto più delicato.

  17. Per il corpo ne ho comprato uno da Eataly…lo so sembra strano, ma in realtà mi sono trovata benissimo. La marca si chiama Apiarium. Finito quello magari proverò la ricetta con il miele consigliata da Clio. Per il viso invece, ho praticamente rinunciato. Ho la pelle davvero troppo sensibile. Qualsiasi cosa di leggermente esfoliante su di me ha un effetto catastrofico. Divento tutta rossa e la pelle diventa troppo secca. Ci metto poi una vita a risolvere il problema. Non mi basta applicare una crema idratante. Non ho mai provato le ricette fai da te però…magari sono meno aggressive…

  18. Adoro gli scrub fatti in casa!!
    Per il viso ne faccio uno molto delicato, con polvere di amla e miele, lo lascio agire un pò sul viso a mò di maschera! Mi lascia la pelle morbidissima ma non arrossata e anche un pò depurata!
    Invece per il corpo uso senza problemi lo zucchero miele e gel d’aloe!

    Non ho mai comprato scrub nei negozi perchè è talmente facile, veloce e divertente farli da me che mi dispiacerebbe quasi trovarlo già pronto! 😉

  19. voglio provare lo scrub per il corpo! finora mi sono sempre limitata solo al viso! vado a comprare lo zucchero di canna, il miele già ce l’ho 🙂

  20. Mmmm lo scrub…. lo uso costantemente ma da solo un anno, prima lo facevo solo al corpo e prima di andare al mare.
    Adesso sono passata al viso ogni due settimane e mi piace. Io però vinco facile nel senso che non ho impurità (sono moooooooolto fortunata) quindi lo faccio per mantenere la pelle bella pulita.
    Uso la Clearly Corrective White – Skin Bringhtening Exfoliator di Kiehl’s e mi trovo suuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuper bene!
    Mi piace molto e funziona davvero! Per il corpo dipende dalle volte, l’estate scorsa ho usato il Gommage Sensoriel di Lierac ma non mi è piaciuto molto… ha i granini enormi e si dividono dal resto della cremina… non lo ricomprerò anche se funzionava.
    In effetti suo corpo non lo faccio molto … questo week end andrò a comprarlo dai! Comincio!
    Farli in casa non mi va ma solo per il tempo… preferisco comprare le cose già fatte… briga? Mi sa ahhaahahahhahaah
    Però userò il limone per lavarmi i denti …. ho visto un tutorial sullo sbiancamento fai da te… solo che usava anche bicarbonato e acqua ossigenata e mi è preso il panico hahahahahahahha

  21. Io compro sempre al supermercato i panni in microfibra che si trovano nel reparto pulizie. La confezione che prendo io ne contiene 5 e costa circa 3 euro . è una confezione trasparente con scritto 100% microfibra quindi sono ugali a quelli che si trovano in farmacia a cifre molto molto più alte.

  22. Proprio ieri sera ho fatto un scrub corpo utilizzando quello della Geomar nel barattolone. Le gambe dopo mi facevano male ed erano rosse… ora ricordo perchè l’ultimo scrub risaliva a più di un’anno fa! Questo mi succede con tutti gli scrub che faccio sul corpo mentre se lo faccio sul viso non mi succede…

  23. proprio in questi giorni mi sto dedicando a scrub vari fai da te, ieri l’ho fatto corpo-viso e cuoio capelluto eheh

    per il corpo ho trovato una “ricetta” di talasso scrub fai da te (fondamentalmente sale, grosso e fino e oli vari)
    per il viso yogurt, miele, goccine di limone (maledetti pori dilatati) e come “scrubbante” zucchero di canna e crusca d’avena, siccome mi è avanzato l’ho usato pure in testa eheh ma devo dire che lo trovo fastidioso…(ma forse è un problema mio, non amo queste consistenze pastose sulla cute della testa)
    in più ho deciso di cominciare a usare in doccia il guanto in sisal…chissà quanto sarò costante…

  24. Adoro lo scrub! Mi fa sentire “nuova e rinata” e mi da la sensazione di avere una pelle migliore!!! per il viso uso prodotti apposta di profumeria o di farmacia, invece per quanto riguarda il corpo e le labbra mi affido a lush: per la labbra “labbra da cinema”, invece per il corpo “atollo 13” che con me fa anche effetto aromaterapia… anche se…. è già da un po’ che sento parlare dello scrub al caffè soprattutto per le gambe e le cosce e vorrei davvero provarlo… 😉

  25. Ciao ragazze e ciao Clio, anche io preferisco gli scrub fai da te..infatti 2 volte alla settimana faccio lo scrub viso e corpo.. Proverò a fare uno di questi che consigli tu 😉

  26. Clio e ragazze, qualcuno può togliermi definitivamente il dubbio che mi assale da anni e a cui non riesco a trovare una risposta definitiva? lo scrub si fa anche quando si è al mare e ci si sta abbronzando? non toglie l’abbronzatura? io lo faccio tutto l’anno ma quando arrivo al mare mi assalgono i dubbi visto che ci sto per circa tre settimane non so mai se è bene farlo o meno!

  27. il bicarbonato funziona sicuramente, ovviamente non devi ingoiarlo!!! l’acqua ossigenata non lo so!!! :S

  28. Aiuto Valina ho viso del succo di limone con un cucchiaino di bicarbonato e poi sciacquare bene bene con acqua tiepida… Sono molto spaventata da sbiancamenti fai da te ai denti perchè non si può tornare indietro… Ho visto che bisogna fare molta attenzione perchè sia il bicarbonato sia il limone come sappiamo sono corrosivi…
    vediamo se prenderò il coraggio hahahahahahhaha

  29. Io uso da diverso tempo il Copacabana della Lush: è una grossa saponetta che vai a strofinare sulla pelle, piena di “microgranuli” e quando vai a risciacquare lascia la pelle davvero mordidissima! è molto utile perché unisce in unico prodotto scrub e idratante!

  30. Ciao Luisa! senza saperlo ho scritto un commento praticamente identico al tuo 🙂 anch’io lo uso e mi trovo benissimo!

  31. Anch’io uso le saponette della lush!!io ho sand stone che invece ha della sabbia credo che fa lo stesso effetto e profuma di agrumi…fantastica

  32. eheheh bè io penso che comunque essendo rimedi naturali non saranno mai aggressivi quanto i prodotti chimici che hanno la stessa funzione, l’importante sarà non esagerare e non farlo troppo spesso per non rovinare lo smalto dei denti!! io anni fa usavo ogni tanto il bicarbonato (consigliato da mio padre pensa un po’) e non ho mai avuto problemi!!!il limone poi è naturalissimo e io non ne sarei spaventata! guarda per farti sentire meno sola lo proverò anche io, mi hai incuriosito!!!:D:D

  33. io uso ocean salt della Lush! sarebbe anche per il viso ma solo per chi ha una pelle molto spessa perchè lo trovo molto aggressivo!!

  34. uuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuh che bello ci sto! provo io provi tu … come jack e rose in titanic hahahahahaahah
    chi lo fa per prima avvisa l’altra 😉

  35. Mi piace ma sono pigra e poco costante quindi capita che lo faccio raramente..ma sempre con ricette fai da te perché trovo inutile spendere tanto per lo scrub e ho sentito di alcune ragazze che la volta dopo che hanno aperto il barattolo dello scrub era rimasto solo il sale!di solito faccio zucchero e olio d’oliva su consiglio della mia amica estetista perché dice che il miele è ancora più difficile da togliere

  36. Ho l’abitudine di fare scrub sia sul corpo che in viso…la frequenza…beh diciamo quando mi ricordo! Anche se cerco di farlo almeno 1 volta a settimana. Per il corpo uso quello dell’Erbolario che non è affatto male, per il viso non ho ancora trovato quello giusto. Ricette fai da te non le ho mai provate ma mi sa che a breve mi diletterò! Comunque a farli regolarmente la differenza si vede e si sente…eccome.

  37. Per le gambe (non faccio scrub su altre parti del corpo) ho sempre usato zucchero e miele ma leggendo i commenti al post credo che comprerò presto una saponetta della lush xke ora sono mamma e ho bisogno di cose più pratiche e veloci. Sul viso ho sempre usato quelli in vendita nei negozi ma senza troppa soddisfazione. Proverò con 1 dei tuoi consigli fai da te

  38. io non uso mai lo scrub per il corpo…e leggendo il post faccio malissimo a quanto pare :/ rimedierò presto! Io di solito faccio solo lo scrub al viso e uso una crema o le salviette di kiko, che non mi sembran male…ma in effetti non ne ho mai provati altri :/

  39. Domandona: ma se uso già quotidianamente (o quasi) la spazzola elettrica per il viso (tipo Clarisonic), devo considerarlo un sostitutivo dello scrub? Utilizzare la spazzola e fare anche lo scrub, sebbene una volta ogni 2 settimane, non sarebbe troppo aggressivo sulla pelle??
    Baciuz

  40. A me piace molto il Rinnova pelle della Kaloderma, costa sui 10 € ma la confezione è abbastanza grande e mi sembra che funzioni bene 🙂

  41. Ciao Clio e ciao a tutte 🙂 ho iniziato da poco in realtà ma anche io preferisco quelli fatti in casa perchè pratici,economici ed efficaci. Personalmente amo farmi le maschere con l’argilla bianca perchè oltre a fare uno scrub (per il viso) ha un’azione purificante, insomma 2 in 1! 🙂 di solito io aggiungo yogurt bianco e miele avendo la pelle secca in alcune zone. Devo però cercare di abituarmi a fare lo scrub anche sul corpo perchè per il viso sono molto diligente per quanto riguarda la skincare, ma per il corpo proprio no!! anche a qualcun’altra capita la stessa cosa? un bacio a tutte!!!

  42. Ecco una cosa che faccio poco….. lo so, lo so, dovrei impegnarmi moooolto di più. Ma vengo presa da pigrizia… cavolo….!!!!!!

  43. Ciao!! Io sono una grande fan degli scrub! Piacciono persino al mio fidanzato! Abbiamo iniziato con il caffè. Semplicemente un pò di fondo di caffè e bagnoschiuma. Poi mi hanno regalato una versione mini del thalassobsrub di collistar. Fantastico! Ma il prezzo, per essere uno scrub, è assurdo. Ne esistono molto simili che costano infinitamente meno.
    Ho provato quello della geomar, similissimo a quello collistar, e mi è piaciuto tantissimissimo in tutto. Profumo, consistenza, idratazione, effetto scrubbante… Ottimo, il mio preferito.
    Ne ho provato uno Kaloderma e non mi è piaciuto affatto, non mi piaceva l’odore, non mi piacevano i grani che erano troppo grossi e gli oli, pur presenti, non mi idratavano bene.
    Ora sto usando uno scrub dell’equilibra che è economicissimo e mi piace molto. L’unica pecca è l’odore. C’è del rosmarino all’interno e mi fa sentire un pollo arrosto! Ehehehehe:D
    L’odore non persiste (l’idratazione si), quindi per i 4€ che costa ca benissimo (considerando i 40€ di quello collistar…follia).
    Cerco di fare lo scrub corpo una volta a settimana.
    Sul viso faccio lo scrub 1 o 2 volte a settimana, sembrerebbe troppo ma per il mio tipo di pelle non troppo delicata va bene. Lo faccio da anni ormai.
    Ovviamente uso uno scrub diverso rispetto a quello corpo!
    Labbra…anche io uso il labbrasivo, ma non con la stessa costanza con cui utilizzo lo scrub viso/corpo.
    Ho anche un altro scrub labbra che mi ha regalato un’amica ma aspetto di finire il labbrasivo prima di aprirlo!
    Un bacione!

  44. Ciao! Anche io uso il clarisonic, mattina e sera tra l’altro. Una volta a settimana faccio lo scrub viso e anche per quello uso il clarisonic. Metto lo scrub al posto del detergente. Io non ho avuto irritazioni o “effetti collaterali”!
    Buona giornata 🙂

  45. Ciao clio,quest’anno ho dovuto combattere con gli odiosi brufoli che mi hanno lasciata delle macchie e piccole crosticina che spero se ne andranno. Mi consigli di fare uno strumento in questo caso o è aggressivo per la mia pelle stressata? E per i punti neri del naso che mi consigli? Sono piena.un bacione

  46. Io facevo lo scrub su tutto il viso, pero si infiammavano quei pochi punti neri che avevo in fronte, quindi iniziai a farlo su tutto il viso tranne la fronte. Purtroppo però dopo qualche settimana mi sono ritrovata la pelle molto più secca, e mi sono resa conto che il motivo derivava dal non mette crema idratante dopo!!! L’ho capito guardando il tuo tutorial dove ci parli delle maschere/creme idratanti! Quindi, grazie ancora una volta!!!

  47. Io quando sento il bisogno di esfoliare la pelle ma la sento anche troppo sensibile, invece che fare lo scrub, che mi sembra troppo abrasivo, uso una maschera peel off! Mi dà proprio la sensazione di aver tolto il primo strato e sento la pelle molto più liscia e compatta 😉
    La mia preferita al momento è quella al miele di Manuka di Montagne Jeunesse, ha un profumino buonissimo di miele che persiste sul viso anche dopo averla tolta *-*
    Quando invece la mia pelle è meno sensibile uso il Face Cleansing per lavarmi il viso e quindi mi basta quello come scrub quotidiano!

    Sulle labbra invece adoro lo scrub goloso della Biofficina Toscana, ma anche quello della lush mi incuriosisce!
    Ammetto invece di non aver mai usato uno scrub per il corpo…ok vado a nascondermi!! 😛

  48. Ciao Luisa!
    Io non ho mai usato lo scrub corpo proprio per la pigrizia di dovermi mettere la crema dopo…quindi questo prodotto Lush mi ispira molto!
    Grazie per la dritta 🙂

  49. Ciao 🙂 un paio di mesi fa ho fatto uno scrub con miele, farina di cocco e limone….ho la pelle media, addirittura ci sono aree della fronte grasse e poco distante sono secche 🙁 fattostà che ho voluto fare questo scrub, diverso dai miei soliti perché ho aggiunto il cocco…l’effetto rebound dopo un paio di giorni è stato allucinante. Avevo la fronte lucidissima 🙁 forse ho frizionato troppo la pelle o forse il cocco era decisamente troppo per la mia pelle 🙁

  50. Ciao Clio e Ciao Ragazze!
    Io faccio una volta ogni due settimane lo scrub al viso con zucchero e miele..invece non lo faccio mai sul corpo, sono troppo pigra 🙁 ;D

  51. Io lo faccio quando mi ricordo, ma esclusivamente con la ricetta più semplice del mondo: zucchero e olio! E’ un vero toccasana per la pelle, entro in doccia, mi bagno e poi vado con scrub! Dopo quasi non serve nemmeno mettere crema perchè già l’olio idrata..la pelle è morbidissima! Da quando l’ho scoperto non lo lascio più, pensate che io soffro di prurito alle gambe dopo la doccia, specialmente dopo l’estate e per me fare lo scrub era un incubo perchè sapevo che dopo avrei sofferto come una pazza per il prurito….da quando uso solo la mia ricetta non ho più avuto prurito nemmeno dopo l’applicazione!!!!! MIRACOLOSO!!!!!
    Per il viso, avendo la pelle grassa, sostituisco l’olio con il miele. Vorrei provarlo anche con lo yogurt anche se me ne sembra male usarlo così.. 😛

  52. Usavo anche io quello Geomar e mi piaceva un sacco, ma magari per la tua pelle è un po’ aggressivo (anche a me qualche volta è capitato che me la arrossasse troppo, in occasioni in cui era più secca del solito). Prova zucchero e miele, ormai mi sono convertita a quello e non mi ha mai dato problemi 🙂

  53. Che olio usi? Voglio sapere tutto di questa ricetta :O Cavolo!anche io soffro di prurito alle gambe :/ mi fa impazzire…uso sempre bagnoschiuma neutro e purtroppo evito le creme proprio per questo problema!

  54. Sarebbe consigliabile farlo con costanza prima dell’esposizione al sole, per preparare la pelle all’abbronzatura in modo più uniforme, ed anche durante, magari in modo più leggero! comunque non toglie l’abbronzatura, ma solo le cellule morte 😉

  55. potresti provare con un agente esfoliante più leggero, tipo il sale, il caffè o il bicarbonato. Poi fai attenzione a non esercitare troppa pressione con le mani!

  56. Adesso sto usando l’olio di mandorle perchè mia sorella me lo procura dalla farmacia, un bottiglione ad un prezzo irrisorio, ma puoi usarne uno qualsiasi..anche di oliva per intenderci, se non ti dà fastidio l’odore! Guarda, certi anni ho sofferto di un prurito assurdo alle gambe…non sapevo se fosse colpa del detergente, dell’abbronzatura che andava via, dell’acqua calcarea…..addirittura mi bastava bagnarmi poco poco per avvertire il prurito…. comunque ho notato che da quando ho abbandonato i detergenti aggressivi e ho cominciato ad idratare moltissimo la pelle con oli, burri e quant’altro si è ridotto parecchio…e cerco anche di esfoliare spesso, in modo che la pelle si rinnovi e si abitui…

  57. Belle le ricette! Però vince la pigrizia di usare quelli già pronti, rigorosamente bio! 🙂 E poi su pelle secca, se la bagno prima non fa nessuna presa lo scrub, e soffrendo di peli incarniti anche se ho la pelle delicata non posso che andarci di prepotenza.
    BOCCIATISSIMA solo la pietra-scrub, una pietra porosa che dovrebbe fare lo scrub ed è ovviamente infinita, ma a me ha lasciato graffi come se avessi litigato con una colonia felina! Peccato perché l’idea era davvero graziosa…

  58. Ciao Clio! Ciao ragazze!
    Io uso un gommage del l’erbolario per il viso e mi trovo benissimo. Per il corpo invece non ho trovato ancora nulla di decente…solo prodotti che seccano la pelle. Non sono molto adatta per le ricette fai da te! Clio volevo chiederti cosa nei pensi in generale dei prodotti naturali per viso corpo make-up, tipo l’erbolario o The body shop per esempio, li hai mai provati?
    Io ho la pelle molto delicata e da qualche anno per la cura del viso uso soprattutto prodotti di queste marche e mi trovo bene, anche se costano un pò..
    Qualcuna delle ragazze li usa? Sono curiosa!

  59. Ciao a tutte e ciao Clio e grazie per questo post già salvato nei miei preferiti così ho le tue ricette

  60. La ceretta non si fa mai subito dopo lo scrub perché c’è rischio di rovinarsi la pelle! Clio attenzione ai consigli che dai!
    La cera poi non aderisce bene perché alcuni contengono olii che impediscono alla cera di attaccare, percui andrebbe fatto due gg prima!

  61. Ciao Clio!io sto usando lo scrub per il corpo “cantando sotto la doccia” della lush e sul viso il semplice scrub miele e zucchero 😉 solo che ho la pelle mista e ho sempre pellicine soprattutto sulla fronte e guance che neanche lo scrub riesce a togliere!infatti vorrei provare quello che consigli tu con argilla bianca e miele!
    A voi ragazze è mai capitato di avere le pellicine nel viso?oltretutto metto crema per il viso ogni giorno e latte detergente prima di andare a dormire..
    Infatti è un disastro ogni volta con il fondotinta!!!

  62. Adoro lo scrub! Adesso sto usando quello della Essence per il viso, e mi trovo abbastanza bene. A me gli scrub viso piacciono quando hanno granelli finissimi tipo sabbia e questo rientra nella categoria 🙂 Per il corpo preferisco anch’io le ricette naturali (miele, sale e zucchero, ma voglio proprio provare con l’olio), altrimenti uso una spugna di guelle un po’ abrasive e dò una bella strigliata dappertutto, seguita da una spalmata ben generosa di olio secco finita la doccia.
    D’estate lo faccio più spesso perchè mi sembra che l’abbronzatura venga più bella 🙂

  63. Ho usato per anni lo scrub di Sabon, poi per un periodo hanno cambiato formula, mi ricordo dei parabeni, e l’ho cambiato con uno della Guam, il thalasso scrub.
    Stavo pensando giusto ora di ricominciare ad usarlo. E credo che userò una di queste ricettine, di sicuro spendo meno, perché per i sopracitati chiedevano comunque 30 euro!

  64. Bagni lo spazzolino, prelevi il bicarbonato e poi metti su 2 gocce di limone, io lo faccio e funziona ma l’acqua ossigenata no, mai usata.

  65. Ciao Desy86… no non usare l’olio Jhonson. E’ tutta paraffina liquida. Non puoi orientarti su qualcosa di più naturale? Magari non ti interessa però pensaci… Ciao!

  66. Io lo scrub al viso lo devo fare anche una volta ogni 5 giorni perché mi riempio subito di cellule morte e truccandomi sembra che abbia la pelle squamata! Sapreste dirmi il perché?:(

  67. Io uso un semplice olio di mandorle (di solito compro quello dei Provenzali)… Parecchi anni fa, gli olii naturali costavano un botto. Adesso invece a parità di costo (o qualche centesimo di differenza) penso che sia meglio usare qualcosa che ti da lo stesso risultato ma che non sia proprio una porcata come la paraffina che poi è petrolio lavorato.

  68. Ciao io preparo uno scrub corpo anti cellulite con sale fino e sale grosso olio di mandorle e loli essenziali ginepro, limone, arancio amaro, geranio. poi anche solo fondi di caffè e olio di mandorle dolci, mentre sul viso zucchero miele e limone.

  69. Per il corpo sono molto pigra…avevo un guanto kessa che levigava molto bene senza tanti spignatti. Mi piaceva moltissimo quello della caudalie, naturale e senza silicone, ma costa davvero troppo…che goduria però…per il viso ho trovato uno scrub ottimo che è il grains de lumière della cattier. È bio, scrubba benissimo ma in modo delicato.

  70. Ciao, mi sapresti dire com’è il thalasso scrub di Guam? Ne leggo sempre bene ma quando tento di comprarlo e’ sempre finito!
    Vorrei anche io passare all’autoprodotto ma noto che quando non ce l’ho “preconfezionato” finisco per non farlo 😛

  71. Ciao Clio e ciao ragazze, io uso il metodo Clio con zucchero e miele che trovo fantastico, altre volte uso un esfoliante granulare della Girzi Line una linea di cosmetici all’acqua termale per il viso. Per il corpo invece tempo fa usavo un prodotto a base di papaya e sali del mar morto che lasciava la pelle morbidissima…lo ricomprerò sicuramente.

  72. Onestamente qualche mese fa ho gettato la spugna sul combatterla..
    mi ritengo battuta sù tutti i fronti

  73. Ma figurati. Di chè. Io non sono una fanatica o un’invasata del bio; anch’io uso siliconi e paraffina in alcuni prodotti. Però su certe cose cerco di stare attenta (se posso). Non so se alla fine facciano la differenza, negli anni intendo, però tra mettersi porcherie (a mio parere porcherie) o cose “naturali” opto per il nature… Grazie a te!

  74. Io ho notato che se davvero vuoi avere qualche risultato devi essere costante e spenderci parecchi soldi. Un anno sono stata costante a fare i fanghi cellplus della bios line abbinati ad una crema, al nuoto e ad una dieta con poco sale e la differenza l’ho vista. Poi quando smetti, torna.

  75. Ciao Clio, io ho acquistato durante un viaggio nelle isole Keys della soleggiata Florida uno scrub per corpo e mani fatto con sale marino estratto dalle acque dell’Oceano Atlantico e succo delle famoso Key lime, il lime giallo e gustoso con il quale si prepare la BUONISSIMA Key Lime Pie (se passate da Key West vi consiglio di fare un salto da Candice su Duval Street, potrete assaggiare la torta al Key Lime più buona delle Key Islands). Per il viso invece uso, dietro tuo graditissimo suggerimento, miele e zucchero:efficace ed economico.

  76. Ci avevo pensato anche io, ma anche se mi riempivo di crema idratante, mi succede comunque 🙁

  77. Ciao Clio!!!
    Da più di un anno ho preso l’abitudine di fare lo scrub corpo almeno una volta a settimana! I risultati che ottengo non sono tanto relativi alla luminosità della pelle, quanto ad una miglior riuscita della depilazione con il rasoio!
    Di solito acquisto scrub ai sali del mar morto, alle bacche di acai oppure al ginko biloba e the verde, alternandoli. Qualche volta invece, me lo faccio da sola, mescolando sale o zucchero insieme all’olio di oliva!
    Dedico meno tempo invece all’esfoliazione del viso, ma mi sto ripromettendo di metterci più impegno.
    Proverò uno degli scrub tra quelli che hai proposto…mi ispira molto quello con yoghurt , limone e zucchero di canna…

  78. Io non sapevo nemmeno cos’era..ma comunque pienamente d’accordo con te..non sò se negli anni farà la differenza ma se posso cercare di evitare future brutte sorprese perché no!

  79. io x il viso lo uso molto,attualmente ne ho uno della uriage,che è sia x il viso che x il corpo,ma lo uso solo x il viso xke costa un po 🙂 cmq ha i granuli abbastanza grossi come piacciono a me..quelli troppo fini mi sembrano poco efficaci

  80. Anch’io ho la pelle del viso delicata ma faccio comunque lo scrub di Clio con zucchero e miele circa un paio di volte al mese. Come te mi si arrossa tantissimo la pelle e, se non metto subito dopo una maschera o una crema idratante, mi si sgretola 😉 Per questo lo faccio appena dopo aver fatto i fumenti (la pelle è un pò bagnata così si irrita meno) e soprattutto lo faccio la sera così ha tutta la notte per “normalizzarsi”..

  81. Ciao clio e ciao ragazze!
    Io adoro gli scrub, ne faccio di tutti i tipi e mi diverto sempre!! Ultimamente per il viso sto facendo uno scrub composto da rosmarino tritato e miele, mentre per il corpo faccio zucchero, cacao amaro in polvere e yogurt!! Sul corpo lo faccio 2 volte a settimana e sul viso 1 a settimana!! Crearli in casa è facile ed economico, quinsi meglio di così!! Grazie Clio per questo post, sempre completo e piacevole da leggere!!

  82. L’alternativa è acquistare online, ma come al solito il problema son le spese di spedizione troppo care!

  83. Infatti ci avevo pensato anche io! Come crema idratante io uso una della collistar e come fondotinta uno in mousse della Kiko… Magari appena finisco quello ne prendo uno della mac! Perché é proprio brutto farsi una bella base ma quando ti guardi vicino vedi tutte le squamette su fronte, mento e attorno al naso!:/

  84. Anche io uso la spazzola (ho quella della imetec bellissima) e una volta alla settimana uso la testina PEELING che è apposita per fare lo scrub oppure uso un detergente che è anche uno scrub delicato di Lush (Mai Senza, che adesso si chiama Let the good time rolls mi pare). Secondo me non è troppo aggressivo fare lo scrub una volta a settiman, però dipende anche dal tuo tipo di pelle. Se hai una pelle normale non lo è, a mio parere.

  85. Fanne un po, mettilo in un barattolo ed è come averlo comprato! Se fai quello di zucchero e miele aggiungici qualche goccia di limone che funziona da conservante, così per 2/3 settimane sei a posto!:)

  86. Ciao! Anche a me succedeva di vedere come delle pellicine in alcuni punti del viso quando mettevo il fondotinta, soprattutto vicino al naso e al mento! Avevo provato a cambiare creme e fondi ma niente e alla fine ho risolto con una migliore pulizia quotidiana del viso, cioè mi son convinta a comprare la spazzola per il viso quella tipo Clarisonic però nella versione decisamente più economica della Imetec! Purtroppo quando la pelle non è ben pulita, i pori sono un po’ ostruiti e ci son le cellule morte, la crema non si assorbe tanto bene quindi non fa il suo dovere al 100%. Sembra quasi che stia facendo pubblicità alla spazzola ma non è così giuro XD è solo che mi sto trovando benissimo!

  87. Ciao! Anche a me piace molto copacabana. Ho provato anche parole di burro che lascia la pelle moolto idratata e non bisogna esagerare perché se no la pelle resta unta. Per l’inverno ho preferito parole di burro in quanto la mia pelle aveva più bisogno di idratazione

  88. il labbrasivo al gusto bubblegum….*_* che goduria, me lo mangerei!! Lo amo, e l’ho scoperto proprio grazie a te Clio 😀

  89. Come scrub faccio quello al miele e zucchero che lascia la pelle davvero morbidissima! Mh la prossima volta proverò a farlo anche prima della ceretta… grazie per i tuoi consigli 🙂

  90. Io lo scrub viso lo faccio con la testina apposita della spazzola per la pulizia del viso (ogni giorno uso quella delicata e una volta a settimana quella per il peeling), a volte uso anche un detergente di Lush che ha un leggero effetto di scrub (il Mai senza, che mi pare ora si chiami Let the good time rolls). Per il corpo sono un po’ più pigra anche perchè facendo nuoto, due volte a settimana faccio la doccia in piscina e lì non ho il tempo di dedicarmi a queste cose, quando però la faccio a casa uso lo scrub della Sabon e si chiama butter scrub (somiglia a quelli della foto del post con gli scrub impilati tutti colorati). Lo trovo abbastanza buono. Non l’ho mai provato nel preceretta perchè ho la pelle abbastanza chiara quindi evito più che posso la cera a caldo (soprattutto d’inverno) e uso invece il rasoio (tanto ho i peli chiari e radi) per evitare che mi si rompano i capillari.

  91. Anche io ho la spazzola della imetec bellissima e mi trovo molto bene. Una volta a settimana uso la testina peeling per lo scrub con il detergente (se uso la spazzolina peeling non posso utilizzare lo scrub perchè ho la pelle molto delicata) e poi la maschera idratante.

  92. Io faccio da anni lo scrub per il corpo e ancor di più quello per il viso. L’anno scorso ho iniziato a utilizzare il thalasso scrub della Geomar. Costa un pochino (mi sembra sui 13euro circa per 600 gr) ma ha un ottimo rapporto qualità-prezzo. La grana è un po’ grossa, quindi a periodi la mia pelle lo trova un po’ aggressivo ma ho risolto facendolo, in quei casi, ogni 10 giorni piuttosto che una volta a settimana. La pelle è più luminosa, compatta e la cera viene che è una meraviglia niente peli sottopelle e MOLTO MENO DOLORE!

  93. Ciao, anche io faccio da sola gli scrub, seguendo i tuoi consigli ovviamente!! Per i viso scaldo dell’olio di cocco per renderlo liquido, poi aggiungo lo zucchero; per il corpo invece lo faccio con olio di mandorle dolci e zucchero o sale. Proverò sicuramente quello per il corpo a base di yogurt e caffè e quello schiarente per il viso. Dopo aver visto il tuo video ogni tanto faccio anche quello con il miele e lo zucchero…..è fantastico!!!
    Ti leggo sempre…dai sempre ottimi consigli…Ciao!!!
    ilmondodiary1.blogspot.it

  94. Scrub dipendente a rapporto!!!cerco di farlo una volta a settimana sia sul viso che sul corpo..anche se ogni tanto me ne dimentico e lo faccio ogni due..per il corpo ne uso uno di Yves Rocher ai noccioli di albicocca, è molto delicato e ha un profumo buonissimo..e soprattutto la mia pelle risulta subito più liscia e morbida! Per il viso invece più che uno scrub uso un detergente esfoliante al pompelmo rosa di bottega verde..lo uso al posto dello scrub,perche spesso lo scrub vero e proprio mi irritava troppo la pelle, anche quelli super delicati fatti in casa..cosi per ora ho trovato il mio equilibrio! 🙂

  95. Quello di non farlo, perché da preparare è un rischio pure per me! Come siamo pigrucce eh? Comunque quello thalasso non è male. Non c’è la menta, quindi non c’è l’effetto fresco, e d’inverno meglio così. Lascia la pelle molto liscia, e la profumazione è discreta, molto delicata.

  96. A me hanno parlato benissimo dell’ultimo della pupa quello like e doll se non sbaglio… Molto leggero e liquido..comunque a me causavano le pellicine dove dici tu proprio alcuni tipi di fondotinta….

  97. Proverò allora con una pulizia più curata! (sono dannatamente pigra ahah :’) ) mia mamma mi aveva dato qualche tempo fa una spazzolina manuale della shisheido magari funziona! Grazie mille sei stata gentilissima :*

  98. Lì purtroppo conta molto la genetica. Io ho un’amica che non bada molto all’alimentazione e non si spreca nell’attività fisica, ma non ha tanta cellulite. Beata lei!

  99. Sei riuscita a provarlo? Come ti trovi? Scusa se ti tartasso di domande ma é un vero cruccio per me ^^”

  100. interessante il tuo scrub viso xò ho un dubbio sul bicarbonato,a che serve???
    ho la pelle mista-grassa con macchie e qualche brufolo e mi sa che x me può andare bene,lo proverò!!!

  101. Clio non è che potresti farci vedere anche qualche ricetta vegana? Io non mangio lo yogurt e il miele quindi non posso nemmeno usarli per lo scrub XD

  102. chissà perchè quando si usano yogurt o miele o altri alimenti nelle ricette fai da te io ho una sensazione di spreco del cibo…piuttosto me lo magno ahah..
    a parte questo io che ho una leggera couperose sto bene lontana allo scrub sulle guance e in generale sul viso..

  103. Ho scoperto da poco li scrub per le labbra con miele e zucchero.. ma non sose avrei il coraggio di farlo su tutto il viso…!

  104. Clio ma se al posto della crema idratante si usa uno di quei balsami per il corpo che poi si risciacquano va bene lo stesso??come a tante altre ragazze che hanno scritto anche a me piace molto lo scrub ma non amo mettere la crema idratante sia perché sono pigra (mannaggia a me) sia perché mi dà la sensazione di essere “unta”..per quanto riguarda il viso purtroppo ho l’abitudine a fare un po’ troppo spesso lo scrub,ma è l’unico metodo che mi fa sentire la pelle pulita in profondità..

  105. L’ effetto è lo stesso, rimuove le cellule morte ma non ho capito che cambia tra i due

  106. Adoro lo scrub al viso!!!
    In genere faccio quello in casa con zucchero,miele e qualche goccia di limone e a volte poi lo metto in posa e faccio i fumienti……dopo ho la pelle liscissima!!!!
    Io xò sono molto pigra e quindi non lo faccio spesso….da qnd uso il cleansing face della imetec la grana della mia pelle è migliorata e allora cerco di alternare scrub e masquerita piperita della lush una sett si e l’altra no.
    Miele e zucchero anche per le labbra labbra oppure uso lo spazzolino, x il copro invece nn lo uso quasi mai lo scrub….è la pigrizia che mi frega!!!
    Tempo fa comprai atollo 13 della lush, lo trovo buono e poi ha un odore fantastico ma lo uso molto poco….sono talmente pigra che in inverno non uso quasi mai neanche la crema idratante……cmq x il copro non mi piace usare scrub casalinghi perchè mi sembra di sprecare troppo prodotto,preferisco quelli già pronti all’uso ed ora i attira molto copacabana della lush perchè sembra scrubbare e idratare contemporaneamente e quindi sembra adatta x una super pigra come me!!!

  107. ho la stessa pelle io 🙂 comunque il bicarbonato disinfetta e sbinca le macchie scure…io ci faccio di tutto….dal lavare i denti una volta alla settimana , al lavare gli orecchini e collane d’argento ;-)… sotto consiglio della ginecologa a volte faccio pure l’igiene intima…

  108. ma no figurati..per me è un piacere aiutarti e chiedo scusa a tutti comunque che siamo uscite fuori tema… comunque no!..a me l’hanno consigliato qui sul blog pochi giorni fa perché avevo smesso coi fondotinta anni fa perché troppo pesanti per i miei gusti 🙁 e per i problemi che hai pure tu e mi ero totalmente innamorata di una bb cream che uso tutt’ora…però avendo voglia di un vero fondotinta e di cambiare ho chiesto e mi è stato consigliato questo…che usa pure Clio 🙂 io purtroppo non ho potuto acquistarlo perché costa 18€ e so di fare la figura della poveraccia ma ora come ora non posso spenderli…però leggendo e informandomi mi ha convita molto e lo comprerò appena posso 🙂

  109. e beate lei sì… 🙁 io non so che geni malefici ho e perché a 47 chili devo avere la cellulite da per tutto da quando avevo 15 anni… sedere e adesso anche cosce non me le posso vedere… :_((((((…

  110. A me il balsamo sotto la doccia della nivea mi portava prurito forte alle gambe..eppure non sono una dalla pelle delicata… ma comunque il mio consiglio è che quello che è per il corpo è per quello è stop e viceversa… non rischiare mai… anche io a volte sono pigra perché facendo un milione di cose al giorno quando arrivano i momenti per me non ho voglia però mi coccolo lo stesso anche se non ciò voglia e mi sento stravolta dopo un po’ di me-time mi sento subito meglio 😉

  111. ciao Lisa, lo scrub è sicuramente più ‘strong’ del clarisonic che è più delicato! ,;-) quindi diciamo che sono due cose un po’ diverse besooo!

  112. ciao angelica, in realtà quei balsami spesso sono più siliconi che altro! so che magari si può essere un po’ pigre (io stessa lo sono eheheh) però sarebbe meglio una crema più classica! 😉

  113. ciao Lana! potresti sostituire lo yogurt normale con quello di soia come dice Daniela! 😉

  114. ahah si lo amo davvero anche io! e so che anche la versione alla menta Labbrividisco non è niente male! 😉

  115. ciao Valina, come dice cornel qui sotto in effetti sarebbe meglio farlo prima! durante puoi anche farlo ma deve essere davvero delicato e devi sempre idratare bene! 😉

  116. Buona la key lime pie! L’ho fatta seguendo la ricetta del blog ‘un’americana in cucina’ per il compleanno di mio marito in luglio. Fresca ma gustosa!

  117. Ciao Clio. Sono la pelle del viso di Stefania. Ti scrivo per ringraziarti: da quando la mia mua preferita ha letto i tuoi post sulle maschere, finalmente si è decisa a regalare anche a me questa coccola, e da quando le maschere sono entrate nella nostra beauty routine il trucco sta su fino a sera e io finalmente sono felice. Ora ti lascio cara Clio, la maschera rassodante mi aspetta. Evviva!

  118. grazie Clio!!pensavo fossero più che altro gli oli a dare quell’effetto di pelle morbida,ma se sono i siliconi rinuncio volentieri!!

  119. Ciao a tutte ciao Clio, io ho provato di recente uno scrub corpo un po diverso con piu granelli esfolianti dalla polvere di bamboo alla scorza di arancio, con gelsomino e ylang yang. Leggero non unge e non secca. Une Nuit a Bali e’ la marca francese tutto naturale.

  120. hai ragione però sono praticamente sempre di corsa a parte il fine settimana che effettivamente avrei un po’ di tempo per me..poi mettici che con le creme idratanti non ho mai avuto un buon rapporto,mi fanno sentire la pelle “pesante” 🙁

  121. Io per il corpo uso spesso miele, zucchero e qualche goccia di olio di avocado (va bene anche olio d’oliva). Non unge, perché l’olio è pochino, ma lascia la pelle morbidissima!

  122. Grazie mille! Avevo il dubbio e non ero sicura, lo proverò con il mio ragazzo 😀 va bene anche per i maschietti si? XD

  123. Ho fatto lo scrub zucchero miele e limone dopo aver letto il post! Grande clio pelle bella liscia e luminosa!

  124. ragazze! purtroppo è un periodo che sono costretta a rendere tanti farmaci e la mia pelle sta impazzendo: si è riempita di impurità, ma non posso usare la Mia né fare lo scrub, neppure il più delicato, perché è diventata super reattiva, si infiamma e produce piccoli sfoghi di bollicine…HELP!!!

  125. ahhh ecco perché, quando li ho provati, mi erano venuti un bel po’ di punti neri sul corpo!!!! Assurdo!!! GRAZIE 1000 Clio

  126. Grazie Clio! Devo dire che , se usati con costanza almeno una volta a settimana la cellulite si attenua e la pelle è molto più liscia e compatta

  127. guarda credimi che ti posso capire..io non lavoro da un po’ ormai e pensavo avrei avuto più tempo libero e invece da quando apro gli occhi fino a quando li chiudo non mi riposo un’attimo(infatti rispondo a singhiozzi sul blog) e a volte la sera a dirlo a te non avrei manco voglia di lavarmi i denti per quanto mi sento stanca 🙁 però mi faccio forza, mi lavo i denti 🙂 eheh, il viso, un po’ di crema e me ne vado a dormire! Mi rendo conto pure che la mattina mi sveglio con la pelle più bella così :-)… riguardo alla pesantezza della crema ti capisco, è successo anche a me..poi ho comprato una crema della Nivea ella linea ” pure & natural ” crema idratante e devo dire mi ci sono trovata benissimo… pure le creme della linea viso Aloe dell’equilibra sono favolose..leggere sul serio.. :-).. prova..30 secondi ci devi perdere la sera e li recuperi di soddisfazione quando ti guardi allo specchio e ti vedi la pelle bella e luminosa :-)..

  128. Scusami il ritardo, ma mi sono iscritta solo oggi e non ho ancora ben capito come e dove rispondere e dove vedo le risposte

  129. Scusami il ritardo, ma mi sono iscritta solo oggi e non ho ancora ben capito come e dove rispondere e dove vedo le risposte

  130. Ciao Cri, è un prodotto di cosmesi naturale che mi avevano regalato, purtroppo non ricordo con esattezza il nome.Chiederò all’amica che me l’aveva regalato perché è veramente ottimo e lo vorrei comprare. Ti farò sapere

  131. Non uso scrub avendo la pelle molto delicata e in questo ultimo periodo molto stressante soggetta a piccole zone secche che sto curando con creme prescritte dalla dermatologa. Purtroppo la primavera porta anche questi piccoli inconvenienti!

  132. hai ragione!!poi è questione di prenderci il via perché quando prendi l’abitudine ti viene automatico!!

  133. Clio HELP! Ma la crema idratante contiene anche siliconi, giusto? quindi se faccio lo scrub la sera prima di farmi la ceretta (come scrub per le gambe uso sale limone e olio di oliva) e poi metto una crema qualsiasi poi mi può succedere quello che dici tu per colpa dei siliconi della crema! O no?? E che crema uso alloraaaa??? Mi metto olio di oliva e vado a dormire unta! Sono capace sai! Se hai alternative economiche dimmele perché mi devo fare la ceretta tra pochissimiissimi giorni!! Grazie 🙂

  134. a me hanno insegnato anche a fare uno scrub al viso – ma va bene anche per il corpo – semplicemente usando il bicarbonato. dovrebbe essere anche un po’ disinfettante, in caso di pelle con impurità, ma forse non va bene per chi ha la pelle secca, non so. io mi ci trovo bene.

  135. Pomeriggio giusto in questo post a me hanno consigliato in olio alle mandorle della provenzali..naturale e senza siliconi o altre schifezze…

  136. Io per il viso da quando uso il face cleanser non lo faccio più, mentre per il corpo trovo molto utili e pratici i guanti scrub che uso tutte le volte sotto la doccia, veloci efficaci e ottimi prima della depilazione perché non si corre il rischio di lasciare alcuna patina sul corpo. Poi ogni tanto quando proprio ho voglia di coccole ne compro qualcuno profumoso!

  137. Anch io almeno una volta a settimana devo dedicarmi allo skin care ! Sul viso preferisco utilizzare maschere fai da te , la mia preferita in all’ossoluto è miele e zucchero , anche perché avendo la pelle molto secca questo mi aiuta ad idratarla bene ! Per le labbra sto utilizzando invece uno scrub della kiko e devo dire che mi sta piacendo molto ! E sono sicura che proverò al più presto a farmi uno scrub per il corpo fai da te ! Grazie Clio perché dai sempre ottimi consigli ! Un bacione :*

  138. Hai convinto anche me!:) a settembre lo comprerò anche io e spero di trovarmi bene… Ora provo a seguire i consigli della nuova skincare di Clio e vediamo come va! Grazie mille un bacione

  139. Io ultimamente sto usando uno scrub ai sali del Mar Morto della Bottega Verde per il corpo e il gommage goloso all’albicocca per il viso; quando invece voglio realizzare uno scrub fai-da-te uso olio di oliva e sale (se è per il corpo) o zucchero (se è per il viso).
    Solitamente faccio lo scrub sul corpo 2 volte a settimana, poco prima di fare la depilazione (io uso la lametta della Venus) e sul viso invece una volta ogni due settimane, una volta a settimana al massimo.
    Ciao! 🙂

  140. Per me comprare lo scrub è impensabile: è una cosa così semplice da fare che sarebbe una spesa inutile comprarne uno (poi non mi fido degli ingredienti, preferisco farlo da me!). Io ne faccio tantissimi, quello che sto usando ora è anticellulite: cacao, caffè, sale grosso, sale fino, olio di mandorle dolci, olio di macadamia, e oli essenziali di limone, menta e cipresso 🙂

  141. Anche io l’ho usato, ma la versione fatta in casa (da me) e si, la pelle dopo l’utilizzo è molto idratata! Per farlo in casa ho utilizzato la ricetta di Carlitadolce e mi sono trovata molto bene!

  142. Ma figurati 🙂 per così poco…Anche io sono a seguire i consigli di Clio per quel che posso (economicamente) 🙁 …… è una grande maestra..:-) un bacione grande anche a te.. :-)…

  143. Scrub per il corpo senza siliconi, economico e collaudatiissino: quello della Equilibra. È a base di oli essenziali e sale. Esfolia e nutre benissimo

  144. Ciao ragazze, io faccio una volta a settimana lo skrub con miele e zuccherodi canna, in più avendo la pelle molto secca ci aggiungo qualche goccia di olio, o di mandorle, o di riso, argan o semplicemente l olio di oliva. Lo faccio di solito dopo la docia, perché non sempre ho voglia di fare i vapori.

  145. Ciao care e ciao Clio,

    questo articolo mi interessa molto visto che da quando ti seguo sto cercando di capire come curare al meglio la mia pelle.
    Diciamo che faccio due volte a settimana una maschera purificante all’argilla (che mi sembra molto buona) e strucco molto bene il viso, anche se non mai pensato che il latte detergente o lo struccante che si utilizza potesse fare la differenza..
    Ho iniziato ad usare il tonico, quello più semplice che dovrebbe essere acqua di rose… E che dire, la pelle appare senz’altro più luminosa.. Anche se per punti neri, brufoletti e macchie post brufolo ancora non ci siamo.
    Un scrub che faccio io per il viso è zucchero e qualche goccia di limone, non troppa, in modo da formare tipo una pappina.
    Beh per è davvero davvero valido! Mi lascia la pelle super liscia, luminosa.. Un vero toccasana! Il limone lo uso per schiarire un po’ le macchie post brufolo, infatti dopo aver massaggiato lo lascio agire qualche minuto..
    Io mi trovo molto bene, ve lo consiglio!
    Un bacione!

  146. Il Clarisonic non fa scrub, non gratta per nulla, quindi puoi usare uno scrub una volta a settimana. ^_^
    Se però hai una spazzola elettrica che non è il Clarisonic, ma di un’altra marca, allora è diverso, perché può effettivamente grattare un po’ e fare da leggero scrub. ^^

  147. Puoi usare una crema senza siliconi ^_*
    Per esempio la crema corpo Viviverde Coop, che costa poco ed è fantastica! C’è anche il burro corpo nel vasetto, che è un po’ più ricco, per chi ha la pelle secca.

  148. ciao a tutte! 🙂 io uso da un paio di mesi il PMD quando sento la necessità di esfoliare per bene la pelle del viso.. e mi sto trovando benissimo! non ho particolari problemi di brufoli o quant’altro ma questo apparecchio e` davvero un plus! per quanto riguarda la mia skincare routine io generalmente uso lo struccante bifasico di chanel, un detergente mousse di guinot, il clarisonic, il tonico senza alcol alla calendula di kiehl’s, il siero di shiseido “ultimune”(non sempre) e una crema in gel di clarins “hydraquench”. voi usate qualcuno di questi prodotti? se si come vi trovate?

  149. Io uso Atollo !3 (ovviamente della Lush) e mi trovo benissimo sia per la sua consistenza, sia per il modo in cui rimuove le cellule morte, sia per la presenza di molto succo di limone che gli da un’odore fantastico e il suo color azzurro intenso che mi fa venire il buon umore 😀

  150. Anch’io soffro moltissimo di prurito dopo la doccia! Non vedo l’ora di provare la tua ricetta!

  151. Ciao ragazze, io sono molto pigrona in fatto di scrub , difatti lo faccio al corpo quando x esempio inizio a spellarmi d estate e uso una miscela di olio e zucchero che mi aiuta a idratare bene le mie gambe che somigliano alla pelle di un serpente..

  152. Ciao!:) io uso Dark Angel, sempre di Lush, sarebbe solo per il viso, ma visto che ce ne vuole davvero pochissimo, per paura che scada, io lo uso su tutto il corpo e la pelle diventa davvero Angelica!!! Per le labbra uso Labbrividiamo(sempre di Lush)ottimo la mattina perché aiuta il rossetto a durare di più!
    Mi sono convertita dal fai da te a Lush!
    Proverò Copacabana appena possibile..voglio vedere se anche su di me é così idratante! Sono curiosa:) 🙂

  153. Anch’io lo uso e lo amo. Amo il suo profumo, ma soprattutto, come te, la comodità di uscire dalla doccia già idratata.
    Invece qualcuna sa consigliarmi uno scrub viso ultra delicato per pelli sensibilissime?
    Io ce l’ho sempre arrossata, però è anche piena di pellicine, quindi non posso evitare di farlo troppo a lungo, perchè poi l’effetto del trucco è inguardabile.

  154. penso che uno sia più strong dell’altro..lo scrub va proprio a grattare, la pellicola fa molto effetto scotch..infatti non penso faccia chissà che quella maschera..
    più che altro è la differenza tra peeling e scrub che è complicata

  155. Son fan del pell-of con acido glicolico, che devo dire alle prime applicazioni sembrava miracoloso ma devo dire che la pelle sembra si sia abituata. Magari opto per lo scrub se è più incisivo. Grazie per il chiarimento.

  156. so che trovi in commercio molti peeling con acido mandelico..ovvio come il glicolico non è,però come scrub è ottimo..e anche astringente..per il glicolico a meno che tu non sia estetista o dermatologa e quindi non lo possiedi, usalo con attenzione..e se prendi il sole ora evitalo proprio!lo trovi in maschere sieri o creme..oppure se vuoi proprio il peeling chimico rivolgiti ad un centro specializzato

  157. Sì uso solo quelli con bassa concentrazione che possono essere commercializzati, bisogna comunque stare molto attenti a non usarli in primavera/estate. Infatti adesso che dovrò smettere il trattamento ripiego su altri sostituti, anche perché non voglio che la pelle si abitui troppo.

  158. Ciao a tutte! Sono nuova, appena entrata nel mondo Clio! 😉 ne approfitto subito per dire la mia! Da un po’ di tempo uso un peeling a base di sale e olio vegetale con cui mi trovo benissimo: è della linea “SPA senses” della marca “FM group”. Si tratta di prodotti non acquistabili in negozio ma tramite rappresentanti (è una specie di “vendita-passaparola”, non vengono organizzate dimostrazioni). Per il corpo secondo me è ottimo ed ha un effetto a lunga durata, l’olio già presente all’interno idrata benissimo (quindi non serve passare con una crema dopo) e allo stesso tempo non lascia quell’effetto unto-oleoso, inoltre contiene degli antiossidanti.. Ci sono varie profumazioni, la mia preferita è ai fiori di ciliegio.. Voi l’avete mai provato, o provato altro di questa marca? Che ne pensate? Ciao ragazze!

  159. Peccato, perché quella è proprio buona e costa pochissimo!
    Sto cercando sui miei appunti un’altra crema che ho sentito consigliare senza siliconi.
    Ti copio quello che ho scritto, dai consigli di una ragazza che fa video su Youtube.
    Allora, mi sono scritta queste (però non le ho mai provate):

    – Omia Laboratories crema corpo aloe vera
    E’ una crema da vasetto, rispetto alle altre ha una consistenza più densa che rende la crema più nutriente, adatta per le zone del corpo con pelle secca tipo mani e gambe.

    – Omia Laboratories crema corpo olio di argan
    E’ una crema fluida, che si asciuga e si assorbe velocemente, ma lascia la pelle morbida e idratata.
    Da utilizzare su tutte le zone del corpo, infatti è adatta per tutti i tipi di pelle sia grassa che secca.
    E’ una crema multiuso, semplice ed economica.

    – Omnia Botanica fluido rigenerante corpo con olio di rosa mosqueta

    – Omnia Botanica crema vellutata corpo alla menta e rosa canina

    Queste due marche le ho viste al Carrefour e al Bennet. Dipende un po’ da che supermercati hai vicino. I costi non sono alti.
    Spero di esserti stata utile! ^_^

  160. Io uso lo scrub per il corpo della Pupa e quello per il viso di Bottega Verde e mi ci trovo bene con tutti e due

  161. Ciao a tutte!
    Adoro farmi lo scrub…dopo la mia pelle è morbida morbida. Di recente ho usato “Atollo 13” di Lush, ma non mi piace la sua profumazione, sembra detersivo 🙁

    Una domanda…ma si può fare lo scrub su pelle tatuata? Succede qualcosa?
    Grazieeee

    http://www.lafantasiadiannalia.blogspot.it
    FB: La fantasia di Annalia

  162. Faccio tesoro di tutte le idee/ricette per scrub-fai-da-te. Li adoro.
    Onestamente io ho rischiato anche lo scrub con il bicarbonato e devo dire che mi ha piacevolmente sopresa, zero profumazioni ma ottimi risultati. L’unica cosa non so se alla lunga risulta troppo aggressivo. Indagherò.

  163. ciao Clio, io solitamente li compro già fatti, ho provato alcune tue ricette con prodotti naturali come lo yogurt e sono rimasta piacevolmente stupefatta
    l’unica cosa è l’odore, che coi prodotti già fatti, risulta più gradevole
    Certo che si risparmia molto!
    Ho sentito dire che anche la posa del caffè, quella che togliamo dalla macchinetta dopo averlo fatto, si può utilizzare per lo scrub del corpo (ma credo anche per il viso).
    Io data la scomodità dell’operazione (x motivi troppo lunghi da spiegare), la utilizzo sulle mani quando lavo la macchinetta e il risultato visibile, è che le mani, si ammorbidiscono, per il resto seguo i tuoi consigli, mia cara, e quelli delle amiche cliottine
    baci a tutti

  164. il tutorial da nonna Anto ahahha mitico! da quando te l’ho visto fare ogni tanto lo faccio anche io con il miele e zucchero! 😀 ma il bicarbonato può andare bene come scrub?

  165. Credo che facciano entrambe parte di un’unica casa (credo): Omnia. La conosco e la vedo spesso in giro, ma non è così verde come si crede, però rispetto a tante altre è sicuramente buona e senza siliconi, che poi è quello che interessa a me 🙂 Grazie

  166. Io adoro Scrub Mask con microgranuli d’albicocca di BOTTEGA
    VERDE..delicato sulla pelle, una fragranza dolcissima.. Lascia la mia
    pelle libera da cellule morte, morbida, luminosa..

  167. Ciao, mi sono appena iscritta al blog e volevo chiedere; come faccio a sapere le dosi per provare a fare le maschere che consiglia Clio qui sopra?

  168. Ciao, mi potresti mandare per favore questa ricetta di Copacabana? Vorrei provare anch’io a farlo in casa 🙂 grazie!

  169. Ciao, ecco la ricetta: 60gr burro di karite, 10gr burro di cacao, mezzo cucchiaino amido di riso, una decina di mandorle, un cucchiaino fagioli azuki, 5 gocce olio essenziale Lavanda, 8 gocce olio essenziale limone. Ti consiglio di guardare il video di carlitadolce, così puoi vedere tutti i passaggi per la preparazione 🙂 ciaoo!!!

  170. Consiglio per tutte:
    Sale fino o zucchero, una po’ di crema idratante di quelle che non si usano più e dell’olio di mandorle: super, economico e non butti via niente :-)))))

LASCIA UNA RISPOSTA