Ciao ragazze!

Quando ho iniziato la scuola da makeup-artist a NY sembrava che, senza il blush orgasm di NARS, il fondotinta classico della bare mineral e una buona selezione di ombretti MAC nella trousse, non potevi essere nessuno. Oggi, invece, le cose sono un po’ cambiate e i prodotti-cult, resi famosi da celebrities, make-up artist, guru di YouTube e icone di Instagram, non sono più gli stessi di 5 anni fa. Volete scoprire quali sono oggi i prodotti più usati dai make-up-influencer e cosa ne penso invece io??

cliobb

Allora leggete il post!

Innanzitutto, lo stile e i prodotti preferiti da chi appartiene al “mondo YouTube” sono ormai abbastanza diversi da quelli invece che sono utilizzati alle sfilate dai MUA professionisti, così come anche su Instagram si sta sviluppando “un mondo a parte”. Insomma: ci sono canali diversi che ormai si stanno evolvendo in modo autonomo e parallelo. Eppure, qualche punto in comune c’è!

YTMUAINSTGRM

Parliamo prima di alcuni prodotti “must” che hanno sostituito quelli che erano ritenuti fondamentali quando ho iniziato io, e poi passiamo in rassegna tutti i prodotti più usati dalle beauty guru su YouTube! Vi dirò sempre se approvo la scelta o se invece c’è un prodotto diverso che preferisco. Siete pronte?

PIEGACIGLIA DI SHU UEMURA

756

Partiamo dallo strumento che ho visto davvero in mano a tutti i professionisti coi quali ho avuto a che fare: sempre lui, il piegaciglia di Shu Uemura!

L’ho ripetuto molte volte: ne riconosco la qualità, ma l’apertura per me è ancora un po’ stretta! Ve ne ho parlato insieme a tutti i miei piegaciglia preferiti!

ACQUA MICELLARE CREALINE H2O DI BIODERMA

Image 49508

Un altro must-have ormai universale è l’acqua micellare della Bioderma, la Créaline H2O. E’ diventata celebre in Europa e in USA era difficile da trovare fino a poco tempo fa, ma ora ha iniziato a diffondersi proprio grazie alla sua fama, nata e cresciuta nei backstage delle passerelle. Ci sono modelle che non si fanno struccare che il MUA non ce l’ha!

PENNELLI REAL TECHNIQUES

Real Techniques Samantha Chapman Kosmetikpinsel

Nati grazie al web, per mano delle sorelle Pixiwoo, sono diventati tra i pennelli più famosi e usati, sia sui social che tra i professionisti. Non mi soffermo più di tanto perché li conoscete e me ne avete già sentito parlare (bene), almeno mille volte! Il mio preferito è il Face Expert. 😉

CIGLIA FINTE (ARDELL VS HOUSE OF LASHES VS HUDA BEAUTY)

house-of-lashes-noir-fairy

Huda-Beauty-Eyelashes-3

1031088

 

Sulle ciglia finte i “tre mondi” si separano: i professionisti usano quasi esclusivamente le Demi Wispies dell’Ardell, sui social, invece, tra YT e (soprattutto) Insagram, spopolano le House of Lashes e quelle di Huda Beauty. Si colgono subito gli stili diversi vero? Ad occhio quale preferite?

BEAUTY BLENDER

the-beauty-blender

Chi non la ama? Professionisti e appassionati, qui, sono d’accordo: la spugnetta è una e si chiama Beauty Blender! Si vedono anche altri strumenti e altre spugnette, ma lei è senza dubbio la più diffusa e usata! So che poi è appena arrivata in Italia: quante di voi sono subito corse a comprarla?

CORRETTORE SECRET CAMUFLAGE CONCEALER DI LAURA MERCIER

s1307388-main-Lhero

Durante le sfilate, non importa quale, la gente si aspetta che tu ce l’abbia, è dato per scontato. Se non lo si ha con sé, beh… si comincia male!! Lo si usa così tanto che i MUA estraggono sempre le cialdine e le mettono tutte su una palette, così da non dover ogni volta aprire e chiudere le confezioni. Anche nel mio set non manca mai!

CIPRIA BEN NYE POWDER

Ben_Nye_Bella_Luxury_Powder__55184.1410904990.600.600

La cipria di Ben Nye, ultimamente, è dappertutto. A me non ha mai fatto impazzire, ma noto che soprattutto la tonalità più chiara (la colorazione Cameo, anche se il color Banana è sempre stato il più famoso) è davvero molto in voga!

CORRETTORE LIFTING CONCEALER DI MAKE UP FOR EVER

LiftConcealerPackshot

Forse non se ne sente parlare tanto, ma zitto zitto lo sto vendendo usare tantissimo!! Io l’ho usato per un po’, ormai 5 anni fa, per poi abbandonarlo. Il grande ritorno di oggi, lo deve al boom del contouring: ad usarlo è infatti chi si diletta in contouring decisi, per illuminare la zona in cui si sfumano i due colori (chiaro e scuro) o per “alleggerire” finish di fondotinta un po’ pesanti. In altrenativa è usatissimo al posto del primer per chi ha la palpebra secca.

ILLUMINANTE SOFT AND GENTLE DI MAC

MAC 'Soft and Gentle' Mineralize Skinfinish

Avendone sentito parlare tantissimo, anche io ho preso e, negli anni, apprezzato e usato questo illuminante, amato sia dai MUA che dalle web guru!

KIT TOM FORD SHADE & ILLUMINATE

BGC0Z40_mx

Questo kit per il contouring è forse il più utilizzato dai make-up artist professionisti. E’ famoso per avere la parte illuminante molto delicata e non troppo perlata (così da regalare un leggero effetto bagnato e un discreto tocco di luce) e la parte scura molto modulabile e sfumabile. Anche io l’ho preso, data la fama che questo prodotto si era guadagnato, e devo dire che, per il prezzo (altissimo) che ha, l’illuminante è così soft da essere quasi invisibile (e quindi non molto utile). Insomma si può trovare di meglio o di pari efficacia, con qualche soldo in meno!

URBAN DECAY NAKED 1

Screen-Shot-2013-03-28-at-2.36.07-PM

Se si parla un po’ meno di questa palette è forse solo perchè ormai ce l’hanno tutti, ehehe 🙂 ! Non conosco persona (appassionata o professionista) che non ce l’abbia e, per quante palette simili escano, e per quante “Naked” la UD sforni ogni secondo, la prima versione resta la più amata ed usata.

DIPBROW POMADE ANASTASIA BEVERLY HILLS

s1578699-main-hero-300

Forse è a Instagram che la Dipbrow Pomade deve la sua celebrità: l’abbiamo vista “sbocciare” su questo social ed è rapidamente diventata una parte indispensabile della routine di chi ha poche sopracciglia o chi vuole cambiarne leggermente il colore (magari in base a una tinta per capelli). Ottima e usatissima!!

Ma questi prodotti bene o male li conoscevate già e potevate prevedere le mie opinioni, ma ora apriamo i beauty case delle beauty guru straniere e vediamo cosa penso dei loro prodotti preferiti! Nella prossima pagina!