Ciao a tutte!

Ad oggi siamo certe che i nostri lettori si possano dividere in tre grandi gruppi: 1) gli Estranei, ossia quelli che non hanno mai visto lo show televisivo del Trono di Spade; 2) gli Immacolati, che non resistono 24 ore e seguono la serie in lingua, prima di tutti e 3) i Bruti, quelli che aspettano la trasmissione su Sky della serie in italiano, ma senza perdersene una.

Ecco, vi avvisiamo: questo post è dedicato sopratutto agli ultimi due! Gli Immacolati, come ci siamo divertite a chiamarli, ancora sconvolti dalla conclusione della stagione, e gli ultimi, altrettanto sconvolti dalla penultima puntata e in trepidazione per l’uscita del gran finale – che ormai sapranno essere da shock. Innanzitutto vi assicuriamo che in questo post non ci saranno spoiler ma anzi, sarà completamente dedicato ad un mondo segreto che ad ogni puntata ci affascina senza che noi lo sappiamo: parliamo dei costumi, i quali riescono a incantarci sempre pur non potendo mai essere apprezzati appieno, neanche dai più talebani dell’HD. Rimediamo noi rivelandovi i segreti che nascondono e i dettagli mozzafiato che rendono questi abiti delle vere opere d’arte!

image (3)

Non si vincono mai gli Emmy per caso, e se Game of Thrones è candidato al premio per i migliori costumi ogni santissimo anno dall’uscita della prima stagione, un motivo c’è. Se poi nel 2012 e nel 2014 il premio lo ha anche portato a casa è forse il segno inconfutabile che stiamo parlando di uno degli show visivamente più spettacolari (e costosi) di sempre.

fc49f9063cc86249e0233392b706b36f

La mente geniale e le mani d’oro che si nascondono dietro ogni ricamo dei magnificenti costumi delle Lady e dei Lord di Westeros e Essos, sono della costumista Michele Carragher, sotto la direzione della stilista Michele Clapton (che non tornerà per la sesta serie).

Costume_Slider_newer

La cosa pazzesca non è solo l’accuratezza o la ricchezza dei dettagli, ma il fatto che nulla sia mai lasciato al caso: i simboli delle varie casate si intrecciano agli arabeschi di ogni orlo e decorazione e si arricchiscono e si complicano insieme alla storia dei vari personaggi.

tully
Il dettaglio di un abito della famiglia Tully (Catelyn). Il loro simbolo è la trota e il tema delle scaglie è ripreso anche dai dettagli dello chiffon.

I costumi, infatti, crescono con loro, mostrando la crescita del loro carattere e la trama che prende forma.

DAENERYS TARGARYEN

L’esempio lampante di questa crescita lo troviamo nella Madre dei Draghi, Daenerys Targaryen. Da bambina impaurita e succube del fratello con smanie di potere, a regina potente e dal carattere quasi indistruttibile.

Emilia-Clarke-as-Daenerys-Targaryen_-photo-Helen-Sloan_HBO

I suoi costumi non sono caratterizzati dai raffinati ricami che si trovano sui mantelli delle signore d’Occidente, ma i drappi sempre più complessi, i colori più vibranti e la crescente maturità del suo stile indicano con ancora maggior determinazione il suo processo formativo e quanto le vicende della sua storia la segnino.

hbz-got-best-looks-02

 

hbz-got-best-looks-06

 

hbz-got-best-looks-03

Uno dei cambiamenti più rappresentativi, nei suoi costumi, è sicuramente segnato dall’arrivo dei draghi. Il tema del drago, prima di allora ignorato dai suoi abiti, a quel punto inizia ad avere senso anche per lei: è finalmente fiera di essere una Targaryen.

hbz-got-best-looks-23

I draghi però non sono banalmente riprodotti sui suoi abiti, i quali non sono mai arricchiti da decori o simboli che lo permettano. Lo stile orientale si confà invece perfettamente alle microfantasie (stampe o applicazioni) ed alla paticolarissima plissettatura che riprende le squame delle leggendarie creature.

DAENERYS

hbz-got-best-looks-04
daenerys-dress-dragon-scales1

319d52c3468a27ebb8f380e8ffe564afgame-of-thrones-embroiderer-michele-carragher-talks-dragons-and-dresses_danysbs_600c489-600x489

dragonscale

CERSEI LANNISTER

Inutile dire che per Cersei i protagonisti dei suoi, questa volta, preziosissimi ed elaboratissimi ricami, sono i leoni. Quando era al fianco di Robert e viveva alla sua ombra, in attesa di liberare il suo desiderio di potere, indossava abiti con simboli meno aggressivi e legati alla sua casata, come gli uccelli – che subito fanno pensare alla libertà e insieme alle gabbie. E’ stata una scelta della costumista pensata ad hoc per far sì che il personaggio di Cersei venisse presentato poco per volta, così come vuole la trama. Anche i costumi possono contenere spoiler!!

01-Cersei-Season-2

 

game-of-thrones-embroiderer-michele-carragher-talks-dragons-and-dresses_bluesbs_600c550-600x550

 

image

 

admirez-la-minutie-des-magnifiques-broderies-des-costumes-de-game-of-thrones4

cersei-wedding-dress-1024x576

cersei1
image (1)

SANSA STARK

Sansa è uno dei personaggi che maggiormente cambia e cresce nel corso delle serie. Questo, ovviamente traspare anche dai suoi costumi. I ricami sono tipici delle donne di Approdo del Re e così anche lei li adotterà una volta giunta lì. Il tema del lupo si intreccerà con quello dei leoni nei suoi abiti da sposa, ad indicare l’unione tra le casate. Tornata al Nord, invece, cambierà anche il proprio stile, tornando alle tradizioni della sua terra. Tutti ricordiamo poi il cambio di abiti fatto a casa della zia, nel liberatorio momento (forse l’unico) in cui ha creduto che il peggio fosse passato.

29468f28207f16392e610e0605cc2361

 

Un nuovo #thedress: com’è che nella serie l’abito appariva oro e porpora e poi si scopre essere lilla e ottone?

 

admirez-la-minutie-des-magnifiques-broderies-des-costumes-de-game-of-thrones101

Se sul petto si incrociavano due ricami rappresentanti i lupi…

sansa-wedding1

admirez-la-minutie-des-magnifiques-broderies-des-costumes-de-game-of-thrones34

… sulla nuca appariva il leone dei Lannister!

sansa-embroidery3

admirez-la-minutie-des-magnifiques-broderies-des-costumes-de-game-of-thrones38

admirez-la-minutie-des-magnifiques-broderies-des-costumes-de-game-of-thrones39

Ma il cambiamento di Sansa, dopo il suo matrimonio, lo si può leggere anche sui suoi abiti. Cosa cambia quando torna al Nord? E che dire dei meravigliosi (e rivelatori) dettagli degli abiti di Margaery, di Catelyn e degli altri persognaggi? Scopriteli a pag. 2!

84 COMMENTI

  1. Che bello questo post non mi ero mai soffermata così tanto sulle decorazioni dei vestiti!! Tutti sono incredibili, soprattutto dopo essere stati analizzati così a fondo, assumono tutto un particolare significato! Ma quello che mi è piaciuto di più è stato quello del matrimonio di Margaery, con quelle spine che si snodano sul busto e quella cascata di rose…e la trasformazione che ho apprezzato di più in generale è stata quella di Sansa, con quegli abiti da donna del Nord l’apprezzo molto di più. Purtroppo non sono una che nota molto i particolari, specie se sto guardando un telefilm intricato e ad alto livello emozionale come questo, quindi questo post è caduto a fagiolo per me! 🙂

  2. Purtroppo io faccio parte del primo gruppo, dico purtroppo xke mi piacerebbe seguire la serie ma nn avendo Sky vengo penalizzata..quindi i post sul “trono di spade” gli apprezzo molto visto che mi danno qualche informazione sulle serie:-)

  3. Io sono estranea. Mi piacerebbe leggere i libri..me li consigliate? A me hanno detto che all’inizio sono un po’pesanti poi diventano una figata. L’inizio mi spaventa perché se inizio a non capire o sono molto lenti c’è il rischio abbandono..

  4. Sto vivendo un piccolo shock per via della fine della stagione.
    Il post é bellissimo, le costumiste di questa serie sono divine. Adoro l’abito nero di Sansa, adoro Sansa e spero che dopo quel che ha sofferto si prenda una atroce sanguinaria vendetta.

  5. Ciao siamo un gruppo di studenti dell’università di Firenze, stiamo progettando un nuovo prodotto professionale per il make up, uno specchio portatile con luce led, chiunque voglia aiutarci può farlo rispondendo a questo breve questionario:

    http://goo.gl/forms/FtTHzFWzB1
    Grazie per l’aiuto!

  6. Non faccio spoiler…dico solo che l’ultima puntata della 5 stagione di games of thrones mi ha traumatizzata!

  7. Ho visto ieri l’ultima puntata perché lunedì non ci sono riuscita… il commento mio e del mio moroso è stato “E mo sono ca**i.”
    Faccio parte della seconda categoria, anche se i libri li ho tutti… solo che mi sono fermata. Li finirò di leggere più avanti, quando avrò tempo e non ci saranno altri libri in mezzo che mi dicono “Leggimi! Leggimi! Leggimi!” XD
    I vestiti sono sempre spettacolari, pieni di dettagli e sono parte del personaggio stesso! Ora… si aspetta la 6^ serie! 😀

  8. clio io sono ancora sconvoltissima per il finale di stagione che ho visto lunedi alle 5 del mattino perchè non potevo aspettare XD mi auguro solo che martin si metta una mano alla coscienza ! Parlando dei vestiti ovviamente non c’è molto da dire a parte il fatto che sono tutti meravigliosi e che quando guardi la serie effettivemente sei presa dagli eventi o dal capire i dialoghi in lingua originale che non ti soffermi tanto sui dettagli dei vestiti ma guardi l’insieme. Queste immagini sono una vera sopresa e rendono giustizia all’immenso lavoro che ovviamente c’è dietro. Quanta pazienza e quanta fantasia per realizzare tutti quei costumi !

  9. Sono un’Estranea. Non riesco a vedere una puntata per più di 5 minuti, anche se a volte, sapevo dei costumi e volevo vederli. Ma niente da fare.

  10. premesso che sto avendo paura di guardare il finale di stagione visti tutti i vostri traumi, trovo che nella serie sia tutto perfetto dai costumi alle ambientazioni alla psicologia dei personaggi etc. io sono sempre stato per Daenerys e lo sarò fino all’ultimo, ma il fascino di Margaery continua a stregarmi così come i suoi abiti!!

  11. no niente iscrizione, il sito è italiaserie.com quando cerchi la serie e ti da l’elenco delle puntate ci sono diversi canali per lo streaming o per il download. insalla adblock per evitare pagine di pubblicità che si aprirebbero a ruota ed il gioco è fatto 🙂

  12. Avete dimenticato la quarta categoria: quella a cui Il trono di spade fa cagare. Perdonate il francesismo, ma onestamente non ho mai capito il successo di questa serie. All’inizio sembra affascinante, ma impiega pochissimo a diventare banale. Poi son gusti eh… Ma a me sembra una americanata formato serie tv e mi pare faccia successo in virtù dell’hype di cui si circonda e del budget megalomane impiegato per girarlo.
    Chiaro che c’è una cura dei dettagli non indifferente, costumi e via dicendo, ma a mio parere ciò non basta per esaltarsi tanto…

  13. Sono ancora traumatizzata dalla dipartita di…beh, avete capito. Comunque pur avendo sempre notato gli abiti molto belli non avevo mai fatto caso ai dettagli che, a quanto pare non sono mai lasciati al caso. Quella meglio vestita (e con le acconciature più belle) è per me Margaery!

  14. Io vorrei vederlo ma non ho sky..l’unica cosa che posso fare al momento è leggere i libri e penso che presto andrò a prendermeli

  15. Quanto sono fiera di essere un’Immortale!! I costumi sono veramente spettacolari, non li avevo mai notati effettivamente; chissà che magari non facciano una sorta di museo come quello su Harry Potter che ci ha fatto vedere il team Clio!

  16. Non voglio leggere i commenti e ho letto velocemente il post per evitare spoiler perché sono ancora alla terza stagione xD Detto ciò, adoro questa serie anche per gli abiti e (soprattutto) le pettinature dei personaggi femminili, ultimamente sto adorando Margaery perché è molto accattivante e affascinante, in ogni senso: è astuta, agisce per i suoi fini e lo fa senza destare sospetti. Daenerys invece si sta evolvendo in un modo che non mi piace: adoro la sua caparbietà e la sua forza, ma sembra sempre che possa ottenere qualsiasi cosa lei voglia e sta diventando “scontata”. Adesso caricherò una nuova puntata e vedrò cosa succederà 😛 Un bacio a tutte :*

  17. Ahimè sono un’Estranea, non ho mai visto una puntata del Trono di Spade… C’è da dire che costumi del genere, elaboratissimi e preziosissimi, non li ho mai visti in nessun’altra serie… Forse forse inizierò a guardare le prime puntate, anche perchè vedo ovunque riferimenti a questa serie e mi incuriosisce parecchio.. 🙂

  18. Mi piacciono un sacco questi post sul Trono di Spade!!!!
    L’abito di Cersei con il collo larghissimo è divino, e su di lei è una favola. Molto belli anche i costumi di Daenerys. Ci starebbe bene anche un post sui costumi di Jamie e Tyrion :3

  19. io invece trovo sia il contrario.. molto avvincenti fino al quinto volumone, il quale, seppur essendo comunque molto bello, trovo sia un pò più lento dei precedenti. Vale comunque la pena di leggerseli tutti.. il problema è l’attesa del sesto volumone! 😀

  20. Io sono parte dei grandi affezionati che guardano le serie in lingua originale (odio i doppiaggi…) e beh, ogni volta questo show mi stupisce. E’ così affascinante! Credo proprio che leggerò anche i libri, visto che ora dovrò aspettare un anno prima di vedere i nuovi episodi..! :/

  21. per fortuna 😀 avevo pensato per un attimo di non seguire più la sera quando successe il finimondo, ma non vedo l’ora di veder crepare quegli impostori!!

  22. io appartengo al primo gruppo, mai visto, letto, guardato, però gli abiti sono spettacolari

  23. Ehi! Esistiamo anche noi: il quarto gruppo, lettori che non guardano la serie tv (per me è troppo cruenta: i libri li reggo, le immagini no). Comunque lode ai costumisti, che hanno fatto un gram lavoro e grazie a te Clio perché apprezzo davvero i post in tema ASOIAF (da lettrice non potevo chiamarla Game of Thrones… ma A Song of Ice and Fire!)

  24. Grazie ragazze, post bellissimo. Per quanto io faccia parte dei bruti e abbia già letto tutti i libri disponibili, questi sono dettagli che non si riescono ad apprezzare guardando la serie!!!! Grazie mille per averceli presentati!

  25. Si si, anche perchè per esigenze di sceneggiatura la trasposizione in serie non è precisissima…anzi… goditi i libri!

  26. Eccomi qua! Appartengo decisamente alla categoria numero 2!
    Abiti meravigliosi..soprattutto quelli di Daenerys!
    Strano ma vero non avevo mai notato gli animali ricamati sopra O.O
    Personaggio femminile preferito non saprei..all’inizio era Dani,ora no… forse Cercei!
    Personaggio preferito indiscusso è Jon Snow *-*

  27. Dipende! Per me sì perchè non amavo particolarmente Robb.. invece in questo caso… Cerco di non spoilerarti ma appena vedi ricommenta *-*

  28. La ricercatezza di questi abiti è sorprendente! Sono bellissimi e purtroppo spesso nelle scene non si notano tutti i dettagli. Probabilmente se dovessi rubarne uno prenderei qualcosa di Daeneris 😀

  29. Diciamo che sono rimasta traumatizzata perchè è successo qualcosa al mio personaggio preferito della serie…ma se magari a te non piace quel personaggio non sarai traumatizzata! 😉

  30. ahahah io sono nella seconda categoria, appena c’e’ la puntata me la guardo, e devo dire la verita’ me la sto godendo molto di piu in lingua originale, cosi come mi sono goduta i libri in inglese! i costumi sono bellissimi ci ho sempre fatto caso! ma il mio preferito e’ uno che non e’ stato menzionato perche’ non ha ricami complessi ma la forma e’ meravigliosa… parlo di myrcella! indossa sempre abiti scollati, morbidi e dalla grande e voluminosa gonna… BELLISSIMI!!!

  31. si è chiaro, non vedo l’ora di assistere al finale!!! ad ogni modo sono sollevato che sto benedetto inverno sia finalmente in arrivo 😀

  32. post bellissimo!! l’accuratezza dei costumi davvero da Oscar!! il finale di stagione mi ha lasciato di stucco… spero che non si debba aspettare molto per la prossima!! cmq il vestito più bello resta quello da sposa di Margaery con la cascata di rose!!

  33. Adoro il telefilm! e sto leggendo ora la saga.. avevo notato che i vestiti erano magnifichi ma non avevo mai notato i dettagli, assolutamente favolosi!! complimenti ai costumisti/sarti/stilisti e grazie a voi del team per questo splendido post!

  34. Adoro GOT! Ho sempre apprezzato la cura dei dettagli dei suoi abiti: ogni casata ha i suoi simboli così come ogni città ha i suoi colori e il suo stile..a mio paparere questo insieme alla cura delle varie ambientazioni è uno dei veri punti di forza della serie perché offre veridicità ai vari “mondi” che presenta e alla storia stessa!

  35. Io AMO GoT!!
    Penso che sia una delle poche serie che mi tiene incollata alla tv!
    Non riesco a scegliere la mia preferita, tutti i costumi sono stupendi e mi inchino al lavoro delle sarte e delle ideatrici degli abiti.
    Mi piace molto che ogni vestito rispecchi la casata e la personalità di chi lo indossa, trovo che dimostri (come se ce ne fosse bisogno!) la cura per i dettagli presente in questo show.

  36. Ammetto che, nonostante sia una fan accanita del telefilm e del libro, ho mandato avanti alcune scene! Troppo crude per me…

  37. Mamma mia, veramente! Quasi quasi le conveniva rimanere sposata con Tyrion…
    Adesso mi aspetto anche io un’atroce vendetta!

  38. Ammetto che i libri sono lenti! In alcuni punti ho fatto davvero fatica ad andare avanti, ma se si sorpassano queste parti, i libri sono belli!
    Ben scritti, bella storia, non il solito fantasy insomma! 😉
    Buona lettura!

  39. sono una fan da lunghissimo tempo di GOT, prima dei libri e poi un po’ meno della serie tv, che ho imparato ad apprezzare come un qualcosa di diverso dalla saga letteraria. Bellissimo articolo, non avevo mai fatto caso a tutti i dettagli dei costumi! fantastici!

  40. Infatti a me avevano detto cosí! Meglio aspettare l’ispirazione se no faccio come con Anna Karenina..

  41. ok ho visto il finale…fortuna che c’è un anno intero per riprendermi!! mi sarei aspettato di tutto meno questo 😐

  42. non ho dormito ieri 🙂 pensavo fosse destinato/a a grandi imprese..era tra i miei personaggi preferiti 😀

  43. e speriamoci allora dai!! sono indeciso se andare avanti leggendo i libri o aspettare la prossima stagione in tv 😀

  44. Leggi tranquillo perchè vanno pari passo… cambiano alcune cose ma praticamente sono allo stesso punto!

  45. Leggi tranquillo perchè vanno pari passo… cambiano alcune cose ma praticamente sono allo stesso punto!

LASCIA UNA RISPOSTA