Ciao a tutte!

Se non siete ancora stanche di scoprire le novità beauty che le varie aziende ci propongono, anche questo venerdì il nostro post fa per voi! Sono infatti ancora molte le nuove uscite dei diversi brand che ci stanno facendo incuriosire con tanti prodotti accattivanti! Noi siamo qui a presentarveli e a farveli scoprire uno ad uno e vi daremo come sempre anche gli ultimi aggiornamenti per capire quando saranno disponibili! Iniziamo subito e vediamo più da vicino di cosa si tratta!

cover

NUOVA COLLEZIONE E PRODOTTI MAC

MAC ci sorprende ancora una volta con un’altra collezione ricca di prodotti: la MACnificient ME! Un gioco di parole per una linea disponibile a partire dal prossimo ottobre, perfetta per i mesi autunnali e invernali, visti i suoi colori per lo più sul viola… scopriamoli subito!
Gli smalti Studio Nail Laquer saranno disponibili in due nuovi colori limited edition:

mac-macnificent-me-620-12Blog This, un viola molto scuro e Simply Swinging, rosa spento

Passiamo alle labbra e vediamo i nuovi rossetti MATTENE, super opachi anche questi con colori sul viola e rosa e in edizione limitata. Davvero belli e perfetti per l’autunno! Eccoli:


mac-macnificent-me-620-4Da sinistra: Own The Look, viola scuro; Personal Pick, rosa malva; Power My Spirit, viola melanzana molto intenso e Strutting Fabulous, un color lavanda molto vivace.

Sempre per le labbra, ci sono altri rossetti della linea classica che si rinnovano con alcuni colori nuovi:

mac-macnificent-me-620-3Da sinistra: Deep Love, bordeaux scuro; Diva Antics, prugna molto intenso; Fashion Revival, color lampone scurissimo; My Inner Femme, rosso vivace aranciato; Self Aware, nude marrocino chiaro.

Tra gli altri prodotti più interessanti, ci sono poi anche i celebri Paint Pot, ombretti in crema, declinati in colorazioni davvero particolari! Eccoli:

mac-macnificent-me-620-11Stroke My Ego, rosa ramato finish shimmer; Imaginary, viola scuro quasi blu; Frozen Violet, color lavanda chiarissimo; Stormy Pink, rosa grigio spento; Nice Composure, grigio argento medio.

Sempre per gli occhi, altri quattro colori di ombretti anche nella versione classica mono, con qualche tono più aranciato e davvero inedito per gli occhi:

mac-macnificent-me-620-2Troviamo infatti: Cheer Me On, arancione puro; Cork, marroncino; Everyone’s Darling, lampone scuro; Well Behaved, corallo intenso (più simile a un blush!)

Completano poi la linea una palette di ombretti tutta sui toni neutri e con diversi finish, i matitoni labbra sui toni del rosa e nude e le terre duo con illuminante dal finish opaco!

macI prezzi di tutti i prodotti dovrebbero essere in linea con quelli già applicati agli altri prodotti del brand

MAC ha però alcune novità anche per i fondotinta e i mascara. Già disponibili negli store, i primi, gli Studio Waterweight, hanno una coprenza modulabile, da leggera a media, che riesce a uniformare l’incarnato mantenendo la pelle idratata e setosa.

MAC-Cosmetics-Studio-Waterweight-Foundation-670x462In linea con il trend dei fondotinta iper liquidi e leggeri, con applicatore a pipetta. Ha anche un SPF 30 e più di 20 colorazioni. Prezzo: euro 33,50.

I mascara invece sono ben 4 e promettono ciglia da urlo e un colore extra-black. Sono l’Haute & Naughty Lash, con doppio applicatore e una formula molto cremosa che dona volume:

unnamed Prezzo, euro 24,20

L’In Extreme dimension lash ha un applicatore sagomato piuttosto piccolo e adatto anche alle ciglia inferiori. Inoltre evita i grumi e aiuta a curvare le ciglia:
Schermata 2015-09-10 alle 11.47.16                                       Prezzo, euro 24,20

Il False Lashes ha una formula molto densa adatta per creare look drammatici e intensi sulle ciglia, che risultano così molto volumizzate e piene:

Schermata 2015-09-10 alle 11.55.07                                              Prezzo euro 24,20

E infine c’è l‘Extended Play Lash resistente all’acqua per ciglia molto definite e allungate, grazie all’applicatore molto sottile e preciso:

Schermata 2015-09-10 alle 11.56.53                                         Prezzo, euro 19,20

 

NUOVI PRODOTTI URBAN DECAY

Con l’arrivo dell’autunno e del periodo invernale, anche Urban Decay, insieme alle due palette che abbiamo già avuto modo di vedere, lancia altri due prodotti che saranno disponibili verso dicembre, per il periodo festivo: sono l’lluminante Naked Illuminated e le matite long lasting 24/7 Waterline!

urban-dacay-holiday-620-5 urban-dacay-holiday-620-7

Un illuminante in polvere compatta dal colore oro-bronzo (dal nome Lit) perfetta per il Natale e per illuminare il viso e dare punti luce sugli occhi. La confezione ha al suo interno anche una spugnetta e uno specchietto.

urban-dacay-holiday-620-8
Le matite invece promettono grandi prestazioni in particolare nella rima interna, come dice anche il nome stesso. La loro formulazione cremosa e waterproof è indicata per una stesura perfetta e duratura, che sappiamo essere il problema principale per questa zona dell’occhio!
Ecco i colori: Legend, nero; Rail, marrone rame sucro; Mood, grigio antracite; Push, blu scuro e  Street, ottanio.

Allora, che vene pare di tutte queste novità? Come avete visto c’è tutto il necessario per un makeup completo! 😉 Cosa vi incuriosisce di più e cosa non vedete l’ora di provare? Noi siamo rimaste affascinate dai viola proposti da Mac e dalle matite UD che siamo curiosissime di testare! Fateci sapere anche voi cosa vorreste avere subito tra le mani e intanti vi auguriamo un felice weekend! Un saluto a tutte dal TeamClio! 😉

52 COMMENTI

  1. Per la prima volta, e dico prima, c’è una collezione Mac che mi ispira, in particolare… Tutto! Sarà che sono una gran fan di rosa e viola, ma quei rossetti e i paint pot mi fanno impazzire! Gli smalti un po’ meno, forse perché ne ho già vari di simili.. Power my spirit e fashion revival sono stupendi!

  2. Clio tu come li applichi i fondotinta iper liquidi? Dita, blender o pennello? 🙂 Io con le mani ma non riesco a dare una coprenza media, specialmente in alcuni punti dove vorrei coprire macchiette! :/ Cosa consigli?

  3. Ma che belle novita! di Mac mi attirano i rossetti,il fondotinta e i paint Pot..di urban decay..matita ottanio sarai mia!!!

  4. Mi piace molto la collezione Mac…soprattutto i rossetti sul viola. Penso però che prenderò Heroine o Man Love Mistery della linea classica. La palette di ombretti, mi piace moltissimo; anche il nuovo fondotinta, peccato ho letto che é più per le pelli secche

  5. Urban decay…. mi ispira davvero tanto. Non so perchè ma i loro prodotti mi piacciono quasi sempre (intendo solo le confezioni, i prodotti a parte la Naked 1 non ne ho mai provati).

  6. Mi sono sempre chiesta una cosa: in termini puramente di marketing, cosa spinge una casa a lanciare un rossetto viola, piuttosto che blu, verde, o altri colori strani? quante persone lo acquisteranno? e di conseguenza loro che margine di guadagno hanno? non è una polemica eh…..è solo per capire. Forse, credo, lo fanno per stupire, ben sapendo che quella produzione sarà in perdita, ma hanno talmente margini di guadagno alti con le altre vendite, che ci stanno dentro lo stesso?

  7. eheh, si, sperando che la collezione arrivi anche qui! Si, sempre qui, ho 5 settimane fino alla consegna della tesi e poi vedremo! Centro off-limits negli orari diurni per non distrarmi! 🙂

  8. Considera che Mac e urban decay sono aziende che vendono in tutto il mondo… E basta allontanarsi dall’Italia per vedere donne e ragazze truccate con ombretti arancioni e rossetti blu, ormai solo in Italia c’è questa chiusura mentale che considera ogni cosa, che va fuori dalla nostra comfort zone, un’assurdità da indossare. Quindi molto probabilmente un rossetto blu non avrà un alto margine di guadagno in Italia ma ne avrà uno molto alto all’estero.

  9. il mascara Mac False lashes a me nn sembra nuovo io lho usato due anni fa ..preso a Londra ed è ottimo ….mi incuriosisce la terra opaca sempre Mac …e i pot x gli occhi …ma tutto da vedere e provare ..

  10. Secondo me ti conviene usare le dita e poi provare con la spugnetta.. ma per le macchiette forse ti conviene usare un correttore! Quelli super liquidi non coprono tantissimo, o almeno, io uso l’Armani maestro ma non mi copre bene bene tutte le macchie

  11. Provo a risponderti comunque anchio… Personalmente non li uso (non coprono abbastanza) ma da svariati video e youtuber ho visto e sentito che è meglio con dita e al massimo massimo pennello, picchiettando un po di colore in più sulle zone da coprire maggiormente…Blender e altre spugnette sono sconsigliate perché assorbono troppo prodotto e con un fondo così sarebbe più quello assorbito che quello che resta sul viso 🙂

  12. Mah penso che sia così come dici tu…inoltre lanciando colori “pazzi” provocano che più persone ne parlino (almeno sui social) / siano incuriosite guadagnando in pubblicità, attirando magari persone affascinate dal colore fluo che finiscono però per comprare almeno qualche altro loro prodotto..

  13. Non c’entra niente….ma ho realizzato adesso che oggi è l’11 settembre. Penso non ci sia bisogno di aggiungere altro…..

  14. Bah! Io non penso proprio sia perché l’Italia non esce dalla comfort zone. Diciamo che se vai a Londra o New York e vedi il rossetto blu non ti stupisci, magari ce l’avranno tre-quattro ragazzine. In Italia ce ne sarà una. Ma donne più in là con gli anni sono rarissime sia all’estero che qui. Magari tra dieci anni quando il blu lo porteranno tutte sarà poi difficile trovare qualche nuovo colore originale

  15. Un vaffa alla Mac, io divento povera se continuano a aggiungere rossetti alla collezione permanente. Aiuto li voglio tutti

  16. FASHION REVIVAL di Mac… spero di non trovarti mai in qualche stand in giro, perché potresti accidentalmente rimanermi appiccicato alla mano! D:
    Comunque stavo pensando a che cosa potrebbe accadere se per.. boh supponiamo una settimana, MAC decidesse di vendere i rossetti a metà prezzo… Sarebbe la terza guerra mondiale, altro che gli stand della Essence!!

  17. io sono appena tornata da un viaggio in America e mi sono stupita io per prima nel vedere donne anche di 50-60 anni truccarsi in un certo modo, ad esempio rossetti non dei soliti colori, senza sembrare ridicole. Quindi secondo me ciò che è ridicolo è l’approccio che l’Italia ha con il make-up non mi stupisco che aziende come lime crime famose in tutto il mondo non siano ancora arrivata qui in Italia.

  18. per UD ho letto qui le ultime novità, ma per quanto riguarda la Mac ero già andata a spulciare bene bene il sito e ci sono un sacco di cose interessanti! adoro tutte le tonalità del viola, del melanzana sugli occhi e la palette non mi dispiace proprio per niente!

  19. ciao clio,
    è il mio primo commento anche se ti seguo da anni e devo dire che se il mio modo di truccarmi è nettamente migliorato non posso dire altrettanto delle mie finanze visto che compro una tonnellata di prodotti di ogni genere.
    L’unica cosa che posso dire della collez. MAC è che non avrò l’onore di toccare con mano visto che nella città in cui vivo questo marchio è introvabile…

  20. Ecco lo sapevo….ho sbavato sulla tastiera….mamma mia quanti bei prodotti purtroppo non accessibili!!! 🙁
    ilmondodiary1.blogspot.it

  21. Io voglio tutto un negozio Mac (specchio, sedia, postazione trucco, pennelli ed espositori zeppi di prodotti) nel mio bagno! I mattene sembrano bellissimi! 😛

  22. Io donne truccate in generale ne vedo poche. C’è da dire anche che magari non tutte si sentono a proprio agio con certi colori anche se magari starebbero benissimo.

  23. Ahahahhaah forse sarà per questo che da loro di promozioni non si vede nemmeno l’ombra!!;-) mi ricorderò sempre quando sono andata in un negozio a comprare dei loro rossetti e hanno aperto un cassettone enorme PIENO di rossetti..l’istinto di dare un coppino al commesso e portarmi tutto via per fortuna non ha preso il sopravvento!!

  24. davvero, a volte mi sembra di essere eccessiva solo per il fatto che mi trucco! Io non ho mai visto nemmeno ragazze con un bel rossetto rosso, o con ombretti vistosi. Quello che si vede, qui tra la gente che frequento io, al massimo sono rossetti rosa/fucsia/nude, eyeliner, ombretti nude e quando si vuole osare lo smokey. Stop.
    ma anche guardando film e trasmissioni varie americane, non mi sembra di aver mai visto donne col rossetto blu!

  25. Ma i rossetti della linea classica di Mac ci saranno permanentemente o solo come edizione limitata? Perchè sennò aspetto e li metto nei papabili del prossimo rossetto che voglio comprare 😀

  26. esatto! vivo a londra, mica esci di casa e vedi tutte con labbra blu, capelli verdi, ombretto che so giallo….. qui se ne vedono di piu di ragazze che vestono unconventionally ma non e che cio e cosi frequente; nel mio ufficio sono tutti giacca e cravatta

  27. Se quelle matite della UD valgono tanto quanto la loro Perversion, tutte le altre matite per occhi, per quanto mi riguarda, hanno smesso di esistere.
    Perversion di UD è la perfezione per quanto riguarda le matite nere e ho sempre sentito l’abissale differenza quando passavo a matite di altro colore.
    Le testerò non appena usciranno in italia o in inghilterra. Non vedo l’ora!

  28. Ciao TeamClio, mi ispira il rossetto rosa mattene (ma non penso che lo prenderò per il prezzo e anche perchè non ho Mac nella mia città) e poi trovo stupendo il packaging di questo mascara (in realtà mi ricorda il packaging di un vecchio mascara Essence, ma questo ha anche i glitter mentre quello Essence non li aveva):

  29. Mi piacciono tantissimo i nuovi colori dei rossetti classici Mac! Sono tutti stupendi!
    Nonsolobeautycare.com

  30. I rossetti super opachi della Mac sembrano bellissimi nella texture ma non so come mi starebbero addosso, sono tinte fredde l’effetto sposa-cadavere è dietro l’angolo 😀 però non è escluso che le proverò! Certo, per quanto costano prima sarebbe meglio trovare un campione eh eh! I prodotti Ud…che dire…magnifici, ne ho diversi e quasi tutti super top, le matite le adoro

  31. Concordo: è un’operazione di marketing. Guardiamo (per stare in Italia) Mulac: dei rossetti dai colori insoliti se ne è parlato tanto, ma credo proprio che i più venduti siano quelli classici. Però doveva trovare un modo per spiccare e ha pensato ai rossetti “pazzi”. Poi: ok a Londra, New York e altre grandissime città è più facile trovare ragazze con le labbra verdi, gli occhi viola e i capelli rosa, ma in un paesino della Scozia o del New Jersey verrebbero considerate particolari come qua. Ovviamente per chi giudica/nota gli altri per queste cose.

  32. io ho imparato una cosa, i prodotti di mac sono buoni e versatili, anche quando sbagli colore, riesci sempre a recuperare in qualche modo, della Urban Decay, amo le palette, perché il rapporto qualità e prezzo, lo trovo imbattibile, non sono una make up artist e tantomeno sono capace ad usare bene i prodotti, altrimenti comprerei qualcosa di ogni brand, perché ci sono dei bei colori e nuove texture..
    continuo a cercare la palette ideale e ce ne sono poche, complete poi, quasi nulla
    Avete mai visto delle palette che comprendano fondotinta, blush, ombretti, illuminante, matita e mascara soprattutto di brand famosi? poco o nulla…
    ciao

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here