Ciao ragazze!

Anche se non è ancora ufficialmente arrivato, si può dire che l’inverno si stia già facendo sentire e con lui anche l’inevitabile freddo! Io sono la prima a soffrirlo particolarmente e, ora che sono in Italia, spero di non dover battere i denti come l’anno scorso a New York! 😛
In questo periodo la nostra prima preoccupazione è quella di capire come proteggerci e affrontare tutti i problemi causati proprio delle basse temperature. Malanni, labbra screpolate, viso arrossato e pelle più secca. Ma avete mai pensato che esistono anche tanti benefici e che, in fondo, se dosate e ‘usate’ nel modo giusto, possiamo solo trarre il meglio dalle basse temperature per la nostra bellezza?
Per capirne di più e per scoprire quali sono i 6 reali – e inaspettati – benefici del freddo, non vi resta che leggere oltre!

cliomakeup-freddo-benefici

1) RESTRINGE I PORI

Vi è mai capitato di uscire quando fa molto freddo (e magari c’è anche molto vento) e di notare, una volta tornate a casa, che la pelle del viso è più levigata, la grana è più omogenea e con i pori praticamente invisibili?

cliomakeup-freddo-benefici-2
In effetti in questo senso le basse temperature svolgono un ruolo fondamentale e possono considerarsi un vero e proprio rimedio per chi vuole minimizzare, almeno temporaneamente, questo lieve inestetismo, di cui vi ho parlato anche qualche giorno fa, spiegandovi tutti i modi per restringere i pori dilatati, con prodotti di skincare e makeup.

cliomakeup-pori-dilatati-16-clio-senza-filtri

Il meccanismo, in questo caso, è ancora più semplice: il freddo ha per sua natura proprietà astringenti e in effetti il risultato sulla pelle è evidente e provare non costa nulla.
Si possono anche fare dei mini trattamenti con il ghiaccio, facendo però attenzione a non esagerare.

cliomakeup-ghiaccio-freddo
Passare un cubetto di ghiaccio ogni sera dopo la pulizia e la detersione, aiuta infatti la grana della pelle a risultare più compatta e, anche se non è la soluzione definitiva, può certamente aiutare, anche prima di un evento o di un trucco particolare, quando cui vogliamo che la nostra pelle risulti al meglio.
Fate naturalmente attenzione al tempo (non dovete infatti indugiare troppo con il ghiaccio sul viso!) e alla vostra pelle. Se è troppo secca o sensibile, è meglio evitare! 😉

2) E’ L’ANTIAGE PER ECCELLENZA

cliomakeup-gwyneth-paltrow-make-up-naturale

Ne abbiamo un esempio in tutte le nostre case: le basse (e bassissime) temperature del frigo e del freezer, mantengono intatti e invariati gli alimenti, evitando che si deteriorino. E la stessa cosa avviene anche con il nostro corpo e la nostra pelle! 🙂
Non per niente, uno dei trend degli ultimi anni, che ha appassionato anche varie star, è proprio quello della crioterapia, ovvero i trattamenti in ‘saune congelate’, che hanno un sacco di benefici!

cliomakeup-criosauna

Ve ne avevo parlato un po’ di tempo fa, e in effetti a quanto pare funziona davvero: la pelle appare più bella, luminosa, radiosa ed elastica e l’effetto è proprio quello di ringiovanimento.

C’è quindi un reale miglioramento dell’aspetto e della grana della pelle, con un effetto antirughe e un rallentamento dei processi di invecchiamento dei tessuti, anche per via dell’aumento della produzione di collagene che deriva proprio dal freddo.

cliomakeup-benefici-freddo-3
Con le basse temperature, le cellule dapprima rallentano la loro attività, ma subito dopo la riprendono a ritmi più elevati, accelerando quindi il loro metabolismo, grazie anche all’esercizio fisico che riattiva la circolazione.

Per lo stesso motivo, fa molto bene, anche al mattino, lavarsi il viso con acqua fredda, magari alternandola ad acqua più calda. Questo aiuterà sia la vostra pelle, ma anche voi stesse (a svegliarvi :D)!

3) FA BENE AI NOSTRI CAPELLI

cliomakeup-capelli-routin-2

Ma non per via del risciacquo finale con l’acqua fredda! Questo era un gesto che facevo anche io ogni volta che mi lavavo i capelli.
Ahimé, dopo aver letto vari articoli, ho capito che non ha quell’utilità che tutte noi pensavamo avesse, ovvero quella di rendere i capelli più lucidi.

E’ stato per molto tempo uno di quei miti per avere una chioma più splendente, ma la smentita, come avviene spesso, non si è fatta attendere. In realtà l’acqua fredda, a fine shampoo, non servirebbe a richiudere le famose cuticole che, se alzate, sarebbero le responsabili dei capelli più spenti.

cliomakeup-freddo-capelli
In realtà la vera utilità del risciacquo con aqua fredda è un’altra: stimola semplicemente la circolazione dei capillari al di sotto del follico che, per via del freddo, dapprima si restringono e poi si dilatano ancora, appunto riattivandosi.
Questo, proprio come accade per la pelle, favorirebbe quindi la salute della nostra chioma. Per questo, è utile un risciacquo con acqua a basse temperature, ma solo se fatto su tutta la cute della testa e non solo sui capelli (come magari abbiamo fatto finora per non soffrire troppo! :D).

A lucidare davvero i capelli sono poi il modo di ascigatura e la lavorazione con la spazzola, oltre ai vari prodotti (siliconici ma non solo, come alcuni oli!) che se applicati nel modo giusto possono rendere tutti i capelli più lucenti.

cliomakeup-freddo-capelli2

 

Ma non è finita qui! Non solo capelli o pelle… quali saranno gli altri tre vantaggi delle basse temperature? Due riguardano alcuni degli insestetismi di noi donne più chiacchierati di sempre, a cui proviamo a porre rimedio ogni giorno! Curiose di scoprire di cosa si tratta? Allora cliccate qui per la seconda pagina del post! 😉

44 COMMENTI

  1. Io non sono per niente più motivata a fare l’attività fisica in inverno. Anzi. Vorrei solo stare a casa, sul divano, sotto la coperta, con la cioccolata calda, a guardare … (qui per favore mettete il film che più vi piace)
    [io sono indecisa tra “Harry ti presento Sally” e “Nothing Hill”]
    Oppure potrei anche dormire come un orso da ottobre fino a marzo.

  2. Aaaaah. Io per niente. Ovvero: quando stavo in Austria, dove avevamo la neve per 8 mesi all’anno, mi piaceva. Ma lì era tutto bianco, romantico, con le slitte, tante cose da fare, freddo secco, tutto ok. Qui ad Ancona fa solo freddo. La umidità che va sotto la pelle, il vento che mi ammazza. Tutto triste e grigio. Vorrei andare in letargo.

  3. Adoro anche il freddo umido. Certo, i panorami nordici che si vedono in cartolina sono un’altra cosa, ma qualsiasi cosa è meglio dell’afa di agosto!

  4. si, tutto molto vero (tranne l’ultimo punto che se fosse per me, con sto freddo, starei sempre in pigiamone, a letto e con un bel film e tisana :P)… ma preferisco sempre il caldo e il mare! yeahhh!!! 😀

  5. bbbbrrrrrrrr
    io sono freddolosa, e in più causa martellamento genitoriale da bambina, non riuscirei mai a mettermi borse di acqua fredda sulle cosce, o peggio entrare nella freddosauna…..” non prendere freddo che poi stai male!”
    Il viso con l’acqua fredda al mattino però me lo lavo…..perchè mentre aspetto che si scaldi, l’ho già lavato.
    Poi ho scoperto una cosa……..imbevo di acqua di rose dei dischetti di cotone, li metto in freezer, e poi dopo averli scaldati 10 secondi nelle mani, li appoggio sugli occhi……e mi illudo che facciano qualcosa!

  6. attività fisica? io faccio l’esatto contrario! d’estate si sta mezzi nudi e quindi sto iper attenta a cosa mangio, faccio sport, mi spalmo di creme… in inverno sono coperta sotto montagne di vestiti quindi se anche ho due chili in più me ne frego 🙂

  7. Idem! Io d’inverno praticamente entro in letargo, cerco di restarmene il più possibile in casa perché la sola idea di uscire fuori al freddo e al gelo mi fa sentire male!! Infatti leggendo questo post pensavo “Sì sì, tutto molto interessante, ma… NO GRAZIE!!” 😀

  8. A leggere il post mi è venuto freddo ❄️❄️❄️Scherzi a parte, in inverno la mia pelle, curata, pulita e idratata a dovere, migliora tantissimo!

  9. Adoro l’inverno e il freddo, ma vivendo in Sicilia non c’è mai così freddo… Anche se comunque arriva anche qui!
    Ogni anno quando vado in Germania ho una pelle bellissima, levigata… Ecco perché le donne nordiche hanno una pelle bellissima e sembrano sempre più giovani 🙂

  10. Ma come Clio!?
    Per anni hanno fatto creme anti cellulite che generano calore (una che testai anni fa mi lasciò dei segni rossi come se mi fossi appoggiata a un termosifone, e bruciava come una stufa pure, inutile aggiungere che la buttai!), e adesso tu dici che serve il freddo? Mi scuserai ma io, piuttosto che soffrire in un senso o nell’altro, me la tengo e pace!

  11. Io purtroppo ho la pelle molto molto delicata e sottile, il dermatologo mi ha sconsigliato (dove e quando è possibile) di stare attenta ai repentini cambi di temperatura.. Onde evitare forti arrossamenti e capillari rotti! 🙁 detto questo per me d’inverno DEVE fare freddo e d’estate (purtroppo) deve fare caldo. Io preferisco il primo,lo tollerò meglio 🙂 da donna del Nord!.. E vivendo a Roma il freddo VERO e la neve mi mancano… 😉

  12. Ahahah anch’io! Per me, tra l’altro, comincia il periodo dell’acqua calda pure per lavarmi le mani, figurati il viso o i capelli!!! Odio il freddo, svernerei in africa con gli uccelli migratori!

  13. ma a me sembrano assurditã scusa tanto Clio ma il freddo eccessivo rompe i capillari x cui viso a rischio cooperose e poi si restringono per cui meno assigenazione la pelle si rovina se nn protetta si disidrata..capelli pelle del corpo e viso vanno idratati tantissimo.. io quando esco porto la sciarpa sul viso non lo espongo mai al freddo diretto ..poi si rischiano geloni alle mani e ai piedi …altro che bellezza con il freddo e ci si ammala …cosa che a me nn succede proprio perchè sto ben attenta anche agli sbalzi di temperatura

  14. Cosa spendono per stare al freddo brrrr ma uscite fuori senza cappotto e nn spendere nulla non c’bisogno di fare le ganzifera buttando via o soldi.
    Forse sono un po’ di parte perché odio sentire freddo avrò tipo una lasagna di coperte sul letto … si qsta si Ke e vita

  15. Cosa spendono per stare al freddo brrrr ma uscite fuori senza cappotto e nn spendere nulla non c’bisogno di fare le ganzifera buttando via o soldi.
    Forse sono un po’ di parte perché odio sentire freddo avrò tipo una lasagna di coperte sul letto … si qsta si Ke e vita

  16. Ciao Clio, bel post, per me che adoro di più l’estate, grazie per aver trovato i lati positivi del freddo!!! 🙂

  17. conoscevo quasi tutti i benefici del freddo tranne gli ultimi 2.. e mi incuriosisce molto quello della cellulite e credo proprio che lo metterò in pratica =)

  18. Piuttosto del caldone patito la scorsa estate. …freddo tutto l anno. Uno aspetta la bella stagione poi con 40 gradi fai meno che con 0 gradi….chiusi in casa con il climatizzatore a palla…. no no.

  19. mmmmm io sono nata in montagna e ci ho vissuto 15 anni ed è vero il freddo per molte cose fa bene ma provate a viverci tanto… mi ricordo le mani delle persone che sembravano perennemente di carta vetrata…è vero, usi la crema, la metti sempre ma poi c’è quella volta che la finisci o la diventi e già le mani diventano ruvide…
    il viso a forza di stare al freddo si rovina tantissimo…. alle basse temperature è vero che ti puoi incremare quanto ti pare ma se scii o fai sport all’aperto con quel freddo prima o poi la pelle ne risente… i pomellini di Heidi ci sono per un motivo.
    Quindi è vero, il freddo fa bene per molte cose…ma il freddo vero, quello delle mie alpi diventa peso tutto il giorno di tutti i giorni…

  20. Ahahah siamo tutte in buona compagnia vedo!! Io resto indecisa tra Se scappi ti sposo e maratona no-stop di serie tv

  21. esatto! anche gli amanti della neve: certo, in montagna è splendida, nulla da dire, ma qua da noi diventa subito una pociacca marrone schifosa e pericolosa sia in auto che a piedi…

  22. io faccio la maestra di sci e dovendo stare 9 ore al giorno fuori al freddo posso dire che tantissime cose, almeno per me, sono vere!!!
    pelle fantastica (ho 25 anni e ne dimostro meno di 18), niente pori dilatati…

    gambe e sedere molto tonici e ultima cosa, ma non meno importante, quando torno a casa posso mangiare qualcosa in più rispetto all’estate perchè stando fuori al freddo il nostro corpo consuma un sacco di calorie per mantenere la temperatura costante!
    quindi viva il freddo, viva la neve e viva lo sport… per 6 mesi all’anno!! poi mare XD

  23. Eh già!… 🙁 per la nostra pelle dovremmo trasferirci in un posto dove sia “primavera” tutto l’anno! 🙂

  24. Adoro il freddo..e grazie per avermi dato la conferma di quella che è un’intuizione che tutte abbiamo avuto! 😛 Col caldo trucco addio..col freddo la pelle si mantiene compatta! XD ahhh W l’inverno *_*

  25. Verissimo! Meno male che abitiamo in una città mite in inverno…però il caldo estivo mi dà un sacco di problemi….

  26. Mmm lo so!!!.. L’estate passata ( che mi ricorderò per moooolto tempo!) per il caldo e umidità mi ha fatto venire oltre ad una tremenda incazzatura!.. Uno sfogo su tutto il corpo.. Testa compresa! 0_o maledetto caldo!!

  27. Aggiungerei due cosine:
    -la doccia fredda, trucchetto già usato dalle nostre nonne, migliora la circolazione (le vene vanno in vasocostrizione)e quindi si previene la cellulite;
    -la doccia fredda funge da anti-dolorifico per i muscoli affaticati: i grandi campioni (mi riferisco in particolare ai nuotatori)fanno bagni in grandi contenitori pieni di ghiaccio, proprio perchè quest’ultimo è un potente antidolorifico; dal momento che non tutte possono riempire la vasca del proprio bagno di ghiaccio, la doccia fredda è la soluzione più comoda che sfrutta queste proprietà (collaudato da una sportiva in fase di carico, ovvero me)
    Non sono tanto convinta del fatto che il freddo faccia bene ai capelli, anzi li secca di più!

LASCIA UNA RISPOSTA